Fiori da giardino, piante e arbusti

Erbe dei prati: descrizione, varietà

Prato - un appezzamento di terreno in condizioni di normale o alta umidità, coperto da piante erbacee perenni, cereali e carice. Di solito sono usati come pascolo per i bovini domestici. Tutti i prati sono caratterizzati dalla presenza di erba e sono classificati in base alla posizione sulla terraferma, montagna e alluvione (vale a dire, che si trova nella valle del fiume sopra il livello dell'acqua nel fiume, perché sono periodicamente allagate durante l'alluvione).

Classificazione del prato

Cresce una varietà di erbe diverse e colori brillanti. In natura formano gruppi che si radicano uno accanto all'altro. Pertanto, le distese erbose dei prati sono diverse l'una dall'altra - su alcune piante crescono adatte per il cibo, dall'altra - buone piante di miele, sulla terza - erbe mal utilizzate.

Piazzole con erbe variano in posizione:

  • Pianure - occupano un'area di aree di alto rilievo, inumidite da precipitazioni o flussi d'acqua.
  • Swampy - sono nella maggior parte delle zone umide e pianure.
  • Lungo raggio - localizzato in luoghi che inondano fiumi, inondati per un periodo di non più di due settimane.
  • Short-haul: allagato durante le inondazioni per diversi giorni.
  • La pianura - situata in pianura, travi, burroni, prende l'umidità dalle precipitazioni e dalle falde acquifere.

I prati migliori e produttivi sono quelli che si trovano nelle valli fluviali, dove gli alberi non possono crescere a causa delle acque superficiali.

  1. Numerose specie di piante erbacee che si trovano sullo stesso prato sono chiamate "erba". Le eccezioni a loro sono cereali, legumi e carice. Le erbe si trovano in vari tipi di prati e occupano fino al 60% dello stand.
  2. I cereali sono piante monocotiledoni, che comprendono grano, mais, miglio e avena. Crescono in tutti gli angoli del mondo. Anche in Antartide crescono l'erba annuale e le praterie dell'Antartide.
  3. I legumi sono dicotiledoni, molti dei quali sono commestibili. Sui prati più spesso crescono legumi ornamentali e foraggi.
  4. Carice - piante prevalentemente perenni che crescono sui prati alluvionali, lungo le rive dei bacini idrici.

Descrizione delle piante di prato

Molto spesso, i prati sono ricoperti da certi fiori ed erbe.

Primavera adonis - fiore velenoso perenne alto fino a 40 cm, è anche conosciuto come pianta medicinale. Il nome latino internazionale deriva dal nome del mitico giovane Adone, che si distinse per la straordinaria bellezza. Innumerevoli nomi popolari associati alla luminosità del fiore e alla forma delle foglie: adonis brillante, fiore di fuoco, fiori gialli, papavero di lepre. La pianta è elencata nel Libro rosso.

Astra chamomile - crescita perenne su prati verdi e valli fluviali.

Palude di Belozor - Una pianta terrestre che vive in tutta Europa. Ha una struttura insolita: tra i petali degli stami ci sono piccoli spilli che sembrano gocce di miele. Belozor è usato nella medicina popolare.

Panace siberiano - pianta ombrello Nonostante il suo nome, cresce principalmente in Europa e in Russia. A lui piacciono i prati umidi. Usato come mangime per gli animali al pascolo.

alpinista distribuito in tutto il mondo, usato nella medicina tradizionale.

datura - erba grande Nomi popolari: stregoni di erba, vodyan, bodyak. La pianta contiene alcaloidi, quindi nella medicina popolare è usata come erba che provoca allucinazioni e un disturbo della coscienza. Alcuni tipi di droghe sono usati nella farmacologia industriale.

Yellowcrus Levkoyny cresce in altezza a 120 cm. Molto spesso si trova nei prati alluvionali. Il mirtillo è molto velenoso. In farmacologia, il farmaco Korezid è fatto da esso, che viene prescritto a pazienti con insufficienza circolatoria.

Panico oscillante - Il nome nazionale della pianta è il tumbleweed. I gambi di Kachima sono molto ramificati e formano una specie di cespuglio a forma di palla. Poi il gambo secco si interrompe e la palla viene trasportata dal vento in luoghi diversi. Kachim ama i luoghi asciutti e cresce solo sui prati secchi.

trifoglio - una pianta comune con foglie trifogliate (occasionalmente con quattro). Fiori rosa, bianchi. Il trifoglio trifoglio è considerato un simbolo dell'Irlanda e viene utilizzato negli emblemi delle squadre sportive irlandesi.

Buttercup caustico - Una pianta della famiglia di ranuncoli con fiori gialli. Il ranuncolo è molto velenoso, contiene una sostanza anemonica con un odore pungente che irrita le mucose. È ampiamente usato nella medicina popolare per il trattamento di emicrania, reumatismi e tubercolosi.

erba cipollina - cipolle selvatiche, utilizzate in alimenti, ricchi di vitamine e minerali. In Siberia, l'erba cipollina viene utilizzata per la conservazione durante l'inverno.

Il pigreo pigmento è considerato un'erbaccia nociva, cresce in tutta la Russia, ama i prati aridi, le pianure in montagna. In medicina, è usato per trattare le malattie catarrali polmonari.

Timo comune - arbusto perenne, contiene olii essenziali. L'estratto liquido è usato nella nota medicina per la tosse, la pertosse. Inoltre, il timo è usato come spezia in cucina.

acetosa - Un'altra pianta popolare e famosa. Si ritiene che il suo nome derivi dalla parola slava "schav" ed è strettamente correlato al nome di un piatto simile a quello di shchi. L'acetosa cresce su tutti i continenti a latitudini temperate. Gli piacciono i prati umidi e le rive dei corpi idrici. Utilizzato in cucina, per l'alimentazione del bestiame e nell'industria - per la concia delle pelli.

I prati coltivano un'enorme quantità di erba. Migliorare la crescita del buon terreno erboso. Prati rari sono arati e seminati con semi, essiccati nelle paludi. Applicare una medicazione superiore con fertilizzanti azotati, fosfati e potassio per una migliore crescita delle piante. Le erbe dei prati sono una potente base di foraggio per gli animali domestici, e le erbe che crescono qui sono una fonte di sostanze utili per la produzione di medicinali.

Il concetto di prati e prati

Prato - è una vasta area di terra occupata da piante erbacee perenni, cereali, carici. Il più delle volte, il luogo in cui si trova l'erba viene usato come pascolo per il bestiame.

