Prodotti per la cura delle piante

Idrogel per le piante: istruzioni e applicazione ai fiori

Pin
Send
Share
Send
Send


L'idrogel per le piante aiuta ad assorbire e trattenere l'umidità per lungo tempo, riducendo il numero di irrigazioni e prevenendo l'essiccazione del terreno. In precedenza, questo prodotto era utilizzato nel settore agricolo, ma ora è ampiamente utilizzato per coltivatori di fiori e fitodesign. Il vantaggio principale è che non perde le sue proprietà per molto tempo.

Caratteristiche e vantaggi

Il gel è disponibile sotto forma di granuli o polvere. Venduto in confezione o asciutto. È un polimero che assorbe bene l'acqua, mentre aumenta più volte.

In media, 1 grammo di un prodotto di questo tipo è in grado di assorbire quasi un bicchiere d'acqua. Quando il terreno si asciuga, il gel dà acqua alle radici. Si ritiene che l'idrogel per i fiori dovrebbe essere sotto forma di palle, ma non lo è. È stato originariamente sviluppato come una sostanza informe.

L'idrogel per piante da interno ha sia vantaggi che svantaggi. I vantaggi includono i seguenti aspetti:

  • elevato assorbimento di umidità
  • la capacità di mantenere il livello ottimale di umidità del substrato senza frequenti irrigazioni,
  • efficienza,
  • la composizione fornisce tutte le condizioni necessarie per la crescita precoce dei semi,
  • Il gel trattiene tutti gli oligoelementi e le vitamine benefici e gradualmente li cede a terra.

Tuttavia, un tale prodotto ha i suoi svantaggi di cui dovresti essere a conoscenza prima di utilizzarlo per piantare una pianta d'appartamento. Gli svantaggi di questo prodotto sono i seguenti:

  • nell'idrogel è impossibile coltivare colture, i cui semi hanno un involucro coriacea,
  • la composizione non è compatibile con tutti i colori e le culture,
  • È necessario monitorare la temperatura della superficie su cui si trova il fiore con tale gel, poiché è possibile il super raffreddamento.

Un'alternativa decorativa all'idrogel è Aquagrunt, disponibile in diverse forme e colori. Non viene aggiunto al terreno, poiché anche con il tempo tali palle non si decompongono. Le campagne pubblicitarie conferivano akvagrunt capacità insolite. In alcuni spot è stato sottolineato che la pianta può essere coltivata direttamente in acqua, ma non è così. Questo tipo di sostituzione e ha causato un atteggiamento negativo nei confronti di Akvagruntu.

La portata dell'idrogel

Le istruzioni per l'uso indicano che il gel agrario può essere utilizzato sia in terreno aperto che in vasi, vasi e contenitori. In piena terra, questo prodotto è utilizzato come ausilio nella formazione di prati e scivoli alpini. Un idrogel sarà particolarmente efficace se usato per piantare piante in contenitori di strada o balcone. Pertanto, la frequenza di irrigazione può essere ridotta a 1-2 volte a settimana e ciò non influisce sulle proprietà decorative della pianta.

L'idrogel è ampiamente usato quando si piantano piantine. Nei serbatoi rassadny il terreno inizia ad asciugarsi molto rapidamente, quindi questo prodotto agricolo aiuta a rallentare il processo di rimozione dell'umidità. Mescolando l'idrogel con il terreno, il processo di sviluppo della piantina può essere notevolmente accelerato. La composizione può essere utilizzata anche per i semi in germinazione.

Pianta in crescita

Ora puoi trovare un gel che sarà assolutamente adatto a qualsiasi pianta. Il materiale stesso è poco costoso e il suo consumo è piuttosto ridotto. Per creare una bella composizione decorativa puoi prendere un contenitore di vetro. Se la cultura è piccola e cresce con le rosette, allora puoi prendere un bel calice di vetro, e per una grande pianta puoi prendere un semplice vaso di vetro.

Prima di piantare la pianta in un gel, è necessario prepararla adeguatamente, aspirando con acqua separata o distillata. La proporzione dovrebbe essere la seguente: 300 ml per 1 g di materiale per la semina.

Questo metodo di coltivazione è meglio non usare per colture che richiedono frequenti innaffiature. Per esempio, le succulente e gli epifiti non sono meglio piantati in tale materiale, poiché conservano l'umidità nel sistema radicale. Pertanto, se rimangono in un ambiente umido, la pianta può semplicemente iniziare a marcire.

La procedura di atterraggio nell'idrogel non è praticamente diversa dall'atterraggio in acqua. La nave deve essere riempita con granuli rigonfiati e quindi deve essere collocata una pianta. Pre-risciacquare le radici. Cura dei fiori in un tale gel comporta l'irrigazione 6 volte di menodi quando si coltiva un fiore simile in un terreno semplice. Il fatto che sia necessario produrre irrigazione mostra idrogel precipitato.

Mescolando con il terreno

La posa del gel è raccomandata prima di piantare il fiore, cioè nella fase di preparazione del terreno. Se produci un tale prodotto in un contenitore o in una pentola, dovresti prendere 1 g di sostanza secca per 1 litro di terreno. Oppure puoi prendere il gel già gonfio, quindi dovresti assumere le sostanze in un rapporto di 1: 5. Questi standard sono adatti sia per piante da interno che da giardino che crescono in contenitori.

Il gel secco deve essere riempito con acqua e lasciato per un'ora, se si aumenta il tempo di ammollo, quindi non accadrà nulla. Un materiale che ha assorbito abbastanza acqua diventa come pezzi di gelatina. Il materiale gonfio deve essere accuratamente miscelato con il terreno. È importante che il gel sia uniformemente distribuito.altrimenti, si formeranno aree impregnate d'acqua. La pianta dovrebbe essere piantata nel terreno preparato. Dopo 1-14 giorni dal trapianto, le radici si trasformano in capsule, quindi la quantità di irrigazione può essere ridotta.

Puoi persino fare un tale agromaterial sotto una pianta già piantata. Per effettuare una tale manipolazione, le piccole forature dovrebbero essere fatte con una matita o un bastone e il gel dovrebbe essere abbassato sul fondo del vaso. Successivamente, l'irrigazione dovrebbe essere fatta. Una parte dell'idrogel può essere messa sulla superficie, cosparsa di una piccola quantità di terra.

