Prodotti per la cura delle piante

Ferovit per le piante: descrizione, istruzioni per l'uso

Pin
Send
Share
Send
Send


Ferovit si riferisce ai mezzi di agrotecnica, stimolando il sostentamento delle piante. Il suo effetto sulla vegetazione è simile a quello delle vitamine e dei cocktail di ossigeno su di noi. L'uso di ferovita influenza in modo significativo le piantagioni, specialmente in combinazione con stimolanti della crescita, per esempio. Cubic Zirconia. Ferovit ti permette di curare le piante con clorosi, aiuta a sopportare condizioni avverse e in condizioni favorevoli aumenta la resa di colture di frutta e verdura. Ferovit non richiede all'utente molta esperienza nell'ingegneria agraria e soprattutto un'attenta osservanza delle procedure di lavorazione delle piante. La droga ferovita con l'uso corretto di un po 'pericoloso e non si accumula nel frutto. Tuttavia, per la sua piena efficacia, è necessario applicare ferovit in condizioni adatte a determinate regole. Questo articolo descrive quando e come utilizzare ferite.

Composizione e azione

La soluzione madre liquore (commerciale) di ferovite contiene ferro 2-valente ferro biologicamente attivo II in una quantità di 75 g / l (112,5 mg in una fiala da 1,5 ml) e azoto nella forma ammidica (sotto forma di urea-urea) 40 g / 1 oppure 60 mg / ampolla. Il Fe II è un meso elemento di nutrizione vegetale di cui hanno bisogno per la sintesi della clorofilla, vale a dire per la fotosintesi. L'azoto ammidico nella biocenosi vegetale è il precursore del nitrato, assimilato dalle piante nel processo di biosintesi. Quindi, prima di tutto, ferovit, in senso figurato, stimola l'appetito delle piante, e quando iniziano a "saliva", offrono loro uno "spuntino" - l'elemento principale del cibo - nella quantità necessaria per "congelare il verme" e con nuove forze prendono il loro responsabilità dirette. Le piante malate ferovit, di nuovo in senso figurato, spingono "a ravvivare" e resistono più attivamente alla malattia. Se la malattia è la clorosi ferrica (vedi sotto), allora ferovit è anche una cura efficace per questo.

Effetto sulle piante del farmaco Ferovit in combinazione con i promotori della crescita

Pertanto, l'uso di ferovita è efficace nei seguenti casi:

  • Per il trattamento della clorosi ferrica (vedi sotto), ad es. reintegrare la carenza di ferro attivo nelle piante e stimolare la loro attività vitale per una pronta guarigione.
  • Progettato su terreno aperto con un eccesso di calcio o in primavera dopo l'introduzione di polvere di lime. Non dolomite, vedi sotto!
  • Progettato per piante da interno e serre (serra, serra) - per migliorare la fotosintesi in condizioni di scarsa illuminazione.
  • Lo stesso vale per le piante d'acquario.
  • Non pianificato su terreno aperto in anni sfavorevoli (freddo, piovoso, coperto) - per mantenere la resa e / o la resa di altri prodotti commerciabili (fiori recisi, piantine, ecc.).
  • Fertilizzante preventivo su terreno aperto su un terreno ben tenuto negli anni - per aumentare la resa al di sopra del normale tasso.

Nota: L'uso di ferovite, come ogni altro mezzo per migliorare la vita vegetale, sarà efficace solo se ricevono un'adeguata nutrizione e un'adeguata irrigazione. I pazienti con non clorosi e piante colpite devono prima essere curati, esenti da parassiti e, se possibile, posti in condizioni favorevoli. Le piante clorotiche dovrebbero cercare di dare più luce e, quando appaiono segni di guarigione, hanno anche bisogno di una buona alimentazione.

Ferro, Magnesio e Calcio

Il calcio è anche un elemento meso necessario per le piante, ma il suo eccesso nel suolo sopprime l'assorbimento del ferro attivo dalle radici. Se il terreno nell'area è fortemente calcinato alcalino, Ferovit viene regolarmente somministrato alle piante mediante concimazione fogliare durante la stagione di crescita. Se la caduta è stata effettuata tagliando il terreno, Ferovit ha usato l'anno prossimo. Ma nel caso in cui il suolo è disossidato con farina di dolomite (magnesio anziché calcio in esso), non c'è nulla che possa interferire con l'assorbimento del ferro da parte delle piante. Quindi la diagnosi della causa della clorosi è semplificata (vedi sotto), dal Il magnesio è anche necessario alle piante per la sintesi della clorofilla, ma in questo caso è escluso il suo svantaggio.

Ferovit come una droga chelata

L'attività di ferovite per le piante è dovuta al fatto che Fe II è contenuto in esso nel cosiddetto. forma chelata. Gli ioni liberi di Fe II in natura molto rapidamente si trasformano quasi tutti nella forma 3-valente di Fe III, che non è digeribile dalle piante. Introducendo Fe II non chelato nell'aria e nel suolo in presenza di umidità, viene presto stabilito un equilibrio tra Fe II e Fe III, ma il primo rimane una quantità insignificante.

