Verdure

Rapa: semina e cura, semina piantine

A proposito di come coltivare le rape, i nostri antenati conoscevano alcuni secoli fa. Dopotutto, questo vegetale è conosciuto da più di quattromila anni. Già in quel momento, la persona non solo sapeva molto bene come coltivare le rape, ma lo usava anche come uno dei prodotti alimentari di base. È vero, con l'avvento delle patate, il significato di questa radice è in qualche modo diminuito. Fu portato in Russia circa nel XIV secolo dalla Grecia.

Selezione di varietà

Per la maggior parte di noi, questo ortaggio è associato a un ortaggio a radici appiattito di antiche fiabe russe. Ha un colore giallo dorato e una superficie liscia e solida. Questa specie è una delle più comuni nel nostro paese. La gente lo chiamava "Voshchanka". È importante per i giardinieri non solo sapere come coltivare correttamente una rapa in campo aperto. È ugualmente importante scegliere il giusto grado.

Non tutte le varietà di questa radice crescono nel nostro paese. Di solito coltiviamo la rapa, ottenuta da allevatori russi. Questa è una varietà di Petrovsky. Anche se su alcuni orti la geisha giapponese sta crescendo bene. Oltre a queste due varietà raccomandate dal Registro di Stato, nel nostro paese vengono coltivate anche le seguenti varietà: il giallo a testa verde di maggio, la testa viola bianca di Milano, la palla dorata, la fanciulla delle nevi e altre.

Condizioni ottimali per la rapa in crescita

Questo raccolto di radici è una pianta che ama la luce. Coloro che sono interessati a come far crescere una rapa dovrebbero essere consapevoli che è una pianta che richiede una lunga giornata. Una buona illuminazione è una delle condizioni principali per il suo normale sviluppo. È questo che contribuisce all'accumulo di una vitamina C così utile nella coltivazione delle radici, inoltre, coloro che sanno bene come coltivare le rape sono sicuri che la cultura impone maggiori esigenze di illuminazione soprattutto durante il periodo iniziale di crescita.

La temperatura ottimale per la crescita e la crescita di questa radice è un periodo di quindici-venti gradi di calore. Coloro che sono interessati a come coltivare rape in campo aperto, è necessario sapere che un regime inferiore può provocare lo sviluppo di apici. Per una crescita normale, la pianta richiede anche un'umidità sufficiente nel suolo e nell'aria. Cultura del suolo particolarmente impegnativa nel periodo di germinazione e formazione delle foglie. Gli esperti che sanno bene come coltivare le rape in campo aperto, credono che l'irrigazione tempestiva in questo momento abbia un effetto positivo non solo sul raccolto, ma anche sul gusto.

lineamenti

Le rape hanno sempre bisogno di azoto. Deve essere alimentato alla pianta durante l'intero periodo di crescita. L'azoto contribuisce ad aumentare le proteine ​​nei frutti. Tuttavia, tutto dovrebbe essere una misura, poiché con un eccesso di azoto nella coltura aumenta la stagione di crescita, inoltre, mantenendo la qualità e la qualità delle radici sono ridotti. Alle prime fasi di crescita e crescita, la pianta ha anche bisogno di nutrimento al fosforo. Questo oligoelemento stimola lo sviluppo del sistema radicale, aumenta la resistenza alle condizioni avverse e aumenta il contenuto zuccherino della radice. Il potassio contribuisce molto ai carboidrati, alle proteine ​​e all'acido ascorbico nelle verdure. In generale, gli oligoelementi come il boro, il calcio, il rame, il magnesio, il manganese, ecc. Sono necessari per la normale crescita e lo sviluppo di qualsiasi pianta.

Dove è coltivata la coltivazione?

I più adatti per questa coltura sono i terreni sabbiosi o argillosi, coltivati ​​dalla torba. Tuttavia, le rape sono ben tollerate e il terreno con elevata acidità. E le varietà con radici a radice piatta possono essere piantate in un piccolo strato arabile - fino a diciotto centimetri.

Coloro che sono interessati a coltivare le rape nel paese dovrebbero sapere che i migliori precursori di questa coltura sono pomodoro, cetriolo, mais, zucca, fagioli e patate, in base ai quali sono già stati applicati fertilizzanti organici. Non dovrebbe essere piantato in aree fortemente acidificate, specialmente dopo il cavolo.

Crescere una rapa in giardino non è troppo difficile. La cosa principale è conoscere alcune caratteristiche. Poiché la rapa è un raccolto precoce, può essere seminata più volte in una stagione. Per il consumo estivo, i semi dovrebbero essere seminati in primavera. La raccolta sarà pronta in sessanta o settanta giorni. Per l'autunno, piantare a luglio è accettabile, e per lo stoccaggio invernale - all'inizio di agosto.

Durante la semina primaverile, la terra dovrebbe essere preparata già in autunno. A tal fine, è necessario effettuare un autunno di scavo e realizzare i fertilizzanti necessari. Con l'arrivo della primavera sul sito di atterraggio si sta allentando profondamente - fino a venti centimetri. Quindi il resto del fertilizzante viene nuovamente applicato. Per la semina estiva, il terreno deve essere scavato fino a una profondità di venti centimetri e prima della semina dovrebbe essere versato abbondantemente alla velocità di quindici-venti litri per metro quadrato.

Le rape possono essere piantate su una superficie piana in estate e su creste o creste in primavera. La spaziatura delle file deve essere di almeno trenta centimetri. Le rape possono essere coltivate secondo o terzo raccolto dopo aver fatto il compost. Ma se la materia organica non è stata applicata prima della semina, allora l'humus dovrebbe essere somministrato in ragione di 2-3 chili per metro quadrato.

I supplementi di fosforo o di cloruro di potassio vengono applicati durante la caduta e sotto il trattamento di pre-semina. I fertilizzanti azotati devono essere fatti in primavera. Le dosi approssimative sono: da dieci a quindici grammi di urea per metro quadrato, la stessa quantità di cloruro di sodio e da trenta a quaranta grammi di perfosfato. Se necessario, devi limare il terreno.

Come far crescere una rapa dalle sementi?

Il materiale di impianto dovrebbe essere preso solo l'anno scorso. I semi più freschi sono una garanzia di un buon raccolto. Qualunque agronomo che sappia in prima persona come coltivare le rape dirà questo. A casa, prima di piantare, prepara i semi per la semina. Questo processo comporta la calibrazione e l'immersione dei materiali di piantagione. Per comodità e uniformità di semina, è meglio mescolare i semi con la sabbia o la sua miscela con superfosfato. Le file contrassegnate devono essere realizzate con scanalature con una profondità di due centimetri, che, se necessario, devono essere inumidite.

La velocità di semina dei semi di rapa è la seguente: circa un grammo per metro quadrato con una profondità di semina da uno a due centimetri. Il materiale da piantare può essere collocato nel terreno e in un modo di annidarsi: due o tre pezzi per foro, seguito da diradamento.

Di solito i germogli compaiono il quarto o il settimo giorno dopo la semina, a seconda della temperatura. La cura della piantina include la rimozione obbligatoria della crosta terrestre. Per fare questo, tenuto piccolo, da tre a cinque centimetri, allentando. Per tutto il tempo della coltivazione viene effettuato da tre a cinque trattamenti interfila. Prima che la pianta abbia formato tre foglie vere, si effettua il diradamento. La distanza tra i cespugli di fila dovrebbe essere da sei a otto centimetri, e quando le colture estive - fino a dieci.

Il diradamento viene eseguito più spesso nella fase di due foglie vere. Ciò accade approssimativamente il ventesimo giorno dopo la germinazione. Tra le piante dovrebbe lasciare una distanza di cinque centimetri. Quando si esegue un assottigliamento ripetuto, aumenta fino a dieci. E al terzo - fino a quindici centimetri. Se la semina è stata effettuata mediante allevamento, allora dovrebbe essere lasciata solo la pianta più forte, rimuovendo tutti gli altri.

Coloro che sanno bene come coltivare le rape diranno che il diserbo è molto importante per questo raccolto. La crescita delle infestanti non dovrebbe essere consentita nelle infestanti, perché le radici sono deformate da questo e la loro qualità diminuisce. In totale, si dovrebbero eseguire tre allentamenti poco profondi per stagione. In questo caso, le piante migliorano leggermente lo spud. Il terreno nel giardino dovrebbe sempre essere bagnato. La norma produce fino a venti litri d'acqua per ogni metro quadrato. Inoltre, gli esperti di innaffiatura raccomandano alternando con allentamento.

