Fiori da giardino, piante e arbusti

Piantagione e cura dei semi di ricino in campo aperto

Una ruota è una pianta che adorna i giardini di giardinieri audaci, così come i giardinieri che amano la bellezza, ma che non conoscono le proprietà del ricino. La ruota non ha quasi bisogno di manutenzione e malattie e parassiti lo bypassano: basta piantare le piantine sul posto d'onore nel giardino e osservare la crescita della palma settentrionale.

La farina di semi di ricino è stata popolare fin dai tempi antichi - la pianta è menzionata nell'antica letteratura greca e romana, ei semi di ricino sono stati trovati nelle tombe dei faraoni. Anche nella Bibbia non dimenticare di menzionare il castor.

Una ruota è una decorazione davvero pericolosa per un giardino. Il fatto è che tutte le parti della pianta contengono ricina e i semi più tossici sono i semi di ricino. Le andre da latte sono generalmente velenose, ma l'olio di ricino è solo un campione tra l'euforbia nella tossicità. Non esiste un antidoto sensato per la ricina, ei segni di avvelenamento sono simili al comune raffreddore. Quando tutti gli organi iniziano a fallire, i dottori di solito alzano le mani. Molte opere illustrano il processo di avvelenamento con ricina, i semi di ricino macinati. Basta guardare le ultime stagioni della serie "Breaking Bad" per assicurarci che con le battute di ricina sia male. E l'olio di ricino è la tua ricina personale nel giardino.

L'olio di ricino può essere dannoso per la salute, pertanto devono essere prese precauzioni. Foto: Benary

A proposito, l'olio di ricino è fatto da semi di ricino.

Se hai coraggio e bambini piccoli non correre intorno al tuo giardino, allora vale la pena di coltivare l'olio di colata prendendo precauzioni: guanti di gomma per tutte le attività agrotecniche, lavorando da sottovento, lavando accuratamente le mani e la faccia dopo aver preso cura dell'olio di ricino.

Descrizione botanica dei semi di ricino

I botanici considerano l'Africa orientale e settentrionale come la patria dei semi di ricino - è in Africa che gli scarabei di castor formano boscaglie invalicabili. In effetti, per gli africani, l'olio di ricino è la stessa erba che l'orticoltura è per noi.

Nella cultura, l'olio di ricino cominciò a crescere dalla fine del XVIII secolo: gli inglesi rimasero impressionati dall'aspetto della pianta e la portarono in Gran Bretagna per decorare i giardini. Certo, l'olio di ricino non tollera il gelo e il freddo prolungato, ma gli inglesi hanno iniziato a coltivare l'olio di ricino come pianta annuale.

Nel nostro paese, l'olio di ricino viene coltivato come pianta annuale, perché la pianta non tollera il gelo. Foto: Seedman

Kleshcheveina (Lat. ricinus, Ing. Castor Oil Plant) è un genere monotipico della famiglia Euphorbiaceae (Euphorbiaceae). L'unica specie - Castorplant (Ricinus communis) è una pianta da giardino oleosa, medicinale e ornamentale. Meglio di tutto l'olio di ricino viene coltivato su terreni fertili, sciolti, in un luogo soleggiato e umido.

La varietà di fagioli di ricino "Cosacco" è più comune nel nostro paese, grazie alla sua struttura potente e all'altezza fino a 2 metri. Se riesci a ottenere gradi stranieri, devi acquistare le varietà Gibsonii e Impala con grandi foglie di bronzo.

Fiori di ricino da agosto a gelate autunnali.

Ruota crescente nel giardino

Come altre piante ornamentali termofile, i semi di ricino vengono coltivati ​​in modo semenzale - piantare semi in terreno aperto minaccia di danneggiare le giovani piante con gelate di ritorno. Nelle regioni meridionali, puoi piantare semi direttamente in piena terra, 2-3 semi per pozzetto.

I semi di semi di ricino sembrano fagioli. Foto: Stephen A. Harris / Dipartimento di scienze delle piante, Università di Oxford

I semi di ricino per le piantine vengono seminati in tazze separate o vasi di torba a marzo, osservando le precauzioni. Quando la minaccia del gelo è passata, le piantine vengono piantate in un luogo permanente nel giardino.

Prima di piantare, i semi dovrebbero essere immersi in acqua per un giorno. La profondità di piantare semi di semi di ricino è di 3-4 cm. Sembrano piantine di barbabietole in 14-21 giorni . Quando appaiono i semenzali, è necessario rimuovere la buccia grassa dalle foglie cotiledone in modo che le piantine non marciscano.

I semi di ricino delle piantine non possono essere chiamati - l'altezza dei germogli subito dopo la germinazione raggiunge i 5 cm. Se c'è bisogno di un fagiolo di ricino diluito, mantenere una distanza di 5 cm tra le piante adiacenti.

La piantina di semi di ricino cresce rapidamente, quindi immediatamente dopo la comparsa di queste foglie, le piantine che crescono in un contenitore comune, si immergono in contenitori separati. Le piantine vengono piantate in un luogo permanente dopo la fine delle gelate primaverili. Una palla di terracotta sulle piantine deve essere mantenuta per ridurre il tempo di sopravvivenza della pianta.

Le piantine di semi di ricino sono piantate in terreno aperto quando è passata la minaccia del gelo. Foto: Higgledy Garden

Cura dell'olio di ricino semplice: irrigazione abbondante, diserbo e concimazione con fertilizzanti minerali azotati. Se il terreno è ricco di sostanze nutritive, allora puoi fare a meno di un'alimentazione aggiuntiva.

I progettisti sono invitati a piantare la ruota a una distanza di 1-3 metri, in modo che la bellezza della ruota non si trasformi in un muro uniforme. La distanza aiuta a rivelare completamente la bellezza delle palme del nord. I semi di ricino sembrano buoni sullo sfondo di pareti basse - in una giornata di sole, le grandi foglie di castor danno un'ombra aperta agli oggetti vicini.

Varietà di fagioli di ricino

A causa della prevalenza di coleottero di castor trasformato in diverse varietà, che si differenziano per la struttura e il colore delle foglie e del gambo. Quando la ruota delle mutazioni non viene persa, la sua tossicità, quindi la coltivazione di tutti i tipi di ruote richiede precisione.

Scopri i tipi di fagioli di ricino:

  • Semi di ricino ha un gambo verde, che raggiunge un'altezza di 120 cm, grandi foglie lucide.
  • Nucleo di ricino di Bourbon, l'albero cresce fino a 3 metri di altezza. La pianta ha un tronco rosso e grandi foglie lucenti.
  • Nucleo di ricino di Zanzibar raggiunge un'altezza di 2 m. La pianta è famosa per le foglie rosso scuro di dimensioni gigantesche.
  • Olio di ricino indiano cresce fino ad un'altezza di 120 cm: le foglie sono di colore verde scuro, il tronco è nero.
  • Gibson Castor crescere fino a 150 cm di altezza, le foglie e il gambo della pianta sono di colore rosso scuro.