Nel processo di formazione di chelati, lo ione di un elemento chimico sembra essere intrappolato da composti organici che non formano legami chimici "reali" con esso (gli elettroni "esterni" degli atomi non si trasferiscono agli orbitali comuni ai componenti composti), vedi a sinistra in fig. Ma il composto - agente chelante (agente chelante) inibisce l'attività chimica dello ione chelato. I chelati non sono composti molto stabili e in natura si disintegrano gradualmente, rilasciando ioni chelati. Se la batteria chelata si trova in questa area di accessibilità per l'impianto, viene immediatamente assorbita da essa.

Schema di formazione e aspetto dei chelati di ferro

L'utilità dei chelati per le piante è determinata anche dal tipo di agente chelante. In apparenza, tutti i chelati di ferro sono simili tra loro (a destra nella figura), ma il loro tasso di decadimento può essere molto diverso da quello ottimale per le piante da assimilare e gran parte del microelemento di cui hanno bisogno sarà comunque sprecato. A sinistra in fig. mostra la formazione di ferro chelato con acido citrico, così chiamato. citrato di ferro Questo è un chelato molto semplice. Il citrato di ferro è facile da preparare, guarda il video:

Video: preparare il chelato - ferro citrato te stesso

Tuttavia, il citrato di ferro si decompone nel calore troppo rapidamente e nel freddo troppo lentamente. Pertanto, la maggior parte del Fe II da esso in campo aperto scompare invano proprio quando il Fe II da esso è più necessario dalle piante. Per la preparazione di ferovite vengono utilizzati vari agenti chelanti appositamente selezionati, pertanto la velocità di rilascio di Fe II da parte loro in quasi tutte le condizioni di applicazione è ottimale per le piante.

Quando applicare ferovit per il trattamento

L'uso pianificato profilattico di ferovita è facile, vedi sotto. Alcuni overdose o scarsità di offerta non danneggeranno le piante o gli utilizzatori di prodotti vegetali. Ma il trattamento della clorofilla fogliare con ferovite richiede una diagnosi preliminare della causa della malattia.

Come si può vedere dalla fig. sotto, la clorosi fogliare può essere causata da una mancanza o eccesso di vari nutrienti vegetali. E anche un eccesso dello stesso elemento, la cui mancanza porta alla clorosi con sintomi simili.

Cause e segni di clorosi fogliare vegetale

La mancanza di magnesio porta alla clorosi delle foglie, almeno, e anche più spesso del ferro. E non si può confondere la clorosi ferrica con il magnesio, perché Entrambi questi elementi sono usati dalle piante per sintetizzare la clorofilla. Se dai il ferro quando non c'è abbastanza magnesio, o viceversa, un tale "trattamento" non farà altro che aggravare la situazione.

Secondo le raccomandazioni scritte, è facile distinguere il cloro di ferro dal cloro di magnesio: il primo interessa l'intera area fogliare, mentre il magnesio ha vene verdi su di esso. Ma, in primo luogo, questi sintomi appaiono chiaramente quando la malattia è già in esecuzione. Quindi, se le piante sopravvivono, le perdite colturali saranno comunque grandi.

In secondo luogo, i singoli segni di clorosi nelle piante di specie diverse sono molto diversi. O anche la stessa specie in diverse condizioni di coltivazione. Qui puoi vedere le foglie concrete di particolari piante clorotiche:

Diversi tipi di clorosi fogliare vegetale

Riesci a determinare da loro con certezza al 100% che tipo di clorosi si sta verificando? Pertanto, la chiave per il successo del trattamento delle piante è, prima di tutto, la tua esperienza nella coltivazione delle piante. Se non è ancora abbastanza, un video sui segni di clorosi nelle piante ti aiuterà a ottenere alcune informazioni iniziali sulla diagnosi delle malattie delle piante da parte delle foglie:

Come allevare ferovit

Secondo le istruzioni del produttore, viene preparato uno 0,1% funzionante da una fiala da 1,5 ml, sciogliendo il suo contenuto in 1,5 di acqua. Tuttavia, per vari scopi (vedi sotto) è consigliabile modificare il dosaggio:

  • Per il trattamento su terreno aperto - soluzione allo 0,2% (6 fiale per 3 litri di acqua o 12-13 fiale per secchio),
  • Per trattamenti programmati e non programmati - soluzione di base: una fiala da 1,5 l o 6-7 fiale per secchio,
  • Per applicazione profilattica dopo calcinazione - soluzione allo 0,03%: fiala con 4,5 litri di acqua o 2 fiale per secchio,
  • Per il trattamento di piante da interno - 45 gocce per 1 litro di acqua,
  • Per la sala trattamenti preventivi di routine - 35 gocce per 1 litro di acqua.

La preparazione velenosa di ferovita nel pacchetto aperto e la soluzione di lavoro non sono conservati e devono essere utilizzati immediatamente. Per una piccola area, le piante da interno e da acquario di un'ampolla potrebbero essere troppe. Ferovit è economico (circa 30 rubli per flacone), ma il penny salva il centesimo.