In generale, le fasi principali della coltivazione delle rape sono la fornitura di una densità vegetale ottimale, umidità sufficiente, purezza del suolo e controllo dei parassiti, in particolare con mosche cavolo e pulce crocifere.

Raccolta e conservazione delle rape

Le colture di radici per il consumo estivo dovrebbero essere rimosse selettivamente, quando raggiungono un diametro di 6-8 centimetri, e per l'autunno e l'inverno - una volta prima del gelo. La pianta dovrebbe essere tirata fuori dal terreno e tagliare immediatamente le foglie. Una buona resa è da due a cinque chilogrammi per metro quadrato. L'inverno della rapa è molto ben tenuto. La temperatura ottimale per la conservazione è 0-1 gradi Celsius e l'umidità dell'aria è del 90%. Le colture di radici devono essere versate con sabbia o torba, anche se alcune conservano il raccolto in sacchetti di plastica.

Controllo dei parassiti

Nelle prime fasi di coltivazione fino alla formazione delle prime due vere foglie, cioè entro dieci giorni dall'emergere dei germogli, le cavolette di cavolo e le pulegge crucifere rappresentano il pericolo maggiore per la cultura.

Per combattere il primo parassita, si raccomanda di applicare tali droghe come "Bazudin" e "Medvetoks" sul terreno. E dalla pulce crucifera bene aiuta "Scintilla". Se non si prendono le misure appropriate, quindi in tempo secco e caldo, questo parassita è in grado di distruggere completamente i germogli. Si raccomanda di tenere sempre le pulegge crucifere in condizioni ottimali per mantenere l'area con la semina.

Piantare e curare le rape (in breve)

  • atterraggio: Semina in piena terra di semi di rapa per uso estivo - subito dopo la fusione della neve, semina di semi di rapa per la conservazione - a luglio o all'inizio di agosto. Semina rape e inverno, prima dell'inizio del gelo sostenuto. La semina dei semi per le piantine viene effettuata a metà marzo e le piantine sono piantate in piena terra nella seconda metà di maggio.
  • illuminazione: sole splendente
  • terreno: leggero, argilloso, neutro.
  • irrigazione: regolare e abbondante, 1-2 volte a settimana in media, consumando 5-10 litri di acqua per ogni m² di letto giardino. L'irrigazione viene effettuata nelle prime ore del mattino o dopo il tramonto.
  • Top dressing: 1-2 durante la stagione di crescita con fertilizzante minerale complesso o organico. Il miglior fertilizzante è la cenere di legno.
  • riproduzione: seme
  • parassiti: pula-coleotteri e cimici crocifere, cavoli, cavoli, afidi cavoli, cavoli, cavoli e rape tarme, cavolo gambo weevil, o subdole-falene.
  • malattia: kila, fomoz, batteriosi mucosa e vascolare, gamba nera e marciume grigio.

Piante di rapa - Descrizione

La radice di rapa è un apparato radicale carnoso e ispessito, il fusto è alto e fortemente frondoso, le foglie basali sono lire-pinnate, lunghe picciolate, rigide, verdi, e le foglie dello stelo sono sessili, seghettate o intere, ovoidi, nude o leggermente pubescenti. Nel primo anno si sviluppano solo la radice e la rosetta commestibili delle foglie basali, e nel secondo anno la radice produce un gambo verde con fiori che formano una infiorescenza coriforme, che in seguito diventa un racemoso. I petali hanno fiori giallo pallido giallo dorato o smerigliato. Il frutto della rapa è una cialda corta ed eretta in cui maturano semi rosso-marroni a forma di palla irregolare. Ci sono varietà da tavola e da mangiare di rape. Le varietà di mangime ci sono note con il nome di rape. La rapa è un parente di piante vegetali così popolari come cavolo bianco, cavolo rapa, cavolini di Bruxelles, cavoli rossi, cavolfiori, broccoli, cavoli cinesi, ravanelli, ravanelli e altre colture crucifere meno conosciute. Ti diremo quando piantare una rapa in un campo aperto, come e quando seminare le piantine, come coltivare una rapa in un campo aperto: come prendersi cura di una rapa, come innaffiare una rapa, come concimare una rapa, quali tipi di rape per terreni aperti sono più adatti alle condizioni la banda centrale, come raccogliere le rape e come conservare correttamente le rape dopo la raccolta.

Semina i semi di rapa.

Piantine di rapa seminate per mezzo o due mesi prima di atterrare sul giardino. Prima della semina, cavi, danneggiati e deformati devono essere separati dalla massa totale del seme. Immergere i semi in una soluzione al 5% di sale comune (5 g di sale da cucina, sciogliere in 100 ml di acqua a temperatura ambiente), mescolare i semi in modo che l'aria fuoriesca dalla loro superficie. I semi buoni affonderanno fino in fondo e quelli senza valore galleggeranno. Dopo la calibrazione, è necessario disinfettare il seme, poiché l'80% delle malattie viene trasmesso dai semi. Il miglior metodo di trattamento è termico, cioè il riscaldamento in acqua calda. Posizionare i semi in un sacchetto di tessuto e abbassare per 20 minuti in un thermos con acqua riscaldata a una temperatura di 52-54 ºC, quindi raffreddarli immediatamente per 2-3 minuti in acqua fredda. Invece di riscaldare, è possibile incidere i semi in una soluzione al 2% di permanganato di potassio per 20 minuti, per i quali è necessario aggiungere 2 g di permanganato di potassio a 100 ml di acqua a temperatura ambiente. Dopo la disinfezione, lavare a fondo i semi e immergerli per il gonfiore per diversi giorni in acqua, cambiandolo due volte al giorno.

Le piantine di rapa non hanno paura dei crampi, quindi seminali fitte, ma è meglio seminare rape in compresse di torba: bagnare le compresse, in modo che il terreno si gonfia in esse, mettere 2-3 semi di rape su ciascuna, posizionare le compresse con colture sotto la cupola trasparente e tenerle, senza rifugiarsi, in un luogo luminoso lontano dalla luce solare diretta fino all'emergere di germogli.

Crescere piantine di rape.

Alta umidità, formata sotto il cofano - un grande ambiente per la coltivazione di piantine di rapa. La temperatura del contenuto della piantina è compresa tra 5 e 15 ºC, quindi il posto migliore per piantare è una loggia vetrata o una veranda non riscaldata.

Quando le piantine aprono cotiledoni, assottigliano le piantine con le forbici - tagliano le piantine deboli a livello del suolo in modo che non tolgano la nutrizione a quelle più sviluppate. Per il resto, prenditi cura delle piantine di rapa come fai con le piantine di qualsiasi altra pianta - l'acqua e le nutri in modo tempestivo, allenti con attenzione il terreno.

Due settimane prima che le piantine vengano piantate in piena terra, iniziano a condurre le procedure di tempra, portando le piantine all'aria aperta per un po 'ogni giorno e aumentando gradualmente la durata della sessione. Quando le piantine saranno in grado di trascorrere l'intera giornata in aria, sarà possibile piantarla nel terreno.

Quando mettere una rapa nel terreno.

Vi abbiamo detto come e quando seminare rape per piantine, tuttavia, i giardinieri preferiscono quasi sempre piantare rape direttamente in piena terra. Quando piantare una rapa nella corsia centrale? La tempistica di piantare le rape nel terreno dipende non solo dalle condizioni climatiche della zona, ma anche da ciò che si coltiva. Ad esempio, piantare rape nella regione di Mosca per il suo consumo estivo viene effettuato a fine aprile, inizio maggio e inizio giugno e le rape, piantate da fine giugno a metà luglio, sono adatte non solo per il cibo, ma anche per il deposito invernale. Giardinieri esperti per ottenere le rape in primavera per 2-3 settimane prima del solito, seminare prima dell'inverno. I semi di rapa germinano a una temperatura di 2-5 ºC e se la temperatura sale a 18 ºC o superiore, la germinazione può essere attesa dopo 3 giorni.

Terreno per rape

La rapa cresce bene su terreni leggeri, argillosi, neutri, quindi il terreno acido deve essere calce, altrimenti le radici di rapa saranno scarsamente conservate. Piantare rape in piena terra è preceduto dalla preparazione del sito, e piantare rape per l'inverno, e piantare rape in primavera suggeriscono la preparazione del sito in autunno. Per le rape si adattavano ai letti, che crescevano fino ai suoi fagioli, pomodori, cetrioli o patate. Non è possibile seminare rape nella zona in cui crescono crescione, daikon, rafano, qualsiasi tipo di cavolo, rafano, rafano e rapa, perché tutte queste piante hanno malattie comuni e parassiti.

