Alberi

Fan acero (Acer palmatum): descrizione delle varietà, resistenza invernale, semina e cura

Più spesso usato: globulare (f. globosa) - con una corona sferica densa e una crescita lenta, è innestato sulle specie principali sia in shtamb che in colletto di radice, che si traduce in una forma a cespuglio originale, la forma standard è utilizzata in alleliche e singole piantine, innestate nel colletto radicolare - per decorare grandi parterre e prati, taglio a mano (f. palmatifida) - forma spettacolare con foglie verde scuro separate alla base, Doummonda (f. Drummondii) - con foglie bianche, rosa in fiore, piccoli gruppi di questa forma producono un'impressione sbalorditiva con la loro bellezza e leggerezza insolite.

'Krimson King'
Foto Kondyreva I.V.

C'è solo una forma d'oro per l'acero norvegese (Acer platanoides), e anche quello è molto raro (l'altezza dipende dalla posizione della vaccinazione). Questa è la forma 'Globo d'oro', che è un albero con foglie dorate e una corona sferica. Questi alberi sono adatti per l'uso in gruppi, nei vicoli, come una tenia nei giardini normali e nei giardini paesaggistici.

'Cleveland'Albero di media grandezza, alto 12-15 m, largo 6-8 m, la forma della corona è ampiamente ovale, con l'età acquista una corona quasi rotonda, i rami sono diretti verso l'alto, molto corti, non pendenti, a crescita rapida. Fiori di corimbo infiorescenze ad aprile, anche prima che le foglie fioriscano, i fiori soffici assomigliano all'odore di frutta, fiorisce in modo insolito e attraente. Frutta impercettibile. Le foglie sono 5-palmate-lobate, in aprile, verde chiaro, successivamente verde scuro, in autunno - giallo brillante, da ottobre a novembre.

'Columnare'Un piccolo albero, alto 8-10 (12) m, largo 3-4 m, le piante giovani sono rigorosamente colonnari, diventano più aperte con l'età, coniche, i rami sono diretti verso l'alto, i corti germogli, a crescita lenta. Fiori di corimbo infiorescenze ad aprile, prima ancora di sfogliare, i fiori profumati assomigliano all'odore di frutta, fioriscono inusuali
e attraente. Le foglie sono 5-palmato-lobate, rosso primavera, successivamente verde scuro,
giallo autunnale, da ottobre a novembre.

'Re cremisi'(sinonimo di' Schwedleri Nigrum '). L'albero raggiunge i 20 m di altezza, per questo ci vorranno 30-40 anni. La forma della corona è molto simile al tipico acero norvegese, ma le foglie hanno un ricco colore viola, quasi nero per tutta la stagione. Quando fioriscono, sono rosso sangue con catapili rosa, poi diventano più scuri, quasi bordeaux, e nella caduta il lato superiore della foglia assume un riflusso viola. In autunno, non ci sono sfumature brillanti che hanno gli altri aceri viola. Durante la fioritura il contrasto di fiori giallo-arancio con foglie rosse fiorite è spettacolare, rendendo l'albero straordinariamente bello. Ma durante la fruttificazione, i suoi lionfish rossi sono quasi invisibili sullo sfondo delle foglie. La foto è una varietà diCentry cremisi', che nel freddo inverno del 2002-2003 nella regione di Mosca si è bloccato. Propagato dalla vaccinazione. Vitalità del seme del 76%.

'Crimson Sentry'. Albero grande e snello, alto 15-20 m, largo 8 m, i rami sono diretti verso l'alto, quasi non appassiti, a crescita relativamente rapida, con un'età di 40-60 cm all'anno. Infiorescenze di fiori gialli corymbose in aprile o maggio. Le foglie sono 5-palmate-lobate, all'inizio della fioritura di fine aprile, rosso vivo, insolitamente decorativo in autunno, da ottobre a novembre, non così scuro come nella varietà "Crimson King".

'Deborah'. Srednerosloe (circa 15-20 m di altezza, 12-15 m di larghezza) albero con una corona ampiamente arrotondata. Le foglie sono cinque o sette lobate, lunghe circa 15 cm e larghe 20 cm. Quando sono in fiore, sono lucidi, hanno un colore rosso porpora in alto e verde scuro in basso, quindi diventano verdi, diventano marrone-verdi e diventano giallo-arancio in autunno. La differenza di questa varietà è che le foglie hanno un bordo leggermente ondulato.

Acer platanoides Drummondii
Foto di Natalia Mikhailova

'drummondii'. L'albero ha un'altezza fino a 6-10 m (a volte fino a 12 m) e circa 7 m di diametro. Nelle nostre condizioni, questa dimensione diventa, solo dopo aver vissuto per trent'anni o anche più, in un unico luogo. Foglie con una larga striscia irregolare di color crema, rosa quando fiorisce, di piccole dimensioni. La corona della sua bella, ampia piramidale in gioventù, e poi arrotondata. Questa è una delle forme più spettacolari di acero norvegese. Su alcune foglie, il bianco è più che verde, quindi da una distanza l'albero sembra molto leggero, quasi bianco. Giovani germogli e foglie a volte con una sfumatura rosata. La forma delle foglie è chiaramente delineata, con spigoli vivi - ornamentali. L'albero rimane leggero anche all'ombra. Sembra molto bello vicino Praticamente senza fioriture. Propagato da talee. In autunno, i bordi delle foglie diventano marroni. Ci sono due varietà: legante bianco e legante giallo. L'acero norvegese ha altre interessanti forme macchiate, ma molto meno comuni. Tra questi ci sono il bianco e il variegato ("Albo-variegata") con foglie ricoperte di grandi macchie bianche, bordate d'oro ('Aureo-marginata') - con foglie bordate da una striscia gialla e, in più, talvolta irregolarmente chiazzate. Quest'ultima forma è molto simile a "Drummondii", ma cresce lentamente, crescendo in un piccolo albero con una corona quasi sferica.

'Regina di smeraldo"Un albero di medie dimensioni, alto 12-15 m, largo 7-10 m, la forma della corona è inizialmente ovale, successivamente arrotondata. Fioriture gialle di corymbose in aprile. Frutti impercettibili Le foglie sono 5-palmate-lobate, quando fioriscono bronzo-rosa, poi verdi, nella caduta - giallo.

'Faassen è nero'. Un albero (15 m di altezza, 10 m di larghezza), una pianta a crescita rapida in giovane età, con foglie viola larghe circa 15 cm. Quando fioriscono, hanno un colore rosso chiaro, poi aumenta la saturazione e diventano brillanti, quasi neri, con una tonalità viola-viola. A maggio, i fiori gialli appaiono sullo sfondo delle foglie in fiore, contrastandone efficacemente.

'Farlake's Green ' L'albero è di medie dimensioni, alto 12-15 m, largo 6-8 m, inizialmente rigorosamente verticale, in seguito la forma della corona diventa ovoidale, i rami sono diretti verso l'alto, ed è in rapida crescita. Le inflorescenze gialle di corymbose fioriscono in aprile, i fiori profumati assomigliano all'odore di frutta, fiorisce in modo insolito e attraente. Frutta impercettibile. Fioritura precoce delle foglie alla fine di aprile, primavera brillante rosso, verde scuro in estate, giallo brillante in autunno.

