Fiori e piante in vaso

Le piante più rare al mondo

Pin
Send
Share
Send
Send


Le piante più rare al mondo sono il frutto della natura, che non ha resistito al suo assalto, resistono al comportamento immaturo delle persone. Solo uno sguardo a loro causa due sentimenti contraddittori: affetto per la loro bellezza, fastidio per la loro posizione precaria in questo mondo.

I fiori sono una delle piante più belle che le persone usano per esprimere sentimenti, progettare il paesaggio e decorare le case. Sembrerebbe che molti fiori, possono sempre essere trovati. Ma nel mondo ci sono diverse centinaia di rappresentanti della flora e della fauna del fiore che non puoi mai trovare.

Presentati alla vostra attenzione sono gli amici verdi del nostro pianeta che sono sull'orlo dell'estinzione:

"Dicentra Gorgeous" o "Bleeding Heart"

Fiore anormalmente bello, esemplari, che nel mondo possono essere contati sulle dita. Il luogo di nascita del fiore è l'Asia (Giappone, Cina) .La caratteristica principale della pianta è l'infiorescenza di colore rosa scuro, la cui forma è identica al cuore. Il rizoma è marrone, arcuato, le foglie sono di colore verde scuro sopra, grigio sotto. Il fiore ama Tenek, quindi cresce accanto a piante alte che coprono la luce del sole. La fioritura inizia in tarda primavera e all'inizio dell'estate. Durata - 1 mese

"Jade Vine"

Foreste tropicali della Patria delle Filippine. Appartengono alla categoria dei "fagioli". Le foglie sono sotto forma di nappe, la lunghezza raggiunge 1-3 m. Le infiorescenze cambiano colore da blu giada a verde chiaro. Considerata una pianta selvatica e non coltivata dagli umani. L'area si restringe gradualmente, così gli ambientalisti allarmati dalla sua scomparsa,

"Rafflesia" o "Corpse Lily"

Cresce nella giungla tropicale indonesiana. L'aspetto del fiore - rosso con uno speck bianco assomiglia ad un agarico. E per una buona ragione, perché gioca il ruolo di un parassita che è saldamente ancorato alla corteccia degli alberi. La Rafflesia non ha rizoma, steli e foglie. Il ciclo di vita è di 7 giorni. Oltre alla rarità, il fiore ha ricevuto il titolo di "il più grande fiore del mondo". Il suo diametro è di 1 metro. La pianta si riproduce a causa dell'impollinazione da parte degli insetti. In modo che gli insetti non potessero superare la rafflesia, emette l'odore della carne marcia,

Gibilterra Lychnis

Fu considerato completamente estinto fino al 1994, fino a quando uno degli scalatori locali non trovò un solo esempio sulla roccia dello Stretto di Gibilterra. Ora sono impegnati nella coltivazione in giardini botanici e arboreti reali londinesi,

"Franklin"

Completamente scomparso in natura 200 anni fa. Una volta crebbe sulle rive del fiume Altamakha, che si trova in Georgia. Era solo possibile salvare e far crescere il fiore grazie alla famiglia dei giardinieri, che ha iniziato la selezione di Franklinia prima che scomparisse. Ogni istanza di franklia discende da questa famiglia cresciuta artificialmente,

Tratta la categoria dei "rari" dal 1844. La rarità di un fiore è associata al suo problema di impollinazione. In precedenza, questo ruolo era svolto da una casa di nettare - un insetto estinto al momento. Ora un esemplare raro è posto in condizioni artificiali, dove, per esperimento, stanno cercando di trovare un modo per impollinare un fiore. Ma finora non sono stati ottenuti risultati, non un singolo feto è apparso nel corso di numerosi esperimenti,

"Chocolate Cosmos"

Un fiore messicano rosso scuro che emette un odore di vaniglia durante la fioritura. In natura, non è più un incontro. In condizioni artificiali è un clone di fiori, cresciuto all'inizio del XX secolo. Non porta frutto, non può moltiplicare. Una copia serve solo come un bel ricordo che diverse centinaia di anni fa c'erano ancora più bei fiori in natura,

"Scarpe viola gialle"

Una specie di orchidea selvatica sul punto di estinzione. La sua gamma si trova in Europa. Nessuno è ancora riuscito a mantenere la vita di un fiore in condizioni di serra - muore. Sorprendentemente, questi fiori rari vendono. Il costo di un fiore è di 5 mila dollari, un costo così alto è dovuto alla rarità e alla bellezza impeccabile. Le "scarpe" coesistono con un tipo speciale di funghi, che fungono da fonte di nutrimento, finché il fiore non sviluppa foglie,

"Orchidea fantasma"

Fiore capriccioso che può vivere solo nella natura. Esso, così come "pantofola" mangia a causa di funghi. La fioritura avviene molto raramente - una volta ogni pochi anni, e solo se le condizioni sono favorevoli per lui,

"Camelia rossa"

È riconosciuto come uno dei più rari. Ci sono due camelie nel mondo: una in Nuova Zelanda e l'altra a Londra. La "Camelia rossa" deve la sua conservazione alla natura a John Middlesmith, che ha portato diverse copie dalla Cina. Ci sono voci secondo cui ci sono ancora alcune camelie nel mondo, perché un tempo John vendeva un fiore alla gente comune,

"Rosyanka Red"

Fiore predatore che si nutre di insetti (ragni, mirini) Le infiorescenze sono verdi longitudinali con piccoli pori, i fiori come i fili sono rossi. La fioritura avviene in tarda primavera e all'inizio dell'estate. Non appena la drosera è satura di un altro insetto - coperto di rugiada,

"Wild Lupin"

Semi-arbusto con infiorescenze ramificate di blu scuro o viola. Le foglie sono palmate, disposte l'una sull'altra. Rizoma - gambo spesso e verde,

Grande fiore bianco come la neve, che ha una somiglianza esterna con un giglio. Cresce nelle montagne della Svizzera. Ma è difficile incontrarlo.

Alberi che sono sull'orlo dell'estinzione

Gli alberi sono la fonte della vita. L'ossigeno ottenuto come conseguenza della fotosintesi, un aspetto unico, la partecipazione alla catena alimentare - rende ogni tipo di albero speciale e importante. Sfortunatamente, a causa della deforestazione, condizioni naturali avverse, l'esistenza di alcuni tipi di alberi rimane in questione.

"Methuselah di pino" - è considerato il più raro al mondo. Un singolo esemplare cresce nelle montagne desertiche di White Mountain. Ciò che sorprende è che piove raramente, scarsa vegetazione in un raggio di diversi chilometri. L'albero trasuda letteralmente un raggio di vita in un'area desertica dove non c'è un'anima. La sua età oltre 4500 anni. Pine è stato chiamato "Methuselah" in onore del personaggio delle storie bibliche, l'unico sopravvissuto al mondo. Le coordinate esatte del Pino di Matusalemme sono nascoste dai nerd. Questo è fatto per proteggere l'albero da centinaia di turisti curiosi che possono danneggiarlo. Molti hanno cercato di trovare da soli "l'albero della vita", ma tutti i tentativi sono falliti.

Quali alberi sono sulle pagine del Libro Rosso della Federazione Russa

  1. "Acero giapponese" - altezza albero 2 m. Foglie verdi con bordi rossi. Come tutti gli alberi, il periodo di fioritura è nel mezzo e alla fine della primavera. In via di estinzione dal disboscamento, dall'impatto ricreativo. Area - Regione di Sakhalin,
  2. "Birch Maksimovich" - un albero con un insolito per il tipo di corteccia di "betulla" di grigio o grigio-arancio. L'altezza massima è di 30 metri e il diametro è di 1 m Nella Federazione russa, può essere trovato solo nella regione di Sakhalin o nelle isole Curili,
  3. "Common Hmelegrab" si riferisce alla 2a categoria di rarità dell'intervallo nella Federazione Russa. L'altezza è di 20 metri e la copertura della corona è di 30 cm. Il colore della corteccia è marrone. Le foglie sono a forma di cuneo. Si trova nelle zone forestali del territorio di Krasnodar, nel territorio di Stavropol e nel Caucaso occidentale.

Puya Raymonda - la pianta più rara del mondo?

Puyya Raymonda sembra una spina con un gambo lungo. Fiorisce solo una volta nella vita e muore pochi giorni dopo. Il ciclo di vita è di 150 anni.

Piante di patria - Perù e Bolivia. Se è bello provare, puoi trovare diverse copie di questa pianta unica, ma sotto l'influenza di vari fattori (umani, naturali), la pianta muore così rapidamente che presto scomparirà completamente.

La ragione principale del declino del numero di Puyya Raymonda - sono gli incendi e il danno causato dall'uomo.

Ci sono molte piante nel mondo che possono finire su questo pianeta. E in molti modi la ragione di ciò era il fattore umano. Deforestazione, vandalismo, abuso - tutto questo riduce il numero di piante più e più volte.

Quindi è importante capire questo ora in modo che i nostri discendenti possano ammirare le possenti corone di betulla e acero. Dopo tutto, se noi - la gente non ci presta attenzione, forse presto, anche le piante familiari con una vasta area potrebbero essere in pericolo.

Fiori rari

Il fiore ama il sole, ma cresce in alto sulle montagne al limite della neve. Non tutti possono vederlo. La leggenda narra che solo una persona nel cui cuore è puro, come l'amore della rugiada, possa trovare questo misterioso fiore. Non è sufficiente essere agili e forti per salire in cima alla montagna. Dobbiamo amare sinceramente e disinteressatamente, essere traditi dalla sua amata.

