Alberi da frutto

Come piantare e far crescere una noce

Pin
Send
Share
Send
Send


Come far crescere noci di noce? Non ho mai fatto una domanda del genere, poiché la mia esperienza suggerisce che questo non è il modo migliore per ottenere un alberello della varietà che voglio avere sulla mia trama. Ho tre alberi di noce. Due varietali, e il terzo appena cresciuto dal dado. E quelle noci che raccolgo dall'ultima non sono affatto come quella che è stata piantata. Ma facciamo tutto in ordine. Per sistemare tutto, iniziamo da lontano.

Alberello di noce - come crescere

Per il successo della coltivazione delle noci per produrre frutti, è necessario conoscere più a fondo le caratteristiche economiche e biologiche di questa coltura, le peculiarità della coltivazione di materiale di piantagione.

Noce - caratteristica biologica, descrizione

La noce è un albero potente con un'altezza di 8-15 m con una grande corona di diffusione, diametro del tronco di 0,5-1,5 m. Con la crescita nello spazio libero, queste cifre possono essere più alte. La crescita e lo sviluppo degli alberi di noce sono determinati dal loro luogo di crescita, dalle proprietà del suolo, dal sottosuolo, dalle caratteristiche biologiche della varietà, dal portinnesto, dallo stato della tecnologia agricola.

Ora ha creato varietà con crescita contenuta (altezza dell'albero 6-8 m), che sviluppano una piccola corona. Potrebbero essere coltivati ​​in piccoli appezzamenti di cottage estivi.

Se la pianta è ispessita, la noce forma una corona sferica spessa, molto elevata e se assottigliata, formata da un gran numero di rami scheletrici, semi scheletrici di ordine diverso. I suoi giovani germogli sono di colore verde scuro.

La maggior parte delle varietà promettenti e zonate di noce con propagazione vegetativa iniziano a dare i suoi frutti per 5-6 anni dopo la piantagione nel giardino, e gli alberi di seme hanno origine dagli 8 ai 12 anni. Le varietà di aglio del tipo Ideal sono in grado di iniziare a fruttificare per 2-3 anni, e alcune delle sue varietà possono dare frutti due volte durante la stagione di crescita. Con l'età aumenta l'espansione della fruttificazione della corona. La piena fruttificazione arriva il 10-12 ° anno. Il suo valore dipende dalla varietà, dalle condizioni di crescita e dall'offerta di umidità. Quando si utilizza una tecnologia agricola più elevata, la raccolta di noci può essere facilmente aumentata. Egli fruttifica la vecchiaia.

Nel territorio di Krasnodar, nei vecchi frutteti circassi, crescono alberi di noci di origine da seme, che all'età di 80-100 anni e più hanno una produttività abbastanza elevata - 80-120 kg per albero. Bassi costi di manodopera, fondi per la coltivazione, il loro valore rendono questa cultura altamente redditizia.

Fiori di noce maschile

La noce si riferisce alle piante monoecie dioiche impollinate dal vento. Fiori maschili e femminili si formano sulla stessa pianta, ma separatamente. I fiori maschili (staminati) hanno l'aspetto di infiorescenze sotto forma di orecchini, che sono formati da germogli laterali nella crescita dell'anno precedente, e fiori femminili (pistilli) si formano nei germogli apicali e laterali (nelle ascelle fogliari) dei germogli dell'anno corrente. Sono di colore verde. Stimmi a doppia lama appiccicosi ben sviluppati.

Nella Russia meridionale, la vegetazione di noci inizia nella prima o nella seconda metà di aprile, la crescita più attiva dei germogli avviene nella prima o nella seconda decade di maggio, alla fine di giugno svanisce. La noce sboccia a fine aprile-inizio maggio, la fioritura termina nella seconda o terza decade di maggio. In termini di fioritura, ci sono varietà a fioritura precoce e tardiva. È caratterizzato dal fenomeno della dicogamia, cioè dalla maturazione non simultanea di fiori maschili e femminili sulla stessa pianta, che impedisce l'autoimpollinazione, ma promuove l'impollinazione incrociata. Le piante in cui le antere si aprono prima della maturazione dello stigma sono chiamate protevric, e se lo stigma matura prima, quelle protoginiche. A volte ci sono alberi omogenei, in cui i tempi di fioritura dei fiori staminali e pistillati coincidono. In quest'ultimo caso, iniziano il periodo di fruttificazione più velocemente, i loro fiori pistillati e staminati sbocciano più a lungo, il che fornisce rispettivamente una parziale auto-impollinazione, un aumento della resa.

Il fenomeno della dicogamia deve essere considerato quando si selezionano le varietà di noci da piantare insieme in una piantagione, combinandole in modo che la fioritura dei fiori femminili di alcuni coincida con la fioritura delle infiorescenze maschili di altri.

Il frutto è una falsa drupa (noce), che varia notevolmente per forma e dimensione. Il periodo di maturazione del frutto è esteso - la maturazione inizia a fine agosto e inizio settembre, dura quasi fino alla fine del mese. In termini di maturazione, si distinguono tre gruppi di alberi: il primo è a maturazione precoce, il secondo è a maturazione, il terzo a maturazione tardiva.

La vegetazione delle noci nel Caucaso del Nord molto spesso si ferma con l'inizio delle gelate, che sono programmate per la fine di ottobre - l'inizio di novembre. La stagione di crescita è 190-240 giorni.

Il sistema di radici è potente, di tipo a bastoncino, penetra a una profondità di oltre 8-10 m, ha rami laterali ben sviluppati, che vanno ben oltre la proiezione della corona. La maggior parte di queste radici si trova nello strato di mezzo metro superiore del suolo. La noce reagisce sensibilmente alla stretta presenza di acque sotterranee (meno di 1,5 m), all'orizzonte o alla roccia di argilla densa sottostante (meno di 0,6-0,8 m), in questi casi ha un fittone e si sviluppa il sistema di radici superficiali. Inoltre, la mancanza di drenaggio in un anno umido crea il pericolo di un'eccessiva bagnatura dell'orizzonte di radicazione, che porta a una forte inibizione del sistema radicale, e durante le inondazioni a lungo termine - alla sua completa distruzione.

Un'importante caratteristica biologica delle varietà di noci è il tipo di fruttificazione. La maggior parte ha un tipo apicale di fruttificazione. La deposizione degli organi generativi in ​​essi avviene solo nel germoglio apicale della crescita annuale. Tuttavia, ci sono varietà in cui, insieme al germoglio apicale, il frutto è anche parte del lato (tipo apicale-laterale di fruttificazione). È stato accertato che le varietà con l'ultimo tipo di fruttificazione sono 1,5 volte più produttive di quelle con il tipo apicale di fruttificazione, che dovrebbero essere prese in considerazione durante le piantagioni, dando la preferenza al primo.

La noce è una razza termofila, ma piuttosto resistente al gelo e resistente alle intemperie. Cresce con successo, porta frutti dove la temperatura media annuale dell'aria è più di 8-10 gradi, la stagione di crescita è di 150 giorni e la temperatura minima dell'aria scende raramente sotto i 22-25 gradi meno. Tuttavia, una noce può sopportare temperature più basse senza danni significativi in ​​inverno, quando gli alberi sono in uno stato di profonda dormienza. Ad esempio, in Moldavia ci sono stati casi in cui ha subito una diminuzione della temperatura a meno 25-27 gradi, in Bulgaria - a meno 30 gradi, e in Ucraina - a meno 40 gradi.

Le osservazioni sulla resistenza invernale del noce nel Caucaso del Nord hanno dimostrato che le gelate brevi fino a meno 27-28 gradi non causano gravi danni agli alberi di forme di varietà locali - portano frutta normalmente. È molto più pericoloso per lui abbassare bruscamente la temperatura dell'aria dopo un lungo disgelo, così come alla fine dell'inverno. In questi anni, non c'è fruttificazione, ma sta procedendo il restauro della corona danneggiata, che dura almeno due anni, dopo di che l'albero è in grado di dare nuovamente frutti. Il grado di danno dipende dalle caratteristiche della varietà, portinnesto, età della pianta, densità di posizione, luogo di crescita e stato della tecnologia agricola. Su una buona base agricola, gli alberi soffrono meno di forti gelate. La loro resistenza invernale aumenta con l'umidità del terreno sufficiente, l'autunno secco e freddo, una fine più precoce della stagione di crescita.

La noce è molto sensibile al raffreddamento in fase di fioritura (la caduta massiva dei fiori pistillati avviene quando la temperatura dell'aria scende a 0-1 gradi Celsius. Per evitare ciò, è necessario coltivare varietà a fioritura tardiva partendo dal freddo durante la fioritura o coltivarla dove Non ci sono gelate tardive primaverili.

La noce tollera scarsamente il calore, prolungando la siccità atmosferica del suolo, che inibisce la crescita degli alberi, riduce le dimensioni, la qualità del raccolto. Ci sono casi in cui l'innalzamento della temperatura di oltre 37 gradi ha causato la caduta prematura dei frutti dalla parte inferiore della corona. L'effetto negativo della siccità è esacerbato quando viene coltivato su terreni poveri e asciutti. Per aumentare la resistenza del noce alla siccità, dovrebbe essere piantato su terreni ricchi e profondi dove cadono 550-600 mm di precipitazione durante la stagione vegetativa.

Va notato che la maggior parte delle aree del Caucaso settentrionale hanno una combinazione favorevole di fattori climatici che assicurano una crescita normale, la fruttificazione annuale dei noci.

Noce ha un'alta capacità pobegoobrazovatelnoe, quindi, tollera il ringiovanimento della corona. Recupera rapidamente quando i rami si congelano negli inverni rigidi, quando la temperatura dell'aria scende a un punto critico per lo svernamento sotto meno 28-30 gradi. Allo stesso tempo, il restauro della corona è dovuto all'abbondanza eccessiva, che si forma sulle parti inferiori dei rami di vecchia crescita che non sono danneggiati dal gelo, e se l'intera corona si è congelata, a causa della crescita eccessiva, che si forma alla base dell'albero dal colletto della radice.

La noce è una cultura che ama la luce, quindi cresce bene, porta regolarmente frutti quando è scarsamente posizionata nella piantagione, dove ci sono le condizioni per una crescita libera e lo sviluppo di una potente corona che si estende. Durante la semina ispessita, dove l'accesso alla luce del sole a causa dell'ombreggiamento laterale è limitato, gli alberi sono fortemente disegnati in altezza, formano un raccolto solo nella parte superiore della corona.

Come coltivare una noce - metodi di allevamento

La noce viene propagata da semi e vegetativamente (innesto).

Quando la riproduzione del seme avviene la scissione di tratti economicamente utili della pianta madre nella prole, spesso in peggio, quindi non può servire come base per la creazione di piantagioni varietali. Viene utilizzato principalmente per piantine in crescita e materiale ibrido per la riproduzione. Questo metodo di allevamento è particolarmente promettente per le regioni settentrionali del nostro paese, dove le piantine di noci si stanno gradualmente adattando alle nuove condizioni ecologiche di esistenza. Alcuni di loro possono produrre prole vitale.

Per aumentare la durata invernale, si raccomanda che i semi germinati siano esposti a basse temperature (metodo IV Borzanovskaya). Secondo questa tecnica, i semi germinati (lunghezza della radice non superiore a 0,5 cm) vengono conservati per 12 ore in frigorifero a una temperatura di meno 3 gradi e per le 12 ore successive in una stanza calda a una temperatura di 18-20 gradi. Il termine semi indurenti - 3-5 giorni. Con un tale effetto di temperature variabili sui semi germogliati, le piantine di noce erano caratterizzate da una migliore crescita, una maggiore resistenza invernale, precocità e resa rispetto alle piante di controllo (senza indurire i semi).