'globosum"Un piccolo albero, alto 4-6 (7) m, largo 3-5 m, inizialmente rigorosamente sferico, poi gradualmente diventa ujnpe, i rami sono asimmetrici ma compatti, a crescita molto lenta. Le inflorescenze gialle di corymbose fioriscono in aprile, i fiori profumati assomigliano all'odore di frutta, fiorisce in modo insolito e attraente. I frutti sono invisibili. Le foglie sono 5-palmate-lobate, precocemente fiorente alla fine di aprile, quando la fioritura è bronzo, poi verde scuro, in autunno giallo-arancio.Il sistema radicale è superficiale, a forma di cuore, sensibile alla compattazione del terreno, ben rinforzato. Tollera le alte temperature, è resistente al gelo, si adatta molto facilmente, non è impegnativo, è stabile in condizioni urbane, è resistente al vento.

Acer platanoides 'Nowusch'
Foto Ganova Andrew

'Golden Globe' Un piccolo albero, altezza 4-6 m, larghezza 3-5 m, la forma della corona è arrotondata, a crescita molto lenta. Le foglie sono pyatilopast, quando la fioritura è verde chiaro, in estate è verde giallastro, in autunno è giallo. Il sistema di radici è sensibile alla compattazione del suolo.

'Rosso reale'. L'albero è alto circa 8-12 metri e cresce rapidamente solo in giovane età. Così, a circa 10 anni, la sua altezza è di circa 5 m. È interessante con le sue foglie, che, quando fioriscono, hanno un colore rosso brillante, poi diventano di un nero brillante e rosso, diventando di nuovo rosso vivo in autunno. A maggio, fiorisce con fiori gialli che sembrano molto impressionanti sullo sfondo delle foglie rosse.

'Reitenbachii'. Un albero alto fino a 15 m Le foglie di questa varietà, a differenza di "Schwedleri", iniziano a diventare rosse nella seconda metà dell'estate. E all'inizio dell'estate differisce poco dal solito acero norvegese. In autunno, le foglie sono costantemente rosso scuro. I fiori giallo-verdi sono disposti a grappolo. Folto fogliame bello, tronco dritto - qualità interessanti per piantare su un grande appezzamento.

'Stoltii'. Questa varietà ha foglie grandi, solitamente trilobate, che, quando fioriscono, hanno un colore viola e poi diventano verdi. L'albero cresce rapidamente, soprattutto in giovane età, fino a 15 m.

'Schwedleri'. Bellissimo albero potente (20 m di altezza, 10 m di diametro) con una corona larga a piramidi aperte. Cresce rapidamente, soprattutto in giovane età. Quando fioriscono, le foglie (larghe 20 cm) sono di un rosso brillante, poi nella seconda metà dell'estate diventano sempre più verdi e diventano di un brillante verde-bronzo. In questo caso, le foglie e i piccioli delle foglie rimangono viola. L'acero d'autunno è verde scuro. Redditività del seme del 96%. Raddoppia il 7% delle talee estive.

Tutte le forme di inverno-resistente a -35 gradi, hanno una buona capacità pobegoobrazovatelnoy e mantengono la forma tipica di crescita per la specie. Consigliato per singoli atterraggi su prati e in combinazioni contrastanti.

'laciniatum'. In GBS dal 1963, 1 esemplare (1 copia) è stato ottenuto dai Paesi Bassi dagli alberelli. Arbusto, altezza 5,0 m, diametro della corona 300 cm. La pianta cresce da fine aprile-inizio maggio a inizio ottobre. Cresce lentamente. Fiorisce nella prima metà di maggio, i frutti maturano dalla fine di settembre. La resistenza invernale è bassa. Decorativo, ma a causa di insufficiente resistenza invernale per l'uso diffuso nel paesaggio della Russia centrale non è raccomandato.

Acero norvegese - descrizione

Un albero alto fino a trenta metri è caratterizzato da una corona arrotondata, scortecciata, corteccia grigio-brunastra sul tronco.corteccia grigio-rossiccia e liscia su giovani rami, opposte, semplici foglie palmate. Ogni foglio è composto da cinque a sette lame a denti larghi, che sono appuntiti alle estremità. In estate, le foglie di acero norvegese sono di colore verde scuro, e in autunno diventano arancione o giallo.

All'inizio di maggio, le infiorescenze dei germogli si formano sull'albero, che consistono in un gran numero di fiori profumati di colore verde-giallastro. Alla fine dell'estate la maturazione e fino alla fine dell'inverno il frutto-leone, che contiene due semi ciascuno, non cade dall'albero. Nella Russia centrale, i semi di acero maturano a settembre. Hanno una forma piatta e coperto con la parte superiore sottile della pelle.

Varietà di acero

Nella progettazione del paesaggio del giardino è più spesso usato acero (Acer platanoides) con una forma sferica. Questo aspetto della pianta si ottiene innestando il collo o il fusto della radice. Gli alberi a crescita lenta vengono utilizzati nelle piantagioni singole e a passaggio pedonale.

Varietà popolari:

  1. Cleveland - un albero alto fino a quindici metri, la larghezza della corona può avere da sei a otto metri. Nelle piante adulte, la corona è sferica. Ad aprile, le foglie di Cleveland sono di colore verde chiaro, si scuriscono in estate e diventano gialle brillanti in autunno.
  2. Farlakes Green - una pianta alta fino a quindici centimetri si distingue per la corona a forma di uovo e il colore giallo brillante delle foglie in autunno.
  3. Il Royal Red è un albero con foglie rosso sangue in primavera che diventano lucenti e di colore nero-rosso in estate e di nuovo rosso in autunno. L'altezza della pianta può variare da otto a dodici metri.
  4. Faassens Black è una varietà con foglie larghe fino a quindici centimetri, che, quando fioriscono, hanno un colore rosso chiaro. Più vicino alla caduta, diventano brillanti con una tonalità viola-viola. L'albero raggiunge un'altezza di quindici metri.
  5. Emerald Queen è un albero a crescita rapida con una corona di fino a dieci metri e un'altezza di fino a quindici metri. Ha foglie di bronzo palmate lobate che diventano verdi in estate e gialle in autunno.
  6. Deborah: una varietà con foglie larghe fino a venti centimetri e lunghe fino a quindici centimetri. La larghezza della corona può raggiungere i quindici metri e la lunghezza del tronco - venti metri. Le foglie in primavera sono viola-rosso dall'alto e verde scuro dal basso. In autunno, la chioma assume un colore giallo-arancio.
  7. Crimson Sentry - l'albero si distingue per i rami rivolti verso l'alto, il che lo rende magro. Il diametro della corona di Crimzon Sentry - 8 metri, con la lunghezza del tronco - fino a 20 metri. Le foglie rosse e palmate separate sono composte da cinque parti.
  8. Crimson King - un albero con una tipica forma di acero può avere un'altezza di fino a venti metri. In primavera, le foglie sono di un rosso brillante, in estate si scuriscono, e in autunno diventano borgogna con una sfumatura viola.
  9. Globocum è una pianta con un'altezza di soli sette metri e con un diametro della corona di fino a cinque metri e si distingue per le giovani foglie rosa che diventano verdi entro l'estate, e in autunno assumono un colore giallo-arancio. Le foglie sono composte da cinque parti.