Fai attenzione! La composizione e il tipo di graminacee dipende dal tipo di terreno: qualità del suolo, fuoriuscita del fiume, livello della falda freatica, direzione del vento. Anche le specie di uccelli e insetti che diffondono i semi hanno un ruolo nella formazione di una comunità di graminacee.

Secondo la posizione dei prati sono divisi in 2 tipi: terraferma e pianura alluvionale. A seconda del tipo di prato, i tipi di erba sono diversi. Secondo l'utilità dell'erba in crescita, il prato può essere adatto per l'alimentazione, per la produzione di miele e anche per poco.

La formazione del prato avviene in 3 fasi:

  1. Germogli di erba annuali e striscianti germogliano. Sono caratterizzati da radicazione superficiale, formano la superficie del tappeto erboso dal suo apparato radicale.
  2. Specie di erba prato a foglia larga compaiono sul primo strato di humus. Caratterizzato da un radicamento più profondo, l'alimentazione dagli strati del terreno sottostante.
  3. Lo stadio di ispessimento della vegetazione e acidificazione del suolo. Alcune piante dei prati stanno morendo a causa dell'aerazione insufficiente. Il loro posto è occupato dai soliti tipi di erbe.

Nelle pianure alluvionali (pianure alluvionali) ci sono circa 50 specie di graminacee. I rappresentanti di carice occupano il livello superiore, il tè prato è più comune nel livello inferiore. Suchodol (circa 80 specie) occupa una parte significativa della comunità di graminacee: trifoglio, foraggi, erbe corte e alte, prato bluegrass.

La composizione della comunità di erba del prato:

  1. Forbs. Serve fino al 60% di erbe. Si tratta di vari tipi di erba, erbe infestanti, ad eccezione di carice, cereali e legumi.
  2. Cereali. Piante monocotiledoni: avena, miglio, grano, mais.
  3. I legumi sono rappresentati da specie ornamentali e da foraggio. Queste sono piante dicotiledoni, molte delle quali sono adatte al cibo.
  4. Carice. Piante perenni di prati alluvionali, argini di serbatoi.

Varietà di graminacee

Il trifoglio bianco (strisciante) è un prato perenne della famiglia delle leguminose. Le foglie sono trifogliate e occasionalmente ci sono dei quadrifogli. Fiori bianchi, rosa. La fioritura inizia dalla fine di maggio e continua per tutto il periodo estivo. Cresce in prati, pascoli, campi, pascoli, lungo i bordi delle strade. Il trifoglio rosa supera il bianco nella dolcezza, ma è inferiore al rosso.

Erba di prato con fiori bianchi - millefoglio. La perenne erbacea della famiglia Aster cresce come un semi-arbusto, alto fino a 100 cm, le foglie sono alternativamente scolpite o sezionate in modo pinnatamente. Infiorescenza comune - corymbose, costituita da piccoli cesti. I fiori sono bianchi Ampiamente distribuito in Europa e Asia.

La panace siberiana è un'erba biennale o perenne della famiglia degli ombrelli, che raggiunge i 190 cm. Le foglie hanno una forma ovoidale. L'infiorescenza è rappresentata da un ombrello complesso con fiori di colore giallastro e verdastro. Hogweed inizia a fiorire a giugno e continua a fiorire per circa 26 giorni. Distribuito in Europa, Siberia occidentale, Ciscaucasia.

Il dente di leone medicinale è un'erba gialla, una perenne appartenente alla famiglia Astrovye. Altezza - fino a 50 cm. Le foglie sono lanceolate, seghettate. La freccia floreale termina con una singola infiorescenza a forma di cesto, con un diametro fino a 5 cm. Il colore è giallo dorato.

Melilotus (nome latino - Melilotus) significa "miele" e "erba da foraggio". Può anche essere chiamato wild hop, vargun, stabile, grano saraceno selvatico. Appartiene al fagiolo di famiglia. Questa fragrante erba di prato con fiori gialli cresce su tutto il campo. Il fusto è alto, raggiunge i 2 m. I fiori sono gialli o bianchi, piccoli, raccolti sotto forma di spazzole. Le foglie a tre dita sono distanziate uniformemente sugli steli. Melilot ha un forte odore di sapore cumarina. Buona pianta di miele Cresce in Asia e in Europa.

Erba con fiori gialli, cipolle d'oca, raggiunge non più di 15 cm di altezza. I piccoli fiori gialli brillanti hanno un aroma di miele. Le foglie sono allungate, crescono dalle radici. Cresce nel Caucaso, in Siberia, in Estremo Oriente.

Il fiordaliso è una pianta perenne della famiglia Aster. Cresce da 30 cm a 1 m Il diametro del cesto di fiori va da 1 a 2 cm Il colore è malva. La fioritura inizia nella seconda metà di giugno e finisce a settembre. Ha le proprietà del miele. Cresce in Eurasia.

L'erba con fiori viola, l'Aconite di Jungar, è un arbusto alto fino a 2 m, con infiorescenze viola scuro, grandi, a cinque petali. Le foglie sono arrotondate.

Splendidamente si staglia sullo sfondo di erba verde lilla, il cui nome - geranio prato. Si tratta di un prato perenne che cresce fino a 80 cm. I grandi boccioli lilla hanno cinque petali ciascuno. Le foglie sottostanti sono divise in cinque parti, in alto - su tre.

Il garofano del prato è un fiore perenne, alto fino a 50 cm, è una pianta dicotiledone della famiglia dei garofani. Le foglie sono opposte, forme lanceolate. In cima a ogni ripresa c'è un singolo fiore. Petali frastagliati, dipinti di rosa, più simili a un colore viola.

La Valeriana officinalis è un'erba perenne della famiglia valeriana, che raggiunge un'altezza di 1,5 metri, il fusto eretto è ricoperto da foglie picciolate (nel primo anno), lanceolate, non accoppiate (nel secondo anno). Le inflorescenze sono corymbose. I fiori sono piccoli, pallidi. Per colore: rosa, bianco o viola. La fioritura inizia nel secondo anno, da giugno ad agosto. Il sapore della valeriana è estremamente simile ai gatti, non sorprende che si chiami "erba di gatto". Cresce in Asia, Europa e America. Onnipresente in Russia.

L'erba viola è spesso presente sul prato - Delphinium. Questa è una pianta annuale appartenente alla famiglia Buttercups. Il gambo ramificato eretto cresce fino a 50 cm. Le foglie sono piccole, traforate. Piccoli fiori assomigliano a un'accetta. Colore: viola, blu, a volte è rosa. Distribuito nella parte europea della Russia.