Il metodo di allevamento vegetativo garantisce la sicurezza, la trasmissione delle caratteristiche varietali, le proprietà della pianta madre alla prole.

Il materiale per la piantagione di castagne è molto richiesto, sia dal lato della produzione, sia da giardinieri dilettanti. Acquista materiale varietale di piantagione non è sempre possibile. Pertanto, offriamo ai giardinieri più intraprendenti la padronanza del metodo di propagazione vegetativa delle noci sulla base del germogliamento estivo, che permetterà loro di coltivare sul loro sito piantine di noce il numero richiesto di varietà desiderate - per soddisfare i loro bisogni e per l'attuazione.

Per la riproduzione, è necessario utilizzare varietà promettenti zonate che differiscono dalle proprietà economicamente valide. La maggior parte di loro sono skoroplodny, abbastanza resistenti all'inverno, relativamente resistenti a malattie, fruttuose, con qualità di merce abbastanza buone del frutto.

Ora il più grande sviluppo, l'applicazione pratica ha ricevuto due metodi di riproduzione vegetativa: germogliamento estivo e vaccinazione invernale (quest'ultimo metodo è più energivoro). Con un'implementazione tempestiva e di alta qualità di tutti i tipi di lavoro, danno all'incirca la stessa resa di piantine standard (65-70% del numero di piante innestate).

Per coltivare i portinnesti, le noci vengono seminate in un luogo permanente in autunno o all'inizio della primavera (marzo), purché siano stratificate. Il metodo di semina è a fila singola in solchi con una distanza tra le file di 70-8 cm, tra i semi 10-15 cm. La profondità di semina è 6-8 cm. La cura delle piante consiste in pacciamatura, allentamento del terreno, diserbo e durante la siccità - irrigazione.

Coltello a doppia lama in noce

Il metodo più comune di germogliare è uno scudo rettangolare con un occhio (mezzo anello). Per questo è necessario un doppio coltello speciale con lame parallele situate ad una distanza di 3-3,5 cm Il momento migliore per il germogliamento è durante il flusso di linfa del brodo (giugno - prima metà di luglio) con un occhio dormiente.

Il successo del germogliamento dipende in gran parte dalla qualità delle talee. Raccoglieteli da alberi giovani sani, di alta qualità e ad alto rendimento. Le talee dovrebbero essere sufficientemente mature, arrotondate, dritte, lunghe almeno 30 cm, con grandi gemme ascellari vegetative ben sviluppate.

Scudo rettangolare in erba

Lo scudo rettangolare che nasconde la tecnica è semplice. Sul calcio, usando un doppio coltello ad un'altezza di 8-10 cm dalla superficie del suolo, fare due tagli trasversali della corteccia, senza toccare il legno, quindi fare due tagli longitudinali, come se li collegasse con il trasverso, e separare una striscia di corteccia.

Dopodiché, con lo stesso coltello, nella stessa sequenza, vengono eseguite operazioni chirurgiche sul taglio dell'innesto, in modo che l'occhio si trovi al centro dello scudo. Invece della striscia di corteccia rimossa, sul calcio è inserito un lembo a scaglie rettangolare.

Metti il ​​rampollo strettamente legato alla pellicola

Subito dopo il rivestimento del lembo, il sito in erba è strettamente legato con un involucro di plastica, e lo spioncino e il picciolo rimangono aperti. Dopo 20-25 giorni dal germogliamento, il materiale legante viene rimosso, lo scudo con un occhio ormai, di regola, cresce bene con il brodo. Nella primavera del prossimo anno, dopo il rigonfiamento dei reni, il brodo viene tagliato ad un angolo di 65-70 gradi sopra lo scudo senza lasciare un picco. Le crescite che compaiono sul brodo durante la stagione di crescita vengono rimosse. Su una buona base agricola, okulyanty cresce rapidamente, al momento dello scavo raggiungono un'altezza di oltre 2 metri.

Questa semplice tecnica ti consentirà di coltivare dapprima una noce da una noce come un brodo, e quindi di innestarla su un gambo ricavato dall'albero con le proprietà di cui hai bisogno.

Descrizione e caratteristiche

Il noce è un albero robusto fino a 25 m di altezza, il diametro del tronco può raggiungere 7 m. La corona è ampia, diffondendo, con complesse foglie di forma ovale. Resiste difficilmente alle gelate inferiori a -25 ° C. Alle latitudini da San Pietroburgo a Voronezh, non si congela completamente, ma non raggiunge il suo pieno potenziale. Qui la noce raggiunge raramente l'altezza del 4 °. Tuttavia, questo è abbastanza per ottenere raccolti, anche se non annuali.

I semi della pianta sono noci, caratterizzati da un elevato gusto e valore nutritivo. Anche le foglie di questo albero sono utili: sono state a lungo usate come agenti di guarigione delle ferite. Anche il guscio di noce è degno di nota: è richiesto in vari settori.

Sono state sviluppate molte varietà di noci, che differiscono per caratteristiche come resistenza invernale, produttività, resistenza alle malattie. Quando si sceglie, prendere in considerazione le caratteristiche climatiche della regione in cui l'albero crescerà. A questo proposito, i giardinieri russi dividono condizionatamente tutte le varietà di noci in due grandi gruppi:

  1. per la regione di Krasnodar,
  2. per la periferia e la fascia media.

La principale differenza tra le piante di ogni categoria è la loro capacità di tollerare sbalzi di temperatura e gelo.

Varietà per la banda media e la periferia

Il problema più comune in queste regioni è il congelamento delle giovani piante e il congelamento degli adulti. I gradi elencati di seguito si distinguono per la massima resistenza invernale che è possibile per una noce. Inoltre, hanno la capacità di recuperare rapidamente dal freddo.

ideale

Una delle varietà più resistenti, in grado di tollerare gelate fino a -35 ° C. Non tollera terreni paludosi e densi, si sviluppa male su di loro e appassisce. Nel primo anno dopo la semina, cresce fino a 50 cm. Produce frutti nel terzo anno e con ogni stagione la produzione aumenta costantemente. Un albero di 10-12 anni raggiunge i 5 metri di altezza ed è in grado di produrre fino a 40 kg di noci.

Il gigante

Differisce non solo la resistenza al gelo, ma anche la resistenza alla siccità. Sotto tutti gli aspetti vantaggioso per la coltivazione nella regione di Leningrado e nella regione di Mosca. I primi frutti compaiono il sesto anno. Орехи крупные, в диаметре достигают 6-7 см. Ядра с низкой жирностью, вкусные, легко извлекаются из оболочки. Средняя урожайность 12-15-летнего дерева 40-50 кг.

Садко

Выносливый низкорослый сорт. В среднем, достигает в высоту 3,5 м. Плодоносить начинает на третий год, орехи собраны в гроздья по 6-8 шт. Плоды отличаются тонкой оболочкой, вкусные, с высокой жирностью. Благодаря низкорослости дерева, сбор урожая достаточно легок.

Сорта для Краснодарского края

Теплый климат Краснодарского края позволяет существенно снизить требования к выносливости и зимостойкости грецкого ореха. In questa regione, è possibile coltivare abbondanti varietà fruttifere e amanti del calore.

abbondante

Zoned per Kuban, è altamente resistente alla comune malattia della noce - macchia marrone. Frutta 4-5 stagione dopo la semina, ben propagata da semi e piantine. Il peso medio di un dado è di 8,5 g. Un albero adulto produce fino a 28 kg di frutta. Questa varietà è la più popolare per la coltivazione nelle parcelle da giardino.

aurora

Differisce in alta produttività, un tipo di merce eccellente di noci, altezza e resistenza alle gelate. Frutta nella stagione 4-5, le noci maturano principalmente sulla cima dell'albero e sui suoi lati. Zonato per Kuban, raccomandato per la coltivazione su scala industriale.

dessert

Un albero alto con una corona che si allarga, il primo raccolto viene rimosso per 4-5 anni dopo la semina. I dadi sono grandi, con un peso fino a 12,5 g, il rapporto percentuale del kernel e della shell è 47,5 (core). Il periodo di maturazione dei frutti è la seconda o terza decade di settembre. Con una buona tecnologia agricola si ottengono abbondanti raccolti annuali.

Scegliere un sito di atterraggio

La noce è una pianta calda e leggera. Preferisce terreni ricchi di humus, traspiranti e moderatamente umidi. La resistenza dell'albero è in gran parte dovuta al suo potente apparato radicale, che penetra nel terreno fino a 4 m di profondità, consentendo al noce di prelevare acqua dagli strati sotterranei e di tollerare abbastanza bene la siccità.

Si sviluppa bene su terreni sabbiosi-sassosi, la presenza di calce è una cosa positiva, contribuendo alla vegetazione attiva dell'albero. Nei primi anni dopo la semina, il terreno attorno al cerchio del tronco viene regolarmente allentato, fornendo accesso alle radici alle vie aeree. A causa dell'ampia corona che si estende, si consiglia di piantare una noce sui bordi della trama per evitare l'ombreggiamento delle altre piante. La scelta migliore è il lato sud-ovest del giardino.

Non puoi piantare una noce vicino a recinti, altri recinti e edifici. Un potente apparato radicale può sollevare e danneggiare le fondamenta.

Tempo di atterraggio

Il tempo di piantagione delle noci è primavera e autunno. Una condizione obbligatoria è la temperatura dell'aria non inferiore a + 10 ° С. Alberelli e i semi sono sensibili agli schiocchi freddi, quindi la semina primaverile è raccomandata per la regione di Mosca e la banda centrale. In questo caso, la pianta avrà il tempo di mettere radici e parzialmente acclimatarsi.

Suggerimenti per scegliere il miglior tempo di atterraggio:

  • tempo nuvoloso dopo la pioggia o prima di esso,
  • pomeriggio,
  • la fase crescente della luna,
  • durante il mese, a partire da metà aprile e termina a metà maggio.

La semina autunnale viene effettuata non più tardi di un mese prima delle prime gelate.

Caratteristiche di allevamento

In natura, la noce si moltiplica naturalmente: radicando i semi. Nelle condizioni di coltivazione culturale sono possibili altri modi:

Per la riproduzione di una noce, solo quest'ultima è adatta: piantine. Il fatto è che questa pianta respinge spesso le vaccinazioni e le sue radici non hanno radici. Pertanto, sono possibili solo due modi di riproduzione vegetale:

Il più frequentemente scelto è il primo, dal momento che è più semplice e più accessibile.

Piantare semi

Nella propagazione delle noci per seme c'è una caratteristica: le piante coltivate in questo modo non sempre conservano le proprietà varietali dell'albero genitore. Ma questo metodo è il più conveniente per i principianti e per i giardinieri esperti.

È importante scegliere i dadi per la semina, altrimenti si può aspettare il raccolto per un lungo 10-12 anni e alla fine sradicare l'albero sterile. Pertanto, è importante sapere tutto sulle proprietà della pianta madre: quali sono la sua precocità, resistenza e resistenza al gelo.

Regole per la raccolta e la preparazione di semi

  • A settembre, le noci mature vengono raccolte, il pericarpo viene rimosso da loro.
  • Per 2-3 giorni, essiccato al sole.
  • L'atterraggio viene effettuato all'inizio di metà ottobre.

Quanto velocemente l'albero cresciuto dai semi inizia a dare i suoi frutti dipende da come è stato posato il dado. Senza esperienza, puoi piantarlo in modo che la radice cresca.