Piantare acero in piena terra

Piantine di acero norvegese in giardino possono essere piantate in autunno o all'inizio della primavera. Per loro, seleziona un leggermente ombreggiato, luogo ben illuminato con terreno drenato. Le fosse per piantare piantine fanno l'una dall'altra a una distanza di due e mezzo - tre metri. Per creare una siepe le piante vengono piantate in gradini di due metri.

La profondità della fossa d'atterraggio dovrebbe essere uguale alla lunghezza del sistema radicale e la larghezza è quattro volte superiore alla zolla di terra con le radici. Se nel sito l'acqua di falda è alta, viene scavato il foro per piantare l'acero, tenendo conto che entra uno strato di drenaggio di quindici centimetri.

Le buche di atterraggio si riempiono miscela di terra nutriente che deve consistere dei seguenti componenti:

  • zolla di terra - 2 parti,
  • humus o composta di torba - 3 parti,
  • sabbia - 1 parte,
  • nitroammophoska - 120 grammi per pozzetto.

Le piantine posizionate nei fori sono coperte con terreno preparato in modo che il colletto della radice si trovi a diversi centimetri sopra la superficie del suolo. Ogni pianta è annaffiata tre secchi d'acqua. Quando l'acqua viene assorbita, il cerchio del vicino stelo viene riempito con terra asciutta o uno strato di torba da tre a cinque centimetri di spessore.

Se gli alberelli di acero norvegese sono stati acquistati pochi giorni prima della semina, dovrebbero essere immersi in acqua. Altrimenti, il sistema di root potrebbe asciugarsi.

Caratteristiche di cura

L'acero norvegese necessita di annaffiature regolari. Le giovani piante appena piantate devono essere annaffiate spesso, assicurandosi che il terreno intorno a loro non si asciughi. Alberi maturi in primavera e in autunno vengono annaffiati una volta, e in estate, in tempo caldo e secco, l'irrigazione viene effettuata ogni settimana. Sotto ogni pianta si versavano due secchi d'acqua. Puoi imparare che l'acero ha bisogno di annaffiare con le sue foglie cadenti. Se il terreno è troppo umido, il fogliame assumerà una tonalità verde chiaro.

Inoltre, non dimenticare di erbacciare cerchi pristvolny e allentare il terreno dopo l'irrigazione intorno agli alberi. Ciò è necessario in modo che il terreno non si copra con una crosta e l'ossigeno sia fornito alle radici.

I giovani, appena piantati in una miscela di terreno nutriente nel primo anno di piantine nel mangime non hanno bisogno. L'anno seguente, in primavera, il cerchio del tronco dell'albero viene triturato con letame marcito. Come condimento minerale, è possibile utilizzare concimi complessi speciali sotto forma di compresse. Sono posizionati nel terreno vicino al tronco. e lentamente si dissolvono. In primavera vengono usati ogni due settimane e in estate una volta al mese.

Nella primavera prima dell'inizio della stagione di crescita, viene effettuata la potatura sanitaria degli alberi. Per fare questo, tagliare asciutto, congelato, rotto, affetto da parassiti e malattie dei rami. Dovresti anche rimuovere la crescita delle radici.

L'acero norvegese adulto è resistente al gelo e le giovani piante dovrebbero essere riparate per l'inverno. Il colletto della radice è ricoperto da rami di abete e i tronchi vengono avvolti con il saccheggio, che viene fissato con una corda o una corda. Una simile struttura di riparo salverà non solo dal gelo, ma anche dai roditori.

Propagazione dei semi

Si consiglia di seminare semi d'acero acquistati in un negozio in giardino in autunno in modo che passino attraverso una stratificazione naturale durante l'inverno. Se i raccolti vengono piantati in primavera, i semi vengono posti nella sabbia e conservati per centoventi giorni nel cassetto inferiore del frigorifero. Alla fine di aprile o all'inizio di maggio I semi di acero sono piantati nel giardino. Nel terreno sono collocati a una profondità di quattro centimetri. La distanza tra i semi può essere qualsiasi, perché in futuro i germogli sono assottigliati.

In circa tre settimane dovrebbero apparire dei germogli che necessitano di annaffiature regolari. È anche necessario rimuovere le erbacce dal giardino e allentare il terreno. In estate, si raccomanda alle giovani piante di pritenyat in modo che non vengano bruciate dalla luce solare diretta.

Con la giusta cura, entro l'autunno gli alberi cresceranno, si rafforzeranno e raggiungeranno un'altezza di circa quaranta centimetri. Per l'inverno dovranno essere coperti. I giovani alberi di acero vengono trapiantati in un posto fisso in due o tre anni.

Riproduzione per livelli di root

La crescita delle radici si forma intorno all'acero ogni anno, che dovrebbe essere rimosso in primavera in modo che non prenda cibo dall'albero principale. Tuttavia, alcuni processi possono essere utilizzati per la riproduzione. Per fare questo, scegli più tiri e fare tagli su di loro vicino alla terra. Successivamente, i tagli vengono elaborati da uno qualsiasi dei farmaci per stimolare la formazione delle radici e i processi sono arricciati. In primavera e in estate avranno bisogno di essere annaffiati e spudded, e in autunno per coprirli in modo che in inverno i germogli non congelare. La primavera successiva, un germoglio con radici viene scavato e trapiantato in un luogo permanente.

Riproduzione in base al layout dell'aria

Per attuare questo metodo di riproduzione in primavera, viene selezionato un ramo sano, sul quale devono essere eseguiti diversi tagli obliqui con l'aiuto di un coltello affilato sterile. Они должны обязательно располагаться рядом друг с другом. Надрезы обрабатываются Корневином или другим препаратом для стимуляции образования корней.I chicchi di polischiuma sono inseriti nelle ferite che non permetteranno loro di crescere. Dopo di ciò, il ramo al posto dei tagli si trasforma in muschio bagnato. Per mantenere il muschio asciutto, viene messo sopra un sacchetto di plastica, che è legato a un ramo sotto e sopra i tagli. Dall'alto, tutto è avvolto in un foglio o tela che proteggerà il muschio dal sole.

Dopo un po 'di tempo, in luoghi di incisioni appaiono, e le radici cresceranno. L'anno prossimo, in primavera, quando inizia la stagione di crescita, lo strato d'aria viene separato dall'albero, rilasciato dai rifugi e, insieme al muschio, atterra in un posto permanente nel terreno.

Parassiti e malattie d'acero

Da insetti sulle foglie degli alberi può stabilirsi:

  1. Punteruolo foglia. Puoi distruggerli spruzzando il fogliame con una soluzione di Clorofos, che è stata precedentemente diluita secondo le istruzioni.
  2. Cocciniglia. Un parassita che assomiglia a pezzi di vello si nutre di linfa di foglie, a causa della quale si seccano e volano in giro. Per evitare la sconfitta della pianta con un rosso scarlatto, gli alberi vengono trattati con Nitrafen in primavera prima che le gemme si gonfino.
  3. Mosche bianche. I rami colpiti dal parassita vengono tagliati e bruciati, mentre il resto viene trattato con Ammophos.

Tra le malattie l'acero è più spesso affetto da macchie di corallo. Con questa malattia compaiono macchie di Borgogna sulla corteccia e i rami muoiono. Per evitare che la malattia si diffonda all'intera pianta, i rami interessati vengono tagliati con una cesoia decontaminata o altri attrezzi da giardino. Fette trattate con barbabietola da giardino.. Lo strumento utilizzato per rimuovere i rami dovrebbe essere nuovamente decontaminato.

