Fiori da giardino, piante e arbusti

Anemone della corona (anemone, makotsvetka) - tonalità luminose del giardino

Pin
Send
Share
Send
Send


Anemoni (il secondo nome - anemone) - è una coltura perenne da giardino, che è distribuita principalmente nella zona climatica temperata.

La pianta ha un'alta resistenza al gelo, motivo per cui le sue varietà individuali possono crescere anche vicino alle regioni dell'Artico.

Per un gran numero di specie vegetali è caratterizzato dal processo di fioritura primaverile. Le infiorescenze di una pianta sono in grado di raggiungere fino a otto centimetri di lunghezza, crescono nella maggior parte dei casi da sole, ma in alcune specie di piante sono in grado di riunirsi in una sola infiorescenza. Le radici del fiore sono piuttosto dense, in alcuni casi si trovano come tuberi.

La specie più comune di anemone, caratteristica e descrizione

C'è un gran numero di anemoni. Queste piante sono sparse in tutto il mondo e qualsiasi varietà può assomigliare ad altre varietà. Elegante e semplice in apparenza anemone giapponeseche viene utilizzato attivamente per decorare gli interni, non può essere paragonato a quello della foresta, che i giardinieri inesperti amano così tanto per la loro senza pretese nella coltivazione e nella manutenzione. Va ricordato che la scelta dipenderà dalla complessità del processo di crescita della pianta, dal periodo di fioritura, dalle dimensioni delle infiorescenze e delle colture, nonché dalla particolare adattabilità alle condizioni climatiche.

Questa varietà è considerata la più comune in Europa, spesso si trova nelle foreste di latifoglie. La dimensione della pianta non ha più di quattro centimetri di diametro. Lo stelo in altezza sarà pari a 10-15 centimetri. impianto non tollera la lucequindi è meglio coltivare questa pianta all'ombra. La pianta fiorisce da metà o fine aprile. Nella maggior parte dei casi ha un colore bianco, ma c'è l'opportunità di incontrare un anemone di quercia bianca o rosa chiaro. Buono per giardinieri inesperti.

È quasi impossibile trovarlo alle latitudini temperate a causa dell'eccessiva termofilia. La forma delle foglie e i colori neri nucleo dell'anemone della corona molto simile al papavero. La pianta ha un periodo di fioritura veloce. Il periodo di fioritura principale è ad agosto.

  • Anemone giapponese

Questo tipo di anemone è considerato completamente senza pretese. Capace di sopportare il freddo, non richiede molto manifestazioni di attenzione dai giardinieri. La pianta è piuttosto alta. La sua altezza può variare da 160 a 170 centimetri. I fiori sono piuttosto grandi, raggiungendo un diametro non inferiore a sei centimetri. Il colore della pianta è rosa con un cuore d'oro.

Questo tipo di anemone è comune in Russia. Il fusto è eretto, coperto da fibre dure. Fiorisce due volte: a maggio e ad agosto. Cresce bene su terreni sabbiosi. rapidamente si adatta a qualsiasi indicatore illuminazione, ma è meglio mantenere la pianta in una zona ombreggiata nel giardino. La vista può essere facilmente distinta dalle grandi foglie basali.

Si differenzia da altre varietà nella sua altezza steli (circa quindici centimetri). I fiori sono di piccole dimensioni, ma possono raggiungere i 5 centimetri di diametro. Fiorisce più velocemente altre varietà anemone. Questa pianta è principalmente distribuita nelle aree montuose: nelle Alpi, sul territorio dei Balcani e anche nel Caucaso.

Questo tipo di anemone può essere coltivato a casa. La varietà è diversa dalle altre per la presenza di uno stelo forte e resistente, alcune varietà vegetali possono raggiungere un'altezza di un metro. petali abbastanza grandecome con gli anemoni croned, il che li rende molto simili.

C'è un forte equivoco sul fatto che questo tipo di pianta sia terrosa.

Anemoni che piantano e si prendono cura in campo aperto

Anemone è una pianta che crescerà bene nell'area suburbana, può coltivare qualsiasi giardiniere inesperto, in quanto non richiede cure particolari. Il principale svantaggio di questa pianta è il suo potente, ma con tutto questo sensibile agli stimoli esterni e esposizione chimica rizomi, motivo per cui un'attenzione particolare dovrebbe essere rivolta principalmente al terreno in cui crescono le piante. Gli anemoni preferiscono l'umidità, ma se si accumula a lungo nello strato superiore del suolo in cui la pianta cresce, i rizomi iniziano a marcire rapidamente, motivo per cui l'irrigazione non dovrebbe verificarsi più di una volta al giorno.

Le piante hanno bisogno di attirare il complesso, una volta ogni quattordici giorni. Ma allo stesso tempo è impossibile applicare concime fresco per concimare la pianta, poiché può quindi violare il livello di acidità all'interno del terreno. deve essere sbarazzati in tempo dalle erbe infestanti vicino al tuo raccolto, gli anemoni non sono in grado di resistere a una competizione speciale con loro per l'assorbimento dei componenti minerali dal terreno.

Rimuovere le erbacce dovrebbe essere molto attento e le mani. Va ricordato che le radici degli anemoni sono molto sensibili. Affinché la cultura possa continuare a fiorire normalmente, è imperativo allentare il terreno dall'alto, almeno una volta alla settimana.

Quando arriva l'inverno, gli anemoni dovrebbero essere coperti con uno strato di ramoscelli, in modo che la pianta possa resistere alle gelate e alle basse temperature. Ma allo stesso tempo per alcune specie di anemone, questo metodo non è adatto. se crescendo anemoni viene da un tubero, la pianta può morire di freddo e brina, anche quando è coperta di rami. Questo è particolarmente vero per le latitudini settentrionali con un clima particolarmente rigido. In questo caso, i tuberi di anemone dovrebbero essere scavati in autunno, puliti prima dell'inizio della stagione primaverile e quindi riposti in un vaso speciale pieno di torba.

Con la cura delle piante complessa, i giardinieri usano il pacciame più spesso. Il pacciame è un materiale sciolto che aiuta a regolare l'umidità nel terreno e lo protegge dallo sviluppo e dalla diffusione delle erbe infestanti. Come pacciame Puoi usare compost, foglie secche o corteccia dagli alberi. La pacciamatura ha un effetto positivo sulla frequenza di allentare il terreno, protegge il terreno dallo sviluppo dell'essiccazione e nel periodo invernale copre la pianta dalle basse temperature.

Metodi di propagazione delle piante, piantagione

Gli anemoni possono essere propagati contemporaneamente in diversi modi: seme e anche vegetativo.

Quando cresce durante la stagione di crescita, il coltivatore deve utilizzare solo una piccola parte per propagare la pianta. Nel tempo, un singolo giardino può formarsi da una cultura.

In corso moltiplicazione dei semi dovranno essere germinati a lungo nel suolo domestico, controlleranno regolarmente le condizioni dei germogli e solo pochi anni dopo il giardiniere sarà in grado di ottenere il risultato desiderato. Il metodo di allevamento vegetativo di un anemone è considerato il più confortevole, per la prima esperienza di coltivazione di questa pianta dovresti usarlo.

Riproduzione dell'anemone attraverso i semi

Il più difficile nella crescita di un raccolto è quello di germinare correttamente i semi. I semi di anemone hanno una scarsa germinazione, anche in condizioni ideali di crescita, la pianta può morire. Gli anemoni sono in grado di crescere da seme in tre anni, se non vuoi aspettare così a lungo, allora pensa a far crescere una pianta dai tuberi.

Se decidi di farlo, allora dovresti ricordare che per i migliori indicatori di germinazione devi usare solo i semi appena raccolti. più vale lo zelo con le piantine, poiché i semi devono stratificarsi di volta in volta, cioè devono essere lavorati usando temperature fredde.

La stratificazione dovrebbe essere effettuata circa tre volte in 1-2 mesi. I semi vengono presi dal terreno e messi su una spugna inumidita o un tovagliolo speciale, in casi estremi, è possibile utilizzare un piccolo asciugamano. Dopo di ciò, vale il seme mettere in frigo. Dopo averli tenuti per un po 'in questo stato, puoi seminare liberamente i semi in una piccola pentola con dentro del terreno allentato, e poi di nuovo mettere nel frigorifero, ma per un tempo più lungo.

Stratificando i semi, crei una ripetizione artificiale delle condizioni per la loro crescita e formazione. Questo deve essere fatto per la pianta divenne meno malatae in futuro ha acquisito un'immunità forte e affidabile. Il processo di stratificazione non è necessario se germinate un anemone da semi semplici, ma consiglio di portare avanti molti coltivatori.

Riproduzione di anemone dividendo tuberi

Se l'anemone ha una radice tuberosa, allora con il suo aiuto la pianta può essere propagata. Dopo la fine del periodo di fioritura, l'anemone dovrebbe essere scavato nel terreno, le sue radici dovrebbero essere lavate sotto acqua corrente e inizia la divisione attiva. Più vecchia è la varietà, meglio è, ma le colture giovani possono anche produrre il numero richiesto di lotti (questo è il nome del segmento tagliato del tubero, che ha alcune gemme).