L'olio di ricino (olio di ricino) è usato nella medicina scientifica:

  • Castor è prescritto per infiammazione del tratto gastrointestinale, colite e febbre.
  • All'esterno, l'olio di ricino viene usato per curare le ulcere, le ustioni e anche per rimuovere le verruche.
  • In cosmetologia, l'olio di ricino viene utilizzato per sbiancamento delle macchie di pigmento e rapida crescita delle ciglia.
  • In ginecologia, l'olio di ricino viene utilizzato per stimolare il travaglio.
  • L'infuso di erbe di ricino tratta malattie infiammatorie dell'utero, e per il raffreddore e la bronchite, si sfregano il seno.

Infusione di foglie di ricino: 10 grammi di foglie tritate devono essere versati in un bicchiere di acqua bollente e infusi per 15 minuti in un bagno di acqua bollente, quindi raffreddare e filtrare l'infuso. Si consiglia di prendere l'infusione 3 volte al giorno e 1 cucchiaio per endometrite.

misure precauzionali

La maggior parte delle piante della famiglia delle asclepiadi sono velenose e il castor è uno di loro, quindi bisogna prima riflettere attentamente su chi ha bambini piccoli e animali domestici. L'intera pianta è velenosa e la maggior concentrazione di veleno si trova nei semi della pianta, quindi devono essere conservati separatamente dagli altri semi e fuori dalla portata dei bambini. Una pianta tossica, una volta nel corpo umano, fa arrestare il lavoro di fegato, polmoni e reni.

I semi di semi di ricino sono estremamente velenosi.

ATTENZIONE: solo quattro semi sono in grado di provocare la morte in un adulto e un seme di semi di ricino in un bambino!

RIFERIMENTO: La raccolta di semi freschi dovrebbe essere fatta, prima indossando guanti sulle sue mani.

Ai primi sintomi di avvelenamento come vomito, perdita di coscienza o dolore addominale, si dovrebbe immediatamente cercare un aiuto medico e prima dell'arrivo dell'ambulanza lavare lo stomaco della vittima.

Trattamento dei semi di ricino

Tratta quei semi che si ottengono in modo indipendente.

Prima della semina, i semi che si ottengono durante l'autofecondazione o da altri giardinieri vengono principalmente trattati. Il trattamento viene effettuato come misura profilattica per prevenire le malattie delle piante. I semi acquistati da un negozio specializzato non richiedono un'ulteriore elaborazione, perché sono già passati con metodi industriali e sono già pronti per la semina.

Preparati per semi di ricino

Tutti i contatti di lavoro con la pianta dovrebbero essere fatti, indossando guanti o dopo il contatto con la pianta, lavarsi le mani con sapone per evitare l'avvelenamento.

I semi di una bella pianta sono grandi e hanno un guscio duro che può interferire con la germinazione. Per i germogli di piante a pieno titolo, alcune preparazioni devono essere eseguite in uno dei modi prima di seminare a terra.

Inzuppamento del seme dell'olio di ricino

  1. Immergere i semi di ricino in acqua preriscaldata a trenta gradi. Con la sua sostituzione periodica mentre si raffredda per un giorno.
  2. Avvolgi i semi in un tovagliolo umido e avvolgi il film e mettilo in un luogo caldo per un giorno.
  3. Carta vetrata fine per strofinare leggermente il seme su entrambi i lati, in tal modo il rivestimento del seme diventerà più sottile, il che influenzerà positivamente il suo termine di germinazione.
  4. Il seme è basso con un ago su entrambi i lati.

Piantine di fagioli di ricino in crescita

Per la comodità di piantare le piantine e ulteriore trasbordo per aprire terra, avrete bisogno di bicchieri di plastica da 500 ml. pieno di terreno leggero.

Piantare piantine di ricino in terreno aperto

  1. Immergere i semi nel terreno di circa un centimetro e coprire la parte superiore della tazza con pellicola trasparente. Ad una temperatura di +25 scatti appariranno circa dieci giorni ad una temperatura inferiore di circa tre settimane.
  2. Scuotendo periodicamente la condensa dal film e dando un condotto all'aria fresca, le piantine appariranno dopo un certo tempo.
  3. Prima di piantare in piena terra, concimare il luogo selezionato con humus e compost e preimpiantare la pianta con abbondante acqua e trasferirla delicatamente insieme alla palla terrosa, senza danneggiare il tenero sistema di radici della pianta, nel foro preparato.

IMPORTANTE: a volte la buccia appiccicosa e oleosa del seme impedisce lo sviluppo delle foglie, deve essere raccolto con un oggetto appuntito e rimosso se ciò non viene fatto, la pianta potrebbe morire per marcire.

SUGGERIMENTO: per la semina, è preferibile utilizzare vasi di torba per la successiva semina in piena terra. In questo caso, non è necessario effettuare il trasbordo, e puoi atterrarlo con il piatto senza danneggiare le radici.

A volte a causa di un'illuminazione inadeguata, le piantine vengono estratte e con l'olio di ricino può verificarsi anche. Non arrabbiarti, perché quando si pianta in terreno aperto può essere approfondito e in futuro la pianta diventerà più forte e la crescita della pianta si normalizzerà.

Cura della ruota in campo aperto

La pianta stessa non è capricciosa, ma risponde molto bene alla concimazione regolare con fertilizzanti minerali. Una volta al mese è sufficiente per accelerare la crescita, fertilizzante azotato, prima della formazione delle infiorescenze. Durante la formazione di un pennello, le infiorescenze vengono alimentate con fertilizzante contenente potassio e fosforo.

Castor bean - pianta senza pretese

Con una buona annaffiatura, specialmente nelle giornate calde, la pianta crescerà con rami spessi e foglie grandi. Una ruota, cresciuta senza irrigazione addizionale, perde un aspetto esotico e lussureggiante e invece di un'altezza media di tre metri crescerà in condizioni avverse di circa un metro e mezzo. La pianta è interessata molto raramente dai parassiti e quindi non fa le cure speciali.

L'altezza media della ruota è di tre metri.

La cura principale consiste nel diserbo, innaffiando soprattutto durante il periodo di fioritura della pianta e il periodico allentamento del terreno. L'irrigazione avviene ogni quattro giorni e per una pianta adulta servono dieci litri d'acqua. Una pianta alta non protetta da un forte vento può essere danneggiata, così come cresce vale la pena usare un supporto per la pianta.

Le raccomandazioni generali per la crescita delle rotelle consistono in:

  1. La posizione della pianta in un luogo caldo e soleggiato.
  2. Protegge il materiale di rivestimento da schiume fredde a lungo termine.

Collezione di semi di ricino

Con poco tempo dedicato alla cura, la pianta si diletterà con il suo colore insolito, dai toni rosso-verde a quelli rosso scuro, a seconda delle specie. La cosa migliore è che la pianta appare in una singola piantagione, e un posto soleggiato permetterà ai semi di maturare in scatole simili ai ricci e poi l'anno prossimo ci saranno semi della loro stessa collezione. Se c'è un dubbio sulla maturazione dei semi, allora durante la fioritura dovrebbe essere lasciata solo una infiorescenza e prima del freddo per staccarla completamente.

Semi di semi di ricino in scatole

Così, i semi nelle scatole sul ramo di tutta l'infiorescenza matureranno indipendentemente già nei locali per circa un mese, dopo di che è possibile rimuovere i semi e conservarli separatamente fino alla stagione successiva. Se l'estate è piovosa, le infiorescenze spesso marciscono dal sovraccarico di umidità, e quindi è impossibile preparare i semi, ma a causa della sua prevalenza, possono essere acquistati in qualsiasi negozio specializzato.