La trama è profondamente scavata, introducendo allo stesso tempo 2-3 kg di materia organica (humus o compost, ma non letame fresco), 1-20 g di cloruro di potassio e 10-15 g di azoto e fertilizzanti fosfatici per 1 m².

Come piantare una rapa in piena terra.

Seminato, preparato come descritto sopra, semi di rapa con nastri a due righe, mantenendo una distanza di 20 cm tra le linee Prima di piantare, è necessario prima allentare il terreno sui letti, quindi rotolarlo, fare profonde scanalature di 1-2 cm e seminare semi di rapa frequenza approssimativa di 2 pezzi per centimetro. Sigillare con cura i semi e annaffiare l'area.

Piantare rape per l'inverno.

Subwinter semina le rape prima dell'inizio delle gelate sostenibili. Durante l'inverno, i semi subiranno una stratificazione naturale nel terreno e germoglieranno insieme in primavera. I semi vengono seppelliti un po 'più in profondità rispetto alla semina primaverile o estiva, e si addormentano con la terra, non congelati e pietrificati in questo periodo dell'anno, ma preparati in anticipo dalla torba o dalla sabbia. I punti di riferimento sono posizionati ai margini della trama, che in primavera non ti farà dimenticare dove hai piantato la rapa. Non appena la neve cade, scarabocchiala uniformemente sul giardino e puoi dimenticare le rape prima della primavera.

Come far crescere una rapa.

Crescere rape e prendersi cura di loro è semplice e divertente. Appena la rapa si solleva, deve essere diradata, rimuovendo i deboli germogli dal sito. После этого посыпьте грядку древесной золой, чтобы защитить культуру от крестоцветной блошки. Кстати, читатели спрашивают, что посадить с репой, то есть, какая культура уживается с репой на одном участке. Лучше всего растут возле нее горох и бобы.

После обработки грядки золой замульчируйте ее сеном или соломой, чтобы вам не приходилось слишком часто рыхлить на участке грунт. И тем не менее рыхлить грунт на грядке вам все-таки придется, как и убирать с нее сорную траву. Due settimane dopo il primo assottigliamento spendi il secondo. Il resto della coltivazione della rapa non è molto diverso dalla coltivazione di altre radici.

Rape annaffiare

La pianta di rapa ama l'umidità, quindi richiede irrigazioni regolari e abbondanti, soprattutto in un periodo di siccità. In media, 1-2 irrigazioni a settimana. A seconda del tempo e della fase di sviluppo dell'impianto sono necessari da 5 a 10 litri di acqua per ogni m² di terreno. Se la rapa manca di umidità, le sue radici diventeranno dure, ruvide e la carne sarà amara. Soprattutto, le rape hanno bisogno di umidità durante il periodo di germinazione dei semi, quando le piantine formano vere foglie, e nella fase di crescita intensiva delle radici. Quando le radici ottengono la giusta quantità, il flusso d'acqua deve essere ridotto, altrimenti le rape potrebbero rompersi.

L'irrigazione va fatta al meglio al mattino presto o dopo il tramonto. L'acqua non dovrebbe essere fredda. È meglio mettere in giardino un grande barile o un bagno, in cui l'acqua del rubinetto può stare in piedi e riscaldarsi al sole. Le giovani piante vengono annaffiate da un annaffiatoio con un setaccio fine, le rape alte possono essere annaffiate.

Top rape vestirsi.

La coltivazione delle rape per il periodo di crescita e maturazione della coltura comporta uno o due supplementi. Il concime di rapa può essere effettuato con composti minerali complessi e può essere limitato a sostanze organiche. Molti giardinieri credono che il miglior fertilizzante per le rape sia la cenere di legno, e come preparazione del sito per le rape, bruciano un fuoco su di esso, e poi disperdono i resti carbonizzati dell'albero sul sito e scavano il terreno con loro.

Quando le piantine rilasciano i primi veri volantini, i supplementi organici di erba possono essere un buon supporto per loro.

Malattie di parassiti e rapaci

Tutte le malattie crocifere e parassiti sono comuni, quindi non possono essere coltivate nelle vicinanze o una dopo l'altra nella stessa area. Dei parassiti della rapa il più delle volte colpiscono le pulci e le cimici delle crucifere, le mosche di cavolo, la tignola del cavolo, l'afide dei cavoli, i cavoli, il cavolo e il coregone, il punteruolo del gambo di cavolo o di nascosto.

Le malattie che colpiscono le rape includono batteri kila, fomoz, mucosi e vascolari, gamba nera e marciume grigio.

Lavorazione delle rape

Al fine di proteggere le rape da malattie e parassiti, è necessario osservare la rotazione delle colture. L'impianto e la cura delle rape in piena terra devono essere effettuati rigorosamente in conformità con le norme agrotecniche, tra cui:

  • - preparazione obbligatoria alla semina e preparazione delle sementi,
  • - diradamento delle piantine per evitare l'ispessimento del letto,
  • - rimozione puntuale dal sito di erbe infestanti,
  • - distruzione di residui vegetali di rape alla fine della stagione,
  • - accurato scavo di un sito dopo la raccolta.

Se, nonostante tutte le tue precauzioni, una rapa ha colpito il fungo, cerca di rimuovere immediatamente i campioni malati dal letto del giardino e usa i rimedi popolari per combattere i funghi, ma se la malattia ha avuto effetto, dovrai applicare il trattamento con fungicidi come Fundazole, Topsin e altri preparati azioni.

Nel controllo dei parassiti, è anche consigliabile utilizzare rimedi popolari, ad esempio, decotto di foglie di pomodoro o di patate, far bollire per mezz'ora in acqua, quindi filtrare il brodo e diluito con acqua in un rapporto di 1: 3. Prima di trattare la rapa, sciogliere 40 g di sapone grattugiato in 10 litri di composizione. Questo rimedio libererà le rape di scoop, aleurodidi, falene, mosche e altri insetti, ma se ci sono troppi parassiti, dovranno essere trattati con Carbofos, Aktellik, Metaphos o qualche altro insetticida.

Pulizia e conservazione delle rape

Piantare e curare la rapa, effettuata secondo l'agrotecnica della cultura, ti offrirà sicuramente un buon raccolto di questo ortaggio gustoso e sano. Come abbiamo già scritto, solo la rapa seminata dagli ultimi giorni di giugno alla fine di luglio è adatta allo stoccaggio invernale. In Russia, c'era una tradizione per attirare una rapa su Vozdvizhenie, cioè il 27 settembre. Non dovresti ritardare il raccolto, perché il raccolto di radici troppo cresciuto perde il suo sapore.

Ortaggi a radice accuratamente scavati in una soleggiata giornata di sole, cercando di non danneggiarli, perché le rape ferite possono marcire durante la conservazione. Dopo aver estratto le radici dal terreno, hanno tagliato le parti superiori delle cime, lasciando solo piccioli lunghi 1-2 cm, rimuovono radici legnose, puliscono dal terreno, si asciugano all'ombra, si raccolgono e si conservano prima sotto uno strato di paglia mescolato con il terreno, circa 10 cm di spessore, dopo che viene abbassato in cantina o in cantina, dove devono essere conservati a una temperatura compresa tra 0 e 3 ºC. In cantina, le rape vengono deposte in scatole con sabbia asciutta o trucioli di torba in modo che le radici non si tocchino tra loro. La durata di conservazione di una rapa tardiva in tali condizioni è di diversi mesi.

