Fiori e piante in vaso

Insolito Cumbria Orchid - i suoi sussidi, in particolare l'assistenza domiciliare

Pin
Send
Share
Send
Send


Un'orchidea è un fiore molto bello che molti amanti della pianta da appartamento vorrebbero avere nel loro giardino di fiori casalingo. Tuttavia, tra i floricoltori, in particolare i neofiti, c'è chi teme di non essere in grado di fornire loro le condizioni necessarie per una normale crescita e fioritura a causa della "natura schizzinosa" di questi fiori. Un'opzione eccellente per loro sarà orchidee della Cambria ("stelle") - i fiori sono eleganti, come tutte le orchidee, ma allo stesso tempo senza pretese e, soprattutto, destinati specificamente all'allevamento indoor.

Descrizione dell'impianto

Non tutti lo sanno, ma con questo nome comune si intende immediatamente. gruppo di specie di orchidee ibride. Il primo di essi è stato allevato all'inizio del 20 ° secolo in Inghilterra allevando diverse specie di orchidee che si trovano in natura in una sola volta. L'ibrido ha avuto un tale successo che si è immediatamente innamorato di molti giardinieri. Successivamente, altri ibridi sono stati ottenuti dalla stessa specie naturale. Oggi il più popolare di loro sono:

  • beallara,
  • vilsonara,
  • kolmanara,
  • brassidium,
  • miltonidium,
  • Milton,
  • burrageara,
  • vuilstekeara,
  • odontioda.

È piuttosto difficile dare una descrizione generale degli ibridi ottenuti, poiché ogni specie di orchidea cambriana è bella a modo suo. Ma sono sempre fiori luminosi, spesso variegati, tra cui bianchi, crema, gialli, rosa, rossi, bordeaux e persino esemplari marroni. I petali possono essere sia appuntiti che arrotondati. Ci sono specie che hanno un aroma delicato delicato e specie che non emettono alcuna fragranza.

Una caratteristica comune a tutti gli ibridi è il tipo di crescita sympodial (escape). Ciascuna di queste piante ha diversi falsi bulbi (pseudobulb), che sono necessari per l'accumulo di nutrienti che aiutano la pianta a sopravvivere alle condizioni estreme per loro. Pertanto, quando si acquista un'orchidea cambriana, si dovrebbe prestare attenzione al numero di pseudobulbi - più di loro, più forte è la pianta e più peduncoli appariranno.

Ogni falso bulbo produce fino a tre foglie strette, lunghe e verde scuro con una nervatura pronunciata. La Cumbria butta fuori diversi gambi di fiori contemporaneamente. Una freccia di fiore mette dozzine di gemme che si aprono contemporaneamente.

Piantare orchidee

Il lato debole dell'orchidea cambriana è il suo apparato radicale. Le radici di questi ibridi sono sottili e molto vulnerabili, alle quali si dovrebbe prestare particolare attenzione quando si pianta una pianta.

Le radici di Cambria non tollerano il ristagno idrico, che può causarne la putrefazione. Pertanto, prima di tutto, è necessario garantire una buona ventilazione del sistema radicale della pianta e il drenaggio è necessario.

La ceramica è adatta per cambria o vaso di plastica con fori di drenaggio sulle pareti e sul fondo. A differenza di altri tipi di orchidee, le cambria ibride hanno radici che non hanno bisogno di luce, quindi i vasi opachi sono più adatti per loro. Il volume del vaso dovrebbe essere tale che le radici della pianta lo riempiano quasi completamente.

terra È possibile utilizzare acquistato nei negozi di fiori, destinati a epifite e orchidee. È inoltre possibile preparare il substrato da soli utilizzando radici di felci, corteccia di pino o abete, carbone di legna, scaglie di cocco e muschio della foresta. Se c'è un'alta umidità a casa, è possibile aggiungere pezzi di pomice che assorbono l'umidità in eccesso, con bassa umidità si dovrebbe aggiungere un po 'di torba che può trattenere l'umidità.

su fondo del vaso bisogno di mettere alcuni pezzi di corteccia come drenaggio. Top con uno strato più piccolo di corteccia più piccolo. Quando si pianta, le radici della cambria devono essere gentilmente raddrizzate lungo le pareti, è impossibile piegarle verso l'interno. Bisogna fare attenzione per garantire che quando si pianta uno pseudobulbo non rimanga coperto con il terreno.

Quando l'orchidea dell'asterisco viene piantata, dovrebbe essere lasciata nelle camere per 7 giorni, non annaffiandola e non spostandosi da un luogo all'altro. Dopo questo tempo, la cambria è accudita come al solito.

Assistenza domiciliare

Nonostante il fatto che le specie di cambria siano esteriormente diverse l'una dall'altra, sono ugualmente schizzinose (dal momento che sono allevate per l'allevamento a casa) e richiedono cure identiche.

La cura per Cambria a casa sarà costruita principalmente sulla giusta irrigazione, creando la giusta temperatura e condizioni di luce.

Condizioni di temperatura

Questa è una pianta che si sente benissimo. in stanze moderatamente calde. La temperatura ottimale in estate è +22 - +24 ° С, in inverno +16 - 18 ° С. Allo stesso tempo, la differenza tra le temperature diurne e notturne non dovrebbe superare i 3 ° С. Tali condizioni contribuiranno al buon sviluppo del sistema radicale e alla formazione di infiorescenze.

Se la cambria in fiore viene posta in una stanza con una temperatura superiore a +26 ° C, tutte le sue infiorescenze cadranno. La temperatura dell'aria invernale di +14 - + 16 ° С farà sì che la pianta diventi latente. Se la temperatura scende ancora più in basso, la cambria potrebbe morire.

Le orchidee cambriane hanno un'abbondante luce diffusa, ma i raggi diretti (specialmente del sole estivo) possono bruciare la pianta. Il posto migliore per Cambria è davanzali rivolti verso nord, nord est, est, ovest. In estate, la cambria può essere portata sul balcone, facendo attenzione che il fiore non sia esposto alla luce solare diretta.

Se il periodo di fioritura della cambria cade in autunno o in inverno, è necessario fornire alla pianta luce supplementare. Una lampada fluorescente ordinaria montata accanto a un vaso di fiori è adatta a questo scopo.

Prenditi cura del fiore a casaCerto, coinvolge l'irrigazione. E fioraio immediatamente vale la pena ricordare alcune regole:

1. Immediatamente dopo l'atterraggio, la cambria non può essere annaffiata per 7-8 giorni,

2. fino a quando uno pseudobulbo si forma in una pianta, dovrebbe essere annaffiato abbondantemente e spesso,

3. non appena la pianta è completamente formata, puoi fare una pausa nell'irrigazione per 2-3 settimane, questo contribuirà all'aspetto del peduncolo,

4. La solita modalità di irrigazione di Cambria 1 volta a settimana in estate e 1 volta ogni 2 settimane in inverno. Tuttavia, questo è solo un grafico approssimativo, è meglio concentrarsi sulle condizioni del terreno - dovrebbe asciugarsi completamente tra le irrigazioni, cioè, la frequenza dell'irrigazione sarà regolata in base alle condizioni - umidità, temperatura e luce,

5. irrigazione la cambria dovrebbe avvenire immergendo la pentola per 30 minuti in acqua preparata a temperatura ambiente. In questo caso, utilizzare solo acqua filtrata o distillata (l'acqua del rubinetto non funzionerà). La pianta si abitua rapidamente all'acqua, quindi il metodo di preparazione dell'acqua è meglio non cambiare,

Umidità dell'aria

Cambria ibrida, in contrasto con i tipi naturali di questa pianta, abbastanza senza pretese per le condizioni di casa associate all'umidità. Crescerà bene con un contenuto di umidità del 25-30%.

Durante la fioritura, è utile aumentare l'umidità al 35-40%. Per fare questo, è sufficiente spruzzare una volta al giorno con acqua separata o filtrata vicino al fiore. È importante ricordare che è necessario dirigere il flusso nell'aria, in modo che le gocce non cadano sulla pianta stessa. Anche la spruzzatura 1-2 volte al giorno deve essere effettuata durante il periodo in cui la cambria non fiorisce, se la temperatura della stanza supera i + 22 ° C.