Castore: semina e cura in campo aperto

Il ricino è un perenne e sempreverde, appartiene alla famiglia Euforbia. Inizialmente, è cresciuta in Etiopia, poi è apparsa in diverse parti del mondo. La pianta divenne decorativa, grazie alla sua ramificazione e robustezza del fusto, coperta da foglie insolitamente grandi. Pertanto, l'olio di ricino è ampiamente utilizzato nella progettazione del paesaggio. Di conseguenza, si innamorò dei giardinieri, nonostante il pericolo del suo succo e dei suoi semi. Ma con cura e attenzione adeguate, può essere una decorazione meravigliosa del giardino o dell'area suburbana.

Caratteristiche salienti

I semi di ricino sono una pianta a crescita rapida da 2 a 10 m di altezza. In condizioni naturali, cresce per diversi anni. Quando è cresciuto? in climi temperati, sono piantati come annuali, raggiungendo un'altezza massima di 3 m. Gli steli e i germogli hanno una superficie a coste e sono vuoti all'interno. Sono coperti di pelle verde, rosa o viola con un tocco opaco di grigio.

Le foglie crescono a loro volta. Piccioli da 20 a 60 cm di lunghezza, il piatto fogliare ha una larghezza da 30 a 80 cm, dividendo in parti. La forma dei segmenti assomiglia ad un ovale., i bordi sono affilati e la parte laterale è ondulata. Ben visto al centro e ai lati delle vene della foglia.

La fioritura avviene in estate. I fiori di ricino appaiono nella parte superiore della foglia. Nelle infiorescenze ci sono gemme femminili e maschili con un'ombra bianca e crema. Le infiorescenze, a causa del gran numero di stami, hanno una forma soffice e ariosa. I fiori femminili sono separati da tre stimmi di rosso, cremisi o giallo.

Scatole di semi si formano dopo l'impollinazione e coperte di pelle spinosa. Di diametro, il frutto è fino a 3 cm. Ha 3 scomparti con semi grandi.simile a fagioli con macchie.

Preparazione della piantina

Piantine per ottenere una pianta potente. I semi di ricino vengono coltivati ​​dai semi. Durante la stagione possono essere raccolti in quantità sufficienti. Per le piantine, i semi dovrebbero essere immersi per un giorno e per i semi ricoperti di buccia dura, sono leggermente danneggiati con carta vetrata o un file. In questo caso, saranno più facili da rispondere a un terreno meno umido.

I semi vengono piantati ad aprile. È meglio usare normali vasi di terracotta. L'atterraggio viene effettuato ad una profondità di 1,5 - 2,5 cm. I primi scatti compaiono già il quarto giorno. La crescita è abbastanza veloce. Sui germogli appaiono foglie intagliate. Si consiglia di conservare le piantine ad una temperatura di + 15 ... + 18 gradi Celsius. Nel processo di crescita delle piantine aggiungere terra fino a quando il vaso è pieno.

Piantare piantine in piena terra

Questo palcoscenico è fatto quando vengono le notti calde e non ci sono più gelate. Il momento più adatto è più vicino a giugno o agli inizi di giugno.

Un atteggiamento attento e riverente dovrebbe essere mostrato alle piantine, in quanto ha germogli piuttosto teneri e radici molto sensibili, danneggiando quali piante non possono tollerare il trapianto. Per questo è necessario versare molta acqua sul terreno in modo che non ci siano caduti grumi terrosi.

La prossima è la preparazione dei buchi per piantare piantine a una profondità che consenta alla pianta di entrare nel terreno dalla radice al primo gambo.

Un pezzo di terra con una piantina viene attentamente estratto dalla pentola e accuratamente abbassato nel buco. Tale attitudine alla pianta aumenterà le sue possibilità di mettere radici nelle nuove condizioni.

Inoltre, versare con attenzione la piantina nel terreno e comprimerla leggermente.

Olio di ricino: cresce dai semi in piena terra

Quando non c'è il desiderio di passare il tempo a piantare le piantine, allora è possibile piantare semi di ricino in piena terra. C'è solo una condizione - la temperatura non dovrebbe essere inferiore a +12 0 С, altrimenti tutte le opere saranno invano.

Prima di piantare i semi devono essere processati lo stesso metodo usato per le piantine.

La profondità di impianto non deve superare i 10 cm, ma non deve essere lasciata vicino alla superficie. Basta 5-8 cm In una buca puoi piantare tre semi.

Cura delle piante

Il chicco di ricino è un arbusto quasi senza pretese. Tuttavia, nella fase iniziale richiede, così come ogni organismo vivente, assistenza. In condizioni naturali per sé, non richiede alcuna cura, ma non nel suo clima, ha bisogno di prestare attenzione ad esso, quindi questa pianta sarà una grande decorazione di qualsiasi appezzamento e giardino.

La ruota è molto umida, quindi è necessario garantire un'irrigazione regolare, soprattutto durante la fioritura. Ma non meno importante è l'irrigazione in altre parti della sua vita: образование кроны или формирование плодов.

Садоводы рекомендуют при выращивании клещевины производить периодическую подкормку, так как клещевина постоянно отдаёт все силы на свой рост и образование семян.

Prima dell'inizio della fioritura vengono introdotti fertilizzanti azotati e durante la formazione dei fiori vengono aggiunti altri fertilizzanti a base di fosfato di potassio.

Nelle prime fasi della crescita la pianta avrà bisogno di ulteriore supporto.

Parassiti di fagioli di ricino

Con tutta la resistenza, i coleotteri di castor hanno i loro parassiti e malattie naturali. Insetti come Wireworms. Possono anche causare danni ai germogli: uno scoop invernale, un sabbioso più lento e una falena. Pertanto, è meglio piantare piantine, per facilitare la cura delle piante.

Insetti di prato e bruchi possono causare danni durante la formazione dei fiori. Inizialmente, possono essere assemblati semplicemente a mano, ma in seguito saranno necessari altri metodi:

  1. Fai un infuso di assenzio amaro e spruzza la pianta. Macina l'erba e versane uno a tre con acqua, poi insisti per tre giorni.
  2. Pianta una varietà di spezie: aneto, cipolla, coriandolo, aglio o prezzemolo.
  3. Per wireworm è meglio applicare una soluzione di permanganato di potassio. Versare nei pozzetti durante l'atterraggio.

Descrizione: varietà e varietà di semi di ricino

"Albero del paradiso", "canapa turca" e persino "castorca" - molti nomi sono stati inventati per il riso dalla gente (è anche l'olio del ricino). L'Africa è considerata la sua patria, quindi la cultura stessa è inevitabilmente associata ad alberi esotici e palme. Nei tropici e subtropici, l'olio di ricino è considerato perenne. Nelle nostre condizioni, è piantato in piena terra come un arbusto annuale, quindi in autunno le radici della castor-barbabietola sono spesso sradicate.

Le varietà di piante differiscono l'una dall'altra per dimensione e colore delle foglie: possono essere viola, rosso, marrone, bronzo, verde. Tale "palma" cresce in media 1,5-3 m, a volte fino a 5 m, e nei paesi caldi anche fino a 10 m.

Varietà di fagioli di ricino popolari:

Consiglio. Guarda le foto di diverse varietà di semi di ricino e scegli quella che ti piace di più.