C'erano così tante persone che volevano ottenere un fiore che nel diciannovesimo secolo era quasi impossibile vederlo. Ci sono un paio di dozzine di copie che erano sull'orlo dell'estinzione.

In Svizzera, dove questo fiore è cresciuto, è stata emanata una legge speciale che vietava la raccolta di questa pianta. I trasgressori hanno minacciato di imporre l'ammenda. Ai bordi della montagna ci sono post speciali che non consentono ai turisti di vivere l'habitat di questo fiore.

Il fiore cinese del topo è il fiore più terribile e disgustoso che la natura madre possa creare. Anche a distanza ravvicinata, quando i suoi petali sono chiusi, assomiglia a un pipistrello, che è appollaiato su un ramo per la notte. Per dare un aspetto ancora più inquietante, ha lunghi tentacoli ornati lunghi 30-40 cm, che ricordano i serpenti neri. La prima impressione di chi lo ha visto è l'orrore.

E 'coltivato solo da coltivatori estremi, in quanto non solo l'aspetto, ma anche il tocco ad esso, provoca una sensazione di disgusto per la maggior parte delle persone.

Middlemist red - il fiore più raro del mondo. In tutto il mondo, ci sono solo 2 copie. Il giardiniere britannico John Middleleist, viaggiando nel 1854 in Cina, fu affascinato dalla rosa scarlatta, che scoprì casualmente. Ha scavato un fiore e l'ha portato in Gran Bretagna per piantare una serra nel Regno Unito. Non riusciva nemmeno a immaginare che per questo avesse salvato l'ultima occorrenza di un fiore nel mondo. Questa rosa scarlatta aveva il suo nome.

Specie di alberi rari

Questo maestoso albero cresce negli Stati Uniti, nelle montagne delle White Mountains a un'altitudine di 3000 metri. La sua posizione esatta è nota solo ai botanici che osservano il pino. Tale segretezza è connessa alla protezione di questa guardia dal vandalismo. Dopo tutto, i turisti che vogliono fare una foto con lui o strappare un migliaio di pezzi di corteccia come souvenir. Molti vanno in montagna per trovare questo albero misterioso, ma tutti i loro tentativi finiscono in un fallimento. Il Matusalemme del pino non è un albero, è un simbolo dell'eternità, che sembra un morto, ma in ognuno dei suoi rami si trova la vita.

L'albero della vita è l'albero solitario del mondo. Probabilmente, come la vita stessa, ricorda la solitudine tra una folla di persone. È l'unico sulla sabbia del deserto infinito del Bahrain, a cento chilometri da ogni vegetazione.

Ha 400 anni, ma la cosa più importante non è alla sua età o è un raro esemplare di alberi. Gli scienziati si chiedono come si possa vivere per così tanti anni nel deserto, nella terra in cui non c'è assolutamente acqua, mentre "irradiano" energia vitale.

Se "viaggi indietro" da angoli remoti del mondo alle nostre terre, con prati verdi e il rumore dei boschetti di betulle, puoi scoprire piante sorprendenti e rare che sono sull'orlo dell'estinzione.

Piante interessanti dal libro rosso russo

Cappotto giapponese con barba - una pianta bella ed elegante con un grande fiore rosato, che è popolarmente chiamato lo Spirito dei prati. Ha preso il nome dal fatto che i petali, piegati sul fondo del fiore, ricordano la barba di uno gnomo.

Barbuto - è un'orchidea in miniatura. Lo stesso gentile, elegante e bello. Un fiore può crescere da solo, "sbirciare" modestamente dalle frecce della prateria verde. Ma la maggior parte delle volte la pianta forma un placer di fiori, su cui possono essere piantati fino a 60 metri quadrati: la pianta è elencata nel Libro Rosso e protetta dalla legge.

Rhododendron Fori - una pianta con grandi fiori rosa. Su un pennello può crescere fino a 15 delicati, con petali di fiori leggermente avvolti. Si chiama il fiore degli dei. La sua bellezza è paragonata alle dee greche - aggraziate, sottili, delicate. Puoi ammirarne la bellezza all'infinito, ma solo una persona fortunata può vederlo.

La leggenda narra che questo fiore è stato presentato ad un uomo dagli dei, che voleva conquistare il cuore della sua amata. Il fiore era bello come la ragazza a cui era destinato. Quando i fidanzati la portarono in terre lontane, i rododendri sbocciarono nei campi, così che la gente non solo ricordava la sua bellezza, ma credeva anche che ci fosse amore ultraterreno nel mondo.

A proposito di questa pianta possiamo dire che dopo averlo visto, è per conoscere l'essere della vita. Comprendi che la vita e la morte sono lontane l'una dall'altra, ma allo stesso tempo inseparabili come le due sorelle.

La pianta più rara al mondo

Crescendo da un round e una palla enorme, la pianta raggiunge un'altezza di 10 metri. Da un gambo sottile si sviluppa un tronco potente, simile ad un albero. Ma l'enorme "bernoccolo", dall'aspetto pungente, assomiglia a un enorme fiore che cresce lentamente in altezza da 100 anni. Avendo vissuto 150 anni e raccolto energia vitale, dà al mondo una manciata di mille fiori e muore. Muore per sempre.

Elenco delle piante più rare al mondo

  1. Topo cinese. A prima vista, il fiore è semplicemente terrificante, perché è un fiore nero relativamente grande con antenne simili a tentacoli. Oltre alla antipatia molto visiva, molti superano anche la paura di toccare. La muscia è cresciuta come pianta ornamentale.
  2. Midlemist rosso. Questo fiore è il più bello, ma allo stesso tempo il più raro al mondo. Ci sono solo 2 copie di loro su tutto il globo. Assomiglia all'apparenza una rosa scarlatta luminosa. Questa specie, John Middlemist, fu salvata e la pianta prese il nome da lui.
  3. stella alpina. Tutti ne hanno sentito parlare. Questa è forse la pianta più famosa. Il nome dell'orecchio grazie alle numerose leggende e poesie. Ricordate? La stella alpina sotto i loro piedi non cresce. Per andare nelle edelweiss è necessario lavorare! La stella alpina è considerata un fiore d'amore e devozione (lealtà). Sorprende anche che cresca sulle montagne innevate, nonostante il suo forte amore per il sole e il caldo. A causa del picco di popolarità, questa pianta è ora inclusa nel Libro rosso. Dopo tutto, molti volontari volevano diventare il proprietario di un rappresentante esclusivo della flora con tutti i mezzi.
  4. Barbuto giapponese. Pianta molto elegante, unica nel suo genere, con un fiore molto grande di sfumature rosa. Un tale nome insolito sorse a causa della somiglianza del petalo con la barba dello gnomo. Assomiglia ad una piccola orchidea delicata e bella. Questo fiore è anche in custodia custodi della natura, perché è sull'orlo dell'estinzione.
  5. Puya Raymonda. Questa è la pianta più rara al mondo, che alla fine della sua vita (vive 150 anni) di solito cresce fino a 10 metri. Il tronco assomiglia ad un albero alto, e in fondo si può osservare una palla enorme che cresce da centinaia di anni. Questo "riccio" alla fine della sua vita sta fiorendo su migliaia di bellissimi fiori. Spettacolo indescrivibile. Come si suol dire, è meglio vedere una volta che sentire cento volte.
  6. Rhododendron forei. Puoi ammirare questo fiore vivere all'infinito, ma è quasi impossibile vederlo. La pianta ha su di sé fiori dai toni delicati rosa, con petali avvolti con grazia.
  7. Giglio nero. Esemplare estremamente raro, che è protetto e tenta di ritirarsi. Questo fiore ama l'umidità, annaffiature molto abbondanti. Ha fiori rosa con stami viola.
  8. Tanaceto ordinario. Può servire da eccellente illustrazione alle parole del famoso medico e filosofo Paracelso secondo cui ogni sostanza può essere sia una medicina che un veleno, e il dosaggio lo fa. Il tanaceto non è una pianta rara, cresce in molti luoghi. Ha meritato un posto in questa lista a causa della più ampia gamma di proprietà. Le caratteristiche infiorescenze gialle di fiori tubolari di tanaceto, raccolti in ceste, gli danno una somiglianza con i grappoli di cenere di montagna, per i quali la gente lo chiamava ashberry selvatico. E in molte lingue slave occidentali, tanaceto significa muschio. È ampiamente usato in medicina, medicina veterinaria, cosmetologia, cucina, industria chimica. Una gamma così ampia di applicazioni è dovuta agli oli essenziali, amari e tannini, alcaloidi, vitamine, acidi organici e glicosidi contenuti in esso.

Proprietà di vari tipi di tanaceto

In medicina Tanaceto è usato per uso esterno nel trattamento di ferite e ulcere purulente e infiammate, per sbarazzarsi di scabbia e forfora. All'interno, questa pianta viene utilizzata per le malattie dello stomaco, come mezzo per aumentare l'acidità, come coleretica, con forti mal di testa, per le malattie dell'intestino, delle vie biliari, della cistifellea e del fegato. Tanaceto è usato per trattare la dissenteria e l'asma, i reumatismi e la malaria, la pielonefrite e l'epatite. Inoltre, è necessario alle donne normalizzare il ciclo mestruale.

La pianta è altamente efficace nel trattamento delle infezioni urinarie e delle malattie da elminti. Для лечения применяются цветки и листья пижмы. Настой из сушёных соцветий пижмы делается на холодной воде, на кипятке или на спирту. Отвар соцветий пижмы используется для компрессов, спринцеваний и микроклизм. В прошлом отвар пижмы применялся для прерывания нежелательной беременности в срок до 12 недель. Сухие соцветия пижмы можно самостоятельно заготовить. В период цветения соцветия срезают и просушивают при комнатной температуре.