Ipoteticamente, la divisione per il normale processo di riproduzione richiede solo pochi reni, ma se ce ne sono pochissimi, allora è possibile dividere le divisioni che hanno un solo rene. I tuberi che non hanno boccioli non saranno in grado di moltiplicarsi comodamente. Piantare tuberi è nel terreno a una profondità di 4-6 centimetri.

Il processo di riproduzione dei rizomi di anemone. Il modo più semplice per riprodurre l'anemone è attraverso la divisione del rizoma.

Dovrebbe essere fatto alla fine del periodo invernale o dall'estate, quando il processo metabolico nella pianta inizia a rallentare, grazie al quale la possibilità di sopravvivere con una pianta tagliata è aumentata più volte.

Per separare il sistema di radici, è necessario scavare il raccolto dal terreno, rimuovere il terreno in eccesso e quindi rimuovere tutti i vecchi pezzi con le radici con un coltello. I rizomi freschi possono essere adatti al processo di riproduzione delle piante.

Successivamente, tagliare i rizomi dovrebbe essere disinfettato con i preparati contro il fungo, ad esempio con un fungicida. Vale la pena iniziare a piantare alcuni giorni dopo aver tagliato i rizomi della cultura madre. Foglie che sono già state gestite spuntano dal rizoma, è necessario tagliare un po 'e lasciarli solo 2-3 centimetri sulla superficie della terra. Un anno dopo la piantagione della pianta di anemone, è possibile ottenere diverse nuove specie di piante in una sola volta.

Riproduzione vegetale con rene

I germogli di rinnovamento crescono sugli anemoni della stessa radice, di cui i rizomi annessiali germogliano nel terreno, che bisogno di usare per la propagazione delle piante. La cultura materna dovrebbe essere scavata con cura nel terreno e poi fare tagli accurati su radici avventizie. Dopo il processo di fioritura, anemone appare parecchio.

Tagliare le radici insieme con questo dovrebbe essere diviso in più parti, e quindi collocato in un contenitore con un substrato sciolto. Le radici dovrebbero essere posizionate vicino alla superficie del substrato per dare la pianta processo normale scambio d'aria. L'irrigazione è fatta circa 3-4 volte al mese e solo dopo che le radici sono state in grado di dare i primi germogli. Piantare vale esattamente un anno dopo aver scavato dal terreno della pianta madre.

Come piantare correttamente gli anemoni in piena terra

Trovare un buon posto per piantare un fiore è facile. Gli anemoni sono considerati una cultura universale per qualsiasi aiola a causa della sua ampia tavolozza di colorantie anche a causa della vivibilità. Particolare attenzione dovrebbe essere prestata solo alla composizione del suolo, in cui è prevista la messa a dimora della coltura. Questa sarà la principale preoccupazione per il fiorista.

Gli anemoni dovrebbero crescere in terreni argillosi in cui l'acqua in eccesso non si attarda a lungo.

Che tipo di corona di anemone vegetale

Anemone è una pianta erbacea perenne che cresce bene con moderata umidità. Si ritiene ephemeroid geofitico. Ciò significa che in un breve periodo di tempo la pianta passa attraverso tutte le fasi di sviluppo dall'apparizione dei germogli alla maturazione dei semi.

Inizia Anemone rilasciare le foglie abbastanza prestoperché i germogli generativi (con i fiori) e i nutrienti nei noduli sono posti nella tarda primavera dell'anno precedente. Nella coltivazione industriale, questa coltura mantiene anche uno sviluppo primaverile e un lungo periodo di riposo, che si verifica dopo l'appassimento della parte di terra della pianta.

La vitalità della cultura è mantenuta da tuberiche portano boccioli con foglie e fiori. Ogni anno le dimensioni e il peso dei tuberi aumentano gradualmente, appaiono rigonfiamenti irregolari.

Complesso nella struttura le foglie situato su piccioli e raccolto alla base della pianta in uscita. fiori situato uno ad uno sui getti da 20 a 40 cm di lunghezza, che sono coperti da una leggera pubescenza. Infiorescenze abbastanza ampie con una larghezza da 5 a 10 cm hanno una fragranza piacevole e sottile. Sono dipinti in varie tonalità. I piccoli semi, coperti con un corto in basso, maturano nel frutto - multi-tacco.

Secondo il valore terry della varietà, gli anemoni sono divisi in due gruppi:

  1. le piante con fiori che hanno una fila di petali appartengono al gruppo De Caen,
  2. le cultivar con gemme di spugna e semi doppi sono membri del gruppo di Santa Brigida.

Preferenze di temperatura

Inoltre, un anemone non è molto esigente per il calore. Tollera abbastanza facilmente l'abbassamento della temperatura a breve termine a 5 gradi sotto lo zero e lascia - a 10 o 12 gradi di brina. In piena terra, questa pianta non può resistere a forti gelate per molto tempo, specialmente se il terreno non è coperto di neve. Pertanto, in regioni con temperature fortemente negative, i letti con anemoni dovrebbero essere cosparsi di materiale da pacciamatura o piantati in primavera.

Spesso questa pianta perenne è cresciuta come cultura annuale.

Requisiti di umidità

Quando si coltiva questa pianta, vale la pena ricordare che non resiste al ristagno del terreno, specialmente a basse temperature. L'irrigazione regolare è necessaria solo durante la fioritura nella stagione secca.

Piantare anemoni corona

Piantare anemoni prodotti semi o tuberi.

Con qualsiasi variante di atterraggio è necessario osservare rigorosamente il corretto rotazione delle colture, che è il luogo dove è cresciuto l'anemone, può essere piantato la prossima volta solo dopo 4-6 anni. Se questa regola di rotazione delle colture non è soddisfatta, la pianta è molto malata e soffre dell'attacco di vari parassiti.

Il terreno nelle serre su cui è stata coltivata questa coltura non può essere utilizzato per diversi anni di seguito. Per utilizzarlo una seconda volta, il substrato deve essere accuratamente cotto a vapore o trattato con sostanze chimiche speciali.

Requisito di terra

Durante l'intero periodo di coltivazione l'umidità del suolo dovrebbe essere mantenuta ad un livello medio. Sia l'essiccazione che il ristagno d'acqua portano all'inibizione dello sviluppo delle piante e persino alla morte. Meglio di tutto, anemone corona riesce su terreni nutrienti, che assorbono l'umidità, drenati di densità media con un pH di 6.0-7.0.

Nelle regioni con un clima umido è meglio piantare questa pianta su creste alte circa 20 gradi e larghe circa 120 cm.

La corona di anemone indoor viene coltivata sia nel terreno che in vari contenitori, che sono riempiti con un substrato permeabile, nutriente e sciolto.

Crescere anemoni da semi

Per ottenere buoni semi, i fiori potenti e ben modellati vengono selezionati durante la fioritura. Per evitare l'impollinazione non necessaria, tutti i fiori rimasti sulle piante vengono tagliati.

I semi maturi vengono raccolti e dispersi in un piccolo strato alto circa due centimetri e asciugati in una stanza ben ventilata per sette o dieci giorni. Conservarli in sacchetti di carta o di materiale di lino.

È necessario tenere conto del fatto che i semi hanno una bassa germinazione. Anche nei semi freschi, non supera il 25%.

Per migliorare la germinazione dei semi, viene effettuata la stratificazione, che consiste nel mantenere il seme ad una temperatura di 6-9 gradi per 3-4 settimane.

La semina viene effettuata da agosto a febbraio, a seconda della regione di coltivazione. I semi vengono seminati rispettivamente nel terreno o nelle piantine.

Per la semina sulle piantine scegliere una bassa capacità con un terreno sciolto e traspirante con una reazione debolmente acida. I semi vengono distribuiti uniformemente sulla superficie e seppelliti ad una profondità di 1-2 cm La temperatura ottimale per l'emergenza delle piantine va dai 12 ai 15 gradi. Durante questo periodo, dovrebbe essere mantenuta moderata umidità del suolo. Assicurarsi di assicurarsi che il terreno non si asciughi. Dopo la comparsa delle prime piantine, la temperatura si riduce a 10-13 o leggermente inferiore. La temperatura di valori più alti riduce nettamente la stagione di crescita e non aiuta la crescita del peso del tubero.

Nelle regioni meridionali puoi seminare immediatamente i semi nel terreno. La semina viene effettuata a fine estate - inizio autunno (agosto-settembre). Non appena 2 o 3 paia di foglie vere si formano su giovani anemoni, sono seduti in fila piantando con una distanza di 7-10 cm La distanza tra le file è di 20 cm Durante questo periodo di tempo la temperatura dovrebbe essere tra 10-12 e 16 gradi.

Tutto il tempo della coltivazione dalla semina ai cespugli fioriti è di circa sei mesi.

Piantare e curare gli anemoni (in breve)

  • atterraggio: посев свежих семян на рассаду в июне-июле или под зиму (в октябре-ноябре) в ящики. Высадка клубней весной.
  • fioritura: весной, летом или осенью - в зависимости от вида.
  • illuminazione: для лесных видов – полутень, для средиземноморских – яркий солнечный свет.
  • terreno: рыхлая, плодородная, (песчаная или торфяная) лучше нейтральная.
  • irrigazione: solo in tempo asciutto e durante la fioritura.
  • Top dressing: concimi organici liquidi e minerali durante la fioritura e l'autunno.
  • riproduzione: seme e vegetativo (tuberi, divisione di un cespuglio o parti di rizomi).
  • parassiti: nematodi fogliari, afidi, minatori fogliari sudamericani, tripidi e mosche bianche.
  • malattia: marciume grigio, perinospora (peronospora), antracnosi, sclerotinia, infezioni virali.