La cipolla selvatica è un cespuglio perenne. Altezza - fino a 50 cm Le foglie assomigliano alle cipolle delle cipolle, ma le frecce sono più strette, resistenti. Il fiore a forma di campana rosa si trova su un lungo gambo. La cipolla selvatica viene utilizzata come condimento per primi piatti e insalate.

La menta del prato è una pianta perenne con fusto ramificato e foglie oblunghe frastagliate. Periodo di fioritura - da maggio a ottobre. Fiori - lilla. A causa della grande quantità di oli essenziali nella composizione, l'aroma di menta è caratteristico della pianta.

L'uso di erbe di prato

I fiori selvatici e le erbe possono essere sia benefici che dannosi. Alcune piante sono ricche di proteine ​​e sostanze nutritive: trifoglio, erba medica, trifoglio rosso. Ci sono anche rappresentanti velenosi: ravanello selvatico, droga, ranuncolo, pietre miliari velenose, speroni e altri.

Il dente di leone medicinale contiene circa 50 ingredienti medicinali. Le sostanze amare (taraksiny) sono usate nel trattamento del fegato e della cistifellea. Le radici contengono beta-sitosterolo, un agente anti-sclerotico. In Francia, il dente di leone viene coltivato per le insalate.

L'aconito di Jungar è usato come pianta medicinale per l'artrite, il diabete, l'anemia, la psoriasi, l'infertilità, il cancro, l'ulcera, la pediculosi, l'angina pectoris e molti altri disturbi.

L'aconito di Jungar è usato per l'artrite.

Clover è usato per trattare tosse, crampi e come agente di guarigione delle ferite.

Il panace siberiano ha la proprietà di trattare i disturbi sessuali, le malattie dell'apparato digerente, le convulsioni, l'infiammazione delle articolazioni, l'artrite.

È importante! Le preparazioni a base di acido Hogric aumentano la fotosensibilità cutanea a causa del contenuto di furocoumarina.

Yarrow è una pianta medicinale ad ampio spettro. Ma attenzione dovrebbe essere presa quando lo si prende verso l'interno, come il sovradosaggio porta a eruzioni cutanee e vertigini.

Rizomi e radici di prato valeriano vengono utilizzati per ridurre l'eccitabilità del sistema nervoso centrale.

La menta è in grado di curare quasi tutti i raffreddori e le malattie polmonari. È usato per problemi con il sistema digestivo. L'estrogeno in zecca ha un effetto ringiovanente sulle donne.

Il tè alla menta è usato per il raffreddore

Landscape Design

Ora è diventato di moda impegnarsi nella coltivazione di fiori di campo nei campi di campagna e giardino. Le erbe dei prati sono in grado di fiorire magnificamente fino a novembre. I verdi sembrano belli in combinazione con campane, margherite, fiordalisi, papaveri, trifogli e altri fiori. Una composizione colorata può essere creata da verbena, meadowsweet, phlox. Il tappeto floreale non solo decora l'area di fronte alla casa, ma può anche essere utile grazie alle proprietà curative delle piante.

Erbe decorative (cereali, carici) saranno in grado di decorare qualsiasi giardino, grazie a belle foglie strette, eleganti steli e infiorescenze. Non solo formano la base dei prati, ma creano anche una sensazione di ariosità tra le altre piante nel giardino fiorito. I cereali decorativi possono essere coltivati ​​con semi seminati nel terreno. Più spesso nelle zone ci sono canna molinia, miscanto cinese, erba di pampas, roditori vivipari, festuca blu, erba di canna, erba di piume simili a peli.

Piante di prato

La copertura vegetale della nostra zona climatica - come, in effetti, dell'intera Europa - si è formata principalmente sotto l'influenza delle glaciazioni, oltretutto, sin dall'era Neolitica, l'uomo la sta influenzando sempre più. Una caratteristica dei prati e dei campi è la diversità delle specie: diverse dozzine di specie vegetali possono coesistere qui contemporaneamente.

La formazione del prato avviene in tre fasi. Le prime piante annuali e le erbe rampicanti crescono, una vegetazione che affonda le radici e le radici, i germogli striscianti ei rizomi formano una superficie densa di erba. Poi, quando le piantine diventano più spesse e si forma il primo humus sul terreno, compaiono erbe sparse, che attecchiscono più a fondo e possono usare nutrienti dagli strati del terreno sottostante. L'ultimo stadio nella formazione del prato è l'ulteriore ispessimento della vegetazione e l'acidificazione del terreno. Di conseguenza, le radici di alcune erbe cessano di essere sufficienti, alcune specie muoiono e le erbe ordinarie crescono al loro posto e si depositano e si affrettano nelle zone umide.

Prati e campi sono una comunità ricca e dinamica di diverse piante che competono per luce, acqua e sostanze nutritive - sali minerali e oligoelementi. Le piante amanti della luce formano il livello superiore, le piante a foglie doppie sono rare qui. Il livello più basso consiste di specie che tollerano una mancanza di luce. La composizione e il tipo di piante da prato dipendono non solo dall'attività umana, ma anche dalla natura del terreno: qualità del suolo, alluvioni del fiume, livello delle acque sotterranee, direzione del vento, nonché specie di insetti e uccelli - potenziali vettori di semi.

Da questo punto di vista, i prati sono suddivisi in pianura, bonifica paludosa, pianura alluvionale e in secca, oltre a pascoli e radure. Prati alluvionali o prati alluvionali si trovano nelle valli o dove l'acqua si riversa o suoli in primavera. Ci possono essere circa 50 specie di piante.

La vegetazione del livello superiore dei prati alluvionali è rappresentata da piante vascolari della famiglia di carice, che sono eccellenti per i terreni acidi. В нижнем ярусе заливных лугов можно встретить вербейник монетчатый, или луговой чай — красивое стелющееся растение из семейства первоцветных.Его побеги, достигающие 60 см в длину, покрыты множеством овальных листочков. Довольно крупные жёлтые цветки, растущие из пазух листьев, цветут с июня по сентябрь.

Flora di prati secchi

Di tutte le specie, i prati secchi occupano gran parte dell'area totale della terra verde perenne. Qui, su suoli leggeri e medi, crescono in media 80 specie diverse, tra cui erbe alte e basse, piante foraggere e trifogli. Quasi ovunque si incontrano delicati, senza foglie, pannocchie di erba bluegrass - il suo apparato radicale è ben sviluppato, in modo che la pianta formi un tappeto erboso robusto, resistente al calpestio.