Применение в быту. Пижму издавна применяли в качестве инсектицида против вредных насекомых. Настоем обрабатывали садовые растения.Puoi coltivare il tanaceto in giardino e vicino agli edifici per la manutenzione del bestiame: spaventerà gli insetti nocivi e i parassiti degli insetti.

  • Il tanaceto ha forti proprietà balsamiche e battericide, quindi molto tempo prima dell'invenzione dei frigoriferi era possibile preservare la carne cruda, cospargendola di fiori secchi inumiditi in polvere.
  • Decotto di tanaceto può lavare i capelli per sbarazzarsi di pulci, pidocchi.
  • Inoltre, un decotto di tanaceto per spaventare gli insetti può essere spruzzato nella stanza o disposto in loro vasi con fiori di tanaceto.

Applicazione di cottura. I fiori del tanaceto possono essere usati come sostituto dello zenzero, della cannella o della noce moscata.

Il tanaceto come spezia può essere usato per pesce e carne e in grandi quantità per conservarli in assenza di un frigorifero.

Come agente aromatico, il tanaceto è usato per condire l'insalata e nella preparazione di salse. Il tanaceto può essere preparato versando: dieci grammi di infiorescenze secche, far bollire per dieci minuti in mezzo litro d'acqua a fuoco basso, scolare e aggiungere due o tre cucchiai di zucchero. Il brodo raffreddato è mescolato con un litro di vodka e insistono per due ore.

Controindicazioni

A causa dell'elevato contenuto di veleni e di sostanze potenti, i preparati tanaceto non possono essere assunti all'interno delle donne durante la gravidanza, le allergie e i bambini al di sotto dei tre anni. In caso di sovradosaggio, si verificano sintomi tipici di avvelenamento: nausea, indigestione e vomito, sono possibili convulsioni. In tali casi, è raccomandato il lavaggio da uno stomaco e il ricevimento di carbone attivo schiacciato.

A volte vuoi solo esclamare quanto sia sorprendente il mondo vegetale. Ogni specie di flora e fauna è unica e inimitabile. La cosa più importante per ogni abitante del pianeta è che vale la pena proteggere e non distruggere tutto ciò che è bello che rimane per la gioia dei nostri occhi. I passi sbagliati dell'umanità possono portare al fatto che l'elenco presentato verrà abbreviato ogni anno.

Di Alice | Rubrica Nel mondo animale, Uomo e Natura | Data 14-01-2013

| Rubrica Nel mondo animale, Uomo e Natura | Data 14-01-2013

Gli scienziati affermano che molte specie di piante, animali, uccelli e insetti scompaiono dalla faccia del nostro pianeta 1.000 volte più velocemente del livello naturale. Ciò significa che perdiamo da 10 a 130 specie al giorno.

In una relazione pubblicata all'inizio del 2010, la Commissione delle Nazioni Unite sulla biodiversità attira l'attenzione sui cambiamenti catastrofici nel mondo della fauna selvatica. L'autore del rapporto mette a confronto la situazione attuale con la scomparsa dei dinosauri 65 milioni di anni fa.

Oggi, oltre il 40% di tutte le specie viventi sulla Terra sono in pericolo. Se questi tassi di estinzione continuano o accelerano, il numero di specie in via di estinzione nei prossimi decenni ammonterà a milioni. Naturalmente, questo è un motivo per pensare a ogni abitante del pianeta, perché la scomparsa di alcune specie porta inevitabilmente a problemi ambientali globali, minacciando la stabilità dell'intero ecosistema terrestre.

Oggi, offriamo uno sguardo alle 25 specie animali più riconoscibili, che sono in pericolo di estinzione, e immaginiamo il mondo della fauna senza di loro ...

stato:vulnerabile.

Minacce: secondo le stime della Australian Koala Foundation (dati del 2008), circa 100.000 koala rimangono in natura.

Sul koala era attiva la caccia fino all'inizio del XX secolo, quando erano sull'orlo dell'estinzione. Milioni di pelli di animali sono stati venduti in Europa e negli Stati Uniti.

La distruzione su larga scala dei koala avvenne nel Queensland nel 1915, 1917 e 1919, quando più di un milione di animali vennero uccisi con armi, veleni e anse. Questo massacro ha suscitato un ampio clamore pubblico ed è stato probabilmente il primo problema ambientale che ha unito gli australiani. Tuttavia, nonostante il crescente movimento per proteggere le specie locali, la povertà e la fame derivanti dalla siccità del 1926-1928 hanno portato a un altro massacro. Entro un mese dopo l'apertura della stagione di caccia nell'agosto del 1927, furono distrutti 600.000 koala.

Oggi le principali minacce alla sopravvivenza della specie sono: le conseguenze dell'urbanizzazione, il degrado dell'habitat, il taglio della pianta del foraggio koala - eucalipto, incidenti stradali, attacchi di cani. Negli ultimi anni alcune colonie di koala hanno sofferto molto delle malattie infettive, in particolare della clamidia. La clamidia koala è diversa dalla forma umana, può portare alla cecità e infertilità. Le indagini hanno dimostrato che almeno il 50% degli individui è infetto da clamidia e retrovirus, che indebolisce l'immunità degli animali.

2. Scimpanzé

stato: in via di estinzione.

Minacce: negli ultimi 20-30 anni, una popolazione di scimpanzé è in rapido declino, le previsioni per il futuro non sono confortanti.

La diminuzione del numero di scimpanzé è associata alla distruzione e alla degradazione del loro habitat (agricoltura a taglio e bruciatura, disboscamento su larga scala), bracconaggio per la produzione di carne e commercio illegale di cuccioli. Recentemente, le malattie infettive sono diventate una delle principali minacce per la popolazione degli scimpanzé. Il fatto è che gli scimpanzé sono suscettibili alle malattie umane e, a causa dei maggiori contatti tra loro e le persone, c'è un aumento del numero di casi di infezione.

3. Tigre dell'Amur

stato: in via di estinzione.

Minacce: negli anni '30, il numero di tigri dell'Amur non superava i 50 individui e, secondo alcune fonti, non più di 20-30. Azioni sistematiche per preservare le specie negli anni '80 portarono frutto, il numero di animali aumentò a 200.

Il bracconaggio è sempre stata la principale minaccia all'esistenza di grandi felini. L'osso della tigre sul mercato nero cinese vale il suo peso in oro, e la pelle della tigre è un trofeo di benvenuto.

Alla fine degli anni '80, la richiesta di ossa di tigre aumentò notevolmente, e bande di bracconieri ben organizzate in quel periodo ostacolarono gravemente il numero delle tigri. Solo nel 1993 sono stati ripresi i programmi per la conservazione della tigre dell'Amur e già nel 1996 il loro numero si avvicinava a 430.

Oggi, il numero di tigri che vivono in natura è stimato in 431-529 individui.

Anche il disboscamento illegale su larga scala e gli incendi boschivi, che li privano del loro habitat, sono diventati una seria minaccia per le tigri.

4. Elefante africano

stato: in via di estinzione.

Minacce: nel 20 ° secolo, il numero di elefanti africani è diminuito in modo esponenziale. La preda del bracconaggio avorio ha acquisito una scala mostruosa. Così, durante i 10 anni precedenti il ​​divieto internazionale sul commercio dell'avorio (1990), il numero di elefanti africani è dimezzato. Nel 1970 c'erano 400.000 persone, ma nel 2006 ne restavano solo 10.000.

Il Kenya è diventato uno dei paesi in cui gli elefanti africani sono stati praticamente distrutti. Tra il 1973 e il 1989, il numero di elefanti è diminuito dell'85%. In Burundi, Gambia, Mauritania e Swaziland, gli elefanti sono scomparsi del tutto.

Attualmente, l'elefante africano ha formalmente protezione governativa, e in alcune zone, recentemente, un aumento del numero di una media del 4%. Tuttavia, il bracconaggio è ancora in crescita. È noto che nel 2012 ci fu una grande ondata di estrazione illegale di avorio.

5. Galapagos Sea Lion

stato: in via di estinzione.

Minacce: Il leone marino delle Galapagos è una delle specie di leoni marini che vivono esclusivamente sulle isole Galapagos e, un po 'meno, su Isla de la Plata (Ecuador).

La dimensione della popolazione nel 1978 era di circa 40.000, attualmente il numero di individui è diminuito del 50%.

Le principali minacce sono la tendenza alla morte e alla cessazione della riproduzione durante El Nino (fluttuazioni della temperatura dello strato superficiale dell'acqua nella parte equatoriale dell'Oceano Pacifico, che ha un notevole effetto sul clima), attacchi di predatori, possibilità di infezione da malattie infettive da cani selvatici.

6. Tartaruga delle Galapagos o tartaruga d'avorio

stato: vulnerabile.

Minacce: è opinione diffusa che all'inizio del XX secolo siano state distrutte più di 200.000 tartarughe d'elefante. Ciò ha portato al fatto che sulle isole di Charles e Barington le tartarughe sono completamente estinte, dall'altra quasi completamente scomparse.

Il diario di bordo della metà del diciannovesimo secolo dice che in 36 anni 79 navi baleniere rimossero 10.373 tartarughe dalle isole. Il fatto è che aprendo le Galapagos, i marinai europei iniziarono a usare le tartarughe d'elefante come "vive in scatola". Gli animali custodivano le stive, dove erano per diversi mesi senza acqua e cibo.

