Fiori da giardino, piante e arbusti

Come piantare un albero di ortensie in giardino: piantare e curare gli arbusti

Meglio di tutto l'ortensia si sente su terreni subacidi. Una varietà simile ad un albero è più facile da tollerare la presenza di calce nel suolo rispetto a tutti gli altri.

Nelle regioni calde dell'ortensia dell'albero è auspicabile collocare nella penombra traforata. L'arbusto si svilupperà bene al sole, ma in questo caso dovrà essere frequentemente e abbondantemente idratato. Nelle regioni più settentrionali e nella corsia centrale, la bellezza sarà più confortevole in un luogo con una buona illuminazione.

Le date di impianto sono anche associate alla zona climatica di crescita. Così, nel sud della Russia, è possibile atterrare in primavera e in autunno, e il resto del territorio è auspicabile solo in primavera.

  1. Prima di tutto, è necessario preparare un atterraggio. I suoi parametri dovrebbero essere approssimativamente nella regione di 30-40 cm, le dimensioni esatte dipendono dal diametro della palla terrosa con il rizoma,
  2. Per tutta la vita dell'ortensia, hai bisogno di una quantità sufficiente di umidità e nutrimento, quindi assicurati di versare un po 'di sabbia, compost e humus nella rientranza,
  3. Prima di piantare, le radici vengono accuratamente ispezionate, rimuovendo danneggiati, essiccati e raddrizzandoli impigliati. La lunghezza di tutte le radici dovrebbe essere approssimativamente la stessa,
  4. Durante la semina, assicurarsi che il collo della radice non sia in alcun modo coperto con terra e situato a livello del suolo,
  5. Per rendere il root root più facile e veloce da mettere radici, prima di piantarlo, tenerlo premuto per diverse ore in eteroauxin, e poi atterrare immediatamente su un posto permanente,
  6. Dopo aver piantato, innaffia la pianta con abbondante acqua, e dopo che è stata assorbita, versa la terra ferma,
  7. I cespugli durante le prime settimane dopo lo sbarco proteggono necessariamente dal sole diretto e da forti raffiche di vento.

Le difficoltà nel processo di radicazione possono sorgere se permettiamo la minima asciugatura del sistema di root. Lo stesso influenzerà negativamente l'ulteriore crescita del cespuglio.

Come prendersi cura adeguatamente dell'ortensia

Affinché l'albero di ortensia si sviluppi normalmente e fiorisca abbondantemente, necessita di annaffiature abbondanti, alimentazione regolare, formazione e pacciamatura.

Un'attenzione particolare dovrebbe essere prestata all'irrigazione delle ortensie. Tutte le varietà di questo arbusto ornamentale amano abbondante irrigazione. Acqua almeno una volta alla settimana, mentre la boscaglia richiede 15-2 0 litri di liquido. In caso di forti piogge è possibile inumidire la pianta una volta al mese.

Durante la stagione vegetativa, l'ortensia viene nutrita 4 volte:

  • Prima di tutto, è durante il periodo di attivazione della crescita dei germogli. Fertilizzare un complesso completo di minerali e oligoelementi, mentre la concentrazione di azoto dovrebbe leggermente superare tutti gli altri,
  • La seconda volta viene concimato al momento della formazione di gemme con superfosfato e solfato di potassio,
  • Due successive spese durante la stagione vegetativa, in composizione, sono simili alla precedente.

Una procedura importante per la cura dell'ortensia è la pacciamatura. Il terreno sotto i cespugli viene coperto immediatamente dopo che i germogli iniziano a rompere. Come materiale può essere usato segatura, torba o trucioli di legno, il suo strato deve essere di 5-8 cm. Il pacciame non deve essere a contatto con il tronco e i germogli, poiché ciò potrebbe portare alla decomposizione.

Oltre alla pacciamatura tre volte a stagione, il terreno sotto la pianta deve essere allentato.

Metodi di allevamento di ortensie arboree

L'ortensia si riproduce abbastanza facilmente. Tre metodi sono usati per questo scopo:

Questo è un modo efficace, la percentuale di rooting, soggetta a determinati requisiti, è quasi del 100%. Il materiale da piantare può essere preparato all'inizio di giugno in modo che, in base al taglio, resti una parte del germoglio dello scorso anno, oppure a luglio fino a quando i gambi non siano lignificati, mentre si preferiscono i rami dell'anno corrente.

  • Ogni stelo dovrebbe avere 2-3 paia di foglie, che devono essere tagliate a 1/2,
  • Tagliare il materiale di piantagione con uno stimolatore della crescita delle radici,
  • Le talee preparate dovrebbero essere piantate in un terreno sciolto, ben fertilizzato e inumidito in un luogo ombreggiato; le serre sono adatte a questo scopo. Durante la semina, le talee sono sepolte nel terreno per un paio di gemme inferiori. Coprirlo con un bicchiere di plastica e lasciare per 20-30 giorni.

Un buon modo di allevamento è l'allevamento e la stratificazione. In primavera, una ripresa sana e forte si piega delicatamente sul terreno nella piccola depressione creata e cosparsa di un sottile strato di terra. Per affidabilità, fissarlo con una vite prigioniera. La fine libera delle riprese è leggermente piegata verso l'alto.

Durante l'estate (questo è circa 3 volte), il terreno viene riempito nel solco, irrigato regolarmente, impedendo l'essiccazione e l'eccessiva bagnatura. Un anno dopo, la pianticella già radicata deve essere separata con un cesoie dalla madre cespuglio, e quindi piantata per crescere in un luogo ombreggiato.

Arbusti ottenuti da talee e talee in un luogo permanente trapiantato dopo 1-2 anni. La loro fioritura piacerà solo al quarto anno.

Il modo più semplice e veloce di allevare è dividere l'arbusto. La pianta viene scavata e divisa in parti con una vanga o un'ascia affilate. Le parti risultanti sono piantate nei canali di atterraggio. Si consiglia di sottoporli immediatamente alla potatura. In futuro, richiedono la stessa cura delle piante adulte. Le ortensie divise in questo modo mettono radici senza problemi.

Come tagliare un'ortensia

Esistono tre tipi di ritaglio:

  • La formazione viene effettuata all'inizio della primavera e consente di preservare la decorazione del cespuglio per molti anni. Grazie a lei, la pianta produce potenti germogli, che successivamente danno grandi infiorescenze. Il suo significato sta nel fatto che l'ortensia forma spazzole floreali sui germogli della stagione in corso. Ma gradualmente l'arbusto diventa troppo spesso, ci sono troppi germogli, il cibo è distribuito in modo non uniforme e i fiori sono i primi a soffrire. Tutti i germogli di ortensia vengono rimossi, lasciando 3-5 gemme, più deboli a 2-3 gemme. Cerca di tenere i germogli in alto a sinistra rivolti verso l'esterno, non all'interno della boscaglia. In questo caso, sarà uniformemente lussureggiante e non addensato. Dopo la formazione, la pianta deve essere concimata con un "cocktail" minerale completo.
  • La potatura sanitaria comporta la rimozione di tutti i germogli rotte, secche, malate e sottosviluppate. Nell'anno seguente, le piante trattate in questo modo dovrebbero essere soggette a formazione.
  • La potatura ringiovanente ti permette di ringiovanire i vecchi arbusti. Per fare questo, assolutamente tutti i rami sono tagliati ad un'altezza di mezzo metro da terra. La fioritura è possibile solo un anno dopo la procedura.

La potatura non dovrebbe esporre i giovani, che non fioriscono prima, ai cespugli di età inferiore ai 4 anni.

Trapianto ortensia competente

  • È meglio tenere questo evento all'inizio della primavera, non appena la neve copre. Nel sud, come già detto, è possibile farlo in autunno,
  • Il trapianto deve essere effettuato senza danneggiare la zolla di terra intorno alle radici. Al completamento della procedura, la boscaglia è ben irrigata,
  • È molto più conveniente ripiantare un cespuglio più compatto di uno ingombrante. Pertanto, è utile combinare il trapianto con il taglio formativo,
  • Se mentre si scavava la stanza di terra non era possibile preservare l'integrità, eseguire una potatura più radicale, altrimenti la pianta potrebbe semplicemente morire,
  • 2-3 settimane dopo il trapianto, l'ortensia deve essere recuperata dalla luce solare diretta,
  • Nell'arido clima caldo l'arbusto è ben irrigato,
  • Fertilizzare una pianta trapiantata può essere non prima di un mese dopo il trasferimento. È stato in questo momento che la crescita dei germogli riprende, e questo è un segnale del suo successo radicamento.

Prepararsi per l'inverno

L'ortensia ha una buona resistenza invernale. Anche dopo un inverno molto rigido, la pianta danneggiata recupera rapidamente e fiorisce. Questa qualità rende la cultura abbastanza comune in tutta la Russia.

Tuttavia, per l'affidabilità nelle regioni settentrionali, e meglio nella corsia centrale, è meglio prevenire un possibile problema, ad es. coprire la pianta per l'inverno. Questa semplice procedura lo aiuterà a trasferire l'orario invernale senza danni.

Per questo, un palo di legno viene guidato in prossimità del cespuglio, a cui tutti i germogli sono saldamente legati. Rami di abete sprinkler top. Può essere usato al posto del materiale di rivestimento lapnika.

Ortensia dell'albero: caratteristica

Descrizione Hydrangea arborescens (Hydrangea arborescens) ha il seguente significato: si riferisce a arbusti a foglia caduca, di solito cresce fino a 1,5 m (in America può raggiungere i 3 m). I tralci sono tubolari, dritti, le foglie sono verdi, grandi (a forma di ellisse), ricoperte da una pubica glauca sul fondo e seghettate sul bordo. Fiorisce abbondantemente con grandi infiorescenze a scudo (di 15-20 cm di diametro) (bianche e crema con riflessi verdognoli) da luglio a ottobre. È caratterizzato da resistenza invernale e crescita rapida di germogli (da 20 a 30 cm per stagione).

