Verdure

Crescere dal seme e piantare cavolfiori in piena terra

Pin
Send
Share
Send
Send


Il cavolfiore nelle sue proprietà nutrizionali supera persino il cavolo bianco. E quanto è bella in un'insalatiera! Ha un'enorme quantità di sostanze nutritive, vitamine C, B1, B2, PP. Se non tolleri il cavolo bianco a causa dell'elevato contenuto di fibre, allora è il momento di pensare al cavolfiore che si deposita nel tuo giardino. Viene digerito molto più velocemente ed è considerato un ortaggio dietetico. Le teste bianche in forma bollita, in zuppe e contorni, in forma decapata saranno un eccellente supplemento vitaminico per la tua tavola. L'argomento del nostro articolo di oggi è l'impianto di cavolfiore, quindi passiamo direttamente alle sottigliezze agrotecniche.

Preparazione del sito

L'impianto del cavolfiore viene fatto su letti pre-preparati e le attrezzature agricole devono rispettare determinate regole. In autunno, dopo la raccolta principale, il terreno inizia a essere preparato per la semina primaverile. Per fare questo, è allentato, rimuovendo le erbacce e le larve di insetti. Dopo circa due settimane vengono applicati fertilizzanti - 5 kg di organico e 30 g di concime di potassio e fosfato vengono spesi per metro quadrato. Dopo la fecondazione, il letto viene dissotterrato su una vanga a baionetta e lasciato a riposare fino alla primavera.

Con l'inizio del calore, il terreno viene allentato e viene introdotta l'urea - circa 20 g per metro quadrato. Non dimenticare: piantare il cavolfiore è fatto in terra densa, cioè, non è necessario re-scavare di nuovo. Se non hai avuto il tempo di scavare il terreno in autunno, dovrai farlo in primavera, ma poi dovrà essere compattato e leggermente imballato prima di piantare. Ciò influisce sulla qualità delle teste: il rispetto di questa regola è necessario in modo che siano densi e gustosi.

Metodi di atterraggio

La semina del cavolfiore viene spesso eseguita dalla piantina. Tuttavia, oggi i giardinieri ricorrono spesso alla semina aperta di semi nel terreno. Non dimenticare che la maturazione della testa avviene abbastanza rapidamente, e per poter raccogliere durante tutta l'estate, la semina dei semi può essere fatta in 3-4 termini con una pausa di 20 giorni. Per la prima semina, le piantine vengono coltivate in serre e serre e le colture estive e autunnali vengono fatte direttamente nel terreno. Non dimenticare che quando la temperatura dell'aria cala, le piantine dovrebbero essere protette con un film.

Oggi nel mercato c'è un numero enorme di varietà. Per crescere nelle serre, le piante a maturazione precoce sono perfette. Più recentemente, il buon cavolfiore è stato coltivato solo nel sud e oggi è disponibile ovunque. Ma anche in una serra, se le condizioni meteorologiche sono troppo fredde, le teste potrebbero diventare più piccole del solito. Meglio realizza il cavolfiore di mezza stagione. Piantare su piantine ti permetterà di fare una raccolta precoce e seminare in giardino - anche il secondo e il terzo. Le varietà tardive di solito non hanno il tempo di maturare in un clima fresco.

Semina i semi

Il primo compito è coltivare una raccolta precoce per le insalate estive, in cui il cavolfiore si adatta perfettamente. L'atterraggio sulle piantine viene effettuato in conformità con le seguenti regole. Per ottenere tiri amichevoli e piantine sane, è necessario selezionare solo semi grandi. Prima della semina, eseguire la seguente procedura: i semi sono avvolti in uno straccio e immersi in acqua calda. Non scaldarlo a ebollizione, l'opzione migliore è 50 gradi. Ora i semi attivati ​​vengono raffreddati in acqua fredda e immersi in una soluzione di permanganato di potassio per 8 ore.

Questa preparazione fornisce una germinazione eccellente. Pronto per piantare semi vengono seminati in apposite scatole. Il terreno può essere qualsiasi, ma la miscela di torba e humus si è raccomandata al meglio. Inoltre, 15 grammi di perfosfato e solfato di potassio dovrebbero essere aggiunti al secchio della miscela di terreno. Praticamente anche piantando semi di cavolfiore in piena terra. Su un terreno leggermente inumidito e compattato, le scanalature sono contrassegnate con una profondità di 0,5 mm in cui sono disposti i semi. Sono coperti con la stessa miscela e leggermente coperti di terra.

Condizioni di detenzione

La temperatura ottimale per il cavolo è di +20 gradi. In queste condizioni, le piantine appariranno in circa 4-5 giorni. Qui il pericolo principale si annida: il cavolo tende ad allungarsi rapidamente, così immediatamente dopo la comparsa dei germogli la temperatura dell'aria viene ridotta a +6 gradi. Dopo circa 5 giorni, si alza a 15 gradi - questo aiuta ad acclimatarsi. Il modo più semplice per soddisfare questa condizione è se le piantine sono in vaso, ma piantare semi di cavolfiore in terreno aperto lascia spazio alla manovra. Il film che copre la serra viene rimosso o aperto da un bordo. Quindi la temperatura è regolata.

Piantine in crescita

Se sei impegnato nella coltivazione di piantine, allora devi eseguire una selezione di piantine quando hanno 8-10 giorni. Prima della procedura dovrebbe essere leggermente inumidire il terreno. Ricorda che l'eccessiva umidità nei vasi porta a malattie delle piantine. Immediatamente dopo la raccolta, le piantine devono essere alimentate. La preparazione delle piantine richiede circa 45-50 giorni. I cespugli pronti per la semina dovrebbero avere almeno 5 foglie vere e un apparato radicale ben sviluppato. Assicurati di indurire le piantine, abituarlo al sole, al freddo e alle variazioni di temperatura. Per fare questo, prima di piantare le piantine iniziano a distinguere per strada o lasciare di fronte a un balcone aperto. È auspicabile che gli ultimi giorni determinino completamente le piante nella serra. Se è freddo di notte, il film non può essere rimosso.

Modello di piantagione di cavolfiore

Per piantare piante nel terreno scegli la sera o la mattina. Di solito le piantine sono ben irrigate il giorno prima. In caso di clima secco e caldo, si mette male, quindi pensa in anticipo come applicare le piante tenere. È possibile rifiutare l'ombreggiatura artificiale solo in tre giorni dopo lo sbarco. Piantare il cavolfiore in un terreno aperto è fatto in un certo ordine, le varietà precedenti possono essere piantate più vicino, e quelle successive possono essere più distanti perché sono più cespugliose. La posizione ottimale è di 70 x 40 cm, non dovrebbe essere addensata, perché influisce sul raccolto, non si ottengono belle teste.

Tuttavia, i letti di riempimento possono servire come ravanelli, aneto e lattuga. A causa del fatto che queste piante rapidamente guariscono e puliscono, non danneggiano la piantagione principale. Piantine di cavolfiore sono piantati in modo da non addormentarsi gemma apicale. La terra intorno alla giovane pianta è ben compattata, annaffiata e ricoperta da uno strato di terra per non formare una crosta.

Metodo di coltivazione senza semi: per quali regioni è adatto

Per cominciare, vale la pena notare che piantare cavolfiori in piena terra ha un innegabile vantaggio. Le piantine troppo cresciute riducono la resa e degradano la qualità del prodotto e non si rischia nulla: le piante si svilupperanno nel modo in cui dovrebbe essere, secondo il loro orologio biologico.

Piantare semi di cavolfiore è più adatto per le regioni aride e meridionali. Ma con l'avvento delle varietà a maturazione precoce, questo metodo è praticato da tutti i giardinieri, fino alla Siberia. In questo caso il sistema radicale cresce meno ramificato, ma penetra più in profondità nel terreno. Prima della semina, una marcatura viene effettuata direttamente sul letto con una distanza tra le file di 45-60 cm, a seconda delle caratteristiche della varietà o dell'ibrido, nonché sulla fertilità del terreno. Quando le piantine danno le prime foglie vere, è necessario fare assottigliamento. 15 centimetri a sinistra tra le piante nella fila Quando le piantine rilasciano sei foglie vere, si assottiglia il diradamento, e di nuovo 15 cm dovrebbero essere lasciati tra le piante. in un altro posto.

Cavolfiore: semina e cura

Come i parenti più stretti della cultura, il cavolfiore è molto umido. L'umidità ottimale del suolo dovrebbe essere almeno del 70 percento, l'essiccazione non è consentita. Questo è particolarmente importante nel periodo di crescita delle piantine. Anche una leggera asciugatura del terreno può portare alla formazione di una testa poco profonda o addirittura alla perdita del raccolto, poiché inizia rapidamente a fiorire. Molto importante e conformità alla temperatura. I giardinieri sottolineano che il cavolfiore è molto più capriccioso rispetto ad altre varietà. Piantare e curare implica un controllo costante della temperatura. La riduzione prolungata a + 10 gradi e al di sotto conduce a una rapida transizione verso la fase di fioritura senza la formazione di una testa densa.

Come già accennato, il cavolfiore è più esigente sul valore nutrizionale del suolo rispetto al cavolo bianco. Questo dovrebbe essere noto nella fase di crescita delle piantine. A proposito, se lo fai crescere in vaso, la semina può essere fatta a febbraio. Poi a giugno avrai già il cavolfiore. Le date di impianto sono molto spostate se si prevede di seminare i semi direttamente nel terreno. Quindi devi aspettare la fine di aprile e, se hai una serra allungata. In terreno non protetto può essere seminato solo a maggio, quando le piantine non sono minacciate dal gelo. In caso di forte diminuzione della temperatura, è necessario utilizzare materiale di copertura. La semina di semi di cavolfiore implica la preparazione della medicazione prodotta regolarmente, solo in questo caso ci si può aspettare un buon raccolto.

Prima alimentazione

Dieci giorni dopo la raccolta, è necessaria la concimazione. Piantare cavolfiori nel terreno comporta l'introduzione di materia organica dopo il primo assottigliamento. La soluzione migliore per questo è un verbasco o una miscela di 20 g di nitrato di ammonio, 20 g di perfosfato e 10 g di fertilizzante di potassio. Consumo: circa 10 litri per metro quadrato. I compiti della prima alimentazione sono di ottimizzare la crescita e lo sviluppo della pianta.

La seconda e successiva alimentazione

Approssimativamente tra due settimane si deve ripetere la medicazione superiore. L'impianto di piantine di cavolfiore in piena terra è accompagnato anche da una seconda applicazione di fertilizzante (la prima è stata già effettuata durante la raccolta). La composizione della miscela di sostanze nutritive può variare a seconda delle preferenze del giardiniere. La migliore è l'infusione di verbasco o letame di pollo - 0,5 litri per 10 litri di acqua. Inoltre, è possibile acquistare qualsiasi estratto concentrato di letame di mucca o cavallo nel negozio.

Malattie e parassiti

I parassiti includono afidi e falene di cavolo. Sbarazzati di loro assemblando meccanicamente o processando prodotti chimici. Ma ricorda che il cavolo assorbe assolutamente tutto ciò che vi cade sopra. All'inizio della primavera, la semina dovrebbe essere trattata con farmaci anti-fungini. Fitobatteri e funghi possono danneggiare gravemente o distruggere completamente il raccolto. A causa della suscettibilità del cavolfiore a varie malattie, molti di questi si rivelano essere da questo utile vegetale, ma invano, perché preparati moderni e di alta qualità consentono di risolvere questi problemi.

Raccolta di cavolfiore

Inizia a luglio - le varietà precoci vengono raccolte in questo momento. L'ultima, matura in agosto - settembre. Quando la raccolta deve essere guidata dalle dimensioni e dalla densità della testa. Inoltre, se la testa è bianca, parla anche della sua maturità. Molto spesso, non appena la forcella raggiunge un diametro di 8 cm, è il momento di tagliarla. Il sovradosaggio è cattivo per gusto. Se la testa inizia a sgretolarsi, questo è anche un segnale per il taglio immediato. Il cavolo può essere messo in salamoia e verrà conservato a lungo in frigorifero come snack freddo pronto all'uso. Questo piatto gustoso e sano fornirà al corpo vitamine e diversificherà piacevolmente il menu.

Cavolfiore: descrizione

La pianta annuale ha un gambo cilindrico con altezza da 15 a 70 centimetri, un apparato radicale superficiale e fibroso e foglie intere o separate da lira. Le foglie possono essere posizionate obliquamente in su o in orizzontale. Il colore delle foglie dipende dalla varietà e può essere tutte le sfumature di verde. I gambi carnosi di panna, biancaneve, verde o viola vengono mangiati.