Se le rape sono piccole, vengono conservate in frigorifero avvolto in polietilene. Nella stessa forma può essere conservato sul balcone. Con una corretta conservazione in frigorifero e sul balcone, le rape possono durare fino a 30 giorni. A temperatura ambiente, può essere tenuto per un massimo di due settimane, dopo di che la sua carne inizia a gustare amaro. Radici meglio conservate con un diametro di almeno 5 cm

Tipi e varietà di rape

Per scopo, le varietà di rapa sono suddivise in tavola e foraggio, e tra i tipi di rape da tavola si distingue un gruppo di varietà di insalata. Nelle varietà da tavola, solo le radici sono adatte al cibo, mentre nelle varietà da insalata anche le radici e le foglie sono preziose. In termini di maturazione, le varietà di rape si dividono in quelle precoci che maturano in 40-60 giorni, a media maturazione, in maturazione in 60-90 giorni e in quelle successive, che impiegano 90 giorni o più per raggiungere la maturazione. Diverse varietà di rape e gusto. Vi offriamo le varietà più popolari di coltura di rapa:

  • Petrovskaya-1 - raccolto medio precoce senza pretese e ben conservato con frutti arrotondati, leggermente appiattiti di colore giallo, succosi e dal sapore dolciastro,
  • Notte bianca - varietà produttiva di mezza stagione produttiva ceca con radici bianche fino a 500 g con polpa bianca e succosa,
  • geisha - varietà fruttante precoce e resistente al freddo di cocaba di rapa all'italiana con frutti bianchi rotondi fino a 200 g, privi di un gusto amaro aspro tipico delle rape, e adatti per mangiare le foglie tenere, utilizzate per insalata,
  • Snow Maiden - varietà precoce e altamente produttiva di rapa a base di lattuga con piccole radici bianche e arrotondate fino a 60 g con buccia sottile, polpa succosa e tenera e foglie di insalata ricche di vitamine,
  • Maggio greenhead giallo - varietà a maturazione precoce, inadatta allo stoccaggio, con polpa tenera e succosa,
  • zaffiro - la rapa di lattuga, il cui valore principale è le foglie: liscia, succosa e tenera,
  • Biancaneve - varietà di insalate precocemente resistente al freddo e tollerante all'ombra con frutti bianchi arrotondati di peso fino a 80 g con polpa bianca, densa, ma succosa e tenera dal gusto eccellente,
  • Palla d'oro - varietà medio-precoce senza pretese, resistente al freddo e costantemente fruttuosa, con radici gialle arrotondate fino a 150 g con una pelle sottile liscia e delicata e una polpa densa e succosa,
  • Viola precocemente maturo - una varietà popolare con frutti bianchi arrotondati con un diametro di 8-12 cm e un peso di 65-90 g con una cima viola e polpa bianca, succosa e dolce.

Oltre a quanto descritto, varietà come Crunch, Tokyo Cross, Push-pull, Pull-pull, Palla di neve, Palla di neve, dimensione russa, fiaba russa, Orbit, Presto, Sonaglio, Lungo, Maya bianco, Cappuccetto rosso, Lyra sono richiesti nella cultura. , Flapjack, Infermiera, Cometa, Dunyasha, Zucchero bruciato, Bianco olandese, Gribovskaya, Dedka, Nipote e altri.

Il momento giusto per piantare rape in piena terra

Breve stagione di crescita 60 - 80 giorni lascia andare l'estate due raccolti. La prima semina viene effettuata nella regione di Mosca a metà primavera - aprile, all'inizio di maggio. Negli Urali e in Siberia le date sono praticamente le stesse, lì piantano una rapa nei primi giorni di maggio e all'inizio della primavera - negli ultimi giorni di aprile.

piantato in primavera le radici non si conservano a lungo, vengono utilizzate per il consumo estivo o vengono utilizzate nella preparazione di spazi vuoti invernali. Ortaggi da radice raccolti a fine giugno, inizio luglio.

Seconda semina - estate, dà il raccolto, adatto per l'immagazzinaggio invernale a lungo termine. Scadenza per la piantagione nella zona centrale luglio (prima decade), nelle regioni settentrionali (Siberia, Urali), si dovrebbe effettuare la semina estiva da metà a fine giugno.

Quando viene seminato in un secondo momento, il raccolto di radici può non essere formato anche quando si usano varietà a maturazione precoce. È possibile calcolare il termine in modo più preciso: per sottrarre dalla data della fine prevista della stagione il tempo di maturazione indicato sulla confezione.

Le migliori varietà per piantare in periferia e nella zona centrale

A Mosca, qualsiasi varietà piantata al momento giusto, darà un buon raccolto. Grazie alle frequenti piogge, le rape nelle ville vicino a Mosca stanno crescendo in modo eccellente. Per il consumo invernale, puoi consigliare la vecchia, comprovata varietà - "Petrovskaya-1".

La rapa di Peter è adatta per la conservazione a lungo termine. Le radici sono gialle con una polpa bianca e succosa. Il gusto è piacevole, un po 'dolce. La forma delle radici è pulita, piatta. Periodo di vegetazione 70-80 giorni.

Buon grado per la regione di Mosca geisha - perfetto per l'estate. La radice è succosa, gustosa con polpa e pelle bianche. Foglie commestibili, contengono beta-carotene. Più varietà - nessuna freccia.

Varietà di rapa per la coltivazione in Siberia e negli Urali

Una grande scelta per i residenti estivi Siberiani e Siberiani sarà la varietà Dimensione russa. Le colture di radice saranno soddisfatte con una grande dimensione (2 kg), un eccellente gusto classico e un lungo periodo di conservazione. Dimagrire in Russia alla fine di giugno, pulire dopo 2 - 2,5 mesi.

Per il consumo estivo, voto ideale Globo di neve. Le colture di radice sono grandi, bianche, senza amarezza, raccomandate per la dieta. La produttività ad un livello è costantemente alta. Le foglie possono essere utilizzate per preparare insalate.

Preparazione dei semi

Per migliorare la germinazione del materiale seme, per salvarlo dalle possibili infezioni in vari modi:

  1. sparge durante il giorno.
  2. Utilizzare una soluzione biostimolante per ammollo.
  3. Preparare un infuso di cenere (cucchiaio per litro), insistere giorno, mantenere i semi nella soluzione preparata per 6 ore.
  4. seme tenere per 2 ore in acqua aglio. L'acqua dell'aglio protegge dalla batteriosi. È necessario prendere un cucchiaio di aglio grattugiato, versare sopra acqua tiepida (½ tazza).
  5. Spuntare i semi in un panno umido. Il tovagliolo è costantemente inumidito, periodicamente aperto per la ventilazione.
  6. Versare i semi in un vasetto, chiuderlo con un coperchio e metterlo in un contenitore con acqua calda (50 gradi) per 30 minuti.

Le dimensioni dei semi sono piccole, di colore scuro. È difficile seminare: è difficile razionare il numero di semi per unità di superficie, è difficile vedere dove è seminato e dove non lo è. I semi possono essere mescolati con sabbia di fiume o cospargerli di fecola di patate.

Preparare i letti per piantare in giardino

Ridge può essere equipaggiato nelle aree in cui sono cresciuti pomodori, cetrioli, zucchine, mais, fagioli. Piantato dopo il ravanello e il cavolo non possono. È possibile scavare una cresta in autunno, aggiungendo un set standard di fertilizzanti per scavare (superfosfato, nitrato di potassio, humus), è possibile in primavera, aggiungendo ulteriore urea.

Se c'è cenere di legno, dovrebbe certamente essere aggiunto al terreno durante la preparazione della cresta. Per metro quadrato è sufficiente 1 tazza. La cenere di rapa risponde bene. Profondità di scavo non inferiore a 20 cm.

Il letame fresco sotto le rape non fa. Il letame riduce la qualità delle radici.

Caratteristiche biologiche delle rape come piante

La rapa (Brassica rapa L.) appartiene alla famiglia dei cavoli. Questa è una pianta biennale. Nel primo anno si formano le radici e una rosetta di foglie, nel secondo anno la pianta sboccia e forma i semi. I semi di rapa sono rotondi, lisci, piccoli, di colore marrone. La massa di 1 mila semi è di 1,5-3,8 g e rimangono vitali fino a 5 anni.

Rapa - la pianta delle radici più resistente al freddo. I semi cominciano a germinare a una temperatura di 1-3 ° C. La temperatura ottimale per la germinazione dei semi è 8-10 ° C. Le piante giovani sopportano gelate fino a -6 ° C, adulti - fino a -8 ° C. Le varietà a maturazione precoce sono meno resistenti al gelo rispetto a quelle a maturazione tardiva.

Sottospecie di rapa

In Russia, per lo più coltivate varietà di rape della sottospecie europea. La forma delle radici può essere piatta, arrotondata, ovale e allungata. Il colore esterno delle radici è giallo o bianco, e in alcuni casi la testa della radice può essere viola o verde. Polpa delle radici - giallo o bianco. La corteccia è sottile, liscia. Le colture radicali sono immerse nel terreno per un terzo o metà della loro lunghezza. Le foglie sono sezionate, meno spesso intere, pubescenti, ma sono lisce. Massa di radice da 200 grammi a mezzo chilo.

Nelle varietà di rapa della sottospecie europea, le radici vengono utilizzate per il cibo, sia crudo che dopo cottura.

Recentemente sono diventate popolari varietà di sottospecie giapponesi di rapa. Le piante formano ortaggi a radice liscia, bella, rotonda o piatta, di 5-20 cm di diametro con colore bianco. Le foglie sono intere.