I fertilizzanti organici per orchidee domestiche sono usati per nutrire il Cambriano. Tuttavia, per evitare ustioni di radici tenere, la concentrazione del farmaco deve essere ridotta di 2 volte, diluendo con acqua.

I fertilizzanti possono essere applicati nel periodo in cui appaiono nuove foglie, steli di fiori e germogli. Con l'inizio della fioritura, la concimazione dovrebbe essere eliminata, tutti gli elementi necessari durante questo periodo riceveranno la cambria dalle sostanze accumulate che si accumulano in una lampadina falsa.

Per le orchidee stellari, è meglio non aggiungere sostanze organiche piuttosto che troppe, perché la pianta non tollera la salinizzazione del suolo. Anche nel periodo in cui la pianta "si nutre", è necessario alternare la sua annaffiatura con la concimazione e l'irrigazione con l'acqua ordinaria.

Segnali riguardo alle cure sbagliate

A volte per la cambria, la cui cura non è particolarmente complessa, alcuni condizioni potrebbe essere ancora inutilizzabile La cura errata sarà indicata dai seguenti segni:

  1. se i falsi bulbi si sono corrugati - la pianta è priva di umidità, è necessaria un'irrigazione urgente,
  2. le foglie diventano gialle - c'è un eccesso di luce, è necessario riorganizzare la pianta in un luogo più ombreggiato,
  3. le foglie sono bianche - un'alimentazione eccessiva, si dovrebbe ridurre la quantità o la concentrazione di fertilizzanti,
  4. foglie arricciate e appassiscono - non c'è abbastanza calore e acqua, è necessario innaffiare la pianta più spesso e spostarla in una stanza più calda,
  5. la pianta non fiorisce a lungo - c'è una sovrabbondanza di umidità, è necessario aumentare l'intervallo tra le innaffiature.

Replanting, allevamento

Orchid Cumbria non ama i trapianti, quindi non dovresti ripiantare la pianta più spesso 1 volta in 2 anni. Il trapianto viene prodotto durante il periodo in cui la fioritura è finita. Questo dovrebbe essere fatto solo se necessario:

  1. pianta da vicino nella vecchia pentola - le radici o gli pseudobulbi non si adattano,
  2. le radici cominciarono a marcire.

Prima di mettere la cambria in una pentola nuova, devi tagliare le radici marcite (se ce ne sono) e cospargerle con carbone o cannella.

Allevamento Cambriano a casa, si verifica a causa della divisione tradizionale della pianta madre. Questo viene fatto durante il trapianto, cioè anche non più di una volta ogni 2 anni. La Cumbria seduta con piccoli sistemi di radici attecchirà più facilmente, poiché sarà più facile per le loro radici entrare nel nuovo terreno.

Cumbria Orchid - A Perfect Homemade pianta senza pretese. Prendersi cura di lui sarà in grado di padroneggiare anche un fiorista principiante, mentre la pianta fiorisce due volte all'anno e piace con la sua bellezza esotica.

Descrizione botanica e descrizione di questa specie di pianta.

Cambria (Cambria) appartiene alla famiglia Orchidappartiene a un tipo di orchidee di tipo simpoidale (cioè, i fiori sbocciano solo da nuovi pseudobulbi, i vecchi si avvizziscono nel tempo e diventano inadatti alla fioritura). Inoltre, questa pianta ha un nome diverso, che è più comune tra le persone - "Orchid Star". Ha pseudobulbi alti fino a 8 cm, sui quali crescono lunghi fogli di colore verde scuro. Diversi pseudobulbi possono trovarsi su uno stelo.

I fiori raggiungono 10-12 cm di diametro, hanno un colore di sfumature di rosso, viola, giallo, coperto da piccoli granelli luminosi. Il centro dei colori è giallo brillante. I petali hanno una forma esterna irregolare, leggermente curva, simile a una stella marina.

Quando acquisti Cumbria in un negozio, devi scegliere una pianta che abbia almeno due pseudobulbi. Il periodo di fioritura può iniziare e ripetere più volte. in qualsiasi momento dell'anno, dura fino a 2 mesi. Prima della sua comparsa, Cambria dovrebbe essere annaffiata in volumi molto moderati. Dopo che l'orchidea sboccia, è necessario tagliare il fiore secco e inumidire il terreno più abbondantemente. Quando compaiono nuovi pseudobulbi, l'irrigazione deve essere interrotta per circa 20-25 giorni.

Un ciclo di crescita di questa pianta dura circa 9 mesi.

Ad un certo punto, la Cumbria potrebbe smettere di fiorire per un lungo periodo. Di solito questo fenomeno è causato da un eccesso di umidità nel terreno. Per eliminare questo problema, il numero delle procedure di irrigazione dovrebbe essere significativamente ridotto.

Vedrai una foto di un fiore di Cambria:


Storia di

La Cumbria fu portata in condizioni di laboratorio da un allevatore inglese C. Velsteyke nel 1891. Per questo, ha preso le migliori caratteristiche di altre specie: un odore gradevole da Miltonia, un bel colore luminoso di Beallar, una grande mole di fiori di Odontoglossum. Ulteriori Velsteyk migliorarono la Cumbria e registrarono il suo nome negli anni '20 del XX secolo.

Uno dei subport della Cumbria prende il nome da questo allevatore. La Cumbria si differenzia dalle altre varietà di orchidee dal suo apparato radicale debole e poco sviluppato. e il fatto che lei abbia uno pseudobulbo. Le radici di questo fiore sono fragili e facilmente spezzate, quindi quando trapiantarle dovrebbero essere trattate con particolare cura. Inoltre, questa pianta non può essere coltivata in contenitori trasparenti (è preferibile scegliere pentole in plastica o ceramica) e non è necessario attendere che il terreno sia completamente asciutto prima della successiva procedura di irrigazione.

Suborts e i loro nomi

Le varietà più comuni sono:

  • Burrageara,
  • peluche,
  • Anna Claire,
  • Kolmanara,
  • Calantha,
  • Eurostar,
  • Miltonidium,
  • Degarmoara,
  • Beallara,
  • Bartley Schwarz
  • Principessa viola,
  • Preferito.

Cure necessarie a casa

Gli ibridi Cumbria sono progettati specificamente per la manutenzione e la cura della casa.In natura, questa specie non si verifica. Come prendersi cura di un fiore?

  • Questa pianta preferisce un regime di temperatura nell'intervallo da 17 a 26 gradi. In ambienti più freddi, si sviluppa meglio e più velocemente.
  • Cumbria è un fiore che ama la luce, richiede un'illuminazione naturale diffusa. Bruciare la luce diretta del sole può causare ustioni alle foglie, causando la comparsa di macchie marroni.
  • Non cambiare la posizione della pianta. È meglio mettere un vaso di Cumbria sul davanzale della finestra sul lato ovest.
  • La pianta non ha bisogno di potatura e modellatura.
  • La Cumbria dovrebbe essere protetta da correnti d'aria e sbalzi di temperatura, in quanto ciò può causare congelamento di giovani germogli.
  • L'umidità dovrebbe essere alta, poiché il naturale per il fiore è un clima subtropicale. Evitare la vicinanza ai radiatori del riscaldamento centrale, poiché l'aria secca può causare l'appassimento della pianta.
  • Le foglie verdi dovrebbero essere pulite regolarmente con un panno umido e impedire che si accumulino polvere.
  • La Cumbria ha bisogno di alimentazione regolare con un complesso speciale sviluppato per le orchidee e che fornisce al terreno fertilizzanti minerali. Non si dovrebbero usare droghe in forma pura, la loro soluzione debole è più adatta. È inoltre possibile aggiungere una piccola dose di fertilizzante al liquido spray fogliare. Durante il periodo invernale, la concimazione deve essere completamente abbandonata, perché in questo periodo dell'anno la Cumbria assimila male i concimi chimici.

Caratteristiche di irrigazione

L'acqua dovrebbe essere a temperatura ambiente., pulito, senza impurità nocive di scaglie e cloro. Puoi usare la pioggia o sciogliere l'acqua.