La festuca è caratterizzata da una significativa varietà di caratteristiche morfologiche: ad esempio, la festuca rossa può resistere al gelo e sopravvivere anche per due mesi anche sotto una crosta di ghiaccio, e in assenza di ghiaccio non si secca nemmeno in inverno. Fescue in giugno fiorisce, e in estate le sue foglie crescono quasi davanti ai loro occhi - ad un ritmo fino a 4 mm al giorno. Non ha paura di calpestare, richiede la luce e senza danni a se stessa, subisce inondazioni con acqua per 10-15 giorni.

Il sistema radicale del perenne, o loglio, forma un fitto tappeto erboso, ma le sue radici non scendono a una profondità di oltre 10 cm Questo prezioso foraggio è sensibile alla carenza idrica, fiorisce in giugno-luglio e continua a crescere fino al tardo autunno. Ryegrass richiede luce, ma tollera bene il calpestio, e il suo valore nutritivo per il bestiame è dovuto al fatto che questa pianta di prato accumula quantità significative di minerali e oligoelementi: calcio, sodio, silicio, magnesio, potassio, zolfo, rame, molibdeno. L'orecchio di loglio piatto raggiunge un'altezza di 20 - 25 cm.

Al contrario, il lassativo al lino - una pianta annuale con steli filamentosi alti fino a 30 cm e una radice debole - è una piccola erba e la linamarina velenosa in essa contenuta può essere dannosa per gli animali.

Le foglie di Hypericum perforatum, che è anche una pianta medicinale largamente utilizzata, sembrano come se fossero davvero qualcuno che ha perforato. In effetti, i luoghi altamente traslucidi non sono altro che ghiandole piene di oli essenziali.

Piantaggine grande - una pianta perenne a rosetta con un breve rizoma spesso e un fascio di radici cordone. Le orecchie lunghe sugli alti steli sono coperte da piccoli frutti che gli uccelli amano molto. Questa pianta fiorisce e produce i suoi frutti da aprile a settembre, ed è completamente poco esigente per il tipo di terreno e si trova quasi ovunque nella nostra natura.

Probabilmente la più famosa tra le erbacce è il dandelion officinalis: i suoi fiori gialli e soleggiati possono essere visti in maggio-giugno, ea volte fioriscono di nuovo in autunno. I fiori di tarassaco si dispiegano sotto il sole, chiudendosi nelle giornate nuvolose e alla sera, ei semi di luce maturi, forniti di "paracadute", vengono trasportati dal vento su considerevoli distanze. Il dente di leone è molto difficile da distruggere: il fittone di questa pianta raggiunge 5-50 cm di lunghezza, e se la parte aerea della pianta viene strappata, ricresce dalla radice, inoltre, in punti di danneggiamento, la radice di dente di leone forma cime di covata dalle quali appaiono nuove piante. Il dente di leone può essere distrutto solo con mezzi chimici o privandolo di luce.

L'ortica ha eccellenti proprietà curative: l'ortica è una pianta perenne che si propaga per seme e una varietà di germogli sotterranei. Fiorisce da maggio a fine autunno ed è impollinata dal vento. I semi molto piccoli e chiari maturano da fiori anonimi. La parte fuori terra dell'ortica è ricoperta di peli infuocati, pieni di un liquido con un alto contenuto di acido formico e di istamina: se toccati, si staccano facilmente e perforano l'epidermide. Le foglie di ortica contengono molta clorofilla, vitamine, tannini e sali minerali.

Parlando della flora dei prati secchi, è impossibile non menzionare la famiglia dei legumi, o falene, rappresentati da trifoglio e prato rampicanti, e anche i piselli di topo.

A causa dei bellissimi fiori, anche la margherita perenne e un certo numero di piante potenzialmente pericolose con il suo veleno sono degne di nota: la primavera adonis, l'iris gialla, la digitale purpurea, il ranuncolo.

Su prati asciutti con suoli umidi, è possibile trovare anche i seguenti tipi di alberi e arbusti: verruca di betulla, ontano nero e viburno comune. Nelle aree più asciutte si trovano il crespino comune, la girasoli, la quercia e la rosa canina. L'erba degli alpeggi e delle radure dipende dal clima e dalla posizione.

Nella parte inferiore delle foreste montane, le piante da prato che crescono su diversi terreni si distinguono per diversità di specie e producono ricchi raccolti di buon fieno, falciandoli, di regola, due volte l'anno. Qui puoi vedere, in particolare, il polsino, il costume da bagno europeo, la paglia perenne. Mangime ad alto contenuto proteico, ricco di minerali, ben tollerato da sanguinamento e calpestio - di solito raggiunge un'altezza di 40 cm e fiorisce, a seconda del tipo, da maggio a settembre. I fiori sono poco appariscenti, giallastri, e le foglie sono rotonde e frastagliate.

Nei territori situati più in alto nelle montagne, la natura è spesso protetta dalla legge, e poiché le foreste locali non sono toccate dalla mano umana, queste ultime stanno gradualmente sostituendo i prati. Sopra la foresta, sulle rocce ricoperte da poveri terreni aspri, i prati sono ricoperti di insetto sporgente, arvicola e erica comune

Piante da campo

Chiunque abbia mai visto un campo fiorito non sarà in grado di dimenticare questo meraviglioso spettacolo: un solido tappeto di fiori ed erbe che ondeggia dalla minima brezza. E che odore - è impossibile comunicare a parole, i fiori sono riscaldati al sole, e sembra che l'odore stia solo aumentando.

I colori dei fiori di campo sono anche molto diversi: giallo, bianco, viola, cremisi, blu brillante e molti altri. Un colore non ha nemmeno gli analoghi tra gli altri colori: è bluette. Non lo troverai da nessun'altra parte, un piccolo numero di fiori artificialmente riprodotti ha lo stesso colore, ma non ce n'è altro in natura.

Ci sono molti fiori selvatici, secondo gli scienziati, circa cinquecentomila specie, anche se ne vengono descritti solo 290. La maggior parte dei fiori selvatici hanno proprietà medicinali che sono state utilizzate fin dall'antichità. I rappresentanti più importanti sono: camomilla, fiordaliso, campana, cane viola e molti altri.

Recentemente, è diventato molto di moda coltivare fiori di campo nei giardini di casa. Alcune specie vengono anche usate per fare prati. I più popolari tra i giardinieri sono le campane, la camomilla, i papaveri. I fiordalisi di campo ora non sono praticamente piantati, al loro posto si produce il fiordaliso da giardino, che non ha solo un colore fiordaliso, ma anche rosa, bianco e altri.