È possibile selezionare ferovit dalla confezione originale in parti con una siringa medica, perforando il tappo con esso. C'è un buco in esso, in cui viene premuto un pezzo di sigillante. Il meglio degli strumenti disponibili per questo è un chewing gum masticato (sì, sì), una mollica di pane bianco o una pasta fresca. Puoi anche coprire con l'argilla. Quando sigillano il sito di puntura, la durata di conservazione del farmaco (2 anni) non viene ridotta.

Tariffe e procedure di trattamento

Le piante vengono trattate con ferovite mediante irrorazione secondo le consuete regole: dalla mattina presto o (meglio) di sera in un clima calmo e caldo, preferibilmente nuvoloso, ma non in previsione della pioggia. Tasso di consumo - ad occhio, prima di sistemarsi sulle foglie di un sottile strato di pioggerellina. Le prime gocce sono apparse un po '- basta abbastanza, elaboriamo ulteriormente. Le istruzioni sui regimi di trattamento e schemi per diverse colture sono le seguenti:

  1. Ortaggi - pianificati e non programmati una volta ogni 3 settimane durante la stagione di crescita prima del raccolto. Alla fioritura - una pausa prima della formazione delle ovaie (l'odore e il sapore di ferovite spaventano gli impollinatori). Medico - una volta a settimana in cui vi è evidenza di malattia. Dopo il trattamento, è possibile passare a quello pianificato. Profilattico dopo il calcare - una volta al mese,
  2. Cespugli di frutta e bacche, alberi ornamentali e fiori - 3-4 volte prima della fioritura con un intervallo di 10 giorni - 2 settimane. Se il trattamento viene eseguito, la concentrazione della soluzione è raddoppiata (vedi sopra),
  3. Fragole da giardino (fragole) - fiala per 1 litro di acqua per 5 metri quadrati. m piantagioni. La massa verde dei cespugli viene spruzzata 1-3 volte prima della fioritura nello stesso intervallo del frutto. Il processo dei baffi di rooting viene eseguito in modo puntuale da uno spruzzatore manuale nel calcolo di 1-2 premendo su ogni radice di radice.
  4. Indoor - soluzione base a spruzzo ad una velocità di 50-70 ml per pianta, che richiede un vaso da 1 l. Sul grande acc. più, meno meno.

misure precauzionali

Ferovit appartiene alle sostanze della terza classe di pericolo, ma si trova nella parte inferiore del suo intervallo, più vicino al 4 ° grado. Pertanto, il DPI per lavorare con esso è abbastanza semplice: occhiali, un respiratore o una benda di garza bagnata, vestiti e scarpe che coprono il corpo, un cappello, guanti. Nell'area di lavoro non dovrebbero essere estranei, non puoi mangiare, bere, fumare. Il tempo di lavorare con ferovit soluzione di lavoro è illimitato. Se il prodotto viene a contatto con la pelle, lavarlo con acqua e lavare la zona interessata con acqua e sapone. In caso di contatto con gli occhi, sciacquarli con acqua corrente. In caso di malessere, smettere di lavorare, bere un bicchiere d'acqua con polvere di carbone attivata, poi altri 2-4 bicchieri d'acqua e provocare il vomito, quindi consultare un medico.

Ferovit per l'acquario

Gli acquariofili adorano ferovit: ti permettono di mantenere le piante acquatiche sotto illuminazione minima. Da questo, l'acquario con il pesce sembra molto più spettacolare, e il rischio di ottenere tale sporcizia in esso come filo o vietnamita diminuisce molte volte.

Per aggiungere fiale di ferovite e citovite all'acquario, versare 1 l di acqua, questo è sufficiente per i serbatoi con una capacità totale di una tonnellata. Per soluzioni di scorta più piccole sono prese dalla siringa in parti, vedi sopra. Il tasso di applicazione - 1 ml della soluzione di lavoro per 1 litro di acquario serbatoio giornaliero. La dose viene iniettata gradualmente con una siringa nel getto dalla pompa del filtro.

Una condizione indispensabile per l'uso di successo di ferovite in un acquario è un'illuminazione di almeno 2 W / 1 l di capacità del serbatoio in termini di lampade ad incandescenza. Se l'acquario è illuminato con lampade fitolamp fluorescenti, la velocità della luce viene ridotta 5 volte (0,4 W / lo 40 W / 100 l), se con luci a LED - 8 volte (0,25 W / lo 25 W / 100 l). Se, tuttavia, per l'illuminazione si usano lampadine o LED convenzionali, è necessario determinare empiricamente lo schema di applicazione: i suddetti devono essere introdotti prima ogni settimana, un mese dopo in 3 giorni, un altro mese dopo 2 giorni e, infine, ogni giorno. È necessario fermarsi in quella fase, in cui è evidente il miglioramento della salute delle piante. Non è necessario dare di più, in modo da non "catturare" le alghe filamentose.

Istruzioni per l'uso

Ferovit è uno stimolatore fotosintetico multifunzionale che rimuove la clorosi e l'ingiallimento delle foglie, causati dalla mancanza di ferro disponibile o dai danni causati dai parassiti.