L'acero norvegese è adattato all'inquinamento atmosferico e alle condizioni urbane, pertanto è ampiamente utilizzato per abbellire strade e parchi. È piantato nei vicoli, gruppi e singole piantagioni, non solo in città, ma anche nelle parcelle del giardino. In estate, l'acero è decorato con parchi e giardini con una vegetazione lussureggiante, e in autunno - con ricchi colori fogliari.

Descrizione delle varietà

L'acero fan nella natura selvaggia è rappresentato da arbusti e piccoli alberi con un'altezza di 2 - 4 m. Per i giardinieri, la cultura si innamora della corona a forma di ombrello formata da rami aggraziati, che sono coperti di foglie intagliate che assomigliano ad un ventilatore. La corteccia è liscia, senza fessure, dipinta di grigio. Il colore verde delle foglie con l'arrivo dell'autunno diventa giallo. Durante la fioritura, che si celebra nella seconda metà della primavera, fioriscono le infiorescenze viola.

Tra le varietà più famose spiccano:

  • Fan Maple "Orange Dreams" - una varietà spettacolare, colore diverso del fogliame traforato, che dal giallo-arancio all'estate cambia in un tono lime.
  • "Garnett" - i rappresentanti decorativi della varietà sono caratterizzati da grandi foglie, sezionate in 5 - 9 segmenti. In primavera, i piatti frondosi sono dipinti di rosso vivo, che in autunno assume una tonalità viola.
  • Fan acero "Atropurpureum" - un arbusto diffondente o un piccolo albero con una bella corona di colore rosso, che col passare del tempo diventa ancora più profondo.

Se il giardiniere decidesse di coltivare un rappresentante spettacolare della flora esotica, quindi acquistando piantine molto costose, le seguenti raccomandazioni dovrebbero essere prese in considerazione:

  • Luogo di acquisto Il materiale di piantagione di qualità dovrebbe essere acquistato in negozi specializzati o vivai.
  • Sistema di root Gli alberelli con un sistema chiuso di morbillo, che si trova in un contenitore con una zolla terrestre "nativa", hanno il più alto tasso di sopravvivenza.
  • Stato. Prima di acquistare un semenzale viene esaminato per danni o malattia.

Per le aree di fan acero soleggiate sono scelti con la presenza di spazio libero, che dovrebbe essere sufficiente per lo sviluppo di una corona lussureggiante di un albero o arbusto.

La pianta preferisce un terreno fertile, quindi si consiglia di preparare il sito e arricchire il terreno con sostanze nutritive.

Piantare un acero con un sistema di radici chiuso può essere effettuato durante la stagione vegetativa secondo lo schema seguente:

  1. Nell'area selezionata, una fossa di piantagione viene scavata con dimensioni corrispondenti al sistema di radici della piantina.
  2. Nella parte inferiore è posizionato uno strato di drenaggio di mattoni rotti, che proteggerà le radici dell'acero della ventola dall'umidità stagnante.
  3. Un secchio d'acqua scorre nel pozzo, dopo di che viene assorbito, la piantina viene abbassata.
  4. Il materiale vegetale è riempito con terra estratta mista a torba.

Agrotechnics di coltivazione e cura

Quando si coltiva l'acero a ventaglio in giardino, è necessario attenersi ai requisiti agrotecnici di base.

  • Irrigazione. La pianta ama il terreno ben umido. In assenza di piogge naturali, si consiglia di annaffiare l'acero ogni 3 giorni. Durante i periodi di siccità, in modo che le foglie non iniziano ad asciugare e cadere, dovrebbe essere spruzzato corona.
  • Allentando e pacciamando. Nel periodo primaverile successivo all'insediamento del calore, così come a metà autunno, è necessario pacciamare il cerchio del tronco per evitare un'evaporazione troppo rapida dell'umidità e il congelamento delle radici in inverno. Si consiglia di allentare periodicamente il terreno sotto l'albero per garantire un livello adeguato di scioltezza e traspirabilità del terreno.
  • Top condimento e fertilizzante. Al fine di mantenere uno strato fertile di terreno, è consigliabile applicare fertilizzanti al tronco d'albero ogni mese durante il periodo primaverile-estivo. I fertilizzanti sono usati con un alto contenuto di fosforo e potassio. Un eccesso di azoto può causare una perdita di cultura decorativa. Il rappresentante della flora esotica risponde perfettamente ai fertilizzanti organici - compost, humus.

Descrizione dell'albero

La descrizione dell'agrifoglio di acero nei libri di riferimento botanici inizia con il nome latino. L'acero norvegese in latino suona come Acer platanoides. Secondo la traduzione del nome scientifico, è chiamato platanoide o platanolista, un altro sinonimo è l'acero comune.

L'albero appartiene alla famiglia Sapindov, l'area di distribuzione dell'acero è l'Europa e l'Asia sud-occidentale. Gli aceri crescono nelle steppe, nelle foreste decidue, singolarmente o formando boschetti. In Russia, è coltivato per scopi decorativi - usato per progettare parchi e piazze urbane, piantati lungo le strade. La vita di un acero è di 200-300 anni.

L'acero è un albero a foglie decidueche può raggiungere un'altezza di 28-30 m. Le foglie formano una corona sferica densa. Le principali caratteristiche della foglia d'acero sono:

  • La forma è semplice, palmata.
  • L'ubicazione sui rami è opposta.
  • Il bordo è a denti grossi, con lame, il bordo delle lame è appuntito.
  • Dimensioni: fino a 18 cm di lunghezza e 20-22 cm di larghezza.
  • Colorazione - verde scuro, in autunno - arancio-giallo, rosso varie sfumature.
  • Piccioli - lunghi, fino a 15 cm, quando spezzati producono una linfa lattiginosa.

A seconda del clima, le fioriture di acero da marzo a maggio, i fiori vicino all'albero sono piccoli, di colore giallo-verde, con un odore gradevole. I fiori sono raccolti in infiorescenze coricose, la fioritura avviene prima che le foglie fioriscano o allo stesso tempo. Fiori femminili e maschili di aceri fioriscono su diversi alberi, l'impollinazione avviene con l'aiuto degli insetti.

I frutti maturano a settembre o ottobre. La struttura dei frutti di acero è unica, non possono essere confusi con altri frutti. Questo è un doppio lionfish, in ogni ala di cui ci sono semi schiacciati. Nei forum è possibile trovare una domanda dai giardinieri su come vengono chiamati i semi di acero. Sono chiamati così - lionfish. Grazie alle ali piatte fino a 7 cm di lunghezza, i semi maturi volano via con la minima brezza di vento su lunghe distanze. L'acero inizia a dare i suoi frutti all'età di 17 anni, formando annualmente un gran numero di semi facilmente germinanti, quindi in natura l'albero può riprodursi in quantità illimitate.

La corteccia di un albero cambia in base all'età: nei giovani aceri è liscio, di colore grigio-marrone, col tempo il tronco è ricoperto da fessure longitudinali, acquisisce una consistenza ruvida, si scurisce quasi fino al nero. Il sistema radicale è poco profondo, quindi l'acero prende tutti i nutrienti dagli strati superficiali del terreno, non consente di nutrire e germinare altri alberi e arbusti.