L'ortensia dell'albero divenne la base per l'allevamento di un gran numero di varietà con elevata resistenza al freddo (con diversi periodi di fioritura, dimensioni delle infiorescenze, sfumature, ecc.). I più popolari sono:

  • Annabelle (Annabelle) - fiorisce da giugno a settembre, infiorescenze bianche rotonde dense (25 cm). Il diametro della corona - 3 m, altezza - 1-1,5 m Le foglie cadono verdi in autunno,
  • Annabelle rosa - varietà selezionata di colore rosa,
  • Forte Annabelle - possiede tralci robusti in grado di contenere pesanti palle di infiorescenze senza legare,
  • Sterilis (Sterilis) - ha una fioritura molto abbondante, infruttuosa. Può raggiungere i due metri di altezza. I fiori inizialmente hanno una colorazione verdastra che si trasforma in un bianco come la neve, fiorisce da luglio a ottobre,
  • Hayes Starburst - grandi infiorescenze di fiori di spugna di sfumature bianche, fioriture fino al gelo,
  • Percussioni rosa - con piccole sfumature rosa infiorescenze (fino a 10 cm).

Impianto di illuminazione

Le ortensie crescono bene in qualsiasi luce, ma la pratica ha dimostrato che:

  • sotto il sole splendente e cocente (specialmente nelle regioni più meridionali) la dimensione delle infiorescenze diminuisce, la crescita delle piante rallenta,
  • un'ombra densa porta al fatto che le infiorescenze non si sviluppano, diventano rari, diminuiscono la fioritura.
L'opzione migliore è coltivare l'ortensia in ombra parziale. Un luogo ideale per la semina sarà una trama con penombra di mezzogiorno, sole mattutino e serale.

Terreno per l'albero di ortensie

La composizione del terreno ortensia schizzinosa. Soprattutto, la pianta predilige terreni fertili e limosi con buon drenaggio e alta acidità (tutte le piante micotropiche necessitano di funghi del suolo). L'ortensia di tutte le ortensie meglio tollerare la presenza di calce nel terreno. Il terreno non dovrebbe essere denso, dovrebbe passare aria e acqua bene (aggiungendo sabbia, si dovrebbe tener conto del fatto che l'acqua in un tale terreno andrà più velocemente in profondità). Con una mancanza di acidità, se lo si desidera, può essere migliorato con additivi speciali (segatura, legno dolce, torba marrone, ecc.).

Quando è meglio piantare un albero di ortensie

L'ortensia dell'albero può essere piantata in primavera e in autunno. In ogni caso, ci sono dei vantaggi. Il vantaggio principale della piantagione autunnale di ortensia è che la pianta piantata inizierà a fiorire con l'inizio della primavera. Piantato nell'autunno di grandi cespugli che hanno un apparato radicale sviluppato. Nelle aree più settentrionali, uno sbarco autunnale dovrebbe essere effettuato meglio a settembre, un riparo dovrebbe essere preparato per lo svernamento.

Piantare in autunno:

  • non ci vuole molto tempo
  • indurire l'ortensia, aumentare la resistenza alle malattie.

Quando si pianta in primavera, è necessario attendere la fine delle gelate (tenendo conto delle diverse regioni, questo può essere aprile o inizio maggio). In ogni caso, il terreno dovrebbe essere ben riscaldato. Le giovani piantine sono piantate con un sistema di radici aperte.

Piantare la primavera degli alberi di ortensia ha dei vantaggi in quelle piantine:

  • attecchire rapidamente
  • meno malato
  • migliori inverni

Selezione di piantine per la semina

Gli alberelli sono venduti con un sistema di radici aperto e chiuso (in contenitori speciali). Scegliendo piantine, si dovrebbe prestare attenzione a:

  • all'altezza della pianta (dovrebbe essere da 50 a 100 cm),
  • su scatti (ci dovrebbero essere 2-3 riprese dal vivo),
  • sui reni (devono essere interi, grandi e freschi),
  • sulla corteccia (non dovrebbe essere danneggiato).

In alberelli con radici aperte, l'apparato radicale deve essere sviluppato, intero, senza secchezza e marciume. La loro lunghezza deve essere di almeno 30 cm. Se le radici della piantina sono nascoste dal contenitore (l'ispezione visiva non è disponibile), dovresti scoprire quando il semenzale è stato trapiantato (un trapianto recente non è auspicabile). Immediatamente prima di piantare, dovresti esaminare la stanza di terra: le giovani radici luminose dovrebbero essere visibili su di essa. I giardinieri raccomandano di piantare piante di tre o quattro anni.

Gli alberelli con le radici aperte devono essere acquistati immediatamente prima della semina (se per qualche motivo non è possibile piantare la piantina, la piantina deve essere posta in un luogo buio e le radici devono essere mantenute umide).

Lo schema di piantine piantine di ortensie

Prima di piantare un albero di ortensie nel giardino, è necessario calcolare correttamente lo schema di impianto. Bisogna considerare:

  • Il diametro della corona di un'ortensia adulta è di 2-2,5 m. Quando si piantano diverse ortensie, bisogna fare attenzione che il raggio sia di almeno 1-1,5 m (questo permetterà alle piante di svilupparsi liberamente e faciliterà l'approccio alla cura),
  • è consigliabile non piantare l'ortensia accanto agli alberi da frutto (le loro radici disidratano rapidamente il terreno, sopprimono e impediscono lo sviluppo delle ortensie).
Il processo di piantare l'ortensia comprende diverse operazioni:

    preparazione di pozzi. La dimensione delle fosse dipende dalle dimensioni delle piantine (da 25 cm a 50 cm di profondità e 50-75 cm di larghezza). Più grande è la pianta, più profonda è la fossa (il sistema radicale della piantina dovrebbe adattarsi liberamente)

preparazione delle piantine (prima di piantare l'ortensia in primavera, le radici aperte per un paio d'ore devono essere poste in una soluzione calda di permanganato di potassio, tagliare radici lunghe, con un sistema di radici chiuso, immergerlo con acqua),

creazione di drenaggio (mettere uno strato di argilla espansa, macerie e sabbia sul fondo della fossa),

la creazione di un regime speciale del suolo nel punto di atterraggio. Nei box (1/3) gettare la miscela di humus, torba, compost (1 x 1 x 1) o miscela di azalee,

piantare la piantina nella fossa (collo della radice - a livello dei bordi della fossa), raddrizzando le radici (se le radici sono aperte). Con un sistema di radici chiuso - è necessario rimuovere una zolla di terra da un contenitore e, senza toccarlo, metterlo in una fossa,

addormentarsi con il terreno, annaffiare abbondantemente con acqua calda separata (non meno di un secchio per pozzo), riempire il terreno e pigiare leggermente il terreno attorno alla piantina (non danneggiare le radici),

    mulching per 10-15 cm (una miscela di segatura, aghi di pino, paglia, carta, tela, argilla espansa è più adatto). Ciò consentirà di trattenere meglio l'umidità, protegge dalle erbe infestanti, protegge dal freddo.

    Piante acquatiche

    Il nome scientifico di ortensie - "hydrangia" - indica direttamente l'amore di questa pianta per l'acqua. Il sistema radicale delle ortensie cresce su un piano orizzontale, e quando l'acqua sotterranea è radicata o durante la stagione secca, la mancanza di umidità colpisce immediatamente la parte aerea sviluppata.

    Per il normale sviluppo dell'ortensia bisogna annaffiare:

      regolarmente. La pianta dovrebbe ricevere almeno 30 litri d'acqua settimanalmente. La pacciamatura del cerchio dell'albero in combinazione con le piogge naturali contribuirà a ridurre il consumo di acqua,

    acqua dolce senza cloro (ortensie specialmente come l'acqua piovana). Pertanto, l'acqua per l'irrigazione deve essere raccolta in anticipo - per difendere l'approvvigionamento idrico e / o raccogliere la pioggia nel serbatoio,

    acqua non fredda (20-23 gradi Celsius),

    di sera o al mattino

    senza annaffiare le infiorescenze durante l'irrigazione (l'acqua le rende più pesanti e i germogli possono rompersi).

    Come concimare l'ortensia dell'albero

    Nel primo anno dopo la semina, non è necessario applicare sul terreno fertilizzante per l'ortensia dell'albero (nel buco sono immessi sufficienti nutrienti). In futuro, è necessario regolare regolarmente almeno tre volte a stagione:

      con l'avvento dei primi germogli (aprile-maggio) - un fertilizzante complesso ("Fertika", ecc.) o una miscela di perfosfato e solfuro di potassio (30 g per mq) e urea (20 g per mq),

    con l'inizio del germogliamento (metà giugno) - una miscela di solfuro di potassio (40 g per mq) e superfosfato (70 g per mq). Un buon fertilizzante azotato multivalente sarà un infuso di verbasco (7 kg di letame per 3 litri di acqua per insistere 4 giorni) - 1 l per secchio d'acqua,

    durante la fioritura (fine agosto) - concimi organici (compost, letame marcito).

A settembre, l'alimentazione non è più necessaria - la pianta si sposta sullo stadio di riposo e preparazione per lo svernamento.

Taglio di piante di ortensie

Come mostra la pratica, è facile tagliare correttamente l'ortensia dell'albero, ma questo deve essere fatto dal primo anno dopo la semina (a condizione che la pianta abbia 4-5 anni).

La potatura consente di stimolare la crescita, aumenta il numero e le dimensioni delle infiorescenze. Il momento principale per la potatura di un albero di ortensia è la primavera (dal momento in cui la neve si scioglie fino all'inizio del frondeggiare).