Piantare una pianta nella dacia

Piantare olio di ricino in terreno aperto in due modi: seme e piantina. Per la pianta è necessario scegliere un luogo soleggiato, non soffiato dal vento. Il terreno dovrebbe essere sciolto, aromatizzato con humus. Ciò faciliterà ulteriormente la cura della ruota.

In terreno aperto, i semi vengono seminati in primavera (aprile-maggio). In un pozzo con una profondità di 10 cm mettere 2-3 pezzi. Piantare i germogli in programma per la fine della primavera o all'inizio dell'estate, quando è passata la minaccia del gelo. A questo punto, le piantine possono avere una "crescita" fino a 1 m.

Riproduzione vegetale: caratteristiche

Semi - l'unica opzione di allevamento per l'olio di ricino esotico. Nelle scatole spinose, simili ai "ricci" delle castagne, sono contenute in diversi pezzi. Raccogli i frutti in autunno. Sono asciugati per rimuovere facilmente tutti i semi. La germinazione dura fino a 5 anni. Questo è utile se vuoi rimandare il processo di allevamento di ricina sul tuo sito.

Attenzione! Se ci sono forti piogge in estate, colpisce anche i frutti di ricino, anche con una buona cura. Fioriscono peggio che in tempo secco e caldo, e i semi nelle scatole a volte marciscono. In tali circostanze, non ha senso raccogliere materiale per un'ulteriore riproduzione della "palma".

I semi di ricino germinano male, quindi prima di piantarli possono essere leggermente strofinati con carta vetrata (scarificazione), e quindi immersi in uno stimolatore di crescita. Per affidabilità, è meglio usare piantine. Le sfumature della sua coltivazione:

  • piantare ogni seme in un contenitore separato
  • abbondanti annaffiature
  • un sacco di sole
  • non c'è bisogno di fertilizzare.

Malattie e parassiti

La pianta è considerata abbastanza resistente agli attacchi di insetti, ma alcuni di loro piagnucolano ancora. Questo è:

  • falene di prato,
  • scoop invernali,
  • wireworms,
  • bug di prato.

Di solito danneggiano giovani germogli, quindi prima di piantare piantine in piena terra, i pozzetti vengono annaffiati con permanganato di potassio. Per proteggere i chicchi di ricino dagli insetti, alcuni residenti estivi praticano vicino cipolle, aglio, coriandolo, menta e altre spezie. Nella lotta contro i bruchi, l'assenzio amaro aiuterà: l'erba è schiacciata, 1/3 riempia il secchio e riempia il serbatoio con acqua. Insistere un paio di giorni.

Il castorplate può prendere queste malattie:

  • batteriosi,
  • vari tipi di muffa,
  • muffa polverosa
  • tardo batterico,
  • malattie fungine, ecc.

L'allevamento dei patogeni di questi mali previene la miscela bordolese e altri farmaci simili. Affinché la pianta faccia meno male, dovresti ricordarti della prevenzione e dell'importanza di un'assistenza adeguata.

Landscape Design. Combinazione con altre piante

L'olio di ricino si sposa bene con i rappresentanti della propria specie. Non devono essere dello stesso grado. La combinazione ottimale è dovuta non solo all'estetica, ma anche alle stesse condizioni di crescita, il che facilita enormemente la cura di tale sito. Se vuoi creare una composizione pittorica sulla tua trama, seleziona malva, gerbera, giglio di giornata, calendula o monard in una coppia di semi di ricino esotici.

La combinazione di semi di ricino con clematide in fiore, piselli dolci, kobeya è colorata. Se crescono vicino alla rete, la ricina può anche essere piantata lì facendo passare i suoi germogli attraverso le cellule.

Un cespuglio esotico è buono come una siepe o un accento luminoso in piantagioni singole o di gruppo. Sull'aiuola, lungo il recinto o sentieri - a prescindere dal luogo di residenza, lo scarabeo castor raccoglie costantemente gli sguardi ammirati e sembra una vera regina giardino.

Semina e cura dei semi di ricino in campo aperto, la coltivazione di piantine

Nella prima metà del diciannovesimo secolo, il ricino dall'India fu portato in Russia per la prima volta e alla fine si diffuse in tutto il paese. Il ricino è una famiglia di mughetto, e la sua patria è alle latitudini tropicali, dove cresce da arbusti di circa dieci metri. L'amavano in Russia per il suo temperamento senza pretese e il suo aspetto esotico sotto forma di palma.

Piantagione e cura dei semi di ricino in campo aperto

Piantagione e cura dei fagioli di ricino in campo aperto Cresce dai semi Quando piantati sui semenzali

Il ricino (Ricinus communis) - è un arbusto a lungo termine con un'altezza di 2-10 m. "Ricinus" è tradotto dal latino "tick", da cui il nome "castor". La pianta è anche chiamata albero del paradiso, olio di ricino, canapa turca.

Il fusto è nudo, eretto, ramificato, di colore marrone, rosso o bluastro-verde. Il valore decorativo sono le foglie. Sono grandi, divisi in palmati (composti da 5-7 lobi), attaccati su piccioli lunghi cavi. La forma dei segmenti è ovale, ha una punta appuntita e bordi ondulati. La larghezza della lastra è di 30-80 cm.

Castor in foto di progettazione del paesaggio

Il colore delle foglie è verde, le venature sono pronunciate vivacemente. Fioritura: le infiorescenze racemose dense composte da piccoli fiori biancastri. Dopo la fioritura, i frutti appaiono sotto forma di scatole sferiche-ovali coperte di punte.

Il diametro di ogni palla è di circa 3 cm, si trovano tra le foglie in diversi pezzi, dando un certo fascino. I semi di forma ovale hanno un mosaico multicolore: sullo sfondo del colore principale (grigio, rosso-marrone, ecc.

) ci sono modelli di marrone, nero, rosa, rosa pallido.

Pianta da semi oleosi, ha proprietà medicinali, è coltivata come coltura da giardino. Appartiene alla famiglia Euforbia ed è l'unico rappresentante del genere con diverse forme e varietà.

La ruota della patria è considerata l'Africa (cioè l'Etiopia), ma nell'ambiente si possono trovare spesso nelle regioni subtropicali, i tropici di India, Brasile, Argentina, Iran, Cina.

Semi di semi di ricino trovati nelle tombe dei re d'Egitto - La cultura egiziana è stata coltivata per più di un millennio.

Quanto è l'olio di ricino velenoso

Fai attenzione, poiché tutte le parti della pianta sono velenose (contengono alcaloidi). I semi eterogenei categoricamente non possono essere mangiati. Se un bambino mangia circa 6 semi e un adulto - fino a 20 pezzi, la morte è possibile.

Segni di avvelenamento sono mal di testa, debolezza, nausea, vomito, fastidio allo stomaco e la pelle può diventare giallastra. In questo caso, dovresti consultare immediatamente un medico.

Tutti i lavori con la pianta passano in guanti, lavarsi accuratamente le mani con acqua e sapone, non permettere ai bambini, animali di contatto.

Come raccogliere i semi di un albero del paradiso

Per raccogliere i semi, è necessario prima dell'inizio del freddo (all'inizio di settembre) raccogliere i frutti. Per asciugare, metterli su carta in una stanza con una buona ventilazione. A dicembre puoi estrarre i semi dal frutto. I semi germinano per circa 4 anni, ma a causa della loro velenosità, dovrebbero essere tenuti con cura: fuori dalla portata di bambini e animali.