Il modo più appropriato ed efficace per eseguire la procedura di irrigazione: mettere la pentola in un contenitore profondo con acqua in modo che il liquido non raggiunga i suoi bordi e non copra il terreno. Lasciare agire per 20-25 minuti. Durante questo periodo, la pianta prenderà autonomamente la quantità di umidità necessaria attraverso i fori sul fondo della pentola. L'acqua non dovrebbe cadere sullo pseudobulbo. Ripetere la procedura di irrigazione dovrebbe essere ogni 7-12 giorni.

riproduzione

Questa pianta viene propagata dividendo il rizoma in diverse parti. La primavera è considerata la stagione più adatta per questo, poiché durante questo periodo la Cumbria ha una fase di crescita intensiva e vegetazione.

  1. Per ottenere un nuovo processo, si dovrebbe accuratamente, in modo da non danneggiare le radici molto sensibili della pianta, tagliare gli pseudobulbi con un coltello affilato o cesoie con un angolo di 90 gradi.
  2. Il taglio deve essere trattato con carbone per prevenire la decomposizione a causa dell'ingresso di eccessiva umidità negli steli.
  3. La giovane pianta risultante dovrebbe essere posta in una piccola pentola con terreno fertile per rafforzare e sviluppare le radici.

Sostituire la pianta solo come ultima risorsa., in quanto non tollera un cambiamento nell'ambiente di crescita. Ogni pochi anni la Cumbria deve essere trapiantata in un contenitore più grande a causa della crescita del sistema radicale. Il momento più adatto per questa procedura è considerato il periodo successivo allo sbiadimento della pianta.

  1. Per cominciare, la pianta viene rilasciata dal terreno e lavata con acqua calda.
  2. Il terreno dovrebbe essere sabbioso e arricchito con ossigeno. Puoi comprare un terreno speciale per orchidee nel negozio.
  3. Il fondo del vaso dovrebbe essere coperto con uno strato di corteccia, che fungerà da drenaggio.
  4. Quando si pianta è impossibile immergere gli pseudobulbi nel terreno, in quanto ciò impedirà un'ulteriore crescita della Cumbria.

Combattere malattie e vari parassiti

A causa di un'assistenza domiciliare inadeguata, Cambria può essere esposta a varie malattie e attacchi di insetti. I problemi più comuni nella crescente Cumbria:

  • Sconfiggi il fungo. Per rimediare alla situazione, rimuovere i germogli interessati e trattare i siti di taglio con carbone di legna. Successivamente, assicurati di trapiantare il fiore in un nuovo terreno e in una pentola per evitare la re-infezione.
  • Yellowing Cumbria. Uno dei segni di una forte overmoistening del suolo. Per liberarsi di questa malattia, è necessario rimuovere la pianta dal terreno e lasciare per un po 'di tempo ad asciugare gambi e rizomi. Successivamente, è necessario trapiantare un fiore in un nuovo terreno. Inoltre, l'ingiallimento può indicare la necessità di concimare con fertilizzanti minerali.
  • Letargia lascia. Indica un ambiente con temperature troppo elevate.
  • Radici in decomposizione. Questo processo inizia a causa di un'irrigazione eccessiva o di una concimazione troppo frequente. Per salvare la pianta, è necessario rimuovere le radici interessate e il resto posizionato nel nuovo terreno, come durante la riproduzione. Стоит учесть, что такая Камбрия будет развиваться и восстанавливаться гораздо дольше, чем здоровый цветок.
  • Белый налёт на стеблях. Появляется из-за излишнего содержания соли в почве. Следует пересадить растение в другой грунт и тщательнее следить за качеством воды для полива.

  • Паутинный клещ. Через отверстия в листьях растения питаются его соком, что вызывает полный сброс листвы. Per combattere questo parassita, è necessario spruzzare acaricidi in Cumbria.
  • Mosche bianche. Per evitare che si verifichi, pulire regolarmente le foglie della pianta con un panno inumidito con una soluzione concentrata di sapone.
  • scala insetti. Gli insetti devono essere puliti con un panno immerso in un'emulsione di sapone al cherosene.
  • Cocciniglia. Se coltivi diverse orchidee, dovresti isolare il fiore colpito dal resto. Soluzione di processo del farmaco "Tsvetofos" o Decis ". Ripeti la procedura 2-3 volte.

La Cumbria è un'opzione eccellente per l'allevamento di orchidee a casa. Non è troppo esigente per la cura e, in base a semplici raccomandazioni, anche un principiante e un fioraio inesperto faranno fronte alla sua coltivazione. Cumbria favorevolmente con il suo aroma luminoso e piacevole, così come la bellezza e la varietà delle sfumature dei fiori.

Informazioni generali

La prima orchidea del genere Cumbria è stata allevata all'inizio del XX secolo. in Inghilterra. Durante la creazione, sono stati utilizzati i seguenti tipi di orchidee: Odontoglossum, Oncidium, Miltonia e Brassia.

Sulla base di questa prima orchidea furono allevate molte specie. Appartengono tutti al genere Cumbria.

I più comuni:

  • brassidium,
  • miltassiya,
  • velstekeara,
  • kolmanara,
  • beallara,
  • burrageara,
  • miltonidium,
  • odontioda.

Cumbria fiorisce approssimativamente una volta in 9-10 mesiindipendentemente dal periodo dell'anno. I fiori sono molto brillanti, belli, durano a lungo, circa 4-7 settimane.

Foto Orchids Cumbria.

Entro la fine della fioritura in Cambria un nuovo lampadina falsa, da cui l'anno successivo cresce il picco. Come prendersi cura dell'orchidea della Cumbria, così che ogni anno delizia l'occhio con la sua fioritura?

Specie popolari

L'orchidea ibrida unica ha assorbito le migliori caratteristiche dei genitori - i grandi fiori di Odontoglossum, la forma e l'aroma unico - da Miltonia, la loro abbondanza, la cura senza pretese - da Oncidium. Nei negozi di fiori con il marchio Cambria, è probabile che tu offra ibridi popolari.

  • Aliceara o Bakerara è la figlia (pronipote) di Miltonia, Oncidium e Brassia, attraente con grandi fiori di colore bianco fino a 17 cm di diametro con una zona viola al centro o piccole macchie marroni.
  • Colmanara nella foto colpisce per il suo colore insolito e l'abbondanza di fiori. Una stella viola-marrone contrasta con un labbro luminoso, di solito rosso con tratti gialli o bianchi. Su un peduncolo puoi sciogliere fino a 50 gemme.
  • Oncidopsis è il frutto dell'amore di Miltonia e Oncidium con sfumature carminio molto luminose e fragranti. Questo Cambriano è senza pretese nella cura, a casa, vivendo tranquillamente sullo stesso davanzale con fiori in vaso.
  • Il Miltonidium è un altro ibrido che coinvolge Miltonia e Oncidium, ugualmente brillante e senza pretese nelle cure.
  • Il Brassidium nella foto è un cespuglio potente con un peduncolo a forma di metro ricoperto di stelle giallo-marroni di fiori fino a 20 cm di diametro.

Dove posizionare il fiore?

Se ti è stato presentato uno degli ibridi più belli della Cambria, prima di tutto devi trovare il posto più adatto nell'appartamento per coltivare un fiore. Quasi tutte le varietà elencate sono adatte all'incirca alle stesse condizioni di illuminazione. La Cumbria è un'orchidea che ama la luce, ma l'illuminazione deve essere diffusa. I raggi luminosi bruciano non solo le foglie della pianta, ma anche istantaneamente i boccioli delicati. È meglio mettere il vaso sulla finestra est o sud-est.

In inverno, l'illuminazione naturale potrebbe non essere sufficiente. In questo momento, lei può tuffarsi in uno stato di riposo. Questo è normale Ha bisogno di riposare dopo la fioritura e di acquisire forza. Ma se questo non dovesse accadere, e le gemme continueranno ad apparire sul peduncolo, sarà necessaria l'illuminazione artificiale. È necessario estendere la luce del giorno utilizzando una lampada fluorescente per 15-18 ore.

Buono per questa orchidea ventilazione radicolare. È richiesto un buon drenaggio. Le radici non tollerano il terreno sovrastampato e possono cominciare a marcire. Una pentola per piantare è meglio scegliere ceramica o plastica, con fori di drenaggio sul fondo e nelle pareti.