Anemoni in crescita - Caratteristiche

Tra la varietà di specie e varietà, gli anemoni sono abbastanza modesti, e ci sono quelli che richiedono cure speciali, e questa differenza è spiegata dal fatto che alcuni anemoni hanno rizomi e altri - tuberi. Le specie con rizomi, facili da coltivare e gli errori nella cura degli anemoni tuberosi portano a gravi conseguenze.

  • Ci sono diverse caratteristiche che devono essere considerate se sei interessato a far crescere gli anemoni.

    • In primo luogo, questi fiori richiedono irrigazione obbligatoria in clima caldo secco.
    • In secondo luogo, la medicazione autunnale deve essere effettuata con fertilizzanti minerali complessi e il terreno deve essere fertilizzato prima della semina o durante la crescita e la fioritura con fertilizzanti organici.
    • In terzo luogo, in inverno, proteggere gli anemoni dal gelo coprendoli con foglie secche.
    • E l'ultima cosa: è meglio propagare gli anemoni in primavera con i polloni radicali o semi seminati più vicini all'inverno. Più su tutte queste caratteristiche, ci soffermiamo di seguito.

    Tipi di anemone

    Poiché il fiore dell'anemone nella cultura e nella natura è presentato in una grande varietà, e specie diverse richiedono cure diverse, conosciamo almeno i membri più comuni della famiglia degli anemoni.

    Tipi e caratteristiche si prendono cura degli anemoni. Al momento della fioritura gli anemoni si dividono in primavera ed estate (o in autunno). Anemoni primaverili molto elegante, ampia gamma di sfumature pastello: bianco, crema, rosa, blu, viola. Ci sono anche varietà di spugna. Gli anemoni primaverili sono ephemeroid, cioè il ciclo della loro fioritura in superficie è breve: quando si svegliano ad aprile, fioriscono insieme a maggio, e in luglio si ritirano già, anche se in molte specie le foglie persistono fino all'autunno. Gli anemoni e le specie rizome differiscono. Negli anemoni del rizoma della lyutia e della quercia, il segmentato, fragile e negli anemoni del tenero - tuberiforme, lentamente crescendo.

    Anemone ranus (Anemone ranunculoides)

    è anche senza pretese, ha anche varietà di terry, l'altezza del cespuglio è di 20-25 cm, i fiori di colore giallo brillante sono leggermente più piccoli di quelli dell'anemone della quercia, cresce in quasi tutti i terreni.

    Anemoni di fioritura estiva (autunno) rappresentato da specie come Anemone giapponese (Anemone japonica), anemone ibrido (Anemone hybrida) e coronet anemone (Anemone coronaria). Di regola, queste sono grandi piante perenni, il cui potente sistema di radici è ben ramificato. Fioriscono da fine estate a metà autunno.

    Anemone della corona

    fiorisce due volte all'inizio dell'estate e in autunno. I peduncoli delle specie autunnali sono forti e snelli, da 80 cm a uno e mezzo di altezza, con diverse dozzine di fiori semplici o semi-doppi in diverse tonalità. Le varietà più popolari di anemoni coronati sono l'anemone di De Caen, che ha fiori semplici singoli di vari colori, Mr. Foker è fiori blu, varietà di anemone terry Don Juan (rosso brillante), Lord Jim (fiori blu).

    Anemone ibrido

    È noto per varietà come Honorine Jobert con sotto bianco, leggermente rosato, fiori, semi-doppio anemone viola scuro profusione, Queen Charlotte, anche semi-doppio anemone giallo. Anemone giapponese è più spesso rappresentato nella cultura da specie come Pamina, con grandi fiori di spugna rosa scuro, quasi bordeaux, Abbondanza di Hadspen - alto anemone con fiori crema e Prinz Heinrich con semi-doppio fiori rosa brillante.

    Preparazione del terreno per gli anemoni.

    Prima di piantare gli anemoni, devi scegliere un posto dove piantare e preparare il terreno. Il sito avrà bisogno di un ambiente spazioso, ombreggiato e protetto da correnti d'aria. I rizomi di anemone crescono fortemente durante la stagione, ma sono così fragili da essere danneggiati dal contatto, e questo deve essere preso in considerazione. Inoltre, gli anemoni non tollerano il forte calore e le correnti d'aria. Il terreno si adatta bene drenato, sciolto e fertile. Migliore terriccio o legno duro con torba. Per creare una struttura ideale, aggiungere al terreno sabbia semplice e ridurre l'acidità in eccesso dannosa per gli anemoni aggiungendo farina di dolomite o cenere di legno al terreno.

    Preparare semi di anemone.

    Coloro che decidono di coltivare fiori da semi dovrebbero sapere che i semi di anemone hanno una bassa germinazione: non più di un quarto germoglia, e solo da semi appena raccolti. Ma se stratifichi i semi dei semi, cioè li tratti con il freddo per 1-2 mesi, puoi aumentare la loro germinazione. Per fare questo, i semi vengono mescolati con sabbia grossolana o torba alla velocità di 1 parte di semi per tre parti di sabbia, sono ben inumiditi e spruzzati giornalmente con acqua per mantenere l'umidità richiesta. Non appena i semi si gonfiano, aggiungere un po 'di substrato, mescolare, inumidire e riporre in una stanza ventilata con una temperatura non superiore a 5 ºC. Pochi giorni dopo, quando germogli i germogli, devi portare il contenitore con i semi nel cortile, seppellirlo nella neve o nel terreno e cospargere di segatura o paglia. All'inizio della primavera, i semi vengono trapiantati in scatole di germinazione. Ma per sbarazzarsi di tutti questi problemi, è meglio piantare i semi nella caduta in scatole con terreno sciolto e seppellirli nel cortile, coperto con rami tagliati. Durante l'inverno, subiranno un congelamento naturale e in primavera li raccoglierai e li pianterai.

    Preparazione di anemoni di tuberi.

    Prima di piantare, i tuberi anemoni si risvegliano dal sonno immergendoli in acqua calda per diverse ore per gonfiarsi, e poi piantati a una profondità di 5 cm in vasi con una miscela umida di torba e sabbia per la germinazione. Inumidire il terreno in vasi dovrebbe essere moderato, ma regolarmente. Alcuni giardinieri consigliano di "inumidire" i bulbi di anemone avvolgendoli in un panno ben inumidito con soluzione epinica e conservandoli per circa sei ore in un sacchetto di plastica. Dopo di ciò, gli anemoni possono essere immediatamente piantati nel terreno.

    Piantare tuberi anemoni.

    Piantare anemoni non comporta particolari difficoltà, la cosa principale è determinare il punto di crescita. I tuberi gonfiati e pretrattati mostrano tubercoli dei reni, ed è chiaro come piantarli. Ma in caso di dubbio, ricorda: la parte superiore del tubero è anemoni piatti, quindi è necessario piantare una estremità affilata verso il basso. Se sei confuso dalla forma del tubero, pianta un lato. Il foro per gli anemoni dovrebbe avere un diametro di 30-40 cm e una profondità di 15 cm. Al fondo del foro è necessario versare una manciata di humus e cenere, quindi posizionare il tubero, cospargerlo di terra e strofinare leggermente. Disporre piantando fiori anemone ben irrigati.

    Piantare anemoni di semi.

    Al momento della semina, le piantine di anemone dovrebbero avere almeno due foglie. La piantina è piantata nel terreno in un luogo leggermente ombreggiato nel secondo anno di crescita. Se la semina viene effettuata in autunno, l'area seminata è coperta da rami o foglie dal gelo. Gli anemoni cresciuti dai semi possono sbocciare solo dopo tre anni.

    Per quanto riguarda la tempistica di piantare tuberi o semi, è possibile assicurarsi che sul tuo sito gli anemoni fioriranno da aprile a novembre, se comprerai diverse varietà e le pianterai nel momento migliore per ognuna di esse.

    Cura Anemone

    Prendersi cura dell'anemone è semplice e facile. Il problema principale in questa materia è mantenere il livello necessario. umidità durante l'intero ciclo vegetativo. Il pericolo è che quando si insinua l'apparato radicale può morire di marciume. Una mancanza di umidità, specialmente durante la formazione di gemme, non contribuisce alla crescita e alla fioritura degli anemoni. Per bilanciare il livello di umidità, dovresti piantare le piante in alto, su un terreno con un buon drenaggio. Dopo la semina, è altamente desiderabile pacciare l'area con uno strato spesso 5 cm di foglie di alberi da frutto o torba. Per quanto riguarda smaltopoi in primavera è sufficiente inumidire il terreno una volta alla settimana, in estate mite l'anemone non ha bisogno di annaffiature aggiuntive, l'unica eccezione è l'anemone castellato durante il periodo di fioritura. Acqua calda e secca d'estate al mattino o al tramonto.