Inoltre, gli habitat naturali per l'agricoltura sono stati distrutti e sono stati importati e distribuiti animali alieni come ratti, maiali e capre, che sono diventati concorrenti per il cibo nei teschi.

Dall'inizio del XX secolo, sono stati compiuti notevoli sforzi per ripristinare la popolazione delle tartarughe delle Galapagos. Cresciuto in cattività giovani sono stati rilasciati sulle isole, nei luoghi del loro habitat naturale. Oggi, il numero di tartarughe elefanti è più di 19.000 individui.

Delle quindici sottospecie di tartarughe d'elefante oggi, solo dieci sono sopravvissute. L'undicesima sottospecie era rappresentata dall'unico individuo tenuto in cattività. Ci è noto con il nome "Lonely George". Purtroppo, nel giugno 2012, George è morto.

stato: vulnerabile.

Minacce: C'era una volta, i ghepardi vivevano quasi in tutta l'Africa, nel Medio Oriente e nell'Asia centrale. Oggi si trovano esclusivamente in Africa, nell'Africa sub-sahariana e in Asia, dove i singoli individui sono sull'orlo dell'estinzione.

La maggior parte dei ghepardi non vive in aree protette, questo porta a conflitti con gli agricoltori. A causa del restringimento delle aree abitate, i ghepardi spesso si incrociano con le persone, cercando il bestiame. La popolazione locale li considera "parassiti" e intraprende una lotta costante contro di loro. Inoltre, la pelle di un ghepardo è ancora un trofeo di benvenuto per i bracconieri. Tutto ciò porta inesorabilmente a una riduzione della popolazione, negli ultimi 20 anni il numero di ghepardi è diminuito del 30%.

8. Gorilla occidentale

stato: è in grave pericolo di estinzione.

Minacce: nel 2007, i gorilla occidentali erano elencati nel Libro rosso delle specie in via di estinzione.

Il bracconaggio, il disboscamento commerciale e il cambiamento climatico disturbano tutti l'equilibrio ecologico dell'habitat e portano alla graduale scomparsa della popolazione dei gorilla occidentali.

Ma forse la più grande minaccia all'esistenza dei gorilla oggi è il virus Ebola, che falcia gli individui di questa specie, anche nelle aree protette. Dal 1992 al 2011, per 20 anni, il numero di gorilla occidentali è diminuito del 45%. Attualmente, il virus Ebola può esaurire la popolazione dei gorilla occidentali in un punto critico, quando la ripresa diventa impossibile.

9. Zebra Grevy

stato: in via di estinzione .

Minacce: In passato, la zebra di Grevy o la zebra deserta si diffuse dall'Egitto al Nord Africa, dove fu sterminata in tempi antichi. Si presume che fossero i suoi antichi naturalisti chiamati "cavallo di tigre".

Il numero delle zebre di Grevy negli anni '70 era di circa 15.000, e all'inizio del XXI secolo rimanevano solo 3.500 individui, il 75% in meno. Oggi si ritiene che il numero di persone che vivono nelle zebre di Grevy selvatico non sia superiore a 2.500. Circa 600 zebre vengono tenute in cattività.

Per secoli, una caccia impietosa fu condotta sulla zebra di Grevy per ottenere una bella pelle, che è diventata una decorazione d'interni preferita. Inoltre, la zebra è stata distrutta, considerandola un indesiderabile concorrente del bestiame sui pascoli. Più recentemente, si è scoperto che le zebre di Grevy si nutrono di specie di erba particolarmente dura che non possono essere digerite dal bestiame.

Attualmente, la zebra di Grevy è quasi completamente sterminata in Somalia ed Etiopia, e solo in Kenya sono state adottate misure protettive efficaci per preservare la specie.

10. Ippopotamo

stato: vulnerabile.

Minacce: il numero di ippopotami nel mondo negli ultimi 10 anni è diminuito del 7 - 20%. Come prevedono gli esperti, nei prossimi 30 anni il loro numero scenderà di un altro 30%.

Ovunque, la popolazione di ippopotami è influenzata negativamente dagli esseri umani. La popolazione locale guida il bracconaggio degli ippopotami per ottenere carne e ossa di animali. Il commercio illegale di ippopotami si diffuse alla fine del XX secolo. Ad esempio, nel 1991-1992, oltre 27 tonnellate di ossa sono state sequestrate da commercianti e bracconieri illegali. Inoltre, ogni anno cresce la quantità di terra coltivata, spesso la terra costiera, che è una casa per l'alimentazione e gli ippopotami, è spesso aperta.

11. King Cobra

Stato: vulnerabile.

Minacce: il cobra reale è uno dei più grandi serpenti velenosi del mondo. Si trova in tutta l'Asia meridionale, nel sud-est asiatico e nelle regioni meridionali dell'Asia orientale (Cina meridionale).

Il motivo principale per l'estinzione della popolazione reale cobra è il bracconaggio per ottenere la pelle per abbigliamento e accessori, il veleno di serpente, apprezzato dalla medicina tradizionale, così come la carne e il sangue di serpente, che sono considerati delicatezza in alcuni paesi. Al giorno d'oggi, l'attività umana diffusa è un grave pericolo per la specie, che porta ad una riduzione su larga scala dell'habitat del cobra reale - le foreste tropicali.

12. Bradipo del collare

stato: vulnerabili.

Minacce: come abitanti dei tropici, i bradipi soffrono indubbiamente di deforestazione incontrollata. Inoltre, cacciano per la carne. Fortunatamente, recentemente questa pratica è in declino.

Una volta i bradipi sono stati trovati anche in Nord America. Ora vivono solo nell'America centrale e meridionale, principalmente negli altopiani brasiliani e in Patagonia.

13. Leone africano

stato: vulnerabile.

Minacce: negli ultimi due decenni, c'è stata una rapida diminuzione della popolazione di leoni africani. Secondo le stime degli esperti, varia dal 30 al 50% del totale.

Nel 1950, il numero di leoni africani era di circa 400.000, nei primi anni 1990, 100.000, nel 2002-2004, 47.000-16.500 individui.

Le principali ragioni del declino del leone africano sono le malattie infettive, la caccia ai trofei e la perdita dell'habitat. La principale minaccia è il conflitto con una persona. Le persone, cercando di proteggere gli animali domestici e le loro vite, spesso distruggono senza pietà i leoni (l'esca avvelenata è una pratica comune per la loro distruzione).

Inoltre, i leoni dell'Africa occidentale sono isolati dai leoni che abitano l'Africa centrale. Questo aspetto ha un effetto negativo sulla riproduzione e, in definitiva, sulla diversità genetica della specie.

La creazione di parchi nazionali e riserve di caccia gioca un ruolo importante nel preservare la popolazione di leoni africani. I più famosi sono il Parco Nazionale Etosha in Namibia, il Parco Nazionale del Serengeti in Tanzania e il Parco Nazionale Kruger in Sud Africa.

14. Orangutan

stato: è in pericolo di estinzione (orangutan di Sumatra), in via di estinzione (orango del Borneo).

Minacce: la perdita di habitat dovuta al sovrasfruttamento delle foreste e la sua trasformazione per l'agricoltura e la costruzione di strade sono problemi importanti che sono critici per entrambe le specie di oranghi. Attualmente, nonostante la creazione di parchi nazionali, le foreste continuano a tagliare illegalmente. Inoltre, il bracconaggio dei cuccioli ai fini della loro ulteriore vendita rappresenta un grave pericolo.

Negli ultimi 75 anni, il numero di oranghi che abitano Sumatra è diminuito di oltre l'80% e continua a diminuire inesorabilmente. Nel Borneo, negli ultimi 60 anni, la popolazione è diminuita di oltre il 50%.

15. Rhino

stato: il rinoceronte bianco - vicino all'estinzione, i rinoceronti di Sumatra, nero e giavanese - sono in pericolo di estinzione.

Minacce: In natura, il rinoceronte adulto non ha praticamente nemici diversi dagli umani. La principale minaccia per tutte le specie di rinoceronti è il bracconaggio. Corno di rinoceronte - un prodotto molto prezioso sul mercato nero, è usato sia per scopi decorativi che per scopi medicinali. Nella medicina cinese, il corno di rinoceronte è considerato un buon rimedio per la febbre e un efficace afrodisiaco. Sul mercato nero, il costo di un chilogrammo di corna di rinoceronte arriva a $ 30.000.

Il 2009 è stato caratterizzato da un aumento senza precedenti del bracconaggio, le misure per proteggere i rinoceronti sono state considerate inefficaci. Nonostante gli appelli dei funzionari sudafricani per combattere il bracconaggio, le statistiche dei parchi nazionali hanno mostrato quanto segue: 2010 - 333 rinoceronti sono stati uccisi, nel 2012 - 633.

16. Lucertola del monitor di Komodsky

Minacce: La lucertola di Komodo è la più grande lucertola del mondo che vive nelle isole indonesiane di Komodo, Rinka, Flores, Gili e Padar.

Attività vulcanica, terremoti, bracconaggio, turismo - tutto ciò ha portato a una significativa riduzione della popolazione di lucertole di monitoraggio. Oggi, la principale minaccia per la specie è il degrado dell'habitat, in particolare il declino della popolazione di cervi, cinghiali e bufali, che sono la preda principale per le lucertole del monitor.

Gli esperti stimano la dimensione della popolazione di 4 000 - 5 000 individui. Tuttavia, alcuni scienziati temono che ci siano solo 350 femmine in età riproduttiva. Per risolvere questo problema nel 1980, è stato creato il Parco Nazionale di Komodo, che risolve il compito di preservare la specie.