Piantare alberi di acero

Gli aceri possono essere propagati in diversi modi: per mezzo di semi, piantine e strati. Sotto la piantagione emettono aree ben illuminate, poiché gli alberi di acero nella luce formano una corona più spessa. Con una mancanza di luce, le foglie diventano piccole e perdono la saturazione del colore.

Caratteristiche della riproduzione di un albero in vari modi:

  • Semi. I semi raccolti in autunno prima di piantare sono stratificati - tenuti in sabbia o torba a una temperatura non superiore a 3 gradi Celsius per 3 mesi. Non è necessario sbucciare i semi dalle ali. Ad aprile viene effettuata la semina - il pesce leone viene posto in un terreno umido fertilizzato ad una profondità di 4-5 cm. Dopo 2-3 settimane, appaiono dei germogli che iniziano a crescere rapidamente. La crescita annuale dei giovani alberi è di 45-60 cm di altezza. Dopo circa 7 anni, l'albero raggiunge i due metri di altezza, continua a crescere in altezza e larghezza a 25 anni, e successivamente cresce per lo più in larghezza. Dopo 50 anni, la crescita dell'acero rallenta o si ferma.
  • Piantine. Le piantine di acero possono essere piantate in un nuovo posto all'inizio della primavera prima delle gemme o in autunno dopo la caduta delle foglie. Comprano piantine già pronte o dissotterrano giovani alberi cresciuti dopo la semina di acero. Per rendere l'albero migliore, è necessario monitorare l'integrità del sistema di root: per questo, le piantine con una grande massa di terra vengono acquistate o scavate intorno alle radici. Un pozzo d'atterraggio è scavato non meno di 50 cm di profondità e l'humus è colato sul fondo. L'albero è posto al centro, coperto di terra. Se un albero viene piantato senza un coma attorno alle radici, prima di riempirlo è necessario raddrizzare delicatamente le radici in modo che non ci siano pieghe. Dopo aver riempito le radici, il terreno è leggermente pigiato, annaffiato abbondantemente.
  • Scivola. Per la riproduzione per talea in autunno si tagliano rami legnosi lunghi 20-25 cm. Le talee vengono aggiunte a gocce nella sabbia, in modo che non si congelino, è meglio conservarle nel seminterrato. Rametti di primavera piantati in terreno fertilizzato. L'acero può essere propagato mediante stratificazione in primavera: il gambo tagliato viene trattato con uno stimolatore di crescita, piantato, coperto con un film o una bottiglia di plastica tagliata.

Quando si pianta tra gli alberi, è necessario osservare una distanza di 2-4 m, in modo che gli alberi maturi non interferiscano l'uno con l'altro.

Controllo dei parassiti

Gli aceri sono raramente colpiti da parassiti e malattie, ma quando l'umidità è alta, sulla corteccia appare una macchia di corallo. Un segno della malattia - macchie rosa o rossastre sui rami. Per combattere la malattia, la potatura dei rami malati viene effettuata a 15 cm sotto le aree infette. I rami tagliati vengono distrutti, gli attrezzi da giardino vengono disinfettati, le aree tagliate sono trattate con il passo del giardino.

Per prevenire le malattie fungine, gli alberi sono raccomandati per essere trattati con soluzioni fungicide prima della rottura del germoglio.

Gli aceri possono essere attaccati da insetti nocivi: punteruoli, acero bianco, cocciniglia. Gli spray Nitrafen vengono eseguiti per controllare i parassiti.

Preparazione di materie prime medicinali

L'acero non è stato usato nella medicina ufficiale, ma i guaritori popolari usano diverse parti della pianta per la preparazione di composizioni curative. Foglie, corteccia, germogli, fiori, linfa d'acero sono usati come materie prime medicinali.

Per ogni tipo di materia prima ci sono alcune regole per l'approvvigionamento:

  • Foglie. Raccogli le foglie giovani nella prima metà dell'estate, scegliendo le foglie che non sono piccioli molto spessi. Quando si raccoglieva l'attenzione alle foglie non c'era traccia di malattie fungine. La raccolta è effettuata in tempo asciutto, le foglie raccolte sono asciugate al sole, quindi trasferite sotto un baldacchino.
  • Cora. La corteccia dei giovani alberi ha proprietà medicinali, la vecchia corteccia contiene molto tessuto di sughero e poche sostanze attive. Il periodo di raccolta delle materie prime è all'inizio della primavera, quando inizia il flusso della linfa. Per rimuovere la corteccia, fai due tagli orizzontali sull'albero a una distanza di non più di 30 cm, collegali con tagli verticali e sbuccia la corteccia. Non calpestare la corteccia in modo che i pezzi di legno non entrino nella materia prima. Se rimuovi la corteccia da una piccola sezione del tronco, l'albero sarà in grado di crescere sopra l'area danneggiata, con grave danno che l'acero morirà. Pertanto, è meglio raccogliere la corteccia su quegli alberi che si stanno abbattendo. La corteccia raccolta viene tagliata in piccoli pezzi, asciugata all'ombra con una buona ventilazione.
  • Reni. Raccogliere nel periodo di gonfiore, ma prima di fiorire. Le gemme che hanno iniziato a fiorire perdono le loro proprietà curative. Pertanto, i germogli raccolti vengono essiccati in una stanza fresca per impedire la loro divulgazione.
  • Fiori. Raccogli all'inizio della fioritura, asciugato sotto una tettoia, per evitare la luce diretta del sole. I fiori correttamente essiccati non dovrebbero perdere il loro colore dopo l'essiccazione.
  • Succo d'acero Viene raccolto a febbraio o marzo, prima che i reni si gonfino. Per questo, un foro non più profondo di 3 cm viene realizzato nella corteccia di un albero adulto (ad un'altezza di 50 cm da terra). Un tubo viene inserito nel foro e viene inserito un contenitore. Dopo aver raccolto il succo, il buco nella corteccia è strettamente ricoperto di muschio. Nel corso del tempo, la linfa dell'acero diventa torbida e spessa, viene conservata in un luogo fresco senza trattamento termico, o viene preparato lo sciroppo d'acero.

Per accelerare l'essiccazione delle materie prime, è possibile utilizzare essiccatori elettrici, che impostano la temperatura a 50-60 gradi. Le parti essiccate di acero vengono versate in sacchetti di carta, conservati in aree ventilate asciutte per non più di due anni.

Utilizzare nella medicina tradizionale

L'acero ha proprietà curative grazie ai suoi alcaloidi, tannini, carboidrati, zuccheri, flavonoidi e vitamine. Le medicine a base di acero hanno effetti coleretici e diuretici, riducono il dolore e l'infiammazione, accelerano la guarigione delle ferite. Le infusioni e i decotti di corteccia e foglie sono usati per combattere varie infezioni, per aumentare l'immunità, migliorare la pelle e i capelli. Una grande quantità di antiossidanti nell'acero aiuta a combattere l'avvelenamento e l'invecchiamento del corpo, accelera il recupero da un raffreddore.

Le proprietà antibatteriche della pianta sono utilizzate nel trattamento di disturbi gastrointestinali, bronchiti, processi infiammatori nella vescica e nei reni.