    Dai da mangiare agli anemoni preferibilmente durante la fioritura di liquido organico (non gradisco gli anemoni solo letame fresco) e fertilizzanti minerali complessi in autunno. Se hai fertilizzato il letto prima di piantare un anemone, allora l'alimentazione può essere esclusa del tutto. È anche raccomandato regolarmente. allentare il terreno e estirpare. O meglio, non estirpare, ma sfondare con le mani, poiché è possibile danneggiare il fragile apparato radicale degli anemoni con un elicottero.

    Gli anemoni sono resistenti alle malattie, a volte sono danneggiati da lumache e lumache, ma la soluzione di metaldeide ti aiuterà a far fronte a questi parassiti che devi pre-assemblare manualmente. Alcuni anemoni soffrono di un verme invernale (falena bruco) o nematode fogliare. Con la sconfitta delle piante malate nematode è meglio distruggere, e il terreno in cui sono cresciuti, sostituito.

    Allevamento di anemoni semi, tuberi, divisione di rizoma o arbusto. Abbiamo già descritto la riproduzione dei tuberi e il metodo di semina più poco promettente. Quando dividono i rizomi (rizomi) in primavera, li estraggono, li tagliano in pezzi lunghi 5 cm con un bocciolo obbligatorio in ogni segmento e lo atterra, ponendolo orizzontalmente in un terreno sciolto ad una profondità di 5 cm. Tale pianta raggiunge la maturità in tre anni. Il trapianto con la divisione del cespuglio può essere effettuato solo con piante che hanno 4-5 anni.

    Anemone dopo la fioritura

    Nel clima della fascia media con l'inizio dell'autunno, gli anemoni devono essere rimossi dal terreno e preparati per deposito invernale: asciugare i tuberi, tagliare le parti superiori (parte fuori terra del cespuglio) e conservare al buio e raffreddare, ponendo in torba o sabbia. Il migliore per questo è seminterrato adatto seminterrato.

    Se decidi di non scavare gli anemoni per gli inverni caldi, getta l'area con foglie cadute o foglie di abete rosso in modo che un gelo inaspettato non distrugga i fiori.

    Piantare e curare in campo aperto: foto, i segreti della semina

    Durante la preparazione per la crescita dell'anemone, la cosa principale che deve essere compresa è che durante l'intero ciclo di vita della pianta ha bisogno fornire cure adeguate, che prevede il rispetto di alcune regole:

    1. Per gli anemoni, l'irrigazione regolare è obbligatoria e in condizioni di clima secco e caldo dovrebbero essere molto abbondanti.
    2. Durante l'intero periodo di sviluppo, le piante devono essere alimentate: concimi minerali complessi vengono introdotti nel terreno in autunno e organici durante la fase di fioritura e immediatamente prima della semina.
    3. Nella lista dei vantaggi dell'anemone non c'è resistenza al gelo, quindi, per uno svernamento di successo, richiede riparo dalle foglie secche.
    4. Il momento più favorevole per la riproduzione degli anemoni si verifica in primavera. Può essere diluito in diversi modi: usando polloni radicali o piantine cresciute da semi.

    A causa della grande diversità di specie per ogni varietà di anemoni, vengono utilizzate le loro tecniche di coltivazione. Vale la pena sottolineare le varietà primaverili che chiamato ephemeroids. La loro caratteristica principale è un breve ciclo di fioritura. Dallo stato di riposo escono ad aprile e all'inizio di maggio rivelano i loro primi fiori. Tuttavia, a luglio, si addormentano di nuovo. Ma se crei condizioni favorevoli per lo sviluppo delle piante, saranno in grado di salvare il fogliame fino alla caduta. Quando gli ultimi fiori primaverili di anemone svaniscono, puoi trapiantarli, perché in seguito iniziano a crescere fortemente.

    Trapianti di anemoni con rizomi possono essere trapiantati in primavera, quando la neve si è completamente sciolta, o in ottobre. Ma prima che i rizomi debbano essere conservati per un po 'di tempo in acqua tiepida. Durante l'atterraggio vengono seppelliti di 10 cm, non di più.

    Lyutichna e anemone nano appartengono al gruppo di piante che si sentono bene in condizioni di ombreggiamento. Pertanto, il più adatto per piantarli sarà l'area sotto gli alberi o vicino alle pareti di edifici che possono fornire protezione dal sole e dal vento.

    Corona e teneri anemoni crescono bene nelle aree illuminate, ma devono essere protetti dalla luce solare diretta. Durante la cura dell'anemone della corona, è necessario assicurare un'irrigazione moderata, ed è necessario concentrarsi sulle condizioni del terreno, che deve avere il tempo di asciugarsi. Se l'acqua inizia a ristagnare, allora presto le radici della corona anemone marciscono. Non è auspicabile piantare un anemone vicino ai cespugli.

    Come preparare il terreno?

    Ancor prima di atterrare è necessario decidere su un posto adatto e preparare la terra di conseguenza. Si raccomanda di scegliere una zona spaziosa all'ombra per questo fiore, dove né il vento né le correnti d'aria hanno paura della pianta, poiché questi fattori non contribuiscono al normale sviluppo degli anemoni. Considerando che l'anemone dimostra una rapida crescita durante la stagione e guadagna una massa verde in poco tempo, ma allo stesso tempo ha un sistema di radici piuttosto fragile, per questo dovresti scegliere un posto dove non entrerà in contatto con nulla.

    Lo stesso dovrebbe essere guidato, scegliendo un sito dove ci dovrebbe essere terreno sciolto e ben drenato. Terreno deciduo o torboso o limoso è più adatto per la coltivazione di anemoni. Tuttavia, è possibile migliorare artificialmente la composizione del terreno aggiungendo sabbia ad esso. Il problema dell'alta acidità può essere risolto se nel suolo vengono introdotte cenere di legno o farina di dolomia.

    Come preparare i semi?

    Quando le attività di preparazione del sito principale sono completate, vai ai semi. Immediatamente per dire che i semi di anemone hanno una bassa germinazione. Pertanto, se prevedi di seminare i semi raccolti l'anno scorso, crescerà un massimo del 25%. Tuttavia, ci sono alcune tecniche con cui è possibile aumentare la germinazione. Il risultato desiderato può essere ottenuto esponendo i semi a freddo per uno o due mesi. Giardinieri esperti questo evento è noto come stratificazione.

    • per questo è necessario aggiungere una piccola quantità di sabbia o torba ai semi dell'anemone, osservando le proporzioni di 1: 3,
    • inoltre, la miscela deve essere spruzzata con acqua e continuare a mantenere allo stato umido fino a quando i semi non si gonfiano,
    • Dopo aver sistemato i semi di fiori in un contenitore adatto, vi viene aggiunta una piccola quantità di substrato, quindi tutto viene mescolato e di nuovo leggermente inumidito,
    • quindi i semi vengono trasferiti in una stanza ventilata, dove la temperatura viene mantenuta non superiore a 5 gradi Celsius. In esso, devono rimanere fino ai germi,
    • quando i semi sono proklyulyutsya, la capacità viene trasferita sulla strada, dove sono sepolti nella neve o nella terra. Per proteggersi dal freddo dell'inverno, il luogo dove sono stati seppelliti i semi deve essere coperto con segatura o paglia,
    • Nelle prime settimane di primavera, le piante vengono trapiantate in scatole.

    Tuttavia, è possibile preparare i semi di fiori di anemone per la semina in un modo più semplice: per questo avremo bisogno di scatole di terrain cui vengono seminati i semi, dopo di che questi contenitori sono sepolti nella zona. Di conseguenza, essendo all'aria aperta durante l'inverno, sarà garantito l'effetto della stratificazione naturale. Con l'inizio della primavera rimuoverà solo la scatola e trapianterà i fiori.

    Come preparare i tuberi?

    Prima di piantare fiori di anemone con tuberi, è necessario portarlo fuori dal riposo. Ciò richiederà un contenitore in cui viene versata acqua calda, e quindi i tuberi vengono posti lì per un paio d'ore. Ai primi segni di gonfiore, i fiori vengono trapiantati in vasi, pre-riempiti con miscela di sabbia e torba. I tuberi devono essere sepolti non più di 5 cm. Quando questa operazione è completata, è necessario assicurarsi che il terreno rimanga sempre umido.

    Puoi anche offrirne un altro metodo di preparazione dei tuberi di anemone per la semina.

    • è necessario prendere un panno, inumidirlo in una soluzione di Appin e poi posizionare le radici in esso,
    • poi è avvolto in un sacchetto di plastica e lasciato per cinque-sei ore,
    • dopo questo tempo, puoi trapiantare in vaso.

    Come piantare tuberi?

    Quando si coltivano fiori con tuberi, la cosa principale - per determinare correttamente il punto di crescita. Per fare questo, è necessario ispezionare attentamente il tubero - la parte superiore deve avere una superficie piana e la parte inferiore - appuntita. Se sono stati effettuati eventi di pre-semina per tuberi e hanno avuto il tempo di gonfiarsi, allora Saranno presenti tubercoli dei reni. A volte è difficile determinare la forma del tubero, in questo caso durante la piantatura devono essere posizionati lateralmente.