Le radici di rapa giapponesi hanno un sapore europeo meno pronunciato. Essi accumulano fino al 17 mg% di vitamina C, un certo numero di altri componenti di valore. Differisce nella precocità.

Insieme alle verdure di radice, molte varietà della sottospecie giapponese usano anche le foglie per il cibo. I loro piatti fogliari sono sottili e delicati, caratterizzati da un contenuto significativo di acido ascorbico (fino al 75 mg%), carotene (1,8 mg%) e sostanze minerali.

Ci sono forme frondose di rapa giapponese. Le piante formano un raccolto superficiale poco profondo e una rosetta fogliare ben sviluppata composta da grandi foglie svestite. Questo prodotto verde contiene fino a 75 mg% di acido ascorbico, quindi 3,3 mg% di carotene.

Nelle repubbliche dell'Asia centrale vengono coltivate varietà locali di un sottotipo di rapa afghana. Queste radici sono piatte, con corteccia rossa o bianca.

Le rape afghane vanno al contenuto ↑

Coltivazione di rape - condizioni ottimali

Rapa - pianta che ama la luce. Una buona illuminazione contribuisce all'accumulo di colture di radici di vitamina C. Applica elevate esigenze alla luce nel periodo iniziale di crescita. Questa pianta è una lunga giornata.

La temperatura ottimale per la crescita, la crescita delle radici - 15-20 ° C. Le basse temperature positive provocano la fioritura delle piante.

Per la normale crescita della rapa, è necessaria un'umidità sufficiente nel suolo e nell'aria. È particolarmente esigente sull'umidità del suolo durante il periodo di germinazione e l'inizio della formazione delle foglie, nonché prima della raccolta. L'irrigazione in questi termini ha un effetto positivo sul gusto e sulla resa delle radici.

Adatto per la coltivazione di rape sono terreni argillosi e sabbiosi, torbiere coltivate. Tollera l'acidità aumentata del terreno. Gradi di rapa con ortaggi a radice piatta sopportati con un piccolo strato arabile (15-18 cm).

I migliori predecessori sono le colture in cui vengono applicati fertilizzanti organici: cetrioli, zucchine, pomodori, legumi, patate, mais. Non è necessario coltivare la rapa in zone acidificate, dopo il cavolo. Le rape e le altre culture della famiglia dei cavoli dovrebbero tornare al loro posto precedente non prima di 4 anni dopo.

Le rape hanno un significativo bisogno di batterie.

L'azoto è richiesto durante tutto il periodo di crescita, contribuisce ad aumentare il contenuto proteico nelle verdure di radice. Quando è abbondante, la stagione di crescita aumenta e la qualità e la qualità del prodotto diminuiscono. Nelle prime fasi della coltivazione, la crescita della radice è importante nutrizione del fosforo.

Il fosforo stimola la crescita delle radici, aumenta la resistenza delle piante alle condizioni avverse, aumenta il contenuto zuccherino delle radici.

Il potassio contribuisce all'accumulo di proteine ​​vegetali, carboidrati, acido ascorbico.

Il calcio, il magnesio, il boro, il rame e il manganese sono importanti anche per la normale crescita e lo sviluppo delle piante.

Piantare rape - tecnologia agricola

La rapa è un raccolto a maturazione che ti permette di seminare più volte a stagione. Principalmente è cresciuto in due, meno spesso - tre termini. Per il consumo estivo, i semi vengono seminati in primavera - a Kuban alla fine di marzo - aprile, e nella Russia centrale - alla fine di aprile e all'inizio di maggio. La raccolta è pronta in 60-70 giorni.

La semina di luglio è accettabile per l'autunno, il periodo di crescita è di 50-60 giorni. Per il deposito invernale, la semina viene effettuata a fine luglio-inizio agosto, la raccolta viene raccolta dopo 70-75 giorni.

Durante la semina primaverile, il terreno inizia a essere preparato in autunno. Effettuare un autunno perekopka con l'introduzione del fertilizzante necessario. In primavera viene effettuato un allentamento profondo (fino a 20 cm) con l'introduzione della parte restante dei fertilizzanti. Per la semina estiva, il terreno viene scavato fino a una profondità di 20-22 cm, annaffiato prima della semina (15-20 l di acqua per 1 m 2.

Le rape possono essere coltivate su una superficie piana (in estate) o su creste o creste (in primavera). La distanza tra le file è di 30 cm.

Si coltiva la cultura 2-3 dopo l'introduzione del letame. Se non viene aggiunta alcuna materia organica, vengono forniti 2-3 kg / m 2 di humus sotto il gattonamento. I fertilizzanti fosfatici e potassici vengono applicati in autunno (2/3 dosi) e sotto il trattamento di pre-semina (1/3 dosi). I fertilizzanti azotati sono alimentati in primavera. Dosi approssimative di fertilizzanti: urea - 10-15 g / m 2, superfosfato - 30-40 g / m 2, cloruro di potassio - 15-20 g / m 2. Se necessario, conduci il terreno calcareo.

La preparazione del seme per la semina include il dimensionamento e l'ammollo. Per comodità, l'uniformità di semina dei semi viene miscelata con sabbia o una miscela di sabbia con superfosfato. Nelle file segnate fare scanalature di 1,5-2 cm di profondità, che, se necessario, idratare. La semina con irrigazione è particolarmente importante durante i periodi di crescita estiva e autunnale.

La velocità di semina è 1-0,15 g / m 2. Глубина заделки семян 1-2 см. Можно сеять также гнездовым способом, по 2-3 семени на гнездо с последующим прореживанием. Всходы обычно появляются на 4-7 день, в зависимости от температуры.

Уход за посевами включает борьбу с почвенной коркой, для чего проводят мелкое, на 3-5 см, рыхление. Per l'intero periodo di coltivazione trascorrono 3-5 trattamenti interfila.

Prima della formazione di tre foglie vere sulle piante, sono diradate. La distanza tra le piante nel range di 6-8 cm (con colture estive - fino a 10 cm).

Su 1 m 2 luogo circa 48 piante.

Il terreno dovrebbe essere costantemente bagnato, con una velocità di irrigazione di 10-20 litri di buoi per 1 m 2. Si consiglia di annaffiare alternativamente con l'allentamento.

I punti principali della tecnologia agricola della coltivazione della rapa sono:

  • la lotta con pulce crucifere e cavoli volanti,
  • garantendo sufficiente umidità e purezza del suolo,
  • garantire una densità ottimale delle piante.
↑ al contenuto ↑

Raccolta e stoccaggio di rape

Per il consumo estivo, le radici vengono raccolte selettivamente quando raggiungono un diametro di 6-8 cm. Per il consumo autunnale e invernale, le rape vengono rimosse prima dell'inizio del gelo in una volta sola. Le piante escono dal terreno, subito foglie potate. La resa è 2-5 kg ​​/ m 2.

Rapa da neve Globe

La rapa è ben tenuta in inverno. La temperatura ottimale di conservazione è 0-1 ° С, l'umidità dell'aria ottimale è del 90-95%. I raccolti di radice sono cosparsi di sabbia bagnata o torba, possono anche essere conservati in sacchetti di plastica. Tutto ciò ti consente di offrirti ortaggi a radice fresca per tutto l'anno.

Breve descrizione della coltivazione

  1. semina. La semina di semi di rapa in piena terra per l'uso in estate viene effettuata immediatamente dopo la caduta del manto nevoso e per la conservazione invernale - a luglio o nei primi giorni di agosto. Questa coltura può essere seminata e prima dell'inverno, fallo poco prima dell'inizio del gelo sostenuto. Sulle piantine vengono seminate rape a metà marzo, mentre le piantine vengono piantate in piena terra da metà a fine maggio.
  2. luce. Un'area adatta dovrebbe essere ben illuminata.
  3. terra. La rapa cresce bene in terreni argillosi leggeri e neutri.
  4. irrigazione. Le rape annaffiate devono essere abbondanti e sistematiche. Su 1 metro quadrato di un letto viene prelevato 0,5-1 secchio d'acqua. È necessario innaffiare una rapa in media 1 o 2 volte in 7 giorni, e lo fanno al mattino presto o alla sera dopo che il sole tramonta.
  5. fertilizzante. Durante la stagione di crescita, tale coltura viene alimentata 1 o 2 volte, a questo scopo vengono utilizzati fertilizzanti organici o un complesso minerale. La rapa risponde meglio alla concimazione delle ceneri di legno.
  6. riproduzione. Metodo delle sementi
  7. Insetti nocivi. Coleotteri e cimici delle pulci, cavoli, cavoli, afidi cavoli, cavoli, cavoli e rape, gambo di cavolo o tronco subdolo.
  8. malattia. Batteri kila, fomoz, mucosi e vascolari, gamba nera e marciume grigio.