In primavera, i seguenti tipi di potatura:

    sanitario (dopo lo svernamento, i tralci secchi, congelati o rotti vengono rimossi),

ringiovanente (per le piante di età compresa tra 5-6 anni e più vecchio - taglio sotto la base di vecchi germogli con germogli deboli),

assottigliamento (lotta con ispessimento - rimozione di piccoli, deboli, crescenti nella direzione del centro e altri germogli).

Осенью проводится только укорачивающая обрезка (прошлогодних побегов). Некоторые садоводы рекомендуют проводить основную обрезку в осеннюю пору. Гортензия древовидная плохо переносит обрезку перед зимовкой, и обрезка осенью нежелательна – может не оправиться и замерзнуть зимой.

Размножение древовидной гортензии

Praticando cinque modi su come propagare l'ortensia degli alberi.

Il metodo meno utilizzato è riproduzione per seme In questo modo, le cultivar di ortensie non si moltiplicano - perdono le loro caratteristiche principali. Inoltre, la germinazione delle piantine richiede almeno tre anni. Il secondo metodo di allevamento delle ortensie, il più comune - talee. Ci sono due modi per tagliare le ortensie: ritagli lignificati e verdi.

Nel primo caso, l'innesto avviene all'inizio di aprile (prima della rottura del germoglio). Le piantine così ottenute sono di qualità superiore (più del 70% di esse attecchisce). Dai germogli potati, le talee con due gemme vengono tagliate - con un taglio obliquo sotto il germoglio e dritto (2-3 cm dal germoglio superiore) sopra. Le talee dovrebbero essere piantate con un angolo di 60 gradi in una miscela di torba e sabbia (la gemma inferiore dovrebbe essere approfondita di 3 cm), conservata sotto una plastica in una serra e annaffiata abbondantemente.

Nel secondo caso, l'innesto si verifica in estate e in autunno (soprattutto, a metà luglio, durante il germogliamento). Le talee sono tagliate con due nodi fogliari (i piani con le gemme per il taglio non sono adatti). Le foglie più basse vengono rimosse, la metà viene tagliata da quelle superiori. Processo di gambo 30 minuti "Fundazol" (10 g per secchio d'acqua), quindi la fetta inferiore - un acceleratore di formazione delle radici. Un'altra opzione è quella di tenere le talee al buio per due ore in Kornevin, Zirkone ed Eteroaukin. Lavorare il taglio superiore con vernice verde e approfondire in una miscela umida di due parti di torba e una sabbia (sul foglio superiore). Coprire con un barattolo (o una parte tagliata di una bottiglia di plastica con un collo), innaffiare due volte o più spesso una settimana. Radicati tali talee circa 25-30 giorni. L'allevamento di ortensie viene effettuato già la primavera successiva dopo lo svernamento.

Il terzo metodo è la riproduzione mediante stratificazione.

Questo viene fatto prima che il germoglio si rompa in primavera come segue:

    scavare il terreno intorno all'ortensia e appiattirlo,

scegli uno dei germogli più bassi, taglia le foglie (da terra fino a 15 cm),

fare un solco radiale (5-10 cm di profondità), scappare,

allacciare le riprese con le stampelle (o premere con una pietra), cospargere di terra (la parte finale del ramo è lasciata all'esterno, è possibile fissarla al piolo) e inumidire.

Entro la fine dell'estate, i giovani germogli compaiono sui foglietti, che devono essere spud ogni 10 giorni. La separazione degli strati può essere effettuata nel tardo autunno o nella prossima primavera.

Prima di piantare un albero di ortensia dividendo il cespuglio, i germogli all'aperto potati e abbondantemente annaffiato. Successivamente è necessario eseguire le seguenti operazioni:

dividere il cespuglio (in due o più parti),

tagliare le estremità delle radici

cespugli separati dalla pianta in un luogo preparato.

Questo metodo di allevamento è utilizzato principalmente per il trapianto di ortensie. La quinta strada è quella di far cadere l'alberello in autunno (qualcosa tra il mezzo come dividere il cespuglio di ortensie in primavera e moltiplicare la stratificazione). Per l'atterraggio viene utilizzata la trincea preparata con un fondo inclinato. La piantina è posizionata in modo che le radici siano più profonde, i germogli sono più alti. In primo luogo, la radice viene seppellita, i germogli vengono aperti a ventaglio e anche seppelliti. Puoi mettere uno strato di torba in cima (in modo che la pianta non si congeli in inverno). In primavera, dopo aver riscaldato la terra, i germogli sui germogli sepolti torneranno in vita e cresceranno. Alla fine dell'estate, l'ortensia ha bisogno di essere scavata e separare i nuovi germogli, di conseguenza otteniamo diverse piantine (fino a 10) con un apparato radicale formato.

Principali parassiti e malattie dell'albero di ortensia

L'ortensia dell'albero, con cura adeguata, è raramente interessata.

Aumento dell'umidità, abbassando la temperatura può provocare l'infezione da malattie fungine (soprattutto se c'è una fonte di infezione) - muffa cipriata falsa e vera, marciume bianco e grigio. Prima di tutto, le foglie e i fiori sono interessati. Il rame ossicloruro (HOM), il liquido di Bordeaux, il Fundazol, il Chistotsvet e altri aiutano a combattere le malattie fungine.

Tra i parassiti, le lumache da giardino, gli acari e gli afidi causano il maggior danno:

    le lumache colpiscono gemme, gemme, giovani germogli e foglie (particolarmente pericolose all'inizio della primavera, quando si arrampicano nei cespugli svernanti). La lotta viene eseguita mediante assemblaggio manuale, la disposizione delle trappole con sostanze chimiche (metaldeide o "Temporale") vicino all'ortensia,

acaro di ragno infetta foglie, germogli. L'infezione si verifica con aumento della secchezza dell'aria. Al trattamento vengono utilizzati vari insetticidi e acaracidi ("Akarin", "Thiofos", "Molniya", "Vermitek", ecc.). Dei metodi popolari di lotta - trattamento con acqua e sapone, olio minerale,

L'afide succhia il succo di giovani germogli, gemme. Utilizzato nella lotta contro di esso "Inta-Vir", "Aktellik", "Fitoverm" e altri farmaci. Dai metodi popolari - elaborazione di infusione di aglio (200 g di aglio schiacciato in 10 litri di acqua per insistere su 3 giorni, aggiungere 40 g di sapone).

Ortensia dell'albero: piante svernanti

L'ortensia dell'albero ha sufficiente resistenza invernale. Ma non vale ancora il rischio (anche a latitudini medie sono possibili forti gelate in inverno), tanto più che la preparazione per l'inverno non richiede molto tempo e sforzi:

    spud, aggiungere torba e pacciame (nel cerchio vicino-stelo - 25-30 cm),

legare i germogli (i rami dell'albero di ortensia non si piegano a terra - possono staccarsi), infilare qualche piolo intorno al cespuglio, attaccare un ramoscello di abete rosso, avvolgere con agrofibre (lutrasil, spunbond, ecc.) e legarli.

Il contenuto

  • 1. Ascolta l'articolo (presto)
  • 2. Descrizione
  • 3. Piantare ortensie
    • 3.1. Quando piantare
    • 3.2. Come piantare
  • 4. Cura
    • 4.1. Crescere nel giardino
    • 4.2. potatura
    • 4.3. Parassiti e malattie
  • 5. Riproduzione
    • 5.1. Dividing bush
    • 5.2. Riproduzione mediante stratificazione
    • 5.3. graftage
  • 6. Voti
  • 7. Applicazione nella progettazione del paesaggio

Piantare e prendersi cura di un albero di ortensie (in breve)

  • fioritura: abbondante, da metà luglio a ottobre.
  • impianto: in primavera prima che le gemme si gonfino o cadano in foglie.
  • illuminazione: al mattino - una luce intensa, dopo cena - ombra parziale o ombra.
  • terreno: umido, ricco, leggero, ma fertile, ben drenato, con un pH di 5,5.
  • irrigazione: regolare e abbondante, soprattutto nella stagione secca: 1-2 volte a settimana con un consumo d'acqua di 3-4 secchi per pianta.
  • Top dressing: in primavera, una manciata di fiori di Kemira viene cosparsa in un cerchio attorno all'albero e durante il periodo di germogliamento vengono aggiunti fertilizzanti al fosforo e potassio. Fino alla fine della stagione, puoi fare un altro fertilizzante con 2-3 concimi a basso contenuto di azoto.
  • potatura: iniziare la potatura nel quinto anno: la procedura principale si svolge in autunno, e in primavera si effettua solo la pulizia igienica e una volta in 6-7 anni la potatura ringiovanente.
  • riproduzione: talee, stratificazione e divisione del cespuglio.
  • parassiti: acari di ragno e afidi foglia verde.
  • malattie: oidio, peronospora (risospensione) e clorosi.

Albero di ortensie - descrizione

L'ortensia è un arbusto di altezza da 1 a 3 m con una corona arrotondata e germogli leggermente pubescenti. Le foglie dell'albero di ortensia ellittica o ovale, lunghe da 6 a 20 cm, con bordi dentellati e una base a forma di cuore, nuda dal lato inferiore del piatto. Il lato superiore di questi è verde, grigio inferiore. Alcuni fiori infertili con un diametro di circa 2 cm, insieme a piccoli fiori fruttiferi, sono raccolti in scudi fino a 15 centimetri o più di diametro. Al momento dell'apertura, i fiori bianchi hanno una sfumatura verdastra, quindi i proselen scompaiono e alla fine della fioritura le infiorescenze diventano rosa. Il frutto dell'albero di ortensia è una scatola fino a 3 mm. La pianta fiorisce in modo abbondante e continuo dalla prima metà di luglio a metà autunno.

La cultura si distingue per la rapida crescita, l'amore per l'umidità, la composizione del suolo e la resistenza invernale. Questa specie è più facile di altre ortensie, tollera la presenza di calce nel terreno.

Quando si pianta un albero di ortensie.