    Quindi preparano un pozzo per la semina: il suo diametro dovrebbe essere di 40 cm e la sua profondità dovrebbe essere di circa 15 cm. In primo luogo, due manciate di una miscela di cenere e humus dovrebbero essere versate sul fondo. Dopo di che, il tubero è posto lì, e sopra di esso è coperto di terra e leggermente schiacciato. In conclusione, è necessario inumidire il terreno.

    Regole di atterraggio

    Effettuare piantine di anemone in vaso è possibile solo all'inizio di un momento favorevole. Può essere determinato dal fatto che le piantine hanno formato due foglie vere. La fretta con un trapianto non avvantaggerà l'anemone, dal momento che in futuro sarà necessario prestare maggiore attenzione durante la cura. Durante la caduta dei fiori in autunno è richiesta protezione dal freddo da foglie cadute o fieno. Quando si crescono i fiori di anemone dai semi, si dovrà essere molto pazienti, poiché i primi fiori appariranno solo per 3-4 anni.

    Если необходимо обеспечить цветение анемоны в течение всего сезона, то следует очень тщательно подойти к выбору сортов. Они должны отличаться сроками цветения, а высадку их необходимо проводить в подходящее время.

    Как правильно ухаживать за анемоной?

    Dopo che la piantagione di fiori di anemone è completata, iniziano a prendersene cura. Particolare attenzione dovrebbe essere prestata all'umidità del suolo. L'irrigazione dovrebbe essere moderata, perché quando l'acqua ristagna le radici cominceranno a marcire. Non importa la pianta si sentirà se riceve meno umidità, in quanto non avrà la forza per la crescita normale. In alcuni casi, le piante non saranno in grado di legare le gemme a tutti. Per garantire il livello ottimale di umidità del suolo, se si pianta fiori su una collina e si fornisce un drenaggio di alta qualità. La pacciamatura del terreno ha un effetto positivo. La torba o le foglie degli alberi da frutto possono essere utilizzate come materiale. Il pacciame stesso viene deposto sul terreno nella zona radice con uno strato di 5 cm.

    In primavera, la necessità di acqua nei fiori è bassa, quindi puoi limitarti a irrigare una volta a settimana. Un regime di irrigazione simile è previsto in estate, a condizione che il clima sia freddo. Nel calore dell'anemone deve essere annaffiato ogni giorno prima dell'alba o dopo il tramonto.

    All'inizio della fioritura di massa, anemone dedicherà molto impegno, quindi dovrà fornire supplementi. Tuttavia, non è desiderabile utilizzare letame fresco per questo scopo. In autunno, la concimazione viene effettuata con fertilizzanti minerali complessi. In questi casi, se i fertilizzanti sono stati introdotti nel terreno prima della semina, non sarà necessario condurre un'alimentazione aggiuntiva.

    conclusione

    L'anemone nel nostro paese è molto diffuso, così molti dei nostri giardinieri conoscono bene le sue proprietà decorative, così come le caratteristiche di coltivazione e cura. Tuttavia, belle foto di fiori di anemone non significano che sarà facile crescere. qui ci sono alcune sfumatureda cui dipende in gran parte il successo di questo evento. Quando si coltivano anemoni in piena terra, è importante non solo trovare un sito adatto che si adatti alla varietà di anemoni, ma anche fornire cure adeguate.

    Prima di tutto si tratta di irrigazione, che dovrebbe essere regolare. Se i fiori sono annaffiati con lunghe pause, compensando successivamente il loro maggiore consumo di umidità, questo non porterà benefici all'anemone, poiché un eccesso di acqua causerà la putrefazione delle radici. Per questo motivo, non solo può smettere di fiorire, ma anche di perire.

    Caratteristiche di crescita

    Ci sono un gran numero di specie e varietà di anemoni, mentre alcuni di essi sono senza pretese per le condizioni di crescita, mentre altri, al contrario, dovrebbero fornire cure speciali. E il fatto è che alcune specie sono tuberose, e altre - rizomatose. Solo le specie rizomatose si distinguono per la loro modestia e facilità di cura, mentre le specie tuberose possono soffrire molto se non sono adeguatamente curate. Ci sono diverse caratteristiche di crescita di un fiore che devi sapere:

    1. In tempo asciutto e molto caldo, devono essere annaffiati.
    2. In autunno, i fiori dovrebbero essere nutriti con fertilizzanti minerali complessi e, prima di piantare e nel processo di crescita o fioritura attiva, è necessario aggiungere al suolo sostanze organiche.
    3. Per evitare il congelamento delle piante, in inverno dovrebbero essere coperte con uno strato di foglie cadute.
    4. Il modo più semplice per propagare questa pianta con i semi, mentre vengono seminati prima dell'inverno o i polloni radicali in primavera.

    Come preparare il terreno

    Prima di intraprendere l'atterraggio immediato degli anemoni, dovresti trovare il sito più adatto e anche preparare il terreno. Un sito adatto dovrebbe essere spazioso, è in ombra parziale ed essere protetto dalle correnti d'aria. Il rizoma in forte crescita è molto fragile e può persino danneggiare il contatto. Inoltre, questi colori possono danneggiare il calore eccessivo e la brutta copia. Il terreno deve essere sciolto, nutriente e ben drenato. L'opzione migliore è il terreno a foglia o il terriccio. Per il terreno era allentato, dovrebbe essere versato sabbia ordinaria. Se il terreno è acido, questo può essere corretto aggiungendo cenere di legno o farina di dolomite.

    Piantare anemoni in piena terra

    Piantare tuberi di anemone in terreno aperto è relativamente semplice, ma è necessario determinare il punto di crescita. Se i tuberi vengono pretrattati e lasciati gonfiare, i boccioli dei reni diverranno chiaramente distinguibili, grazie ai quali è possibile capire come piantarli correttamente. Se ci sono dubbi sulla posizione del punto di crescita, allora si dovrebbe tenere presente che la parte superiore del tubero è sempre piatta, quindi l'estremità acuminata deve essere piantata verso il basso. Se il tubero ha una forma non standard, allora dovrebbe essere piantato lateralmente.

    La profondità della fossa dovrebbe essere di circa 0,15 m, e il suo diametro dovrebbe raggiungere 0,3-0,4 m: una manciata di cenere di legno e humus dovrebbe essere versata nella fossa, quindi il tubero dovrebbe essere posto in essa. È coperto di terra, che è leggermente pestata. I tuberi piantati necessitano di annaffiature abbondanti.

    Malattie e parassiti

    Questa pianta è resistente alle malattie. Lumache o lumache possono depositarsi sui cespugli. Devono essere raccolti a mano, e le piante stesse sono spruzzate con metaldeide. A volte nematodi fogliari o bruchi (verme invernale) vivono sui cespugli. I cespugli infettati da un nematode devono essere scavati e bruciati, il terreno sul sito deve essere sostituito.

    Allevamento di anemoni

    Puoi propagare un tale fiore dividendo il rizoma, i semi, i tuberi o dividendo il cespuglio. Informazioni su come far crescere un anemone dal seme e propagare i tuberi, descritto in dettaglio sopra. Al fine di dividere i rizomi in primavera, è necessario rimuoverli dal terreno e dividerli in pezzi, la cui lunghezza dovrebbe essere di 50 mm. Ogni delink dovrebbe avere un rene, sono piantati in un terreno sciolto, posizionandolo orizzontalmente e solo 50 mm di profondità. Completamente maturato come anemone sarà solo dopo 3 anni. Se la pianta ha 4 o 5 anni, può essere trapiantata con la divisione del cespuglio.

    Dopo la fioritura

    Quando si coltivano anemoni a metà delle latitudini in autunno, devono essere scavati e preparati per lo svernamento. Nei tuberi essiccati, è necessario rimuovere la parte fuori terra, quindi sono sepolti nella sabbia o nella torba e conservati per la conservazione in una stanza buia e fredda, ad esempio, in un seminterrato non umido. Se si presume che non ci sarà il gelo in inverno, i fiori possono essere lasciati nel terreno. Per fare ciò, la superficie del sito deve essere riempita con uno spesso strato di foglie o ricoperta di lapniki, che salverà le piante dal gelo.

    Quercia anemone (Anemone nemorosa)

    Questa specie gode di una popolarità relativamente bassa tra i giardinieri di media latitudine. Il cespuglio raggiunge in altezza da 0,2 a 0,3 m I fiori ordinari hanno un diametro di 20-40 mm, di norma sono dipinti di bianco, ma ci sono varietà i cui fiori hanno un colore lilla, blu e rosa. Ci sono varietà di terry. La caratteristica principale di questo tipo è considerata la sua senza pretese.

    Anemone in fiore

    La castella di anemone fiorisce da una volta e mezza a 3-4 mesi. La durata della fioritura dipende direttamente dal momento dello sbarco, dalle dimensioni del tubero, dalla temperatura e dall'umidità dell'aria. Un cespuglio di solito dà da 5 a 20 fiori. Se l'anemone viene coltivato in un clima non regolamentato, il maggior numero di gambi di fiori si forma in primavera da marzo ad aprile.