Regole di atterraggio

  • L'area selezionata per la semina, scavata, facendo humus al ritmo di 10-15 kg / m2, raddoppia superfosfato 100 g / m 2, cloruro di potassio 40-50 gm 2.
  • Appena prima di piantare, immergere i dadi in un contenitore d'acqua. Da che parte affondano fino in fondo, tali e dovrebbero essere piantati a terra.
  • Scava una buca profonda 10 cm.
  • Metti il ​​dado. Inoltre, se vogliono ottenere il primo raccolto per 4-5 anni di vita dell'albero, mettere il dado "alla cucitura". Se metti i semi nel buco in alto, il primo raccolto è possibile solo per 8-10 anni. È importante mettere il dado con cura, senza spingere nel terreno.
  • Scavare nel buco
  • Moderatamente innaffiato

Piantare piantine

Il successo della coltivazione delle noci è la scelta giusta per il materiale di piantagione. Nella stanza dei bambini è necessario prestare attenzione all'aspetto della piantina. I frutti a crescita rapida si distinguono per ramificazione, più grande, con un apparato radicale ben sviluppato. Frutto tardivo - inferiore nella crescita, con gambo e rami più sottili.

Si consiglia di piantare gli alberelli in primavera, durante il periodo che precede la rottura del germoglio. Ma i fori per loro sono preparati in autunno.

Preparazione del terreno per la semina

  • Nel posto selezionato scavando buchi. Su terreni fertili - la dimensione di 60x60 cm con la stessa profondità, sulla magra - 1x1 m di profondità di 80-100 cm.
  • La distanza ottimale tra i box è 10x10 m.
  • Preparare la seguente miscela di terreno: terreno fertile, humus, torba in un rapporto di 1: 1: 1. La sua quantità dovrebbe essere sufficiente per riempire i box per 2/3 di volume.
  • Il fertilizzante è aggiunto alla miscela del terreno: superfosfato 2,5-3 kg, cloruro di potassio 800 g, farina di dolomite 500 g, cenere di legno 1-2 kg.
  • Mescolare bene la miscela e riempire i pozzetti preparati con 2/3 di volume.
  • 15-20 litri d'acqua vengono versati in ogni fossa.

Come prendersi cura di

La manutenzione annuale dei giovani alberi consiste nell'allentare il gambo e rimuovere le erbacce. Acqua 2-3 volte al mese, fino a 3 secchi per pianta. Man mano che l'albero cresce, la quantità di acqua viene ridotta a 2 secchi.

Le foglie cadute devono essere pulite e bruciate. Prevenire così la possibile diffusione di malattie infettive e parassiti.

Dopo 2-3 anni dalla semina, il letame marcito viene introdotto nel terreno ogni anno al ritmo di 3-5 kg ​​per albero. Il fertilizzante viene scavato da terra a una profondità di 10-20 cm. Utile per il concime di noci sotto forma di una soluzione di verbasco (1:10), che viene effettuata all'inizio dell'estate. Consumo: 1 secchio per 1 albero.

Al fine di prevenire danni da malattie e parassiti, il terreno del cerchio del tronco viene trattato ogni anno con una soluzione al 3% di Azofos. Prepararsi per l'inverno è riscaldare il terreno intorno agli alberi con uno spesso strato di pacciame.

Con attenta attuazione delle raccomandazioni proposte sulla selezione di semi e piantine, le regole di impianto, garantito per ricevere un albero sano ad alto rendimento. Tale noce si delizierà per molti anni con la sua corona spalmabile e le gustose noci.

Preparazione e messa a dimora di frutti

Tieni presente questo gli alberi di noce rilasciano sostanze chimiche nel terrenoche uccide molte piante vicine, tra cui:

In autunno, raccogli i dadi che cadono dagli alberi. Attenzione: le bucce di noce possono macchiare e irritare pelle e vestiti. Si raccomandano guanti impermeabili.

Se stai pensando di creare un giardino di noci per la produzione di noci o di legno, compra i semi dagli alberi entro 160 km dal tuo sito di impianto, in quanto possono essere adattati al clima.

Rimuovere le bucce (opzionale). I dadi possono crescere senza rimuovere la buccia, ma molti rimuovono la buccia per controllare se il frutto è danneggiato.

Tenere le noci umide durante l'inverno, 90-120 giorni. La conservazione dei semi nell'ambiente per questo scopo si chiama stratificazione, e per le noci può essere fatto in uno dei seguenti modi:

  • Conservare una piccola quantità di noci in muschio di torba umido o sabbia bagnata, all'interno di sacchetti di plastica conservati in frigorifero o in un altro luogo con una temperatura di 2-5ºC.
  • Per grandi quantità di frutta a guscio, scavare un foro in un terreno ad asciugatura rapida con una profondità di 0,3 a 0,6 m Riempire questo foro con strati singoli alternati di noci con strati di 5 cm di sabbia, foglie o pacciame. Coprire la fossa con lo screening per evitare i roditori.

Dopo che la terra si è sciolta in primavera, e ci vogliono almeno 90 giorni, rimuovere i semi dal loro ambiente freddo. I semi vitali dovrebbero avere piccoli germogli. Mantenere i semi umidi per un'intera settimana prima di piantare.

Scegli un sito di atterraggio. Tutti i tipi di noci richiedono terreno di alta qualità e questo passaggio è particolarmente importante se si vuole piantare un giardino di noci. Scegliere un luogo con terreno ben drenante e argilloso di almeno 0,9 m di profondità. Evitare pendii ripidi, cime montuose, terreni sassosi e terreni con molta argilla. Le aree inferiori di pendii esposte a nord sono accettabili in zone in pendenza o montagnose (o sul lato sud, se si trovano nell'emisfero meridionale).

La noce è abbastanza versatile quando si tratta di pH del terreno. L'acidità del terreno tra 6,0 e 6,5 pH può essere l'opzione migliore, ma anche da 5 a 8 è accettabile.

Rimuovere la vegetazione esistente dal sito di impianto, poiché competerà per le stesse sostanze nutritive di cui ha bisogno un noce.

Scavare piccoli fori, a circa 5-7,5 cm di profondità, e posizionare le noci in loro, germogliare verso il basso, quindi coprire con la terra. Quando si piantano diversi alberi, posizionare i fori ad una distanza di 3,7-5,2 m l'uno dall'altro nella posizione della griglia.

Se lo desideri, puoi piantare due o più dadi in ogni posto, a 20 cm di distanza. Non appena le piantine crescono un anno o due, rimuovete tutte tranne le più sane.

Piantare piantine

  • Scegli le piantine. Misurare il diametro della piantina a 2,5 cm sopra il colletto della radice, dove le radici corrispondono al gambo. Scegli piantine con un diametro minimo di 0,64 cm e, preferibilmente, di più. Questa è la misura più importante per la previsione della qualità.
  • Le piantine vendute senza terreno dovrebbero essere piantate all'inizio della primavera, immediatamente dopo l'acquisto.
  • Successivamente le date di impianto e i terreni asciutti si adatteranno agli alberelli dei contenitori, ma, di norma, sono molto più costosi.
  • Scegli un terreno ben drenante, limoso, evitando pendii scoscesi e colline. Posiziona le piantine in fori di diametro doppio doppio rispetto alle radici delle piantine e abbastanza profonde da adattarsi alle radici. Per ottenere i migliori risultati, si raccomanda di riempire con un componente del compost ogni tre parti del terreno normale.
  • Le piantine dovrebbero essere piantate ad una distanza di 3,7-5,2 m, l'una dall'altra per ottenere la massima quantità di noci dai vostri alberi. Una distanza di 3,0-3,7 m è la più adatta per la produzione di legno.
  • Almeno i primi due anni dopo la piantagione, il noce ha bisogno di annaffiature aggiuntive, specialmente in caso di caldo o caldo. L'irrigazione settimanale è più adatta per gli alberi appena piantati. Dare alla pianta un'annaffiatura completa, ma non annaffiarla di nuovo fino a quando il terreno è asciutto. Innaffiature frequenti possono danneggiare la pianta.
  • Dopo due o tre anni, gli alberi dovrebbero essere annaffiati solo durante il periodo più caldo dell'anno o durante la siccità da una a tre volte al mese.

Cura dei giovani alberi

Rimuovere il tappeto erboso e le erbacce manualmente o posizionando la barriera del tessuto. Le grandi piantine possono essere trattate con pacciame per mantenere le infestanti in vaso, usando circa 2 o 3 pollici sopra le zone della radice.

Non usare pacciame su piante che non sono ancora emerse dal terreno, in quanto possono bloccare la crescita delle piantine. Attendere fino a quando le piantine diventano legnose e sviluppate.

Scopri la potatura delle noci. Se coltivi il noce per il legno, è importante lasciare un ramo "di piombo" nella parte superiore dell'albero e dirigerlo dritto e verticalmente per le prossime una o due stagioni. Gli alberelli coltivati ​​per noci possono essere lasciati soli fino a quando i loro rami diventano più sottili. Se non hai precedentemente tagliato gli alberi, in particolare le piantine, è consigliabile trovare un potatore esperto.

Una volta che gli alberi sono abbastanza grandi, in modo che i rami inizino a scontrarsi, seleziona gli alberi più sani che mostrano le caratteristiche che ti servono e rimuovi tutti gli altri. Ma evita di liberare troppo spazio, può portare alla crescita di piante infestanti o persino alberi in competizione.

Usa fertilizzantenon appena l'albero è cresciuto fino alle dimensioni di un alberello. Attendere fino a quando il tronco diventa "polo", o con un diametro di almeno 10 cm, misurato ad un'altezza di 1,4 m dal suolo. Idealmente, inviare terreno o foglie a un laboratorio forestale per determinare le esatte carenze nutrizionali. Se ciò non è possibile, applicare un fertilizzante contenente:

  • 1 kg di azoto
  • triplo perfosfato 1,5 kg,
  • 2,5 kg di potassio.

Lasciare alcuni alberi senza concime per confrontare l'effetto.

Controllare il pH del terreno dopo la concimazione per verificare se è necessario regolarlo a livelli normali.

Tenere il bestiame lontano da qualsiasi dimensione di alberi da noci.

Di norma, i noci iniziano a dare i loro frutti dopo 10 anni e il picco - dopo 30 anni.

Durante i primi 2-3 anni, le piantine non hanno bisogno del sole. L'ombra fa crescere l'albero più alto. Dopo, hanno bisogno di molto sole.

Parassiti di noce

Gli scoiattoli sono una vista comune nei boschi di noci. Copri i tronchi con una staccionata di plastica in modo che non possano arrampicarli. Altri parassiti, come bruchi, afidi e mosche, variano in base alla regione e non possono danneggiare il tuo albero alla fine della stagione di crescita. Rivolgiti a un esperto produttore di noci per informazioni relative alla tua regione.

Che tipo di noce crescere?

Se il tuo obiettivo principale nella coltivazione del noce è quello di raccogliere un raccolto abbondante di frutti gustosi da un albero alla fine di ogni stagione, scegli le sue varietà fruttuose. Gli allevatori hanno portato molte specie di piante che non hanno paura del freddo, resistenti alle malattie e ai parassiti, famose per l'alta qualità delle noci maturi.

Scegliere un grado di noce per l'atterraggio sul sito, considerare i seguenti indicatori:

• termini di maturazione dei frutti,

• resistenza al freddo, parassiti e malattie,

• sapore di frutta.

Indichiamo le varietà più popolari di noce, che attecchiranno sul sito di un normale residente estivo:

L'ideale La varietà più popolare, ben consolidata in qualsiasi clima, anche - nel nord. Poiché gli alberi possono sopportare temperature fino a -35 ° C, non possono essere coperti per l'inverno se il termometro in una particolare regione non scende sotto questo segno. La pianta inizia a dare i suoi frutti per 2-3 anni. Gli esemplari adulti raggiungono un'altezza di 4-5 m Il raccolto è possibile a settembre. I chicchi sono molto gustosi. La riproduzione della varietà ideale è possibile solo con semi.

Il gigante La piantina darà i suoi frutti solo per 5-6 anni dopo la semina, raggiunge un'altezza di 5 m. I frutti sono molto grandi, di forma rotonda.