Il tempo di impianto dell'albero di ortensia viene scelto tenendo conto del clima dell'area. Nel nord, è meglio piantarlo all'inizio della primavera, prima che inizi il flusso della linfa, non appena il giardino scongela il terreno, e nelle zone con un clima mite e caldo, è possibile piantare l'ortensia sia prima che le gemme si gonfino e dopo la caduta delle foglie.

Come scegliere un posto per una pianta? Le ortensie preferiscono le zone ben illuminate al mattino, che dopo cena sono all'ombra. L'albero dell'ortensia non ama il vento: i suoi fiori saltati attraverso i luoghi svaniscono rapidamente. Il terreno ha bisogno di una pianta inumidita, quindi non piantarlo vicino ad alberi e arbusti, in modo che non assorbano l'umidità dal terreno per l'ortensia: la distanza da un cespuglio di ortensie arboree a qualsiasi altra pianta dovrebbe essere di almeno 2 m.

Come piantare un albero di ortensie.

Il miglior materiale per piantare sono alberelli di ortensia di tre o quattro anni. Quando acquisti piantine con un sistema a radice aperta, presta attenzione alle sue condizioni, ma è meglio acquistare materiale di piantagione con radici chiuse. Prima di piantare, la pianticella viene abbondantemente annaffiata, estratta dal contenitore e accorciata le sue radici a 20-25 cm. Se si trovano radici marcescenti o asciutte, è necessario tagliarle pure.

Quando vengono piantati in un terreno povero, scavano una buca con un diametro di circa 50 e una profondità di 65-70 cm, ma se il terreno è fertile, la profondità può essere inferiore - circa 50 cm In generale, la dimensione della buca dipende dalle dimensioni del sistema di radici della piantina e dalla quantità di terra su di essa . Al centro della fossa, posizionare un cumulo di miscela di terreno pre-preparato di humus, terra nera, sabbia e torba in un rapporto di 2: 2: 1: 1 con l'aggiunta di 50-60 g di fertilizzante minerale complesso. Metti una piantina su un tumulo, allarga le sue radici e riempi lo spazio rimanente con la stessa miscela di terra nutriente. Quindi tampona la superficie del cerchio della ruota e versa la pianta abbondantemente sotto la radice.

Alberi di ortensia in crescita nel giardino.

L'ortensia dell'albero in campo aperto richiede irrigazioni regolari e abbondanti, specialmente nel periodo caldo secco. Inoltre, è necessario allentare il terreno nel cerchio dell'albero e rimuovere le erbe infestanti, applicare fertilizzanti al terreno, tagliare le ortensie e proteggerlo da malattie e parassiti.

L'irrigazione degli alberi di ortensia viene effettuata 1-2 volte a settimana con acqua ad una temperatura di 20-25 ° C, versando almeno 3-4 secchi d'acqua sotto ogni pianta. Se la pianta è priva di umidità, le sue foglie cadono e cominciano a ingiallire, i fiori si asciugano e l'ortensia perde il suo effetto decorativo. Pertanto, assicurarsi che il terreno nel cerchio del foro non si asciughi. Dopo l'irrigazione o la pioggia, la superficie viene allentata con cura, facendo attenzione a non danneggiare il sistema radicale, che non è poco profondo, mentre rimuove le erbacce. Per proteggere il terreno dalla rapida perdita di umidità, è necessario pacciare la superficie intorno alla pianta con uno strato di torba o di humus, in questo caso dovrete annaffiare e allentare il terreno e tessere molto meno spesso - circa una volta ogni 10 giorni.

Affinché l'ortensia sia attraente per tutta la stagione di crescita, è necessario nutrirla con fertilizzanti sia minerali che organici. All'inizio della primavera, una manciata di fiori Kemira si sviluppa nel cerchio dell'albero, che contiene non solo l'azoto, il fosforo e il potassio necessari per ogni pianta, ma anche un gruppo di importanti oligoelementi. La seconda medicazione, costituita da 30 g di solfato di potassio e 50 g di superfosfato per pianta, viene aggiunta durante il periodo di gemmazione. In futuro, puoi concimare altre 2-3 volte, ma fai attenzione all'azoto, perché il suo eccesso porta a una tinta verde costante nei colori dell'ortensia. Inoltre, le piante sovralimentate con azoto non vanno bene l'inverno.

2-3 volte in primavera, innaffiando il terreno in un cerchio attorno alla corona e spruzzando la corona con una debole soluzione di permanganato di potassio. Questo è fatto per migliorare la forza dei germogli di ortensie arboree, che non possono sopportare la gravità di un gran numero di grandi infiorescenze. Puoi, naturalmente, legare i rami al supporto, ma questo non aumenterà l'attrattiva della pianta.

Di tutte le specie del genere, l'ortensia è la più modesta e resistente al freddo, ma le nuove varietà di piante che provengono da vivai nelle regioni calde richiedono la sterilizzazione a secco e un riparo leggero prima dello svernamento. I cespugli di ortensia più giovani di quattro anni sono ricoperti di foglie o rami di abete rosso. È consigliabile legare insieme i rami del cespuglio per l'inverno in modo che non si rompano sotto il peso della neve. Ma anche se la pianta soffre di brina, in primavera l'ortensia è simile ad un albero, recupera piuttosto rapidamente.

Potatura albero di ortensie.

L'albero di ortensia forma infiorescenze sui germogli dell'anno in corso. I primi quattro anni dopo aver piantato la pianta non vengono potati, ma in seguito la potatura viene eseguita due volte l'anno, in primavera e in autunno. Il principale è la potatura autunnale, durante la quale vengono rimosse tutte le gemme appassite.

Se l'ortensia non viene tagliata, la macchia diventa troppo spessa e ha un aspetto trascurato e trascurato. In primavera, prima dell'inizio del flusso della linfa, fanno una pulizia igienica dell'arbusto, rimuovendo arbusti deboli, sottili, congelati, secchi, danneggiati e ispessenti, cioè indeboliti, deboli o incapaci, alberi in fiore che crescono verso il centro. I tiri di un anno si riducono a 3-5 gemme, di cui appariranno già quest'anno nuovi processi con grandi cime.

Una volta ogni 5-7 anni, si dovrebbe eseguire la potatura ringiovanente di un'ortensia: all'inizio della primavera tutti i germogli con più di cinque anni vengono potati a un'altezza di 10 cm da terra. Tuttavia, il ringiovanimento di piante molto vecchie si estende per tre anni, altrimenti potrebbero morire.

Parassiti e malattie dell'albero di ortensia.

L'ortensia degli alberi può danneggiare gli acari e gli afidi delle foglie verdi - gli insetti succhiatori che si nutrono della linfa delle foglie e dei giovani germogli di una pianta. Non ha senso sprecare tempo cercando di distruggere i parassiti dei rimedi popolari dell'ortensia, è meglio iniziare subito a processare l'arbusto con una soluzione di acaricida. Si adatta bene ai parassiti succhiatori Aktellik, Fitoverm, Aktara, Sunmite.

A causa delle malattie, gli alberi di ortensie possono soffrire di peronospora, peronospora (risospensione) e clorosi. Le malattie fungine sono trattate con fungicidi. Ad esempio, quando sulle foglie si forma una muffa bianca opaca, l'ortensia deve essere trattata il prima possibile con una soluzione di Bileton, Quadrice, Topaz, Fundazole o un altro farmaco di azione simile. Dalla perinosporosi, la pianta viene trattata con biofungicidi Hamair, Alirin-B o Fitosporina. Le soluzioni sono preparate secondo le istruzioni del produttore per la preparazione chimica, osservando rigorosamente il dosaggio e l'intervallo tra i trattamenti.

Per quanto riguarda la clorosi, che si manifesta con macchie scolorite sulle foglie, di solito deriva da un eccesso di humus nel terreno o da una mancanza di ferro in esso.

Riproduzione di ortensia divisione albero del cespuglio.

È possibile dividere un cespuglio di ortensie sia in primavera che in autunno: un cespuglio viene scavato e fatto a pezzi in modo che ogni delenka debba avere boccioli rinnovati. Parti del cespuglio sono piantate in fosse pre-preparate. Se si passa la procedura in primavera, dalla caduta del cespuglio si metteranno già radici in nuovi posti.

La riproduzione della stratificazione dell'albero di ortensie.

Questo è anche un metodo di allevamento abbastanza facile da eseguire, che dà buoni risultati. Nella primavera dei germogli di un anno si piegano a terra, posti nelle scanalature pre-fatte fino a 10 cm di profondità in modo che l'area apicale con una lunghezza di circa 20 cm rimanga sopra la superficie. Strati fissati in questa posizione, e il solco viene gettato terreno fertile. L'intera stagione degli strati viene annaffiata e alimentata insieme alla pianta madre, e in autunno o in primavera viene separata dalla boscaglia e piantata in un nuovo luogo.

Riproduzione di spring tree ortensia e tagli estivi.

Questo metodo di riproduzione dell'albero di ortensia è usato più spesso. I tagli primaverili vengono tagliati all'inizio di giugno in modo tale da avere un tallone nella loro base, una piccola parte della fuga dello scorso anno. Le talee estive vengono raccolte a luglio dalla parte apicale, non lignificata delle riprese. Le talee dovrebbero essere 1-2 internodi. Le foglie superiori sono accorciate della metà, quelle inferiori sono rimosse. Per il successo del radicamento in condizioni di elevata umidità dell'aria, è necessaria un'installazione di produzione di nebbia, e una miscela di terra di due parti di torba e una parte di sabbia viene usata come substrato, sebbene talee possa anche essere radicata in un terreno ricoperto da uno strato di sabbia spesso 3-4 cm. con un angolo di 45º, in cima alla serra coperta da un cappuccio trasparente. Le talee radicate trascorrono il primo inverno in una serra fredda o in un seminterrato, e in primavera vengono piantate nel terreno. Il prossimo inverno le talee sono ben coperte con rami di lapnik, e in un anno possono già inverno senza riparo.