Rapa crescente da seme

La semina di semi di rapa per piantine viene effettuata 6-8 settimane prima della semina in terreno aperto. Prima di procedere alla semina, è necessario selezionare il materiale di semina e selezionare tutti i semi danneggiati, cavi e deformati. Quindi deve essere immerso in una soluzione salina (5%), per la sua preparazione è necessario unire 100 milligrammi di acqua a temperatura ambiente e 5 grammi di sale. Il seme deve essere accuratamente miscelato, che rimuoverà le bolle d'aria dalla sua superficie. I semi cattivi galleggeranno e i semi adatti affonderanno sul fondo.

Dopo di ciò, i semi devono essere disinfettati, poiché l'80 percento delle malattie viene trasmesso attraverso i semi. È meglio scaldarli bene, per questo usare acqua calda. Il materiale del seme viene versato in un sacco di stoffa, che viene posto in acqua molto calda per un terzo d'ora (da 52 a 54 gradi), quindi viene immediatamente immerso in acqua molto fredda per 2-3 minuti. I semi possono anche essere disinfettati in una soluzione di manganese di potassio (2 grammi di una sostanza vengono presi per 100 milligrammi di acqua a temperatura ambiente), immersi per un terzo di un'ora.

I semi ben lavati devono essere posti in acqua per il gonfiore per diversi giorni, allo stesso tempo è necessario sostituire il liquido 2 volte al giorno. Si consiglia di seminare i semi piuttosto spesso, ma gli esperti consigliano di utilizzare le compresse di torba per questo. Per cominciare, le compresse devono essere immerse in acqua per il gonfiore, quindi 2 o 3 semi sono posti in ciascuno di essi. Le compresse vengono rimosse sotto una cupola trasparente e trasferite in un luogo ben illuminato, che è protetto dai raggi diretti del sole. Non appena le piantine sembrano, il rifugio deve essere rimosso.

A che ora piantare

Le rape possono essere coltivate attraverso le piantine, ma il più popolare tra i giardinieri è la semina direttamente in terra aperta. Molti giardinieri sono interessati a che ora seminare rape a latitudini medie? Al momento della semina di tali colture in terreno aperto è influenzato dalle caratteristiche climatiche della regione, nonché lo scopo della sua coltivazione. Ad esempio, in periferia per l'estate, le rape vengono seminate negli ultimi giorni di aprile, all'inizio di maggio o nei primi giorni di giugno. Se le rape vengono seminate dagli ultimi giorni di giugno a metà luglio, possono essere utilizzate per la preparazione di vari piatti e per la conservazione invernale. Affinché le rape possano essere ottenute 15-20 giorni prima del solito in primavera, a questo scopo usano semina invernale. Le piantine appaiono già a una temperatura compresa tra 2 e 5 gradi, ma se l'aria si riscalda fino a 18 gradi e più in alto, allora i germogli possono apparire dopo soli tre giorni.

Terreno adatto

Per la coltivazione di una tale cultura è ideale il terreno argilloso leggero neutro. A questo proposito, il terreno acido deve necessariamente calce, altrimenti la qualità di conservazione delle radici si deteriorerà in modo significativo.

Prima di iniziare a piantare, devi preparare con cura il sito. Indipendentemente da quanto tempo è pianificato per piantare, il sito dovrebbe essere preparato in autunno. Pomodori, patate, fagioli e cetrioli sono buoni precursori per questa pianta. E dopo colture come: crescione, daikon, rafano, qualsiasi tipo di cavolo, ravanello, rafano e rapa non possono coltivare le rape, perché tutte queste piante hanno gli stessi parassiti e malattie. Il sito dovrebbe scavare in profondità, mentre il terreno dovrebbe essere fatto da 2 a 3 chilogrammi di compost o humus (non si può usare letame fresco), 10-15 grammi di fosfato e fertilizzanti azotati e 15-20 grammi di cloruro di potassio per 1 metro quadrato porzione.

Regole per piantare in piena terra

I semi preparati devono essere seminati con nastri a due righe, mentre la distanza tra le linee dovrebbe essere di circa 20 centimetri. Immediatamente prima della semina, il terreno nel sito è ben allentato, quindi viene arrotolato. Solo allora sul giardino è possibile realizzare scanalature con una profondità da 10 a 20 millimetri. La densità di semina dovrebbe essere di circa 2 pezzi per 10 millimetri. Versare con cura le scanalature e innaffiare le colture.

Semina sub-invernale

La semina delle rape per l'inverno viene effettuata poco prima dell'inizio delle gelate. Durante il periodo invernale, il materiale di piantagione subirà una stratificazione naturale e, con l'inizio della primavera, appariranno sul letto dei germogli amichevoli. Durante la semina dell'inverno, è necessario affondare i semi nel terreno un po 'più in profondità rispetto alla semina in estate o in primavera. Per il riempimento delle scanalature, è necessario utilizzare sabbia o torba preparata in anticipo. Si consiglia di installare punti di riferimento lungo i bordi dei letti in modo che in primavera si possa facilmente trovare una trama con le colture. Dopo che la neve cade, hanno bisogno di far piovere raccolti, mentre allo stesso tempo provare a stratificare era liscia.

Cura della rapa

Le rape crescenti sul tuo sito sono molto semplici. Dopo la comparsa delle piantine, è necessario diluirle e allo stesso tempo è necessario strappare tutte le piante deboli. Quindi la superficie del sito dovrebbe essere coperta con uno strato di cenere di legno, questo proteggerà la rapa dalle pulci crucifere.

Accanto al letto su cui crescono le rape, gli esperti consigliano di coltivare piselli o fagioli. Quando il sito è coperto di cenere, dovrebbe essere cosparso di uno strato di pacciame (paglia o fieno), questo ridurrà la quantità di allentamento della superficie del suolo nel giardino. Ma nonostante il pacciame, la trama dovrà ancora essere sistematicamente allentata ed eliminata. Quando il primo assottigliamento è completato, il secondo viene eseguito in due settimane.

Come innaffiare

Tale cultura è amante dell'umidità, quindi dovrebbe essere annaffiata sistematicamente e abbondantemente, specialmente durante una lunga siccità. In media, viene annaffiato 1 o 2 volte in 7 giorni. La quantità di acqua che viene prelevata per 1 metro quadrato di terreno dipende direttamente dalla fase di sviluppo della rapa e dalle condizioni meteorologiche e varia da 5 a 10 litri di acqua. Se le piante mancano di acqua, le radici saranno ruvide e resistenti e la polpa acquisirà un sapore amaro.

Durante la germinazione dei semi, la coltura ha bisogno di irrigazione tempestiva, soprattutto durante la formazione di vere placche fogliari e allo stadio di crescita attiva delle radici. Dopo che le radici hanno raggiunto il volume richiesto, la quantità di acqua utilizzata per l'irrigazione deve essere ridotta, altrimenti potrebbero iniziare a incrinarsi.

Le rape d'annaffiatura sono consigliate al mattino presto o alla sera dopo che il sole tramonta. Non è possibile utilizzare acqua fredda per l'irrigazione. Sul sito si consiglia di installare un serbatoio del volume in cui l'acqua del rubinetto può depositarsi correttamente e riscaldarsi al sole. Per annaffiare i giovani cespugli usando un annaffiatoio con un piccolo setaccio, le piante adulte devono essere annaffiate.

Malattie e parassiti

Tutti i membri delle malattie del cavolo e gli insetti dannosi sono la stessa famiglia, quindi è altamente indesiderabile farli crescere vicino o vicini l'uno all'altro. Molto spesso rapiscono tali insetti nocivi, come: pulci e cimici delle crucifere, cavoli, cavoli, cavoli, afidi, cavoli, cavoli e rape o gambo. Questa pianta può infettare la chiglia, il fomoz, le batteriose mucose e vascolari, la gamba nera e il marciume grigio.

Tecnologia di semina di semi di rapa nel terreno

La cresta il giorno prima della semina ben irrigatospendere su ogni piazza. m 2 secchi d'acqua. Le file sono segnate sulla cresta, osservando un intervallo di 30 cm tra di loro.