Puoi seminare direttamente in piena terra o coltivare piantine.

Quando si semina le piantine di olio di ricino

  • A marzo è necessario seminare i semi di un albero del paradiso per le piantine.
  • Preparare grandi secchi con una capacità di circa 1 litro e due terzi riempire con terreno fertile sciolto.
  • Piantare i semi uno ad uno, approfondendo di 2-3 cm.
  • I semi pretrattati (se mettete i semi su un panno umido con una soluzione di stimolante della crescita) germoglieranno in 3-4 giorni.
  • Se la pelle che copre le foglie di cotiledone non si separa da sola, è necessario rimuoverla con una pinzetta in modo che i semi non marciscano.

Come far crescere i semi di olio di ricino dalle piantine

  • Le giovani piante cresceranno rapidamente.
  • Con l'avvento del primo foglio, è necessario metterli in un luogo fresco (la temperatura dell'aria è di circa 15 ° C). Dopo 1-2 settimane sarà possibile riportare le piante in una stanza calda e ben illuminata.
  • Innaffia moderatamente, scolando l'acqua in eccesso dalla padella e lasciando che il terreno si asciughi leggermente tra un'annaffiatura e l'altra.
  • Aggiungi terreno a secchi durante la crescita.
  • Potrebbe essere necessario trasferire le piantine di un albero del paradiso in un contenitore più grande. Al momento del trapianto in terra aperta, la ruota può raggiungere una crescita di oltre 1 m.
  • Sostituire con l'inizio del calore costante - a fine maggio e inizio giugno, piantine pre-indurite per due settimane.
  • Passare sopra la ruota nelle fosse preparate insieme alla zolla terrosa, cospargere con terra del giardino, premere leggermente il terreno, versarlo.

Prenditi cura della ruota nel giardino

Macchina per colata continua di Zanzibar in foto di architettura del pæsaggio

  • Nella cura dell'olio di ricino è senza pretese: hai solo bisogno di un posto adatto, irrigazione regolare, alimentazione una tantum.
  • Scegli un posto caldo e soleggiato per la ruota.
  • Il terreno è necessario terreno nutriente, friabile, nero è l'ideale.
  • Innaffia l'olio di ricino in modo tempestivo: ogni 5 giorni, versa 10 litri di acqua sotto la boscaglia.
  • Le giovani piante allontanano le erbacce, allentano il terreno.
  • Prima della fioritura, crea fertilizzanti complessi per piante da fogliame decorative.

Cosacco cosacco

Foto di Kleshcheveina Kazachka

Varietà domestica L'altezza della pianta è di 2 m. Lo stelo è di colore rosso-marrone. Le foglie giovani hanno una sfumatura rosso-viola intervallata da bianco, ma col passare del tempo diventano verde scuro con striature rossastre. Il colore dei fiori è rosso sangue, i semi hanno anche un colore viola brillante.

Olio di ricino

Proprietà utili della foto di ricino

Sorprendentemente, i semi velenosi sono usati per fare l'olio di ricino. La tecnologia di produzione neutralizza le sostanze tossiche.

L'olio di ricino è usato per trattare le malattie infiammatorie del tratto gastrointestinale: colite, enterite, stitichezza.

Utilizzato esternamente per ustioni, ulcere, verruche, ferite, raffreddori o bronchiti, strofinare il petto con olio. Può essere usato come collirio per l'infiammazione. Tratta anche malattie ginecologiche, emorroidi e vene varicose.

L'olio di ricino è ampiamente usato in cosmetologia per il trattamento di problemi della pelle (pigmentazione, rilievo cutaneo irregolare, rughe, affronta bene con calli, calli, forfora), è usato per rafforzare i capelli e le ciglia.

Categoricamente non raccomandato per bambini sotto i 12 anni. Altre controindicazioni sono l'intolleranza individuale, la gravidanza, l'allattamento al seno, l'esacerbazione di malattie croniche.

Il coleottero (Ricinus communis) è un giardino perenne medicinale e una pianta oleaginosa, imparentato con la famiglia delle euforbia, e appartiene al genere monotipico (il genere è costituito da una specie). Molte varietà e forme di giardino di fagioli di ricino sono piuttosto popolari tra i giardinieri.

La patria di una tale pianta, probabilmente, è l'Africa e, se più precisamente, l'Etiopia. Tuttavia, oggi in natura può essere trovato in aree tropicali e subtropicali in tutto il mondo, ad esempio: in Iran, Africa, Argentina, Cina, India e Brasile.

Nel Nord Africa, in Egitto, hanno coltivato il ricino per molte centinaia di anni, il fatto è che i semi di tale pianta furono trovati nelle tombe dei re d'Egitto, costruiti nel 4-3 secolo aC. "Castor" dal latino può essere tradotto come "tick", che dà il nome alla pianta "castor".

Il fatto è che apparentemente i suoi semi sono molto simili agli acari. I giardinieri russi chiamano anche questa pianta olio di ricino, canapa turca e albero del paradiso.

Caratteristiche della ruota

Il castorpot è un annuale deciduo ornamentale. Questa pianta tentacolare in altezza può raggiungere 2-10 metri. I germogli ramificati eretti possono essere dipinti in colore rosso, marrone o blu verdastro.

Le foglie alterne con piccioli lunghi cavi sembrano molto impressionanti. Grandi lastre di palchatotera nella loro composizione comprendono da 5 a 7 lame, mentre sono dipinte in verde. Grazie al suo fogliame ampio e spettacolare, la pianta è diventata così popolare tra i giardinieri.

Ma i fiori morbidi, raccolti in grappoli a forma di pennello, non hanno valore decorativo. I frutti sono scatole, sulla cui superficie si trovano le spine, hanno una forma ovale-sferica e rendono il cespuglio ancora più bello, situato tra le foglie.

In questi frutti ci sono semi ovali con un colore mosaico variegato: marrone, rosa, rosa chiaro sullo sfondo della tonalità principale, che dipende dalla varietà e può essere marrone-rosso, grigio o altro. Questa pianta è velenosa perché contiene la ricina alcaloide piridina.

Varietà spesso coltivate sotto misura di ruote con fogliame, che hanno un colore brillante, ad esempio, la ruota di Zanzibar, la varietà Gibson o il ricino cambogiano.

Ruota crescente da seme

L'olio di ricino può essere propagato solo da semi e prima della semina hanno bisogno di scarificazione. Secondo le statistiche, su 10 semi seminati, solo 6 o 7 sono vitali.

Per aumentare la percentuale di germinazione e la scarificazione viene eseguita, per questo scopo, è sufficiente strofinare la carta vetrata e quindi immergerla in una soluzione di stimolatore della crescita per 12 ore (eteroauxina, appina, ecc.). La semina può essere effettuata direttamente in piena terra negli ultimi giorni di aprile o maggio.

Tuttavia, è preferibile coltivare le castor attraverso le piantine, con la semina dei semi a marzo o nei primi giorni di aprile. Per la semina si consiglia di utilizzare secchi di plastica con un volume di 1 l, che dovrebbe essere riempito ½ parte con terreno del giardino. Seminare i semi uno ad uno, approfondendo solo 20-30 mm.