Varietà di albero di ortensia

Non molte varietà di ortensie arboree sono coltivate in orti. Il meglio di loro sono:

  • albero di ortensia grandiflora - arbusto alto 1,5-2 m con una corona con un diametro fino a 3 m Le foglie della pianta sono di colore verde chiaro, lunghe fino a 16 cm, fiori bianchi crema con un diametro fino a 2 cm sono raccolti in infiorescenze corimboe fino a 20 cm di diametro. Fioritura abbondante dura da giugno a settembre
  • Annabel - Ortensia bianca alta fino a 1,5 m, con una corona fino a 3 cm di diametro e infiorescenze fino a 25 cm di diametro. Questa varietà fiorisce contemporaneamente a Grandiflora. La crescita annuale di Annabeli è di 20 cm,
  • Annabelle di ortensia rosa - Varietà di annabelle con infiorescenze rosa scuro, che diventano gradualmente rosa intenso,
  • sterilis – сорт с цветками, собранные в густые полушаровидные соцветия, от тяжести которых гнутся ветки. В момент раскрытия цветки зеленовато-белые, затем зеленый оттенок исчезает, и соцветия остаются белыми до самого конца, не приобретая розового оттенка,
  • Хайес Старберст - una delle nuove varietà con più stretto di altre ortensie, foglie e infiorescenze sferiche con un diametro fino a 25 cm, costituito da fiori doppi bianchi,
  • Cupola bianca - cespuglio alto fino a 130 cm con una bella corona ovale. Le infiorescenze consistono in piccoli fiori bianchi sterili fertili e bianchi sterili. La varietà è resistente all'inverno, i suoi getti resistono perfettamente alla gravità delle infiorescenze e non si piegano,
  • Inkredibol - varietà vigorosa di resistenza simile all'Annabelle, ma con infiorescenze sferiche ancora più grandi di colore bianco-calce con una tinta giallastro appena visibile,
  • Invinsibell - la primissima varietà di albero di ortensia con infiorescenze colorate: fiori rosa scuro aperti sulla pianta e solo l'intensità del loro colore cambia fino alla fine della fioritura.

Albero di ortensie nella progettazione del paesaggio

L'ortensia dell'albero è perfetta sia nelle piantagioni singole che in quelle di gruppo. È sorprendentemente in armonia con clematidi, gigli e rose. Utilizzare la pianta per creare composizioni di alberi e arbusti in combinazione con piante di conifere, così come una siepe, non richiede potature formative. Indipendentemente dal modo in cui decidi di usare un albero di ortensia, sarà senza dubbio decorato il tuo sito.

Piantagione all'aperto

a scegliere un posto per la pianta dovrebbe prendere in considerazione alcuni punti. Prima di tutto, non posizionare un'ortensia ad albero accanto alle piante legnose, poiché sentirà una mancanza di umidità.

L'albero di ortensia si sentirà più a suo agio in ombra parziale. Essere in un posto troppo soleggiato è possibile solo se c'è umidità eccessiva. L'opzione migliore: un luogo ombreggiato, che penetra il sole solo al mattino e alla sera. Le finestre più adatte western o orientale lato.

Il rispetto del regime di temperatura è molto importante per la crescita sana delle ortensie. È necessario evitare che l'ortensia si trovi a temperature molto basse o alte, poiché ciò può portare a conseguenze negative. La temperatura invernale ottimale è 4-9 ° Caltre volte - non più alto20 ° C.

Per la crescita delle ortensie serve il terreno giusto. Dovrebbe essere:

  • acidificati,
  • Arricchito con torba, humus o concimi minerali,
  • Ben speronato
  • idratata,
  • Buon drenaggio
  • Il terreno pronto può essere acquistato in negozi specializzati. Adatto universale. Può essere arricchito con le sostanze necessarie a casa.

Come prendersi cura?

Per l'ortensia necessaria irrigazione abbondante. Evapora rapidamente l'umidità e con la sua mancanza comincia a svanire. Soprattutto la pianta ha bisogno di irrigazione dalla primavera all'autunno. Si raccomanda di innaffiare la pianta in questo momento. 1-2 volte a settimana. L'irrigazione intensiva nell'albero di ortensia invernale può causare la decomposizione delle radici. L'acqua di rubinetto o l'acqua del rubinetto a temperatura ambiente sono le migliori per questa procedura.

Un apporto tempestivo di nutrienti è la chiave per una buona crescita dell'ortensia. La pianta dovrebbe essere fertilizzata. ogni due settimane miscele di fertilizzanti minerali che possono essere acquistati in un negozio specializzato. Una volta al mese fare l'alimentazione con una soluzione di permanganato di potassio, che rafforza la pianta. Queste procedure devono essere eseguite prima che fioriscano.

Se l'equilibrio acido-base del terreno è disturbato, la medicazione superiore aiuterà a ripristinarla. Per questa pianta una volta ogni due settimane Va annaffiato con una soluzione di solfato di ferro, che deve essere assunto in una proporzione di 2 g per litro d'acqua. 2-3 sessioni Questa procedura aiuterà a far fronte al problema.

A causa del ritmo veloce della velocità dell'ortensia, si dovrebbe fare la potatura ogni anno. Viene prodotto nei periodi primaverili e autunnali.

Il raccolto di giovani ortensie può essere pericolosamente, poiché vi è un maggiore movimento dei succhi, e il danno alla struttura della pianta può portare alla sua morte.


Il taglio viene effettuato in 4 fasi:

  1. Ispezione del cespuglio per danni, rami spezzati. Rimuovendo i difetti.
  2. Rimozione di vecchi germogli. Accelera il metabolismo nella pianta. Questo stadio è destinato a piante di età superiore a 5 anni.
  3. I processi dello scorso anno sono stati abbreviati di 6-8 gemme.
  4. Distruzione di piccoli germogli che non formano infiorescenze. Devono essere rimossi perché portano via molte sostanze nutritive.

Prepararsi per l'inverno

In inverno, l'ortensia è particolarmente vulnerabile nonostante la sua resistenza al freddo. Affinché la pianta possa sopravvivere in sicurezza durante l'inverno, è necessario prepararla in anticipo. Per questo è necessario:

  1. Rimuovere manualmente le foglie cadute.
  2. Cospargere con la base del cespuglio,
  3. Disporre le assi attorno alla pianta e fissare gli steli delle piante su di esse con le corde,
  4. Coprire con cellophane.

Così sopravviverà anche l'inverno più freddo.

La fioritura inizia a 4 anni. Si distingue per la sua durata. Di solito dura 4 mesi - da luglio a ottobre.

Le infiorescenze si trovano all'estremità degli steli e hanno una forma sferica. I fiori di ortensia sono solitamente bianchi, blu o rosa, ma ci sono altre varianti di colore. Il colore dipende dall'acidità del terreno. I fiori blu crescono in terreno acido e i fiori sono dipinti con colori caldi in terra alcalina.

Una buona potatura aiuta a velocizzare la fioritura e ad aumentare la sua intensità.

graftage

Per produrre con successo riproduzione per talea, devono essere preparati in piena estate. È meglio farlo al mattino quando la pianta è sufficientemente satura di umidità.

I tiri non lignificati con 2-3 internodi serviranno da talee. Per evitare un'ulteriore evaporazione dell'umidità, le foglie vengono tagliate a metà per talea. La maniglia deve essere posizionata a una profondità di 2-3 centimetri in un contenitore contenente un substrato di torba e sabbia in un rapporto di 2: 1. Tra i tagli dovrebbe essere mantenuta una distanza di dieci centimetri, poiché le radici di ortensie crescono orizzontalmente. Le talee dovrebbero radicarsi ad una temperatura di 19-20 ° C.

Un mese dopo, le talee possono essere trasferite a terra.

Talee di riproduzione in autunno irto di difficoltà. I problemi possono essere causati dalla necessità di preservare i giovani germogli in condizioni invernali. A tale scopo, il substrato preparato per talee viene arricchito in anticipo con una soluzione contro la formazione di marciume. Questo aiuterà ad evitare alcuni dei problemi con l'irrigazione.

Dopo che le talee sono state piantate, il contenitore con loro è avvolto in un sacchetto di polietilene, formando una sorta di serra. Dovrebbe stare in un luogo luminoso e respirare più volte alla settimana. Man mano che i germogli crescono, puoi aumentare il loro tempo all'aria aperta.

Riproduzione dividendo il cespuglio considerato il più facile. Per fare questo, devi scavare una pianta e tagliarla a metà insieme ai germogli e al sistema radicale. I cespugli risultanti per piantare in un nuovo posto.

La divisione dovrebbe essere fatta prima dell'inizio del flusso della pianta.

Riproduzione mediante stratificazione non è difficile nemmeno per un principiante. Viene eseguito in primavera. Per una corretta riproduzione è necessario seguire le istruzioni passo-passo:

  1. Preparare nel terreno un solco profondo circa dieci centimetri.
  2. Prendi uno dei germogli dalla pianta, piegalo e mettilo in questa scanalatura.
  3. Assicuralo e versa 1-2 cm di terreno sopra.
  4. Piegare la parte superiore della ripresa verso l'alto con un angolo di 45 °.
  5. Regolarmente acqua, erba e allentare. Durante la stagione, aggiungere terreno 3 volte di più.
  6. La prossima primavera viene separata usando un secatore da un grande cespuglio. Con un pezzo di terra da piantare in un posto nuovo.

L'ortensia, ottenuta in questo modo, inizia a fiorire per 4-5 anni.

Malattie e parassiti

L'ortensia è soggetta a molte malattie. Possono verificarsi se le condizioni per la crescita sana della pianta sono state violate.