Entrata in campo aperto

Se fai il gel sotto il letto o l'aiuola in una forma secca, dovresti prendere 25-100 g di materiale secco per 1 quadrato. m di terreno Le capsule dovrebbero essere aggiunte al terreno già scavato. Per le piante in crescita con un apparato radicale superficiale, le capsule devono essere applicate ad una profondità di 10 cm, e per un sistema di radici sepolto, il gel deve essere applicato ad una profondità di 20-25 cm. Dopo aver aggiunto il materiale, il terreno deve essere irrigato.

Idrogel impregnato dovrebbe essere fatto in proporzioni di 1 parte del gel in 5 parti del terreno. Per prima cosa dovresti scavare un buco per piantare e poi mettere il gel sul fondo. Se lo si desidera, può essere realizzato a strati.

L'introduzione dell'idrogel nelle piante già piantate può avvenire attraverso le forature nel terreno. La loro profondità dovrebbe essere compresa tra 15 e 20 cm. Per realizzare le scanalature è possibile utilizzare rinforzi o forche.

La seconda opzione prevede l'introduzione del gel gonfiato direttamente nello strato superiore. Mescolare il materiale con lo strato superiore direttamente intorno alla pianta. Per eseguire tutto nel modo più accurato possibile, si consiglia di eseguire manipolazioni con le mani.

Caratteristiche dei semi piantati

I semi possono essere germinati direttamente in idrogel puro. Questo metodo non è indicato nelle istruzioni del produttore, tuttavia è ampiamente utilizzato dai floricoltori e dagli agronomi.

Il gel è consigliato per pre-ammollo, e quindi la massa risultante dovrebbe essere sfregata attraverso un setaccio o macinare con un frullatore. La composizione risultante dovrebbe essere distribuita sul fondo del serbatoio, lo strato ottimale dovrebbe essere 1-2 cm. Dall'alto, i semi dovrebbero essere disposti sulla composizione preparata, mentre premendoli con un piccolo stuzzicadenti. Dopo aver piantato il contenitore di semi dovrebbe essere coperto con pellicola. Non appena i primi germogli, possono tuffarsi nel terreno.

Effetto di utilizzo

Con questo materiale è possibile risolvere molti problemi associati alla coltivazione di piante da interno, da giardino e piantine. Quindi, le piante in una tale composizione non soffrono di siccità.

L'intervallo di irrigazione può essere ridotto da 2 a 6 volte, a seconda della coltura piantata. Le piante da giardino che crescono in contenitori possono fare a meno dell'irrigazione durante la settimana. E le piante da appartamento possono essere lasciate senza irrigazione per 2-3 settimane, a seconda del tipo di pianta e della temperatura della stanza in cui si trova il vaso.

L'idrogel ha la capacità di trattenere in sé non solo l'umidità, ma anche i nutrienti. I fertilizzanti non vengono lavati dal terreno.. Le radici in un tale gel possono respirare liberamente, e questo accelera il tasso di crescita della pianta, e migliora la sua fioritura e fruttificazione. Con l'aiuto di questo materiale è anche possibile migliorare la resistenza della pianta a vari stress e malattie infettive.

Di conseguenza, va notato che tale materiale è abbastanza utile sia per la pianta che per il coltivatore. Prima di applicare un tale prodotto per coltivare colture, è necessario studiare le istruzioni, che indicano come utilizzare l'idrogel per le piante.

Tipi di idrogel

Esistono due tipi principali:

    morbido. La forma morbida è una sostanza incolore. È usato raramente da solo, principalmente è mescolato nel terreno. La sua struttura morbida e le dimensioni ridotte dei granuli permettono alle radici delle piante di penetrare facilmente tra di loro e in esse, aspirando contemporaneamente umidità e sostanze nutritive.

Denso (acquario). La forma densa o, come viene anche chiamata, aquagrunt è un granulo più grande, può essere di varie forme e colori. La terra d'acqua è più costosa della forma morbida ed è usata principalmente come elemento decorativo. Vari brillantini, strass e coloranti possono essere aggiunti alla composizione di tali granuli. Per loro è consuetudine riempire vasi trasparenti o, sulla base di essi, creare florari colorati. Un ulteriore vantaggio di questa forma è che se bambini o animali girano il serbatoio con aquagrunt - può essere facilmente montato senza l'uso di un aspirapolvere!

Hydrogel: istruzioni per l'uso

Un idrogel per i fiori è un polimero comune, macinato in uno stato di polvere o granuli di varie forme. È in grado di assorbire una grande quantità di umidità, che gradualmente evapora o nutre il fiore, mentre aggiunge granuli al terreno. Grazie a questa caratteristica, la particella più piccola può diventare di dimensioni enormi. L'uso di granuli da solo o in miscela con il terreno riduce la frequenza di irrigazione di 4-6 volte!

Applicazione di idrogel

Metodi di utilizzo:

  1. I granuli pieni d'acqua possono essere versati in un vaso con fiori appena tagliati e gradualmente rilasciano umidità alle piante.
  2. Come elemento decorativo di colore che può riempire un contenitore di vetro e piante vegetali.
  3. Come supplemento al terreno delle piante. Questo è l'ideale per le persone che amano i fiori, ma dimentica di annaffiarli in tempo! L'idrogel rilascia gradualmente l'umidità alle piante, per cui saranno in grado di fare a meno dell'irrigazione a lungo.
  4. Puoi nutrire i granuli o la polvere di idrogel con fertilizzanti liquidi e sostanze nutritive, quindi aggiungerlo al terreno. Questo aiuterà a consegnare rapidamente ed efficacemente il fertilizzante necessario alle radici delle piante.
  5. Nella polvere gonfia, è conveniente germinare semi e radicare le talee.
  6. Deodorante - in questo caso, i granuli di akvagrunta versano acqua, che viene aggiunta a vari olii essenziali. L'umidità evaporerà gradualmente dall'idrogel impregnato e un odore gradevole rimarrà nella stanza.