La maturazione tecnica vegetale raggiunge 90-120 giorni dopo la semina. Nelle regioni con un clima caldo, il cavolfiore viene coltivato senza semi. Tuttavia, il più delle volte i giardinieri coltivano le prime piantine, che vengono poi piantate in piena terra.

Cura per le piantine di cavolfiore

Quando appaiono i germogli, sono esposti in un luogo ben illuminato ma più fresco. La temperatura dell'aria dovrebbe essere compresa tra +6 e +8 gradi. Dopo una settimana, la temperatura diurna sale a +15 gradi, e di notte le piantine dovrebbero ricevere una temperatura di circa +10 gradi. Se coltivi il cavolfiore dai semi in una stanza calda, non può formare infiorescenze.

Durante la cura delle piantine, dovrebbe essere annaffiato moderatamente in modo che il terreno non si asciughi, ma non sia troppo bagnato. Il terreno dopo l'irrigazione viene allentato e trattato regolarmente per prevenire malattie fungine. soluzione di manganese rosa. Altri trattamenti preventivi sono anche raccomandati:

  1. Dopo la comparsa di due o tre foglie vere, le piantine vengono spruzzate con una soluzione di acido borico (2 grammi per 1 litro di acqua).
  2. Quando compaiono altre due foglie, vengono trattate con una soluzione di acido molibdato di ammonio (cinque grammi per secchio d'acqua).

Se i semi sono stati piantati in piantine comuni, quindi due settimane dopo l'emergenza dei germogli avranno bisogno di immergersi. Quando trapiantare la radice è necessariamente tagliata. Piantati in contenitori separati, le piante vengono mantenute ad una temperatura di circa +21 gradi. Quando le piantine mettono radici, la temperatura diurna scende a +17 gradi, e la notte - a +9 gradi.

Per migliorare la resistenza al freddo delle piante, una settimana prima di piantare sui letti fare l'alimentazione. Per fare questo, utilizzare una soluzione composta da un litro di acqua, tre grammi di cloruro di potassio e tre grammi di perfosfato. E due settimane prima della semina, le piantine iniziano a indurirsi, abituate all'aria aperta.

Caratteristiche del cavolfiore in crescita

Sia la quantità che la qualità della verdura sana dipenderanno dalla sua cura. Prendersi cura del cavolfiore dovrebbe essere più o meno come per il bianco. Ha bisogno di annaffiare, nutrire, diserbo, uccidere e allentare il terreno. Durante la stagione è necessario attuare misure preventive contro malattie e parassiti.

L'irrigazione dovrebbe essere regolare. Dapprima piantando le piantine, il cavolo viene irrigato circa due volte a settimana. Le piante piantate possono essere annaffiate meno spesso. Se non c'è pioggia, l'irrigazione viene effettuata dopo che il terreno si è asciugato. Con le piogge regolari e abbondanti per irrigare le verdure in giardino non è raccomandato. Se il terreno sotto di loro è sempre bagnato, può portare allo sviluppo di malattie fungine. Per infiorescenze di cavolfiore non scurire e trattenere l'umidità, possono essere coperti da torcere due o tre foglie per questo.

Tre settimane dopo aver piantato le piante in terreno aperto dovrebbero nutrire con una soluzione di verbascoversando mezzo litro sotto ogni cespuglio. Preparare una soluzione di dieci litri di acqua e ½ litri di composizione. Dopo altri dieci giorni, ogni pianta viene alimentata da un litro di soluzione, a cui viene aggiunto un cucchiaio di droga. cristallo. L'ultima volta durante una stagione le verdure dovrebbero essere alimentate con fertilizzanti minerali al ritmo di 6-8 litri per cespuglio. È possibile utilizzare nitrophoska, due cucchiai di cui è diluito in dieci litri di acqua.

Il cavolfiore è appassionato di vari parassiti, in condizioni avverse, è affetto da malattie fungine. Pertanto, quando si coltivano ortaggi, è necessario effettuare vari trattamenti preventivi. Allo stesso tempo, i preparati chimici non vengono utilizzati.

Da lumache e insetti puoi usare:

  • spruzzatura di infuso di cime di pomodoro, bardana o buccia di cipolla,
  • spolverare con tabacco o cenere di legno.

Le malattie fungine possono essere evitate se si seguono attentamente tutte le raccomandazioni.

Raccolta e stoccaggio

Non appena le teste di cavolfiore sono mature, le verdure dovrebbero essere tagliate. Se si appesantiscono, perderanno le loro qualità salutari e gustative. Le varietà precoci possono essere raccolte in 60-100 giorni, la maturazione media a maturazione da 100-135 giorni e in seguito - quattro mesi e mezzo.

Taglia il cespuglio dovrebbe essere così che la testa rimangono due o quattro foglie. A volte si possono formare germogli laterali sulla pianta. Se non vengono tagliati, dopo un po 'cresceranno e formeranno nuove infiorescenze.

Il cavolfiore può essere conservato in una cantina per un massimo di due mesi. Dovrebbe essere collocato in compensato o scatole di plastica e coprire con un foglio. Se non c'è una cantina, il vegetale può essere congelato per l'inverno, pre-sciacquandolo sotto l'acqua corrente. In questa forma, può essere conservato per un anno, fino al prossimo raccolto.

Il cavolfiore può essere conservato per un mese nel limbo. In questo caso, deve essere scavato insieme alle radici, che vengono quindi tagliate. Le foglie vengono rimosse, una corda o un filo viene avvolto attorno al gambo e le verdure vengono appese. Non devono toccarsi, altrimenti nei punti in cui la testa tocca inizierà a diventare nera e marcire.

Что представляет собой цветная капуста

Общее представление о капусте не касается сортов цветной, хотя она также относится к семейству крестоцветных. Растение имеет мочковатые корни, расположенные близко к поверхности грунта. Головки формируются круглой и полукруглой формы. Съедобная часть представлена густыми цветковыми кистями, длина которых варьируется от 2 до 15 см.

Il cavolfiore si riferisce a colture annuali con una stagione di crescita. 90-120 giorni dopo l'emergere di germogli. impianto ama la lucepertanto, è necessario piantare piantine in aree ben illuminate.

L'infiorescenza è morbida da gustare con le sfumature del latte, non per niente si chiama cagliata vegetale. Quando si cucina con l'aiuto di spezie, è possibile dare note vegetali insolite che non sono tipiche del cavolo.

Storia di origine

Si ritiene che il cavolfiore sia stato allevato nel Mediterraneo. In precedenza era chiamato siriano. A quei tempi, il vegetale era a maturazione tardiva, aveva un sapore amaro e un'infiorescenza verde-crema. Per la prima volta la cultura fu descritta dal botanico arabo Ib el Beytar.

La cultura è arrivata in Russia solo 2 secoli fa, ma è stato possibile coltivare una pianta amante del calore solo nelle regioni meridionali. Dopo che il famoso scienziato Bolotov ha portato versione nordica di cavolo, divenne possibile coltivare un ortaggio nella parte settentrionale del paese.

Proprietà utili

Il cavolo contiene molte preziose vitamine e minerali che hanno un effetto benefico sul corpo umano:

  • calcio migliora la condizione dei capelli, delle unghie e dei denti,
  • vitamina C promuove l'immunità,
  • potassio effetto positivo sul lavoro del sistema cardiovascolare
  • magnesio e ferro migliorare il flusso sanguigno nei tessuti
  • Vitamine del gruppo B. attivare l'attività cerebrale.
Il cavolfiore è incluso in molti piatti dietetici.

Molte tavole dietetiche includono piatti a base di cavolfiore. Questo è dovuto all'abilità recupero dei processi metaboliciaggiustando il lavoro del sistema digestivo. I principi attivi purificano il corpo dalle tossine e da altre sostanze tossiche e la ricca composizione vitaminica (A, D, E, K, H, PP, ecc.) Rafforza la funzione protettiva.

Come far crescere il cavolfiore dalle sementi sul sito

Le infiorescenze sono cresciute modi di semina e piantina. Naturalmente, è possibile acquistare semenzali pronti e piantarli in tutto il giardino. Tuttavia, è impossibile essere sicuri della qualità del seme usato e delle condizioni della germinazione della piantina. Pertanto, è razionale coltivare le piantine da sole.

Semina il tempo a casa

I semi sono seminati tra 40-50 giorni prima di piantare piantine su un letto aperto, questo periodo cade approssimativamente fine febbraio.

Le varietà precoci vengono seminate per prime, dopo 2 settimane sono cavoli di media stagione, e solo un mese dopo iniziano a piantare i semi delle varietà tardive.

Semi di cavolfiore

Il materiale per la semina viene prima classificato, quindi preparato prima della semina. L'elaborazione viene eseguita utilizzando un thermos con acqua, la cui temperatura è di 50 gradi. Dopo 15 minuti di cottura a vapore, i semi vengono immersi per un minuto in acqua fredda, dopo di che trascorrono 12 ore in una soluzione di microelementi che stimolano la crescita.

Dopo che i germogli sono comparsi sulla superficie del terreno, la temperatura scende a 6-8 gradi. I giorni dopo i 6-7 gradi dovrebbero essere aumentati alla frequenza giornaliera di 15-18 e 6-8 di notte.

Piantare piantine in piena terra - lo schema e la tecnologia agricola

Le varietà precoci mature sono piantate in piena terra fine aprile-metà maggio. Una settimana prima dell'inizio della semina, le piantine vengono alimentate con superfosfato (3 g), cloruro di potassio (3 g), diluito in un litro di acqua. Ciò aumenterà la resistenza al freddo dei germogli. È anche necessario condurre la tempra, abituando le piante a un nuovo habitat.

Le varietà precoci possono essere piantate nel terreno a fine aprile-inizio maggio

Il terreno preparato in autunno viene piantato prima di piantare. In ogni pozzetto fare una miscela di compost (humus), cenere di legno, superfosfato, urea (1 secchio / 2 tazze / 2 cucchiai L / 1h L.). Tutti i componenti sono mescolati con terreno fertile.

Le piantine sono sepolte nel terreno ai primi foglidopo di che è ben compattato con la terra. Immediatamente dopo l'atterraggio, l'irrigazione viene effettuata. Il clima primaverile presenta spesso sorprese sotto forma di gelate notturne. Per proteggere il letto da loro, dovrebbe essere coperto con agrofibre o film.

Irrigazione corretta

L'umidità è necessaria per la normale vegetazione della pianta, quindi l'irrigazione viene eseguita regolarmente con una frequenza 1-2 volte a settimana.

Tasso di consumo di acqua su 1m2 letti con giovani germogli 6-8 l. Nel tempo, il tasso sale a 9-11 litri per 1 m2.

La regolarità dell'irrigazione aumenta con il caldo. fino a 3-4 volte a settimana, ma in ogni caso, vale la pena concentrarsi sul grado di umidità del suolo, perché la sovratemperatura è tanto pericolosa per la pianta quanto l'essiccazione.

Caratteristiche di allentamento e diserbo

L'erba delle infestanti ispessisce i letti, causando lo sviluppo di varie malattie. Inoltre, oscura la cultura, causando macchie scure sulle infiorescenze.

La sarchiatura deve essere combinata con l'allentamento del terreno, è anche raccomandato macinare il letto con torba o erba secca. Ciò impedirà l'essiccazione del terreno e la rapida germinazione delle erbe infestanti.

Si consiglia di pacciamare il letto con torba o erba secca.

Durante la stagione di crescita il cavolo deve essere alimentato 3-4 volte. La prima parte viene introdotta 3 settimane dopo il trapianto di piantine. Il miglior cibo per la cultura è la soluzione del verbasco (in un secchio d'acqua sciogliere un litro di composizione liquida). Sotto ogni cespuglio si riversa non meno di 500 ml di fertilizzante.

Il secondo feed viene introdotto dopo 10 giorni. In una soluzione di verbasco consigliato aggiungere 1 cucchiaio di Kristalina. Per ogni pianta usare 1 litro di prodotto.

Dopo altri 10-14 giorni, vengono introdotti fertilizzanti minerali (per 10 litri di acqua, 2 cucchiai da un litro, Nitrofoski, il consumo per 1 m2 è 6-8 l).

Il vantaggio del cavolfiore agrotecnico è la possibilità di utilizzare agenti biologici senza l'uso di pesticidi. Efficace sarà la spolverata di legno di frassino o tabaccospruzzando le infusioni da buccia di cipolla o bardana.

Come misura preventiva per malattie e parassiti, si può usare la polvere con la cenere.

Suscettibilità a malattie e parassiti

Il cavolfiore è suscettibile a varie malattie e attacchi di parassiti, quindi durante il periodo di crescita è necessario ispezionare regolarmente le piante per identificare il problema in una fase precoce.

Lo sviluppo di microrganismi dannosi inizia spesso come conseguenza di violazioni d'irrigazione o perché presenza di agente patogeno nel materiale delle sementi.