In tal caso, se i semi fossero scarificati, le prime piantine appariranno solo dopo tre o quattro giorni. Se la pelle appiccicosa, che si trova sulla superficie delle foglie del cotiledone, non è separata da sola, ha bisogno di aiuto usando le pinzette per farlo. Altrimenti, il marciume potrebbe svilupparsi sul seme.

La piantina mostrata cresce molto attivamente. All'inizio, il germoglio fuoriesce, quindi viene formata la prima lastra fogliare, ed è in questo momento che le piantine devono essere riorganizzate in un luogo fresco e ben illuminato, tenendo presente che la temperatura non dovrebbe scendere sotto i 15 gradi.

Man mano che il fiore cresce, è necessario riempire gradualmente il terreno nel serbatoio e farlo finché non diventa pieno. In tal caso, se la crescita della pianta è molto veloce, allora dovrà essere trasferita in un vaso più grande.

Nel momento in cui arriva il momento di ripiantare le piantine in piena terra, può avere un'altezza di circa 100 centimetri.

A che ora atterrare

L'olio di ricino è diverso in quanto è completamente irrilevante e poco impegnativo per le condizioni di crescita.

Se vuoi che cresca molto rapidamente e abbia un aspetto incredibilmente spettacolare, allora per piantare dovresti scegliere un luogo caldo e luminoso con un terreno umido e sciolto ricco di sostanze nutritive. Le piante si sentono meglio su suolo nero.

Sarà possibile piantare piantine in campo aperto solo dopo che il gelo di ritorno è passato, e questa volta, di regola, cade negli ultimi giorni di maggio o il primo giugno.

Come atterrare

Le piantine dovrebbero essere annaffiate abbondantemente prima di imbarcarsi. Poi i cespugli, insieme a un pezzo di terra, si rovesciano delicatamente in fosse preparate, che sono ricoperte da un semplice terreno da giardino e ben compattate. Dopo di ciò, l'olio di ricino deve essere accuratamente irrigato.

La semina di semi di ricino direttamente nel terreno viene effettuata nei primi giorni di maggio, ed è necessario praticare fori non molto profondi e inserire 2 o 3 semi in essi.

Attenzione! I semi di questa pianta sono ricchi di sostanze tossiche. Quindi, la dose letale per un bambino è di 6 semi, e per una persona adulta - 20 semi. Quando si lavora con olio di ricino, gli esperti consigliano di indossare i guanti.

Malattie e parassiti

Questa pianta è altamente resistente agli insetti e alle malattie dannosi.

Если вы произвели посадку семян непосредственно в открытую почву, то тогда молоденькие растеньица могут повредить ложнопроволочники, проволочники, гусеницы лугового мотылька, озимой совки, а также на них может поселиться песчаный медляк. Durante la fioritura, i giovani frutti possono danneggiare gli insetti dei prati.

Sbarazzarsi delle piste non fa molto sforzo. Nel caso in cui ci siano pochi bruchi, possono essere rimossi a mano, se ce ne sono abbastanza, allora un infuso di assenzio verrà in soccorso.

Per farcela, devi riempire il secchio 1/3 del lombrico e poi versare così tanta acqua in modo che diventi pieno. L'infusione sarà pronta in tre giorni, ha bisogno di essere drenata e si può iniziare l'elaborazione dei cespugli.

Nel caso in cui semini verdi piccanti accanto a questi fiori (ad esempio: aneto, coriandolo, aglio, prezzemolo, menta o cipolla), i bruchi li bypasseranno. È molto difficile sbarazzarsi del wireworm e del falso gestore, quindi è meglio ricorrere a misure preventive prima che la pianta sia infettata. Per fare questo, durante l'atterraggio delle piante, ogni pozzetto deve essere versato con una soluzione non molto potente di manganese di potassio.

L'olio di ricino può ammalarsi di marciume rosa, grigio o nero, cercophorosi, peronospora, batteriosi, fillosi, muffa e altre malattie fungine. Si consiglia di trattare cespugli infetti con liquido bordolese o altri mezzi simili.

Castore in inverno

Come è diventato chiaro, la pianta non tollera affatto un clima freddo e si blocca in inverno. Pertanto, è piantato come un annuale. Ma questo è anche abbastanza per crescere grandi e belli nel corso della stagione, praticamente un albero di 3-4 m di altezza, la cui coltivazione darà ulteriori vantaggi nella progettazione del paesaggio.

Proprietà utili e dannose

La pianta è piuttosto velenosa (contiene ricinina), ma è anche molto utile a causa del contenuto di oli essenziali. Per questo motivo l'olio di ricino viene coltivato anche per scopi industriali. La composizione dei suoi oli include vari acidi utili e anche macro e microelementi. I semi vengono utilizzati nella produzione di olio di ricino, sono anche utilizzati per costipazione, colite e altre malattie intestinali. L'olio di ricino è stato usato anche per problemi esterni: ferite, lividi, ulcere, verruche e ustioni. Ci sono esempi del trattamento di emorroidi e vene varicose.

Proprietà utili di questo arbusto e cosmetologia utilizza:

  • cura del cuoio capelluto e dei capelli
  • sbiancamento dei pigmenti,
  • levigatura delle rughe,
  • protuberanze nella pelle
  • calli e calli.

C'è un lato negativo di questa pianta, può essere estremamente pericoloso. Le sue proprietà velenose sono così gravi che possono essere fatali. Solo 6 semi per un bambino e circa 20 adulti, abbastanza da portare a un risultato così triste. Pertanto, interagendo con la pianta devi essere estremamente attento, assicurati di lavarti le mani e in nessun caso controlla il gusto.

Se l'avvelenamento avviene, ciò che sarà indicato da mal di testa, vomito, crampi allo stomaco, quindi un urgente bisogno di chiamare un medico, perché la condizione peggiorerà rapidamente.

Informazioni generali

Nel mondo moderno, l'olio di ricino è considerato una pianta altamente ornamentale con molte forme e varietà di giardini diffuse ben oltre i limiti della zona naturale - fino al Regno Unito. Tuttavia, insieme alla sua straordinaria bellezza, la ruota presenta un'importante qualità negativa - la tossicità.

Tutte le parti di questa pianta sono velenose, in particolare i semi che contengono ricina in quantità pari o superiore allo 0,1%. Il nucleo di ricino è così velenoso che è sufficiente mangiare 6 delle sue bacche per causare danni molto gravi al corpo.

Varietà e tipi

Semi di ricino (albero del paradiso) - arbusto perenne con cespugli larghi fino a 2 metri di altezza. Le riprese possono essere verdi, rosse e marroni con una patina blu, foglie grandi - verdi.

In questo contesto, i fiori sembrano piuttosto poco appariscenti e assolutamente privi di valore decorativo. I frutti nelle scatole ovali-sferiche sono coperti di spine, hanno un diametro fino a 3 cm, ci sono 8-25 semi per grammo.

Olio di ricino rosso - Queste sono varietà con fogliame rosso, come ad esempio

  • cuore di fagioli di ricino, è il più velenoso e uno dei più belli, con punte lontane dai semi,

  • varietà domestica comune Il ricino del cosacco (con germogli lucidi rosso-marrone e fogliame rosso-porpora con punti bianchi ai bordi dei denti),

  • castor gibzon (fino a 1,5 metri di altezza, con fogliame bordeaux).