Profondità di posizionamento delle sementi su terreni leggeri 2 cm, su terreni pesanti e argillosi - 1 cm. Polvere i semi nelle scanalature meglio setacciati con compost o humus. Tasso di sementi per metro quadrato 1 g.

I semi di rapa sono piantati in terreno ben versato

Condizioni di cura post-partenza

Già il 7 ° giorno appariranno i primi germogli verdi, il quinto giorno, se la temperatura giornaliera è superiore ai 15 gradi. I germogli emersi richiedono irrigazione. Non dovresti aspettare la coltivazione di radici di alta qualità, se trascuriamo l'irrigazione. Con una mancanza di umidità, le radici saranno piccole, non succose, con polpa dura. Tasso di irrigazione 20 l / m².

Di solito la rapa aumenta spesso dopo 2-3 settimane di riprese diluire. Dopo la prima procedura, rimane una distanza di 3 cm tra le due piante, poco dopo verrà nuovamente lanciata la semina. Con la semina primaverile tra due germogli, rimane 6 cm, con l'estate - 10 cm.

Il principale parassita di rape giovani - pulce crocifere. L'infestazione è pericolosa nel primo mese dopo l'emergenza. Al verificarsi di parassiti su una cresta da elaborare con la preparazione "Spark".

La sconfitta della pulce cruciforme della rapa

Il secondo più pericoloso parassita di rapa giovane - cavolo volante. È spaventata dai giovani sbarchi di polvere di tabacco, tabacco, pepe amaro, cenere. La cresta di polvere trascorre il giorno dopo l'irrigazione.

La rapa è particolarmente buona in inverno. La zuppa con crauti e rapa è un piatto russo originale che soddisferà anche i buongustai. Crescere radici sane per l'inverno non è difficile, l'importante è annaffiarle in tempo.

Piantare rape in piena terra

Molti giardinieri preferiscono seminare immediatamente i semi di rapa nel terreno. Date dei semivoli dal clima della regione in cui la pianta sarà coltivata. Per il consumo estivo, la semina della rapa viene effettuata dalla fine di aprile all'inizio di giugno, quando la terra sul sito si scalda bene. Se la verdura viene coltivata per la conservazione invernale, le colture vengono prodotte dall'inizio alla metà di luglio. Due o anche tre settimane prima, la raccolta può essere ottenuta piantando semi in piena terra prima dell'inverno.

Quando la temperatura dell'aria è compresa tra +18 gradi e gli scatti più alti compaiono in tre giorni. Ma i semi possono germogliare a temperature da +2 a +5 gradi. In questo caso, le piantine dovranno aspettare ancora un po '.

La pianta può essere dopo patate, cetriolo, pomodoro, legumi. Solo tre anni dopo è possibile piantare una rapa dopo rafano, rafano, cavolo, rafano, daikon, crescione e rapa.

Il sito per l'ortaggio viene scelto con un terreno neutro, argilloso e leggero. Le colture di radici cresciute in terreno acido non saranno conservate a lungo, quindi la calce viene aggiunta durante la preparazione dei letti. Preparare e concimare il letto deve essere in autunno. Su un metro quadrato di terreno è aggiunto:

  • compost o humus - 2 kg,
  • fertilizzanti fosfatici - 15 grammi,
  • fertilizzante di potassio - 20 grammi.

Non è possibile aggiungere letame fresco nel terreno per piantare le rape.

Come piantare una rapa? Seminare i semi due solchi profondi centimetri. La distanza tra le file dovrebbe essere di circa venti centimetri. Per ogni centimetro i letti sono posti su due semi. Atterraggi cosparsi di terra e annaffiati da un annaffiatoio con un soffione.

Prima della semina i semi sono necessariamente elaborati. Per questo è necessario:

  1. Passare attraverso il materiale di semina e rimuovere da esso semi deformati, danneggiati e cavi. Per capire quali semi non sono adatti alla semina, vengono immersi in una soluzione di sale al 5% e miscelati. Un buon materiale di piantagione affonderà sul fondo e i semi rovesciati verranno gettati via.
  2. Piantare il materiale prima della semina si consiglia di disinfettare. Per fare questo, può essere inciso per 20 minuti con una soluzione al 2% di permanganato di potassio o messo in un sacchetto di tessuto e riscaldato per venti minuti in acqua calda con una temperatura di + 52 ... + 54 gradi. Dopo aver riscaldato i semi si raffreddano per due minuti in acqua fredda. Il materiale di piantagione decapato in permanganato di potassio viene lavato sotto l'acqua corrente.
  3. I semi disinfettati vengono immersi per diversi giorni in acqua per gonfiore. L'acqua viene cambiata due volte al giorno.

Quando semina l'autunno, i semi nel terreno dovrebbero essere sepolti più a fondo. Seminarli dovrebbero essere prima dell'inizio del gelo. Sopra i semi cosparsi di sabbia o torba. Quando cade la neve, è necessario gettare uno strato uniforme sui letti con gli atterraggi.

Malattie e parassiti della rapa

Da malattie le rape possono influenzare - il marciume grigio, la gamba nera, le batteriere vascolari e mucose, il fomoz, la chiglia. Le piante malate devono essere rimosse immediatamente dal giardino e quelle rimanenti sono trattate con i funghi rimedi popolari. Se non aiutano, dovrai trattare l'area con Topsin, Fundazole o un'altra preparazione fungicida.

Tra le rape parassite come il punteruolo, il ceppo e il cavolo, la paletta, l'afide, la falena, la mosca, la pulce crucifera. Se ci sono pochi parassiti, allora i rimedi popolari possono essere usati per distruggerli. Aiuterà a sbarazzarsi di vari decotti di parassiti di patate o pomodori. È preparato secondo la seguente ricetta:

  • le parti superiori fresche sono versate con acqua e bollite per trenta minuti,
  • Filtrare il brodo e diluire 1: 3 con acqua,
  • grattugiato strofinare il sapone e aggiungere alla soluzione (10 litri - 40 grammi).

Se ci sono molti parassiti, è improbabile eliminarli con l'aiuto di rimedi popolari. In questo caso, devi usa insetticidi.

Affinché le piante siano il meno possibile colpite da malattie e parassiti, è necessario attuare misure preventive:

  1. Disinfettare il materiale di semina prima della semina.
  2. Osservare la rotazione delle colture.
  3. Eliminare tempestivamente i letti.
  4. Germogli ispessiti sottili.
  5. Alla fine della stagione distruggi i resti delle piante.
  6. Dopo aver raccolto i letti necessariamente scavare.

Osservando tutte le regole per piantare e curare la rapa in campo aperto, in autunno raccoglierai un bene raccolta di frutti gustosi e sanidi cui in inverno sarà possibile preparare fresche insalate.

Caratteristiche e caratteristiche delle rape

Rapa - proviene dall'Asia occidentale. L'età della radice, secondo gli esperti, ha almeno quattromila anni. In ogni caso, gli antichi romani, che appartenevano alle classi dei poveri, erano ben consapevoli dell'esistenza delle rape. L'agrotecnologia semplice ha assicurato buoni raccolti di radici. Era cotto, bollito, cotto a vapore, spento, imbalsamato ...

Il cibo viene usato rizoma di rapa - un raccolto di radice carnoso. Su uno stelo alto, le piante hanno molte foglie: rigide, lunghe e petulose e pennate crescono alla radice e dentate e leggermente pubescenti (o nudi) sopra.

Nel primo anno di una vita di rapa, solo il suo rizoma e fogliame basale si sviluppano attivamente. I fiori con petali giallo dorato compaiono solo nel secondo anno. Brevi baccelli si sviluppano da fiori, all'interno dei quali maturano semi rosso scuro, a forma di palle irregolari.

Le varietà di rapa sono dette "rape".

Proprietà utili della pianta

I guaritori popolari dell'antichità usavano le rape come il più forte agente anti-infiammatorio. Oggi la pianta è ampiamente utilizzata per scopi preventivi e per curare il raffreddore. Non meno conosciute sono le proprietà espettoranti e sedative delle rape.

È importante! La principale ricchezza di questa radice è la glucorafanina. Questo antiossidante è in grado di prevenire la formazione di tumori maligni.

Rapa - una fonte di sali minerali, acidi, vitamine e altri oligoelementi. Особенно много в ее корнеплодах калия, кальция, железа, фосфора, каротина и магния.

Какую репу будем сажать?

Все сорта репы подразделяются на столовые и кормовые. Особое место в перечне первых занимает группа салатных овощей. Se la parte commestibile delle specie da tavola è solo il rizoma, allora le insalate vengono utilizzate interamente - sia i top che le radici sono adatti al cibo.