Elegante. Varietà resistente alla siccità, resistente a molte malattie e parassiti. Tollera male le forti gelate, quindi è più adatto per la coltivazione nelle latitudini meridionali e medie. L'albero porta frutto per 5 anni dopo la semina. I chicchi maturano alla fine di settembre.

Allevatore. L'albero porta noci con un guscio sottile, resistente a parassiti e malattie. Puoi assaggiare i chicchi già maturi all'inizio di settembre.

Abbondante. La pianta è allungata fino a 4 m di altezza, entra a fruttificare a 4 anni di semina. La noce è resistente alle malattie, ma non tollera il freddo.

dessert. Varietà a maturazione media, già all'inizio di settembre, con frutti leggermente dolciastri. L'albero è resistente alla siccità, in caso di forti gelate, il legno di una pianta può essere danneggiato - non si può fare a meno di un rifugio invernale. I nuclei sui rami compaiono a 4 anni dopo l'atterraggio.

Produttività. Varietà alta e ad alto rendimento, frutto da 3-4 anni. Le noci sono pronte per la raccolta alla fine di settembre.

Dawn of the East. Varietà precoce, amata da molti giardinieri russi per noci di ottimo gusto. Pianta fino a 4 m di altezza sopporta forti gelate. Frutta in 4-5 anni.

Aurora. L'albero può crescere in altezza fino a 6 m. Inizia a dare frutti saporiti per 4 anni di vita. La raccolta viene effettuata a fine settembre.

Per la coltivazione di noci alle latitudini settentrionali, scegli varietà di maturazione precoce invernali resistenti. Per la striscia media, quasi qualsiasi tipo di pianta farà.

Dove coltivare le noci?

La noce non dà solo frutti gustosi, ma decora anche il giardino. Per rendere felice la corona dell'albero con una vegetazione lussureggiante, scegli un luogo adatto per il nuovo abitante del giardino.

Dare la preferenza aree soleggiate e ben drenate con terreno ben drenato. Il terreno delle noci non tollera il noce. Il posto migliore per la sua coltivazione sarà la trama dietro la casa - quindi un albero alto non pritenyat altre piantine.

Le piantine cresceranno fortemente nel tempo e, quindi, si stabilizzeranno a distanza non meno di 5 m l'uno dall'altro. Quando si pianta su un pendio, è possibile seguire uno schema diverso - 3,5 m tra le istanze. Le file, secondo il consiglio di esperti giardinieri, dovrebbero essere dirette da nord a sud: questo darà il miglior angolo di illuminazione degli alberi durante il giorno.

Preparazione del terreno per la coltivazione di noci

La noce preferisce perdere carbonatico. Se l'acqua è cattiva per andare via da terra, l'albero fermerà la sua crescita e non darà alla fine della stagione un raccolto abbondante. In presenza di terreni poveri sul sito, è auspicabile sostituire (o almeno integrare in aggiunta) lo strato superiore della terra. Per fare questo, entra qui letame, cenere e superfosfato с последующей перекопкой места посадки на 50-80 см. Такую «замену» грунта в дальнейшем придется осуществлять каждый год, вскапывая землю в приствольном круге по ширине кроны дерева.

Per un albero crescere più velocemente e produrre abbondanti raccolti per diversi anni, prima di piantare preparare il terreno:

• Scavare un foro di atterraggio di 50 cm di diametro e 40 cm di profondità.

• Un paio di giorni prima che le piantine vengano piantate sul fondo del buco, mettere fertilizzanti - humus, fosfato e concimi di potassio.

• Mescolare la miscela e versare 40 litri di acqua.

Nei primi anni di vita di una noce nella zona, la composizione del suolo "giusta" è molto importante per lui. Pertanto, non ignorare l'importanza della fase preparatoria.

Piantare semi di noce

Coltivare una noce di semi è un modo abbastanza laborioso di piantare. Ma il suo principale vantaggio è che, con la cura adeguata della pianta, può superare l'albero "madre" in termini di qualità. Il problema principale è comprare semi di qualità. Vai al mercato degli agricoltori per le noci "giuste":

• con un guscio intatto,

• nessuna decomposizione.

acquistare semi della stagione precedente. È impossibile dire con precisione esattamente quando si schiuderanno. Tutto dipende dal grado specifico, dalla qualità del materiale e dalle condizioni climatiche. La preparazione del seme inizia molto prima della semina.

Sii paziente e segui la tecnologia:

• Immergere i dadi per 2-4 giorni in acqua calda. Per questo è possibile utilizzare soluzioni speciali che accelerano la germinazione. Cambiare l'acqua ogni giorno per evitare che i nuclei marciscano.

• Meglio germogliare i semi stratificati. Per fare questo, vengono messi per un paio di mesi in sabbia o segatura leggermente inumidita. Mantenere il materiale di semina ad una temperatura di 2-5 ° C.

• Dopo questo tempo, spostare il contenitore di semi in un luogo più caldo, cambiare la terra in vaso. Qui germineranno. I dadi germogliati possono essere piantati all'inizio di maggio nel terreno o ri-coltivati ​​all'interno fino all'atterraggio dell'autunno.

Semi di noce germinati

• Quando si piantano semi nel terreno, adagiarli su un lato, a una profondità di 5-11 cm. Cospargere di terra e tamponare leggermente. Nei primi anni di vita il dado richiederà un'attenta manutenzione. Ma come dimostra la pratica, con buona cura, i semi piantati in primavera entro la fine dell'autunno danno una piantina fino a 20 cm.

Un buon risultato mostra la coltivazione di noci nella serra. Tra un paio d'anni riceverete una piantina pronta per essere piantata su un'area aperta.

Corretta cura della noce

I giovani sbarchi sono particolarmente bisognosi di cure. Ora hanno bisogno di molta luce e nutrienti per una crescita attiva. In futuro, quando l'albero si allunga, deve essere tagliato regolarmente.

Le regole per la cura del dado sono le seguenti:

Irrigazione. Gli sbarchi vengono annaffiati attivamente in primavera ed estate - 2 volte al mese saranno abbastanza. Acqua giovani alberi in calore estremo più spesso. Se si sceglie una varietà di noce resistente alla siccità, la pianta può "sopravvivere" per un mese senza irrigazione. Inumidire il terreno con il calcolo di 3 secchi d'acqua per 1 m2 di terreno. Per proteggere il terreno dall'asciugatura, pacciamare i tronchi degli alberi con segatura

Top dressing. Noce fertilizzata 2 volte a stagione. All'inizio della primavera, i fertilizzanti azotati vengono applicati sotto gli alberi prima di arare. Usa tali supplementi con cautela, poiché il loro eccesso può portare alla diffusione della malattia. Nei primi anni di fruttificazione del dado, astenersi dall'utilizzare azoto, questo è importante per ottenere ulteriori alti rendimenti. In autunno, prima che la pianta entri in letargo, alimentala con concimi di potassio e fosfati.

Taglio. Solo i giovani alberelli devono formare una corona - gli esemplari adulti non ne hanno bisogno. Cerca di non tagliare i ramoscelli secchi dall'albero all'inizio della primavera - la pianta può perdere molto succo, il che influirà sulla sua crescita e sviluppo. Tutte le manipolazioni passano più vicino non prima di giugno. Non rimuovere completamente la fuga - lascia un piccolo nodo fino alla prossima stagione.

Schema di rifilatura di noci

noce non ama l'allentamento profondo - le sue radici durante il periodo di fruttificazione attiva dovrebbero rimanere a riposo. Anche fare fertilizzanti senza intensi cerchi pristvolnyh scavando.

Quando raccogliere?

Puoi facilmente determinare il tempo di raccolta dei frutti maturati con il pericarpo verde. Quando iniziano a rompere, puoi mangiare noci deliziose. Ma dal frutto "fresco", il pericarpo viene raschiato male. Pertanto, un paio di settimane, mantenere i dadi in un luogo buio - seminterrato adatto. Il guscio è ammorbidito, puoi facilmente rimuoverlo dal frutto.

Noce nel pericarpo

Durante la pulizia non fa male indossare i guanti, perché ci sono molti iodio nel pericarpo - le mani diventano nere. Dadi e poi risciacquare bene e asciugare al sole.

Come proteggere le noci da malattie e parassiti?

Se si confronta una noce con altri alberi da frutto, insetti e malattie la attaccano meno spesso. Ma alcune misure per proteggerlo dalle "disgrazie" devono ancora essere prese.

Gli alberi sono malati, di regola, a causa di cure improprie - o gli atterraggi mancano di luce solare o l'acqua ristagna sul sito. Malattie da noci pericolose:

Macchia marrone. La malattia fungina si manifesta durante periodi di forti piogge o in caso di irrigazione eccessiva - i fiori cadono, con conseguente riduzione significativa della resa della pianta. I funghi, se notate le sue tracce, devono essere distrutti, perché le dispute possono sopravvivere fino alla stagione successiva, danneggiando ulteriormente la pianta. Per fare questo, almeno 3 volte a stagione, spruzzare semina 1% di liquido Bordeaux.

• Batteriosi. La malattia si sviluppa in primavera - quando fuori c'è caldo, tempo piovoso. Lo noterai immediatamente - compaiono macchie scure su germogli, volantini e fiori. La pianta colpita produrrà molta meno frutta quando le ovaie muoiono. Per la prevenzione e il trattamento del noce dalla batteriosi, spendere le sue soluzioni di irrorazione di urea e miscela bordolese.

Cancro alla radice La pianta infetta smette di crescere e porta frutto completamente, perché le sue radici sono danneggiate. Riconosci la malattia gonfiando le crescite sulle radici. Devono essere rimossi, nei luoghi di taglio per elaborare la soda caustica e l'acqua.

Radici di cancro al noce

Parassiti di insetti che colpiscono le noci - acaro della verruca della noce, farfalla bianca, afide, falena della mela, falena variopinta.

Non sono nemmeno gli stessi insetti a essere pericolosi, ma le loro larve - succhiano tutta la linfa dall'albero per lo sviluppo della pianta.

I giardinieri stanno combattendo contro le invasioni di insetti con metodi simili - tagliando e bruciando germogli danneggiati.

Il compito principale è impedire che i bruchi di insetti si diffondano su tutto l'albero.

È meglio non usare sostanze chimiche tossiche (specialmente - durante il periodo di fioritura) - i mezzi biologici sono più adatti.

Caratteristiche della noce

Tale albero ha una dimensione relativamente grande, la sua altezza può raggiungere i 25 metri e la circonferenza del suo tronco può variare da 3 a 7 metri. La corteccia dell'albero ha un colore grigio, mentre il fogliame e i rami formano una corona abbastanza grande. Le lamine fogliari della pianta sono pennate, complesse, composte da foglioline allungate, la cui lunghezza può essere di 4-7 centimetri. Le gemme si aprono insieme a piccoli fiori di colore verde chiaro a maggio. Fiori impollinati con l'aiuto del vento. Sulla stessa pianta ci sono sia fiori maschili che femminili. I frutti di tale albero hanno l'aspetto di una drupa a seme singolo con pericarpo sufficientemente spesso e coriacea e un osso globulare con partizioni incomplete, il cui numero varia da 3 a 5 pezzi. Il nocciolo di un tale frutto può essere mangiato e si trova all'interno del guscio. Il peso del frutto varia da 5 a 17 grammi.

Questa pianta non è molto resistente al gelo. Quindi, può morire a una temperatura di meno 25-28 gradi. Un albero del genere può vivere da 300 a 400 anni. Il legno di noce è direttamente correlato alle specie preziose, mentre viene spesso utilizzato dagli esperti per creare costosi mobili di design. Le foglie di questo albero vanno alla produzione di tinture tessili. I principali paesi produttori di noci attualmente includono Stati Uniti, Iran, Cina, Turchia e Ucraina.