La dimensione del vaso è selezionata in modo tale che le radici riempiano quasi completamente il suo volume. Si raddrizzano delicatamente lungo le pareti, senza piegarsi verso l'interno.

Il terreno dovrebbe contenere carbone e corteccia ed essere piuttosto a grana grossa.

Quando si pianta la cambria si dovrebbe piuttosto gestire con cura le sue fragili radici. In primo luogo, sono le radici che vengono immerse nella pentola e, tenendo la pianta a peso, iniziano a riempire delicatamente il substrato. Dopo la semina, la corteccia viene coperta con un piccolo cuscino di muschio di sfagno, impedendo una rapida asciugatura della superficie.

Un'altra sottigliezza è il pretrattamento della corteccia. Prima dell'uso, si consiglia di far bollire 2 - 3 volte, il che aiuterà a rimuovere la resina e a immergere bene i pezzi con acqua.

Questa pianta ama illuminazione ambientale intensasenza luce solare diretta. Se la fioritura avviene in inverno, la Cumbria necessita di un'illuminazione supplementare con una lampada speciale. È meglio avere questa orchidea sulle finestre orientali, orientali e nordorientali.

Nelle calde giornate estive è necessario prenolarizzarlo.

L'illuminazione dovrebbe essere luminosa, ma senza luce solare diretta. Per la sua manutenzione, le finestre delle direzioni est e ovest sono le più adatte. Sulla finestra a sud è necessario creare una leggera ombreggiatura dal sole di mezzogiorno.

Nel periodo invernale scuro, un'orchidea necessita di illuminazione aggiuntiva con fitolampi, formando un giorno intero di luce per almeno 10 ore.

Tabella: condizioni di casa

In estate, il fiore si sente grande all'aria aperta. Nel giardino o sul balcone della Cumbria si adattano a un luogo appartato, al riparo dal vento, dalla pioggia e dalla luce solare diretta. In condizioni ambientali, il fiore richiede una buona circolazione d'aria, ma ha paura delle correnti d'aria.

Quando l'irrigazione deve fare attenzione, questa pianta non tollera ristagni. L'irrigazione è necessaria quando il terreno è quasi completamente asciutto. L'opzione ideale per l'irrigazione è quella di immergere la pentola con una pianta in acqua bollente, leggermente calda, per 20-25 minuti.

Assicurarsi che l'acqua non scorre sopra la parte superiore del piatto. Grazie ai fori di drenaggio, la pianta assorbirà quanta acqua di cui ha bisogno.

Orchidea è la migliore immersione in acqua. Per questo, il vaso con la pianta viene immerso nella parte superiore in un contenitore con acqua per 20-30 minuti. Durante questo periodo, la corteccia avrà il tempo di bagnarsi a sufficienza e il velluto sciolto delle radici assorbirà abbastanza umidità. Dopo questo, la pentola viene rimossa, l'acqua in eccesso viene scaricata e la cambria viene messa al suo solito posto.

Nonostante il fatto che ci sia uno stereotipo tra la gente riguardo alla natura che ama l'umidità delle orchidee, è estremamente indesiderabile esagerare con l'irrigazione. Spesso è il ristagno del substrato che porta alla morte della pianta, in quanto contribuisce alla putrefazione delle radici. Si consiglia di utilizzare un regime in cui la corteccia in una pentola può asciugare completamente tra un'annaffiatura e l'altra.

Acqua solo con acqua dolce ben stabilizzata a temperatura ambiente. Se la condizione dell'acqua del rubinetto lascia molto a desiderare, deve essere filtrata prima dell'irrigazione.

Periodo di riposo

Di regola, l'orchidea della Cumbria non ha un periodo di riposo distinto. In inverno, quando la temperatura scende, riducono l'irrigazione e smettono di alimentarsi. Se il periodo di fioritura o crescita dei falsi bulbi cade in inverno, allora la pianta è dotata di illuminazione aggiuntiva, concimazione e irrigazione.

La potatura della Cumbria non viene effettuata. Dopo la fioritura il peduncolo essiccato viene rimosso dalla pianta.

L'orchidea non tollera il trapianto, quindi dovrebbe essere fatto non più di una volta ogni 2 anni. È necessario concentrarsi sui falsi bulbi che non possono essere messi in un vaso. Il trapianto viene effettuato dopo la fine della fioritura o durante la germinazione delle nuove radici.

Pianta dolcemente scuotere, se necessario, tagliare le radici marce. Mette le fette cosparse di cannella o di carbone e piantate nel terreno preparato.

Parassiti e malattie

Più pericoloso per la Cumbria, i parassiti sono squame, acari, afidi e tripidi. La pianta infetta deve essere isolata e le foglie trattate con una soluzione concentrata di sapone o una preparazione insetticida.

Tra le possibili malattie, la Cumbria può soffrire di infezioni batteriche e fungine. In questo caso, le foglie colpite vengono rimosse e la pianta viene trattata con medicinali speciali e quindi trapiantata in terreno fresco.

Tabella: parassiti e malattie che attaccano la pianta

  1. Applicare la soluzione Fitoverma (fino a 4 volte a intervalli settimanali). La soluzione per la spruzzatura preparata secondo le istruzioni.
  2. Actellic è anche usato per il controllo dei parassiti.
  3. Se la lesione è forte, il substrato viene trattato con un insetticida.
  4. La pianta viene trapiantata in una miscela di terreno fresco.
  1. Mantenere l'umidità necessaria.
  2. Ai primi segni di danneggiamento, le foglie della Cumbria vengono pulite con un panno umido inumidito con una soluzione di sapone neutro.
  1. Lo scudo viene rimosso manualmente con un batuffolo di cotone inumidito con acqua saponata.
  2. Dopo alcuni giorni, la procedura viene ripetuta fino a quando il parassita scompare completamente.
  1. Lavare le foglie con acqua saponata o spruzzare con acqua di agrumi: una manciata di croste vengono versate con un bicchiere di acqua bollente e infuse per tre giorni, filtrate, utilizzate ogni 4-5 ore.
  2. Bucce di agrumi inzuppate sono collocate sulla superficie del suolo.
  3. Dopo la spruzzatura, asciugare l'acqua che si è accumulata negli assi delle foglie.

Caratteristiche del ciclo di vita

I processi fisiologici di una pianta procedono ciclicamente, condizionatamente possono essere divisi in periodi.

  • L'orchidea inizia la sua fase di crescita dal momento in cui appare alla base del bulba materno delle riprese. Parallelamente alle foglie, viene attivata la crescita delle radici, che può essere vista dai suggerimenti verdi.
  • Il gambo del fiore che si posa e fiorisce è la fase successiva, che inizia contemporaneamente alla crescita del bulba. I tempi, l'intensità di questi processi determinano le condizioni della pianta.
  • Il periodo di riposo della cambria è relativo, dipende dalla cura a casa - nella foto si vede spesso come, durante la fioritura di un bulba, una fuga verso l'altro inizia a crescere. Riposo spesso forzato, a causa della mancanza di illuminazione in inverno.

Metodo di allevamento

A casa, la Cumbria nasce dalla divisione tradizionale della pianta madre con il prossimo trapianto, e quindi non più di un ciclo di due anni. Questo dovrebbe essere fatto solo quando è necessario, quando le radici visivamente cessano di stare nel piatto, in questo momento le orchidee rallentano la crescita.

Il trapianto pianificato e la divisione della pianta vengono effettuati all'inizio del periodo di attività della radice o poco prima di esso. Quindi una nuova orchidea attecchirà più facilmente e rapidamente. La dolorosa reazione al trapianto è dovuta al fatto che le radici crescono saldamente insieme ai grumi del substrato, ai frammenti e persino alle pareti interne del vaso. Con la procedura più approfondita, è difficile evitare danni, quando immersi in un nuovo substrato, le estremità della radice possono estinguersi.

Tecnica di allevamento

Per eseguire il trapianto e la riproduzione dovrebbe essere al momento della fine della fioritura.Questo, il cespuglio è semplicemente separato in piccole parti con le radici appartenenti a ciascuno di essi, lasciando tre germogli in ciascuna delle parti. Quando si divide la macchia, è importante osservare le regole igieniche: lavorare solo con strumenti disinfettati, trattare i punti di danno forzato e tagliare con polvere di carbone.

