Fiori da giardino, piante e arbusti

Clematide: semina e cura in campo aperto

Pin
Send
Share
Send
Send


La clematide è una pianta erbacea, legnosa e perenne. Appartiene alla famiglia dei ranuncoli. Ampiamente piantato nelle zone subtropicali dell'emisfero settentrionale. Dalla parola greca "klema" significa "pianta rampicante". Altri nomi comuni della cultura tra i giardinieri: vite, clematide, uva da foresta, uva selvatica.

Tutti i tipi di clematidi sono simili nell'aspetto. Ma tra loro ci sono arbusti e arbusti nani. La maggior parte di loro appartiene a liane. Radici vegetali: fibrose, chiave. Le foglie sono semplici e complesse, di regola, verdi, ma ci sono anche viola.

Liana fiorisce con molti bellissimi fiori di varie sfumature. Gli archi decorativi intrecciati con una pianta, perni attirano l'attenzione dei passanti e degli ospiti della casa. La cura in terra aperta per clematide non è difficile. Crescere un fiore è possibile anche per un fioraio dilettante.

Clematis in foto di progettazione del paesaggio

Considerando le foto di giardini, aree del parco con la partecipazione di uva selvatica in fiore, non si può smettere di chiedersi l'invenzione di ingegneri che sviluppano soluzioni insolite per sostenere clematidi in natura.

Selezione del luogo di atterraggio e requisiti del terreno

Al fine di coltivare l'uva selvatica ha dato il risultato desiderato, è necessario determinare il luogo, il terreno per la pianta. Il luogo di atterraggio non dovrebbe essere soffiato dal vento, creando bozze. La pianta ama la luce - considera questo fattore. A mezzogiorno, preferibilmente clematis pritenyat.

Per quanto riguarda il suolo, è preferibile scegliere terreni argillosi, leggermente alcalini, fertili, ben drenati e fertilizzati.

Preparare un atterraggio

Clematis è piantata in fori quadrati (circa 60 cm). La profondità dovrebbe essere approssimativamente della stessa dimensione. Il terreno dal buco viene rimosso aggiungendo una miscela di piantine lì:

  • 2 secchi di letame maturo,
  • 400 gr. cenere
  • 100 gr. fertilizzante granulare e doppio minerale fosfato,
  • un secchio di substrato di sabbia / torba grossolana,
  • 200 gr. I gesso.

Clematide che pianta

La pianta è piantata in piena terra in primavera e in autunno. Se le piantine sono in una pentola, possono essere piantate in qualsiasi momento dell'anno ad eccezione dell'inverno. All'improvviso, il materiale di piantagione non poteva essere piantato in autunno, doveva essere conservato in una stanza fresca, cospargere le radici con terreno umido e sterile, tagliando i germogli in fuga fino alla primavera. Se la clematide si è asciugata prima di piantare, le radici vengono immerse in acqua fredda per un paio d'ore.

Prima di piantare, nei pozzi precedentemente preparati, i germogli vengono posizionati con una parte delle talee e gambo induriti. Le radici sono raddrizzate.

Potatura Clematis

Fiore potato in autunno, dopo aver lasciato cadere le foglie o all'inizio della primavera.

Per i primi 12 mesi di vita vegetale, tutti i germogli vengono tagliati di 25 cm, lasciando due gemme. Ciò consentirà di far crescere nuovi germogli l'anno prossimo e la cultura sarà più magnifica.

Se un arbusto cresce in un giardino per più di un anno, tutti i germogli secchi, malati e mutilati vengono potati da esso. Il resto della vite si accorcia di 10 cm Se la clematide fiorisce due volte a stagione, la potatura è leggermente diversa. In questo caso, i germogli sani vengono tagliati di 1/2 e danneggiati e asciugati tagliati sotto la base.

Esiste un metodo standard per potare un raccolto: una ripresa viene tagliata a metà, la seconda viene tagliata in modo che vi siano due gemme su di essa. Tali manipolazioni sono eseguite con tutti gli arbusti. Grazie a questo metodo, il cespuglio di clematide in campo aperto sarà soffice e ben curato.