    Trachemicomy wilt

Questa malattia è causata da agenti patogeni del suolo. Il primo segno di danno alla pianta: le radici marciscono e diventano marroni. Il flusso di nutrienti diminuisce e i germogli superiori iniziano ad appassire. In questo caso, salvare un fiore è quasi impossibile, quindi la soluzione migliore è eseguire misure preventive.

Marciume grigio

Malattia delle piante fungine Prima di tutto, colpisce i giovani germogli con un'eruzione grigio chiaro. Con lo sviluppo della malattia, colpisce completamente l'ortensia. L'alta umidità ha un effetto positivo sullo sviluppo della malattia. Per curare la malattia, è necessario rimuovere le parti infette della pianta, quindi disinfettare il contenitore in cui cresce l'ortensia. Per la profilassi, trattare la pianta con Fundazole.

Rugiada carnosa

Malattia fungina Spesso i patogeni vivono nel terreno. Le patch bianche appaiono sulle aree interessate. Più tardi le foglie cominciano ad appassire, le punte dei germogli si seccano. Con una forte sconfitta della pianta non fiorisce. Per curare una pianta, è necessario rimuovere le sue parti infette, quindi osservare una temperatura favorevole e condizioni di luce, nonché fertilizzarlo correttamente. In caso di gravi lesioni, usare Vitaros o Fundazol.

I parassiti delle attività possono danneggiare gravemente l'ortensia, se non in tempo utile per prendere le misure necessarie.

contro afidi, acari e altri parassiti rimedio efficace fitoverm. Se gli insetti non sono molti, possono essere rimossi meccanicamente.

Un tipo speciale di parassitalumache. Si trovano in giardini e aree aperte. Penetrano nel terreno e con l'arrivo della primavera mangiano le radici della pianta. Di solito le uova sono deposte lì. Per prevenire le lumache, è necessario controllare periodicamente il terreno intorno ai cespugli per la loro presenza e rimuoverli. Nei casi in cui ci sono troppe lumache, è possibile utilizzare prodotti chimici venduti in negozi specializzati.

Caratteristiche della pianta

Arbusto arrotondato formava germogli sottili, che sono coperti da una piccola quantità di peluria. Foglie a forma di uovo lunghe circa 20 cm sono dipinte in una tonalità verde brillante. La loro superficie inferiore ha un colore verde-bluastro chiaro. Le foglie sono attaccate ai rami con l'aiuto di piccioli lunghi e sottili. Si trovano sugli spari l'uno di fronte all'altro (la cosiddetta disposizione opposta).

Piuttosto grandi infiorescenze con un diametro di quasi 15 cm, che hanno la forma di uno scutum, sono formate da fiori biancastri larghi circa 2 cm e la fioritura rigogliosa dura da metà luglio fino ad ottobre. I semi maturano in ottobre.

Questo tipo di ortensie è diverso:

  • abbastanza buona resistenza invernale
  • che cresce attivamente dopo gli inverni con forti gelate,
  • talee radicali ad alta percentuale.

L'ortensia dell'albero si sviluppa meglio sui terreni con una reazione debolmente acida (pH a un livello di 5,0), ma è più tollerante alla presenza di calce nel terreno rispetto ad altri tipi di ortensie.

Sulla base di questa specie, sono state create diverse varietà che possono essere acquistate nei vivai del nostro paese:

La famosa e molto popolare varietà Annabelle (Annabelle) attira l'attenzione con grandi e pesanti infiorescenze bianche come la neve, larghe fino a 25 cm, che possono alloggiare. Si tratta di una pianta abbastanza modesta e in rapida crescita che raggiunge un'altezza di 1,0-1,5 metri e una larghezza di quasi 3 metri. La fioritura dura tutta l'estate (tre mesi).

Arbusti "Grandiflora" ("Grandiflora") come per una vista spettacolare e una fioritura potente e duratura. I fiori rigogliosi durante la fioritura cambiano colore più volte. Quando fioriscono le infiorescenze sono dipinte in una delicata sfumatura verdastra, poi diventano bianche. Alla fine della fioritura le infiorescenze assumono un leggero color crema-biancastro. L'altezza della macchia è di circa 2 metri e la larghezza può raggiungere quasi 3 metri.

La varietà "Invincibelle" ("Invincibelle") o "Pink Annabelle" ("Annabelle rosa") è stata creata sulla base di "Annabel". Questo primo albero di ortensia, dipinto in rosa. Oltre al colore, è interessante perché se dopo la prima fioritura il cespuglio viene tagliato, la pianta fiorirà di nuovo dopo 6 settimane. All'Esposizione Internazionale di prodotti per l'infanzia "Plantarium 2011" questa varietà ha ricevuto una medaglia di bronzo.

"Strong Annabelle" ("Strong Annabelle") o "Incredibol" ("Incrediball") si ottiene anche con la varietà "Annabel", ma le sue infiorescenze bianche, che si dissolvono su rami forti e forti, non si sdraiano al riparo dal vento e dalla pioggia. La fioritura dura da giugno a settembre. Questa varietà ha un premio internazionale.

Tecnologia di atterraggio

  • La larghezza, la lunghezza e la profondità della fossa varia da 30 a 40 cm, a seconda delle dimensioni del coma con le radici (piante del contenitore) o il sistema di radici (piantine con ACS).
  • Poiché l'ortensia dell'albero è esigente per la presenza di umidità e sostanze nutritive, è consigliabile riempire i fori durante la piantagione con una miscela di sabbia fluviale, humus fogliare, compost o terra zolla.
  • Quando la pianta viene piantata, il collo della radice (il luogo dove terminano i rami e le radici iniziano) viene collocato a livello del terreno e assicura che non si riveli coperto di terra.
  • Radici prima di piantare controllare e tagliare il rotto, fortemente essiccato e inutilmente lungo. La maggior parte delle radici dovrebbe essere approssimativamente della stessa lunghezza. Se vengono piantate piante in vaso, anche le radici aggrovigliate vengono raddrizzate e leggermente potate.
  • Per accelerare la sopravvivenza, le radici vengono immerse in una soluzione di eteroauxina per diverse ore (da 2 a 24), e quindi immediatamente piantate.
  • Dopo la semina, le piante vengono annaffiate con abbondante acqua e riempiono il terreno depositato.

Anche una leggera asciugatura delle radici porta a difficoltà con il radicamento e influenza negativamente anche l'ulteriore crescita e sviluppo della boscaglia.
I cespugli appena piantati devono essere protetti dal forte sole e forti correnti d'aria per diverse settimane.

Cura dell'albero ortensia

Per una fioritura rigogliosa e un buon sviluppo dell'ortensia richiesto top dressing, smalto, guarnizione e pacciamatura.

Tutte le specie di questa pianta necessitano di annaffiature regolari. E in un momento (ogni settimana), un cespuglio versa da 15 a 20 litri d'acqua. Se la precipitazione cade spesso, l'irrigazione viene effettuata una volta al mese.

Quattro condimenti sono di solito effettuati per stagione.

  1. Il primo si svolge nel momento in cui i germogli iniziano a crescere. Per usare un fertilizzante completo con azoto, fosforo e potassio, e l'azoto dovrebbe essere leggermente più alto rispetto ad altri elementi. È consigliabile aggiungere alcuni oligoelementi a questo fertilizzante.
  2. La seconda volta che i cespugli si nutrono quando i boccioli iniziano a formarsi. Per fare questo, prendi solfato di potassio e superfosfato.
  3. Le seguenti due somministrazioni supplementari vengono effettuate utilizzando lo stesso fertilizzante durante l'estate.

Mulching e allentamento

La pacciamatura del terreno attorno ai cespugli è una misura importante per il mantenimento dell'artrite degli alberi. Viene eseguito dopo che i germogli iniziano ad avanzare. L'altezza dello strato di torba, segatura o trucioli di legno varia da 5 a 8 cm, ma è necessario assicurarsi che lo strato di pacciamatura non entri in contatto con tronchi e germogli, e sia stato allontanato da essi di alcuni centimetri.

Con tale ricezione agrotecnica, l'area attorno alla pianta dovrebbe essere allentata solo 2 o 3 volte per tutta la stagione fino a una profondità di 5-6 cm (escluso lo strato di pacciamatura).

Riproduzione per talea

È abbastanza semplice e facile propagare l'ortensia degli alberi usando talee verdi, la percentuale di radicazione che raggiunge il 100 percento (se trattata con una soluzione di acido indolilbutirrico).

Talee raccolte in due termini:

  • la prima volta succede a inizio giugno, ma allo stesso tempo nella sua parte inferiore deve esserci un pezzo della fuga dell'anno scorso,
  • la seconda volta che le talee vengono tagliate a luglio, ma è necessario farlo prima del momento della completa lignificazione delle riprese. Per fare questo, scegli i rami che sono apparsi quest'anno.
  1. Le talee vengono tagliate con 2-3 paia di foglie, le lamine tagliate della metà.
  2. Le sezioni sono trattate con uno stimolatore della crescita delle radici e le talee sono piantate su un letto ombreggiato con terreno umido, sciolto e nutriente o in serra. La coppia inferiore di gemme è sepolta nel terreno fino al centro dell'internodo.
  3. L'intero processo di radicazione dura da 20 a 30 giorni, ma per tutto questo tempo è necessario mantenere un alto livello di umidità. Per fare questo, sono coperti con bottiglie di plastica tagliate.

Riproduzione mediante stratificazione

Inoltre, l'albero di ortensie moltiplica gli strati. Per fare questo, in primavera i germogli si piegano delicatamente a terra in un buco poco profondo e lungo, addormentarsi con uno strato di terreno di 1,5-2 cm e fissare. Allo stesso tempo, la fine delle riprese viene lasciata libera da terra e leggermente piegata verso l'alto.