Fiori di prato Tipi di fiori ed erbe perenni

Nella maggior parte dei casi si tratta di piante amanti della luce con fiori dai colori vivaci e propagazione vegetativa predominante.

Prato SuhodolnyI cereali svolgono un ruolo importante nella formazione di un prato asciutto. Queste sono piante rizomatose, crescono, si avvicinano l'una all'altra. Possedendo un apparato radicale ben sviluppato, spostano altre piante da prato in lotta competitiva. Per la natura dei germogli e la posizione delle foglie sul gambo, l'erba è divisa in piante alte e basse, meno luminose. I rappresentanti della famiglia dei legumi sono anche di grande importanza tra le piante di prato. Un sistema di radici profondamente penetrante e la presenza di batteri nodulici su di esso, assimilando l'azoto atmosferico, consente loro di andare d'accordo con i cereali, migliorare la struttura del suolo e aumentare la sua fertilità. Dai legumi su un prato asciutto ci sono vari tipi di trifoglio - rosso, rosa, bianco, prato, pisello, g. Mousy, rango, legno verde, erba medica.

Tra le altre piante appartenenti alla forbs, sono: fiordaliso, knautia campo, dente di leone, dente di leone, margherita, achillea (famiglia delle Asteraceae), pimpinella ordinaria, goutweed, cerfoglio, timo (una famiglia di sedano), regina dei prati, erigere cinquefoglia, bracciale (famiglia delle Rosacee ). Inoltre, ci sono anche rappresentanti di yasnotkovyh, ranuncolo, norichnykh, chiodi di garofano.

Prati di pianuraSono caratterizzati da alta umidità e igrofiti si stabiliscono qui. Le piante più caratteristiche di questi prati sono varie specie di carici, bluegrass e paludi. (Roa palustris), Pedicularis (Pedicularis palustris)ranuncoli, (Ranunculus sp.), una serie di tripartito, pepe d'acqua, serpentina, cianosi, pimpa.

Prati alpinicostituiscono parte della vegetazione alpina e sono distribuiti principalmente nelle montagne delle latitudini temperate. Si sviluppano in condizioni di profonditàconcopertura delicata, rapido cambiamento giornaliero di temperatura e umidità, breve stagione di crescita. Le piante alpine (cereali, genziana, primule, sassifraga, ecc.) Sono per lo più di breve durata (10-15 cm), con foglie piccole. Il colore brillante dei fiori è un adattamento all'impollinazione degli insetti e alla prevenzione del surriscaldamento. Prati alpini ricchi di erbe foraggere sono stati a lungo usati come pascoli estivi. Le caratteristiche della flora e della struttura dei prati di alta montagna di diversi sistemi montani differiscono in modo significativo.

Data di aggiunta: 2014-12-29, Visualizzazioni: 322, Violazione del copyright?,

Cos'è una comunità di prati naturali?

Ogni comunità naturale è una raccolta di piante, animali, funghi, microrganismi che interagiscono tra loro e il loro ambiente. L'importanza dominante nell'ecosistema dei prati è la flora, costituita da erba ed erba. La sua diversità contribuisce alla qualità del suolo e al regime idrico.

I prati, a seconda della posizione, sono suddivisi in valle inondata, secca, montana e subalpina. La vegetazione dei prati varia in modo significativo a seconda del grado di umidità del suolo e del clima. Alcuni rappresentanti della fauna sono reliquie della biocenosi che ha preceduto i prati.

Quali organismi compongono l'ecosistema dei prati?

Le principali piante della comunità dei prati sono varie erbe perenni. Su un metro quadrato puoi contare fino a cento specie. Formano diversi livelli. Gli annuali, che sono stati portati da foreste o comunità naturali di paludi, stanno ricevendo uno sviluppo lussureggiante. Secondo il valore economico, è consuetudine suddividere le piante in cereali, legumi, forbs e carici.

La fauna del prato è strettamente intrecciata con la vegetazione. Gli insetti si nutrono di nettare, mentre loro stessi servono da cibo per piccoli uccelli e mammiferi. Quelli, a loro volta, sono la fonte di cibo per i rapaci. Roditori, insettivori e piccoli predatori partecipano attivamente alla vita della comunità naturale dei prati.

Flora dei prati

I prati allagati sono inondati di acqua dai fiumi durante inondazioni o inondazioni. Per questo motivo, la composizione delle specie delle piante è scarsa. L'acqua porta con sé un gran numero di particelle sospese, che dopo la sedimentazione si trasformano in acque reflue. Nelle zone alte si trovano assenzio, achillea, cumino e brunita. Nelle zone paludose del prato crescono cereali. Qui puoi trovare porti turistici, canarini, bluegrass, festicciole, ecc. I prati alluvionali regalano un raccolto abbondante di fieno.

I terreni di prati aridi si formavano una volta sotto la foresta. Sono molto più magri che nelle pianure alluvionali. Nonostante questo, diverse dozzine di erbe possono crescere qui allo stesso tempo. Il prato bluegrass grazie al sistema di radici forma un tappeto erboso solido, resistente al calpestio. Questa pianta si trova ovunque. Il loglio ha un valore particolare come erba da foraggio. Un sacco di piante medicinali crescono nei prati secchi: ortica, tarassaco, piantaggine, erba di San Giovanni, buccia e lassativo. Dai legumi si possono distinguere i piselli del topo e il trifoglio. Nella prima metà dell'estate fioriscono le iris, le margherite, i ranuncoli e le digitali.

I prati montani e subalpini sono caratterizzati da una copertura erbosa alta e colorata. Le intense radiazioni solari, le differenze di temperatura e i forti venti sono un vero banco di prova per la vegetazione. In un breve periodo, le erbe hanno il tempo di fiorire e produrre semi vitali. La festuca più diffusa, altri cereali non giocano un ruolo importante. L'alpinista rosso carne e la lettera iniziale grandiflora crescono in grappoli. Fiori di piretro, nontiscordardime, testa di serpentino, fiordaliso e gigli formano un tappeto eterogeneo.

Prato della fauna selvatica

I principali animali del prato sono considerati roditori e insettivori simili a topi, che sono attratti dall'abbondanza di cibo. Questi sono toporagni, talpe, arvicole. Nelle aree riscaldate e non allagate ci sono serpenti, lucertole e alcune rane. Composizione di diverse specie di uccelli. Nei prati abitano l'allodola, la ballerina, la quaglia, la pavoncella, il beccaccino. Dai predatori domina la volpe, la donnola e il furetto.