17. Grande panda

stato: in via di estinzione.

Угрозы: Большую панду в настоящее время можно встретить лишь на некоторых горных хребтах в центральном Китае, в основном в провинции Сычуань и в меньшем количестве в провинциях Шэньси и Ганьсу. В результате хозяйственной деятельности человека и вырубки лесов, большие панды были вытеснены из низменных областей, где они когда-то обитали.

С древних времен большая панда была объектом браконьерства не только для местных жителей, охотящихся на них ради мягкой шкуры, но и для иностранцев. В 1869 году животное было ввезено на Запад, где оно стало любимцем публики и воспринималось как плюшевая игрушка. Per molti aspetti, questa opinione è stata formata a causa della natura vegetariana del cibo dei panda (la base della loro dieta è il bambù).

La popolazione del grande panda diminuisce annualmente inesorabilmente, il che è in gran parte dovuto al tasso di natalità estremamente basso sia in natura che in cattività. Gli scienziati stimano che ci siano attualmente circa 1.600 individui rimasti sulla Terra.

18. Pinguino di Magellano

stato: vicino alla minaccia di estinzione.

Milioni di questi pinguini vivono ancora sulle coste di Argentina e Cile. Tuttavia, le colonie riproduttive del pinguino di Magellano sono estremamente colpite da fuoriuscite di petrolio, che uccidono 20.000 adulti e 22.000 pulcini ogni anno.

La diminuzione del numero di pesci marini influenza anche il tasso di sopravvivenza della specie. Gravi cambiamenti climatici hanno portato i pinguini a nuotare 40 km più lontano dal nido in cerca di cibo.

Attualmente, 12 delle 17 specie di pinguini stanno rapidamente declinando.

19. Orso polare

stato: vulnerabile

minaccioso: Secondo le stime della World Conservation Union (dati per il 2008), l'attuale popolazione mondiale di orsi polari varia da 20.000 a 25.000 individui. Ogni anno, il loro numero è significativamente ridotto.

A causa del riscaldamento globale, il ghiaccio artico si sta rapidamente sciogliendo. Per gli orsi polari, ciò significa la perdita dell'habitat dell'habitat e una grande difficoltà nell'ottenere cibo.

Negli ultimi 45 anni, il numero di orsi polari è diminuito di oltre il 30%. Secondo alcune stime, per 100 anni, gli orsi polari possono scomparire irrimediabilmente.

20. Giraffa Rothschild

stato: in via di estinzione .

Minacce: La Giraffa Rothschild, conosciuta anche come la giraffa Baringo o la giraffa ugandese, è una delle sottospecie più rare di giraffe, in natura ne esistono solo poche centinaia.

L'agricoltura nelle aree abitate da giraffe era la ragione principale del declino del loro numero. Attualmente, possono essere trovati solo nelle aree protette del Parco Nazionale del Lago Nakuru in Kenya e nel Parco Nazionale delle Cascate Murchison nel nord dell'Uganda. C'è anche il Giraffe Centre a Nairobi, che è diventato la dimora di molte giraffe dei Rothschild.

stato: è in pericolo.

Minacce: Sifaka è un genere di lemuri, membri della famiglia Indrieceae. Esistono diversi tipi di sifak: sifaka di Verro, sifaka di noci, sifaka coronato, sifaka coronato d'oro, sifaka di seta e Perrier. Tutti loro vivono solo sull'isola del Madagascar.

La perdita di habitat dovuta al disboscamento attivo e alla distruzione della foresta nella regione e alla continua caccia ai lemuri sono le principali minacce all'esistenza di questo incredibile animale.

22. Megattera

stato: vulnerabili.

Minacce: le balene megattere sono state per secoli oggetto di balene intensive, che nel 1996 hanno portato a una riduzione del loro numero di quasi il 90%. Per la prima volta, la cattura della megattera fu ufficialmente registrata nel 1608, e nel XVIII secolo la caccia alle balene per il loro grasso e carne era diventata una mostruosa scala commerciale. Si presume che dall'inizio della pesca attiva meccanizzata siano state raccolte almeno 181.400 balene dal 1868 al 1965.

La Commissione internazionale per la caccia alle balene, preoccupata per lo stato critico della specie, nel 1996 ha introdotto un divieto totale di pesca della megattera. Oggigiorno, la cattura di balene è limitata a poche persone all'anno, raccolte al largo dell'isola di Bequia (l'isola appartiene allo stato di Saint Vincent e Grenadine). Allo stesso tempo, il Giappone ha un programma di ricerca sulle megattere (JARPA-II), secondo il quale, solo nel 2007, 50 balene sono state catturate per "scopi di ricerca".

Attualmente, la dimensione della popolazione tende ad aumentare. Tuttavia, vi sono una serie di minacce permanenti, come: collisione con le navi, inquinamento acustico, possibilità di rimanere impigliati nelle attrezzature da pesca.

23. Cane Hyena

stato: E 'in pericolo di estinzione.

Minacce: Ad oggi, il numero di cani hyenoid è solo da 3.000 a 5.000 individui, composto da 60 a 100 confezioni. Circa la metà della popolazione vive in Sud Africa, molto nell'Africa orientale, specialmente in Kenya e Uganda, nell'Africa centrale - estremamente rara.

Le ragioni per l'estinzione dei cani hyenoid sono evidenti: perdita dell'habitat, malattie infettive, tiro incontrollato.

stato: è in pericolo negli Stati Uniti, è in pericolo critico in Canada, scomparso in Messico.

Minacce: in passato, i grizzly vivevano in vaste aree dall'Alaska al Texas e al Messico.

Si ritiene che il declino nella popolazione dei grizzly iniziò durante la colonizzazione spagnola dell'America. Con l'avvento degli europei e la crescita di insediamenti su larga scala, i soliti habitat dell'orso grizzly iniziarono a diminuire costantemente. Per gli indiani, l'orso era un animale totem e ha svolto un ruolo importante nella mitologia di molte tribù. Tuttavia, anche loro cacciavano grizzly, usando la sua carne come cibo, la sua pelle per fare vestiti, e artigli e denti come decorazioni. Per gli immigrati dall'Europa, l'orso è diventato un concorrente nell'estrazione del cibo ed era una potenziale minaccia per la vita, che ha portato al suo sterminio di massa.

Attualmente, la più grande popolazione di grizzly vive nel territorio del Parco Nazionale di Yellowstone. Il numero totale delle specie è stimato oggi in 50.000 individui.

25. Squalo balena

stato: vulnerabili.

Minacce: al momento non ci sono dati precisi sul numero di squali balena che vivono allo stato selvatico. Tuttavia, la popolazione di questa specie sulla Terra non è mai stata numerosa. Alcuni ricercatori riportano che solo circa 1.000 individui rimangono sul pianeta.

La principale minaccia all'esistenza degli squali balena, naturalmente, è la loro pesca commerciale. Nonostante gli attuali divieti di cattura, l'estrazione di squali continua nel sud-est asiatico e in India. Una caratteristica peculiare dello sviluppo degli squali balena è la loro lunghissima pubertà e il lento tasso di riproduzione, che rende impossibile ripristinare rapidamente la popolazione. Ogni anno il numero di squali balena nel mondo diminuisce del 5% - 6%.

Commenti (121)

è inquietante che questi siano quasi tutti gli animali più famosi che tutti conoscono e che ora stanno morendo ... è tutto per noi, tutti hanno davvero bisogno di pensarci. Materiale (con una lettera maiuscola) furiosamente più))

Wai))) grazie per le informazioni, aiuto per il saggio - cosa si può fare per salvare gli animali in via di estinzione? )

Lo faremo)). Inizia con te stesso! E lo impediremo)

In confronto con altre collezioni simili - materiale estremamente colto, grazie!

Ma ci sono un paio di commenti:
- Il koala non è ora in una specie in via di estinzione,
- Le foto del cobra reale e del bradipo del colletto sono sbagliate (sul primo - il solito cobra dagli occhiali, sul secondo - il bradipo tridattilo).

Sarebbe meglio che le persone morissero ... fino alle lacrime, che la maggior parte di questi animali muoia dalla mano di un uomo ... cacciatori e bracconieri fottuti ... che brucia all'inferno.

Che mondo intorno a noi. le persone si uccideranno presto quando non ci saranno più animali

Sono morto proprio lì ...

È un peccato che si stiano estinguendo, anche i bracconieri sono responsabili di qualcosa

Roba molto buona!
Una foto meravigliosa

Orso polare, orso bruno, panda, koala, giraffa, ghepardo esclusi

Um, in realtà si uccidono in questo momento))) quanti suicidi)

Non avendo apprezzato, perdendo piangere ...

Sonaglio sul posto per il bracconaggio e la deforestazione. Legale - non legale, silenziosamente rastrelivat non chiedendo nemmeno il nome. Sarei un volontario.

E il leopardo dell'Estremo Oriente?

Un incubo e se uccidi persone del genere? Perché uccidere animali poveri? Ti infastidiscono? E pelliccia, pelliccia? Non sarà ancora molto bello a causa dei tuoi proiettili! Puoi prendere la pelliccia e non naturale!

Ho un grido "PANDA"
devi prenderti cura dei panda, sono molto carini, li adoro: *

L'umanità fa film su come gli alieni afferrano la terra e ci trasformano in schiavi o sterminati. Sebbene l'umanità stessa sia già lo stesso organismo che distrugge tutta la vita per il bene dei suoi obiettivi. Dopo non c'è nulla di prezioso per noi su questo pianeta e per noi sarà vicino alla sovrappopolazione, cominceremo a popolare altri pianeti vivibili e se prima del nostro arrivo ci sarà la vita, allora nel tempo la distruggeremo e distruggeremo tutto molte migliaia e persino milioni di anni vissero sulla nostra Terra prima di noi.