Come usare l'idrogel per le piante

Istruzioni chiare per l'uso di idrogel n. Ma conoscendo le sue proprietà per assorbire e dare via l'umidità, puoi pensare a un appuntamento tu stesso. Lo scopo del suo utilizzo dipenderà solo dalla tua immaginazione! Inizialmente, i pellet erano progettati per essere utilizzati in agricoltura, e questo era il suo scopo principale. La sua corretta applicazione - è mescolato con il terreno. Il termine di operazione è di 5 anni, e in questo momento puoi dimenticarlo. E poi la sostanza si scompone semplicemente in anidride carbonica, acqua e ammonio - non c'è altra chimica dannosa per le piante!

I primi 10-15 giorni - durante questo periodo, le radici delle piante germinano in palline, si consiglia di occuparsi delle condizioni delle piante e dell'umidità del terreno per determinare la modalità ottimale di irrigazione. Dopo di ciò, il numero di irrigazioni può essere ridotto da 2 a 6 volte, data l'altezza della temperatura e il luogo di detenzione. Quando si aggiunge un idrogel al terreno, è necessario considerare che 1 grammo di polvere secca può assorbire fino a 300 ml di liquido. Il rapporto ottimale di idrogel e suolo per l'uso in uno spazio limitato (vasi da fiori, vasi, ecc.):

  1. 1 grammo di sostanza secca per 1 litro di terreno.
  2. I granuli ubriachi sono mescolati con il terreno in un rapporto da 1 a 5 - 1 parte dell'idrogel a 5 parti del terreno.

Affinché i granuli siano completamente saturi di umidità, vengono versati con la quantità necessaria di acqua e lasciati per un'ora. Puoi lasciare i granuli nell'acqua e per un periodo più lungo, non li rovineranno. E se si versa una grande quantità di acqua, dopo che i granuli sono stati nutriti, l'eccesso può essere drenato.

Hydrogel non ha paura del congelamento! L'idrogel congelato, imbevuto di umidità prima, non perderà le sue proprietà dopo lo scongelamento. Un altro uso dell'idrogel è di aggiungerlo al tronco di un albero da frutto adulto. In questo caso, si consiglia di non utilizzare più di 20-40 grammi di polvere secca per albero. La quantità varia a seconda dell'età dell'albero, più è vecchio - più sarà necessario aggiungere sostanze al suolo. Per depositare i granuli nel terreno, è necessario praticare delle forature lungo il perimetro del cerchio vicino alla canna fino ad una profondità di 50 cm. Il gel secco viene mescolato con fertilizzanti minerali e versato nelle rientranze prodotte.

Così come i granuli secchi vengono utilizzati per preparare letti, aiuole e prati, seguiti da annaffiature. In questo caso, il rapporto si applica: 25-100 grammi di granuli secchi per 1 metro quadrato di superficie. Per le piante con un apparato radicale superficiale, la polvere viene aggiunta a una profondità di 10 centimetri, e se l'apparato radicale è più profondo, la profondità di introduzione viene aumentata a 25 centimetri. Dopo la preparazione del terreno per la semina e l'irrigazione è necessario tener conto del fatto che, poiché la sostanza assorbe l'umidità, il terreno sorgerà dopo l'irrigazione.

È un altro modo di utilizzare i granuli di idrogel Questa è la rimozione dell'umidità in eccesso in primaveraquando il livello della falda si alza dopo che la neve si scioglie. Per fare questo, i granuli secchi vengono introdotti nel terreno - assorbiranno l'acqua in eccesso.

Uso della sostanza per germinare i semi

Questo metodo di applicazione non è elencato nell'elenco del produttore, ma è attivamente utilizzato dai coltivatori. Preparazione dell'idrogel per l'uso:

  1. Il pellet o la polvere devono essere riempiti con acqua e lasciati per un'ora, quindi drenare il liquido in eccesso.
  2. Macinare la massa risultante attraverso un setaccio o macinare in un frullatore.

Dopo aver eseguito questa procedura, la sostanza è pronta per l'uso sotto semina. Resta solo da distribuire in modo uniforme, non più di 2 centimetri, lungo il fondo di un contenitore poco profondo e piantare semi su di esso. Avanti - Coprire il contenitore con un film e attendere le piantine. I semi germinati sono piantati nel terreno insieme a pezzi di idrogel, che è separato dalla massa principale insieme al germe.

I principali vantaggi dell'utilizzo di idrogel

  1. Le piante ricevono la quantità di umidità necessaria e non soffrono di siccità, anche se dimenticano di annaffiare in tempo. Le piante in terreno aperto possono essere lasciate senza irrigazione per una settimana, e piante da appartamento, in media, per 2-3 settimane.
  2. I granuli aiutano le piante a ricevere la maggior quantità di nutrienti che vengono solitamente lavati dal terreno durante l'irrigazione.
  3. L'idrogel assorbe l'umidità in eccesso nel terreno, liberando i pori dell'aerazione. Ciò consente alle radici delle piante di "respirare" liberamente e l'acqua non ristagna.
  4. L'idrogel aumenta la resistenza delle piante alle malattie infettive, favorisce un aumento del livello di fertilità e fioritura della pianta.
  5. Quando si utilizzano i granuli nel terreno migliora le condizioni di esistenza delle piante e accelera il loro tasso di crescita.

Lo strumento ha le seguenti proprietà:

  1. Mantiene l'umidità, che è necessaria per la pianta.
  2. Ben preserva i fertilizzanti applicati al terreno. Componenti utili indugiano a lungo in granuli, che consente alle piante di assimilarli meglio.
  3. Migliora la struttura del suolo.
  4. Protegge il terreno dalle incrinature.
  5. Accelera la fioritura e le piante da frutto.

L'idrogel morbido è disponibile sotto forma di una polvere incolore o di piccoli granuli colorati. Qual è il principio del suo lavoro? Quando interagisce con l'acqua, l'agente inizia a gonfiarsi, aumentando significativamente di dimensioni. Già le palle gonfie si mescolano con il terreno, il sistema radicale delle piante inizia a germinare e nutrirle con l'umidità.

L'uso dell'idrogel ti consente di fare a meno dell'irrigazione per un lungo periodo (2 - 3 settimane). Naturalmente, molto dipende dal sistema di radici della pianta - più è spesso e più forte, migliore è l'effetto.