Varietà di fagioli di ghisa con un meraviglioso colore di foglie di bronzo, come Gibson Castor con una caratteristica lucentezza metallica di foglie e perlina impala bronzo, che ha fiori rossi spettacolari e luminosi.

Diversi sono separati da altre varietà:

  • Zanzibar - il suo fogliame rosso e viola,

  • cambogiano - Colore quasi nero del tronco e delle foglie,

  • oracolo - l'incredibile capacità del fogliame di cambiare tonalità, a seconda dell'età e dell'illuminazione,

  • borbonskaya - molto alto e potente, con un gambo rosso ricco di alberi (fino a 15 cm di spessore) e foglie verdi scintillanti.

Irrigazione di fagioli di ricino

La ruota non è legata alle piante capricciose, tuttavia, dovrebbe essere regolarmente annaffiata per garantire la sua forza in fioritura.

La quantità approssimativa di acqua di cui hai bisogno per fornire una pianta ogni 5 giorni è di 10 litri.

Terreno da olio di ricino

Chernozem è il terreno preferito per il ricino. Se il cottage estivo contiene altri tipi di terreno, si consiglia di concimarli con humus e compost in grandi quantità prima di piantare.

Dovresti anche fare una preparazione preliminare del terreno, rendendolo sciolto e traspirante.

Trapianto di fagioli di ricino

Il modo migliore per coltivare il ricino nel nostro clima è una piantina, come discusso di seguito. Prima di ciò è necessario dire alcune parole sul trapianto, che i chicchi di ricino durano molto.

Per la semina, è preferibile raccogliere i singoli contenitori in anticipo, avendo un volume di almeno 250 cm cubici. Si consiglia di chiudere i semi ad una profondità di 2 cm.

Pertanto, durante un ulteriore trasbordo, davanti al quale sarà opportuno innaffiare la pianta per addensare il coma di terra, così come durante lo sviluppo iniziale del sistema radicale, la possibilità del suo danno è praticamente esclusa.

Fertilizzante

Gli esperti di giardinieri consigliano di applicare ulteriori fertilizzanti sotto forma di fertilizzanti azotati prima della fioritura.

Quando inizia la formazione di spazzole floreali, i fertilizzanti devono essere sostituiti con potassio-fosforo.

Olio di ricino invernale

Nelle nostre condizioni climatiche, le ruote non possono in alcun modo vivere in inverno, quindi in questo periodo dell'anno si congela e cresce come un anno.

Nonostante ciò, alcuni giardinieri coltivano un'intera palma alta fino a 4 metri durante la stagione.

Piantare olio di ricino per uso esterno e prendersi cura di piantine

I semi di ricino vengono coltivati ​​con semi grandi e sporgenti con una superficie dipinta. Durante i mesi primaverili dopo la semina, avranno il tempo di germogliare, crescere forti e dare le prime foglie vere. Piantare le ruote dei semenzali per terreni aperti e curare le piantine effettuate all'inizio della primavera.

Per accelerare l'emergere dei germogli, i semi con un guscio denso vengono immersi per 24 ore in acqua calda. Quindi sono piantati in tazze separate o vasi di torba, sepolti da 1-2 cm.

Le piantine sono abbastanza grandi, per piantare carri armati di grandi dimensioni. In futuro, quando è il momento di piantare in piena terra, questo aiuterà a salvare il sistema di ricino da danni.

Le tazze con i semi sono coperte con un film e posizionate più vicino alla finestra, dove la temperatura sarà tra 15-17 ° C. Trascorsi 7 giorni, i contenitori vengono portati alla luce. I primi scatti possono essere visti non prima di 18-20 giorni. Fino a questo punto e in seguito, finché non è il momento di piantare e curare i semi di ricino in piena terra, le piantine sono dotate di:

  • irrigazione, mantenendo moderata umidità del substrato,
  • luce solare luminosa ma non diretta, necessaria per la formazione di una corona sana, non tesa,
  • temperatura ambiente
  • nessuna bozza.

Quando piantare l'olio di ricino in piena terra? Il momento migliore è maggio, quando non ci sarà il pericolo di un ritorno a freddo, e il terreno si scalderà a sufficienza. Una settimana prima iniziano a indurire i raccolti, portandoli all'aria aperta.

Piantare i semi di ricino in semi aperti macinati

Il metodo di semina è adatto per piantare e curare le ruote nel campo aperto in Siberia e in altre aree dove la primavera può essere lunga e l'estate non è lunga quanto vorremmo. Nelle regioni meridionali per coltivare piantine facoltativo. È sufficiente preparare adeguatamente i semi e seminarli immediatamente nel luogo di residenza permanente delle piante.

Accelerare la germinazione del trattamento superficiale dei semi di semi di ricino, in particolare le scanalature laterali con carta vetrata. La germinazione di semi di ricino non supera il 50%, la lavorazione e l'aumento del numero di semi contribuiranno a far crescere il numero di cespugli necessari.

I semi sono seppelliti nel suolo scavato e allentato, precedentemente mescolati:

Per una ruota potente e in rapida crescita, hai bisogno di molta potenza e luce. Il suo apparato radicale richiede un substrato sciolto e ben drenato, ma l'area frequentata dai venti non è molto adatta a causa del pericolo di rottura dei germogli.

La semina viene eseguita a una profondità di 6-8 cm, a maggio, e piantando semi di ricino nel terreno negli Urali, nel nord-ovest si esegue un po 'più tardi, quando il terreno si riscalda e le piantine non congelano. Per ottenere un arbusto voluminoso, non puoi mettere un seme, ma 2-3 semi per pozzetto. Gli spari compaiono dopo tre settimane. Dai germogli che appaiono sopra il terreno, rimuovono con cura la crescita dura e ritardante delle foglie del seme.

Cura della ruota dopo la semina in terreno aperto

Il castorpot è una delle piante ornamentali più indecenti ed esigenti. Il compito principale del contadino, che ha deciso di decorare la sua trama con una vegetazione così grande, è quello di organizzare e condurre:

  • irrigazione regolare
  • alimentazione complessa, progettata per fornire alle piante nutrimento e per compensare ciò che il ricino ha preso,
  • allentando il terreno sotto i cespugli,
  • diserbo fino a quando le piante crescono e possono sopprimere le erbacce in modo indipendente.

Prima della comparsa delle gemme, le piante vengono alimentate con composti complessi con una predominanza di azoto. Aiuterà il ricino a coltivare gambi e fogliame. Nella seconda metà dell'estate, un grande anno può essere sostenuto con qualsiasi fertilizzante con oligoelementi, potassio e fosforo, e non si dovrebbe dimenticare l'abbondanza di annaffiature.

Ogni cinque giorni, almeno un secchio d'acqua viene versato sotto ogni cespuglio di ricino. Durante i periodi di siccità, il terreno viene inumidito 2-3 volte più spesso.

Nella fascia centrale, la pianta non sverna. In primo luogo, la parte aerea muore, quindi è il momento per il sistema di root. Quando si piantano i semi di ricino in piena terra per l'inverno, tutti i verdi vengono preventivamente rimossi, il terreno viene ripulito dai residui delle piante, scavato e fatto fertilizzanti organici. In modo che il terreno non diventi scarso, con l'inizio della primavera in questo luogo i fagioli di ricino non dovrebbero essere piantati.