In apparenza, Ferovit è essenzialmente una soluzione di ferro chelato, la composizione non è inferiore a 75 g / l, e azoto, la composizione non è inferiore a 40 g / l sotto forma di urea. Lo strumento è stato prodotto dal 2005. La necessità di sviluppare questo fertilizzante è dettata dalla necessità di ricostituire la carenza di ferro in molte colture, spesso derivanti da terreni al piombo, calcarei e alcalini.

Ferovit è inteso per le medicazioni fogliari e radicali di tutte le colture di terreno aperto e chiuso, comprese le piante al coperto e medicinali, nonché gli arbusti e gli alberi caducifogli e conifere. È usato come agente preventivo e protettivo contro la clorosi con una mancanza di ferro disponibile attraverso l'ambiente naturale. Richiesto in tutti i casi di distruzione della clorofilla e riduzione dell'attività fotosintetica, che sono causati da:

  • condizioni di crescita instabili,
  • poca luce,
  • malattie
  • danno dei parassiti.

Azione Ferovita:

  1. Attiva lo sviluppo e la crescita delle piante.
  2. Avverte l'abbandono dei fiori. Inizia fioritura amichevole e precoce. Favorisce una migliore produzione di frutta, riducendo il numero di immaturi. Moltiplica la resa.
  3. Protegge le piante dalla clorosi. Riduce le malattie degli acari, dell'oidio, della ruggine marrone, ecc.
  4. Migliora l'acclimatazione delle piante.
  5. Riabilita il potere di crescita in caso di danni da parassiti e malattie, mancanza di luce, basse temperature.
  6. Nelle miscele con pesticidi, riduce la frequenza dei trattamenti con fungicidi chimici e, se c'è un problema con i parassiti, consente di utilizzare solo bioinsetticidi. L'effetto massimo viene dalla condivisione con i regolatori della crescita, come Zircon, Epin-Extra (ne parleremo separatamente in seguito).

In un momento in cui la pianta non è abbastanza disponibile dalla natura del ferro, inizia ad avere clorosi. Con questa violazione, si verifica quanto segue:

  • la clorofilla non appare,
  • le foglie ingialliscono, si restringono, cadono presto,
  • la fotosintesi è sconvolta.

Ciò porta ad una diminuzione della resa, della decorazione e della morte della pianta. La mancanza di piantagioni di ferro inizia a sperimentare non solo su terreni carbonatici alcalini, ma anche su acidi a causa della sua forte fissazione con il terreno. Quando si innaffiano le piante domestiche con acqua dura, il terreno viene alcalinizzato e quindi il ferro diventa irraggiungibile per le piante.

Il periodo di applicazione di Ferovit è tutto l'anno. Ferovit migliora la crescita delle piante, aumenta la resistenza a condizioni di crescita negative (mancanza di luce nelle piantine in crescita, freddo stagionale, elevata umidità o, al contrario, tempo secco), abbassa la caduta delle ovaie, previene la morte dei punti di crescita.

Ferovit è un mezzo per prevenire tali patologie:

  • il marciume
  • macchie fogliari,
  • tardo batterico,
  • clorosi e così via.

Uso pratico del farmaco

Effettuare la spruzzatura preventiva di arbusti e alberi ornamentali in fiore, così come colture di frutta e bacche nel calcolo (1,5 ml / 1 l di acqua). Il numero di trattamenti - 3-4 volte a stagione con un intervallo di 1,5-2 settimane durante la crescita attiva. Se ci sono segni pronunciati di clorosi - una volta ogni 7 giorni, fino alla scomparsa della carenza di ferro.

Piantine pronte e piante domestiche spruzzare una volta alla settimana, quando si annaffia, aggiungere acqua ad ogni secondo irrigazione (per 1,5 ml ogni 1,5 -2 l di acqua). Le colture vegetali vengono trattate con cautela 1 volta per 15-20 giorni.

Colture di bacca (fragole e fragole) al tasso di 1,5 ml / l per 5 metri cubi di acqua con una frequenza di 1-3 volte in primavera quando appaiono le foglie, i germogli vengono cosparsi durante la radicazione. L'aggiunta di medicine su terreni nutrienti viene effettuata direttamente prima della semina al ritmo di 1,5 ml per 5 litri di terreno.

I mezzi intendono sia per la radice che per il cibo di radice. Le medicazioni non radicolari sono condotte con cautela diluendo da 0,03 a 0,1% di Ferovit in acqua e, in caso di indicatori di clorosi, 7-14 giorni prima di una vittoria completa sulla malattia.

Для питания корней в охраняемом грунте рекомендовано от 1 до 3 л средства Феровит на 1 кубический метр маточного раствора. Представленная ориентировочная доза использования хелата железа должна рассчитываться индивидуально в зависимости от запросов конкретного вида растений.