Durante tutta la stagione, il terreno viene gradualmente versato nella buca 2-3 volte e mantenuto umido. L'anno seguente, i germogli radicati sono separati dal cespuglio con un secateur e piantati su un letto in ombra o ombra parziale per crescere.

Ortensie coltivate da talee e margotta, pronto per piantare in un posto permanente in 1-2 anni. La fioritura avviene nel quarto anno di vita.

Dividing bush

L'ortensia dell'albero può essere propagata con successo dividendo il cespuglio. L'arbusto viene scavato e diviso con l'aiuto di una vanga affilata, potatore, e per la divisione di vecchi cespugli è spesso necessario utilizzare un'ascia.

Le parti risultanti sono piantate in fosse preparate. Quindi la potatura è terminata. Mettono radici, di regola, bene.

La potatura e le ulteriori cure vengono eseguite allo stesso modo delle trapiantate di ortensie (vedi sotto).

formativo

L'ortensia fiorisce sui germogli che sono apparsi quest'anno. Nel corso del tempo, i cespugli si addensano rapidamente, determinando una minore qualità di fioritura.

Regolare potatura pesante, che viene effettuata all'inizio della primavera (marzo-aprile), consente di mantenere i cespugli in buone condizioni. Di conseguenza, appaiono germogli forti e forti su cui fioriscono grandi infiorescenze in estate o all'inizio dell'autunno.

Сильные побеги укорачивают на 3-5 почек, слабые – на 2-3 почки, таким образом, чтобы верхние почки «смотрели» наружу. Тогда кустарник будет более пышным, а середина кроны не загущенной.

После обрезки растения обязательно подкармливают полным удобрением с азотом, фосфором и калием.

Омолаживающая

Per il ringiovanimento dei cespugli adulti è una potatura molto forte. Durante questo periodo, tutti i rami sono tagliati a mezzo metro dalla superficie della terra. Dopo che tali piante di potatura fioriscono solo dopo un anno.

Non soggetto a giovani esemplari giovani, non ancora in fioritura, di età inferiore ai 4 anni.

Il trapianto di ortensia viene eseguito meglio all'inizio della primavera, immediatamente dopo lo scioglimento della neve. Nelle regioni meridionali può essere fatto in autunno.

Sostituire la pianta con un grande pezzo di terra, cercando di preservarlo il più possibile e non danneggiare le radici. Dopo aver trapiantato gli arbusti innaffiati.

Prima o dopo il trapianto, si esegue la potatura di un'ortensia, è più comodo farlo prima. Allo stesso tempo, i germogli sono accorciati di un terzo della lunghezza secondo le regole di formazione del taglio.

Se quando si estrae un cespuglio il sistema di radici è danneggiato o la stanza di terra è crollata, la potatura viene effettuata in modo più radicale, altrimenti la pianta potrebbe non sopravvivere.

Nelle prossime 2-3 settimane, l'ortensia trapiantata dovrebbe essere leggermente ombreggiata dal sole splendente.

È importante ricordare l'irrigazione regolare in condizioni climatiche calde e secche.

La fecondazione della pianta può essere effettuata non prima di 3-4 settimane dopo il trapianto, quando la crescita dei germogli riprenderà, segno che la radicazione è avvenuta con successo.

Varietà di ortensie albero popolari

  • Hortensia Annabel - in altezza la boscaglia raggiunge 1-1,5 m, e di diametro - fino a 3 m Le infiorescenze di questo albero di ortensia sono grandi, i fiori sono bianchi. Arbusto sempreverde, le foglie non ingialliscono in autunno,
  • Hortensia Pink Pinkushen - Arbusto basso (solo fino a 1,2 m di altezza), largo fino a 1,5 m. Può essere piantato sia in zone soleggiate che in ombra parziale. Fiorisce fiori bianchi rosati
  • Hydrangea Treelike Grandiflora - fiorisce con fiori color crema, le infiorescenze sono numerose. Da non confondere con l'aspetto dell'ortensia grandiflora,
  • Hortensia Sterilis - Le infiorescenze sono grandi, con fiori bianco-verdi, che alla fine diventano completamente bianchi. Fiorisce a lungo e in abbondanza.

Ortensia dell'albero di innaffiatura

L'ortensia dell'albero è una pianta molto umida, quindi in estate viene annaffiata almeno una volta alla settimana, versando 1-2 secchi d'acqua sotto ogni cespuglio. L'acqua per l'irrigazione è meglio usare l'acqua piovana, raccoglierla nei serbatoi e lasciarla sedimentare. Se la trama non viene triturata, allora il terreno deve essere allentato ed eliminato dalle erbacce. Affinché la Terra mantenga l'umidità il più a lungo possibile, i cerchi del vicino stelo delle piante possono essere triturati con segatura o torba.

Piantare l'ortensia in piena terra

Quando trapiantare un albero di ortensie? I cespugli di ortensie vengono trapiantati in primavera, all'inizio di marzo, ma devono essere prima preparati (alla fine dell'autunno) per il trapianto. Per ortensia più facile sopportare questa procedura, è necessario scavare una piccola trincea intorno al cespuglio e riempirlo con compost. Per meglio compostare la pianta, la fossa deve essere regolarmente riempita d'acqua.

Potatura dell'ortensia in autunno dopo la fioritura

Top spogliatoio ortensia

Per il pieno sviluppo, la crescita attiva e l'abbondanza di ortensie da fiore devono essere fecondate. Come nutrire l'ortensia? Il primo bendaggio viene effettuato in primavera all'inizio della stagione di crescita: è meglio preparare fertilizzanti pronti come "Kemira-flower". La prossima volta che la pianta avrà bisogno di nutrirsi durante la formazione dei germogli, per i quali preparare 25-30 g di potassio e 50 g di fosforo. I fertilizzanti possono essere applicati al terreno e ai latticini (in piccole quantità e diluiti con acqua). Per ridurre la probabilità di malattie fungine e rafforzare i germogli, è possibile innaffiare il cespuglio con una soluzione debole di permanganato di potassio.

Riproduzione di strati apicali di ortensie

Il modo più semplice e con il minimo danno alla pianta è la riproduzione di strati di ortensie arboree. Tutto ciò che serve per piegare i germogli dell'ortensia a terra, fissarlo con uno spillo e cospargere di terra. Da terra, le riprese dovrebbero sporgere con un angolo di 45º. Per il radicamento, è necessario innaffiare periodicamente questo luogo e versare il terreno. Sarà possibile separare il taglio radicato dalla pianta madre e piantarlo in un luogo permanente la prossima primavera. Il giovane cespuglio fiorirà per 4-5 anni.

I motivi per cui l'ortensia dell'albero non fiorisce:

  • giovane età - le ortensie iniziano a fiorire solo a 4-5 anni,
  • congelamento di germogli
  • cura impropria dell'ortensia in giardino (irrigazione insufficiente, mancanza di fertilizzante e troppa potatura).

Nonostante il fatto che l'ortensia richieda attenzione e determinate azioni, sta diventando sempre più popolare ogni anno con i giardinieri. E tutto per le sue gemme incredibilmente belle e numerose che adornano il giardino da giugno a settembre. Bene, non dimenticare la resistenza al gelo dell'albero di ortensia, che è un altro vantaggio.

Caratteristica vegetale

L'ortensia cresce fino a un metro e mezzo di altezza e appartiene agli arbusti a foglia caduca. Ha germogli tubulari, le foglie sono grandi e verdi, coperte da una pubescenza grigiastra dal basso. Fiorisce da luglio a ottobre. Differisce in resistenza a gelate e crescita rapida.

L'albero di ortensia è diventato la base di molte varietà resistenti al freddo che hanno diversi periodi di fioritura, sfumature di infiorescenze e le loro dimensioni. I più popolari di loro sono:

  • Anabel - L'altezza della pianta è di un metro e mezzo, la larghezza della corona è di almeno tre metri. Questa varietà fiorisce da luglio a settembre con infiorescenze sferiche dense. Le foglie cadono in autunno, ma non cambiano colore,
  • Anabel rosa - varietà dedotta selezione di colore rosa pallido,
  • Strong Anabelche è anche allevato in modo selettivo. Questo tipo di pianta ha steli forti che sono in grado di contenere infiorescenze sferiche senza giarrettiera speciale,
  • sterilis - differisce in fioritura abbondante, ma nello stesso momento non dà tiri. In altezza raggiunge non più di due metri. Inizialmente, i fiori hanno una leggera sfumatura verdastra, che alla fine cambia in bianco puro. La pianta fiorisce da luglio a ottobre
  • Hayes Starburst - ha grandi infiorescenze di terry di colore bianco come la neve,
  • Percussioni rosa - ha piccole infiorescenze, che si trovano in tutta la boscaglia.

Regole per il trapianto di ortensie

Per far germogliare l'ortensia dell'albero e per lungo tempo farti piacere con la sua fioritura, dovresti tener conto delle regole del suo trapianto e della sua riproduzione. In particolare, riguarda la scelta del suolo e una corretta illuminazione.

Sostituire la pianta spesso non ne vale la pena. È estremamente sensibile ai trapianti ed è malato per molto tempo dopo. Pertanto, dovresti inizialmente selezionare correttamente il luogo in cui crescerà per un lungo periodo senza trapianti.

Illuminazione corretta

In generale, l'ortensia degli alberi cresce bene in qualsiasi luce, ma gli allevatori hanno scoperto un po 'di più:

  • alla luce del sole la crescita delle piante rallenta in modo significativo e le infiorescenze sono notevolmente ridotte,
  • ombra troppo spessa porta al fatto che le infiorescenze non si sviluppano e la pianta fiorisce meno spesso.

L'opzione migliore per la crescita perfetta dell'ortensia sarà l'ombra parziale. Per fare questo, dovresti scegliere un sito in cui saranno presenti l'ombra di mezzogiorno e il sole del mattino e della sera.