Di seguito verranno presentate le informazioni su come piantare e curare correttamente le noci, sulle regole di formazione della corona e dei fertilizzanti. Fornirà inoltre informazioni su come combattere varie malattie e parassiti e anche su quali varietà è meglio scegliere per crescere nella trama del giardino.

Il più delle volte, si consiglia di piantare le noci in piena terra in primavera, ma nelle regioni meridionali questa procedura può essere eseguita in autunno. Se c'è un buon strato progettato per il drenaggio, allora la composizione del terreno può essere assolutamente nulla. Se il terreno è argilloso, quindi per migliorarlo si consiglia di fare compost o torba. Quando si sceglie un luogo adatto per la semina, si dovrebbe notare che dovrebbe essere ben illuminato, poiché questo albero è molto appassionato di luce, e piantare in un luogo ombreggiato può portare alla morte della piantina. Le colture più ricche sono quelle noci, che si distinguono nel luogo più soleggiato. Si noti inoltre che le falde acquifere del sito di atterraggio non devono essere troppo vicine al suolo. L'acidità ottimale del terreno per questa pianta è di pH 5,5-5,8.

Va ricordato che la fioritura di fiori maschili e femminili non avviene simultaneamente. A questo proposito, è molto buono se una noce di un'altra varietà cresce da qualche parte nelle vicinanze (a una distanza di 200-300 metri). Per superare un così grande polline a distanza sarà utile il vento.

Prima di piantare piantine devono esaminare attentamente. Radici e germogli sui quali vi è marciume, così come secco e malato devono essere tagliati. Quindi il sistema di radici dovrebbe essere immerso in un poltiglia di argilla, la cui densità dovrebbe essere simile a quella di panna acida acquistata in un negozio. Per preparare il mosto è necessario mescolare l'acqua con 3 parti di argilla e 1 parte di letame marcito. Se lo si desidera, può essere versato in uno strumento che stimola la crescita delle piante (Epin o Humate).

Atterraggio di primavera

L'atterraggio dovrebbe essere preparato in autunno. Dovrebbe essere notato che mentre l'albero è giovane, non ha un potente apparato radicale ben sviluppato, pertanto dal tronco prenderà i nutrienti dal terreno di 1 m di diametro. A tale riguardo, occorre prestare particolare attenzione alla creazione di condizioni adeguate per la crescita e lo sviluppo delle noci.

La dimensione del pozzo d'atterraggio sarà influenzata dalla composizione del terreno. Su terreni saturi di sostanze nutritive, la profondità e il diametro del pozzo dovrebbero essere di 0,6 metri. Se il terreno non differisce nella sua alta fertilità, allora la profondità e il diametro richiesti per l'atterraggio sono di 1 metro. Quando si scava un buco, lo strato superiore di terreno saturo di sostanze nutritive deve essere rimosso lateralmente, in modo che non si mischi con lo strato inferiore (può essere espulso). Humus (compost) e torba in un rapporto 1: 1: 1 dovrebbero essere aggiunti allo strato superiore del terreno e miscelati accuratamente. Ma allo stesso tempo ricorda che il biologico fresco non può essere usato. Quindi aggiungere allo stesso terreno 0,8 kg di cloruro di potassio, 2,5 kg di perfosfato, 0,75 kg di farina di dolomite e 1,5 kg di cenere di legno. Mescola tutto bene. Questa quantità di sostanze nutritive introdotte nel terreno durante la piantagione alimenterà il noce per i primi 3-5 anni. Durante questo periodo, il sistema radicale di un albero si svilupperà e crescerà così tanto da poter estrarre i nutrienti necessari per la crescita e lo sviluppo da solo.

Il foro di atterraggio preparato deve essere riempito verso l'alto con una tale miscela di impasto e quindi versare 15-20 litri di acqua.

Durante il periodo invernale, il terreno nella fossa si sistemerà e diventerà più denso. In primavera, quando si sta per piantare una noce, sarà necessario estrarre l'intero mix di terra dalla fossa di atterraggio. Poi un palo di sostegno viene martellato sul fondo, la cui lunghezza deve essere di 300 centimetri. Dopo di ciò, la miscela di terra viene versata in essa con una collinetta in modo che quando si mette una piantina su di essa, il suo collo radice si solleva sopra la superficie del suolo di 3-5 centimetri. Quindi versare nel foro quella miscela di terra che rimane, compattarla bene e versare la pianta con 2-3 secchi d'acqua. Dopo che il liquido è stato assorbito, il terreno si depositerà e il collo della radice sarà a filo con il terreno, gli alberi dovrebbero essere legati ad un supporto, e quindi la superficie del cerchio dell'albero dovrebbe essere coperta con uno strato di pacciame (segatura, torba o paglia), mentre lo spessore dovrebbe essere da 2 fino a 3 centimetri. Partendo dal tronco dell'albero da 30 a 50 centimetri è necessario fare un rullo mescolato con humus (3: 1) per raccogliere acqua durante la pioggia. L'altezza del rullo dovrebbe essere di circa 15 centimetri.

Cure primaverili

Già all'inizio della primavera dovrebbe iniziare a prendersi cura delle piante in giardino. Nel caso in cui nella terza decade di marzo, la temperatura dell'aria esterna sia superiore a meno 4-5 gradi, si raccomanda di effettuare una potatura sanitaria di questa pianta, così come di formare la sua corona. Nel caso in cui sia impossibile tagliare il noce in questo momento a causa di condizioni meteorologiche avverse, può essere posticipato. Ma va ricordato che la potatura può essere effettuata solo prima dell'inizio del flusso di linfa.

Questa pianta è abbastanza umida. Se l'inverno era di poca neve, e in primavera c'era poca pioggia, allora la noce avrebbe bisogno di ricaricare l'acqua. Pulire il tronco e i rami scheletrici dalla corteccia che è morta, quindi devono essere lavati accuratamente utilizzando una soluzione di solfato di rame (3%). Quindi imbiancare il gambo con l'aiuto della calce. Allo stesso tempo, è necessario trattare la pianta come misura preventiva contro le malattie e gli insetti nocivi. E in questo momento l'impianto di piantine.

A maggio, dovresti dar da mangiare all'albero. Se la pianta è un adulto, allora ha bisogno di circa 6 chilogrammi di nitrato di ammonio all'anno. Di norma, si consiglia di applicare questo fertilizzante al terreno in primavera, così come all'inizio del periodo estivo. L'alimentazione degli alberi dovrebbe iniziare dopo che hanno 3 anni. Il fatto è che se durante la piantagione fosse stata applicata la quantità necessaria di fertilizzante, l'albero dovrebbe essere sufficiente per circa 3 anni.

Cure estive

Se il periodo estivo è caldo e secco, il noce dovrebbe essere annaffiato più spesso e più abbondantemente. A partire da maggio alla fine di luglio, l'irrigazione di tale albero dovrebbe essere effettuata 1 volta in 2 settimane. Allo stesso tempo, non è necessario allentare il terreno dopo l'irrigazione, perché una tale pianta reagisce negativamente a questa procedura. In questo caso, le erbacce devono essere rimosse necessariamente. In estate, parassiti o funghi possono vivere su un albero. A questo proposito, è necessario effettuare un'ispezione sistematica dell'impianto, e se vengono rilevati insetti nocivi o una qualsiasi delle malattie, sarà necessario trattare l'albero con i preparati insetticidi o fungicidi appropriati.

Negli ultimi giorni di luglio, è necessario fare del nip la cima dei tiri, ma solo quelli di cui si vuole accelerare la crescita. Va ricordato che i giovani germogli devono essere maturi nel momento in cui iniziano le gelate, altrimenti in inverno si bloccano. È necessario alimentare la noce in modo fogliare, per questo è necessario utilizzare concime di potassio e fosfato, mentre dovrebbero aggiungere oligoelementi. Ci sono alcune varietà di noci, la cui maturazione dei frutti avviene negli ultimi giorni di agosto, il che significa che è necessario essere pronti per la raccolta.

Cura autunnale

Nella maggior parte delle varietà di questa pianta, i frutti vengono raccolti in autunno. Il tempo di maturazione del frutto dipende dalla varietà della pianta e la raccolta dei frutti maturi può essere effettuata dalla fine di agosto fino agli ultimi giorni di ottobre. Dopo aver raccolto i dadi, devi preparare la pianta per l'inverno. Per fare questo, quando tutte le foglie cadono, è necessario effettuare la potatura sanitaria, raccogliere tutti i piatti di foglie cadute e i germogli potati, elaborare la pianta per distruggere i parassiti ei batteri esistenti. Quindi è necessario sbiancare lo shtamb e la base delle cellule scheletriche, usando la calce per questo. I giovani alberi e le piantine devono prepararsi per l'inizio del gelo invernale.

Lavorazione della noce

È necessario trattare le noci per scopi profilattici 2 volte all'anno per prevenire malattie delle piante o parassiti. In primavera, il legno viene trattato molto presto, mentre le gemme non sono ancora gonfie. Esso, come la superficie del cerchio del cerchio, viene trattato con una soluzione di solfato di rame (1%) o miscela bordolese (1%). In autunno, la pianta viene trattata con gli stessi mezzi, ma solo dopo che tutte le foglie sono cadute e l'albero stesso sarà a riposo. Questi fondi possono essere sostituiti da una soluzione di urea (7%), che è considerata un agente insetticida, fungicida e contiene anche una grande quantità di azoto. Questo strumento è raccomandato per essere utilizzato solo durante la lavorazione di primavera, perché è in questo momento che l'albero ha bisogno di azoto.

Come innaffiare

Noce deve essere sistematicamente irrigato, in quanto è molto appassionato di umidità. Tuttavia, se a volte piove in primavera e in estate, l'albero non può essere annaffiato. Se in estate e in inverno c'è caldo e siccità, allora da maggio fino agli ultimi giorni di luglio il dado va annaffiato 1 volta in 2 settimane, 30-40 litri d'acqua vengono presi per 1 metro quadrato del cerchio del tronco. С первых дней августа все поливы надо прекратить. В том случае, если осень будет засушливой, то грецкому ореху просто необходим будет влагозарядковый подзимний полив, это поможет ему лучше перенести зимовку.

Le radici di noce reagiscono negativamente all'allentamento del terreno, quindi, quando si prepara un fertilizzante minerale complesso, bisogna stare molto attenti. I fertilizzanti contenenti azoto dovrebbero essere usati in primavera e all'inizio dell'estate. Se successivamente si applica questo fertilizzante, può innescare lo sviluppo di malattie fungine. I fertilizzanti e i fosfati di potassio dovrebbero essere utilizzati per l'alimentazione in autunno. Un albero da frutto richiede sale di potassio per la stagione - 3 chilogrammi, superfosfato e solfato di ammonio - 10 chilogrammi ciascuno e nitrato di ammonio - 6 chilogrammi. Puoi anche concimare le piante con sideratov (piselli, lupini, avena o rango). Per farlo, in agosto, vengono seminati tra le file di noci, e nel periodo autunnale vengono arati nel terreno.

Noce di svernamento

La noce ama molto il calore e quindi può essere coltivata solo in zone caratterizzate da inverni miti e non gelidi. Ma ci sono tali varietà che possono resistere a un abbassamento a breve termine della temperatura dell'aria a meno 30 gradi. Le copie per adulti non sono tenute a coprire per l'inverno. Tuttavia, è semplicemente necessario per alberelli e alberi della stessa età, e sono coperti con il licenziamento. Il loro cerchio pristvolny è coperto da uno strato di pacciame (letame), mentre non dimentica di ritirarsi dal tronco 10 centimetri.

A che ora viene potato?