Supporto per le piante

Poiché lo lozinka ha bisogno di crescere, per esso sono stati inventati supporti speciali. Molto spesso, il fiore può essere trovato sul design sotto forma di archi, strutture di fan, piramidi.

Il requisito principale per la base: affidabilità e facilità di installazione. Con l'aiuto di un supporto, i delicati gambi di una clematide non si spezzeranno, potranno essere legati, assicurando lo sviluppo e la piena crescita del fiore.

Il tipo più comune di supporto è arch. È montato per colture che fioriscono durante la stagione di crescita.

Fertilizzante e nutrizione vegetale

Portare sostanze nutritive nel terreno durante la crescita dei fiori. Con l'avvento delle prime gemme, la medicazione viene rimossa fino all'autunno. È sufficiente nutrire la pianta una volta al mese per le clematidi adulte.

Si noti che il primo anno dopo lo sbarco, la cultura non è concimata affatto. Dal momento che l'arbusto ottiene tutti gli elementi necessari, coperto nel buco durante la semina.

Per le piante, un ottimo fertilizzante è una preparazione per le fragole. Puoi anche prendere l'acqua naturale, dove hai impregnato la carne cruda. Oppure acquista un prodotto pronto nel negozio.

Dopo una vacanza invernale con l'arrivo della primavera, la clematide viene versata con una soluzione di gesso miscelata con solfato di rame. Non è difficile preparare una soluzione: un chilo di gesso e 200 gr vengono aggiunti a 15 litri di acqua. solfato di rame. Tutti gli ingredienti vengono spostati. Innaffia la pianta al ritmo di mezzo secchio su un cespuglio.

Trapianto di Clematis

Se vuoi cambiare "l'habitat" delle uve selvatiche, allora sappi che è preferibile trapiantare in autunno a settembre. Il fiore viene accuratamente rimosso da terra, scavando la coltura a una profondità di 2 baionette o più. Le radici vengono tagliate e il cespuglio viene trascinato in un nuovo luogo. Piantare clematidi in campo aperto viene effettuato secondo tutte le regole: con fertilizzante, irrigazione buona, scavo.

I pazienti con clematis sono anche raccomandati a ripiantare in autunno. L'intero apparato radicale del fiore viene accuratamente lavato da terra. L'atterraggio è trattato al fine di prevenire l'agente disinfettante. Dopo la semina, terra intorno al terreno cosparso di cenere.

Riproduzione clematizzata

La clematide viene propagata in autunno e primavera, usando talee, semi o il metodo "strato cinese".

Il metodo di selezione dei semi prevede l'uso di materiale ordinato dai nuovi colori. Grandi semi seminati a gennaio, germinano più a lungo. I pastelli sono piantati a marzo: i primi germogli germogliati compaiono in 14 giorni. Per seminare i semi preparati substrato di torba, sabbia, terra nelle stesse proporzioni.

L'uva della foresta viene grattugiata in autunno, la regola principale di questo metodo di allevamento è che l'arbusto clematide deve avere più di 5 anni. Dai germogli tagliati a prischepie. Dovrebbero essere 2 reni formati. Lo scion viene lavato con un promotore di crescita. Dopo che le mollette sono state inviate al contenitore con il terreno, demolite nel seminterrato, tenendole lì fino all'inizio della primavera.

Assicurarsi che il terreno sia sempre bagnato, la temperatura dovrebbe essere entro 0 ° C. Negli ultimi giorni di febbraio, le mollette sono trasferite in una stanza con un regime di temperatura di 10-15 ° C. A marzo appariranno piccoli germogli sul manico. Capacità resiste in serra. Quando le piantine crescono di 10 cm, le foglie inferiori vengono rimosse per la crescita della radice attiva. Le piantine sono piantate nel terreno a maggio.

Il metodo dei livelli cinesi è considerato uno dei più facili:

  1. Scava il terreno attorno all'arbusto.
  2. Tagliare il terreno praticando un avvallamento profondo 6 cm.
  3. Nella scanalatura, posizionare lo stelo selezionato per la rimozione, premendolo con un filo semplice in più punti.
  4. Letame maturo e terreno umido, mescolato, cosparso in cima alle riprese.
  5. La punta del processo deve essere in superficie.