A tal fine, tutte le procedure e i trapianti dovrebbero essere fatti "a secco".
Non seppellire le orchidee nel terreno, e ancor più, coprirle con sfagno. Le nuove piante dovrebbero essere saldamente fissate immediatamente nel vaso, questo aiuterà il radicamento stabile dell'orchidea. Le punte crescenti delle radici giovani sono molto sensibili e smettono facilmente di crescere al minimo danno.

Le giovani orchidee piantate ottenute dividendo la pianta madre hanno bisogno di nuove terre.

Cura durante la stagione riproduttiva

Dopo la procedura di rilassamento, viene fornita assistenza per fornire riposo temporaneo e fattori esterni stabili. È vietato innaffiare l'orchidea per circa due settimane, per garantire una temperatura ottimale uniforme, per evitare la luce solare diretta. Enfatizza l'inammissibilità dei trasferimenti, degli allentamenti e dei fertilizzanti.

Prima di piantare, il substrato preparato per la radicazione deve essere completamente saturo di acqua dolce. Invece di irrigare applicare acqua addolcita a spruzzo. Non nutrire
È necessario produrre una medicazione regolare solo quando la pianta inizia una fase di crescita attiva, germogliamento e fioritura. È necessario applicare concimi speciali contrassegnati "per orchidee". La Cumbria non tollera la salinizzazione del terreno, quindi è meglio non abusare di fertilizzanti.

Nascondere segreti di successo

Affinché un nuovo impianto possa radicarsi quanto prima, è necessario seguire le semplici regole di base:

  • la pentola è meglio prendere una ceramica, preferibilmente non smaltata, al fine di evitare il ristagno di umidità e, di conseguenza, i processi di decomposizione,
  • le radici devono essere distribuite uniformemente sulle pareti, è severamente vietato accenderle,
  • la dimensione del vaso è determinata dalle dimensioni e dalle condizioni delle radici,
  • il substrato deve essere selezionato in modo che si asciughi per una settimana al massimo,
  • carbone e corteccia di legno devono essere aggiunti al suolo,
  • il drenaggio dovrebbe essere efficace.

Pezzi di pomice e piastre di torba possono essere aggiunti sul fondo della pentola per migliorare il drenaggio.

Possibili problemi con le crescenti orchidee Cumbria

Se la pianta non fiorisce per molto tempo o invece di un peduncolo, appare una nuova lampadina falsa, la causa potrebbe essere la sovrapressione del terreno.

Se le foglie diventassero gialle - troppa luce

Le foglie diventano bianche - alimentazione eccessiva. Fertilizzare attentamente Cumbria. A causa dell'alto contenuto di sale nel terreno, può morire.

Foglie appassite e arricciate - la pianta non ha abbastanza acqua e calore.

Le orchidee suscitano sempre ammirazione per la loro bellezza, ma a causa della complessità della cura, non tutti i coltivatori di fiori tendono ad avere questa meravigliosa pianta nella loro casa.

Tabella: Perché il fiore cresce come una scala, le foglie diventano gialle, e così via - gli errori dei giardinieri

  1. Se gli pseudobulbi si increspano fortemente, inumidire la pianta usando il metodo di immersione. Lasciare Cumbria in acqua per 1 ora. Il turgore di Pseudobulb dovrebbe guarire in 2-3 giorni.
  2. Assicurarsi che l'acqua non cada sulla pianta, immergere l'umidità nei seni tra le foglie.
  1. Se la pianta è in contatto con il vetro in inverno, spostala un po 'più avanti.
  2. Durante la messa in onda, rimuovere la pianta dal pescaggio.
  1. Scegli il concime giusto.
  2. Mangimi molto attentamente, distribuendo la dose specificata in acqua più della dose prescritta.
  1. Rilascia la Cumbria dal vecchio substrato.
  2. Lavare le radici in acqua, rimuovere tutti i tessuti marci su sani. Ferite in polvere con carbone schiacciato o cannella. Lasciare asciugare.
  3. Per lesioni significative, trattare con Mikosan.
  4. Pianta nella corteccia della frazione centrale. Non scavare nello pseudobulbo.
  5. Non innaffiare per tre settimane.
  6. Assicurati di mettere Cumbria in una stanza luminosa.

Se la pianta ha sofferto troppo, sfortunatamente non può essere salvata.

L'origine e la descrizione dell'orchidea cumbria

Cumbria è il nome comune per ibridi di orchidee complessi. La pianta è allevata dagli allevatori appositamente per la coltivazione domestica, quindi anche un coltivatore alle prime armi sarà in grado di creare le condizioni per farlo.

La pianta da fiore sembra molto impressionante. Dai "genitori" Cumbria ereditò una forma a stella e un colore brillante. Una caratteristica peculiare sono i bulbi ovali lunghi circa 8 cm.

Pseudobulba - una parte inferiore ispessita del gambo, caratteristica delle piante della famiglia delle orchidee.

La Cumbria ha foglie verdi lanceolate (lunghe fino a 50 cm) con una vena centrale chiara. Fiori di diametro fino a 10 cm, il petalo inferiore, o il cosiddetto labbro, è rosso alla base, il colore dei petali dipende dalla specie. Peduncolo capace di ramificarsi. Il fiore rimane sulla pianta per un massimo di 8 settimane. Le radici crescono non solo sulla parte superiore del substrato, ma anche all'interno.

Specie vegetali

Cumbria è il nome di un'intera famiglia di orchidee, che includono:

  1. Ibridi di Brassia. Hanno grandi fiori profumati di diversi colori.
  2. Ibridi di Miltonium. Hanno fiori grandi, simili alle viole del pensiero.
  3. Beallary e Wilsonari. I loro fiori non hanno quasi nessun odore.
  4. Kolmanary. I peduncoli possono essere alti fino a 1,5 m. I fiori sono solitamente marrone rossiccio.
  5. Vuilstekeara. Ibrido complesso con fiori rossi, gialli o rosa.

Piantare e trapiantare

Il substrato Orchid può essere acquistato in un negozio specializzato. Se si decide di preparare la miscela da soli, i suoi componenti possono essere:

  • radici di felce,
  • sfagno,
  • carbone,
  • corteccia di pino.

Prima di piantare, il substrato viene impregnato con acqua distillata morbida.

L'aria troppo secca asciugherà rapidamente il terreno - in questo caso, la torba pressata aiuterà, che manterrà l'umidità. Con l'aumento dell'umidità, è possibile aggiungere pezzi di pomice al terreno.

Alla Cumbria non piace il trapianto, quindi non dovrebbe essere disturbato più di una volta ogni 2-4 anni. Segnala al fatto che la pianta richiede un nuovo vaso e substrato:

  • Radici di orchidee strettamente nel piatto e strisciano fuori,
  • il substrato trasformato in polvere o coperto di muffa, compaiono segni di decomposizione,
  • La pianta è stata appena acquistata e non fiorisce.

Al momento dell'acquisto di un cambriano, è meglio acquistare una pianta con almeno tre lampadine.

Come innaffiare?

La pianta è molto sensibile alla qualità dell'acqua - dovrebbe essere morbida, pulita e chiara.

Quando la temperatura nella stanza è superiore a 24 ° C, la frequenza di irrigazione è 1 volta in 5 giorni, se circa 20-22 ° C - 1 volta in 7-10 giorni. Ma prima devi assicurarti che il terreno sia asciutto dopo l'umidità precedente.

Корни Камбрии очень хрупкие и легко поддаются гниению из-за переизбытка влаги. Поэтому в случае с этим растением действует правило: «лучше недолить, чем перелить». Застой воды в горшке недопустим!

Метод полива не такой, как для остальных комнатных цветов. Горшок с растением (на 20 минут летом и на 5 — зимой) погружают в широкую посуду с водой, например, таз. Durante questo periodo, sia le radici che il terreno sono sature di acqua (l'umidità entrerà nella pentola attraverso i fori di drenaggio). Non permettere che l'acqua entri nel bulbo, poiché questo li minaccia di marcire.