Grazie

orrore ... presto non lo faranno ... allora noi

Mi stai prendendo in giro, cos'è ?!

Non solo le persone uccidono! Gli altri loro animali vengono uccisi. Questa è preda.

Fantastico, sarei andato con te, catturando persone dalla mentalità simile)
__________________
E cosa ostacola in sostanza, vai?

Va bene, ma non dimenticare che ci sono anche catene alimentari in natura.
È solo che l'uomo è il peggiore degli animali, i predatori mangiano alcune specie destinate alla natura per il consumo, e la nostra onnivora e avidità è un argomento separato per l'intero articolo.
Ma era così e sarà così, solo un giorno non ci saranno né risorse né una certa quantità di flora e fauna.
300 anni sono disponibili

Sì, ucciderei tutti i cacciatori e i bracconieri ((((((((((((

Aaaaauuuuuuu. Le persone dov'è la tua compassione? Non vuoi che i tuoi figli, i nipoti dei tuoi pronipoti vedano questa bellezza ??

No! aspetta per me)))))

Mio Dio, le persone migliori non hanno ucciso così tanto da non capire che gli animali vogliono vivere e non stare sulla minaccia dell'estinzione.Questo è solo un modo di vivere meraviglioso e ci sono già 2 leoni neri rimasti, entrambi i maschi stanno spazzolando via che non li abbiamo.

Ma si ritiene che non ci siano più leoni bianchi in natura. Ci sono diverse riserve in natura.

i bracconieri bruciano all'inferno te lo meriti

chi accetta accetta emoticon

sarebbe meglio che qualsiasi virus annientasse tutta l'umanità, senza intaccare la flora e la fauna, sarebbe giusto, non meritavamo il diritto di vivere su questo pianeta, semplicemente non lo abbiamo giustificato, non solo ci prendiamo in giro a vicenda, lo distruggiamo anche noi gloria
nessun animale fa un tale danno alla Terra e non uccide per divertimento o profitto, solo per mangiare
e noi, siamo come una piaga, Dio non voglia che moriamo prima che tutti gli animali muoiano o prima che le bombe nucleari uccidano il pianeta

Esatto, quindi gli idioti sono solo alcuni

E aspetta anche me

Ma la gente uccide gli animali più e più velocemente degli animali stessi. Purtroppo ...

Quindi il più forte sopravviverà)

Iniziamo con te

Io sono per l'umanità che si impegna nella mente: i giovani non sono bambini, ma le loro tane a casa? Che tipo di persone hanno il diritto di uccidere animali rendendo il pianeta più povero. Ci sono solo 7 rinoceronti bianchi settentrionali, 4 tipi di tapiro e 2 specie di ippopotamo e zuppa di squali. Che brutta occupazione da bracconiere.

Queste puttane i bracconieri devono essere distrutti perché le autorità non prestano attenzione a questo

Il rinoceronte nero dell'anno scorso è stato dichiarato ufficialmente un animale estinto. Molto volevo dire ... In Cina, per esempio, per l'omicidio di un panda può essere condannato a morte.
Di recente ho visto un programma, quindi una famosa attrice di teatro e film si è vantata di aver cucinato polpette con la carne di un elefante africano. Sembra che lei non abbia più niente da mangiare. Le sue parole: "Solo i vegetariani possono condannarmi. E a casa abbiamo sempre carne d'orso. "In generale, preferirei tacere sulla stanza dei trofei nella sua casa di campagna. Ace Ventura la manca (non scherzando). Le persone distruggono la natura, distruggendosi. Dopotutto, tutto sul pianeta è interconnesso, la catena si rompe e tutto ... Quindi voglio nascondere gli animali a questo odio e sete di sangue. Penso che sia troppo tardi. Conseguenze troppo irreversibili

è un peccato, ma se i gatti oi cani si estinguessero, allora cosa? I nostri figli non potevano avere un animale così meraviglioso! Io personalmente, se non c'erano gatti o cani, ho seppellito questi sono i miei animali preferiti nella mia casa: 2 cani e 5 gatti, e li adoro! e quando ho scoperto che ci sono solo 2 leoni neri, e il maschio è un orrore ... anche leoni e tutti i tipi di gatti, e anch'io li amo! l'orrore di ciò che sta accadendo!

I bracconieri identificano gli assassini umani, perché uccidendo l'ultima specie, portano l'umanità più vicino alla catastrofe. Propongo di non stare da parte, di trasferire un po 'di denaro ai fondi di aiuto, personalmente non ne so più di uno, cercherò. Ho sentito che le Tigri dell'Amur sono supportate da qualche tipo di fondamento, se lo trovo, lo elenco più che posso!

A proposito, ho trovato la Phoenix Foundation, se non considerano questo un annuncio e perdono il mio messaggio, in generale, lo invierò come denaro, offro parole all'azione ... E sui bracconieri, è necessario scrivere e risentirsi ovunque, forse allora il governo rafforzerà la legge .

Non sono d'accordo sul fatto che tutto sia troppo tardi, almeno nel nostro paese, possiamo davvero cercare, sono d'accordo con il precedente, più persone sanno e vogliono aiutare, prima il governo verrà alla luce e punirà i Brakman. Parlando del governo e delle tigri e delle fondazioni dell'Amur, come letto in un precedente rapporto, Vladimir Putin ha contribuito alla formazione dell'Amur Tiger Foundation!

SÌ, PERSONE OVUNQUE TUTTI VERRANNO TUTTI GLI ANIMALI ANIMALI, POI SOLO L'AMICO DI UN AMICO RIMARRÀ E RIMARRÀ ...

ANIMALE PIÙ UOMO E CRUDELO!

ASSICURARSI DELLA FERMATA DEGLI ANIMALI-PERSONE.
GLI ANIMALI SARANNO DIMAGIATI - MUOVEREMO E NOI.

Senso di scrivere disturbi qui. Ogni commento ha una voce di ragione. Siti di cacciatori, ecc. dove si vantano i trofei l'un l'altro - hanno bisogno di!

Gli animali sono gli stessi abitanti del pianeta come noi. Uccidere i bracconieri è inutile: basta moltiplicare il male! Dobbiamo crescere i bambini. Ho scritto e pubblicato personalmente il libro "Le avventure di Pinki e dei suoi amici - la mia risposta a" Madagascar "- sui pinguini, su cosa sono e su altri animali ...

Certo, sarei d'accordo, ma c'è una cosa ...
Letteralmente ogni persona non è pronta a morire per il bene di qualcun altro, specialmente per gli animali. Inoltre, chi lo sa, all'improvviso siamo anche delle specie in pericolo? Improvvisamente come noi, nella galassia, ce ne sono pochi? Beh, riguardo alla guerra nucleare, posso discutere. Per essere onesti, la guerra nucleare è persino "utile" per il pianeta e per le persone stesse. In primo luogo, riduce il numero di persone sul pianeta (se ci sono molte persone, ci sarà fame, perché anche le fabbriche non saranno in grado di fare tante risorse), in secondo luogo, non faremo del male alla natura (anche se durante la guerra, la natura soffrirà permanentemente ...) Bene, d'altra parte, qual è il significato della vita, il significato del nostro pianeta? Qual è lo scopo di difendere qualcuno se prima o poi spariremo? Il sole non è infinito, il masa della Terra aumenta, il che può portare al fatto che la Luna può avvicinarsi molto di più e fare un collasso sul pianeta ....
Ora pensa, perché esistiamo? ...

Vuoi che tutti vivano? Smetti di moltiplicare! Unisciti al VHEMT!

Dov'è il puma della Florida ??

Quello che intendi è chiamato "selezione naturale", leggi le opere di Darwin.

regole generali del sito

Che tipo di pace avrei creato un esercito di volontari contro i bracconieri e la gente giudicherà che le persone stesse sono peggiori degli animali, sarebbe bene per te quando uccidevano i tuoi parenti per qualcosa per farsi la pelliccia sarebbe un bene per te se fossi picchiato con la testa contro terra per resistere una pelliccia è viva con te e se sacrifichi solo animali e perché non siamo al loro posto perché siamo crudeli e malvagi se non ci volessero se non credessero in noi, non saremmo sulla terra perché ci distruggerebbero sete di vendetta ma niente onineokokakmy

sì dopo 50 anni di tutti gli animali non saranno sul pianeta

anche se madre natura ha creduto in noi

Esattamente il più forte sopravviverà))

(sarà un peccato e pagherò

Ci siamo portati a questo, non c'è niente da sistemare

Il più forte sopravviverà? Proprio l'opposto. L'uomo cacciatore cerca sempre di uccidere tutto il meglio. Poi c'è una selezione inversa. Quindi non gioire quando rimani da solo sulla Terra con ratti, scarafaggi e cimici. La situazione è così critica che assolutamente in tutti i paesi è necessario proibire non solo il bracconaggio, ma semplicemente la caccia in qualsiasi specie. Tutto sta morendo a causa dell'avidità e della crudeltà degli uomini. E il cacciatore è un classico esempio di uomo crudele e avido ...