«Эпин-Экстра»

Представляет собой антистрессовый адаптоген и регулятор роста. Lo strumento è in grado di regolare (cioè attivare e armonizzare) tutte le funzioni di sicurezza delle celle:

  • attiva la divisione cellulare,
  • aumenta l'energia degli enzimi, cambia la funzione delle membrane biologiche e dell'ultrastruttura,
  • aumenta la sintesi di proteine ​​e acidi nucleici
  • in caso di gelate impreviste, l'elaborazione tempestiva di Épin-Extra è protezione contro le ovaie emergenti e il congelamento dei fiori aperti,
  • protegge le piante da improvvise fluttuazioni di temperatura in temperatura e dalle radici dall'ammollo.

Con una mancanza di illuminazione "Epin-Extra" aumenta la sintesi della clorofilla. Lo strumento aumenta il livello di resa fino al 60% e testato senza esagerare parlando su tutte le culture:

  • frutta e bacche,
  • verdura,
  • arbusti floreali e ornamentali, fiori perenni e annuali.
  • fungo
  • conifere e così via.

Epin-Extra attiva i processi metabolici nelle piante, per cui diminuisce il contenuto di radionuclidi, sali di metalli pesanti e nitrati nei frutti.

Significa "Zircon" - acceleratore di germinazione dei semi, induttore di resistenza alle malattie e fioritura, un agente formatore di radici molto forte. Protegge le piante dalla siccità e dalle radiazioni ultraviolette distruttive, riduce il tasso dei costi dei pesticidi con l'uso combinato del 30-50%, senza pregiudizio della loro efficacia. Ha un marcato effetto protettivo contro i fitopatogeni di diversa genesi, mostrando attività antifungina, antibatterica e antivirale. "Zircone" stimola la sintesi della clorofilla, protegge l'apparato genetico e fotosintetico delle cellule dalle radiazioni ultraviolette dannose, mostra una protezione mutagena.

Uso di Ferovit e altri farmaci

Questi strumenti possono essere utilizzati come analoghi dei pesticidi chimici all'inizio dello sviluppo di malattie. Forniscono autoregolazione delle piante, ottimizzandone lo sviluppo e la crescita, stimolando la fioritura per tutta la stagione.

Per quanto riguarda le colture floricole, "Zircon" e "Epin-extra" contribuiranno ad aumentare la loro resistenza a fattori naturali negativi.

Se ci sono piante sul sito che hanno sofferto dopo lo svernamento, e ci sono delle irregolarità nel tempestivo risveglio dei reni, allora vale la pena trattarle con "Ferovit" e poi con "Zircon".

Questa combinazione contribuirà all'attivazione di gemme ascellari dormienti, avrà un effetto stimolante sulla formazione della colonna vertebrale laterale. L'elaborazione prima del germogliamento durante la formazione delle infiorescenze consentirà 7-10 giorni per accelerare l'inizio del processo di fioritura, rendendolo più attivo. Trattamento precauzionale "Ferovit" e "Zircon" proteggerà le piante da parassiti e malattie.

Ogni impianto richiede sempre batterie. A tale scopo, in combinazione con Ferovit, sarà meglio applicare un complesso microfilizzatore chiamato Tsitovit. Trattamento congiunto di piante con "Zircon", "Tsitovit" con "Epinom-Extra" e, naturalmente, "Ferovit" influenzerà il potenziale seme delle piante.

Conifere

Per la rigenerazione degli aghi ingialliti viene utilizzato il regolatore di crescita multifunzionale Zircon, che deve essere alternato al trattamento dello stimolatore multifunzionale di fotosintesi Ferovit. "Zircone" viene utilizzato anche quando si piantano piantine come un biostimolante durante il taglio.

Oltre alle proprietà radicali e adattive, "Zircon" e "Ferovit" esibiscono le funzioni di un immunomodulatore e offrono l'opportunità di superare i problemi che sorgono quando si coltivano le conifere.

Prati e prati

Prati e prati che sono indeboliti dopo il periodo invernale e richiedono la semina saranno anche "grati" per i fondi di aiuto aggiuntivi.

Per aumentare l'immunità delle piante a fattori meteorologici negativi, è necessario spruzzare il prato o i prati con l'adattogeno anti-stress Epin-Extra, e in condizioni climatiche calde e secche, lo Zircon. E con un livello insufficiente di illuminazione, "Ferovit" viene utilizzato come stimolatore multifunzionale della fotosintesi e per un migliore flusso di ossigeno nelle cellule vegetali.

Non tutte le sostanze chimiche sono dannose per le piante. Grazie alla preparazione "Ferovit" e all'uso di trattamenti complessi con altri mezzi specifici, è possibile non solo sostenere le piante che soffrono di vari fattori avversi, ma anche aumentare significativamente la resa.

Cosa sono i chelati: i loro vantaggi rispetto ai sali

Come si formano i composti chelati in natura? Ciò richiede tempo, che i giardinieri di solito non hanno. I chelati non possono formare nel terreno povero con acidi umici, poiché rappresentano un atomo di un elemento traccia che è avvolto in un guscio di materia organica. Il cosiddetto agente chelante.

Gli acidi umici appaiono a causa del lavoro dei microrganismi del suolo e dei lombrichi che mangiano residui vegetali. Passando attraverso il tratto digestivo, vengono rilasciati come una sostanza nera chiamata humus. È l'indicatore principale della fertilità del suolo.