La potatura formativa e sanitaria di un albero dovrebbe essere fatta in primavera (marzo o aprile), mentre la temperatura esterna dovrebbe essere sopra lo zero, tuttavia, dovresti essere in tempo prima che inizi il flusso della linfa. Ci sono giardinieri che raccomandano la potatura delle noci a partire dalla metà del periodo estivo, il fatto è che all'inizio della primavera i germogli deboli e gelati sono scarsamente distinguibili. In autunno è necessaria la potatura sanitaria, i rami e i germogli essiccati, feriti e malati vengono rimossi.

Regole di taglio

Se la potatura formativa non viene eseguita affatto, un albero può avere molti difetti, ad esempio la rottura delle forche con angoli sufficientemente affilati, rami eccessivamente lunghi con un piccolo numero di rami laterali, può anche iniziare a morire germogli fecondi a causa della corona addensato e potrebbe esserci ancora un gran numero di altri problemi. La formazione della corona ha un effetto benefico sullo sviluppo di una noce, quindi la resa e la qualità dei frutti stessi aumentano e anche la crescita delle piante è regolata.

Per potare qualsiasi potatura, è necessario un coltello o un potatore molto affilato, che deve essere prima sterilizzato. Lo strumento selezionato dovrebbe eseguire tagli uniformi, mentre non dovrebbero esserci sbavature. La prima potatura viene eseguita dopo che l'altezza dell'albero è di 150 centimetri. L'altezza del tronco di una pianta dovrebbe essere pari a 80-90 centimetri, e corone - da 50 a 60 centimetri. Quando si forma la corona bisogna scegliere 10 rami scheletrici, mentre i germogli rimanenti vengono tagliati a 20 centimetri. Shtamb deve essere sistematicamente liberato dalle proliferazioni. Ci vogliono 3 o 4 anni per formare lo scheletro della corona. Dopo che questo è stato fatto, è solo necessario tagliare periodicamente i germogli concorrenti e quelli ingrassanti, così come quelli che addensano la corona.

Potatura primaverile

In primavera, dopo la creazione di un clima adatto, è necessario effettuare la potatura sanitaria, allo stesso tempo vengono rimossi i rami e i germogli, che si sono seccati o sono stati danneggiati da malattie o gelo, oltre a crescere in modo errato. Se il taglio supera 0,7 millimetri, dovrebbe essere distribuito con il passo del giardino. Allo stesso tempo, vengono eseguite sia potature sanitarie che formative.

Nel caso in cui la potatura non sia stata eseguita per un lungo periodo, allora la fruttificazione potrebbe spostarsi verso la periferia. Quindi, i frutti saranno solo nella parte superiore della corona. Per correggere questo problema, viene realizzato un albero di potatura ringiovanente. All'inizio del periodo primaverile, è necessario rimuovere rami scheletrici eccessivamente alti con una sega. Quindi è necessario assottigliare sufficientemente la corona per migliorare la ventilazione e aumentare la quantità di luce solare in entrata. È necessario tagliare i rami nei punti del ramo laterale, di conseguenza i rami giovani cresceranno lateralmente, non in alto. Dopo un po 'di tempo, a causa dell'afflusso della linfa degli alberi, i boccioli si risveglieranno e da essi cresceranno giovani germogli. Quindi, nel tempo, formò una nuova corona.

Potatura autunnale

Nel processo di assemblaggio del frutto, in alcuni casi, un ramo o una fuga possono essere feriti. Alcuni dei germogli possono essere danneggiati da una malattia o da insetti dannosi. A questo proposito, dopo che tutte le foglie cadono, sarà necessario tagliare i rami feriti, malati, appassiti e germogli, così come quelli che crescono in modo errato. Il fatto è che in inverno l'albero spenderà su di loro i nutrienti di cui ha bisogno. Dopo la rimozione di rami spessi e germogli, il luogo dei tagli deve essere distribuito con il passo del giardino.

Riproduzione di semi di noce

Dovresti sapere che per far crescere le noci dai semi hai bisogno di molto tempo. I semi sono raccomandati per prendere da una tale pianta che è sana, dà un ricco raccolto e cresce nella stessa area in cui si vive. Dovresti scegliere un frutto di dimensioni sufficientemente grandi da cui estrarre il nucleo senza difficoltà. La maturità del nucleo può essere giudicata dallo stato del pericarpo (pericarpo). Nel caso in cui sul pericarpo compaiano delle crepe o sia facile estrarre un'incisione, ciò indica che il nucleo è maturo. È necessario rimuovere il dado dal pericarpo e posizionarlo sulla strada in un luogo soleggiato dove dovrebbe asciugarsi per 7 giorni. Dopodiché, viene portato in una stanza dove la temperatura dovrebbe essere compresa tra 18 e 20 gradi e attendere che si asciughi. La semina può essere fatta in autunno, o questa procedura può essere posticipata fino al periodo primaverile, ma in questo caso la noce avrà bisogno di stratificazione. Per stratificare un dado dalla pelle spessa, deve essere collocato in un luogo con una temperatura di 0-7 gradi per 90-100 giorni. Se il guscio ha uno spessore medio o è una varietà a buccia sottile, il dado deve essere stratificato a una temperatura compresa tra 15 e 18 gradi per 4-6 settimane. Per una più veloce germinazione delle noci stratificate, vengono seppelliti in sabbia inumidita e mantenuti a una temperatura compresa tra 15 e 18 gradi fino a quando non vengono piegati. Solo dopo che questo seme può essere piantato nel terreno. I semi inclinati sono seminati più raramente, e quelli che non sono nidificati sono più densi. La semina in piena terra viene effettuata solo dopo che la terra si scalda di oltre 10 gradi. Tra i dadi di fila dovrebbe essere lasciato da 10 a 15 centimetri, e la spaziatura dovrebbe essere di circa mezzo metro. I semi di medie dimensioni devono essere incorporati nel terreno a una profondità di 8-9 centimetri, e quelli più grandi, da 10 a 11 centimetri. Negli ultimi giorni di aprile compaiono le prime piantine. La germinazione dei semi stratificati è del 70%. Dopo che la pianta è cresciuta con 2 vere placche fogliari, viene trapiantata nello shkolka, mentre è necessario stroncare la punta della radice centrale. Su tali piantine del letto rimarrà per un tempo molto lungo. Quindi, solo dopo 2-3 anni da una pianta crescerà uno stock di qualità, e dopo 5-7 anni si trasformerà in un alberello adatto per trapiantare in un orto. Al fine di aumentare il tasso di crescita della piantina, viene coltivato in serra. In tali condizioni, lo stock crescerà in soli 12 mesi e la piantina in 24 mesi.

Innesto di noce di allevamento

Per l'inoculazione di questa pianta usando il metodo del germogliamento. Va notato che i boccioli di questa pianta sono piuttosto grandi. A questo proposito, le grandi dimensioni dovrebbero avere uno scudo, che viene tagliato dal taglio dell'innesto e inserito sotto la corteccia del portinnesto, poiché il suo compito è anche quello di nutrire l'occhio con acqua e anche sostanze nutritive. Ma c'è un problema, anche nelle zone con inverni miti, i reni che hanno messo radici prima dell'inizio del periodo autunnale si congelano durante lo svernamento, poiché la cultura non è abbastanza resistente all'inverno. A questo proposito, le piantine inoculate con l'inizio del periodo autunnale devono scavare, ma solo dopo che tutte le foglie sono cadute. Dovrebbero essere collocati nel seminterrato, dove la temperatura dovrebbe essere di circa 0 gradi. Le piantine rimarranno fino al periodo primaverile. Dopo che il terreno si scalda fino a 10 gradi in primavera, sarà necessario piantare le noci nella stanza dei bambini. Entro la fine della stagione di crescita, la loro altezza può variare da 1 a 1,5 metri, nel qual caso possono essere trapiantati in un luogo permanente.

Malattia di noce

Tale pianta è altamente resistente ai parassiti e alle malattie degli insetti, tuttavia, se la noce non viene adeguatamente trattata, potrebbe ammalarsi.

Malattie della noce:

Macchie di colore nero appaiono sui piatti fogliari, a seguito delle quali iniziano a deformarsi e a morire. I frutti infetti diventano di scarsa qualità e cadono spesso immaturi. Le varietà dalla pelle spessa sono meno sensibili a questa malattia. La batteriosi può iniziare a svilupparsi a causa di fertilizzanti contenenti azoto e piogge prolungate. Per distruggere la malattia, è necessario trattare la pianta con miscela bordolese, solfato di rame e altri agenti fungicidi. Per elaborare l'albero dovrebbe essere in 2 fasi. Nel periodo autunnale è necessario raccogliere e distruggere il fogliame che è caduto dall'albero.

Macchia marrone (marsonioz)

Macchie di colore marrone appaiono sulla superficie dei piatti fogliari. Crescono e occupano gradualmente l'intera superficie del foglio. In un albero infetto, le foglie iniziano ad asciugarsi e a morire. Anche i frutti infetti cadono, anche senza maturazione. Questa malattia preferisce il tempo umido. Le foglie e gli steli infetti devono essere tagliati, poiché la malattia può diffondersi all'intera pianta. La ragione per lo sviluppo di marsonioz può essere errata, o piuttosto, irrigazione eccessivamente frequente. La noce può essere curata con Strobe (per un secchio d'acqua 4 grammi della sostanza) o Vectra (per un secchio d'acqua da 2 a 3 grammi di una sostanza). La prima volta che l'impianto viene trattato al momento dell'inizio del germogliamento, e il secondo - in estate.

Cancro alla radice

Il sistema delle radici delle piante soffre di questa malattia. La penetrazione del patogeno avviene attraverso le fessure nella corteccia, così come le ferite, con la formazione di crescite di forma convessa. Con il forte sviluppo del cancro alla radice, la noce smette di crescere e dare i suoi frutti, e nei casi più gravi, si asciuga e muore. Le crescite sull'albero devono essere aperte e pulite accuratamente. Successivamente, vengono processati da una soluzione di soda caustica (1%). Quindi è necessario lavare la ferita con acqua corrente direttamente dal tubo.

Ustione batterica

Questa malattia colpisce i piatti fogliari, i germogli, i germogli, i fiori e gli orecchini di questa pianta. In un primo momento, si formano dei granelli rosso-brunastri su lastre di foglie giovani, con macchie di colore nero che appaiono sulla superficie dei germogli. Le foglie e i germogli infetti muoiono dopo un po 'di tempo. Fogliame e gemme di infiorescenze maschili diventano scure e cadono. Macchie nere appaiono anche sulla superficie del pericarpo. Questa malattia si sta sviluppando attivamente in caso di pioggia. Le parti dell'albero infette dovrebbero essere tagliate e distrutte il prima possibile. Le fette devono essere trattate con una soluzione di solfato di rame (1%). La noce deve essere trattata con agenti contenenti rame.

Farfalla bianca americana

Questo parassita è un pericolo particolare e può vivere su quasi tutti i frutti. Durante il periodo di crescita intensiva delle piante, la farfalla ha il tempo di svilupparsi in 2-3 generazioni. La prima generazione rovina le piante a luglio e agosto, la seconda - ad agosto, così come a settembre, la terza - a settembre e anche a ottobre. Bruchi di un tale insetto si sistemano sui germogli e distruggono tutte le placche fogliari, usandoli come cibo. Per la distruzione delle farfalle è necessario bruciare quei luoghi in cui ci sono molte pupe e bruchi. Quindi la pianta viene trattata con un agente microbiologico, ad esempio: Lepidocide (per un secchio d'acqua 25 grammi), Dendrobatsillin (per un secchio d'acqua 30 grammi) o Bitoxibacillin (per un secchio d'acqua 50 grammi). Da 2 a 4 litri di soluzione vengono utilizzati per albero adulto. Tuttavia, vale la pena ricordare che durante il periodo di fioritura, il dado non deve essere spruzzato.