Le seguenti malattie sono considerate le più pericolose:

  • batteriosi delle mucose - i primi segni appaiono sulla testa sotto forma di macchie acquose, per la localizzazione è necessario tagliare l'area interessata, catturando del tessuto sano,
  • gamba nera - l'annerimento e l'ammorbidimento del colletto della radice e della base dello stelo, prima della semina, il terreno e i semi vengono disinfettati, se vengono rilevate lesioni, la pianta viene rimossa dal letto,
  • mosaico - Sulle foglie appaiono macchie di forme e colori diversi, il trattamento dei cespugli malati non può essere, se vengono trovati, devono essere distrutti,
  • ernia - la malattia fungina che colpisce il sistema radicale della pianta, manifestata sotto forma di escrescenze sulle radici, con l'identificazione del cespuglio viene rimossa, la protezione viene creata mediante misure preventive,
  • pernosporoz - il fungo appare sulle foglie come macchie gialle con fioritura bianca, il trattamento consiste nello spruzzare i letti con una soluzione di liquido bordolese (1%) o policarbocina (0,4%).

Gli insetti nocivi possono anche ridurre i raccolti o rovinare un letto:

  • pulce crocifere,
  • cavolo cappuccio,
  • afidi,
  • stem korytnobobotnik,
  • farfalla.

Se si riscontrano parassiti o segni di presenza di larve, è necessario trattare i letti utilizzando i seguenti mezzi:

  • Entobakterin-3
  • aktellik,
  • Akhtar,
  • Spark M e altri.
Dalle larve e dai bruchi aiuterà la droga Iskra M

Prodotti chimici e biologici sono utilizzati al momento del rilevamento di segni di invasione di parassiti.

Ma è più efficace attuare la prevenzione, che impedisce la distruzione della cultura da parte dei parassiti.

  • pulizia approfondita dei rifiuti vegetali in autunno,
  • rimozione di germogli danneggiati dai letti per localizzare il problema,
  • disinfezione di suolo e semi,
  • spruzzando con soluzioni biologiche,
  • impollinazione dei letti con cenere di legno.

Requisiti e condizioni di base

Luce solare esigente del cavolfiore

Temperatura. Per la maturazione e il raggiungimento della maturità tecnica di un raccolto di cavolfiore, è necessario avere almeno 120-160 giorni caldi, a seconda della varietà. Sembrerebbe che il periodo estivo della banda centrale sia abbastanza per questo. Ma la complessità della crescita di questo tipo di cavolo sta nel fatto che è molto sensibile alle fluttuazioni di temperatura, tanto è necessario un grande sforzo per proteggere gli sbarchi durante i freddi freddi e l'ombreggiamento dei letti dal sole cocente.

Luogo di sbarco Il cavolfiore richiede la luce del sole. Le teste buone e dense sono legate solo quando cresciute in aree aperte e molto illuminate. Anche la stretta vicinanza alle alte colture da giardino può influire negativamente sulla qualità del raccolto.

I migliori precursori di cavolfiore: patate, cetrioli, pomodori, barbabietole, così come piselli e altri legumi. Non piantarlo dopo colture "correlate", come ravanelli, rape, ravanelli e altri tipi di cavolo, dopo di che i batteri patogeni e le spore fungine possono rimanere nel terreno.

Suolo. Non sono adatti terreni pesanti, argillosi o poveri per la coltivazione del cavolfiore. Queste piantagioni producono un raccolto sul terreno sabbioso del giardino, drenato sufficientemente con una buona circolazione di umidità e aria. Per migliorare il valore nutrizionale dei letti di cavolo, è meglio usare fertilizzanti organici: letame marcito o verbasco, humus, massa compost, torba non acida.

Suggerimenti per la crescita dei rulli

Umidità. È necessaria una regolare annaffiatura del cavolfiore, specialmente nelle prime fasi della coltivazione. Ma allo stesso tempo, la stagnazione dell'acqua nel suolo è spesso la causa principale dello sviluppo di malattie fungine, quindi la frequenza e il volume di irrigazione sono determinati in base alle condizioni meteorologiche e alla quantità di precipitazioni. Di norma, nella seconda metà dell'estate, quando ha luogo la maturazione del raccolto, il cavolo non viene più annaffiato.

Caratteristiche condimenti cavolfiore

Le piantagioni di cavolfiore per lo sviluppo completo e la maturazione della coltura di alta qualità richiedono un'alimentazione regolare. Una stagione di crescita piuttosto lunga esaurisce gradualmente il suolo, e la cultura in fasi diverse richiede ulteriori microelementi.

Se dubitate del valore nutrizionale del suolo, non sarà superfluo alimentare il cavolfiore una terza volta.

La prima poppata viene effettuata circa dieci giorni dopo il trapianto, oppure quando ci sono 5-6 foglie vere sulle prese. Per fare questo, utilizzare liquidi organici - infusione di verbasco, escrementi di uccelli o infuso di erbe aggiunti all'acqua per l'irrigazione in dosi appropriate.

Due settimane dopo, viene effettuata una seconda alimentazione, già con l'aggiunta di fertilizzanti minerali: un infuso di cenere di legno, farina di ossa o una preparazione complessa finita - nitroammophoska.

Se dubitate del valore nutrizionale del terreno, non sarà superfluo alimentare il cavolfiore una terza volta, all'inizio della formazione della testa.

Video su piantagione e cura dei cavoli

Metodi di semina

La crescita della maggior parte delle varietà di cavolfiore è spesso complicata dal fatto che la qualità del raccolto futuro è influenzata negativamente dalle fluttuazioni della temperatura. Fa male a lei e possibili scatti a freddo sotto i 10 ° C, e tempo caldo, quando l'aria si riscalda sopra 26-28 ° C. Durante tali periodi, la crescita e lo sviluppo della piantagione sono inibiti, la densità e il gusto delle teste di formazione si deteriorano.

La semina delle piantine impiega circa un mese prima delle date previste per l'impianto

Sulla base di questo, oltre a tenere conto delle caratteristiche meteorologiche di una particolare regione, vengono utilizzati vari metodi di coltivazione del cavolfiore: attraverso le piantine, la semina in pieno campo o la semina sotto un rifugio temporaneo. Considera i vantaggi e le difficoltà di ciascuno.

La semina delle sementi per le piantine viene effettuata circa un mese prima delle date previste per l'impianto, di solito da fine marzo a metà aprile. I semi vengono seminati in un terreno sciolto, umido e nutriente in coppe individuali o in un contenitore comune, approfondendoli di circa 1-1,5 cm Le colture vengono coperte con un pezzo di vetro o pellicola e poste in un luogo caldo per la germinazione. Dopo la comparsa del riparo dei germogli viene rimosso, e la capacità viene trasferita al davanzale della finestra, fornendo prese con illuminazione massima. La cura delle piantine in crescita è tempestiva irrigazione e spruzzatura, e una settimana prima di piantare inizia a indurire.

Quando le prese formano 4-6 foglie vere e una temperatura media giornaliera positiva è stabilita non inferiore a 12 ° C, il cavolo è piantato in un terreno aperto secondo lo schema di 70 cm tra le file e circa 30 cm tra i fori.

Questo metodo di coltivazione del cavolfiore, anche se piuttosto fastidioso, è molto efficace. Non c'è altro modo di coltivare il cavolfiore e ottenere un buon raccolto in condizioni climatiche temperate. Ma nelle regioni meridionali, dove il caldo estivo arriva già all'inizio di maggio, non c'è bisogno di piantine e il cavolo viene seminato immediatamente sui letti.

Video clip su piantare e crescere

  • Semina in piena terra

I vantaggi di questo metodo, rispetto alle piantine, sono evidenti:

  • è meno laborioso
  • le piante ricevono immediatamente abbastanza luce solare e non si allungano,
  • le prese non hanno bisogno di un trapianto, che per qualche periodo inibisce la loro crescita e sviluppo.

Non appena il tempo cala e la minaccia di piogge di ritorno, inizia a seminare il cavolfiore. Il modello di posizionamento più razionale è costituito da doppie file di atterraggi con corridoi larghi per facilitare la manutenzione. Tra le piante lasciano 25 cm per le varietà di maturazione precoce e precoce e 40 cm per le teste di maturità tardiva. Di solito, in ogni pozzo vengono seminati 2-3 semi, e dopo la germinazione rimane una delle piante più potenti e promettenti. Ulteriore cura per piantare lo stesso - irrigazione, alimentazione e rimozione tempestiva delle erbe infestanti.

(0 voti, media: 0 su 5)

Tecniche di base

Sotto la coltivazione primaverile-estiva viene preparato il terreno di cavolfiore in autunno. Dopo aver raccolto il raccolto precedente, viene accuratamente trattato con una zappa fino ad una profondità di 6-10 cm. Quindi la trama viene dissotterrata aggiungendo 7-8 kg di letame o compost di torba per 1 mq. In primavera, prima di piantare, al terreno vengono applicati fertilizzanti minerali (nitrato di ammonio - 30 g, cloruro di potassio - 20 ge 50 g di perfosfato per 1 mq.) E ri-scavare, allentando con attenzione i grumi.

Il cavolfiore fresco viene conservato in locali bui e freddi e regolarmente ispezionato. Quando compaiono punti neri, viene separato e le macchie danneggiate vengono tagliate.

Il metodo del seme consiste nel seminare immediatamente i semi in un luogo permanente in terra aperta e coprendo con un film. Tenuto all'inizio di maggio. Nessun film - non prima della fine di giugno.

Le prime due settimane le piante vengono accuratamente annaffiate ogni 2 o 3 giorni al ritmo di 8-10 litri per metro quadrato, quindi vengono annaffiate una volta alla settimana (12-15 litri per metro quadrato). Il tempo di irrigazione corretto verrà trasferito al mattino o alla sera. La temperatura dell'acqua per l'irrigazione non è inferiore a 18-20 gradi. L'irrigazione più intensiva dovrebbe essere effettuata durante la formazione delle teste. Bisogna fare attenzione a non inaridire le foglie di cavolo per la mancanza di umidità nel terreno, che porta alla morte delle radici sottili della pianta.

Preparazione del terreno in scatole

Circa 10 giorni dopo, le piantine vengono raccolte. Prima di raccogliere le piante innaffiate con una soluzione di permanganato di potassio. Le piantine si immergono in vasi o tazze di dimensioni 6x6 cm, riempiti con la stessa miscela di terreno. Durante la semina, ogni pianticella va più in profondità nel terreno fino alle foglie di cotiledone. Le pentole con le piantine in salamoia sono mantenute a una temperatura di 17-18 gradi. Quando le piantine mettono radici, in 4-5 giorni la temperatura si riduce a 12-14 gradi durante il giorno e di notte a 10-12 gradi. Innaffia le piantine mentre il terreno si asciuga, la temperatura dell'acqua per l'irrigazione è di 18-20 gradi. La stanza è regolarmente ventilata.

I vantaggi di questo metodo, rispetto alle piantine, sono evidenti:

Piantine di cavolfiore: come crescere

Questa procedura viene eseguita in una settimana - una volta e mezzo dopo che le piantine di cavolfiore sono aumentate. Crescere e prendersi cura di lei e suggerire il trapianto corretto. Stringere i tempi delle scelte non può essere. Nelle piante più mature, il sistema di root soffre molto quando viene trasferito ad altri contenitori. Di conseguenza, sono molto più abituati e si sviluppano in futuro.

Il cavolfiore è un ortaggio delizioso. E mentre utile. Al fine di ottenere un raccolto precoce, viene coltivato modo piantina. Questa tecnologia non è difficile, ma alcune raccomandazioni devono essere seguite. Più avanti nell'articolo vedremo come coltivare correttamente le piantine di cavolfiore a casa.

Piantine di primo cavolfiore sono piantate secondo il modello di 70x25 cm, a metà stagione - 70x30 cm, a volte le corsie sono rese più strette (50-60 cm) e le distanze nelle file sono più ampie (40-45 cm). Quando si piantano piantine, un pizzico di cenere viene aggiunto a ciascun pozzetto, mescolando accuratamente con il terreno. Quindi versare 1 l di acqua nel pozzo e piantare le piante. Dopo la semina, le piantine vengono annaffiate regolarmente fino a quando si adattano al sito di atterraggio. Una settimana dopo, le piante morte vengono sostituite con nuove.