Conclusione: più componenti vegetali nel suolo sono nutritivi per i microrganismi, maggiore è la fertilità e più composti chelati nel terreno.

I chelati sono assorbiti dal sistema radicale del 90%, mentre i composti del sale sono solo del 30%. Questa è la differenza di micronutrienti a base di sali e sostanze chelanti.

La mancanza di chelati può essere considerata come la loro instabilità nel terreno, pertanto, nelle istruzioni per l'uso per le piante, Ferovit viene utilizzato in casi particolarmente urgenti.

Composizione di Ferovita e principio di funzionamento

Nella preparazione l'ingrediente attivo attivo di Ferovit è il ferro chelato sotto forma di un concentrato, cioè il liquore madre, che dovrà essere diluito con acqua prima di spruzzare o annaffiare.

Oltre agli ioni di ferro sono presenti sostanze azotate sotto forma di urea. Ferovit opera secondo il seguente schema:

  • Il chelato di ferro attiva i processi metabolici nelle piante.
  • Dopo il risveglio dell '"appetito", l'azoto entra nel processo come principale nutriente contro la clorosi, allo stesso tempo acidificando il terreno.
  • Inizia il normale processo di nutrizione e la pianta acquisisce forza. Gli acidi agiscono su elementi di fosforo, dissolvendoli e rendendoli disponibili alle radici.

Pertanto, la clorosi carente di ferro non è una malattia, ma può indebolire la pianta e vi si unirà un'infezione fungina o batterica, quindi è necessario agire rapidamente - ai primi segni di cime avvizzite.

Benefici del ferro chelato

I farmaci chelanti sono fatti sia con il metodo di irrigazione, sia sul foglio. È ugualmente ben assorbito. Ad esempio, se è stato aggiunto troppo calcio al terreno, il metabolismo può essere ripristinato solo a spruzzo.

Il farmaco Ferovit viene consumato con parsimonia, in quanto richiede tre volte meno sostanze attive. È redditizio e per il prezzo - la lavorazione dell'intero giardino sarà molto più economica.

I chelati non entrano nei legami chimici tra i componenti del terreno, come fa il sale, quindi sono sufficienti per l'intera stagione di crescita immutata.

Il ferro chelato può essere preparato indipendentemente, usando acido citrico come agente chelante.

Regole per l'uso in giardino

Applicare fertilizzante Ferovit secondo le istruzioni:

  • come profilassi su terreni alcalini e debolmente alcalini,
  • per il trattamento delle piante dopo i cambiamenti di temperatura in primavera o le piogge prolungate,
  • in caso di illuminazione insufficiente delle parti verdi - ad esempio, in una serra all'inizio della primavera,
  • aumentare la resa di piante orticole o ornamentali in vendita.

Video: Ferovit - stimolante della vita vegetale

Dovresti sapere che diversi disossidanti hanno un diverso effetto sull'assorbimento del ferro. Ridurre l'acidità di gesso, lime, dolomite e fosfato. Di questi, solo la dolomite non interferisce con l'assorbimento del ferro, quindi, dopo aver liminato con la farina di dolomite, è possibile non spruzzare con Ferovite chelato.

In condizioni climatiche favorevoli, la calcinazione e la lavorazione con Ferovit vengono effettuate a turno - in un anno.

Per il trattamento delle piante danneggiate dai parassiti, prima di tutto è necessario effettuare il trattamento contro gli insetti, quindi procedere alla spruzzatura con ferro chelato. Per ripristinare tutte le funzioni di crescita della coltura, dopo la spruzzatura con Ferovit, vengono gradualmente introdotti altri microelementi: potassio e fosforo in microdosi.

Ti piace questo articolo? Condividi con gli amici:

Buongiorno, cari lettori! Sono il creatore del progetto .NET. Fertilizzanti. Sono contento di vedere ognuno di voi nelle sue pagine. Spero che le informazioni dall'articolo siano state utili. Sempre aperto per la comunicazione - commenti, suggerimenti, cos'altro vuoi vedere sul sito, e anche le critiche, puoi scrivermi VKontakte, Instagram o Facebook (icone rotonde sotto). Tutta pace e felicità! 🙂

Ti interesserà anche leggere:

"Ferovit": composizione e azione

La soluzione standard del farmaco contiene ferro ferroso Fe (II), è caratterizzata da attività biologica e può essere assorbita dalle piante. Il suo dosaggio è in 1 ml di 75 g, e la fiala di 1,5 ml contiene 112,5 mg. Un'altra sostanza attiva nella composizione è l'azoto ammidico sotto forma di urea 40 g / l, rispettivamente, per 1 flaconcino da 60 mg.

Il ferro bivalente è un meso elemento per nutrirsi di vegetazione. Le piante hanno bisogno di una sostanza a causa della sua partecipazione alla fotosintesi, cioè al rilascio di clorofilla. L'azoto nella forma ammidica gioca un ruolo nella biocenosi delle piante, poiché produce composti nitrati che sono facilmente assorbibili.