Ma in questa situazione, anche le donne che hanno partorito, allevato e allevato inumani uomini crudeli e avidi di bestiame sono da biasimare. È anche la colpa dello sterminio di avidi mangiatori di carne, di vani auto-cercatori, di peli di pelliccia e di kozhenosa. Incolpare i funzionari che hanno legalizzato le armi, il commercio illegale di specie rare, i produttori di armi e munizioni. Ogni persona, specialmente un contadino, dovrebbe sedersi e pensare: invece di uccidere la natura con qualsiasi azione.

Sono d'accordo lo stesso. Solo le riprese salveranno il giorno. Sono pronto per andare in Uganda o Kruger Park per salvare i rinoceronti. A proposito, consiglierei ai proprietari di parchi un ottimo metodo. Assolutamente tutte le ossa di elefanti e rinoceronti che sono disponibili per immergersi nei bagni con forti veleni e vendere o persino disperdere le riserve. E dopo il primo avvelenamento, la richiesta di ossa di elefanti e rinoceronti cadrà come una valanga per l'intero miliardo e mezzo di Asia. E solo in questo modo sarà possibile salvare rinoceronti ed elefanti inestimabili. I cinesi sono persone vergognose. Tutti sono trattati sono trattati, ma ancora fragile malato e brutto ...

È necessario proteggere solo la fauna selvatica. Animali domestici niente a che fare con. Non stanno andando da nessuna parte. A proposito, i cani randagi sono malvagi perché distruggono uccelli selvatici di gran lunga più preziosi, ad esempio l'otarda.

No, penso che i bracconieri dovrebbero essere uccisi. La Terra più Pulita sarà.

Nello sterminio di tutta la vita, gli uomini sono la prima e la prima cosa che incolpano. Cacciatori e bracconieri sono inumani, uomini di bestiame crudeli e avidi. А женщины виноваты что родили и воспитали и вырастили мужиков-скотов. А охотник — это классический пример мужика жестокого и жадного. Жадность всё губит, прежде всего мужская. Так же в истреблении виноваты заядлые мясоеды, трупоеды, шкуроносы и шубоносы. И тщеславные шкурники что бьют всё ради трофеев. Только это не честь, а позор… О браконьерах я вообще молчу, это преступники заслуживающие смерти на месте….

Perché abolito il rigore in Giappone ucciso qualcuno lo ha sepolto nel collo in terra e tutti quelli che vogliono possono tagliare la testa quindi è necessario venire con un matrimonio

Uomo intelligente, tu sai che l'uomo ak volte la specie più debole sulla terra è stato fino al momento dell'evoluzione e della progressione in tutte le onde così che siamo solo mostri che distruggono le specie che conduco una barriera attiva in Israele contro la distruzione degli animali non va detto che il più forte sopravvive a queste assurdità.
È tempo di pensare che siamo animali che non possono reggersi da soli e le persone armate possono uccidere chiunque vogliono e quando vogliono è il momento di difendere qualsiasi animale!

sì il più forte? significa che il mondo animale scomparirà, non c'è più un tale forte sopravviverà, e così via, c'è un uomo mostro ci sono animali che non possono alzarsi in piedi

Sono d'accordo con te al 100%

La gente potrebbe anche essere, ma anche le prime persone di Homo-erectus (Lucy) hanno lavorato insieme con pietre, bastoni, ecc., Se fossero deboli in tutti gli spettri sarebbero morti e anche allora avevano un sacco di nemici naturali. altri animali possono e cercheranno di salvare, è possibile e no, e quindi non tutti sopravviveranno, quindi potranno essere usati come una risorsa (cibo, pelli) quando tutte le risorse finiranno col colonizzare un altro pianeta e progredire ulteriormente.

Per la produzione di persino i sintetici, si usano complesse reazioni chimiche con i dicatalizzatori, cosa possiamo dire del pezzo di pelliccia usato in pochi posti, ad eccezione del rivestimento

In generale, l'umanità non può nemmeno essere tra 30 e 100 anni, se non previene la guerra nucleare, la gente semplicemente non può vivere senza guerra, questa è l'essenza di tutti i combattimenti, non c'è differenza per chi o per cosa, lo fanno lo stesso, può essere così noioso, la gente combattono per stupidi numeri e titoli per onore, coraggio, nobiltà che non hanno significato.

Non capisco come uccidere un essere vivente ... ..

Tutte le specie rare vengono uccise - è necessario denaro
Poi vai a prendere l'aringa nel lago e vendila e non toccare i piccoli animali

Spara per aver provato a resistere

Proklova chtol? Dopo queste parole, la guardai in un modo diverso - come un bracconiere.

È peggio che uccidere un uomo.

Molto tempo fa mi sono imbattuto in un libro sulla vita di un bracconiere, il significato del libro era che il bracconaggio era il suo modo di essere. Lui e sua moglie e figli erano, i suoi genitori morirono a causa della fame, lasciando un orfano abbastanza in giovane età. E hanno interrotto il più possibile. Il problema non è che i bracconieri siano cacciatori brutali, e solo assetati di profitto, il problema in generale è nel nostro ordine mondiale.
Se i coleotteri Colarade (o qualunque cosa fossero lì) sarebbero stati sull'orlo dell'estinzione, allora la maggioranza dei pensionati sarebbe stata semplicemente deliziata. Ma questo non è per la loro crudeltà, ma perché così possono ottenere un raccolto maggiore di patate e non morire di fame in inverno.
Lo stesso con la deforestazione sotto il campo. Le persone hanno 2 scelte: morire di fame, o nobilitare la terra, cosa farebbe crescere lì le loro colture. Indovina cosa scelgono.
Forse il problema è che le famiglie di tutto il mondo fino a quando la popolazione del pianeta diventa piccola dovrebbero essere limitate alla nascita di un bambino? Ma questo non è nelle teste delle persone da investire. Tutto è molto più globale di quanto mi piacerebbe pensare

La bestia più terribile è un uomo, può fare tutto con la natura e distruggerlo e uccidere tutti gli animali, ma la cosa principale per lui è la stessa: non ha bisogno di godersi la caccia, uccidili prima, pensa se tutti i gufi muoiono e scacciano i topi. troppo.
Concepito.

Dove c'è un uomo, c'è distruzione, il predatore più pericoloso.

E gli uomini, che spesso non partecipano all'educazione di questi stessi figli di mostri in generale, come dici tu. Quindi non trasferiamo la colpa a nessun altro. Tutti sono da biasimare. Sia tu che io e tutti coloro che scrivono qui nei commenti. L'inazione e l'inimicizia tra loro non portano a nulla. Abbiamo bisogno di unire e aiutare sia la natura che l'altro.

Ci stai spingendo ad essere vegetariani?

Questo è semplicemente orribile. La gente si è completamente dimenticata del meraviglioso mondo che li circondava. Allo stesso tempo, hanno l'audacia di mettersi al di sopra degli altri. Mi vergogno molto dei miei simili. Anche adesso incontriamo persone che uccidono, deridono i loro figli, persone vicine, quindi da dove possono prendersi cura della natura. Quante piante, animali, e in effetti CREATURE VIVENTI, perirono per colpa dell'uomo? Vergognati Qui stiamo andando avanti, correndo in avanti per far progredire il nostro futuro, ma se non ti fermi ora per un tempo molto breve, non ci sarà nulla da migliorare ...

la classe
++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++
tutti hanno bisogno di pensare a ciò che è scritto qui! Ora questi animali e presto siamo!

Nessuno ha pensato, per quello che abbiamo l'AIDS o il cancro. La natura sta cercando di combattere con noi, ma stiamo cercando di superarla! Una persona è come uno scarafaggio, si adatta a tutto: alla ricerca di droghe, uccidendo gli animali, cercando le sostanze o le proprietà giuste nel loro sangue ((((Non penseremo mai a loro perché noi possiamo gettare il gattino, che nasikal sul divano (io so questi), mentre piangendo e dire che è scappato (((((Siamo umani come parassita ((((

Molte grazie al sito hanno aiutato.

Ottimo articolo Ci vuole molto a cui pensare.

Chi è qui a causa della vacanza in Google?))

Perché sono così tanti estinti

E tutto perché nel perseguimento di Enrichment, le persone dimenticano il mondo che li circonda. Produzione di olio di scisto, centrali a carbone, ecc. Puoi elencare per un tempo molto lungo che uccide il nostro mondo, lentamente ma sicuramente. Guarda meglio questo film e capirai immediatamente tutto "Home. Storia di viaggio "(https://www.youtube.com/watch?v=UmutWSyxaI4)

Sapevo sempre che le persone merda. Presto, i piccioni normali saranno una specie in via di estinzione. S @ ebali già caccia agli animali. Cacciatori, ho una domanda per te, non ti dispiace per queste simpatiche creature? Lasciami indovinare, ti consideri un centinaio di sterline bianche e vaporose, e non sei colpevole di nulla, e non dire che non è così. Gli animali sono le stesse creature di noi, anche loro non vogliono morire, hai visto le museruole e gli occhi degli animali quando istruisci la pistola su di loro. Guarderei i tuoi volti quando ti infili una pistola. Se non ti piacciono affatto, avrebbero piantato un albero meglio, anche se i benefici di persone come te.

Sono qui a causa della festa =) P.S. Victoria è un bellissimo nome ^ _ ^

Quanto è triste leggerlo, il mio cuore sanguina. Che tipo di persona è cattiva sul pianeta terra (((
Pensa di nuovo alla gente! Smetti di uccidere questi animali per la pelliccia, i trofei e altre cose! Usa l'imballaggio ecologico!

2 miliardi di dollari, panda - 1500 individui. Un incredibile pregiudizio verso Homo Insipiens. Questi occhi stretti distruggono la natura, per alimentarsi e dare alla luce altri idioti simili nelle prossime generazioni in progressione geometrica. Considero di risparmiare per i panda per ridurre la popolazione della Cina di 4 volte.