Cavolfiore - una pianta vegetale annuale della famiglia dei cavoli. La patria - il Mediterraneo, è diffusa anche nell'Europa occidentale e settentrionale. Il cavolfiore fu portato in Russia dall'Europa nel XVIII secolo, coltivato ovunque in piccole quantità. Apprezzato per la sua precocità e gusto e per le cure non troppo complicate. В пищу употребляют головки (видоизмененные соцветия) растения, содержащие много витаминов и минеральных солей. Очень полезно употребление цветной капусты при желудочно-кишечных и сердечно-сосудистых заболеваниях.​

​После высевки участок надо мульчировать сухим песком и потом обильно полить. Dopo che i germogli appaiono e diventano più forti, fanno una raccolta. Nel processo di crescita del condimento della radice di cavolfiore viene effettuata con una soluzione di nitrofosco (3-5 grammi per 1 litro di acqua), la procedura viene eseguita un paio di volte a stagione.

Come creare vasi di torba

Lo schema di protezione del cavolo dalla luce.

  • Durante le prime due settimane, le piantine crescono molto lentamente, gradualmente la loro crescita diventerà più intensa. Prima di piantare in un luogo permanente la pianta dovrebbe avere 5-6 foglie vere. 15-20 giorni prima di piantare in piena terra, iniziano a indurirsi con le basse temperature e l'azione della luce, portando le piantine in strada durante il giorno o arieggiando la stanza. Il primo bendaggio fogliare viene effettuato quando le piante formano due vere foglie. Per fare questo, in 1 litro d'acqua, diluire la mezza pillola del microelemento. La seconda medicazione viene effettuata all'inizio dell'indurimento delle piantine (diluire 1 cucchiaio di solfato di potassio e urea in un secchio d'acqua). L'alimentazione viene effettuata annaffiando le foglie con un piccolo tallone.
  • È meno laborioso
  • Due settimane dopo, viene effettuata una seconda alimentazione, già con l'aggiunta di fertilizzanti minerali: un infuso di cenere di legno, farina di ossa o una preparazione complessa finita - nitroammophoska.
  • LopataPochva

La preparazione di questo tipo consente di ottenere le piante più resistenti alle gelate. Iniziare a indurire circa 12 giorni prima di piantare in piena terra. Per fare questo, durante il giorno, le piantine vengono effettuate sul balcone o collocate in una serra a una temperatura dell'aria di circa 5 grammi. Di notte, i vasi devono essere restituiti in una stanza calda. Cinque giorni prima dello sbarco, le piantine possono essere spostate da una stanza a una serra. Nella stagione calda, il film viene periodicamente rimosso da esso, aumentando gradualmente l'intervallo di piante all'aria aperta.

Come coltivare piantine di cavolfiore in compresse di torba

Le migliori sono fatte in vasi di torba. In questo caso, quando trapiantano le piante in terreno aperto, non danneggeranno il sistema radicale e metteranno radici molto più velocemente e meglio. Effettuare un prelievo in modo che le piante siano immerse nel terreno verso le foglie del cotiledone. Alla fine di questa procedura, il cavolo dovrebbe essere cenere di legno pacciamata.

Coltivazione senza raccolto

Le buone piantine di cavolfiore possono essere ottenute in due modi: normale e piatto. Nel primo caso, i semi sono piantati in scatole o in una serra. Nel secondo, vengono usati speciali vasi di torba. Un sistema di radici piuttosto debole e delicato è ciò che rende diverso il cavolfiore. Le piantine, la cui coltivazione non è una procedura molto complicata, cresceranno bene e saranno forti solo quando si usano terreni molto sciolti. Pertanto, è meglio applicare il secondo metodo. Puoi anche usare la tecnologia mista. Cioè, i semi sono piantati in scatole o in una serra, e il plettro preso in vasi di torba.

Piantare semi in campo aperto viene effettuato ad una profondità di 1 cm, la semina viene solitamente effettuata con semi pre-ammollati. Quando appare la prima foglia vera, le piante sono assottigliate e lasciate tra loro 15-20 cm (con una spaziatura di fila di 70 cm) o 35-40 (con una spaziatura di fila di 50-60 cm). Ulteriore cura per la semina è la stessa della cura delle piantine.

Come concimare

Il sistema di radici di cavolfiore si trova vicino alla superficie del suolo ed è meno sviluppato rispetto al sistema di radice di cavolo. Dopo la formazione di una rosetta di 25-30 foglie, si forma un'infiorescenza, che ha la forma di una testa densa di fiori verdi, gialli, bianchi o viola. In generale, il cavolfiore cresce diventando più esigente rispetto ad altri tipi di cavolo. È sensibile alle condizioni avverse e alle cure, anche se in generale non richiede calore, ma è meno resistente alle temperature più basse rispetto allo stesso tipo di cavolo. Con i loro effetti a lungo termine, la crescita delle piante rallenta e le teste utilizzate per il cibo sono piccole. La temperatura ottimale per la formazione di teste grosse e grandi - 15-20 gradi.

Come spostarsi in campo aperto

Il primo trattamento interfilare viene eseguito a una profondità di 5 cm circa 10 giorni dopo la semina, successivamente allentato secondo necessità dopo l'irrigazione o la pioggia, preferibilmente ogni settimana. La prima operazione di carico viene effettuata circa 20 giorni dopo la semina, di nuovo - 10 giorni dopo. L'attività di Hilling è necessaria per eseguire il terreno bagnato, che attiva la formazione di radici aggiuntive e aumenta la resistenza all'alloggiamento.

Lo schema della profondità corretta di piantare cavoli: a-profondità, b-normale, finemente.

Le piante ricevono immediatamente abbastanza luce solare e non si allungano,

Se dubitate del valore nutrizionale del terreno, non sarà superfluo alimentare il cavolfiore una terza volta, all'inizio della formazione della testa.

Cavolfiore - cresce da semi e ulteriore cura

Utilizzando le tecnologie sopra descritte, è possibile ottenere ottime piantine di cavolfiore. Coltivarlo in terreno aperto viene effettuato anche secondo determinati metodi: è meglio non immergere tutte le piante contemporaneamente. Alcuni cespugli dovrebbero essere lasciati nelle scatole per ogni evenienza. Le pentole di torba sono le più facili da acquistare in un negozio specializzato. Ma puoi crearli tu stesso: 45 giorni è un periodo per il quale si può ottenere un abbastanza grande e abbastanza forte da essere trasportato nei letti di cavolfiore. Crescere di solito inizia a fine marzo - inizio aprile. Questo è se vogliono ottenere una raccolta anticipata. Date più precise dipendono dalla regione in cui si trova la trama con il giardino. Nelle regioni meridionali della Russia, saranno prima. Nella corsia centrale e in Siberia iniziano a seminare in seguito, durante la coltivazione vengono effettuate almeno 5-6 irrigazioni (almeno 30 l / mq). Un prerequisito, soprattutto durante la formazione delle teste, sta allentando il terreno, che viene effettuato dopo ogni irrigazione o pioggia. La cura è il trattamento della spaziatura delle file e l'allevamento delle piante. Se necessario, si nutrono con fertilizzante minerale completo. A una temperatura superiore a 25 gradi, si formano teste piccole e sciolte, specialmente quando non vi è irrigazione sufficiente in questo momento. Oltre alla temperatura ambientale, il cavolfiore è esigente per condizioni di luce, soprattutto durante la stagione di crescita. Nelle condizioni di una lunga giornata, la formazione dei capi della pianta è accelerata, ma in seguito crescono e si formano germogli di fioritura, ci sono molte varietà di cavolfiore, selezioniamo le migliori. Tra le prime varietà di ibridi troviamo: Snow globe, Movir 74, Express. Le varietà di media stagione sono presentate: Domestic, Yako. Varietà tardive di cavolfiore: Consist, Regent. Per l'intera stagione vegetativa vengono utilizzati da 3 a 4 integratori. Il primo viene effettuato per migliorare la crescita delle foglie, per le quali utilizzare un fertilizzante organico completo. Per fare questo, in un secchio d'acqua diluito 0,5 litri di mullein molli. Spendi 0,5 litri per ogni pianta. Dopo 10 giorni, dare una seconda medicazione, in cui 0,5 litri di verbasco o letame di pollo e 0,5 tavolette microelementi vengono posti su un secchio d'acqua. Consumo di 1 litro per ogni pianta. La terza medicazione viene eseguita a giugno, solo per le varietà tardive, al fine di migliorare la crescita della testa. La soluzione viene preparata diluendo 0,5 litri di verbasco o letame di pollo con l'aggiunta di arte. cucchiai di superfosfato e una compressa di micronutrienti. Consumo: 6 - 8 litri per mq Se necessario, al fine di ottenere un raccolto più consistente, tale condimento superiore può essere ripetuto in agosto. Semenzali coltivati ​​di varietà precoci di cavolo bianco vengono piantati dal 25 aprile al 5 maggio, quelli in ritardo - dal 10 al 20 maggio e quelli centrali - dal 20 maggio al 31 maggio Termine per l'atterraggio è il 1 giugno. La spaziatura delle file per le varietà a maturazione precoce è di 40-50 cm, la distanza tra le piante nella fila è di 25 cm, per le varietà a maturazione media e tardiva, rispettivamente di 60 cm e 35 cm Le prese non richiedono il trapianto, che per qualche periodo inibisce la loro crescita e sviluppo.

Coltivando un buon raccolto di cavoli nel paese

Segatura. Il giorno prima di preparare i vasi, è necessario aggiungere del nitrato di ammonio (1 kg per 1 m3). È fatto per prevenire l'esaurimento della miscela del terreno. Il fatto è che i batteri che processano la segatura assorbono molto azoto dall'ambiente (in questo caso la miscela di torba).

Le piantine di cavolfiore, la cui coltivazione deve essere eseguita correttamente, reagiscono molto dolorosamente alla mancanza di nutrienti nel terreno. Pertanto, il terreno sotto di esso dovrebbe essere preparato con molta attenzione. Semplicemente ottimo per la crescita di piante forti e sane, una miscela adatta costituita da parti uguali di terra di terra, humus e torba. Sarebbe bello aggiungere del fertilizzante fosfato nel terreno sotto il cavolo (ad esempio, 20 g / m2 di perfosfato doppio granulato).

Questo è fatto in modo che la testa non si disintegri e mantenga il suo colore.

Attualmente, circa 10 varietà di cavolfiore sono state suddivise in zone. Maturazione precoce (stagione di crescita - 85-100 giorni) - Movir 74 (adatto per l'inscatolamento), Early Gribovskaya 1355, Snowflake. Medio-precoce (stagione di crescita - 95-120 giorni) - Domestico (adatto per conserve), conserve e conserve di Mosca. A maturazione tardiva (periodo di vegetazione - 175-230 giorni) - Adler inverno 679, primavera Adler e Sochi.

Piantare piantine nel terreno

Suggerimento: Verso la metà dell'estate, quando le infiorescenze iniziano a formarsi e maturare, rompono le foglie superiori della testa e "piegano" la testa con loro - così rimarrà bianca, non ingiallirà e non si sgretolerà.

Il cavolfiore è entrato di recente nella nostra dieta, ma la popolarità di questo ortaggio sano e gustoso cresce ogni anno. Molti giardinieri hanno imparato molto bene la coltivazione del cavolfiore dai semi nel nostro clima e sono pronti a condividere alcuni segreti.Sand.Assicurati di disinfettare anche il terreno, rovesciandolo con una soluzione debole di permanganato di potassio. Per prevenire la malattia della piantina nera gamba dovrebbe preparare la sabbia calcinata. Hanno versato la superficie del terreno in scatole dopo aver piantato i semi. La sabbia può essere sostituita con cenere di legno di alta qualità.

Torna al contenuto

Cura per cavolo bianco

La semina delle sementi per le piantine viene effettuata circa un mese prima delle date previste per l'impianto, di solito da fine marzo a metà aprile. I semi vengono seminati in un terreno sciolto, umido e nutriente in coppe individuali o in un contenitore comune, approfondendoli di circa 1-1,5 cm Le colture vengono coperte con un pezzo di vetro o pellicola e poste in un luogo caldo per la germinazione. Dopo la comparsa del riparo dei germogli viene rimosso, e la capacità viene trasferita al davanzale della finestra, fornendo prese con illuminazione massima. La cura delle piantine in crescita è tempestiva irrigazione e spruzzatura, e una settimana prima di piantare inizia a indurire.I migliori precursori di cavolfiore: patate, cetrioli, pomodori, barbabietole, così come piselli e altri legumi. Non piantarlo dopo colture "correlate", come ravanelli, rape, ravanelli e altri tipi di cavolo, dopo di che i batteri patogeni e le spore fungine possono rimanere nel terreno.

Verbasco fresco, diluito con acqua 1x1.

Il materiale di impianto deve prima essere calibrato, riscaldato e inciso. Per le piantine in crescita dovrebbero essere presi grandi semi. L'uso di tale materiale di piantagione consente di migliorare la resa di circa il 30%. Quando si seminano grandi semi, si ottengono piantine di cavolfiore più forti. Crescere a casa avrà ancora più successo se si esegue un riscaldamento preliminare del materiale di piantagione. Per fare questo, viene messo in una borsa di garza e immerso negli ultimi 20 minuti in acqua molto calda (50 gr.). Successivamente, i semi vengono essiccati e procedono al decapaggio. La disinfezione può essere eseguita con soluzione di formalina (1: 300) o succo di aglio (1 ora per 3 ore di acqua) per un'ora.