Termini di preparazione di fondi da materie prime di acero:

  • Brodo. Un cucchiaio di materie prime secche tritate viene versato 200 ml di acqua e fatto bollire per 20 minuti in un bagno d'acqua in un contenitore sigillato. Dopo il raffreddamento per 10 minuti, il brodo viene filtrato attraverso un panno o una garza, l'acqua bollita viene aggiunta per rendere il brodo un volume di 200 ml. Il brodo viene assunto per via orale su 1-2 cucchiai 3-4 volte al giorno, utilizzato per impacchi e risciacqui. Bene aiuta un decotto di foglie di acero nelle malattie dei reni, della SARS, della faringite, della bronchite, dell'epatite. Corteccia di brodo prescritta per la diarrea, coliche intestinali.
  • Infusion. Un cucchiaio di foglie versare 200 ml di acqua e far bollire per 10 minuti, quindi infondere per un'ora. Il liquido viene filtrato, il volume viene regolato su 200 ml. L'infusione di foglie beve 50 ml 3 volte al giorno con impotenza, sabbia nei reni, cistite. L'infusione della corteccia viene utilizzata per impacchi con radicolite e poliartrite, assunta per via orale con flatulenza e diarrea.
  • Tintura. Per la sua preparazione utilizzare la vodka o l'alcol con una forza del 70%. Un cucchiaio di materie prime versare 100 ml di alcol o vodka, insistere in un luogo buio durante la settimana. La tintura finita di foglie e corteccia è usata per dolori articolari per sfregamento delle articolazioni malate, prese per via orale, 20 gocce 3 volte al giorno.

L'unicità dell'acero comune risiede nel fatto che questo albero è ampiamente distribuito in Russia e non è considerato una pianta insolita, ma le sue proprietà medicinali ci fanno pensare ai benefici e all'importanza degli stand di acero.

Caratteristiche dell'acero norvegese

L'acero norvegese ha un'altezza di circa 30 metri, a volte può essere più alto. La superficie del tronco è coperta da corteccia fratturata di colore grigio-brunastro, quasi nero. La corteccia sui rami giovani è di colore grigio-rosso e relativamente liscia. La forma della corona è arrotondata. I rami sono potenti, sono diretti verso il basso. Piastre piatte semplici sono opposte l'una all'altra, le lame a denti larghi (possono essere da 5 a 7 pezzi) sono appuntite alle estremità. Il lato anteriore della chioma è verde scuro e il lato rovescio è verde chiaro. In autunno, i piatti fogliari diventano di colore arancione o giallo. Se rompi i gambi o le vene delle foglie, allora il succo del colore lattiginoso apparirà sul sito del danno. La fioritura è stata osservata nella prima metà di maggio. Le infiorescenze tiroidee consistono in 15-30 fiori profumati, dipinti in colore giallo-verdastro. Questo albero appartiene alle piante dioiche, quindi può essere sia fiori maschili che femminili. L'impollinazione si verifica a causa di insetti. Il nettare ha la forma di un anello di forma piatta, le basi degli stami sono immerse in esso. Si trova tra i petali e l'ovaia. Il frutto è un pesce leone, che si divide in 2 piccoli frutti singoli. La maturazione dei frutti avviene nelle ultime giornate estive, mentre possono rimanere sui rami fino alla fine del periodo invernale. L'acero di Norvegia è una buona pianta di miele.

Un albero del genere sembra simile ad un altro tipo, cioè acero da zucchero o canadese. Queste piante possono essere facilmente distinte dal colore della linfa che si distingue dai piccioli, quindi è trasparente nell'acero da zucchero. Также у остролистного клена не такая шершавая и грубая кора, как у сахарного клена, а в осеннее время его листовые пластины приобретают менее яркий окрас. У клена остролистного форма листовых пластин более разлаписта. Почки у остролистного клена окрашены в светло-красный цвет, при этом у сахарного клена они насыщенно-зеленые.

Посадка клена остролистного

Si consiglia di piantare l'acero norvegese in piena terra all'inizio del periodo primaverile o in autunno. Quando si sceglie un luogo per la semina, si dovrebbe notare che la distanza da una piantina ad un'altra pianta deve essere di almeno 2,5-3 metri. Se gli aceri vengono utilizzati per creare una siepe, quindi tra loro dovrebbe mantenere una distanza di 2 metri. Per piantare scegli una zona ben illuminata, o una che sia in penombra leggera. Il terreno dovrebbe essere ben drenato. Quando si scava un buco, si deve notare che la sua profondità deve essere identica all'altezza della zolla della radice. Allo stesso tempo, la larghezza della fossa deve essere fatta 4 volte il coma delle radici. Nel caso in cui l'acqua di falda sia troppo vicina alla superficie del terreno nel sito, la profondità della fossa dovrebbe essere aumentata, poiché uno strato di drenaggio dovrebbe essere fatto sul fondo, il cui spessore non dovrebbe essere inferiore a 15 centimetri. Per creare questo livello, puoi usare pietrisco, mattoni rotti o proiezioni.

In nessun caso il sistema di radici della piantina deve asciugarsi prima di piantare. Pertanto, si consiglia di immergerlo in un contenitore con acqua per diverse ore.

Per riempire la fossa di atterraggio, è necessario utilizzare una miscela di sostanze nutritive costituita da humus (compost di torba), sabbia e terra di zolle (3: 1: 2). In primo luogo, è necessario versare da 120 a 150 grammi di Nitroammofoski nella fossa, solo allora viene inserito il letto di radici della piantina. Quando le radici sono ben dritte, la fossa deve essere riempita con una miscela di sostanze nutritive. Dopo la semina, il collo della radice della pianta dovrebbe salire di alcuni centimetri sopra la superficie del sito. L'acero piantato deve essere innaffiato con 30 litri d'acqua. Dopo che il liquido è completamente assorbito, il collo della radice della piantina dovrebbe cadere fino al livello della superficie della trama. Non dimenticare, nei primi giorni dopo la semina, di battere il cerchio del tronco d'albero usando terra asciutta o torba, lo spessore dello strato dovrebbe essere entro 3-5 centimetri.

Prendersi cura delle foglie d'acero

L'acero norvegese recentemente piantato necessita di annaffiature frequenti. Anche dopo che la pianta diventa più forte e cresce, avrà bisogno di annaffiature sistematiche, specialmente durante i mesi estivi. In primavera e in autunno, l'irrigazione del legno viene effettuata 1 volta in 4 settimane, e in estate questa procedura viene eseguita 1 volta in 7 giorni. Quando innaffia una pianta giovane, 40 litri d'acqua dovrebbero andare via, se l'albero è un adulto, allora 20 litri saranno sufficienti per questo. Ma si dovrebbe notare che se il colore del fogliame dell'albero diventa verde pallido, questo suggerisce che il terreno è molto sovrastato. Se la pianta sente la mancanza di acqua, allora lascia il piatto di salice. Dopo l'irrigazione, è necessario allentare sistematicamente la superficie del cerchio della ruota, allo stesso tempo tirando erba erba.

In tal caso, se tutti i fertilizzanti necessari sono stati aggiunti alla fossa di impianto, non è necessario nutrire le piante prima della fine della stagione in corso. Dopo la primavera, l'acero dovrà essere alimentato, per questo la superficie dell'albero dovrebbe essere coperta con uno strato di letame marcito di tre centimetri. Inoltre, per l'alimentazione è possibile utilizzare compresse speciali con rilascio lento di sostanze nutritive. Dovrebbero essere decomposti nella zona radice. Dall'inizio della stagione di crescita e fino alla fine della primavera, tale alimentazione è necessaria 1 volta in 2 settimane, in estate viene effettuata 1 volta in 4 settimane, in autunno non è necessario nutrire l'acero.