Acaro della verruca dado

Distrugge le giovani foglie, mentre il frutto non fa male. L'aspetto può causare alta umidità. Quando l'insetto si deposita su un albero, quindi sulle sue lastre fogliari appariranno dossi di un colore marrone scuro. Agenti acaricidi dovrebbero essere utilizzati per distruggerlo, ad esempio: Akarin, Aktara o Kleschevit.

Nutling (Apple) Codling Moth

Si nutre dei frutti della pianta. L'insetto striscia dentro il frutto e ne mangia l'anima, così il dado cade prima del tempo. Durante la stagione, la falena può dare 2 generazioni, con il primo danneggiare la pianta in maggio - giugno, e la seconda in agosto - settembre. Per prevenire la riproduzione degli insetti su una pianta, si consiglia di appendere trappole ai feromoni che attirano i maschi. Dovresti anche distruggere quei frutti che sono caduti e presenti sui nidi dei parassiti delle piante.

Falena Nut

Produce un segnalibro "min" nel fogliame. I bruchi mangiano volantini dall'interno, mentre la loro pelle rimane intatta. Su un dado infetto, sulla superficie delle placche fogliari ci sono dossi di colore scuro. L'albero infetto viene trattato con Lepidocide, se ci sono molti parassiti, vengono utilizzati i piretroidi, ad esempio: Decametrina o Decis.

Può stabilirsi in qualsiasi cultura. Non solo danneggia il fogliame, ma è anche portatore di malattie virali incurabili. Quando infetti un albero, dovresti ricorrere immediatamente all'uso dei farmaci più potenti, ad esempio: Antitlin, Aktellik o Biotlin.

Varietà di noci

Oggi ci sono un gran numero di varietà di questa pianta, che si distinguono per la resistenza relativamente alta a parassiti, malattie e sono anche resistenti alla siccità o al gelo. La maggior parte di queste varietà produce un ricco raccolto di frutti di alta qualità. Secondo il tempo di maturazione, tali piante sono suddivise in maturazione precoce - la maturazione avviene negli ultimi giorni di agosto e nel primo di settembre, a maturazione media - dalla seconda metà fino agli ultimi giorni di settembre, a maturazione tardiva - negli ultimi giorni di settembre all'inizio di ottobre. Specialisti di vari paesi lavorano sull'allevamento di nuove varietà, ad esempio, ci sono varietà di allevamento ucraino, russo, moldavo, americano e bielorusso. Di seguito verranno presentate le varietà più popolari.

Varietà moldave

  1. Skinossky - varietà precoce, che si distingue per la durezza e la resa invernale. Se l'umidità dell'aria viene prolungata per un lungo periodo, l'albero si ammala di macchie marroni. I frutti a forma di uovo sono piuttosto grandi (circa 12 grammi). Lo spessore del guscio è medio e il grande nucleo è semplicemente rimosso dalla shell.
  2. Codreni - La varietà tardiva, caratterizzata da resistenza al gelo e resa, è resistente al marsonio e agli insetti nocivi. I frutti grandi hanno un guscio sottile, quasi perfettamente liscio. La divisione del guscio è abbastanza semplice e il nucleo cade solido o diviso in 2 parti.
  3. Lunguetse - resistente al bruno e al bruno. I frutti oblungo-ovali sono abbastanza grandi e hanno un guscio sottile e liscio che si rompe semplicemente, mentre il nucleo viene completamente rimosso.

Oltre a queste varietà di allevamento moldavo, Kalarashsky, Korzheutsky, Kostyuzhinsky, Kishinevsky, Peschansky, Rechensky, Kogylnicani, Kazaku, Bricensky, Faleshtsky, Yargarinsky e altri sono popolari.

Varietà ucraine

  1. Bukovinsky 1 e Bukovinsky 2 - varietà di media stagione e a maturazione tardiva, caratterizzata da alta resa e resistenza ai marsoni. Il guscio è sottile e resistente, è semplicemente incrinato, il nucleo è completamente separato.
  2. Carpazi - varietà a maturazione tardiva, caratterizzata da resa stabile e resistenza alla macchia marrone. Il guscio è sottile e resistente e il nucleo è separato molto facilmente.
  3. Transnistria - varietà di media stagione, caratterizzata da una resa costantemente elevata, oltre alla resistenza al gelo e all'elevata resistenza ai marsoni. La noce ha una dimensione e un peso medio di 11-13 grammi. Il guscio è sottile e resistente, il nucleo è facilmente rimosso, poiché le partizioni interne sono abbastanza sottili.

Inoltre, frutta di alta qualità e resistenza alle condizioni climatiche avverse sono disponibili in varietà ucraine come: Klyshkivsky, bomba Bukovinsky, Toporivsky, Chernovitsky 1, Yarivsky e altri.

Le varietà californiane più popolari, che sono divise in un gruppo separato:

  1. Noce nero californiano - il guscio di frutti grandi ha un colore quasi nero, sulla sua superficie ci sono molte circonvoluzioni.
  2. Soft Shell di Santa Rosa - il primo grado ad alta produttività. Есть 2 разновидности: цветение первой приходится на то же время, что и у остальных сортов, а второй — на полмесяца позже всех, после того как минует угроза заморозков. Среднего размера орехи имеют тоненькую скорлупу белого цвета и такого же окраса ядро, отличающееся высокими вкусовыми качествами.
  3. Ройал — этот гибридный сорт имеет высокую урожайность. Он получился благодаря скрещиванию черного ореха с Востока США и калифорнийского черного ореха. Большие плоды имеют толстую и крепкую скорлупу, ядро очень вкусное.
  4. Парадокс — сорт высокоурожайный. Le grandi noci hanno un guscio solido e denso, e i chicchi hanno un grande sapore.

Allevatori e oggi portano tutti i nuovi ibridi, cercando di ottenere uno che avrà un guscio ancora più sottile.

Le varietà russe e sovietiche sono popolari

  1. dessert - il primo grado maturo diverso in termini di produttività e resistenza alla siccità. Può essere coltivato solo nelle regioni meridionali. I chicchi sono leggermente dolci, gustosi.
  2. elegante - resistente alla siccità, ai parassiti e alle malattie degli insetti. Possiede una resistenza al gelo media. I frutti medi pesano circa 12 grammi, hanno chicchi leggermente dolci.
  3. aurora - varietà a maturazione precoce e media Resistente al calore, ha resistenza alle malattie. La produttività ogni anno diventa sempre di più. Il peso medio del dado è di 12 grammi.

Sono anche popolari varietà come Yielding e Abundant.

Le varietà a maturazione precoce si distinguono in un gruppo speciale. Questi alberi sono bassi e i loro frutti maturano molto presto da metà agosto fino ai primi giorni di settembre. L'albero ha una moderata resistenza al gelo e inizia a dare i suoi frutti a partire dai tre anni. I più popolari sono:

  1. L'alba dell'est - un albero basso ad alto rendimento, che può essere coltivato in una zona centrale.
  2. l'allevatore - Una varietà così ad alto rendimento ha una bassa resistenza al gelo e un'elevata resistenza agli insetti e alle malattie dannose. Le noci medie pesano circa 7 grammi.

Sono anche popolari varietà come: Pyatiletka, Petrosyan Favorite, Baikonur, Pinsky, Pelan, Sovkhozny e la memoria di Minov.

Le varietà migliori e più comuni includono:

  1. ideale - alta resistenza al gelo. Ha il raccolto più alto, perché per una stagione l'albero dà frutti 2 volte. Peso del dado 10-15 grammi. I chicchi sono molto gustosi, leggermente dolci. È possibile propagare solo generativamente, ma allo stesso tempo i frutti possono conservare tutte le caratteristiche varietali della pianta madre.
  2. Il gigante - varietà ad alto rendimento, caratterizzata da fruttificazione sistematica. Il peso del frutto è di circa 12 grammi. Questa varietà può essere coltivata in quasi tutte le aree della Russia.

Selezione di materiale di piantagione

Se il processo di crescita di un albero da un frutto avrà successo dipenderà dalla selezione di materiale vegetale di qualità.

Prima di tutto dovresti saperlo il frutto deve provenire dal raccolto frescoche non cedeva all'essiccazione o al trattamento termico. Nelle noci vecchie, la germinazione si riduce in modo significativo. Pertanto, è necessario acquisire i frutti per la semina o cercarli da familiari estivi e giardinieri che iniziano a settembre. I dadi non dovrebbero essere considerati attendibili, poiché non è noto se siano stati elaborati o quanto freschi siano. L'opzione migliore sarebbe, naturalmente, i dadi raccolti da soli. Il frutto deve essere completamente maturo e il suo guscio - senza macchie, danni. Dovrebbe essere sottile. Scegli le copie dovrebbero essere più grandi. Prima del campionamento, è consigliabile provare i dadi e scegliere il più delizioso.

Preparazione preliminare

Prima di piantare i dadi sarà necessario preparare - da esposizione a freddo, acqua e luce solare. Se pianifichi di piantare la pianta in primavera, allora è necessario stratificare. Per la sua realizzazione, i frutti di noci sono posti in un contenitore con sabbia inumidita, che viene posto in un luogo con una temperatura da 0 a + 5 ° C, per esempio, in un frigorifero o in cantina. La stratificazione dura da tre a quattro mesi. Ogni tre o quattro settimane, i noccioli dovranno essere rimossi e ventilati e la sabbia inumidita. Dopo la stratificazione, il materiale da piantare può essere collocato nel terreno.

C'è un altro modo di piantare la primavera - mettere le noci per un mese a una temperatura inferiore a + 10 ° C e poi immergere per 2-5 giorni (a temperatura ambiente). Dovrebbero essere posti in un contenitore con acqua per verificare quali sono adatti per la semina e che hanno grandi possibilità di germinare. È necessario selezionare quegli esemplari che sono caduti sul fondo, dovresti sbarazzarti di quelli che galleggiano sulla superficie. Dall'acqua è necessario rimuovere immediatamente il frutto, che ha aperto le imposte del guscio e apparve la radice.

Affinché la colonna vertebrale cresca e cresca completamente, il frutto viene immerso in contenitori con segatura o sabbia bagnata, che vengono posti in una stanza con una temperatura di + 25-28 ° C. In 5-10 giorni, le radici cresceranno a 0,5-1 cm. Dopo questo, i contenitori dovrebbero essere rimossi in un luogo fresco prima di sbarcare. È possibile coltivare frutti sbucciati e non sbucciati, tuttavia i primi germogliano meglio e più velocemente.

Per pulirli, devi rimuovere con molta attenzione il guscio superiore e non danneggiare l'interno. Si consiglia di eseguire la procedura con i guanti, dal momento che lo strato esterno verde lascia difficile da lavare i segni sulla pelle.

Durante la semina primaverile, ad aprile, i dadi selezionati dovranno essere asciugati. Sono disposti su una superficie orizzontale in un unico strato e messi al sole per un paio di giorni. Dopo di che vengono inviati per 2-3 giorni per l'essiccazione finale in un luogo ombreggiato. L'asciugatura con dispositivi speciali è vietata.

Quando l'autunno non è necessaria la stratificazione, la germinazione e l'essiccazione del materiale di piantagione.

Scegliere un posto nel sito

Un albero di noce adulto raggiunge una grande altezza - fino a 25 m, e diffonde ampiamente la corona. Il tronco cresce fino a 3-7 m di diametro, inoltre, sviluppa un potente apparato radicale. Pertanto, per un albero è necessario scegliere una vasta area, lontano da altre piante, in modo che il dado non le copra con la sua ombra. Lo stesso vale per gli edifici: le radici semplicemente possono danneggiare le fondamenta. La distanza tra due alberi di noce deve essere di almeno cinque metri.

I cespugli di bacche possono essere piantati contemporaneamente con un dado - finché l'albero non raggiunge dimensioni che ne ostacolino la crescita e lo sviluppo, possono fruttare con successo da sei a nove raccolti di bacche.