Una cura adeguata non è solo in crescita, ma anche una raccolta competente. Le teste di cavolfiore vengono pulite quando sono di dimensioni sufficienti. Da 1 mq. Di atterraggi pulire 2 e più chilogrammi di teste. Taglia le teste insieme con 3-4 foglie di rosetta. Le piante che non hanno avuto il tempo di maturare prima della fine del periodo di raccolta vengono estratte insieme alle radici e utilizzate per la loro crescita. Per fare questo, devono avere teste con un diametro di circa 5 cm e almeno 20 foglie.

Le condizioni per coltivare il cavolfiore e prendersene cura sono quasi le stesse delle piantine di cavolo in crescita. I semi delle varietà precoci vengono seminati nelle cassette delle pianticelle installate in serre riscaldate o in altri locali riscaldati. Circa 2-3 g di semi preparati per la semina vengono spesi su ogni scatola di semi. Si consiglia di immergere i semi, per i quali sono posti in una sacca di garza riempita a 0,5 volume e immersi in acqua pulita a temperatura ambiente per 10-12 ore. Prima della semina, il terreno viene inumidito e i semi vengono seminati a una profondità non superiore a 1 cm. Dopo la semina, la semina viene triturata con un sottile strato di sabbia.

raccolta

Se pianti cavoli su terreni aridi e aridi, i frutti saranno piccoli, deboli e non sviluppati. Lo stesso vale per i terreni alcalini e acidi, che non sono accettabili per la normale crescita del cavolfiore.

Appartiene alla famiglia dei cavoli, ma supera tutti i congeneri nel contenuto di proteine, fibre, vitamine, acido ascorbico.

I semi selezionati vengono sottoposti a trattamento termico per disinfettarli dagli agenti causali delle malattie fungine. Per fare ciò, estraiamo i semi per 20 minuti in acqua calda ad una temperatura di 50 gradi, quindi li raffreddiamo rapidamente, ponendoli per 2 o 3 minuti in acqua fredda. Distribuire i semi trattati in uno strato sottile in uno stato friabile. I semi sono pronti per la semina.

Sarà giusto coltivare cavoli bianchi in un unico posto per non più di 2-3 anni consecutivi. Non è possibile utilizzare la stessa trama per piantare cavoli prima di 4-5 anni. I migliori predecessori per la piantagione di cavoli sono cipolle, cetrioli, patate, radici, legumi e cereali. Il cavolo bianco viene coltivato sia dalle piantine che dalla semina nel terreno.

Quando le prese formano 4-6 foglie vere e una temperatura media giornaliera positiva è stabilita non inferiore a 12 ° C, il cavolo è piantato in un terreno aperto secondo lo schema di 70 cm tra le file e circa 30 cm tra i fori.

Modi per coltivare il cavolfiore

Suolo. Non sono adatti terreni pesanti, argillosi o poveri per la coltivazione del cavolfiore. Queste piantagioni producono un raccolto sul terreno sabbioso del giardino, drenato sufficientemente con una buona circolazione di umidità e aria. Per migliorare il valore nutrizionale dei letti di cavolo, è meglio usare fertilizzanti organici: letame marcito o verbasco, humus, massa compost, torba non acida.

Tre parti di torba prendono 1 parte di segatura e 0,2 parti di sabbia. È necessario solo un po 'di verbasco (5% della quantità totale), solo per incollare la miscela. Altrimenti, le pareti dei vasi saranno molto dense e rigide e le radici non saranno in grado di romperle. Alla miscela di segatura, torba e sabbia è necessario aggiungere un po 'di fertilizzante minerale (nitrato di ammonio, perfosfato e cloruro di potassio) e calce. È meglio preparare pentole lo stesso giorno in cui verrà effettuata la raccolta.

Il terreno nelle scatole accuratamente allineato. Quindi piantano i semi di una tale cultura, come il cavolfiore. Le piantine, che vengono coltivate a casa sui davanzali, germoglieranno bene e rapidamente quando i semi saranno seppelliti di circa 1 cm. Dopo l'incorporamento, la superficie viene cosparsa di sabbia calcinata o di cenere. Successivamente, il terreno nelle scatole dovrebbe essere completamente capannone usando una pistola a spruzzo.

Per coltivarli, vengono collocati in serre riscaldate o serre prive di biocarburante, posizionando 35-40 piante per 1 metro quadrato. Quindi le piante sono coperte con scudi, stuoie, lamine nere e conservate in serre a una temperatura di 5 gradi. Serre, come il raffreddamento, la segatura coibentata o altri mezzi improvvisati. Raccogli un raccolto del genere a dicembre o gennaio.

Circa due settimane dopo l'apparizione dei germogli, le piantine vengono raccolte. Le piantine delle prime piantine vengono coltivate in vasi di torba-humus. Piantine di periodi successivi possono essere coltivate e in modo potless. Per fare ciò, le piantine si immergono nel terreno di humus di torba dei letti a effetto serra o nelle cassette delle pianticelle.

Selezione del sito e caratteristiche del suolo

Fertilizzare la terra nel giardino! I fertilizzanti di potassio, che contengono cloro, non possono essere utilizzati per fertilizzare i letti per la semina. Prendi solo fertilizzanti minerali e organici e scavare nel profondo della terra.

Elementi così importanti come calcio, sodio, potassio, magnesio, fosforo e ferro. Contiene nutrienti insostituibili.

Lo schema di piccoli rifugi per cavoli.

I semi di cavolo bianco delle varietà precoci sono stati seminati dal 5 al 10 marzo, i semi delle varietà tardive dal 15 al 30 marzo, i semi delle sementi a media maturazione - dal 15 al 20 aprile. La miscela di terreno per le piantine viene preparata mescolando in egual quantità terra, torba e sabbia. La terra di Sod è meglio prendere dai luoghi di crescita delle piante perenni. Su un secchio di terreno mescolare aggiungere 1 cucchiaio. cucchiaio di perfosfato, 2 cucchiai. cucchiai di cenere di legno e 1 cucchiaio. Un cucchiaio di gesso o lime - fluff. Готовой почвенной смесью заполняют ящики для рассады, тщательно разравнивают и поливают раствором марганцовокислого калия. В грунте делают бороздки для семян глубиной 1 см на расстоянии 3 см одна от другой. Семена высевают в эти бороздки через 1 см друг от друга и засыпают той же почвенной смесью. Поливают через ситечко небольшим количеством теплой воды.​

​Такой способ выращивания цветной капусты хоть и довольно хлопотный, но очень эффективный. Другого способа как вырастить цветную капусту и получить неплохой урожай в погодных условиях умеренного климата пока нет. Ma nelle regioni meridionali, dove il caldo estivo arriva già all'inizio di maggio, non c'è bisogno di piantine e il cavolo viene seminato immediatamente sui letti.

Come far crescere il cavolfiore in modo che sia grande e succoso?

Suggerimenti per la crescita dei rulli

Questa è una tecnologia abbastanza nuova che ti permette di ottenere piante molto forti. Comprato le compresse di torba, basta metterle in bicchieri di plastica e versare con acqua tiepida. Dopo un po ', si gonfiano e si trasformano in una miscela di sostanze nutritive. In ogni tazza metti uno o due semi.

Prendersi cura di piccole piantine è periodico inumidire il suolo e diserbo se necessario. I cavolfiori sono piantati in una serra all'incirca nello stesso modo. È meglio coprirlo con un film speciale, ad esempio "Svetlitsa". Tale materiale passa bene la luce del sole ed è igroscopico (non raccoglie condensa).

Puoi anche coltivare teste di cavolfiore in scantinati o cantine. In questo caso, le piante sono legate e appese alle radici del traliccio. Alla fine del processo di crescita, la massa delle teste di cavolfiore raggiunge 0,5 kg e il diametro è di 15-20 cm.

Con la formazione di 2-3 foglie vere, le piante vengono alimentate con una soluzione di potassio o nitrato di ammonio, per cui 5 g di ammonio e 15 g di nitrato di potassio vengono diluiti con un secchio d'acqua. Quando si formano 3-4 foglie sulle piante, l'alimentazione fogliare viene effettuata spruzzando con una soluzione di acido borico e ammonio acido di molibdeno (2 g per 10 litri di acqua). Le piantine vengono annaffiate raramente, ma in abbondanza, dopo l'irrigazione, la stanza è ventilata. Circa due settimane prima di piantare in piena terra, le piantine vengono gradualmente indurite, abituando le piante alla temperatura esterna. La piantina è pronta per la semina all'età di 45-50 giorni. A questo punto, le piante dovrebbero avere almeno 4-5 foglie.

La miscela organica fornirà un ambiente favorevole per lo sviluppo del sistema radicale di cavoli e fornirà tutto il necessario apporto di sostanze nutritive. È necessario produrre da 4 a 8 kg di materia organica per 1 m2 e 80-100 grammi di fertilizzanti minerali.

È uno dei prodotti dietetici più consigliati. Ha preziose proprietà curative ed è molto facile da digerire. È considerato il miglior prodotto per l'introduzione dei primi alimenti complementari ai bambini.

Prima di piantare i semi, il terreno è ben trattato, rompendo i grumi e allentandolo a una profondità di 15-20 cm I semi vengono seminati in solchi preparati in modo da annidarsi. La distanza tra le file e le prese in una fila è simile alla distanza quando si piantano piantine. 3-5 semi vengono seminati in ogni nido, spolverandoli con una miscela di torba e humus. Con la formazione del secondo terzo foglie vere sulle piante, le colture sono diradate, lasciando due nei nidi e poi una delle piante più vitali. Successivamente, prendersi cura della semina, così come nel caso di piantine in crescita.

Scatole con piantine poste sul davanzale della finestra, un giorno dopo il terreno viene cosparso d'acqua. A una temperatura di 18-20 gradi appaiono per 5-7 giorni. Dopo la comparsa delle piantine, sarà corretto spostare la scatola con le piantine in una stanza la cui temperatura non superi i 7-8 gradi. Se ciò non avviene, le piantine si allungheranno rapidamente e moriranno.

Video clip su piantare e crescere

Umidità. È necessaria una regolare annaffiatura del cavolfiore, specialmente nelle prime fasi della coltivazione. Ma allo stesso tempo, la stagnazione dell'acqua nel suolo è spesso la causa principale dello sviluppo di malattie fungine, quindi la frequenza e il volume di irrigazione sono determinati in base alle condizioni meteorologiche e alla quantità di precipitazioni. Di norma, nella seconda metà dell'estate, quando ha luogo la maturazione del raccolto, il cavolo non viene più annaffiato.

Cavolfiore: piantine in crescita

Questo metodo è recentemente diventato sempre più popolare tra i giardinieri domestici. Quando lo si utilizza, si ottengono anche ottime piantine di cavolfiore. La crescita in questo caso viene effettuata dal primo giorno in vasi di torba. Tuttavia, questo metodo è il migliore per ottenere piantine tardive. Cioè, quando dovrebbe essere trasportato a terra in estate.

Prima che i germogli compaiano nelle scatole, l'aria nella stanza deve essere riscaldata ad almeno 18-20 g. La stessa temperatura dovrebbe essere mantenuta nella serra. Per mantenere l'aria al di sotto del film fresca al buio, dovresti coprire la struttura con qualche tipo di materiale a portata di mano: stuoie di paglia, vecchie coperte, ecc.

Ecco tutti i segreti - niente di complicato.

Cavolfiore crescente in campo aperto

Torna al contenuto

L'effetto positivo di fertilizzanti azotati - un pegno di una grande ovaia e foglie grandi. Quando arate, aggiungete humus, che fornirà al sito il biossido di carbonio necessario. Annaffia e pulisci regolarmente l'area dalle erbe infestanti fino alla fine della stagione e alla piena maturità.

Se parliamo di come coltivare il cavolfiore, ci sono due modi: semenzale e seme:

Nelle zone con inverni miti, se esiste una serra nel paese, viene utilizzato il metodo invernale di coltivazione del cavolo bianco. In questo caso, piantare semi, per ottenere piantine, viene effettuato a settembre, e piantine nel terreno - a novembre. Raccolto a metà maggio, con il cavolo può essere mangiato prima della testa, che è particolarmente prezioso in primavera.

Schema di raccolta di piantine di cavoli.