Le palline rimangono a terra per lungo tempo (la durata è di 5 anni), dopo l'irrigazione, si rigonfiano e continuano a svolgere pienamente le loro funzioni.

Vale la pena notare che l'uso di idrogel protegge le radici delle piante dall'umidità in eccesso. Per questo motivo, non dovresti preoccuparti della loro putrefazione.

Esistono diversi tipi di idrogel:

  1. Morbido. Ampiamente usato per piante da interno. Ideale per germinare i semi. Часто используется садоводами при высадке огородных культур. Его преимущество в том, что гранулы довольно мягкие, корни любого растения могут беспрепятственно проникнуть внутрь гидрогеля и высосать влагу.
  2. Плотный. По-другому этот вид гидрогеля называют аквагрунтом. I granuli sono multicolore, alcuni hanno aggiunto scintillii e altre decorazioni. Il compito principale è decorare vasi e vasi con piante.

L'idrogel è ampiamente usato in floricoltura e giardinaggio, essendosi affermato solo sul lato positivo.

La composizione chimica dell'idrogel

Molti fioristi sono preoccupati per la questione se sia pericoloso applicare un idrogel per fiori e piante. Gli esperti dicono che non è tossico e si compone di sostanze chimicamente innocue.

Dopo la sua vita di servizio, tutte le sue componenti sono auto-degradate, trasformandosi in materia organica.

L'idrogel è assolutamente sicuro per le piante e non tossico per l'uomo.

Quali piante vengono utilizzate idrogel

Hydrogel è l'ideale per le piante d'appartamento. Assorbe bene e trattiene l'umidità. Quindi, 1 g del prodotto può facilmente contenere fino a 200 - 400 g di liquido, che successivamente sarà gradualmente ceduto al sistema radicale.

L'idrogel può anche essere utilizzato in terreno aperto o chiuso. Lo strumento è consigliato per piantare alberi, arbusti, aiuole. In questi casi, la quantità di irrigazione è significativamente ridotta.

Inoltre, l'idrogel è ampiamente usato nella coltivazione di piantine. I componenti nutritivi vengono aggiunti al fluido di irrigazione, che contribuisce alla crescita più rapida della pianta e al rafforzamento del sistema radicale.

Molti coltivatori usano palle di idrogel esclusivamente per scopi decorativi, confondendoli con l'acqua. Questo è sbagliato.

L'obiettivo principale dello strumento è fornire alla pianta la quantità necessaria di liquido e impedire che il terreno si secchi.

Come usare per piante da interno

L'idrogel per piante da interno, che sono piantate in vasi e vasi, viene usato abbastanza spesso. A tale scopo, è meglio utilizzare granuli rigonfiati già pronti. Per fare questo, è necessario immergere l'acqua separata per 1 ora, scolare il liquido in eccesso, quindi mescolare i granuli con il terreno e piantare un fiore.

È molto importante distribuire l'idrogel in modo uniforme in modo che non rimangano aree senza capsule.

Se hai già piantato un fiore nel terreno e vuoi aggiungere un idrogel, devi agire come segue:

  • Sulla superficie del terreno, crea dei fori che raggiungeranno il sistema radicale del fiore. Fallo con attenzione, non con un oggetto appuntito, in modo da non danneggiare la pianta.
  • Versare l'idrogel nei fori formati. È importante che le capsule siano asciutte, non sature di umidità.
  • Innaffia liberamente la pianta.
  • Le capsule da allora in poi dovrebbero aumentare di dimensioni. Se ce ne sono troppi, e si notano sulla superficie del terreno, assicurarsi di rimuovere l'eccesso e cospargere di terra.

Alcuni tipi di fiori possono essere coltivati ​​solo in idrogel. In questo caso, i granuli vengono immersi in una soluzione con fertilizzanti minerali.

Applicando idrogel per i fiori senza aggiungere terreno, è necessario considerare i seguenti punti:

  1. L'irrigazione è meglio per eseguire l'acqua separata. Questo eliminerà la formazione di placca e muschio sulla superficie dei granuli, così come l'aspetto di batteri e parassiti.
  2. Se la pianta ha un apparato radicale molto sviluppato, "gattonerà" attorno al vaso e non sembrerà molto bello.
  3. Alcuni colori non hanno abbastanza ossigeno, quindi in alcuni casi non si può fare a meno di aggiungere terreno.

Se hai idrogel inutilizzato, assicurati di metterlo in un pacchetto sigillato e metterlo in frigo sul ripiano intermedio.

Istruzioni per l'uso il seguente:

  • versare acqua dentro
  • scavare il terreno, preparare i pozzi per piantare piantine,
  • mettere i granuli nei pozzetti, mescolare con il terreno,
  • impostare la piantina e cospargere con terreno mescolato con idrogel.

Quanti soldi ho bisogno di fare? Il calcolo è il seguente: 100 g di granuli per 1 quadrato. m di terreno

Utilizzando un idrogel per piantine, è importante prestare attenzione al sistema radicale delle piante. Se è superficiale, la profondità ammissibile del pellet non deve superare i 10 cm. In altri casi, questo valore può oscillare entro 25 cm.

Nell'idrogel puoi germinare e seminare. È sufficiente metterli nel prodotto, inumidire leggermente e annaffiarlo tempestivamente.

Tra i punti di forza dell'uso di idrogel sono i seguenti:

  • l'agente trattiene l'umidità e i nutrienti per lungo tempo, distribuendoli gradualmente lungo il sistema radicale della pianta,
  • ti permette di germinare rapidamente i semi senza troppa cura per loro,
  • impedisce al liquido stagnante nel suolo e alla carie radicolare,
  • i granuli sono completamente sicuri per le piante e gli esseri umani,
  • non puoi preoccuparti per l'irrigazione costante della pianta,
  • impedisce la lisciviazione dei fertilizzanti dal suolo,
  • i granuli hanno un bell'aspetto estetico.

Ma ci sono una serie di inconvenienti, tra cui i seguenti:

  • Non adatto a tutti i semi e le piante. Se il sistema radicale di un fiore è troppo massiccio, sarà difficile penetrarlo nell'idrogel. Lo stesso vale per i semi con una conchiglia coriacea (ad esempio, piselli dolci).
  • La vita dei granuli - 5 anni. Ma in pratica, questo periodo è ridotto a 1,5 anni. Dopo di ciò, i granuli trattengono l'umidità molto peggio, possono scurirsi, raggrinzirsi.
  • Sulla superficie dei granuli si possono formare batteri che infettano la pianta.