È anche importante che nell'area in cui è pianificato di piantare la pianta non ci sia stato un deposito di acque sotterranee nelle vicinanze. Ci si può aspettare uno sviluppo e una fruttificazione migliori da alberi piantati in argille carbonatiche umide, terreno nero su aree ben illuminate. I dadi preferiscono un ambiente neutro e leggermente alcalino. Il terreno prima della semina dovrà essere preparato in anticipo, rendendo fertilizzante e idratante.

Ulteriore cura

In futuro, la cura sarà nell'annaffiatura in estate, allentando il terreno, pacciamando giovani alberi e adulti potatori.

La prima irrigazione viene effettuata a maggio. Dovrebbe essere fatto due volte al mese. Ci vorranno circa 4 litri per pianta. Ad agosto, l'umidificazione si arresta in modo che l'albero possa tollerare normalmente l'inverno e il gelo.

Alberi il cui tronco ha raggiunto un'altezza di 4 m possono essere annaffiati meno spesso.

Piante fino a due anni nel pacciame invernale. In primavera, nelle prime settimane di marzo, a partire dal secondo anno di vita, producono potature formative e successivamente - una o due volte l'anno - potature sanitarie.

I rami che crescono ad angolo acuto vengono tagliati, i cosiddetti "top", così come quelli che sono troppo vicini l'uno all'altro, secchi e deboli.

La medicazione superiore viene eseguita due volte all'anno, con fertilizzanti azotati in primavera e fosforo-potassio in autunno.

Come far germogliare una noce in una pentola

I frutti preparati possono essere immediatamente inviati in un luogo permanente o prima messi per la germinazione in vaso, e quindi atterrati già piantati e forti piantine. Quando si sceglie il secondo metodo, è possibile ottenere una germinazione migliore e uno svernamento ottimale di una pianta giovane. Per la sua realizzazione è necessario occuparsi dell'acquisto dei contenitori e della preparazione del supporto.

Miscela di terreno

Il terreno fertile per la germinazione può essere acquistato in un negozio specializzato, così come cucinare da soli. Per questo assumere una parte di terra, torba e humus.

La capacità è migliore per raccogliere il volume e la profondità 25-30 cm. Le sue dimensioni dovrebbero essere sufficienti per lo sviluppo del sistema di root. Il secondo serbatoio, per i piccoli germogli, dovrebbe essere due volte più ingombrante e più profondo.

I frutti sono piantati nel mezzo o vicino alla fine. aprile. All'inizio, il vaso viene riempito per un terzo dal drenaggio su cui viene posta la miscela di terreno.

Il frutto è posto in un pozzo, 7-8 cm di profondità, con una parte terminale rivolta verso il basso e cosparsa di substrato. Successivamente, viene inumidito e mantenuto a una temperatura di + 25-28 ° C e un'illuminazione abbondante da 5 a 10 giorni. Puoi coprire il contenitore con il vetro per creare l'effetto di una mini serra. In questo caso, sarà necessaria una ventilazione periodica.

I primi scatti devono aspettare una o due settimane. Inoltre, il frutto può essere piantato nei vasi di caduta. Dopo l'atterraggio, vengono inviati in un luogo fresco, ad esempio un balcone o una cantina, fino a febbraio. Quindi devono essere messi in una stanza calda e inumiditi regolarmente. Le riprese dovrebbero apparire dopo 10 giorni. Successivamente, vengono trasferiti in un grande contenitore, che viene posizionato sul davanzale della finestra e continuano a essere regolarmente inumidito.

Cura delle piantine

Avranno bisogno di giovani piantine buona illuminazionenell'ombra si svilupperanno male. È importante assicurarsi attentamente che la palla di terra non si asciughi. Le piantine devono bagnare regolarmente e abbondantemente, ma per prevenire l'umidità stagnante, perché è irto dello sviluppo della putrefazione.

Quando diventa più caldo, la pianta dovrebbe essere indurita - ogni giorno per alcune ore per raggiungere la strada, aumentando gradualmente la durata della messa in onda. È necessario assicurarsi che l'albero non cada sotto le correnti d'aria.

Quando fa caldo in strada, le radici dovranno essere protette dal surriscaldamento. Portandoli fuori dalla stanza, dovrebbero essere coperti con un panno umido o messi in un secchio di acqua fresca.

Per nutrire le piante, è necessario utilizzare fertilizzanti complessi con un alto contenuto di potassio. Piantine di fertilizzazione raccomandate due volte al mese durante il periodo attivo della loro crescita e sviluppo. Se si prevede di coltivare ulteriormente il dado in un contenitore, prima che raggiunga l'età di quattro anni, dovrà essere trapiantato ogni anno in un vaso o una vasca più grande, ogni volta tagliando un terzo del sistema radicale. Dopo che l'albero raggiunge l'età di quattro anni, viene trapiantato una volta ogni cinque anni e ogni anno viene pompato nel tronco del terreno fertile.

Tale dado può formare qualsiasi corona con la potatura di primavera. La prima potatura avviene in due anni. Crohn disponibile a formare a quattro anni. In futuro, sarà richiesta solo la potatura sanitaria di vecchi e deboli germogli. Viene prodotto in primavera e in autunno.

Trapiantare in un luogo permanente

Se si prevede di piantare piantine da un vaso in un terreno aperto, il periodo raccomandato per questo è un anno dopo la semina, cioè in aprile-maggio. A questo punto, gli steli dovrebbero raggiungere un'altezza superiore a 20 cm.

L'atterraggio è preparato con una profondità di circa 1 m, concimato con letame con superfosfato e cenere di legno. La pianta viene accuratamente rimossa dal vaso senza danneggiare il sistema radicale. Taproot è tagliato a un terzo: questo darà uno slancio allo sviluppo delle radici laterali. La pianticella è posta nel terreno in modo che il collo della radice sia 3-4 cm più alto di quello. La fossa di piantagione con un albero è ricoperta di terra, compattata e abbondantemente inumidita. Per proteggere il tronco di una giovane pianta da rottura, è legato a un piolo battuto a fianco.

Saranno necessarie ulteriori cure come per le piantine piantate immediatamente in piena terra. Abbiamo descritto le sue funzionalità in una delle sezioni precedenti.

Video: piantare piantine di noci in un luogo permanente

Quando inizierà a dare i suoi frutti

Alcuni giardinieri e giardinieri non hanno fretta di piantare noci per una ragione: non si può mangiare presto i frutti. Se l'albero è stato piantato secondo le raccomandazioni ed è stato seguito da una cura di qualità, i primi frutti potrebbero verificarsi sette anni dopo. Di solito, i primi frutti compaiono in 10-15 anni.

I frutti iniziano a pulirsi non appena appaiono delle crepe sulla buccia verde.

Quindi, il noce è un albero abbastanza noto, che può essere trovato nella maggior parte dei diagrammi di dacia. La sua popolarità è dovuta alla facilità di piantare e curare, frutti gustosi e sani. Crescere un dado è facile dal frutto. Piantare metodo di semi sotto la forza anche un giardiniere principiante. Se usi le raccomandazioni per piantare correttamente, sarai in grado di mangiare noci da un albero piantato e cresciuto da solo dopo 10-15 anni.

I benefici del noce

In qualsiasi parte del noce sono sostanze biologicamente attive. Ad esempio, la corteccia contiene triterpenoidi, alcaloidi, steroidi, tannini, chinoni e vitamina C. Il fogliame contiene aldeidi, alcaloidi, carotene, tannini, cumarine, flavonoidi, antociani, chinoni, idrocarburi aromatici elevati, acidi fenolcarbossilici, vitamina C, PP e olio essenziale. E nei tessuti del pericarpo vi sono vitamina C, carotene, tannini, cumarine, chinoni, fenolo carbossilico e acidi organici.

La composizione di noci verdi comprende vitamine C, B1, B2, PP, carotene e chinoni. I frutti maturati contengono le stesse vitamine, nonché sitosteroli, chinoni, tannini e oli grassi, tra cui linoleico, linolenico, oleico, acido palmitico, fibra, cobalto e sali di ferro.

Nel guscio del dado ci sono acidi carbossilici fenolici, cumarine, tannini. E nella pelle sottile di colore marrone, che si trova sulla superficie del feto (pellicola) ci sono steroidi, cumarine, tannini e acidi carbonici fenolici.

Il contenuto di foglie di vitamina C per tutta la stagione diventa sempre più, mentre in piena estate è massimo. Tali foglietti sono apprezzati per il loro alto contenuto di carotene e vitamina B1, e anche per il colorante juglon, che ha un effetto antibatterico. Contengono anche i tannini.

Le noci mature sono ad alto contenuto di calorie e sono considerate altamente attive. Le calorie in esse sono 2 volte superiori a quelle del pane di più alto grado ottenuto con la farina di frumento. Possono essere usati come misura preventiva contro l'aterosclerosi, così come se c'è una carenza di sali di cobalto, ferro e persino vitamine nel corpo. Disponibile in fibra di noci e olio, può sbarazzarsi di problemi con costipazione.

Un decotto di fogliame è in grado di guarire le ferite. È usato per trattare rachitismo e scrofola. Fogliame di infusione risciacquare la bocca con malattie infiammatorie della bocca e gengive sanguinanti.

Mezzi fatti di noce, hanno effetto astringente, tonico, lassativo, epiteliale. Hanno anche antielmintici, anti-sclerotici, anti-infiammatori, zucchero inferiore, combattere l'infiammazione e smettere di sanguinare.

Olio di noce particolarmente pregiato. È altamente nutriente e ha un sapore elevato. Si consiglia di prenderlo durante il periodo di recupero per coloro che hanno avuto una malattia molto grave o un intervento chirurgico. Contiene acidi grassi insaturi, vitamine, macro e micronutrienti, sostanze biologicamente attive. Ha una grande quantità di vitamina E, ha un effetto benefico sul corpo di una persona anziana soprattutto se soffre di ipertensione, cardiopatia ischemica, aterosclerosi, diabete, epatite cronica, iperacidità del succo gastrico, iperfunzione della ghiandola tiroidea. E questo olio fornisce protezione del corpo umano dalle sostanze cancerogene, migliora la resistenza alle radiazioni e contribuisce anche alla rimozione dei radionuclidi.

Questo olio è stato a lungo utilizzato per curare malattie come la tubercolosi, le malattie infiammatorie della pelle e delle mucose, le crepe, le ulcere non cicatrizzanti a lungo termine, l'eczema, la psoriasi, le vene varicose e la foruncolosi.

Presso l'Università della California, gli scienziati sono stati in grado di dimostrare con l'aiuto di esperimenti che dopo quattro settimane di consumo di tale olio per una persona malata, la quantità di colesterolo nel sangue ha smesso di crescere e rimase allo stesso livello per molte settimane. Questo olio è raccomandato per l'artrite cronica, ustioni, ulcere, colite cronica con costipazione, malattie dello stomaco e intestino. E si consiglia di prendere donne in gravidanza e allattamento.

Controindicazioni

Non puoi mangiare noci e cibi con il loro contenuto a quelli che hanno un'intolleranza individuale a tali noci. Nelle persone che soffrono di neurodermite, psoriasi ed eczema, una tale noce e i suoi preparati possono causare una esacerbazione della malattia, quindi il loro uso dovrebbe essere sotto la supervisione di uno specialista. Non puoi avere queste nocciole a quelli che hanno aumentato la coagulazione del sangue, le malattie dell'intestino e del pancreas. Mangiare troppe noci può causare forti dolori alla testa, gonfiore della gola e infiammazione delle tonsille. Si raccomanda a una persona in buona salute di mangiare 100 grammi di tali noci al giorno.

Guarda il video: Come seminare le noci (Potrebbe 2020).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send