Il farmaco "Ferovit" è una sostanza agrotecnica

Inizialmente, il farmaco Ferovit accelera il metabolismo nelle piante, e quindi copre la carenza di sostanze, fornendo un effetto complesso e il recupero. Se usato contro le piantine che si trovano di fronte alla malattia, più spesso la clorosi, l'agente migliora l'immunità naturale e consente di sopportare più malattie o parassiti. Con lo sviluppo della clorosi, la sostanza copre la carenza di ferro. Stimolando le risorse proprie della pianta, si ottiene un'ulteriore resistenza a vari disturbi.

Le istruzioni per l'uso raccomandano di spruzzare le piante in un acquario o in giardino nei seguenti casi:

  • per eliminare la clorosi ferrica. La malattia si sviluppa a causa della comparsa di una carenza di ferro nello stato attivo. Il farmaco stimola il recupero dell'attività vitale,
  • trattamento pianificato delle piantine dei giardini sull'insorgenza del calcio in eccesso o dopo la calvizie autunnale del terreno, ad eccezione della farina di dolomite,
  • fertilizzante regolare per piante da interno, così come altre colture coltivate in serre. Lo strumento attiva la fotosintesi, è importante quando c'è una mancanza di luce solare,
  • effetto simile per le piante d'acquario,
  • fertilizzante non programmato per colture orticole e orticole in condizioni ambientali avverse: eccessiva umidità, mancanza di sole, freddo, ecc.,
  • "Ferovit" mantiene il livello di rendimento o è usato per stimolare merci di alta qualità: alberelli, fiori in una pentola, fiori recisi, ecc.,
  • a scopo preventivo. Funge da fertilizzante per le colture all'aperto. Utilizzato per aumentare i rendimenti.
Ferovit in grado di migliorare le prestazioni della fruttificazione

Vale la pena ricordare che il farmaco è in grado di migliorare i tassi di fruttificazione e di sostentamento solo a condizione che vengano effettuate annaffiature regolari e di alta qualità, nonché un'alimentazione adeguata. Prima di utilizzare "Ferovita" per le piante con varie malattie, si raccomanda di eliminare o trapiantare la causa della lesione. Se usato per piante che soffrono di clorosi, è necessario garantire la massima quantità di luce solare e nutrizione di qualità.

L'uso del farmaco è prescritto con una quantità eccessiva di calcio. Normalmente, il calcio è estremamente importante e benefico, ma con un eccesso della pianta iniziano i cambiamenti negativi - il deterioramento nell'assorbimento del ferro. In caso di eccessiva alcalinità del terreno a causa della calcinazione, il farmaco deve essere applicato come medicazioni fogliari in qualsiasi fase della stagione di crescita.

Quando si esegue il liming nel periodo autunnale, è necessario posticipare la medicazione con l'aiuto di "Ferovit" per la prossima stagione. Se la farina di dolomite è stata utilizzata durante il calcinaccio, in cui il calcio è sostituito dal magnesio, l'assorbimento del ferro attivo procede normalmente.

In che modo Ferovit influenza le piante?

"Ferovit" per le piante fornisce un effetto positivo dovuto alla presenza di Fe (II) in forma chelata. Questo tipo di metallo nella sua forma libera ha una bassa resistenza ambientale e in breve tempo entra in Fe (III) (questa forma non può essere trattata con le piante). Non chelato Fe (II) sotto l'azione dell'umidità viene convertito in Fe (III), per un breve periodo l'equilibrio di sostanze nell'aria e nel suolo. La forma chelata ti consente di estendere l'effetto.

Per formare un chelato, è necessario catturare Fe (II) con componenti organici che non entrano in una reazione chimica. Dopo essere entrati nel terreno, i chelati subiscono un processo di decomposizione e il successivo rilascio degli ioni corrispondenti. Se il decadimento si verifica in prossimità di elementi vegetali, la sostanza viene rapidamente assorbita.

Microfertilizzante Ferovit, ferro chelato, 100 ml

Il beneficio del chelato deriva dal tipo di agente che forma il legame di chelazione. Per ottenere la migliore digeribilità, è necessario garantire un tasso di decadimento adeguato, poiché può essere notevolmente accelerato e le piante non avranno il tempo di assorbire le sostanze. Uno dei migliori agenti chelanti è l'acido citrico, dal quale è possibile creare la propria composizione. Le sostanze autoprodotte sono quasi altrettanto buone dei prodotti finiti.

Sotto l'azione della temperatura, il decadimento può essere accelerato o rallentato. Con forti variazioni di temperatura, le piante hanno soprattutto bisogno di una ghiandola attiva e, a causa di una procedura indesiderata di decadimento veloce o lento, può verificarsi un deficit. Per compensare la condizione nella composizione di "Ferovit" per gli agenti chelanti vegetali vengono utilizzati. Tali sostanze forniscono uniformità e un'adeguata velocità di insorgenza della reazione, indipendentemente da fattori esterni.

Quando usare "Ferovit" per il trattamento?