La fauna del prato è strettamente correlata alla vegetazione. Non esiste una tale diversità di specie della fauna come nelle foreste. I grandi mammiferi non possono trovare riparo nei forbs. Le piante di miele in fiore attirano insetti impollinatori, api, vespe, farfalle e bombi.

Collegamenti ecologici della comunità dei prati

Tutti gli organismi della comunità naturale esistono in stretta simbiosi. Le piante sono una componente importante nella vita animale. Si nutrono di nettare, fitomassa, distribuiscono semi. L'attività di scavo dei roditori migliora le condizioni del suolo, crea le condizioni per la germinazione dei semi. Molti insetti e mammiferi sono infermieri medici organici.

Gli erbivori salvano i prati da numerose erbacce e piante nocive. I predatori creano un equilibrio tra diverse popolazioni.

Il ruolo dell'ecosistema dei prati per gli umani

La maggior parte delle piante è una fonte di mangime vitaminico per il bestiame. Per molto tempo l'uomo usa i prati come pascoli, raccoglie fieno per l'inverno. Durante la fioritura delle piante di miele, le api si affollano qui dalle arnie più vicine. Il miele di campo ha un aroma delicato e un sapore delicato. Durante l'estate, l'uomo raccoglie erbe medicinali. Si tratta di foglie giovani, fiori, radici e steli.

Influenza umana sull'ecosistema dei prati

Per migliorare la qualità e la produttività delle erbe, una persona cambia la composizione del manto erboso, cambia le condizioni di crescita. Il pascolo e la falciatura hanno il maggiore impatto sull'ecosistema. Un'errata attività di fieno sconvolge il ritmo della vegetazione stagionale, limita la diffusione dei semi. Come risultato della falciatura, il terreno nudo si asciuga rapidamente, perde il suo regime termico. Se tali eventi vengono mantenuti per un lungo periodo, si verifica un cambiamento nella composizione delle specie delle graminacee.

L'impatto più grave è il pascolo. Attraversando il prato, gli animali calpestano le piante con i loro zoccoli. Di conseguenza, le piante resistenti al calpestamento rimangono sui pascoli. L'impatto degli zoccoli deforma il terriccio. Come risultato della deposizione di escrementi, la vegetazione può essere completamente distrutta. Tuttavia, se i campi cambiano regolarmente, non si verifica la distruzione della vegetazione. Poiché il suolo diventa attivo biologico durante la stagione di pascolo, il manto erboso viene ripristinato abbastanza rapidamente.

Guardia di prato

Il problema della conservazione dei prati è globale. Tutte le specie vegetali sono sensibili ai fattori ambientali. Il frequente pascolo porta a ridurre i prati. Ci vogliono almeno tre anni per ripristinare la copertura. Se più della metà del territorio era spoglio, la persona deve seminare manualmente.

Se la falciatura viene effettuata raramente, l'intero territorio soffre. Sulla sua superficie si forma uno strato denso di vecchie foglie, il periodo di scioglimento della neve viene ritardato, i roditori e i batteri patogeni si accendono. Per lo sviluppo sano dei prati è necessaria la fienagione. Ti permette di mantenere la diversità delle specie.

La fecondazione influisce notevolmente sulla composizione delle erbe. Come conseguenza delle poppate azotate, crescono le piante erbacee e si riducono significativamente i forobi e i legumi. La selezione competente di fertilizzanti manterrà la composizione delle specie, proteggendo i prati dalle fluttuazioni di rendimento per anno.

Una persona dovrebbe evitare l'uso di prodotti fitosanitari. Per la salute dell'ecosistema dei prati, è necessario combinare il tempo di falciatura, l'intensità dei carichi di pascolo, l'applicazione competente dei fertilizzanti e la semina delle erbe.

Descrizione dei fiori di prato

I fiori di campo stupiscono per la varietà, la semplicità e allo stesso tempo la bellezza. Questi fiori nel loro ambiente naturale crescono in prati e campi, ai margini della foresta.

A proposito, gli erboristi hanno notato che i fiori raccolti dai prati hanno un potere maggiore nel trattamento delle malattie rispetto a quelli coltivati ​​artificialmente, proprio perché le persone non hanno interferito nella loro crescita e sviluppo.

Ci sono molti tipi di fiori di prato e nell'articolo vedremo alcune piante, la loro descrizione e le foto, che possono essere trovate non solo nei prati, ma anche nei nostri orti, e ognuno sarà in grado di decidere cosa raccogliere in estate per un kit di pronto soccorso e cosa piantare in un'aiuola .

Suggerimenti per la scelta

Se osservi i fiori di campo nel tuo ambiente naturale, puoi facilmente capire che amano molto il colore brillante del sole e non tollerano l'ombra, ad eccezione dei fiori che possono crescere nella foresta, ad esempio il tè di salice.

Se vuoi averli nella tua aiuola, dovrai dar loro luce: piantare sempre sulla prima linea. Inoltre, la maggior parte dei rappresentanti dei fiori di campo è bassa e media.

I fiori di campo non hanno paura delle erbe infestanti, perché sono abituati a vivere in stretta collaborazione con centinaia di vicini nel prato. Их корни переплетаются, создавая ковер, который хорошо впитывает дождевую воду и также достает влагу из самой почвы – поэтому уход за такими растениями будет минимальным.

Алтей лекарственный

Многолетнее травянистое растение, вырастает до полуметровой высоты. Листовые пластинки растут непосредственно на стебле, чем выше, тем мельче листы. Hanno una forma a punta oblunga e una sfumatura di verde. I boccioli crescono singolarmente sulla corona della radice e hanno un colore rosa tenue.

La pianta ha una resistenza al gelo media che, tuttavia, gli consente di crescere bene nella Russia centrale, anche in periferia.

Amaranto aspro

Questo è l'antenato selvaggio dell'amaranto culturale. I giardinieri sono più familiari come shchiritsa, erba maligna. Ma non tutti sanno che ha un alto valore nutrizionale e medicinale.

L'amaranto raggiunge un'altezza di 1 metro. Le foglie sono alternativamente disposte e oblunghe. Nella parte superiore del gambo le foglie sono più piccole, nella parte inferiore - più grandi.

I fiori sono molto piccoli, quasi invisibili, hanno un colore giallo-verde e formano infiorescenze a forma di orecchio. Non è affatto esigente per il terreno e le condizioni meteorologiche.

viole del pensiero

Una pianta perenne che cresce fino a 40 cm Le lame delle foglie crescono alternativamente, più grandi nella parte inferiore, rispetto alla cima. Fiori su gambe sottili, grandi, tricolori. La resistenza al gelo è alta. L'habitat è molto ampio.