    Tagliare le infiorescenze effettuate al mattino prima di annaffiare le piante. Nella stagione calda, i fiori vengono tagliati quando i boccioli chiusi sono completamente colorati. Nel periodo fresco, i fiori vengono tagliati semiaperti, e in inverno bisogna aspettare che gli anemoni si aprano completamente. Danni alle infiorescenze dovrebbero essere evitati durante il taglio, in quanto diventano una fonte di infezione fungina. Anche i fiori non di base vengono rimossi.

    Scavo e deposito di tuberi

    La durata della stagione di crescita degli anemoni coronlate dipende direttamente dalla temperatura e dall'umidità del terreno. A temperature superiori a 25 gradi e la mancanza di umidità nel terreno delle piante, la fioritura si interrompe bruscamente e la loro porzione a terra si prosciuga.

    Quando le foglie si asciugano del 50-70%, puoi iniziare a scavare i tuberi. Esse vengono scavate insieme alla parte di terra, e poi disposte in scatole basse in uno o due strati e poste per l'essiccazione in stanze ben ventilate.

    Dopo circa una settimana o dieci giorni, i tuberi vengono ripuliti dalle foglie e dal terreno. Quindi vengono ordinati per dimensione e collocati in una stanza fresca e asciutta per la conservazione a una temperatura compresa tra 12 e 15 gradi. L'umidità di stoccaggio dovrebbe essere mantenuta al 60%. In tali condizioni, i tuberi possono essere conservati per 3 o 4 anni e allo stesso tempo non perdono la capacità di germogliare.

    A proposito di malattie e parassiti

    Tra le malattie che spesso compaiono sull'anemone della corona, vale la pena notare:

    • ruggine
    • marciume grigio
    • infezione virale e
    • perenosporoz.

    Dei parassiti su questa cultura possono attaccare:

    Affinché l'anemone della corona appaia il più raramente possibile, varie malattie e parassiti devono essere effettuati con le seguenti misure preventive:

    1. Non piantare le piante troppo spesso.
    2. Effettuare regolarmente diserbo e allentamento.
    3. Innaffia correttamente e regolarmente le piante.
    4. Durante il taglio o il trattamento dell'area intorno ai cespugli, evitare danni vari ai germogli e ai gambi.
    5. Mantenere il miglior regime di umidità e la temperatura nelle serre.
    6. Rimuovere tutti i residui vegetali in tempo.
    7. Top dressing per effettuare fertilizzanti in cui il potassio dovrebbe essere superiore all'azoto.
    8. Spruzzo contro vari parassiti in modo tempestivo.

    06/03/2018 admin Commenti Nessun commento

    Anemone autunnale in crescita

    Piantare anemone d'autunno

    Una fioritura magnifica e commovente di anemoni autunnali può essere goduta solo quando si pensava in anticipo alla piantagione e si è preso cura della piantagione primaverile tempestiva. Gli anemoni autunnali, a differenza delle prime piante da fiore, non possono essere piantati in autunno. Per l'anemone autunnale, è consigliabile controllare attentamente la conformità di tutte le condizioni di crescita necessarie. Gli anemoni autunnali vengono coltivati ​​in ombra parziale o ombre sparse, lontano dalle piante con sistemi di radici superficiali (in particolare alberi e arbusti). Al luogo di atterraggio, almeno un mese prima dell'atterraggio, si dissotterrano e migliorano il terreno con un compost maturo, prima di piantare effettuano un'aerazione aggiuntiva. Le caratteristiche del terreno devono essere neutre in acidità e bagnato (è impossibile piantare anemoni in terreno asciutto). Gli anemoni peggiorano su terreni sabbiosi e poveri, e soffrono anche in luoghi con ristagni idrici. Per la piantagione scegliere luoghi ben drenati in cui l'acqua non raccoglie durante le piogge e i disgeli.

    La cura degli anemoni autunnali si riduce a regolare diserbo, che deve essere eseguito manualmente, senza danneggiare le radici morbide nello strato superiore del terreno e mantenendo la scioltezza e l'umidità del terreno mediante la pacciamatura e il suo costante rinnovamento. Per il successo della coltivazione di anemoni è necessario un terreno umido e fertile. Pertanto, nel tempo asciutto anemoni sono annaffiati. In autunno, gli anemoni sono stufi, applicando il compost al terreno, e in primavera - fertilizzante minerale. A giugno viene effettuata la concimazione con fertilizzanti solubili complessi. Per preservare la decoratività dopo la fioritura, i gambi dell'anemone autunnale sono tagliati. Nella primavera della piantagione con anemoni ripuliti da vecchie foglie secche.

    Anche se gli anemoni autunnali vanno in letargo nella Russia centrale, alcuni di loro possono soffrire in inverni senza neve. Per fare questo, per l'inverno, gli anemoni giapponesi e ibridi dovrebbero essere coperti con rami di abete, spunbond, o mescolati con uno spesso strato di foglie secche. Prima del rifugio, è meglio contrassegnare il sito di impianto con dei picchetti in modo che gli anemoni che si trovano in un lungo periodo di riposo non vengano danneggiati durante i lavori primaverili (i germogli di queste piante si svegliano molto più tardi rispetto alle altre colture da giardino).

    ARTICOLO SU THEMA Anemoni d'autunno: anemone giapponese (Hubei), ibrido, feltro, viticoltura

    Riproduzione di anemone autunnale

    Gli anemoni autunnali crescono molto bene, quindi vengono propagati dividendo i rizomi in primavera ogni tre o quattro anni. È conveniente propagare gli anemoni autunnali con i polloni radicali, che si formano sul rizoma strisciante. Quando giovani germogli di anemoni appaiono vicino alla pianta madre, vengono scavati e usati per la riproduzione dopo l'allevamento nella serra. Le giovani piante con un apparato radicale ben sviluppato possono essere immediatamente piantate in un luogo permanente insieme a una zolla di terra.

    Malattie e parassiti

    Gli anemoni autunnali possono essere colpiti da bruchi, lumache, lumache, macchie, topi. Dalla malattia, l'oidio, la ruggine, il nematode fogliare, altre infezioni virali.

    Anemoni d'autunno nel giardino

    Anemone autunnale, ovvero giapponese (Hubei), feltro, anemone ibrido e anemoni viticoli, hanno tutti gli stessi vantaggi che apprezziamo tanto nelle varietà primaverili ed estive in fiore di queste meravigliose piante da giardino. La loro fioritura inizia nella seconda metà dell'estate e continua fino al gelo. Semplici, ma così commoventi, colorano composizioni e gruppi da giardino con morbidi tratti pastello, che svettano su steli sottili e robusti. Precipitandosi, gli anemoni sembrano costantemente sussurrare e danzare tra le raffiche del vento autunnale, colpendo la loro resistenza e invulnerabilità, accentuata dalla fragile bellezza. L'anemone sorprendente è più evidente nel giardino autunnale, dove altre piante a fioritura tardiva e una brillante tavolozza di porpora e oro di alberi e arbusti che si preparano per il periodo di riposo sottolineano il suo vivace sfondo contrastante. La fioritura degli anemoni autunnali colora il giardino durante il tramonto della sua magnificenza - dalla seconda metà di luglio a ottobre. Ma la festa decorativa dell'anemone nel giardino continua fino all'inverno stesso: dopo la fioritura delle piante si formano piantine spettacolari e molto decorative, che brillano sui magri tralci sottili, poi scoppiano e aprono i semi imbottiti, simili a canestri di cotone. Le teste di anemone sembrano molto impressionanti, anche sotto la neve.

    Gli anemoni con fioritura tardiva in giardino possono essere utilizzati in una varietà di ruoli, ma solo in gruppi di lotti - sono belli in monocomposizioni, quando combinati con piante frondose fiorite o decorative su aiuole e rabatka a condizione che gli anemoni siano piantati in gruppi abbastanza grandi che creano l'effetto radure. Gli anemoni autunnali sono i più spettacolari nelle piantagioni di paesaggi, come solista su un prato o come pianta di fondo per grandi arbusti da giardino: la commovente inondazione di fiori delicati conquista con la sua semplicità ed eleganza con l'effetto di dominazione e isolamento su uno sfondo contrastante. Gli anemoni sembrano grandi sullo sfondo di siepi, ai margini di arbusti e gruppi di alberi, in compagnia di alte piante perenni sullo sfondo, come un sottobosco per rose e rododendri solitari. La bellezza dei tardo anemoni nelle composizioni autunnali è enfatizzata da piante stagionali massicce e rigogliose con forme e immagini contrastanti: le femminucce "primaverili" brillano letteralmente sullo sfondo di astri, crisantemi, dalie, cereali, oltre alle quali la loro leggerezza danzante è più evidente. Nelle composizioni con più di cinque specie di piante complementari, è meglio usare specie semi-doppi e terry di anemoni tardivi.

    Video: anemoni giapponesi

    I partner per l'anemone autunnale si riprendono molto facilmente.