Semina in piena terraLe piantagioni di cavolfiore per lo sviluppo completo e la maturazione della coltura di alta qualità richiedono un'alimentazione regolare. Una stagione di crescita piuttosto lunga esaurisce gradualmente il suolo, e la cultura in fasi diverse richiede ulteriori microelementi.Fertilizzante complesso

Senza raccogliere, puoi coltivare piantine tardive e direttamente sul giardino. In questo caso, i semi vengono seminati abbastanza raramente (secondo lo schema 10x56 cm). Si prendono cura delle piante nello stesso modo in cui vengono coltivate in scatole, vasi e serre. Per proteggere le piantine dal gelo, gli archi sono impostati e su di essi viene posizionato un film. Di solito un cavolo piccolo occupa solo una piccola parte dello spazio del letto. Dopo la crescita di quattro fogli, viene distribuito su tutta l'area.

Segreti Harvest

Dopo che il cavolo è aumentato, la temperatura dell'aria ambientale può essere ridotta durante il giorno a 6-8 grammi, di notte - a 5-6 grammi. Ciò contribuirà a rafforzare e indurire le piante. Una settimana dopo, la temperatura dovrebbe essere aumentata a 10-12 gr. e mantenere a questo livello per circa 10 giorni, fino alla scelta. Un tale regime consentirà di crescere piantine sane, forti, non viziate.

Le teste di cavolfiore vengono utilizzate fresche, bollite, fritte. Sono anche marinati, usati per fare zuppe, casseruole, contorni e insalate.

Indipendentemente dal metodo di impianto, non dimenticare che il cavolfiore viene piantato sul sito dopo tali predecessori, come legumi o radici, cipolle, patate novelle o varietà precoci di cetriolo. Una volta cresciuta come seconda cultura, il cavolfiore viene posto dopo le prime colture verdi e le coltivazioni a bassa coltura di radici.

Dopo la raccolta, i fiori di cavolo possono essere congelati. Ciò fornirà le migliori condizioni di conservazione per consumarlo tutto l'anno. E preservare le vitamine.

Con il metodo della piantina, i semi vengono seminati in una serra a film riscaldato, in vasi con terreno di torba e humus a metà marzo. Piantato in piena terra a metà maggio.

La cura include l'irrigazione, il diserbo e la spaziatura delle file, la fertilizzazione, il controllo dei parassiti e delle malattie.

Il cavolfiore è un ortaggio delizioso. E mentre utile. Al fine di ottenere un raccolto precoce, viene coltivato modo piantina. Questa tecnologia non è difficile, ma alcune raccomandazioni devono essere seguite. Più avanti nell'articolo vedremo come coltivare correttamente le piantine di cavolfiore a casa.

Descrizione generale

Questa varietà di cavoli prende il nome dalle teste carnose e dai gambi di fiori, che vengono comunemente mangiati nella fase embrionale in erba. Questo annuale ci è per lo più familiare in bianco, tuttavia ci sono varietà molto più eleganti - dalla crema al giallo, al verde e persino al rosa-viola. Il sistema radicale si trova in alto nello strato superficiale del suolo.

A seconda della varietà dalla germinazione alla maturità tecnica, ci vogliono dai 90 ai 120 giorni. Viene coltivato sia in semina che in semina, ma nel secondo caso, la resa del gas di scarico può essere ottenuta molto più tardi e solo in condizioni climatiche favorevoli. Ad esempio, un agosto anormalmente freddo e piovoso può ridurre a zero tutto il lavoro.

Questo è interessante! In condizioni naturali, questa cultura non cresce da nessuna parte. Si ritiene che sia stato ritirato dai siriani (per il quale è stato chiamato per molto tempo siriano), dopo di che è stato esportato in Spagna e Cipro e si è diffuso rapidamente in tutta Europa, e quindi in entrambi i continenti americani.

Piantare date

Dipende dalle caratteristiche varietali e sono divisi in tre periodi. Le varietà precoci dovrebbero essere piantate 40-50 giorni prima del trasferimento proposto al gas di scarico. Nella corsia centrale sarà approssimativamente la fine di febbraio oi primi giorni di primavera. Due settimane dopo, iniziano a seminare semi di maturazione a medio termine, e solo un mese dopo, a fine marzo o all'inizio di aprile, varietà tardive.

Preparazione dei semi

Il pretrattamento delle sementi include i seguenti passaggi.

  • taratura. I semi più grandi, uniformi e pesanti sono selezionati. Puoi fare una selezione, versare tutto il seme in un bicchiere d'acqua e mescolare bene. Tutto ciò che rimane per galleggiare sulla superficie, è necessario lanciare.
  • Trattamento termico a caldo. Può essere prodotto in due modi, a volontà.
    1 via. Versare acqua calda (+ 50 ° C) in un thermos e lasciare agire per 15 minuti.
    2 vie. Versare i semi secchi in un setaccio (puoi farlo prima della calibrazione in acqua) e scottarli rapidamente con acqua bollente.
    In entrambi i casi, subito dopo il trattamento termico, devono essere raffreddati per 1 minuto in acqua molto fredda. Questa sarà un'eccellente prevenzione non solo dei virus che spesso vivono sul rivestimento del seme, ma anche contro la bullonatura.
  • bagnare. L'acqua normale può essere adatta a questo, ma è molto più efficiente usare una soluzione minerale, ad esempio Fitosporina. Questo servirà da alimentazione aggiuntiva e stimolerà la germinazione.
  • Trattamento termico a freddo. Dopo che i semi di girasole sono stati girati, devono essere lavati bene e messi in frigorifero per un giorno senza congelare (circa + 5 ° C). Per aumentare la stabilità, l'indurimento può essere ripetuto rimuovendo il seme per un giorno nel calore e quindi rimettendolo al freddo per 24 ore.

Preparazione del substrato

Il terreno dovrebbe avere un'acidità neutra, la composizione ottimale - humus, sabbia e paludi nel rapporto di 10: 1: 1. Una tale opzione sarebbe anche adatta: torba, verbasco e segatura marcia (o un altro componente della cosiddetta parte "marrone" del compost) in un rapporto di 4: 1: 1,5. Umidità del substrato, fare un po 'di cenere di legno e mescolare bene.

Il drenaggio deve essere posizionato sul fondo del serbatoio!

Piantare semi

La profondità di inclusione è di 0,5 cm I semi sono ricoperti di terra, annaffiati e compattati. Le piantine non tollerano il trapianto a causa di un apparato radicale abbastanza debole, quindi è meglio piantarle in contenitori separati.

Condizioni di temperatura

La temperatura ottimale dell'aria fino a quando i germogli appaiono è + 19-21 ° C, dopo di che è preferibile abbassarla a circa + 10 ° C.

Puoi mettere i vasi in una fredda veranda o davanzale (escludere le bozze!), Ma il luogo dovrebbe essere luminoso in autunno. Dopo una settimana, è possibile aumentare nuovamente la temperatura, ma non dovrebbe superare +22 C, ed è meglio rimanere a 18-19 C durante il giorno e alcuni gradi più in basso durante la notte.

Nonostante il fatto che la coltura sia termofila, le piantine non possono essere coltivate in una stanza calda. In questo caso, le teste inizieranno successivamente a formarsi prematuramente e sarà possibile dimenticare il raccolto completo.

Irrigazione moderata con allentamento periodico molto accurato può essere completata con un'unica lavorazione preventiva con una soluzione di manganese debolmente concentrata.

Questo dovrebbe essere fatto all'inizio del processo. Quando compaiono 2-3 foglie vere, si consiglia di spruzzare con una soluzione di acido borico (2 g per 1 l di acqua). Dopo aver atteso che le piantine rilasciano un'altra foglia o due, è possibile aggiungere il trattamento con molibdato di ammonio (5 g per secchio d'acqua).

La necessità di aumentare il molibdeno quando cresciuto su terreni acidi. Ma la sovralimentazione con questo oligoelemento è ancora più pericolosa della sua carenza!

Come già accennato, le piantine di cavolfiore non tollerano alcun trapianto, quindi l'agrotecnico convenzionale non suggerisce il prelievo. Dovrebbero essere piantati in vasi separati o in comune, ma con un ampio passo. Nel caso estremo, l'ispessimento è consentito durante la semina, seguita dalla rimozione dei germogli più deboli.

Se sorgesse la necessità di raccogliere, dovrebbe essere fatto all'età di 2 settimane con un'attenta potatura delle radici lungo il perimetro. Il regime di temperatura dopo la raccolta è simile a quello raccomandato durante l'atterraggio.

Piantare in piena terra

Circa una settimana prima del tempo previsto per il trasferimento delle piantine deve interrompere l'alimentazione. L'unica cosa che può essere utile è l'introduzione di una soluzione di cloruro di potassio e superfosfato (3 g ciascuno per 1 l di acqua). Questa misura, combinata con l'indurimento delle piantine (che si depositano sul sito con un graduale aumento di tempo) contribuirà ad aumentare la resistenza alle possibili cadute di temperatura.

Condizioni di trapianto

L'atterraggio di varietà precoci seminate alla fine di febbraio o nella prima decade di marzo inizia approssimativamente dal 25 aprile a metà maggio, a seconda del tempo. Le piantine di mezza stagione vengono piantate nella seconda metà di maggio o anche nei primi giorni dell'estate. Il tempo delle varietà a maturazione tardiva arriva a giugno, in base alla disponibilità delle piantine.

Raccomandazioni Lunare

Si raccomanda di piantare e trapiantare tutti i tipi di cavoli, come colture che producono frutti nelle parti aeree, durante il periodo della luna crescente.

Questo è meglio fatto nel primo quarto di luna, escludendo la Luna Nuova. L'atterraggio non dovrebbe essere effettuato al momento del tramonto del satellite e il suo sorgere, è meglio se la luna è al di sotto dell'orizzonte.

È meglio piantare cavolfiori su un lettino da giardino in una giornata nuvolosa ma calda, verso sera.

Selezione del sito, requisiti di rotazione delle colture

La trama dovrebbe essere situata in un luogo aperto e soleggiato. Anche un'ombra di pizzo leggero porterà al fatto che le foglie cresceranno grandi e la testa formerà una piccola. In un'area completamente ombreggiata, le teste non saranno affatto legate. Venti e correnti stabili non sono desiderabili.

Patate, cipolle di ogni tipo, aglio e carote saranno i migliori predecessori della varietà cavolo. È bello se, la scorsa stagione, qui crescessero cereali o legumi, che sono ottimi siderata per le croci. Ma in quei luoghi dove venivano coltivate barbabietole, pomodori, tutte le varietà di ravanelli e ogni tipo di cavolo, sarebbe possibile piantare questa specie non prima di 4 anni dopo.

Requisiti del suolo e preparazione

È preferito un terreno con un pH neutro (6.7-7.5). Prima di trasferire le piantine, è desiderabile concimarlo con qualsiasi complesso minerale alla velocità di 90-100 g per 1 m2. Nei terreni acidi, puoi mescolare "fluff" o un altro disossidante. Era auspicabile scavare la trama fino alla profondità della pala anche in inverno (oltre a disossidarla), e solo per allentarla superficialmente nella stagione primaverile. Una sufficiente densità del suolo è una condizione importante, non dovrebbe essere troppo lenta, altrimenti le teste saranno le stesse.

Coltivazione senza semi di cavolfiore in piena terra

Puoi tranquillamente praticare questo metodo nelle regioni meridionali, seminando i semi è simile a piantine, ma immediatamente nel FG. Nelle zone più fredde, è ancora consigliabile coltivare piantine a casa o in serra. Ma puoi seminare nei semi di terra già caldi o compostati di varietà precoci e immediatamente nel letto del giardino. In questo caso, è necessario coprirlo al momento della notte, abbassare la temperatura con un film o costruire per ogni mini serra da mezzo flacone di plastica (prendi quella parte che ha un coperchio), approfondendo il taglio nel terreno.

I coperchi nei giorni caldi possono essere rimossi per la messa in onda. Le regole di impianto e cura sono simili a quelle descritte per l'opzione rassadny.

È probabile che le varietà tardive di cavolfiore piantate senza semi non abbiano il tempo di maturare alle medie latitudini.

Irrigazione, allentamento, diserbo

L'idratazione dovrebbe essere regolare e sufficiente. In condizioni meteorologiche normali, è necessario irrigare prima due volte a settimana (fino all'entrata in vigore della pianta), e poi una volta (tenendo conto delle precipitazioni naturali). Per 1 mq inizialmente i letti richiedono un po 'meno di 1 secchio d'acqua, ma con la crescita delle teste, il tasso di consumo aumenterà.

Tra l'irrigazione, la terra può essere allentata superficialmente, combinandosi con il diserbo. Il meno facile e indolore per rimuovere le erbacce bene il giorno dopo la pioggia. Irrigazione troppo frequente o abbondante può causare il decadimento e lo sviluppo di infezioni fungine.