Cresce sotto forma di cespuglio e raggiunge i due metri di altezza.

Piccole foglie bluastro-verdi crescono su tutto il gambo, dal basso verso l'alto. Fiorisce abbondantemente.

I boccioli di quattro petali, bianchi, e più spesso - una tonalità cremisi con un odore ricco, fino a 4 cm in diametro, sono raccolti in infiorescenze di ombrello. Winter-hardy, senza pretese.

Valeriana officinalis

Un fiore perenne che raggiunge un'altezza di un metro e mezzo. Stelo nudo, poco coperto di foglie. Le gemme sono piccole, di un colore rosa pallido, raccolte in infiorescenze a ombrello, molto profumate. L'habitat è ampio, ma a causa della forte domanda, può essere difficile da trovare.

Ha trovato applicazione non solo in medicina, ma anche nell'industria cosmetica, per questi scopi è coltivata artificialmente.

knapweed

Rappresentante a lungo termine dei fiori di campo, cresce fino a un metro di lunghezza e considera un'erbaccia, specialmente sui campi di cereali. Le foglie hanno una forma ovale allungata, pubescente, verde con una tinta bluastra. Le gemme sono di colore rosa pallido, circa 5 cm di diametro.

Pois del mouse

Un fiore perenne, con un fusto rampicante, raggiunge una lunghezza di un metro e mezzo. Le lamine fogliari sono in miniatura, non appariscenti, di colore verde cenere. Le gemme non si differenziano in grandi dimensioni, ma hanno un ricco colore rosa-viola.

Garofano del prato

Fiore perenne, che cresce fino a 40 cm. Piatti fogliari pubescenti, hanno una forma lineare. I boccioli sono rossi, rosa, meno colore bianco, ingranaggi petali. Cura le piante rare e protette.

Geranio prato

Un rappresentante perenne di fiori di campo, che crescono fino a 80 cm. Le foglie inferiori sono divise in cinque parti, le foglie superiori - in tre. Boccioli a cinque petali, numerosi, grandi, di colore lilla. Molto ampiamente rappresentato sulla mappa della Russia.

pepe Highlander

Il rappresentante perenne dei fiori di campo cresce di 90 cm. Appartiene alla famiglia Grechishny. Il gambo è dritto e sottile, densamente coperto di foglie. Le lame fogliari sono a forma di penna. Le gemme sono piccole, bianche come la neve, sono raccolte in infiorescenze sotto forma di un orecchio.

Uccello degli altipiani scozzesi

Fiore perenne, raggiungendo mezzo metro di lunghezza. Stelo strisciante, fortemente ramificato. Le lame fogliari sono piccole, opposte, coprono densamente il gambo.

Germogli brutti, bianchi, situati nelle ascelle delle foglie.

L'uccello dell'altopiano ha una buona resistenza invernale e alte proprietà nutrizionali. È usato nella medicina popolare e come pianta da foraggio.

Fiore perenne a forma di cespuglio, raggiungendo una lunghezza di un metro e mezzo. Steli eretti e densi. Le lamelle sono di colore verde scuro, opposte. I boccioli sono blu, blu o viola, a forma di campana, piuttosto grandi e crescenti uno per uno. L'habitat è ampio.

Oca d'oca

Un rappresentante a lungo termine dei fiori di campo, che cresce fino a 50 cm. Le lame fogliari sono assemblate in un rosone, molto lungo e sottile. I boccioli sono piccoli, giallastri, con un odore di miele. La pianta è termofila.

Elecampus alto

Il rappresentante dei fiori di campo cresce sotto forma di un cespuglio e raggiunge un'altezza di un metro e mezzo. Lame lunghe e scure formano una rosetta. I boccioli sono grandi, giallo arancio come una grande camomilla, ma i petali sono molto più stretti. La radice ha un valore medicinale ed è usata in cosmetologia.

delfinio

Fiore perenne a forma di cespuglio, raggiungendo una lunghezza di un metro e mezzo. Le lamelle formano una rosetta e hanno la forma di una freccia. Peduncolo lungo, forma un'infiorescenza piramidale con molte gemme piccole ma accattivanti, sfumature bianche come la neve, rosa, blu, lilla, rosse e gialle. Il fiore è termofilo. A casa dal delphinium preparare il sapone.

Un rappresentante perenne di fiori di campo, cresce un cespuglio e raggiunge il mezzo metro di lunghezza. Le lamelle delle foglie sembrano piume fatte in casa, ma non così spesse e carnose. L'alto peduncolo è coronato da una infiorescenza a forma di palla. Ha un valore nutrizionale. L'habitat è ampio.

Fiore perenne, raggiungendo una lunghezza di due metri. Lame fogliare opposte o in coppia situate sul gambo. Le gemme sono piccole, gialle o bianche, molto profumate. È famoso come una cultura del miele e una pianta medicinale.

Hypericum perforatum

Un rappresentante perenne di fiori di campo, che cresce fino a 80 cm. Il fusto rigido e rigido è coperto da un gran numero di piccole foglie verde scuro. Le gemme formano infiorescenze gialle sulle cime degli steli. Si trova sia in Russia che in Ucraina. Usato per trattare vari disturbi.

Un rappresentante perenne di piante da prato, crescendo di trenta centimetri.

Piatti fogliari di forma ovale con bordi intagliati, assemblati in tre.

Spara strisciando, radicandosi facilmente formando radici su di loro. I fiori sono piccoli, bianchi. Il frutto è una piccola bacca ovale rossa ricoperta di semi ovali nudi. Ha un valore nutrizionale e medicinale. Amante del calore, ma tollera il clima della Russia centrale.

Rizoma specie di fiori di campo, raggiungendo una lunghezza di sessanta centimetri. Le lamelle formano una rosetta, piatte e hanno la forma di una spada. Il bocciolo è graziosamente bello, è formato su un gambo nudo alto e ha un colore diverso: giallo, viola, bianco come la neve, viola, marrone e toni rosa.

Kiprey a foglie strette (Ivan-tea)

Rappresentante a lungo termine di piante da prato, cresce fino a un metro e mezzo.

Il fusto è eretto, denso e succoso, densamente coperto di foglie lineari-lanceolate. I boccioli sono rosa porpora, formano racemi apicali. L'habitat è ampio. Usato per trattare vari disturbi ed è la materia prima per fare il tè.