Uno svantaggio significativo per molti è l'alto costo dell'idrogel. Quindi 10 kg di fondi costeranno 6000 - 6500 rubli.

Hydrogel e Akvagrunt: qual è la differenza

È tempo di capire e trovare le differenze tra aquagrunt e idrogel. Molte persone pensano che questo sia lo stesso rimedio. Ma gli esperti sostengono che questo è lontano dal caso.

Aqua ground è usato solo per scopi decorativi. Se riduci l'irrigazione, la pianta morirà.

Quali sono le differenze tra akvagrunta e hydrogel:

  • il prodotto non si decompone,
  • granuli colorati, a volte con l'aggiunta di scintillii e strass,
  • Disponibile sotto forma di stelle, rombi, altre forme geometriche,
  • ha una politica dei prezzi interessante
  • Può essere usato solo per scopi decorativi.

Hydrogel - know-how in floricoltura e giardinaggio. Questo strumento rende i giardinieri molto più facili da curare per le piante. Il numero di irrigazioni è ridotto a più volte alla settimana. I fiori con un apparato radicale sottosviluppato possono fare a meno dell'irrigazione fino a 2 - 3 settimane.

È importante non confondere l'idrogel con akvagruntom. Questi strumenti svolgono funzioni completamente diverse. Il compito di Akvagrunta - dare un aspetto estetico al vaso con una pianta. Queste palle non hanno nulla a che fare con l'inumidimento.

Proprietà dell'idrogel

L'idrogel è una sostanza polimerica in forma granulare o in polvere. Ha le seguenti qualità:

  • la formula di idrogel mantiene l'umidità e la medicazione applicata,
  • effetto positivo sulla struttura del suolo,
  • previene le crepe sulla superficie del suolo,
  • promuove abbondante fioritura e fruttificazione.
  • lungo termine di validità (circa 5 anni).

Interagendo con l'acqua, l'idrogel si gonfia e aumenta di volume più volte. La sostanza finita deve essere miscelata con il terreno e la pianta nel substrato. Durante la germinazione, il sistema radicale verrà inumidito senza ulteriori innaffiature per 15-20 giorni. Più le radici sono grosse, più a lungo non sarà necessario annaffiare. Dopo l'irrigazione, le palle aumentano di nuovo senza perdere la loro funzionalità.

Tipi e composizione di idrogel per le piante

Esistono due tipi di idrogel per le piante:

  1. Morbido. È usato per piantare piante da interno, germogliare semi e piantare colture da giardino. Grazie alla morbidezza dei granuli, è ideale per la vegetazione con un delicato apparato radicale. Le radici crescono all'interno delle palle e sono saturi di umidità.
  2. Denso (acquario). La sua caratteristica è i granuli multicolori o lucidi. Usato come decorazione di vasi da fiori.

Aquagrunt non adatto alla coltivazione di fiori. È consentito utilizzarlo solo per scopi decorativi, ad esempio per mazzi collocati in un vaso trasparente.

Questi tipi di idrogel sono ampiamente usati dai coltivatori e dai progettisti di fiori, perché hanno molti vantaggi rispetto al terreno ordinario.

La composizione chimica dell'idrogel per le piante non contiene elementi tossici ed è completamente sicura per la salute umana e vegetale. Dopo la fine del periodo operativo, i componenti si disintegrano e si trasformano in materia organica.

Punti di forza e debolezza

Le qualità positive dell'idrogel per le piante includono:

La sostanza ha pochi svantaggi:

  • la composizione dell'idrogel non è adatta alla germinazione di legumi e piselli dolci,
  • l'esposizione prolungata al sole può causare muffe,
  • Se la sostanza è usata nella sua forma pura, dovrebbe essere cambiata ogni due anni.

Per garantire l'efficacia dei granuli, è necessario applicarlo sul proprio sito o piante domestiche.

Verdi in crescita

I verdi contengono molti oligoelementi, quindi il consumo giornaliero ha un effetto positivo sul corpo. Hydrogel Stockosorb consente di creare un mini-giardino sul davanzale.

Ciò richiederà:

  1. Versare la sostanza in un contenitore spazioso e versare acqua per diverse ore.
  2. Dopo il gonfiore, rimuovere l'acqua in eccesso svuotandola in un colino.
  3. Distribuisci materiale per piantare vasi.
  4. Su una superficie per stendere un materiale di semina asciutto, senza approfondirlo.
  5. Avendo aspettato la dimensione adatta dei germogli, di raccogliere un raccolto.

Dopo di ciò, puoi ri-piantare la vegetazione nel serbatoio.

Trapianto di fiori

Le istruzioni per l'uso dell'idrogel prevedono il pre-ammollo prima di aggiungerlo al fiore.

La guida passo passo all'azione comprende i seguenti punti:

  • rimuovere la pianta dal serbatoio insieme alla palla terrosa,
  • rimuovere la terra in eccesso senza danneggiare il sistema radicale,
  • risciacquare le radici sotto l'acqua corrente,
  • Versare il drenaggio e un po 'di terra in un nuovo contenitore
  • metti il ​​fiore nella pentola, raddrizza le radici,
  • riempire la pentola fino all'orlo con primer mescolato con idrogel.

Dopo aver terminato il trapianto, cospargere la superficie con acqua, quindi non innaffiare i prossimi 10 giorni.

Orticoltura e orticoltura

Nel giardinaggio, le palle vengono utilizzate in forma secca quando si tagliano gli arbusti, si radicano, si trapianta le piantine nel rapporto da 1 a 5. Con questa sostanza, il terreno è saturo di sostanze nutritive, allentando il terreno denso e aumentando l'accesso all'ossigeno. Si possono scavare pellet attorno ai tronchi di alberi e cespugli già maturi.

Dovresti anche capire che cos'è un idrogel per il giardino e come applicarlo correttamente. È ideale per germogliare semi, piantare semenzali in piena terra fino all'inizio della fioritura.