Va ricordato che il vegetale ha un apparato radicale molto debole e poco profondo, quindi, è preferibile sostituire sia l'allentamento che il diserbo mediante pacciamatura.

pritenenie

Nonostante le elevate esigenze di illuminazione, le teste stesse alla luce diretta del sole tendono ad essere coperte da brutte macchie scure, allentare e sbocciare. Поэтому, как только они начали формироваться, их следует притенить. Лучше всего для этого подходят листья самого же растения. Иногда их просто заламывают вверх, но так они быстро приходят в негодность. Удобно использовать для этой цели прищепки, соединяя пару-тройку листов над растущими соцветиями.

Достаточно будет произвести 4 раза за вегетационный сезон.

1 раз

Dopo 2 settimane dopo l'atterraggio in un luogo permanente (ma non più tardi di 3 settimane) usando una soluzione acquosa di escrementi di uccelli da un rapporto di 1:15. Su un alberello - vaso da 1 litro. Evitare il contatto con il tronco e l'intera parte fuori terra!

2 volte

Dopo un altro paio di settimane con una soluzione al 10% di verbasco con le stesse precauzioni. Giorni dopo il 10 può essere ripetuto con l'aggiunta di Kristalina secondo le istruzioni.

3 e 4 volte

Durante la formazione attiva delle teste con una pausa di 10-14 giorni. Vengono utilizzati tutti i complessi minerali.

Ce ne sono alcuni, motivo per cui i giardinieri si chiedono spesso perché il cavolfiore sta marcendo (diventando giallo, essiccato, non in crescita)? Descriviamo brevemente i problemi più comuni.

Alternaria

Manifestazioni esterne - macchie scure e cerchi concentrici sulle foglie, che muoiono in primo luogo. L'infezione ha una formazione fungina e si sviluppa particolarmente rapidamente nelle estati calde e umide. Contro Alternariosi efficace miscela bordolese, solfato di rame e altri fungicidi. Prevenzione - trattamento della composizione del materiale delle sementi "Planriz".

Colpisce le radici, causando brutte crescite su di loro e bloccando il trasporto di sostanze nutritive.

La soluzione di farina di legno di cenere e dolomite fungerà da buon "antidoto" e la "pushonka" introdotta durante la semina servirà da prevenzione.

Dopo l'infezione con la chiglia, è impossibile riprendere la coltivazione dei cavoli in questa zona per 5-7 anni.

Punti ad anello

Foglie e steli sono coperti da punti neri in crescita, rinati in anelli. Questa è una malattia fungina che porta all'ingiallimento delle foglie e danni alla testa. Se il trattamento con fungicidi non ha dato risultati, le piante vengono rimosse dal sito con la successiva disinfezione.

Batteriosi vascolare

Si esprime nella comparsa di macchie con necrosi progressiva delle foglie e marciume nero di frutti. La previsione dipende dal momento del problema - le giovani piantine non daranno il raccolto.

Farmaci efficaci - Planriz e Trichodermin.

La batteriosi vascolare colpisce spesso le colture con rotazione ridotta delle colture crucifere.

Putrefazione umida

Si sviluppa sullo sfondo di sovrastampa e si manifesta con la comparsa di macchie nere oblunghe che crescono, marciscono ed emettono un odore fetido. Il danno meccanico può causare malattie. Se il livello di danno è elevato, è necessario rimuovere ciò che è adatto per il cibo e smaltire tutti i residui vegetali.

Oltre alle malattie descritte, il vegetale è suscettibile di danni da perinospora, gamba nera e mosaico.

I parassiti più frequenti e persistenti sono comuni nelle famiglie crucifere.

Cavolo mosca

Distrugge le radici, deponendo le uova nella parte radice del gambo o nelle fessure della terra, le cui larve riempiono letteralmente lo spazio delle radici.

Mezzo di lotta - Malathion in una soluzione allo 0,2% (1-1,5 tazze per cespuglio). Maneggiare 2-3 volte con una pausa di 6-7 giorni.

Pulce di Cruciflo

Si nutre di foglie, rovina le piantine.

La soluzione di Trichlormetaphos è efficace contro questo insetto, il cui trattamento è raccomandato per essere ripetuto dopo 10 giorni.

Se sigillate la piantagione di cavolfiore con aglio o cespugli di pomodoro, il rischio di danni alla pulce cruciforme e agli afidi di cavolo è molto più basso, perché non tollerano il loro odore. Il sedano fornirà la stessa protezione contro una mosca cavolo.

Cavolo afide

Non solo disegna succhi vitali, ma è anche un vettore maligno di infezioni.

Nelle fasi iniziali, tutti i soliti rimedi popolari sono efficaci contro il parassita: infusi di aglio e cipolle, decotti di tanaceto, cime di patate e assenzio, polvere di tabacco, senape. Se l'offensiva si è diffusa, vengono utilizzati insetticidi - Biotlin, Aktar e altri.

raccolta

La prontezza è determinata dallo stato delle teste e dalle raccomandazioni sulla confezione. La crescita eccessiva dovrebbe essere evitata poiché cominceranno a scurirsi, allentare e fiorire. Il momento migliore per il taglio è il mattino, prima che la rugiada si asciughi, tranne che per i geli di giorni dopo la notte.

Per preservare il raccolto molto più a lungo, viene scavato con radici e foglie esterne, quindi viene fatto cadere in una scatola di sabbia in una cantina o in un altro luogo fresco, ma non gelido.

Coltivare il cavolfiore in campo aperto non presenta alcuna difficoltà, ma richiede attenzione e stretta osservanza delle raccomandazioni. E poi la raccolta diversificherà la tua tavola fino al nuovo anno!

Piantine di indurimento

La preparazione di questo tipo consente di ottenere le piante più resistenti alle gelate. Iniziare a indurire circa 12 giorni prima di piantare in piena terra. Per fare questo, durante il giorno, le piantine vengono effettuate sul balcone o collocate in una serra a una temperatura dell'aria di circa 5 grammi. Di notte, i vasi devono essere restituiti in una stanza calda. Cinque giorni prima dello sbarco, le piantine possono essere spostate da una stanza a una serra. Nella stagione calda, il film viene periodicamente rimosso da esso, aumentando gradualmente l'intervallo di piante all'aria aperta.

Quale voto scegliere?

Le seguenti varietà sono adatte alla coltivazione in condizioni climatiche, ad esempio vicino a Mosca e nei territori della Siberia e degli Urali. Per comodità, classifichiamo le varietà in base ai tassi di crescita e maturazione.

  1. Maturazione precoce Movir 74, Early Gribovskaya 1355.
  2. Medio presto. Fargot di metà stagione, Pioneer e altri.

Pioniere di cavolfiore

  • Late-maturazione. Ad esempio, Skywalker F.
  • Nota importante! Il cavolfiore non si sente bene a temperature superiori a +25 gradi. I residenti delle regioni calde sono incoraggiati a dare la preferenza alle varietà Coleman e Ameising - normalmente tollerano tali condizioni.

    Ameising F1, un ibrido di selezione olandese, con teste di peso fino a 1,8 kg, ad alto rendimento

    Varietà di cavolfiore e ibridi

    Al momento ci sono molte varietà e ibridi di cavolfiore. Ci sono sia varietà precoci che tardive. Inoltre, il vegetale può essere un colore esotico, per esempio, arancia o insalata.

    Emaciato Stepanenko: ho pesato 108 e ora 65. Di notte beveva caldo. Leggi di più qui.

    La cultura a maturazione precoce ha una stagione di crescita breve. Le teste sono piuttosto dense e circondate da foglie. Le foglie sono leggermente più corte del cavolo di media o tardiva maturazione.

    La differenza tra varietà a maturazione media e a maturazione tardiva nella lunghezza delle foglie a rosetta. Inoltre, la testa può essere formata ad una temperatura di +20 ° C. Il periodo di vegetazione per varietà precoci e ibridi è di circa 80-110 giorni.

    Il raccolto può essere di 100 giorni dopo l'apparizione dei germogli.

    Sono stato in grado di sbarazzarmi di ARTROSI E OSTEOCHONDROSI AL MESE! Le operazioni non sono necessarie. Leggi di più qui.

    La testa ha un colore bianco e crema, così come una forma arrotondata. Il peso medio di una testa di cavolo è di circa 1 chilogrammo.

    Consumare il più possibile in forma fresca o lavorata. La varietà è ricca di zuccheri e acido ascorbico.

    Questa varietà è un ibrido precoce maturo di cavolfiore e broccoli romanesco. Testa di cavolo denso di colore verde chiaro.

    Il peso medio della testa è di circa 2 chilogrammi. Bene per il congelamento invernale.

    Il cavolo matura a 96 giorni dalla germogliatura.

    La varietà è fruttuosa, le teste di cavoli sono tonde e dense, non perdono il colore bianco durante la conservazione. Il peso medio di circa 1 chilogrammo. Si consiglia di congelare la verdura. Lo zucchero e il contenuto di acido ascorbico sono alti.

    La stagione di crescita nelle varietà a maturazione media e tardiva e negli ibridi è di circa 120-135 giorni.

    La varietà si distingue per il gusto e il basso contenuto di calorie.

    La cultura è resistente al gelo e alle malattie. Le teste della testa sono viola e arrotondate. Il peso medio delle verdure mature è di 1,5 chilogrammi. La varietà viene conservata per un lungo periodo ed è soggetta a congelamento.

    Gregor P3 F1

    L'ibrido ad alto rendimento incluso nel Registro di Stato della Federazione Russa. Le teste della testa hanno una forma insolita e la massa è di circa 3 chilogrammi.

    Si consiglia l'uso del cavolo sia in forma fresca che lavorata.

    Cheddar F1

    Il grado è considerato maturo precoce e contiene carotene, si differenzia per i gusti eccellenti.

    Il peso medio di un cavolo da 1 a 2 chilogrammi. Si consiglia di congelare le teste del Cheddar F1 per l'inverno.

    Piantare piantine di cavolfiore nel terreno

    Il posto per piantare cavoli dovrebbe essere ben illuminato. Le piantine dovrebbero essere piantate in una calda giornata nuvolosa. Pre-suolo ha bisogno di nutrirsi. Questa può essere una miscela di torba, compost e humus al ritmo di 10 kg per 1 m2, si raccomanda inoltre di applicare letame al terreno. Lo schema di piantare piantine 50 * 25 centimetri. Una manciata di cenere dovrebbe essere aggiunta a ciascun pozzetto. Approfondire la pianta dovrebbe essere prima della prima foglia. Non dimenticare di annaffiare le piantine.

    1. Per la prima volta, piantine che sono appena state piantate in terreno aperto dovrebbero essere coperte con un foglio di alluminio,
    2. I primi 3 giorni necessari per creare un'ombra per le piantine,
    3. Dopo due settimane, le piantine possono iniziare a spud e fertilizzare (verbasco liquido),
    4. Al fine di proteggere le piante dai parassiti, è necessario cospargere il terreno con cenere di legno (una tazza per 1 m2 sarà sufficiente).

    Suggerimento: I principianti dovrebbero imparare in modo più dettagliato su come eseguire il processo di alimentazione delle piante. I nostri materiali video contengono descrizioni dettagliate della preparazione delle soluzioni.

    Cura di cavolfiore

    La temperatura ottimale per la crescita delle piantine, da +16 ° C a + 25 ° C. Se il terreno è troppo secco, la qualità del raccolto diminuirà in modo significativo. Affinché la cultura non fiorisca prima del tempo, è necessario creare un'ombra.

    Dopo che sono comparsi i capi dei tassisti, devono anche creare condizioni di ombra. Per fare questo, abbattere le foglie laterali di cavolo in modo che siano uno accanto all'altro.

    Il cavolfiore richiede un'annaffiatura tempestiva. Se c'è una mancanza di umidità, allora c'è il rischio di raccogliere molto meno raccolto. Per mantenere l'umidità nel terreno il più possibile, devi allentare il terreno di circa 6 centimetri o fare mulching.

    Controllo dei parassiti

    La cultura può soffrire di malattie fungine. Se ci sono segni di un fungo, allora è necessario trattare le piantine con la preparazione speciale «Fitosporin». Il farmaco è in grado di combattere il patogeno in modo diretto. Altrettanto pericolosi per i cavoli sono i bruchi di cavolo e le falene di cavolo. Per combattere questo parassita, è necessario utilizzare la preparazione biologica "Enterobacterin". Un rimedio efficace è considerato come un'infusione di foglie di bardana.

    Per preparare l'infusione sarà necessario:

    • 1/3 del secchio delle foglie di bardana,
    • acqua.

    L'infusione dovrebbe durare circa un giorno.