Il periodo dormiente di un albero inizia con il primo gelo e dura fino a marzo. Se l'acero è ancora giovane, d'inverno avrà bisogno di un buon riparo. Il suo shtamb ha bisogno di avvolgere il licenziamento, che è fissato con una corda. Questo proteggerà la pianta da forti gelate e roditori. Il collo della radice della pianta deve essere coperto con rami di abete. Man mano che la pianta cresce, aumenta la resistenza al gelo e presto non sarà necessario coprirla per l'inverno.

L'acero ha bisogno solo di potature sanitarie, durante le quali tutti i prodotti congelati, feriti, asciugati o feriti da malattie e parassiti del ramo e degli steli devono essere tagliati. Ancora bisogno di tagliare tutti i tiri di root. Se lo si desidera, è possibile accorciare i gambi che sporgono in direzioni diverse e rimuovere anche i germogli che crescono all'interno della corona. La potatura formativa non è necessaria, dal momento che la forma sferica naturale dell'acero è molto attraente senza di essa.

Malattie e parassiti

Se l'albero cominciava a morire dai rami, e piccole macchie di colore bordeaux apparivano sulla superficie della corteccia, questo indica la sua infezione con macchia di corallo. Quei rami che sono colpiti, è necessario tagliare e distruggere, e tagliare il passo del giardino. Gli attrezzi da giardino devono essere disinfettati sia prima che dopo il taglio.

Coregone, cocciniglie e punteruoli possono vivere sui parassiti dell'acero. I rami colpiti dalle larve di mosche bianche devono essere tagliati e distrutti, e quindi la pianta viene trasformata da Ammophos. Come misura preventiva, da cocciniglia, l'acero viene lavorato secondo un foglio di Nitrafen al rigonfiamento dei reni. Per sbarazzarsi dei punteruoli, è necessario trattare l'albero su un foglio con una soluzione di clorofos, che è preparato rigorosamente secondo le istruzioni.

Propagazione dei semi

L'acero norvegese è abbastanza semplice da propagarsi per seme. La loro semina avviene nel periodo autunnale in un letto di semenzaio, durante l'inverno subiranno una stratificazione naturale. A primavera sembreranno le piantine, dovranno solo sedersi. Se lo desideri, puoi seminare i semi a marzo, ma prima dovranno essere stratificati. Per fare questo, versare i semi in un contenitore riempito con sabbia inumidita, che viene rimosso per 5-7 giorni in frigorifero su una mensola per le verdure.

Come moltiplicare i layout aerei

Seleziona il ramo da cui andrai in aria. Prendi un coltello sterilizzato e fallo qualche taglio sulla superficie della corteccia, che dovrebbe essere posizionata obliquamente. Quindi è necessario trattare le incisioni con un mezzo che stimoli la formazione delle radici (Kornevin o eteroauxina). Affinché i bordi dei tagli non vengano uniti, devono posizionare grani di schiuma. Poi le incisioni sono coperte di muschio inumidito, questa parte del ramo deve essere avvolta con un sacchetto di plastica, che è strettamente fissato appena sopra e sotto le ferite. Quindi è necessario chiudere il pacchetto con un foglio di alluminio o una tela per evitare che i raggi del sole cadano su di esso.

Col tempo, le radici giovani appariranno nei luoghi dei tagli, cresceranno in muschio inumidito. Con l'inizio della prossima primavera, quando inizia la stagione di crescita, sarà necessario separare la stratificazione dall'albero, mentre rimuovendo ordinatamente il tessuto o la lamina e rimuovendo la borsa. Non è necessario rimuovere il muschio, le piantine vengono piantate nel terreno aperto con esso.

Re Cremisi

In altezza, un albero di questo tipo può raggiungere i 20 metri. La forma della corona è tipica per questa specie. Per tutta la stagione i suoi piatti frondosi sono dipinti di magenta chiaro, quasi nero. Quando i piatti fogliari iniziano a fiorire, hanno un colore rosso intenso con catapili rosa, dopo qualche tempo si scuriscono e diventano bordeaux. In autunno, una tonalità viola appare sulla superficie anteriore del piatto fogliare.

Crimson Sentry

Tale pianta si distingue per la sua magrezza. Può raggiungere un'altezza di circa 20 metri, mentre il diametro della sua corona è di circa 8 metri. I rami sono diretti verso l'alto. La composizione delle lastre in lamiera divise a dita comprende cinque parti, sono dipinte in un ricco colore rosso.

L'altezza di un albero di questo tipo non supera i 20 metri e il diametro della sua corona può raggiungere i 15 metri. Da cinque a sette fogli di lama hanno un bordo leggermente ondulato. La lunghezza delle foglie è di circa 15 centimetri e la loro larghezza è di 20 centimetri. Quando le foglie sbocciano, la loro superficie frontale è rosso-porpora, lucida, con la parte sbagliata dipinta di verde scuro. A poco a poco, il colore della superficie anteriore delle foglie diventa verde, quindi completamente marrone. In autunno, i piatti fogliari cambiano il loro colore in giallo-arancio.

Emerald Queen

Tale pianta è caratterizzata da una crescita rapida, la sua altezza può raggiungere fino a 15 metri e il diametro della corona non supera i 10 metri. La forma delle placche fogliari è palmata, lobate, quando si aprono solo, hanno un colore bronzeo, che diventa gradualmente verde. In autunno, le foglie ingialliscono.

Faussen Black

L'altezza dell'albero è di circa 15 metri. La larghezza delle lastre è di circa 15 centimetri. Durante la fioritura, sono di colore rosso pallido, ma diventano lucidi e cambiano gradualmente il loro colore fino a diventare quasi neri con una sfumatura viola-viola.

L'altezza di una tale pianta può variare da 8 a 12 metri. Durante la fioritura, il colore dei piatti fogliari è rosso-sanguinoso, quindi diventa rosso-nero lucido. In autunno, le foglie diventano nuovamente rosse.

Farlakes Green

Il fogliame quando è in fiore è di colore rosso, passando gradualmente al verde scuro. In autunno, diventa un ricco colore giallo. L'altezza della pianta varia da 12 a 15 metri, la corona ha una forma ovoidale.

L'altezza dell'albero non supera i 12-15 metri, mentre il diametro della sua corona, che ha una forma largamente ovata, è di 6-8 metri. Dopo qualche tempo, la corona acquisisce una forma praticamente sferica. I piatti fogliari sono palmati, sono composti da 5 parti. In aprile, sono dipinti in un colore verde pallido, che gradualmente si trasforma in verde scuro. In autunno, le foglie diventano gialle sature.

Acero norvegese nella progettazione del paesaggio

In giardinieri di paesi come la Germania, l'Inghilterra e l'Olanda, gli alberi di grandi dimensioni con fogliame con un colore variegato o saturo sono molto popolari. E poiché l'acero norvegese ha un gran numero di varietà, ce ne sono molte tra cui scegliere. Ad esempio, se decori il pendio di una montagna o burrone con alberi di un colore giallo, viola o variegato, allora sembrerà una decorazione di una fiaba.