I granuli saturi di concimazione aumentano le piante da frutto, li proteggono dalle malattie e sono adatti alle seguenti colture:

Prima di piantare le piante, è necessario posizionare le sfere nel terreno ad una profondità di 5 cm alla velocità di 20 g di sostanza secca per 1 metro quadrato. m.

Utilizzando un idrogel, è importante non versare la pianta, quindi irrigare il terreno non dovrebbe essere più di una volta ogni due settimane.

Misure precauzionali e caratteristiche d'uso

In modo che la sostanza non perda le sue qualità originali, è necessario aderire a determinate raccomandazioni:

  1. Non consentire l'esposizione alla luce solare diretta sulla sostanza. Di conseguenza, alghe microscopiche possono apparire all'interno dei globuli.
  2. Pianta in vasi innaffiati 1 volta in 14 giorni, rimuovendo immediatamente l'acqua in eccesso dalla padella.
  3. Prima di utilizzare un idrogel per piante da interno, deve essere consentito il rigonfiamento. La sostanza secca non può essere versata in un contenitore chiuso.
  4. Per i fiori di grandi dimensioni è necessario utilizzare una quantità limitata della sostanza. Altrimenti, senza supporto, la pianta potrebbe cadere.
  5. Usando l'idrogel puro, la vasca di semina dovrebbe essere trasparente,
  6. Prima di diluire l'idrogel, è necessario preparare acqua distillata o distillata.
  7. Piantare semi sulle piantine dovrebbe essere fatto in un gel pre-schiacciato.
  8. L'irrigazione dovrebbe essere effettuata cinque volte di meno che in presenza di terra. La mancanza di umidità porta alla sedimentazione della sostanza, quindi la mancanza di acqua è visibile ad occhio nudo.

Avendo capito a cosa serve un idrogel, puoi usarlo per coltivare varie varietà di piante d'appartamento e decorare le composizioni floreali. Prima di piantare, vale la pena ricordare che l'acquagrunt non può essere usato per piantare a lungo termine. Per questi scopi, vengono utilizzati granuli di idrogel bianco.

Uso dell'idrogel nelle piante in crescita

Grazie all'uso del polimero, è possibile ottenere piantine eccellenti. Durante lo sviluppo, le piante sono dotate di tutti i nutrienti necessari. Ecco perché l'idrogel, in primo luogo, è ampiamente utilizzato nella coltivazione di piantine.

Grazie all'idrogel, puoi ottenere piantine eccellenti

L'aspetto dell'idrogel

Per giardiniere di alta qualità, il giardiniere deve risolvere diversi problemi difficili. Ad esempio, affinché le piantine siano forti e sane, è necessario preparare adeguatamente la miscela di terreno e occuparsi di una buona illuminazione / irrigazione. Naturalmente, l'umidità è buona per le piantine, ma con quantità eccessive le radici possono marcire, motivo per cui le piante moriranno. Un idrogel consente di evitare tutti questi problemi a causa della sua proprietà unica - assorbe il liquido e lo tiene in modo che le piante si sviluppino completamente.

L'idrogel assorbe e trattiene l'umidità

Suggerimento: Questo polimero può essere utilizzato non solo come substrato a pieno titolo, ma anche come additivo per contenere l'acqua nella miscela di terreno.

Relativamente recente è apparso sul mercato (almeno in Russia), l'idrogel ha già avuto molti fan. Se si inizia a utilizzarlo per piantine o piante da appartamento in crescita, è possibile dimenticare i problemi di irrigazione / concimazione. Il motivo è molto semplice: i granuli di polimeri assorbono non solo acqua, ma anche fertilizzanti liquidi, e quindi le piantine vengono alimentate secondo necessità. Da tutto ciò possiamo concludere che l'idrogel è ideale per le piante da interno, perché consente di ridurre al minimo la cura e ridurre lo stress per le piante durante il prelievo (trapianto).

L'idrogel è venduto sotto forma di piccole sfere (come perle). Quando viene aggiunta acqua, le palle si gonfiano, indicando la disponibilità per un ulteriore utilizzo.

Fiori in vaso in idrogel

Sui pro e contro del materiale

Sì, l'efficacia e i benefici dell'idrogel sono indiscutibili, ma non ha ancora ottenuto una distribuzione capillare. E questo è spiegato non solo dalla novità dei pellet, ma anche dal fatto che la maggior parte dei consumatori semplicemente non sa dei loro vantaggi. Pertanto, per evitare qualsiasi dubbio, ti consigliamo di familiarizzare con i punti di forza e di debolezza dell'idrogel.

Hydrogel ha vantaggi e svantaggi.

Se parliamo dei meriti, questi includono:

  • assorbimento efficace dell'umidità (un granello è in grado di assorbire 300 volte più liquido di quanto pesa),
  • aerazione di alta qualità fornita alle radici / semi
  • economia (per 1 l della "base" finita, non sono necessari più di 1,6 g di granuli in forma secca),
  • tutte le sostanze utili presenti nel substrato sono conservate, poiché non vengono lavate,
  • infine, i semi germinano prima del classico metodo di coltivazione.

Granuli: secchi e gonfi

Hydrogel imbevuto di acqua

Tuttavia, ci sono materiali e contro, che dovrebbero anche essere letti prima di prendere una decisione definitiva.

  1. I semi coriacea non possono essere piantati in idrogel (ad esempio, piselli dolci). Va anche ricordato che quando si pianta è necessario tenere conto delle caratteristiche individuali di una particolare cultura.
  2. Non riutilizzare l'idrogel (anche se i produttori affermano il contrario). Dopo tutto, dopo aver usato alcune delle proprietà assorbenti del polimero si perde, e anche si scurisce e si restringe. In una parola, il materiale usato si adatterà solo come additivo alla miscela di terreno.
  3. infine, è indispensabile mantenere una temperatura ottimale - quindi non ci saranno rischi di germogli di germogli.

Piante in vaso in granuli di idrogel

Informazioni importanti! Dopo aver esaminato tutti i pro e i contro, puoi decidere indipendentemente se questo metodo di coltivazione è giusto per te.