    Cavolfiore in una serra

    Al fine di raccogliere la raccolta precoce, è necessario piantare piantine in condizioni di serra all'inizio di maggio. In una serra, le condizioni di crescita dovrebbero essere le stesse di quando crescono piantine in piena terra. La temperatura ottimale è di circa +15 gradi. Se le piante non hanno abbastanza luce, è necessario creare una luce artificiale. Per fare ciò, utilizzare luci fluorescenti.

    Poiché l'umidità nella serra è abbastanza alta, non dimenticare la ventilazione giornaliera. L'aerazione è necessaria in modo che nessuna decomposizione o altra infezione si formi sulle piante.

    In condizioni di serra, puoi coltivare piantine per il secondo raccolto. È necessario germinare i semi in contenitori, quindi dopo aver raccolto le piantine vengono trapiantati nel terreno. Prima di piantare piantine, è necessario indurirlo. Durante il giorno, è necessario aprire gli sfiati o le porte per creare una bozza. Se piantine di altre colture amanti del calore crescono accanto al cavolfiore, allora per il periodo di messa in onda dovrebbero essere coperte con un materiale di copertura.

    Anche in autunno nella serra per cavolo c'è bisogno di un posto. Quelle piante che non hanno il tempo di maturare in campo aperto, è necessario scavare con le radici e piantare nella serra in modo che possano maturare. È importante monitorare la temperatura. Il termometro non dovrebbe scendere al di sotto di +5 gradi. Se le gelate iniziano, le piante dovrebbero essere piegate con un film o altro materiale.

    conclusione

    In realtà, non ci sono segreti speciali per coltivare il cavolfiore a casa. Se la coltura riceverà cure adeguate, le teste possono crescere fino a 0,5 chilogrammi. Spesso le varietà tardive di cavolo non hanno il tempo di maturare prima dell'inizio del freddo, quindi è necessario coltivarle in condizioni di serra. Quando cresce il cavolo non ha bisogno di luce, ma richiede solo l'irrigazione regolare delle radici. Dalle foglie ci sarà un deflusso di sostanze nutritive nelle infiorescenze e quindi dopo un paio di mesi è possibile coltivare una piccola testa di cavolfiore.

    Guarda il video! Coltivazione di cavolfiore dal seme alla raccolta

    Dove piantare il cavolfiore?

    Scegli una zona calda e soleggiata - all'ombra otteniamo solo molte foglie senza una testa completamente formata. Il cavolo ama il terreno umido e l'aria. L'opzione migliore è il terreno sabbioso e limoso con un pH neutro (entro 6.8-7.2) e un ricco contenuto di humus.

    Determinare il tipo di terreno migliore per piantare il cavolfiore

    Il cavolfiore può essere piantato in aree precedentemente utilizzate per la produzione di legumi, cetrioli, carote, cereali, cipolle e patate. Territori dove in precedenza venivano coltivate rape e ravanelli, pomodori, ravanelli, barbabietole e cavoli possono essere utilizzati per coltivare il cavolfiore solo 4 anni dopo l'ultimo raccolto delle colture sopra elencate.

    Raccomandazioni per la preparazione preliminare

    Sia i semi che il terreno hanno bisogno di una preparazione preliminare.

    Semi di cavolfiore

    I semi vengono prima abbassati nell'acqua riscaldata a circa 50 gradi e tenuti lì per 15 minuti. Quindi, inviarli in acqua fredda per circa 1,5 minuti. Successivamente, dovremo conservare i semi in una soluzione contenente microelementi per 12 ore (acquistiamo in un negozio specializzato), quindi sciacquarli accuratamente con acqua e inviarli per circa un giorno in frigorifero.

    Nella foto - semina semi di cavolfiore per piantine

    La trama nel giardino sta iniziando a preparare la futura piantagione di cavolfiore dai mesi autunnali, con l'introduzione di sostanze calcaree. In primavera produciamo fertilizzante organico nella quantità di 1 secchio per metro quadrato. Ad ogni preparato bene aggiungiamo una miscela di un paio di cucchiai grandi di perfosfato, un cucchiaino di urea e un paio di bicchieri di legno di frassino.

    Piantine di casa in crescita

    Le piantine cresceranno in una miscela composta da parti uguali di sabbia, torba e terra di zolle. Componenti come l'humus e la terra del giardino non sono adatti - il rischio di infezione delle piante con una gamba nera è alto.

    Per la semina delle varietà precoci scegliere il giorno tra il 5 e il 10 marzo, in ritardo - 10-20 marzo. Se lo desideri, puoi seminare i semi direttamente nel terreno sotto il film - questo è fatto in aprile.

    Semina i semi di cavolo in terra

    Proponiamo di aumentare le possibilità di ottenere un raccolto sano e forte, dopo aver coltivato le piantine in scatole e poi trasferito a terra.

    La procedura per la crescita di piantine

    Scatole usate tradizionalmente con un'altezza di circa 100 mm, una larghezza di circa 300 mm e una lunghezza di mezzo metro. Per comodità, la parete longitudinale della scatola è rimovibile.

    Scatola di legno per piantine

    Lungo il fondo della scatola si trovano le pietre di piccole dimensioni per garantire il drenaggio.

    Claydite può essere utilizzato per il drenaggio

    Riempire il serbatoio con una miscela di terreno. Allineare, leggermente idratare e leggermente compattato. Marciamo sulla superficie delle scanalature del terreno con una profondità di circa 5 mm, mantenendo tra loro un gradino di 3 centimetri. Nella fila tra i semi, forniamo una distanza di circa 10 mm. Riempiamo i semi con una miscela di terreno e compattiamo un po '.

    Semina i semi nelle piantine

    Dopo la semina, manteniamo nella stanza con piantine future di circa + 20-25 gradi di temperatura. Quando vengono visualizzati i germogli, ridurre la temperatura a circa +10 gradi. Dopo una settimana di questa modalità, durante il giorno manteniamo la temperatura a + 15-17 gradi, di notte - + 9-10 gradi. Lo scaldino non è necessario - le teste si formeranno troppo presto.

    Acqua moderatamente. L'eccessiva umidità causerà lo sviluppo di zampe nere, un'irrigazione insufficiente porterà alla formazione di teste di nani.

    La piantina di due settimane passa la fase di raccolta, vale a dire posti a sedere in cisterne individuali. A volte lo fanno già il 9-10 giorno, trasferendo le piantine in tazze con dimensioni di circa 8x8 cm.

    La profondità consigliata delle piantine dipende dalle foglie di cotiledone. Entro 3 giorni dopo la raccolta, manteniamo la temperatura a circa + 19-20 gradi, quindi riduciamo a + 16-17 gradi durante il giorno e circa + 9-10 gradi durante la notte.

    Le prime varietà vengono trapiantate in giardino nei primi giorni di maggio e in quelli successivi, entro 2-3 settimane dello stesso mese. Circa 2 settimane prima del trapianto, le piantine cominciano ad essere gradualmente abituate a differenze di temperatura, vento e sole, ad es. temperamento.

    Suggerimenti per la cura dei semi per la cura della casa

    Lo schema standard è il seguente.

      Durante i primi 4-5 giorni dopo la semina (cioè prima dell'emergenza dei primi germogli), il terreno viene spruzzato con acqua. È molto comodo farlo con una pistola a spruzzo. Il contenitore con le piantine future durante questo periodo si trova in una stanza con una temperatura di + 18-20 gradi.

  • Dopo l'emergere dei primi germogli, le piantine di casa vengono trasferite in una stanza con una temperatura fino a + 8-10 gradi. In condizioni più calde, si allungherà troppo.
  • Dopo 9-14 giorni, le piantine vengono trapiantate in contenitori separati. Le raccomandazioni per il corretto svolgimento di questa fase sono state citate in precedenza.

    Esempio di piantare piantine in tazze separate

    Dopo la germinazione di queste foglie nella quantità di due pezzi, viene eseguita la preparazione fogliare delle piantine emergenti di cavolfiore. Смесь для осуществления подкормки готовим так: разводим половину маленькой ложки удобрений с содержанием комплекса микроэлементов в литре прохладной чистой воды. Смесь используем для опрыскивания. Второй раз подкармливаем перед началом закаливания смесью из 0,15 г молибденово-кислого аммония, 0,2 г борной кислоты, а также 0,15 г медного купороса на литр чистой воды.L'alimentazione fogliare finale viene effettuata quando la testa del cavolo cresce fino alle dimensioni di una noce. Questa volta la spruzzatura viene effettuata con una soluzione di questa composizione: 10 litri di acqua, una grande cucchiaiata di solfato di potassio e una quantità simile di urea. Ogni pianta viene spruzzata con un bicchiere di una miscela simile.

    Alimentazione di piantine Irrorazione fogliare

    5-7 giorni prima del trapianto di piantine nel terreno, smettiamo di annaffiare. Per un paio d'ore prima di piantare, innaffiamo le piantine con acqua pulita a temperatura ambiente.

    Innaffia le piantine alla radice

    Atterraggio nel terreno

    Il momento ottimale per piantare le piantine nel terreno è stato menzionato prima, ma alcuni proprietari lo fanno molto prima - nelle prime settimane di aprile. Durante questo periodo, di notte, la temperatura dell'aria può ancora scendere al di sotto di 0. Per garantire la protezione delle piantine, è coperta da pezzi di pellicola di plastica posati su piccoli archi.

    Per 1 pianta di varietà precoci, è necessario un diagramma con dimensioni di 0,4x0,5 m, a metà maturazione - 0,5x0,5 m, in ritardo - 0,6 x 0,6 m La piantina è approfondita al livello delle prime foglie vere. Durante i primi 2-3 giorni dopo lo sbarco, le piantine di casa devono essere accuratamente ombreggiate.

    Regole per piantare cavoli nel terreno

    Annaffiamo ogni 5-7 giorni, moderatamente. L'annaffiatura va fatta meglio con l'aspersione. Per ridurre la frequenza dell'irrigazione, la semina dovrebbe essere promulgata con fertilizzante organico secondo le istruzioni.

    Dopo l'irrigazione, sciogliere il terreno di circa 7-8 cm di profondità. La prima attività di allevamento viene effettuata 3 settimane dopo la piantagione del cavolo. Il secondo - dopo altri 10 giorni. Alcuni proprietari trascorrono la prima attività di ristorazione dopo 2 settimane dal trapianto, la seconda, dopo la stessa ora. Come mostra la pratica, entrambi i metodi danno risultati ugualmente buoni.

    Cavolfiore, piantine

    Dopo 3 settimane dopo lo sbarco, applichiamo la medicazione superiore sotto forma di verbasco liquido o altra composizione adatta (specificata in un negozio specializzato in base alla varietà di cavoli coltivati). Per spolverare il terreno e cavoli, è possibile utilizzare cenere di legno nella quantità di una tazza per metro quadrato. Tale trattamento eliminerà i parassiti e allo stesso tempo fungerà da mangime.

    Cavolfiore crescente in una serra

    Parassiti e controllo del cavolfiore

    Cura di cavolfiore

    Controllare regolarmente i gambi di cavolo per la presenza di piccole uova di cavolo bianco. Raccogli quelli e distruggi. Se sono interessati molti gambi, spendi 1-3 innaffiando con insetticida. La soluzione scorre sotto la radice, non è necessario trattare l'intera pianta.

    Le giovani foglie di cavolo possono essere colpite dalle uova di cavolo cappuccio. I bruchi che si schiudono presto da loro rappresenteranno un grande pericolo per l'intero raccolto. La situazione viene salvata solo trattando l'intera pianta con insetticidi in conformità con le istruzioni per il rimedio scelto.

    È importante! La lavorazione chimica non viene eseguita se le teste hanno già iniziato a essere legate.

    Per il trattamento dei cavoli sono adatti non solo veleni chimici, ma anche prodotti a base di componenti vegetali.

    L'infusione di Milkweed funziona bene contro bruchi di falene, falene e scoop. Versare un chilogrammo delle sue radici e foglie con circa 4 litri di acqua, metterlo a fuoco basso, portare ad ebollizione e far bollire per circa 3 ore. Quindi filtriamo il brodo e aggiungiamo acqua in tale quantità che il volume totale aumenterà di circa 3 volte. Utilizzare per l'irrigazione delle piante colpite.

    Contro gli stessi parassiti aiuta la bardana. Riempi il secchio con una bardana a circa un terzo dell'altezza e riempila d'acqua fino ai bordi del contenitore. Lasciare per 3 giorni. Filtrare l'infuso e utilizzarlo per irrorazione settimanale delle piante.

    Usa le foglie di bardana per controllare i parassiti

    E infine, una nota utile: non perdere tempo e fatica cercando di far crescere cavoli su terreni aspri - non ne uscirà nulla di buono. Calci il terreno e lavora per normalizzare i suoi valori di pH.

    Guarda il video: Messa a dimora del cavolfiore (Potrebbe 2020).

    Загрузка...

    Pin
    Send
    Share
    Send
    Send