    Anemone - la figlia dei venti

    Da arbusti di grandi dimensioni l'aggiunta migliore saranno tutti i tipi di rododendri, specie specialmente sottodimensionate, ma anche le rose sono perfette, così come le ortensie, che sembrano visivamente più leggere e più armoniose sullo sfondo dell'anemone. Tra i cespugli, le clematidi, lo snowberry, i crespini, il cotoneaster, il deren e il photogillla sono anche ben combinati con gli anemoni tardivi. Di perenni Oltre a quelli crisantemi già citati anemoni felci completato con successo (per esempio, mnogoryadnik Seta portanti e strausnik), l'aconito, dvuhkryloplodny rue, ospita, cohosh nero, Lobelia blu, pervinca, Lythrum salicaria, Astilbe, sassifraga, Ligularia, erbe ornamentali, veronica, cohosh nero affilato e racemoso, kamnelom kortuzolistnaya. Se la composizione con anemoni è compilata con enfasi sull'autunno, l'aggiunta migliore sarà astilba cinese, acende di Arends, boscaglia nera, verbena di Bonar, varietà autunnale di astri, acero giapponese, carice di Morrow giapponese, geicher a fiore grande. Gli anemoni accolgono il quartiere con bulbi: tra le piante si possono piantare cipolle narcisi, proleski, iris.

    "Sito sulle piante" www.pro-rasteniya.ru

    Anemone o anemone - perenne erbacea dalla famiglia dei ranuncoli. Ci sono circa 150 specie di anemoni, di diversa altezza, colore dei fiori e struttura delle radici. Questo gruppo piuttosto grande di piante è distribuito in molte regioni del nostro pianeta, sia in montagna che nelle zone di pianura.

    Si tratta principalmente di piante a bassa crescita e la loro altezza raramente supera 0,5 M. I loro periodi di fioritura variano anche a seconda della specie: alcuni fioriscono in primavera, il secondo - in estate, e alcuni preferiscono l'autunno. I fiori di anemone possono essere bianchi, blu, lilla, rosa o rossi. I fiori di alcune specie in forma ricordano la camomilla, e altri - i papaveri. Per la maggior parte delle specie di anemone, una stagione di crescita breve è tipica, la sua parte fuori terra inizia a ingiallirsi e svanisce dopo la fioritura, approssimativamente a partire dalla metà dell'estate.

    Scegliendo un posto dove piantare un fiore, devi immaginare l'ambiente del suo habitat naturale. Poiché gli anemoni crescono prevalentemente nelle foreste o sui pendii della montagna, le piante possono tollerare alcune sfumature. Но чтобы выбрать место посадки наиболее верно, нужно знать, что эти растении условно делятся на тенелюбивые, теневыносливые и светолюбивые. Предпочитают тень ветреницы гибкая, амурская, алтайская, гладкая и дубравная. При легком затенении лучше растут лесная, канадская и вильчатая ветреницы.Per le aiuole soleggiate, l'amato anemone a cono, tenero, caucasico e appenninico, sarà perfetto per tutti.

    Considerando che gli anemoni primaverili fioriscono quando il fogliame degli alberi e degli arbusti non è ancora sbocciato, queste piante possono essere piantate vicino ad alti vicini.

    Anemoni - piante che amano l'umidità e che necessitano di manutenzione e irrigazione regolari, non solo durante la fioritura, ma anche durante il periodo di riposo. Per preservare l'umidità nei periodi caldi, è preferibile pacciamare il terreno con torba o foglie secche.

    Preparando il terreno per gli anemoni, è importante sapere a quale tipo si riferisce. Il terreno leggero e sciolto è adatto per le specie che crescono in una zona boscosa, e per gli abitanti dei pendii della montagna, il terreno con l'aggiunta di cenere o farina di dolomia è più adatto. Per tutti i tipi, è consigliabile aggiungere sabbia al terreno per garantire il drenaggio.
    Gli anemoni si moltiplicano dividendo i cespugli, le parti dei tuberi o dei rizomi, così come i semi. Per dividere i cespugli e tuberi di queste piante preferibilmente all'inizio della primavera. Dopo aver piantato i processi nel terreno, la cura principale per loro consiste nell'irrigazione regolare. La maggior parte degli anemoni, abbastanza rapidamente, mette radici e inizia una crescita attiva.

    Avendo deciso di propagare gli anemoni con i semi, va ricordato che essi perdono rapidamente la loro germinazione e alcune specie sono difficili da coltivare in questo modo. I semi di anemone vengono seminati o nel tardo autunno in piena terra, o in primavera, dopo averli precedentemente tenuti al freddo. Di solito i germogli compaiono dopo 2 - 3 settimane. Le piantine si sviluppano abbastanza rapidamente e dopo un anno o due giovani piante saranno soddisfatte dell'apparenza dei fiori.

    Trapiantare anemoni adulti con rizoma non dovrebbe essere fatto troppo spesso - crescono meglio in un posto permanente.

    Anemone: semina e cura in campo aperto

    Per quanto riguarda le specie di tuberi, la situazione è esattamente l'opposto. Quando c'è un periodo di riposo, i tuberi devono essere prelevati, ispezionati attentamente per rilevare eventuali danni e, messi in scatole, posti in una stanza asciutta, fresca e ben ventilata. In autunno, i tuberi vengono nuovamente piantati nel terreno.

    Alcuni giardinieri sono dell'opinione che non sia necessario fertilizzare gli anemoni. Ma l'alimentazione continua durante il periodo di fioritura del fertilizzante minerale complesso andrà solo a beneficio della pianta, prolungando il tempo di fioritura.

    Se l'anemone viene fornito con le cure appropriate, in pochi anni una singola pianta ha tutte le possibilità di trasformarsi in un affascinante tappeto. Tuttavia, va ricordato che non solo le varietà culturali ma anche selvatiche di anemone vengono coltivate in orti, che sono estremamente senza pretese e possono riempire in un tempo relativamente breve posti che non sono destinati a loro affatto. Per evitare tali sorprese, è necessario controllare la loro crescita e rimuovere le parti della pianta in eccesso nel tempo, insieme alle radici.

    In generale, gli anemoni sono abbastanza resistenti alle malattie e agli attacchi di parassiti, ma a volte questi problemi si verificano. Le foglie dell'anemone possono essere danneggiate da lumache e lumache, e i tuberi - putrefazione, che spesso colpisce le piante sovrastampate o quelle che crescono nel terreno, scarsamente permeabili all'acqua. Per il controllo dei parassiti, la raccolta manuale e il trattamento delle foglie con soluzione di metaldeide è efficace. E quando la putrefazione appare sui tuberi, tagliare i frammenti interessati e asciugare accuratamente la parte sana rimanente.

    Nonostante l'apparente semplicità di queste piante, sono incredibilmente dolci e belle. Gli anemoni sono buoni nelle aiuole e nei giardini giapponesi e sulla collina alpina sono semplicemente insostituibili. La loro fioritura precoce aggiungerà colori vivaci all'area del giardino e vi ricorderà l'inizio della primavera.

    Consigli utili, articoli educativi per residenti estivi e giardinieri. Piantare, curare, raccogliere. Certamente, molte informazioni su fiori, bacche, funghi. Sulle pagine del sito "Utile grass.ru"

    Anemone fiore - piantare e cura, foto

    Particolarmente attento è essere colui che li coltiva macchiati sul prato - mentre falciare il tappeto verde non è necessario toccare le aree con gli anemoni, tornando alla solita modalità di taglio subito dopo che non lasciano traccia.

    Nutrire gli anemoni deve prestare molta attenzione. Affinché le piante possano crescere rapidamente, creare piantagioni dense e fiorire, è necessario mantenere costante la fertilità del suolo.

    Se l'anemone corono viene coltivato per il taglio, allora al momento della formazione del germoglio, devono essere fatti concimi minerali complessi.

    Per il resto dell'anemone (ad eccezione della foresta) per migliorare la qualità insufficiente e il suolo fertile, "riserve" che non sono sufficienti per molti anni, partono dal secondo o terzo anno, al momento dell'inizio della crescita attiva della pianta applicando al terreno o spargendo intorno fertilizzanti organici o complessi.

    Malattie e parassiti

    Dei parassiti anemoni più fastidiosi lumaconi e nematodi fogliari.

    I nematodi appaiono in macchie giallastre e gradualmente oscuranti sulle foglie, e in uno stato di abbandono portano alla morte della pianta. È possibile combattere con i nematodi fogliari solo con metodi cardinali - rimozione delle parti danneggiate, con una forte distribuzione - l'intera pianta con la sostituzione del terreno nel luogo di coltivazione.

    Le lumache amano banchettare sulle foglie della corona, tenero, boschetto e molti altri tipi di anemoni. Puoi litigare con questi giardinieri a mano a mano la sera, con esche speciali e trappole di birra. Gli anemoni sono più vulnerabili agli attacchi di lumache ad alta umidità e durante i periodi di pioggia, durante i quali l'ispezione degli sbarchi dovrebbe essere aumentata.

    pacciamatura

    Poiché gli anemoni, anche in un giardino, sono in gran parte selvatici nelle piante e molto sensibili alle condizioni di crescita, dovresti cercare di ricreare le condizioni per loro il più vicino possibile agli habitat naturali. In particolare, una componente importante della cura è il mantenimento costante dello strato di pacciamatura, che svolge il ruolo di un analogo di lettiere forestali.

    Gli anemoni preferiscono la pacciamatura con fertilizzanti a lunga durata d'azione - humus, torba sciolta, compost e foglie cadute di specie a foglia larga (quercia, mela, tiglio, ecc.).