Che aspetto ha un idrogel

Il concetto di idrogel per le piante

In vendita puoi trovare due tipi idrogel:

  • Cristalli polimerici incolori che vengono mescolati con il terreno e utilizzati per il suo allentamento e idratazione.
  • Akvagrunt. Prodotto sotto forma di granuli colorati, il più delle volte sotto forma di palline, ma ci sono anche cubi e piramidi, ecc. Può essere usato non solo per inumidire il terreno, ma anche come elemento decorativo.

Quando viene rilasciato in un ambiente umido, l'idrogel aumenta di dimensioni e mantiene l'umidità ottimale nel terreno, quindi è possibile aumentare il tempo tra le irrigazioni.

Hydrosoil può essere utilizzato su scala industriale, in particolare per le piantine in crescita.

La durata del polimero idrogel è di 5 anni. Durante questo periodo, può essere utilizzato più volte. Dopo la data di scadenza, l'idrogel viene miscelato con il terreno e continua ad avere un effetto benefico su di esso. Nel terreno, il polimero si scompone nella seguente composizione: anidride carbonica, ammonio e acqua.

Istruzioni per l'uso

Il polimero idrogel viene utilizzato per la crescita di piantine e semi germinanti.

Se i semi vengono messi in un terreno aperto, per 1 kg di terreno avrete bisogno di 1 g di polvere di idrogel. Prima dell'uso, i cristalli dovrebbero essere immersi in acqua pulita per diverse ore. E solo dopo il gonfiore del polimero viene miscelato con il terreno preparato per la semina. Такой грунт поможет быстрому прорастанию семян и не потребует частого полива и удобрения.

Семена можно прорастить и в чистом гидрогеле без земли. Per questo, è necessario macinare bene il polimero rigonfio e versarlo nel contenitore preparato con uno strato non superiore a 1,5 cm. I semi vengono pressati un po 'in tale terreno polimerico e il contenitore viene coperto con un film. Quindi devi metterli a germogliare in un luogo buio. Pochi giorni dopo, quando i semi germinano, i germogli vengono trapiantati già nel terreno, mescolati con idrogel.

I palloncini d'acqua immersi nell'acqua possono essere conservati in un luogo buio fino a quando non ne hai bisogno.

Utilizzare per piante da interno

Molto spesso, le palle di idrogel vengono utilizzate per la coltivazione di piante da interno. Per fare questo, usa clean akvagrunt senza terra. Hydroballs viene versato con acqua, e quando viene completamente assorbito, e le capsule aumentano di dimensioni, vengono poste in un piatto di vetro. Ora è possibile piantare le piante stesse nel terreno preparato.

I fiori dovrebbero essere scelti di piccole dimensioni, in modo che il loro apparato radicale possa essere facilmente fissato in sfere di idrogel. La pianta dovrebbe essere ben tollerata all'ombra e amare l'idratazione abbondante. Spesso il bambù viene coltivato in acqua-terra. Le piante che crescono in palle di idrogel sembrano molto belle e sottolineano bene l'interno unico della stanza. Le sfere decorative in idrogel non devono essere utilizzate per più di due anni.

Questo polimero può essere utilizzato anche per conservare fiori freschi recisi. La vita di tali mazzi aumenterà in modo significativo, piuttosto che contenerli nell'acqua ordinaria. Pertanto, molto spesso i venditori di fiori freschi utilizzano akvagrunt quando trasportano le piante.

Descrizione del prodotto

Che cos'è un idrogel, pochi lo sanno, nonostante stia guadagnando sempre più popolarità. Palle di gel - questo è un polimero comune, che viene schiacciato in uno stato di polvere o granuli di varie forme.

La particolarità delle sfere d'acqua è la loro capacità di assorbire volumi significativi di liquido, che in seguito semplicemente evapora o viene assorbito dal rizoma della pianta. Grazie a questa capacità, anche le palline più piccole possono gonfiarsi a dimensioni molto grandi.

Hydrogel in cristalli

1 g di granuli di idrogel può assorbire circa 200 ml di acqua. Pertanto, per rimuovere circa 3 litri di liquido, sono necessari solo 2 cucchiai. l. palle.

L'idrogel è una sostanza sterile. La microflora patogena non è in grado di crescere in essa. Il materiale emette umidità gradualmente e lentamente, quindi non devi preoccuparti della possibile decomposizione dei rizomi delle piante.

Le palle non contengono componenti utili.

Per cosa sono le palle di gel?

L'idrogelo per le piante sarà utile in diversi casi:

  1. Un modo molto efficace per germinare semi e talee.
  2. In questo modo, i nutrienti possono essere facilmente e continuamente consegnati alle piante.
  3. Hydroball mantiene un apporto significativo di acqua, in modo che le piante possano rimanere a lungo senza umidità.
  4. Il gel è un elemento decorativo nella decorazione di vasi da fiori. Riempiono il contenitore con piante in vaso o con fiori recisi freschi.

È importante sapere che il terreno acquatico per i fiori può assorbire non solo l'umidità, ma anche tutti i nutrienti in essa contenuti. Saranno accessibili dalle radici della pianta. Pertanto, i fiori possono essere alimentati liberamente mescolando le palline con il terreno.

Una varietà di palle d'acqua

Le sfere di gel sono presentate in due forme più comuni: morbide e dense. Differiscono sia nella struttura, sia nello scopo dell'applicazione e nei costi.

Sfere di gel morbido - il tipo più comune. Viene introdotto nelle miscele di terreno per piante da interno, per germogliare semi, per piantare orti e colture da giardino. Grazie alla struttura elastica e morbida e alle piccole dimensioni, le radici della pianta possono liberamente e liberamente penetrare direttamente nelle sfere e attraverso di esse e assorbire umidità e sostanze utili.

Tale idrogel è sempre incolore e in rari casi viene usato indipendentemente. Molto spesso, le microsfere idrauliche vengono mescolate con il substrato, questo aiuta a prevenire l'assorbimento del terreno dall'introduzione di grandi quantità di liquido e contribuisce alla sua essiccazione rapida e uniforme.

Le palle di gel denso (o aquagrunt) sono molto più costose di quelle morbide. Il materiale può essere di diverse forme e dimensioni. Il prezzo elevato non consente l'uso di tale materiale in orticoltura e giardinaggio. Diverso akvagrunt dal solito gel e il fatto che possa includere nella composizione di strass, scintille, spesso dipinte in diversi colori. Tale idrogel di colore è utilizzato per vasi da fiori trasparenti, inoltre, può essere utilizzato per creare incantevoli florari.