L'olio di colata viene eseguito in guanti, preferibilmente in condizioni di tempo nuvoloso, nelle ore serali o nelle prime ore del mattino, prima che appaia il sole, la pianta è velenosa. La ricina contenuta in esso è tossica se ingerita attraverso la bocca o il sistema respiratorio.

Nucleo di ricino di Zanzibar

Questa pianta annuale a crescita rapida può raggiungere un'altezza di 200 centimetri. Ha racemi spettacolari e grandi piatti a foglia verde. In un singolo impianto è simile a una pianta tropicale rara, in connessione con questo è piantato, di regola, come una tenia. Lastre in foglia dipinte color rosso porpora.

Borbon treelike

L'altezza della boscaglia può raggiungere fino a tre metri. Il tronco denso ha un colore rosso. Le grandi placche verdi sono lucide.

Gli allevatori russi sono riusciti a portare una varietà decorativa, che è diventata molto popolare, e si chiama Kazachka.

Il cespuglio è alto 200 centimetri, ha un tronco rosso-brunastro lucido, e anche piatti fogliari adulti verde scuro con venature rossastre.

Le foglie giovani sono dipinte di colore rosso porpora e hanno punti bianchi sui bordi dei denti. I fiori rosso-sanguinanti hanno stimmi di un'ombra più scura. I frutti possono essere viola, rosso o carminio.

I benefici e i danni dell'olio di ricino

Sebbene l'olio di ricino sia velenoso e contenga una grande quantità di veleno di ricina, è molto utile per l'uomo perché estrae un prezioso olio essenziale. I semi di ricino sono persino cresciuti su scala industriale per il bene di questo olio.

La composizione di questo olio contiene gliceridi insaturi, acido oleico, stearico, acido linoleico e glicerina, e anche micro e macronutrienti magnesio, ferro, calcio e potassio.

L'olio di ricino (olio di ricino), ottenuto sulla base dell'olio estratto dai semi di ricino, viene usato come lassativo nel trattamento di enterite, costipazione, colite e altre malattie intestinali associate all'infiammazione.

Viene anche usato esternamente per lividi, ferite, ustioni, ulcere, verruche e raffreddori. Questo olio è usato nel trattamento delle vene varicose e delle emorroidi. Ed è anche usato come una goccia nell'infiammazione degli occhi e nel trattamento delle malattie ginecologiche.

Puoi comprare questo olio in capsule o in piccole bottiglie di vetro scuro. Se conservato in frigorifero, può mantenere le sue proprietà benefiche fino a diversi anni, mentre l'olio dovrebbe trovarsi in una bottiglia di vetro colorato scuro con un tappo ben saldo.

Questa pianta è anche usata nel trattamento dell'endometriosi. Per fare questo, è necessario prendere 10 grammi di foglie fresche, tagliarle in piccole quantità e combinarle con 200 ml di acqua bollita di recente.

Far bollire la miscela dovrebbe essere da 15 a 20 minuti. su un piccolo fuoco. Quindi la miscela avrà bisogno di infondere per diverse ore, dopo di che dovrebbe essere drenato.

Bevi l'infusione di 1 cucchiaio grande tre volte a colpi per 14 giorni.

Per il trattamento della bronchite o di un freddo, si usa la castagna tiepida. Dovrebbe essere strofinato più volte nella zona del torace del paziente, dopo di che la persona è ben avvolta. Ogni giorno, l'olio di ricino deve essere spalmato su aree problematiche per verruche, ustioni, ferite, emorroidi o vene varicose. Per le infiammazioni oculari, è necessario gocciolare 1 o 2 gocce di castor a letto per 3-5 giorni prima di andare a letto.

Inoltre, l'olio di ricino ha trovato ampia applicazione in cosmetologia. È usato per trattare la superficie della pelle della testa e dei capelli, per rimuovere le macchie dell'età, per eliminare le rughe e altre irregolarità dell'epidermide. E con l'aiuto di questo olio alle prese con calli e duroni.

Diverse ricette popolari

  1. Rafforzare le ciglia. Immergere il pennello nell'olio di ricino e stenderlo sulle ciglia, senza lasciare che il prodotto entri negli occhi. Dopo 30 minuti rimuovere l'olio non assorbito dalle ciglia con un tovagliolo. Per ottenere un risultato visibile, è necessario eseguire tali procedure ogni giorno per un mese.
  2. Problema della pelle.

Rasparte la superficie della pelle del viso e distribuite su di essa una rotella tiepida. In 60-90 minuti pulisci il viso con un tovagliolo di carta e risciacqua con acqua fredda. Perdita di capelli. In un piccolo contenitore, unire il succo di limone appena spremuto, l'olio di ricino e l'alcol, in un rapporto 1: 1: 1.

Questa composizione prima del letto deve essere strofinata sulla superficie della pelle della testa. Al mattino dovrebbe essere lavato con abbondante acqua tiepida. Forfora. L'olio di ricino e la tintura di calendula si uniscono in un rapporto 1: 1. Quindi la miscela dovrebbe essere strofinata sulla superficie della pelle della testa. Dopo 30 minuti bisogno di lavare i capelli

I prodotti a base di semi di ricino hanno controindicazioni. Non devono essere utilizzati da donne in gravidanza e allattamento, con esacerbazione di malattie croniche (anche costipazione cronica), con sanguinamento intestinale e uterino, con intolleranza individuale, con ostruzione intestinale di natura meccanica.

Gli esperti sconsigliano l'uso di tali prodotti per il trattamento di bambini sotto i 12 anni di età.

Coltivazione di semi di ricino

Per far crescere l'olio di ricino seminando i semi in piena terra, alla fine della primavera nel terreno preparato, si formano pozzi fino a 10 cm di profondità e in essi vengono posti 2-3 semi, dopo di che sono coperti con terra.

Dopo 3 settimane, appariranno i germogli e, quando questo accadrà, sarà necessario rimuovere con attenzione la buccia grassa attaccata alle foglie del cotiledone per evitare che la piantina marcisca. La temperatura ottimale per la germinazione dei semi è 12-14.

Piantare piantine di fagioli di ricino

Il summenzionato metodo di coltivazione delle piantine di semi di ricino prevede l'ammollo dei semi prima di piantarli per un giorno, il che permetterà loro di svilupparsi intensamente anche in condizioni di basso livello di umidità del suolo.

Ad aprile, i semi vengono messi su germinazione in vasi di torba alla rinfusa con un substrato nutriente (i soliti vasi di terracotta del diametro di 20 centimetri con terreno sono adatti).

Le piantine sono piantate nel terreno come al solito - dopo il passaggio della primavera fredda. Qualsiasi freddo prolungato può annullare l'intero effetto ornamentale di questa pianta.

Fertilizzante e coltura fertilizzante

Una buona cura è difficile da immaginare senza fertilizzante. Le regole per il loro utilizzo sono semplici:

  1. Prima di coltivare le colture è necessario utilizzare fertilizzante azotato.
  2. Durante la posa di pennelli floreali i fertilizzanti al fosfato di potassio non saranno superflui.

Consiglio. Per nutrire i ricci, puoi usare escrementi di escrementi di uccelli o letame di cavallo.

Guarda il video: Olio di Ricino pianta (Dicembre 2019).

Загрузка...