In primavera, quando la pianta inizia a crescere attivamente, ha bisogno di nutrirsi. Devono essere effettuati 1 volta in 1,5-2 settimane.

Salinizzazione del suolo porterà alla malattia o addirittura alla morte della Cumbria, quindi si dovrebbe fare attenzione con le medicazioni.

Adatto a questo fertilizzante speciale per orchidee. Sono allevati secondo le istruzioni e innaffiano la pianta.

Fertilizzante per orchidee viene utilizzato da marzo a settembre.

Durante la fioritura la Cumbria non viene concimata. A settembre, con l'arrivo del clima più freddo, l'alimentazione viene interrotta.

Periodo di fioritura

Un periodo dormiente dopo la fioritura e temperature più basse permetteranno alla Cumbria di fiorire di nuovo. Il peduncolo cresce dalla base del bulbo.

La Cumbria fiorisce abbondantemente, i fiori rimangono sulla pianta fino a 2 mesi. Il processo viene a volte ripetuto più volte all'anno. Dopo l'ottsvetet della Cumbria, i gambi dei fiori devono essere tagliati.

Se la Cumbria non vuole fiorire per molto tempo, ma sembra buona e non è suscettibile alle malattie, puoi fare quanto segue:

  1. Non appena un nuovo germoglio forma uno pseudobulbo giovane, ridurre l'irrigazione. E dopo la sua formazione finale, smettere di inumidire il terreno in generale. Pseudobulbi shrivel.
  2. Il periodo di "asciugatura" dura fino a 4 settimane. Dopo di che c'è un picco di fiori.
  3. Ora puoi tornare alla solita frequenza di irrigazione.

Tabella: errori di cura e relative soluzioni

  • la pianta è piantata troppo in profondità
  • l'acqua cadeva sui bulbi.
  1. Rimuovi le lampadine marce.
  2. Sostituire le cambria in modo che le basi del bulbo siano a terra e non in esso.
  3. Durante l'irrigazione, assicurarsi che le lampadine non siano a contatto con l'acqua.
  • luce in eccesso
  • luce solare diretta.
  • scottature,
  • malattia o danni dei parassiti.
  1. Spostare la pianta in un altro luogo, escludendo l'ingresso della luce solare diretta.
  2. Con la sconfitta di malattie o parassiti applicare preparazioni speciali.
  1. Per una posizione stabile, è necessario un supporto: una bacchetta legata a un fiore.
  2. Sostituire la pianta.
  • non abbastanza acqua
  • ha iniziato il processo di decadenza.
  1. Cambia la modalità di irrigazione.
  2. Rimuovere la pianta dal substrato, valutare le radici. Se le radici marciscono, tagliarle e trapiantare la pianta in un nuovo terreno.
  • salinizzazione del substrato dovuta all'uso di acqua dura
  • sconfiggere la malattia fungina.
  1. Cambiare il terreno, interrompere l'alimentazione, versare acqua bollente.
  2. Usa preparativi speciali.
  • malattia fungina
  • mancanza di luce
  • umidità in eccesso
  • compattazione del substrato.
  1. Prendi la pianta dal terreno.
  2. Tutte le radici danneggiate vengono tagliate, il processo taglia il carbone.
  3. Pianta trapiantata in un nuovo terreno

Rianimazione Cumbria senza radici

Se la Cumbria ha perso le sue radici (ad esempio, sono marcite a causa di ristagni o acidificazione del substrato), la pianta può essere salvata.

  1. Tutte le radici marce sono tagliate e lasciate asciugare all'aria per diverse ore.
  2. Quindi posizionare la pianta in una miscela fresca di corteccia e carbone, fornire l'illuminazione necessaria (almeno 8 ore di luce diurna) e spruzzarla spesso aggiungendo una soluzione di Epin debole 1 volta alla settimana (1 ml per 7 litri di acqua).
  3. Dato che la pianta non ha supporto, allora vale la pena di aiutarla - mettici una bacchetta accanto e legala con un filo. Dopo un po 'di tempo, i giovani bulbi dovrebbero dare radici.
Questo è il modo di rianimare Cambria, che ha perso le sue radici.

Tutti sanno che le orchidee sono radicate nell'acqua. Ma la Cumbria è un'eccezione. Puoi andare dall'altra parte: fissare la pianta che ha perso le sue radici, sopra la superficie dell'acqua, escludendo il contatto della base con la superficie del liquido. L'attesa sarà breve, e quando appariranno le radici, fissate la pianta su un pezzo di corteccia e spruzzi.

L'origine e la descrizione dell'orchidea della Cumbria

La Cumbria Orchid non è una singola specie di pianta. Il nome è piuttosto commerciale, combinando specie ibride, nella creazione di cui sono stati utilizzati tre o più generi del gruppo oncidium. Tuttavia, ogni fiore ha il suo nome, ad esempio il nome dello scienziato che ha creato questo o quell'ibrido.

Le orchidee della Cumbria stupiscono per bellezza e varietà.

Una caratteristica comune degli ibridi è il tipo di crescita sympodial (escape). La Cumbria ha uno pseudobulbo ovale, rotondo o a forma di uovo. Sono anche chiamati falsi bulbi. Il compito principale di tale - accumulare sostanze nutritive per aiutare la pianta a sopravvivere alle condizioni estreme. Più sono i falsi bulbi, la più sana Cumbria e la più magnifica fioritura.

Ogni pseudobulbo produce fino a 3 foglie. Sono dipinti in colore verde scuro, forma stretta e lunga - fino a 50 cm. La vena centrale è pronunciata.

A differenza di altre orchidee, che hanno un forte sistema di radici in grado di mantenere la pianta sul corriere, le radici della Cumbria sono molto sottili e facilmente vulnerabili.

Cumbria è in grado di lanciare diversi gambi di fiori contemporaneamente. Su una freccia floreale si trovano dozzine di gemme. Non vengono rivelati tutti in una volta. Le dimensioni dei fiori, varie in una forma, oscillano tra i 5 ei 10 cm e possono essere bianche, gialle, claret, crema, rosa. Di norma, Cumbria fiorisce più volte all'anno.

La Cumbria fiorisce più volte all'anno.

In natura, tali piante non sono state trovate. Sono stati creati esclusivamente per la floricoltura indoor. La Cumbria è senza pretese e perfettamente adattata all'ambiente. Questi sono forse i membri meno esigenti della famiglia Orchid. Pertanto, per i giardinieri principianti che sono innamorati delle orchidee, la Cumbria è l'ideale.

Quando acquisti Cumbria in un negozio, scegli una copia con alcuni pseudobulbi. Una pianta con un bulbo falso non è solitamente praticabile.

Tipi ibridi

  1. Colemanara è un ibrido di Miltonia, Odontoglossum e Oncidium. Lungo peduncolo verticale, che appare al momento della maturazione del giovane bulbo falso, sormontato da 5 o 20 fiori. I colori sono dominati dai colori giallo e rosso. Durata della fioritura - fino a 8 settimane. Varietà popolari: Wildcat Bobcat, Wildcat.
  2. Vuilstekeara - un ibrido, generato incrociando Odontoglossum, Kochlyodes e Miltonia. Sui peduncoli lunghi e aggraziati da 5 a 20 fiori si trovano principalmente nei colori rosa, giallo o rosso. Il periodo di fioritura - dalla fine dell'inverno all'inizio dell'estate. Durata: fino a 2 mesi. La specie è rappresentata da numerose varietà, tra cui: Linda Isler "Red", Yokara Perfection, Melissa Brianne "Kai, s Choice".
  3. Il Burrageo è un idruro complesso le cui forme parentali sono Miltonia, Cochliode, Odontoglossum e Oncidium. Si distingue per la sua raffinatezza: diversi fiori si riuniscono in infiorescenze. Combinazioni di toni gialli e rossi prevalgono nella colorazione. La fioritura avviene in inverno. L'odore di una simile orchidea ricorda il profumo di una rosa. Gradi: Stefan Isler, Stefan Isler "Living Fire", Nellie Isler "Swiss Beauty".
  4. Beallar è un ibrido complesso ottenuto incrociando 4 tipi: Brassia, Miltonia, Odontoglossum e Kochlyodes. Il periodo di fioritura cade nel mezzo - la fine dell'estate. I fiori aggraziati sono color crema con macchie scure o tonalità bianco-rosa-viola. Tra le numerose varietà spiccano: Peggy Ruth Carpenter "Morning Joy", Marfitch Howard, s Dream, Tahoma Glacier "Ithan", Patricia Mc Cully.
  5. Degarmoara è un ibrido intergenerico di Miltonia, Odontoglossum e Brassia. Ha una varietà di fiori di forma e colore fino a 10 cm. Alcune di queste orchidee hanno un aroma gradevole. Pianta da fiore tutto l'anno. Classi: Flying High, Winter Wonderland "White Fairy".