Plant Soil

In generale, la composizione del terreno ortensia senza pretese. Ma la preferenza dà terreni leggeri limosi con contenuto acido. Come tutte le piante del suo genere, l'ortensia degli alberi richiede la presenza di funghi nel terreno. È questo tipo di ortensia che meglio tollera la presenza di calce nel terreno.

Il suolo dovrebbe raccogliere una luce, traspirazione e umidità in quantità sufficienti. Ma aggiungendo sabbia al suolo, si dovrebbe notare che l'acqua andrà molto rapidamente in profondità. E se il terreno manca di acidità, può essere facilmente aumentato facendo segatura o concimi speciali.

L'acidità del terreno influisce in modo significativo sulla luminosità del colore delle gemme. Basta irrigare la pianta due volte con un secchio di soluzione di solfato di alluminio e le infiorescenze bianche brillanti diventeranno blu, ei fiori rosa diventeranno viola.

Tempo di atterraggio ottimale

Il fiore può essere piantato in autunno e primavera. Ogni stagione ha i suoi vantaggi significativi. Quindi, l'ortensia piantata in autunno fiorirà in primavera. Ma per la piantagione autunnale dovrebbe scegliere un cespuglio a tutti gli effetti con un sistema di radici sviluppato. Nelle aree settentrionali, la semina dovrebbe essere effettuata alla fine di settembre e la pianta dovrebbe essere accuratamente avvolta per l'inverno.

La semina primaverile ha una serie di vantaggi: si radica rapidamente, fa meno male e inverni migliori. Va ricordato che se la pianta viene acquistata nel negozio e il suo sistema di radici è coperto, allora può essere piantato in qualsiasi momento dalla primavera all'autunno.

La giusta scelta di piantine

Nel negozio è possibile trovare piantine con sistema radice aperto e chiuso, situate in appositi contenitori. Quando li scegli, devi prestare attenzione alle seguenti caratteristiche:

  • altezza della pianta - non meno di 50 cm
  • sui germogliche deve essere almeno 3 pezzi
  • sui reniche dovrebbe essere vivo e grande,
  • sulla qualità della cortecciache deve essere intatto.

Se la pianta viene venduta con le radici aperte, allora devono essere sviluppate, senza putrefazione e secchezza. La lunghezza delle radici non deve essere inferiore a 30 cm. Se il sistema di radici è nascosto in un contenitore e non è soggetto a ispezione, è necessario consultare il venditore quando la piantina è stata trapiantata. La recente semina è altamente indesiderabile, perché la pianta non attecchisce.

Appena prima di atterrare, dovresti esaminare attentamente la stanza di terra. Dovrebbe trovarsi giovani radici bianche. Si consiglia di piantare piante di tre - quattro anni. Si consiglia di acquistare piantine con le radici aperte immediatamente prima di piantare. Se non c'è la possibilità di farlo, allora la piantina dovrebbe essere messa in un posto buio per un po 'e inumidire le sue radici.

Piantagione e cura dell'ortensia

Albero di ortensie senza pretese. Prendersi cura di lei si riduce ad annaffiare, fertilizzare e pacciamare il terreno. È vero, si consiglia di tagliarlo un po 'una volta all'anno.

L'irrigazione delle piante è estremamente importante, perché il suo nome scientifico si traduce come "hydrangia" e indica direttamente quanto ama l'acqua. Il sistema di radici di ortensia è poco profondo e si allarga. Pertanto, se l'umidità è profonda o risulta essere un periodo secco, la pianta appassirà notevolmente e i suoi fiori diventeranno meno saturi.

Ogni cespuglio di ortensie dovrebbe ricevere almeno 30 litri d'acqua settimanalmente. Ma se si esegue la pacciamatura corretta e piove regolarmente, l'irrigazione dovrebbe essere leggermente ridotta. L'annaffiatura della pianta può essere solo acqua dolce, quindi dovrebbe essere preparata in anticipo. L'acqua dovrebbe essere versata in un secchio e lasciata riposare.

L'irrigazione è consigliata al mattino o alla sera con acqua a temperatura ambiente. In questo caso, l'acqua non deve cadere sulle infiorescenze, in modo da non romperle e non iniziano a marcire.

Il primo anno dopo aver piantato il fertilizzante non è richiesto. Sarà sufficiente che sia stato messo nel buco durante l'atterraggio. Successivamente, è necessario rendere fertilizzante almeno tre volte l'anno. La prima volta che si dà l'alimentazione viene eseguito quando compaiono i primi germogli, il secondo - quando compaiono i boccioli e il terzo - durante la fioritura.

Tutti i tipi di fertilizzanti dovrebbero essere applicati prima di settembre, perché in questo momento la pianta sta già iniziando a prepararsi per dormire. E non ci sarà alcun beneficio dal vestirsi.

Regole di taglio dell'impianto

L'incredibol ad albero di ortensia richiede una potatura regolare. Questo fa parte delle regole di base per la cura delle tue specie vegetali preferite - grandiflor o altre specie. Secondo la pratica, è abbastanza semplice tagliare una pianta, devi solo iniziare a farlo regolarmente e farlo regolarmente. La prima potatura è fatta nel primo anno dopo la semina.

Questa procedura di cura è estremamente importante in quanto aiuta la pianta a moltiplicarsi attivamente e ad aumentare il numero di infiorescenze e germogli. Il momento principale per la potatura è l'inizio della primavera, quando la neve è già calata e le foglie sull'arbusto non sono ancora apparse.

In primavera, i seguenti tipi di potatura:

  • sanitarioin cui vengono rimossi vecchi germogli secchi e rotti,
  • rigenerante, in cui tutti i vecchi germogli vengono rimossi alla radice,
  • bucaturain cui gli arbusti deboli sono completamente rimossi in modo che i vicini più forti possano crescere e svilupparsi.

In autunno è consentita solo la riduzione della potatura, che contribuirà a garantire un'adeguata cura della pianta durante il periodo invernale.

Regole di propagazione delle piante

Il più delle volte, l'ortensia grandiflor o un'altra specie si riproduce in diversi modi. Il meno usato di questi è la diluizione dei semi. In questo caso, le proprietà ibride del fiore non possono essere preservate e la germinazione dei semi è piuttosto lunga. E i primi fiori sulla pianta saranno con lo scenario migliore, in cinque anni.

Il metodo più comune è l'allevamento di talee. Le talee sono usate per questo rigido e verde. Nel primo caso, i germogli fatti all'inizio di aprile. Dai germogli tagliati si fanno due tagli con due gemme. Pianta tali talee nel terreno con un angolo di 60 gradi. Quindi è coperto con un film e inserito nella serra.

Nel secondo caso, l'innesto avviene in estate o in autunno. Le talee vengono tagliate con due gemme a foglia. In questo caso, le foglie inferiori dovrebbero essere rimosse, e il resto si riduce semplicemente della metà.

Il gambo deve essere processato per almeno mezz'ora in una soluzione di Fundazole e trattato con un mezzo per accelerare la crescita delle radici. Dopo di ciò, il gambo viene piantato nel terreno costituito da sabbia e torba. Coprire il gambo con una lattina e lasciarlo fino al completo radicamento. L'allevamento di una tale pianta avviene in primavera, dopo aver piantato ortensie in piena terra.

La riproduzione mediante stratificazione viene utilizzata se il territorio del giardino consente di eseguire questa procedura. Per fare questo, scavare con cura il terreno intorno al cespuglio e livellarlo. Seleziona il tiro più in basso e rimuovi la maggior parte delle foglie da esso. Fai un buco nel terreno scavato non più lungo di 10 cm. Fuggi per riparare il buco nel buco con i granelli e cospargere di terra. Dopo di ciò, è necessario eseguire la cura standard di ortensia grandiflor o altre specie.

Dividendo il cespuglio per moltiplicare la pianta è estremamente pericoloso. Soprattutto se sei un giardiniere principiante. Prima di eseguire la procedura, è necessario potare i germogli esterni e irrigare accuratamente il terreno attorno alla boscaglia. Dopo aver scavato le radici devono essere lavate. Dopodiché, il cespuglio viene diviso in più parti e le estremità delle radici vengono tagliate. Ogni cespuglio è piantato in un posto separato, preparato con cura.

Ortensie e parassiti svernanti

Nonostante il fatto che l'ortensia dell'albero abbia un'eccellente resistenza al gelo, non c'è ancora alcun rischio. È meglio coprirlo per l'inverno il più attentamente possibile. Per prima cosa devi spudare la boscaglia e aggiungere pacciame e torba. Tutti i tiri devono essere attentamente legati. Piegarli a terra non vale la pena - puoi facilmente rompere. Attorno ai cespugli dovrai guidare alcuni pioli e avvolgerli in agroteksom. Dopodiché, sarà sufficiente legare un cespuglio con uno spago e basta, la pianta è pronta per svernare.

Va ricordato che, se adeguatamente curato per l'ortensia, raramente si ammala e non colpisce mai i parassiti. Ma se ottiene troppa umidità o c'è un forte calo di temperatura, allora può ottenere muffa polverosa e muffa grigia. Prima di tutto, le foglie e i fiori sono interessati. Ma per far fronte a questo è molto semplice - è sufficiente per elaborare la pianta con miscela Bordeaux o Chistotsvetom.

Tra i parassiti il ​​più delle volte la pianta è colpita da lumache e acari. Il primo dovrebbe essere regolarmente derubato in modo che non mangi i fiori, e il secondo può essere distrutto con l'aiuto di insetticidi - Inta-Vir, Fitoverm.

Coltivare l'ortensia nella propria area è abbastanza semplice, se si seguono tutte le regole di cura e riproduzione. Pertanto, dovresti seguire i consigli degli esperti e goderti la bellissima fioritura di una gemma di lusso nel tuo giardino.

Guarda il video: Come si fa a piantare un arbusto ornamentale - Tutorial (Dicembre 2019).

Загрузка...