Questo metodo è utilizzato in autunno. Pertanto, in inverno, il luogo con isolamento è isolato. Nella primavera l'isolamento viene rimosso. Con l'avvento del germe, il terreno attorno allo strato viene triturato. A settembre, la piantina coltivata viene scavata, reimpiantata in un luogo permanente.

Cura per clematide in campo aperto in diversi periodi dell'anno

Con l'arrivo del tardo autunno dovrebbe prendersi cura di come il tuo "bello" perezimuet. In tempo asciutto prima di svernare tutte le foglie sono rimosse. Il collo di un fiore viene trattato con una soluzione al 2% di solfato di rame, sotto ogni arbusto viene versato sopra un secchio di concime maturo. Dopo di che, la vite è di frassino (250 g per secchio) con sabbia ad un'altezza di 10-15 cm.

Se il cespuglio di clematide ha bisogno di essere riscaldato, le foglie secche vengono poste sopra di esso (zampe di abete, schiuma tritata) e coperte con una scatola. Per far circolare l'aria attorno alla cultura, una tela cerata viene messa sulla scatola, premendola con una pietra o un mattone in modo che non venga portata via dal vento.

Con l'arrivo della primavera, la "struttura" protettiva viene rimossa. I tiri si sollevano delicatamente, si allungano sui supporti.

Difficoltà di coltivazione, malattie e parassiti di clematide

Lozinka subisce la malattia almeno altre culture. L'avvizzimento verticale è considerato una malattia nota. Notare che è semplice: le foglie in cima ai germogli sono influenzate.

In caso di rilevamento della malattia, tutti i germogli colpiti vengono interrotti. Il cespuglio stesso è ben irrigato con una soluzione di permanganato di potassio. Clematis non può morire senza trattamento.

Spesso la necrosi batterica appare sulle foglie delle uve selvatiche. Per combattere la malattia usando il solfato di rame (1%).

Un'altra terribile malattia per la pianta è la ruggine (le foglie sono coperte di fiori marroni). Dalla malattia foglie secche, i gambi sono deformati. Per il trattamento del cespuglio usando una soluzione debole di permanganato di potassio. La pianta è completamente spruzzata, tutte le foglie infette vengono rimosse.

Tra i parassiti delle clematidi si distingue il nematode, che colpisce le radici del fiore. Il problema è che il parassita viene distrutto solo eliminando l'intero cespuglio dal giardino. Per evitare la malattia, prima di acquistare un arbusto, ispeziona le radici. Se vengono trovati nematodi, rimuovere immediatamente la coltura interessata, altrimenti il ​​parassita si diffonderà in tutto il giardino. Il luogo dove cresceva la vite, sempre trattato con acqua bollente per uccidere tutte le uova del parassita.

Clematis Jakmana

Grande arbusto con steli fino a 6 m, radice ben sviluppata. La specie è stata ottenuta incrociando le clematidi Lanuginoza e Vititsella. Le foglie sono complesse I boccioli sono singoli, a volte raccolti 3 pezzi. L'infiorescenza non ha odore. Fiorisce di qualsiasi tonalità, tranne che per il colore bianco. Il diametro del fiore raggiunge i 20 cm, ci sono varietà con fiori fino a 8 cm, il cespuglio fiorisce lungo e magnificamente.

Clematis Fargesioides "SummerSnow"

Liana senza pretese e potente. Cresce fino a 7 m Fiorisce in modo massiccio da luglio a settembre con piccole infiorescenze color crema, creando l'illusione di cadere la neve. Profuma di dolce aroma la sera. Ritagliato liberamente.

Varietà a bassa crescita di clematidi. Cresce fino a mezzo metro di altezza. È caratterizzato da fiori bianchi con una spruzzatura pallido-violetto, centro viola chiaro nella forma di una campana. Fiorisce da giugno a settembre.

Guarda il video: Consigli utili sulla coltivazione della clematis (Potrebbe 2020).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send