Al termine della maturazione, le varietà di rapa sono suddivise in varietà precoci (possono essere consumate in un periodo da 1 a 2 mesi), a metà maturità (matura in due o tre mesi) e in ritardo (maturano oltre 90 giorni). Ogni tipo ha il suo gusto.

Di seguito è riportato un elenco delle varietà più popolari:

  1. Notte bianca La cosiddetta rapa bianca (il suo nome era dovuto al colore corrispondente della polpa), derivata dagli allevatori cechi. Il peso medio è di 0,5 kg.
  2. Petrovskaya-1. I frutti sono gialli, leggermente appiattiti, dolciastri. Adatto per una lunga conservazione. Il voto medio
  3. Snow Maiden. Ortaggio a radice precoce di lattuga a pelle sottile (il suo peso medio è di 60 grammi o meno). Le caratteristiche distintive di questa varietà sono la polpa succosa e le foglie tenere.
  4. Geisha. Rape di lattuga precoce e resistente al freddo. Il peso medio di un rizoma a forma rotonda può raggiungere i 200 grammi. La radice e il fogliame di questa varietà mancano delle caratteristiche amare della rapa russa.
  5. Sapphire. Radice di insalata con foglie delicate.
  6. Maggio greenhead giallo. Non utilizzato per lo stoccaggio, "maturazione". Popolare grazie alla polpa succosa.
  7. Palla d'oro Il peso medio è di 150 grammi. Il raccolto delle radici è giallo, rotondo, liscio. Varietà precoce. Sotto la pelle delicata - carne succosa.
  8. Biancaneve. Può crescere e maturare in zone ombreggiate. Le foglie possono essere utilizzate per insalate. Radice bianca, succosa. Il peso medio può raggiungere gli 80 grammi. Varietà precoce.
  9. Viola presto. Il peso alla radice al momento della piena maturità può raggiungere 65-90 grammi. Il diametro del campione maturato è di 8-12 centimetri. È possibile distinguere questa varietà dal resto dal vertice viola. La polpa di radice succosa ha un colore bianco.

Quando piantare la cultura?

Il tempo per piantare una rapa e la sua maturazione dipende non solo dalle caratteristiche climatiche, ma anche dallo scopo per cui viene effettuato l'atterraggio.

Ad esempio, in periferia piantate piantine nel terreno negli ultimi giorni di aprile o all'inizio di maggio, per godersi le rape in estate. Lo sbarco di esemplari, che dovrebbero servire da rifornimento per l'inverno, viene effettuato in piena terra da fine giugno a metà estate. In Siberia e negli Urali, la scadenza per l'atterraggio è la prima settimana di luglio.

Gli agricoltori esperti sanno che i semi delle prime varietà germogliano 2-3 settimane prima del previsto, se vengono seminati prima del freddo invernale. Con l'arrivo della primavera, la crescita dei giovani sembrerà fuori dal terreno, anche se il termometro non supera i 5 ° C.

Se la temperatura del terreno si scalda fino a 18 gradi, i primi scatti appariranno in un paio di giorni.

Si nota che quando si piantano semi freschi si cura di ridurre le rape. La verdura mostrerà tali proprietà come eccellente germinazione, a condizione che i semi prima della piantagione fossero immersi in acqua tiepida (o una soluzione debole di permanganato di potassio), e quindi completamente essiccati.

Rape crescenti in campo aperto

Alcuni giardinieri, tenendo conto delle piccole dimensioni dei semi di rapa, ritengono necessario mescolarli alla sabbia prima di seminare in un cottage di campagna. Di conseguenza, le piantine non germinano in stretta vicinanza l'una all'altra. Un cucchiaino di semi richiede mezza tazza di sabbia. I semi preparati in questo modo seminano due sottili sentieri, osservando una distanza di 20 centimetri tra di loro.

Il metodo tradizionale di semina è leggermente diverso dal metodo sopra descritto. Per far crescere un raccolto di radici, prima di piantare i semi, il terreno viene prima allentato, pigiato, e quindi due solchi paralleli vengono disegnati con una profondità di 1 o 2 centimetri. I chicchi vengono seminati in modo tale che due semi siano piantati su un centimetro. La distanza tra i solchi è di 20 centimetri.

È importante! Alcuni giardinieri, date le piccole dimensioni dei semi, incollali con una colla su un nastro di carta.

Preparazione del terreno

La rapa "preferisce" un terreno leggermente argilloso. A questo proposito, il terreno è caratterizzato da elevata acidità, mescolato con calce.

Il raccolto di radici attecchirà bene sui letti, dove i cetrioli, i pomodori e le patate sono stati precedentemente maturati. Decisamente non adatto per piantare rape di appezzamenti di orti domestici, che coltivavano rafano, daikon, crescione, ravanelli, ravanelli, tutti i tipi di cavoli e ... rape. Il divieto è spiegato dalla presenza di nemici comuni in queste culture e dalla loro suscettibilità alle stesse malattie.

Il terreno su cui questo raccolto di radici che ama l'umidità si sentirà benissimo, dovrebbe essere piatto o sottovalutato.

Pick di rapa

Le piantine sono così teneri che la raccolta dopo la semina in campo aperto può essere una procedura dolorosa per loro. Pertanto, l'opzione migliore per germinare i semi è l'uso di compresse di torba.

Nella seconda metà di maggio, le tavolette sono sepolte nel giardino insieme alle piantine, mantenendo una distanza di 30 centimetri tra le piante.

Quartiere con altre piante

Le rape non sono raccomandate per essere piantate in prossimità di culture "imparentate" appartenenti alla famiglia delle crucifere. Assolutamente tutti i membri di questa enorme "famiglia" sono afflitti dagli stessi parassiti: mosche, cimici, cavoli, afidi, tarme, muschi, falene e così via.

Per quanto riguarda la compatibilità delle colture nel giardino, i giardinieri esperti piantano una rapa con piselli, lattuga, maggiorana, prezzemolo, sedano.

Cura adeguata della cultura

Questo ortaggio è senza pretese e non esigente. Prendersi cura di lui è facile. Il processo prevede il solito diradamento, irrigazione, allentamento e concimazione. Osservando tutte le raccomandazioni seguenti, un giardiniere riceverà un raccolto abbastanza generoso - circa quattro chilogrammi di rape da un metro quadrato di terra.

Puoi fertilizzare rape con composti sia minerali che organici. L'alimentazione viene effettuata al massimo due volte durante la stagione di crescita.

Tra i fertilizzanti organici adatti per la top dressing, è necessario selezionare compost, cenere di legno e letame.

Se il terreno in cui è piantata la radice è sufficientemente fertile, puoi astenervi da ulteriori medicazioni.

La rapa è una pianta che ama l'umidità, quindi è necessario annaffiarla regolarmente e abbondantemente, soprattutto se stiamo parlando di una giovane radice vegetale. Per i germogli che compaiono su un metro quadrato di terra, sono necessari 8-10 litri d'acqua.

Durante il periodo in cui la pianta è nella fase di formazione della radice, il flusso d'acqua è aumentato a 10-12 litri.

Man mano che le radici invecchiano, il consumo di acqua viene gradualmente ridotto per evitare il cracking delle radici. Le rape vengono innaffiate due volte a settimana e anche con piogge regolari.

Il momento ottimale è prima mattina e sera tardi. Irrigazione di giovani germogli effettuata utilizzando un annaffiatoio con un piccolo setaccio. Il cresciuto e ha ottenuto più forte processo di radici da un tubo. L'acqua destinata all'irrigazione non dovrebbe essere troppo fredda.

L'irrigazione irregolare si riflette nel gusto della polpa e nelle condizioni generali delle radici: sono notevolmente più grossolane e amare. Dalle piante in eccesso marcisce e perde la capacità di resistere agli attacchi di microbi dannosi.

Assottigliamento e diserbo

Il terreno in cui cresce la rapa, è necessario allentare regolarmente, rimuovendo contemporaneamente le erbacce. In caso contrario, si forma una crosta attorno alla pianta, rendendo difficile la ventilazione naturale del terreno. Per liberarsi della necessità di allentare la terra dopo l'annaffiatura successiva, alcuni proprietari terrieri pacciamano tra le file di paglia.

Alla vigilia del primo allentamento, i giardinieri esperti raccomandano di cospargere un letto di senape o cenere per proteggere le piantine appena schiuse dall'assalto delle pulci di cavolo.

Guarda il video: Cime di rapa semina e coltivazione dei broccoli - (Dicembre 2019).

Загрузка...