Un'altra opzione per l'utilizzo di sfere di gel solidi è per rinfrescare l'aria. Per migliorare l'odore nella stanza, le palle di gel allo stato secco vengono versate con acqua con oli essenziali o altri liquidi fragranti. Quando l'acqua è satura di umidità, le palline vengono disposte in contenitori di vetro e collocate nella stanza. Un aroma gradevole si diffonderà nell'appartamento per lungo tempo.

Una tale base è molto comoda: anche se qualcuno da un membro della famiglia o un animale domestico ha rovesciato un contenitore con le palle, possono essere facilmente assemblati anche senza l'uso di un aspirapolvere.

È importante ricordare che quando si riempie di palline colorate è necessario scomporre ogni sfumatura in contenitori diversi e lasciarli gonfiarsi in acqua. Solo allora possono essere mescolati.

Metodo di applicazione dell'idrogel

I fioristi applicano in modo diverso lo strumento per le piante. Come usare l'idrogel nelle istruzioni per l'uso sono descritti in dettaglio. Non ci sono quasi restrizioni sulla scelta delle piante, è possibile coltivare alcuni tipi di fiori proprio nella sostanza. Assicurati di ricordare sui fertilizzanti minerali. È consentito mescolare le palline con il terreno, in questo caso il gel è utile per preservare l'umidità, mentre per circa 1 g di perline secche è sufficiente aggiungere 1 g di substrato al substrato. Tali manipolazioni sono meglio eseguite durante il trapianto.

Crescendo in idrogel

Se coltivi i fiori solo in idrogel nella sua forma pura, allora dovresti prendere in considerazione diversi fattori:

  1. L'irrigazione dovrebbe essere fatta con acqua buona, separata, filtrata. Il liquido direttamente dal rubinetto può lasciare una sgradevole fioritura sulle palle o il gel può diventare verde.
  2. Quando il fiore è un sistema di radici troppo voluminoso, può diffondersi notevolmente nella pentola e coprire tutte le palle. Da questo piatto avrà un aspetto poco attraente.
  3. Alcuni tipi di piante coltivate in un idrogel possono "soffocare" a causa della mancanza di ossigeno, quindi devono essere trapiantati.

È interessante notare che le palline di gel non utilizzate devono essere conservate in frigorifero e solo in un contenitore ermetico. Altrimenti, il gel inizia a cristallizzare e il materiale perde le sue capacità.

Hydrogel e giardinaggio

Come può l'idrogel aiutare nel giardinaggio? È molto utile utilizzarlo per lo sviluppo e il radicamento dei piccioli o durante la riproduzione dei cespugli con strati. Può essere mescolato con il terreno ad un tasso di 1: 5 sotto il trasferimento di piantine in terra aperta, che non è sempre e non è adatto a tutti. L'idrogel può aiutare a rendere il terreno più fertilizzato, specialmente se la pianta ha bisogno di sostanze nutritive. Le sfere di gel vengono anche utilizzate per sciogliere i terreni pesanti, questo contribuisce alla penetrazione di una maggiore quantità di ossigeno.

Hydroballs sono molto utili in primavera quando scioglimento della neve. Il loro secco è posto nel terreno. Quindi le stesse palle possono essere scavate nel terreno attorno alle giovani piantine.

Hydroballs vengono aggiunti anche alle trame del terreno vicino di alberi da frutto già adulti.

Hydrogel ai giardinieri

Molto spesso, questo gel è usato dai giardinieri. Pertanto è necessario capire come usarlo correttamente. Questo materiale è un mezzo ideale per la germinazione dei semi senza un guscio duro, così come per le piantine prima del suo trasferimento verso il terreno aperto. Inoltre, una piccola parte delle palle può essere scavata insieme alle piantine nel terreno, dove nutrirà le giovani piante per un lungo periodo.

Piantine di pomodori possono essere in tale "terreno" fino alla sua fioritura. È importante non dimenticare le medicazioni periodiche. Ciò contribuirà ad aumentare le rese, prevenire le malattie che i giovani individui si infettano in un terreno aperto.

Se si utilizza un idrogel per le piante in campo aperto, non dimenticare e saltare l'irrigazione. Questo può influenzare la resa delle colture e la salute delle piante. Pertanto, è meglio versare acqua sulle piante cresciute nel terreno con l'idrogel piuttosto che lasciarle senza umidità.

Con l'aiuto di un idrogel vengono coltivate solo verdure di questo tipo: pomodori, patate, ravanelli, cavoli, cetrioli. Ma per le melanzane, questo metodo non è adatto, dà risultati poveri.

Le sfere di gel sono instillate ad una profondità di 5 cm Per un terreno leggero, sono sufficienti 10-20 g di idrogel per m². Se il terreno è pesante, argilla, è necessario da 20 a 30 g di pellet di gel per 1 m²

Qualità positive e negative

Le qualità positive di questo metodo di crescita delle piante sono sicuramente maggiori. Utilizzando un idrogel, è possibile fornire alla pianta un accesso al fluido costante. Il gel non permette alle piante di marcire le radici, decora gli interni con il suo design insolito.

Ma con la sua utilità, non dobbiamo dimenticare che le piante hanno bisogno di nutrienti che sono importanti da introdurre periodicamente. Anche ridotto, ma non ridotto l'irrigazione.

Hydroballs può fiorire sotto l'influenza dei raggi diretti del sole. E questo è un grande svantaggio. Non è possibile utilizzare lo stesso gel per coltivare diversi casi di piante. Da questo gel cessa di essere sterile.

Molti sono preoccupati per la sicurezza di questo materiale. L'idrogel è un rimedio assolutamente sicuro, poiché non evapora sostanze tossiche e, una volta decomposto, forma acqua, anidride carbonica e ammonio. Questo spiega la sua innocuità.

Si raccomanda di seguire tutti i suggerimenti, le regole e le caratteristiche. L'idrogel per le piante è uno strumento molto conveniente ed efficace, un assistente per i giardinieri.

Guarda il video: Tutorial: Fare il GEL d' ALOE vera in casa. Carlitadolce (Potrebbe 2020).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send