Come innaffiare il terreno?

La Cumbria non ama l'umidità come il resto delle orchidee. La pianta non può pereulazhnyat. Il raffinato apparato radicale della Cumbria è estremamente sensibile al ristagno idrico e può morire molto rapidamente. Pertanto, innaffiano il fiore solo dopo che il substrato si asciuga, specialmente nel mezzo della pentola. Ma questo non significa che tu possa dimenticare la Cumbria per molto tempo. Se gli pseudobulbi iniziano a ridursi, significa che la pianta ha usato tutte le riserve accumulate e ha bisogno di irrigazione urgente. La modalità è la seguente:

  • in estate - ogni 6-8 giorni. Quando fa molto caldo, il periodo tra l'umidificazione è ridotto,
  • in inverno, se il sistema di riscaldamento non funziona ancora, ed è già fresco e umido fuori - 1 volta in 10-14 giorni.

Il metodo di irrigazione ideale per Cumbria è immergere il vaso 1/3 in acqua. In estate, la pianta è satura di umidità per 20 minuti, in inverno questo valore è ridotto a 5 minuti. L'acqua per l'irrigazione o l'immersione è usata solo pura, ben sistemata o filtrata.

Devo inserire l'alimentazione del substrato?

Feed Cambria dovrebbe fare molta attenzione a causa del sistema di radici sensibili. Di solito i fertilizzanti sono usati per le orchidee, ma sono diluiti con acqua al di sopra della velocità prescritta. Quantità eccessive possono bruciare le radici della pianta. Il periodo di alimentazione dura da marzo a settembre, la frequenza ottimale è 1-2 volte al mese.

Alcuni coltivatori preferiscono il condimento fogliare, utilizzando un concentrato di fertilizzanti molto debole.

La medicazione superiore si interrompe all'inizio della fioritura. Lo pseudobulba accumulato di sostanze utili è abbastanza per questo periodo.

Cosa fare con un'orchidea quando fiorisce o si è sbiadita?

I fiori appaiono su Cumbria tutto l'anno. Se il periodo di fioritura cade nella stagione autunno-invernale, assicurati di usare un'illuminazione supplementare, in modo che la punta non togli i boccioli. I peduncoli (uno, a volte due) si sviluppano su nuovi pseudobulbi ogni 9 mesi, di solito senza richiedere alcuna stimolazione. La durata di questo fenomeno è di 5-7 settimane.

Quando fuori nevica, la Cumbria ti ricorderà l'estate

I coltivatori novizi a volte si lamentano del fatto che la Cumbria non fiorisce da molto tempo. Ci possono essere diversi motivi:

  • illuminazione insufficiente, soprattutto in inverno,
  • temperatura dell'aria molto alta nella stanza
  • ristagno del substrato.

Far fiorire la Cumbria può essere la seguente. Al momento della formazione del nuovo pseudobulbo, ridurre drasticamente la frequenza di irrigazione. Quando la lampadina falsa si forma e matura, smettere di annaffiare affatto, organizzando un periodo di siccità. Lo pseudobulba comincerà ad aggrottare le sopracciglia, poi sarà necessario innaffiare un po 'la Cumbria, e poi di nuovo "asciugarlo" completamente. In questa modalità, mantieni la pianta finché non appare un nuovo gambo di fiore. Questo di solito si verifica entro 2-4 settimane. Quindi riprende la modalità di irrigazione.

Dopo la fine del periodo di fioritura della Cumbria, il peduncolo secco viene completamente rimosso.

La Cumbria non ha un periodo di riposo chiaramente definito. Tuttavia, dopo la fioritura, è necessario dare alla pianta un po 'di riposo, in modo che possa guadagnare forza prima di quella nuova. Per questo fiore creare determinate condizioni: contenere a basse temperature (15-16 ° C), innaffiare al minimo, e nutrire e fermarsi del tutto. Di norma, il periodo in cui la pianta riposa cade nei mesi freddi.

Preferenze di luce e temperatura

Si ritiene che l'orchidea ibrida di illuminazione sia meno estrosa dei suoi congeneri naturali. La pianta si sente a suo agio sulle finestre nord-orientali occidentali e adora una luce brillante, non proprio torrida di mezzogiorno. In una stanza con esposizione a sud, è meglio rimuovere il vaso dalla finestra o chiudere le tapparelle durante le ore calde.

L'intervallo di temperatura del contenuto è dovuto alle preferenze moderatamente calde del gruppo principale dell'ibrido. Temperatura 22-25 ⁰ Con un giorno e 4-5 gradi in meno durante la notte, ideale per la stagione di crescita e la fioritura ininterrotta. Tra caldo e freddo, l'orchidea Cambria preferirà quest'ultima opzione, ma preferibilmente non meno di 15-16⁰ C.

Suggerimento: Quando si sceglie un luogo per la pianta, ricordare che una delle condizioni di fioritura è un contenuto più freddo durante la notte. In una stanza con un sole splendente, è più facile ottenere una caduta di temperatura rispetto a una stanza che è ombreggiata 24 ore su 24.

Attenzione con acqua!

Il sistema di root è un sito vulnerabile di Cambria. Se solo per qualche motivo smettono di consumare umidità (freddo, caldo, stress), ma sono in un substrato umido, la probabilità di marcire è alta. Questa caratteristica è dovuta al regime delle procedure idriche.

  • Tra la corteccia d'innaffiatura dovrebbe asciugarsi completamente, e non solo sopra.
  • Il modo migliore per immergersi è immergere in acqua calda (30-35 ° C) per 15-20 minuti.
  • La frequenza dipende da vari fattori: temperatura, umidità, composizione del substrato. Approssimativamente, una volta ogni 5-7 giorni in estate, 10-14 - in inverno.
  • Le orchidee sono più asciutte del solito quando i bulbi iniziano a crescere - questo è dovuto alla posa del gambo del fiore. Il secondo periodo secco è immediatamente dopo la fioritura, in modo che la pianta resti prima di forzare i giovani germogli.
  • Devi fare attenzione con l'acqua quando il giovane germoglio è appena iniziato. Finché non ha radici, mangia a spese dello pseudobulbo e non ha bisogno di ulteriore umidità.
  • Se il fiore è sano, l'immersione può essere sostituita di volta in volta con una doccia calda. L'imitazione della pioggia stimola i processi fisiologici, la fioritura. La procedura è controindicata in caso di rischio di decomposizione delle radici o dei bulbi.

Orchidea Cambria non richiede alta umidità, a casa, il solito 35-40% è sufficiente. Dovrebbe essere aumentato nel calore per compensare l'evaporazione delle foglie di umidità. Irrorazione efficace della zona fogliare con polvere d'acqua, installazione vicino al serbatoio con acqua.

Suggerimento: Gli ibridi Cambria sono suscettibili alla salinizzazione del substrato, quindi l'acqua per l'irrigazione deve essere di alta qualità - purificata, distillata, bollita o distillata.

Schema di alimentazione

La cura a casa per la cambria include la medicazione migliore, ma a causa delle radici suscettibili con i fertilizzanti è impossibile esagerare. Quando hai bisogno di supporto nutrizionale per una pianta?

  • Durante la stagione di crescita del giovane germoglio, prima dell'inizio della crescita dello pseudobulbo. Non appena compare la lampadina, l'alimentazione viene interrotta.
  • Continua quando l'orchidea inizia a espellere la freccia del fiore e prima che il primo germoglio fiorisca. Non è necessario nutrirsi durante la fioritura.