Trifoglio di prato

Un rappresentante a lungo termine dei fiori di campo, che cresce fino a 80 cm. Il fusto è eretto e fortemente ramificato. Le lame fogliari sono di forma ovale e montate in tre. Le gemme sono raccolte in infiorescenze sferiche, dipinte nei colori rosa e cremisi. Fissatore di azoto. Usato come una pianta di miele, foraggio e pianta medicinale.

La campana è ordinaria

Un rappresentante di due anni di fiori di campo, che cresce fino a 70 cm. Il gambo è dritto, leggermente coperto di foglie piccole, con una disposizione regolare. I boccioli sono viola, raccolti in infiorescenze-pannocchie. Pianta protetta rara, cresce in climi temperati.

Field Marshall

Rappresentante a lungo termine dei fiori di campo, cresce fino a 80 cm.

La radice è dritta, termina con un unico fiore di colore blu-lilla.

Le lamelle formano una rosetta e hanno una forma lanceolata. Buona pianta di miele

Rappresentante a lungo termine dei fiori di campo, cresce fino a 40 cm e appartiene al genere Lilein. Il fusto è sottile, nudo, eretto. Le lamine fogliari sono grandi, di forma ovale allungata, formano una rosetta basale, dalla quale esce uno stelo sottile con piccoli fiori bianchi.

I boccioli formano un'infiorescenza a punta e hanno la forma di campanule.

Specie rare e protette elencate nel Libro rosso.

Lino ordinario

Rappresentante di un anno di fiori di campo, che cresce fino a 80 cm. Il fusto è eretto ed eretto, termina con un peduncolo con un fiore blu. Le lamine fogliari sono piccole, disposte a coppie lungo tutto il gambo. I semi sono commestibili e usati per fare il burro. Lo stelo è una fonte di fibra per la produzione di tessuti.

Lyonka ordinario

Un rappresentante perenne di fiori di campo, che cresce fino a 90 cm. Il fusto è eretto, densamente coperto di piccole foglie appuntite. Le gemme sono di un giallo pallido con un centro arancione.

Rappresentante a lungo termine dei fiori di campo, cresce sotto forma di cespuglio e raggiunge i 120 centimetri di lunghezza. I gambi sono diritti, forti, termina con racemi di colore blu-viola. I piatti fogliari sono palmati, formano una rosetta e coprono parzialmente il gambo. Cresce bene nella Russia centrale.

farfara

Un rappresentante perenne di fiori di campo, che crescono fino a 30 cm. Il fusto è eretto, termina con un gambo di fiore con un unico fiore giallo. Le lamelle sono lisce sulla sommità, pubescenti dal basso, formano una rosetta che appare dopo il garrese del fiore.

Un rappresentante perenne di fiori di campo, che cresce fino a 60 cm. Il fusto è eretto, interno cavo, contiene succo di latte e termina con un unico fiore di colore giallo brillante. Lame fogliari, allungate a forma di piuma, formano una rosetta basale.

camomilla

Rappresentante di un anno di fiori di campo, che raggiunge i 60 cm. Il fusto è diritto, ramificato alla base, termina con un fiore con petali bianchi e un cuore giallo.

Piatti fogliari allungati stretti e intagliati. Ha trovato applicazione nella medicina tradizionale e tradizionale e cosmetologia.

Un rappresentante a lungo termine dei fiori di campo, che cresce fino a 80 cm. Le lamelle a foglia lunga hanno una forma simile a un dito. Le gemme sono piccole, numerose, dipinte di bianco e rosa.

millefoglie

Il rappresentante perenne dei fiori di campo, che ha la forma di un semi-arbusto, collegato a Complicato. Il fusto è dritto, coperto di foglie piumose e complesse e termina con numerosi cesti di infiorescenze, con fiori bianchi o rosa-bianco.

Rafano ordinario

Erba perenne, raggiungendo una lunghezza di un metro e mezzo. Le foglie delle foglie su piccioli spessi formano un rosone. Il gambo è eretto e ramificato. La radice e le foglie sono utilizzate in cucina e in medicina. L'habitat è molto ampio.

Cicoria ordinaria

Rappresentante a lungo termine dei fiori di campo, raggiungendo una lunghezza di un metro e mezzo. Il gambo è dritto, molto forte, forcelle e termina con numerosi fiori di colore blu-blu.

Le lamelle formano una rosetta e coprono parzialmente il gambo. L'habitat è molto ampio. Utilizzato in cucina e come pianta medicinale. Dalle radici preparano una bevanda che sa di caffè.

Un rappresentante perenne di fiori di campo con un gambo rampicante, che raggiunge i 40 cm. Il fusto è coperto da piccole foglie di forma ovale e termina con gemme rosa-porpora. Tutte le parti della pianta sono molto profumate e vengono utilizzate per il tè, come condimento, in medicina e cosmetologia.

Rappresentante a lungo termine dei fiori di campo, raggiungendo un'altezza di un metro.

I gambi e le foglie producono un succo spesso giallo che può causare irritazione allergica, tuttavia, viene utilizzato nel trattamento di verruche e papillomi.

Le gemme sono di colore giallo brillante, raccolte in infiorescenze, ombrelli.

Rappresentante a lungo termine dei fiori di campo, raggiungendo un'altezza di un metro. Gambo dritto ruvido. Le lamelle sono larghe, di forma ovale. Le gemme sono grandi, fino a quindici centimetri di diametro, raccolte nelle infiorescenze del cesto. Il colore dei fiori copre tutte le sfumature di rosa o rosso-marrone.

Un rappresentante perenne di fiori di campo, che crescono fino a 45 cm. Richiesto molto leggero. I boccioli sono bianchi o arancioni, a forma di coppa. Inizia a fiorire presto, dall'inizio di giugno e fiorisce fino al gelo.

Regole per la raccolta di piante medicinali

  1. necessità di raccogliere le piante in un arco di tempo ben definito
  2. raccolta per produrre in tempo soleggiato, dopo completa asciugatura della rugiada,
  3. raccogliere piante pulite, lontano da fonti di inquinamento,
  4. dopo aver raccolto l'erba viene lavata in acqua fredda,
  5. durante l'asciugatura, utilizzare ombreggiature dal sole o asciugatrici elettriche, impostando la temperatura a non più di 50 ° C,
  6. L'essiccamento è fatto per rompere. Le parti non essiccate della pianta possono essere ricoperte da muffe e perdere la loro forza,
  7. l'erba deve essere conservata in sacchetti di carta o di stoffa non più di due anni.