Posso dire dal punto di vista okhonitsy: siamo in cima alla catena, dobbiamo già distruggerlo! Mangiamo chimica più corta ogni ... NON MANGIARE CARNE-FRUTTA-VERDURE! Dopo tutto, tutto ciò che mangiamo è vivo! Anche frutta e verdura creano aria! E le mucche, gli uccelli hanno bisogno di fermare la schiavitù nelle fabbriche durante le mungiture del latte - carne. Tutti noi stabiliamo negli Stati Uniti e viviamo lì, e facciamo dell'Europa-Asia per le piante animali e cambiamo il nostro angolo negli Stati Uniti alla Città della Gente. il governo senza niente, vivremo là e faremo ciò che vogliamo, moriremo e moriremo insieme

Voglio aprire un'organizzazione per cacciare i bracconieri e proteggere gli animali. Voglio rintracciare tutti i bracconieri e sventrare un coltello. O semplicemente sparali con un'arma da fuoco, falli andare a caccia senza braccia e gambe, n * dory

L'umanità è una malattia per la natura.

Molte persone hanno cervelli come conchiglie, specialmente cacciatori. Considera te stesso in cima alla catena. Tutto dalla debolezza della mente.

Oh, qui per aprire la caccia ai bracconieri! Prendendo un'arma tra le mani, una persona si comporta come un Rambo (ma solo con gli animali), ma quando viene portato all'esercito o alla guerra, si romperà. (solo non preso)

Cacciatrice, penso che troverai un posto negli Stati Uniti, agli americani viene fornita una buona opportunità per compiere esperimenti sulla più stupida creatura sulla terra!

Voglio dire te, se quello.

Le persone non pensano a quello che stanno facendo, la loro ignoranza uccide tutto sul loro cammino

L'orrore di quante specie animali sono sull'orlo dell'estinzione e, nella maggior parte dei casi, è tutta colpa dell'uomo.

perché non provi ad allevarli? raccogli tutte le specie in un posto

Ci scusiamo per tutti gli animali che soffrono per mano dell'uomo. Dopo tutto, se non fermi la deforestazione o il bracconaggio, presto tutti gli animali non lo faranno. Noi stessi ammiriamo la bellezza di diverse specie di animali, ma inconsapevolmente li uccidiamo.

Ogni animale beneficia il mondo ma non ogni persona .... Apprezzo gli animali e non ucciderli.

HUNTER hai una buona immaginazione. Ma sei stupido
Perdonami, e gli Stati Uniti sono già pieni di topi, starei molto più a lungo nell'OUA per lì.

È terribile, naturalmente, è necessario stringere le pene per l'omicidio, bullismo di tutti gli animali il più possibile.Se si vuole avere un gattino - passare un test psico per la sanità mentale o qualunque cosa si chiami.Io ho letto i commenti, qui scrivono uomini - crudeli e pelli per chi? donne e una borsetta fatta di pelle e stivali ... certo, gli uomini sono naturalmente più duri delle donne, ma la madre, che ha gettato il bambino nella pattumiera ... sparato sul colpo! Cosa possiamo dire degli animali poveri?
Non indosso pellicce, nutro, raccolgo i senzatetto, voglio davvero aiutare gli elefanti (puzzolenti aborigeni africani e bracconieri, ho visto un documentario su come hanno massacrato un elefantino), voglio fermare la vendita di lemuri (soffrono molto, tirano fuori i denti senza anestesia prima come arriveranno al mercato) e molti, molti di più, ma cosa posso fare con le mie capacità ...
Le persone che uccidono gli animali - tormenti eterni per te all'inferno, e che nella prossima vita dovresti piangere mentre passi accanto alla scatola con i gattini, come me, perché il tuo cuore sanguina ...

E io sarei così avidi uomini-cacciatori che non pensano con il cervello, in generale abortiscono che anche gli stupidi, stupidi sciocchi non apparirebbero nel mondo, ma lascerebbero solo le persone che hanno umanità e sviluppo intellettuale superiore per il bene del pianeta e della gente e non per la rovina e l'avidità ... . Perché dare alla luce stupidi idioti dai quali non c'è beneficio per l'umanità, non c'è assistenza reciproca, ma solo un egoismo, menzogne, inganno e crimine?

Questo è terribile
Se non rimangono, il mondo non sarà così bello così com'è.
Tutto a causa degli avidi e malvagi idioti!

Il panda non sta più scomparendo viiiid))))) Ma devi proteggere altri animali.

Ris: se qualcuno vuole
Raccogliere la pelle degli animali,
Lascialo provare su di sé
In modo che possa sapere
Come animali stretti, fa male,
Senti questo
I bracconieri e gli assassini hanno bisogno di noi per espellere!
Tada! Leggi con la degenerazione

Dio, che mondo crudele, ho letto l'articolo bagnato di lacrime, mi sento così dispiaciuto per questi animali, e mi fa così male che non posso salvarli. Mi fa male tagliare le foreste, distruggere l'habitat naturale degli animali selvatici ei bracconieri uccidono animali innocenti. La gente, rinsavite, animali come noi meritano una vita, non c'è bisogno di guadagnare un giorno per la morte di questi animali. Sono innocenti e indifesi.

Gli accordi di Parigi portano il pianeta al disastro. Non CO2, ma l'evaporazione artificiale rovina il clima. Come risultato dell'attività umana, le funzioni naturali di una parte significativa dell'acqua sulla terra sono completamente distrutte. Invece di contenere la biota e di sottoporsi a un ciclo completo di trasformazioni nei processi di fornitura di umidità, minerali e sostanze organiche, l'acqua arriva con le precipitazioni e ritorna nell'atmosfera per evaporazione artificiale da terra arabile, asfalto, serbatoi, discariche. Questa riduzione o ciclo circoscritto della circolazione dell'acqua è l'essenza principale del cambiamento climatico. In totale, gli esseri umani hanno tolto alla natura il 63% della terra abitata secondo il 2015, con un'accelerazione, continua a distruggere i restanti territori. Ogni ettaro di terra fertile naturale contiene 20 tonnellate di creature viventi sotterranee. Questi sono microbi, vermi e altre creature viventi che, in simbiosi con le piante e la popolazione terrestre, assorbono l'umidità, si trasformano in catene alimentari ed espirano una speciale struttura di umidità, vapori puramente individuali, che noi chiamiamo vapori naturali o organici. L'intervento umano nel circuito dell'acqua riduce i percorsi delle catene alimentari e l'acqua dall'asfalto e da altre aree distrutte evapora immediatamente dopo le precipitazioni. Chiamiamo questo vapore artificiale. Ancora più fumi artificiali sono prodotti dall'industria e dai servizi pubblici in tutto il mondo. L'evaporazione artificiale totale crea quantità di acqua senza precedenti nell'atmosfera, che distruggono il meccanismo dei fenomeni atmosferici, migliorato per milioni di anni. Le zone di ciclicità, massività e precipitazione sono cambiate. Lo scioglimento dei ghiacciai può essere spiegato dal fatto che le nubi pesanti non raggiungono i ghiacciai polari e montani e non ricostituiscono i loro volumi, riversandosi in altre aree.
Combattere le emissioni di anidride carbonica, padroneggiare le tecnologie "verdi" sono utili, ma movimenti microscopici. Dobbiamo prestare attenzione all'evaporazione. Per studiare la qualità dei fumi, trovare le differenze tra fumi organici e artificiali. Calcola i volumi reali di queste evaporazioni, misura la geografia delle precipitazioni, tenendo conto dei loro volumi. E sulla base di questo, creare un nuovo concetto di conservazione del clima.
Restituire la natura del vapore organico e ridurre l'artificiale può salvare il mondo.
Tra le misure per ridurre l'evaporazione artificiale dovrebbe essere il risparmio totale totale di acqua per uso domestico da parte di ogni persona, ogni impresa di tutti i rami dell'agricoltura e dell'industria. Ciò richiederà la ricostruzione dell'intera agricoltura con l'introduzione di arature superficiali, irrigazione a goccia, revisione di opere di bonifica, altri modi per ridurre il consumo di acqua. Nei processi industriali e comunali, padroneggiare con urgenza l'uso ripetuto dell'acqua e ridurne il consumo.
I serbatoi artificiali sono uno dei più capienti in termini di evaporazione artificiale. Oggigiorno, la costruzione di nuove centrali idroelettriche sta aumentando con l'inondazione di nuovi vasti territori come alternativa alle centrali elettriche. La natura di questo non è migliore, ma peggio: aumentiamo l'area dei fumi artificiali. È necessario interrompere completamente i progetti e la costruzione di questi serbatoi, la graduale eliminazione di quelli esistenti. Esistono soluzioni tecniche protette da brevetti.
Molti fiumi del pianeta, lasciati senza manutenzione, sono inondati di inondazioni e inondano vaste aree costiere. Questo è un vapore molto grande. Il lavoro idrotecnico sull'approfondimento del fondo fluviale è estremamente necessario per prevenire le inondazioni. Anche nelle collezioni di brevetti ci sono idee su modi efficaci di approfondimento.
Un elemento importante nel ripristino dell'acqua alle sue funzioni naturali è il paesaggio dei tetti e delle pareti di tutti gli edifici. E tutte le nuove imprese industriali, i servizi pubblici, l'intera infrastruttura di città e insediamenti e persino abitazioni per costruire sottosuolo e sott'acqua.

Pin
Send
Share
Send
Send