Se c'è un desiderio di decorare un giardino o una dacia, allora è meglio scegliere la varietà Krimzon King. Anche uno di questi alberi renderà il tuo sito insolitamente colorato, e se crei una composizione con altri cespugli e alberi, puoi rendere il tuo giardino o casa di campagna di una bellezza unica. Naturalmente, per compilare una composizione di successo, sarà necessaria una certa conoscenza, dal momento che sarà necessario prendere in considerazione la compatibilità dei colori delle piante e il loro valore futuro. Tuttavia, il risultato finale vale sicuramente la pena.

Il contenuto

  • 1. Ascolta l'articolo (presto)
  • 2. Descrizione
  • 3. Atterraggio
  • 4. Cura
    • 4.1. Come crescere
    • 4.2. potatura
    • 4.3. Parassiti e malattie
  • 5. Riproduzione
    • 5.1. Propagazione dei semi
    • 5.2. Riproduzione in base al layout dell'aria
    • 5.3. Riproduzione per livelli di root
  • 6. Voti
  • 7. Applicazione nella progettazione del paesaggio

Piantare e curare l'acero (in breve)

  • impianto: all'inizio della primavera o in autunno.
  • illuminazione: luce parziale o leggera ombra parziale.
  • terreno: ben drenato, fertile, contenente composta di torba e humus.
  • irrigazione: dopo la semina - frequente, nel futuro - regolare: consumo d'acqua per un'annaffiatura su un albero adulto - 2 secchi, per un giovane - 4. È particolarmente importante che il terreno sia tempestivo e sufficientemente umido in tempo secco e caldo.
  • Top dressing: dalla seconda primavera, il cerchio del vicino stelo viene triturato con uno strato di letame marcito dello spessore di 3 cm, e durante la stagione, le compresse con un lento rilascio di sostanze nutritive vengono disposte nella zona della radice a intervalli regolari: fino alla fine della primavera - due volte al mese, prima della fine dell'estate - una volta.
  • potatura: solo per scopi sanitari all'inizio della primavera, prima del risveglio dei reni.
  • riproduzione: semi, aria e strati di radici.
  • parassiti: coccinelle, aleurodidi e punteruoli fogliari.
  • malattie: spotting di corallo.

Come far crescere un acero d'acero.

Dopo la semina, l'acero deve essere irrigato frequentemente. Ma non solo gli alberelli, ma già maturati e persino gli aceri adulti hanno bisogno di annaffiature regolari, soprattutto d'estate. Sono annaffiati in primavera e in autunno una volta al mese e ogni settimana in estate. Consumo per pianta adulta - circa 2 secchi, e giovani aceri hanno bisogno di acqua il doppio. Tuttavia, se le foglie dell'albero diventano troppo verde chiaro, significa che l'hai inumidito con l'inumidimento del terreno. E le foglie cadenti sono un segno di irrigazione insufficiente. Dopo aver inumidito il terreno, il cerchio del tronco viene allentato di volta in volta, allo stesso tempo rimuovendo le erbacce che appaiono nella zona della radice.

Se stavi piantando fertilizzante nella fossa, l'acero non avrà bisogno di concimazione fino alla fine della stagione in corso. Dalla seconda primavera, il letame marcito viene usato come fertilizzante, con uno strato di 3 cm di spessore, i tronchi degli alberi sono uniformemente pacciamanti. La pianta risponde bene alle compresse con un lento rilascio di sostanze nutritive che sono disposte nella zona radicale due volte al mese dall'inizio della stagione di crescita alla fine della primavera, e poi una volta al mese fino alla fine dell'estate.

Il periodo di riposo all'acero dura dal primo gelo fino a marzo. Le giovani piante hanno bisogno di essere riparate per l'inverno: il gambo di acero agrifoglio viene avvolto con il sacco e legato con una corda, sia dal gelo che dai roditori. Assicurati di coprire il collo radice di un albero con rami di abete rosso. Con l'età aumenta la robustezza dell'acero e queste misure diventeranno ridondanti.

Potatura di acero norvegese

La potatura dell'acero di potatura viene effettuata esclusivamente per scopi sanitari: rimuovono i germogli, i rami e i rami spezzati, congelati, secchi o malati, così come la crescita delle radici. Per rendere l'albero un aspetto ordinato, puoi accorciare i germogli attaccati ai lati e tagliare quelli che crescono all'interno della corona. La bella corona sferica di acero norvegese non ha bisogno di formare potature.

Allevamento di acero con semi.

L'acero è facilmente propagato dal metodo seminale. Semina i semi in un letto di semina in autunno in modo che subiscano una stratificazione naturale durante i mesi invernali. In primavera ci saranno tiri amichevoli che dovranno essere piantati. E 'possibile seminare anche a marzo, ma in questo caso sarà necessario stratificare i semi per 5-7 giorni nella scatola del frigorifero, mettendoli in un contenitore con sabbia bagnata.

La propagazione dell'acero della Norvegia parte con un layout di aria.

Sul ramo da cui si effettuano le talee, è necessario tagliare la corteccia più volte in modo obliquo con un coltello affilato sterile ed elaborare le incisioni che si trovano accanto ad esso con un agente di formazione delle radici (Etero-auxina o Kornevin). Nelle incisioni, in modo che i loro bordi non si chiudano di nuovo, inseriscono grani di polistirene, dopo di che le ferite devono essere coperte con muschio umido, e un sacchetto di plastica dovrebbe essere messo su questa parte del ramo, fissandolo saldamente sopra e sotto le incisioni. Dopo, copri la borsa dal sole con un panno di lino o un foglio di alluminio.

Gradualmente, nei punti di incisione cresceranno le radici, che saranno immerse in uno sfagno umido. La primavera successiva, al momento della crescita attiva, gli strati vengono separati dall'acero, liberati da polietilene, lamina o tessuto e piantati con sfagno nel terreno.

Riproduzione di acero norvegese con strati di radici.

Sulla radice gira più vicino alla superficie della terra, vengono fatti anche diversi tagli, trattati con una soluzione di un agente che si radica e lo spud è alto, coprendo i tagli con la terra. Durante la stagione, acqua e spud otvodok: entro la prossima primavera svilupperà le proprie radici, e potrai scavarle e piantarle in un posto nuovo.

Acero norvegese nella progettazione del paesaggio

I giardinieri in Inghilterra, Germania e Olanda usano spesso alberi di grandi dimensioni con fogliame variegato o dai colori vivaci nel paesaggio, quindi la varietà varietale dell'acero norvegese apre grandi opportunità per i progettisti del paesaggio. Ad esempio, il pendio di un burrone o di una montagna, seduto da aceri con fogliame viola, giallo o variegato, sembra una decorazione di una fiaba.

Per quanto riguarda il design delle trame dacia e del cortile, anche un singolo acero speziato della varietà Crimzon King presenta un sapore unico, e se si compongono una composizione di arbusti e alberi ornamentali con la sua partecipazione, è possibile ottenere un successo molto maggiore. Questo compito non è facile, perché quando si piantano piantine, sarà necessario prendere in considerazione non solo la compatibilità cromatica delle piante, ma anche le loro dimensioni future. Tuttavia, con i giusti calcoli e una buona preparazione teorica, questo compito è fattibile.