    Il pacciame si rinnova all'inizio della primavera, prima dell'inizio della crescita attiva, e si ripete in autunno, coprendo l'anemone con letame semi-maturo o compost di erbe.

    Cura speciale

    Il luogo in cui crescono gli anemoni, che si estinguono completamente in estate, per comodità, è meglio contrassegnare con dei picchetti, in modo da non ferire e non danneggiare i rizomi e i noduli dormienti durante il giardinaggio, anche durante l'aerazione del prato.

    Inoltre, il lavoro con le piante, in particolare per scavare, tagliare fiori, separare meglio in guanti protettivi, per molti anemoni è caratterizzato dal contenuto di sostanze irritanti e che causano reazioni allergiche (ad esempio, anemoni di corone e querce).

    Ti è piaciuto l'articolo? Aggiungilo ai tuoi preferiti facendo clic sul pulsante del tuo social network preferito:

    Recentemente, anemone è stato ampiamente utilizzato nel paesaggio del sito. Queste piante perenni erbacee sembrano molto impressionanti quando i loro petali oscillano nel vento, per cui le persone li chiamavano "anemoni". In generale, il fiore è senza pretese, ma ha bisogno di cure minime. In condizioni naturali, l'anemone si trova nelle montagne e nelle zone temperate. Come piantare un anemone in autunno verrà esaminato in dettaglio in questo articolo.

    Quello che devi sapere quando fai crescere gli anemoni

    Se pianifichi di piantare gli anemoni, allora sarà utile conoscere alcuni segreti per prendersi cura di un fiore.

    • Irrigazione perenne impegnativa nella stagione calda.

    • L'alimentazione degli anemoni in autunno viene effettuata con complessi minerali, ma è consigliabile utilizzare materiale organico durante la semina e durante lo sviluppo della pianta.

    • In condizioni di Russia centrale, è necessario riparare gli anemoni per l'inverno.

    Come puoi vedere, la cura perenne è semplice. La regola principale del giardiniere è osservare il livello di umidità intorno al fiore.

    Come aggiustare l'irrigazione

    Quando si coltivano anemoni non è consentito sovrastampare il terreno, questo porta allo sviluppo della putrefazione del sistema radicale. Se la pianta è troppo secca, la fioritura sarà scarsa, non si formeranno nuovi germogli. Come organizzare correttamente annaffiare gli anemoni?

    Affinché il livello di umidità sia adatto, il fiore viene piantato su letti rialzati e uno strato di drenaggio è disposto nel foro di atterraggio. La superficie del terreno viene triturata con uno spesso strato di torba o foglie cadute. Con questo approccio, il livello di umidità richiesto persisterà per molto tempo.

    Innaffia il fiore in base alle condizioni meteorologiche. Se il tempo è bello, l'irrigazione viene effettuata una volta alla settimana. Nella calda estate, la frequenza di irrigazione aumenta. Se necessario, anemone annaffiare una volta al giorno.

    Autunno - tempo per piantare anemoni

    Va ricordato che nelle regioni con inverni molto rigidi, è meglio che un anemone raccolga e conservi il tubero fino alla primavera. Se il clima lo consente, il fiore perezimuet bene nel terreno. Per l'inizio della fioritura primaverile, gli anemoni vengono piantati in autunno, prima dell'inizio del gelo.

    Scegliere un sito di atterraggio

    Giardinieri esperti consigliano anemoni in crescita in ombra parziale. Infatti, in zone troppo ombreggiate, la pianta cessa di fiorire, e in zone aperte soleggiate le sue foglie soffrono di ustioni. L'opzione migliore sarebbe un'aiuola, che è illuminata solo nelle ore del mattino. L'intensità della luce influisce sull'inizio della fioritura.

    Preparare il terreno per piantare anemone in autunno

    L'anemone è un fiore molto delicato, è coltivato su terreni fertili e sciolti. Il terreno deciduo con torba è il più adatto. Se il terreno sul sito è troppo denso, quindi aggiungere sabbia e cenere di legno.

    Il letto per la semina viene preparato in anticipo, scavando con materiale organico. Puoi aggiungere humus o compost. Non dimenticare che i rizomi delle piante crescono fortemente durante la stagione, quindi quando si pianta lasciare uno spazio sufficiente per il loro sviluppo.

    Riproduzione di anemoni in autunno: come piantare

    Pianta anemone può essere semi o tuberi. Ogni metodo ha le sue sottigliezze che devono essere considerate.

    Riproduzione di semi di anemone

    Si consiglia ai giardinieri esperti di utilizzare solo semi appena raccolti per la semina autunnale, poiché hanno una breve durata di conservazione.

    È importante!Prima della semina primaverile dei semi, è necessario stratificarli: in autunno, la necessità di una tale procedura scompare.

    Quando si seminano, sii consapevole che non possono essere seppelliti nel terreno.

    Piantare tuberi di anemone in piena terra e prendersi cura delle piante

    Devono essere sulla sua superficie. I germogli di anemoni sono molto fragili, non saranno in grado di sfondare uno spesso strato di terriccio. I germogli di anemoni appariranno all'inizio della primavera quando la neve si scioglie. Tuttavia, con questo metodo di riproduzione vi è un significativo meno - le piantine fragili hanno paura di svernare. Come essere in questa situazione? I giardinieri stagionati, che sono riusciti a far crescere un anemone dal seme, agiscono in modo leggermente diverso. Guarda la foto

    • In autunno, preparare ampi contenitori per piantare anemoni, riempendoli con un leggero substrato nutriente, senza dimenticare di predisporre il drenaggio e le aperture per il drenaggio del liquido in eccesso.

    • La semina dei semi viene effettuata in un terreno umido prima delle gelate.

    • Una scatola di semi viene fatta cadere in giardino fino alla primavera e, con il riscaldamento, viene eliminata, anche prima della germinazione. La stratificazione è già avvenuta, ma i meltwaters non possono più danneggiare i germogli fragili.

    • Ulteriore cura per gli anemoni continua nei contenitori, dopo di che le piantine rinforzate vengono inviate all'aiuola.

    La fioritura degli anemoni derivati ​​dai semi inizierà solo nel terzo anno di coltivazione.

    Divisione e piantagione di tuberi anemoni

    In natura, ci sono molte varietà di anemoni, la cui cura e coltivazione è diversa. Esistono varietà con radici e piante rizomatose. Dividere e piantare varietà che hanno un rizoma, viene effettuato in primavera. Poiché la caduta della pianta reagisce male al trapianto. Ma la primavera tuberosa degli anemoni diventa più difficile. Non si può fare a meno della piantagione autunnale.

    Il fatto è che per la germinazione dei tuberi è necessario essere addestrati. Per fare questo, durante la semina primaverile, sono pre-immersi in acqua fino a quando non si gonfiano. Questo è un processo abbastanza lungo che richiede tempo. Ma la piantagione autunnale di tuberi di anemone facilita enormemente il lavoro. La preparazione preliminare non è necessaria per una pianta. In primavera, l'acqua di disgelo aiuterà i tuberi a rammollire a sufficienza, i germogli appariranno senza molto sforzo. La profondità della semina delle radici è di 5-7 cm.

    È importante!Quando i tuberi vengono piantati in autunno, le fosse di atterraggio devono avere un buon drenaggio, altrimenti l'umidità eccessiva causerà malattie.

    Anemone cura dopo la semina: preparazione per l'inverno

    Nelle regioni meridionali, gli anemoni possono essere coltivati ​​senza un riparo aggiuntivo. Con l'arrivo del freddo, è sufficiente coprire il letto con torba o compost. Prima di questo, tutte le foglie e gli steli devono essere tagliati. In tali condizioni, gli anemoni vanno in letargo e i germogli primaverili appaiono senza perdita.

    In un clima rigido, la pacciamatura non salverà le piante. Si consiglia di conservare tuberi anemoni nella stanza. Per fare questo, vengono scavati, essiccati e inviati allo stoccaggio. La temperatura nella stanza è mantenuta a +15 gradi. Inoltre, viene gradualmente ridotto a +5 gradi.

    È importante!Scavando anemone effettuato dopo l'essiccazione naturale dei germogli e delle foglie.

    Nota fiorista

    • Perché le foglie di anemone diventano gialle?

    L'appassimento spontaneo e l'ingiallimento delle foglie della pianta indicano una mancanza di nutrienti nel terreno. È sufficiente nutrire il fiore con fosforo-potassio complesso.

    L'ingiallimento delle foglie si verifica a causa di un'irrigazione insufficiente o eccessiva.

    Se l'ingiallimento delle foglie si verifica nella seconda metà dell'estate, allora questo è un processo naturale.

    • Le lumache danneggiano gli anemoni

    Gli anemoni sono abbastanza resistenti a varie malattie, solo un'eccessiva umidità del suolo può causare marciume. Molto spesso, le piante sono danneggiate da lumache e lumache, che rovinano le foglie e l'aspetto della pianta. Per salvare il fiore da "ospiti indesiderati" sarà utile spruzzare frequentemente con la metaldeide.

    Una cura e un'assistenza adeguate aiuteranno a crescere anemoni luminosi e sani, che dalla primavera all'autunno inoltrato decoreranno il giardino con i loro petali.

    Pin
    Send
    Share
    Send
    Send