La frequenza delle medicazioni - al secondo, terzo irrigazione, si rivolge ai fertilizzanti, contenente NPK in parti uguali o con la prevalenza del gruppo fosforo-potassio. Per non bruciare le radici, si alternano le medicazioni alle radici con la spruzzatura sulle foglie e sui gambi. In quest'ultimo caso, la concentrazione della soluzione è ridotta al 25% della norma.

Segreti della fioritura

La fioritura degli ibridi di questa specie non è legata alla stagione, dipende dalla maturazione del bulbo. Ogni freccia fiorisce 1-1,5 mesi. Se il cespuglio è grande, consiste di bulbi di età non uniforme, quindi i gambi dei fiori possono sostituirsi l'un l'altro.

Suggerimento: Se l'orchidea ha espulso la freccia in inverno, dovresti preoccuparti dell'illuminazione supplementare, altrimenti potrebbe asciugare le gemme.

Quando hai bisogno di un trapianto?

Prendersi cura della cumbria a casa richiede un trapianto. La pianta non ama essere disturbata senza motivo, gli piacciono i piccoli vasi: il massimo delle radici e il minimo del substrato. Ci sono diverse ragioni per il trapianto:

  • substrato inadatto - minerali salini, acido, compatto,
  • problemi con il sistema di root
  • l'orchidea ha superato il vaso - i bulbi non hanno spazio per crescere,
  • desiderio di condividere cespuglio troppo cresciuto.

Il substrato per la semina ha lo stesso effetto della phalaenopsis. I pezzi grandi sono messi sul fondo, sono coperti con quelli piccoli dall'alto. Le pentole si adattano alla plastica, all'argilla, sono speciali - con fori laterali per la circolazione dell'aria.

Il tempo di trapianto ottimale è l'inizio della crescita, quando le nuove riprese hanno raggiunto 5-7 cm e hanno cominciato a crescere le radici.

Quanto spesso hai bisogno di acqua?

Annaffiare questi fiori ha diverse caratteristiche.

  1. La sua frequenza dipende dalla formazione di pseudobulbo. Finché la cambria (un'orchidea di qualsiasi tipo o ibrido) non ha formato uno pseudobulbo vicino alla base, richiede un'abbondante e frequente irrigazione. Ma non appena è completamente formato, è necessario fare una pausa fino a tre settimane tra un'annaffiatura e l'altra. In questo modo puoi ottenere l'aspetto di un nuovo picco di fiori. Non appena ha cominciato a crescere, l'irrigazione è ripresa.
  2. Come altre specie di queste piante tropicali, le orchidee non dovrebbero essere annaffiate alla radice o lasciate nell'acqua per lungo tempo. Hanno bisogno di essere immersi per mezz'ora nell'acqua preparata circa una volta alla settimana. Tra l'irrigazione il terreno dovrebbe asciugarsi. In inverno, puoi annaffiare una volta ogni due settimane a causa di una diminuzione della temperatura e una diminuzione del livello di evaporazione dell'umidità.
  3. L'acqua di rubinetto regolare per l'irrigazione non funzionerà. Deve essere almeno filtrato o separato. E vale la pena sapere che la pianta si abitua a una certa acqua e reagisce bruscamente al cambiamento della sua qualità.

raccomandazione: Non permettere all'acqua di entrare nello pseudobulbo per evitare che marcisca.

È possibile concimare i fiori?

Molto bene risponde alla medicazione organica Orchid Cumbria (la foto mostra chiaramente l'abbondanza di fiori su una pianta sana). Ma è necessario concimare solo in un certo periodo, misurato.

Regole di base per le medicazioni:

  1. Un buon momento per applicare una dose di fertilizzante è il periodo di sviluppo delle foglie giovani, dei peduncoli e del germogliamento.
  2. Non appena inizia la fioritura, l'introduzione della concimazione è esclusa.
  3. Per prevenire l'ustione chimica delle radici sensibili, la dose raccomandata viene dimezzata e diluita con la quantità specificata di acqua preparata.
  4. Molto spesso la pianta non deve essere fertilizzata, lo schema più ottimale - l'irrigazione regolare si alterna all'irrigazione con l'aggiunta di elementi organici.
  5. Mentre si forma lo pseudobulbo, esso accumula tutte le sostanze necessarie per la fioritura, quindi la cambria non ha bisogno di una medicazione aggiuntiva durante la fioritura.

Quale temperatura è adatta per la crescita?

Cambria cresce a casa ad una temperatura da + 15 a +22 gradi Celsius. Una temperatura più alta in estate farà sbriciolare tutti i fiori e le cime. Допускается небольшое колебание температуры в ночное время, но не более трех градусов. Именно такой режим способствует хорошему развитию корневой системы и формированию новых соцветий.

Если зимой температура воздуха понизится до +14…+16 градусов Цельсия, растение может перейти в состояние покоя. Однако выносить не цветущую камбрию на балкон нельзя. Температура ниже +14 градусов будет губительной для растения.

Devo rinvasare la cambria?

Dopo che uno splendido rappresentante della flora tropicale è rimasto sul davanzale della finestra per uno o due anni, ha bisogno di cambiare vaso e substrato. Dal momento che durante questo periodo è stato nutrito con resti di sostanze minerali, che si ossidano nel tempo. Inoltre, frammenti di terreno possono perepretarsi e sgretolarsi. Un altro motivo è l'aumento del volume di root. Sono cresciuti e hanno smesso di stare nel piatto.

Quando è il posto migliore per ripiantare?

Il trapianto di orchidee (la cambria in questo caso è il soggetto della nostra conversazione) è fatto nel momento in cui le nuove radici sullo pseudo-bulbo devono solo apparire. Prendi un vaso di plastica opaca o ceramica un po 'più di quello precedente e prepara il primer. Adatta substrato pronto per orchidee o corteccia di pino sminuzzata.

Ulteriori azioni vengono eseguite in base al seguente algoritmo:

  1. La pianta viene accuratamente rimossa dal vecchio piatto.
  2. Le radici vengono pulite dai resti del terreno e ispezionate attentamente.
  3. Radici malate, secche o marce tagliate con un coltello affilato e cospargere con un taglio di carbone.
  4. Nella parte inferiore del nuovo piatto, puoi mettere un drenaggio o un pezzo di corteccia più grande per migliorare la circolazione dell'aria.
  5. Successivamente, la pianta viene posta in una pentola e cospargere delicatamente le radici con nuovo terreno.
  6. Attenzione: i bulbi non devono essere riempiti dall'alto.

Le orchidee trapiantate non hanno bisogno di essere annaffiate durante la settimana.

È possibile propagare un ibrido a casa?

Come viene allevata l'orchidea di Cambria? La riproduzione avviene dividendo la macchia. Se durante il trapianto noti che la pianta ha più di uno pseudobulbo, puoi dividerlo e piantarlo in diversi vasi. Dopo aver rimosso la pianta dalla pentola, è necessario dividerla a metà, cercando di danneggiare le radici tenere il meno possibile. Se ciò accade, devono essere in polvere con polvere di carbone. Successivamente, i cespugli divisi vengono piantati in vasi separati nel solito modo.

Questo è importante! Gli esemplari divisi non devono essere annaffiati per una settimana e concimati per un mese.

La pianta non fiorisce. Cosa fare

Tipicamente, cambria varietale fiorisce una volta all'anno. Durata della fioritura - da tre a sette settimane. Se la tua orchidea cambria è fiorita, è necessario rafforzarla. I peduncoli secchi vengono tagliati, inizia il periodo di alimentazione e asciugatura. Cioè, l'orchidea continua ad essere annaffiata come al solito, con l'aggiunta di fertilizzanti nell'acqua fino a quando il processo di formazione di un nuovo pseudobulbo è completo. Non appena questo processo è finito, l'impianto viene fermato irrigazione per due o tre settimane. Durante questo periodo si formano i gambi dei fiori, che presto appaiono dalla base del bulbo. Il periodo di riposo e la crescita del nuovo bulba in totale possono essere di circa 10 mesi.

La bellezza di Cambria a casa sembra grande e può fiorire più di un anno. La cosa principale è rispettare le condizioni specifiche dell'ingegneria agricola.

Pin
Send
Share
Send
Send