Effettuare la profilassi o il fertilizzante non richiede manipolazioni complesse o abilità speciali. Anche con l'inaccurato rispetto delle istruzioni "Ferovita" non si verifica una reazione negativa dalla qualità della vita e dalle caratteristiche del consumatore della pianta. Prima di eseguire la procedura di trattamento per la clorosi, è necessario diagnosticare con precisione la condizione e la sua vera causa. Tali manifestazioni possono avere non solo carenza di ferro, ma anche altri vari oligoelementi. Anche l'eccesso può portare a manifestazioni simili.

La carenza di magnesio provoca la copertura del fogliame di cloro più spesso del ferro stesso. Il magnesio e il ferro sono coinvolti nella fotosintesi e non sono intercambiabili. Quando si alimenta con una sostanza che è già sufficiente, la carenza di un altro componente può essere aggravata.

Vi sono differenze visibili tra il magnesio e la clorosi ferrica. Nel primo caso, il fogliame viene colpito, ma ci sono strisce evidenti di colore verde, e nel secondo caso, le lesioni si diffondono su tutta l'area.

"Ferovit" per il trattamento della clorosi

Ci sono 2 difficoltà diagnostiche:

  • La sintomatologia differisce solo nello stadio progressivo. Nel momento in cui è possibile determinare la vera causa della condizione, gran parte del raccolto sarà già stata persa.
  • Le manifestazioni di clorosi sono molto diverse a causa della varietà di colture che tollerano la malattia in modi diversi. I sintomi possono variare anche all'interno della stessa specie a seconda dei metodi di crescita.

Nella questione della diagnosi può aiutare le recensioni riguardanti la situazione specifica, nonché la propria esperienza.

Come allevare "Ferovit"?

Secondo le istruzioni, si consiglia di preparare una soluzione per la preparazione in un dosaggio dello 0,1%. La sostanza viene venduta in 1,5 ml di fiale, rispettivamente, è necessario miscelare il prodotto in 1,5 litri di acqua. Il dosaggio può variare a seconda del compito:

  • per la terapia di piante da giardino o da giardino vale la pena raddoppiare la dose allo 0,2%. Per 3 litri di soluzione hanno usato 6 fiale. Su 1 secchio 20 fiale,
  • per la realizzazione di medicazioni secondo il programma o una soluzione standard sufficiente non programmata - 1 fiala per 1,5 litri o 6 per 10 litri,
  • per l'uso profilattico dopo la limatura del terreno, si deve usare una dose di soluzione dello 0,03%. Quindi, 1 fiala viene diluita in 4,5 litri di liquido o 2 pz. 10 l,
  • per piante da interno "Ferovit" viene utilizzato da un rapporto di 45 gocce a 1 l di acqua,
  • Per gli usi profilattici di routine, vengono utilizzate 35 gocce per litro di soluzione.

Non conservare o abbeverare le piante con scaduto. La soluzione di lavoro dopo l'apertura non può essere conservata per un lungo periodo, rispettivamente, deve essere utilizzata a breve. Il costo del farmaco è basso - circa 30 rubli per 1 fiala.

Ferovit - stimolatore della fotosintesi e della respirazione delle piante

Quando si elaborano piante in un acquario, 1 fiala può essere molte, se è sbagliato assumere una sostanza, il resto dovrà essere gettato via, non può essere usato. Чтобы растянуть ампулу на несколько использований стоит взять обычный медицинский шприц, которым через пробку набирается средство, а сверху укладывается герметик (хлебный мякиш, жевательная резинка, пластилин). Этот препарат после вскрытия можно хранить весь оставшийся период, указанный на бутылке, без каких-либо изменений.

«Феровит» для аквариума

"Ferovit" per le piante dell'acquario è stato innamorato dell'opportunità di coltivare le piante in acqua con un piccolo livello di illuminazione. La mancanza di illuminazione ti consente di rendere l'acquario più bello e spettacolare.

Per quanto riguarda le piante d'acquario, viene utilizzata una combinazione di "Ferovita" e "Tsitovita", poiché i preparativi si completano a vicenda. Si consiglia di utilizzare una siringa medica per la diluizione, poiché 1 ampolla sarà abbondante. Se aggiungete 1,5 ml di "Ferovit" e "Tsitovit" in 1 litro di liquido, potete diluire un acquario con una capacità di 1 tonnellata. Dosaggio standard di 1 ml di soluzione (1 fiala per 1,5 l di acqua) per 1 litro di capacità. L'introduzione del farmaco è raccomandata nel filtro della pompa.

Per un uso efficiente dei fondi, è necessario fornire un livello di illuminazione al tasso di 2 W / litro. L'utilizzo di fitolampi di tipo luminescente può ridurre il dosaggio della luce a 0,4 W / litro, ovvero 40 W della lampada saranno sufficienti per illuminare un acquario con una capacità di 100 litri. Se illuminato da LED: 0,25 W / lo 25 W sono sufficienti per 100 litri.

Quando si utilizzano lampadine economiche e strisce LED, è utile determinare il miglior livello di illuminazione attraverso gli esperimenti. In primo luogo, utilizzare il dosaggio appropriato 1 volta a settimana per 1 mese. Dopo 30 giorni vale la pena ridurre l'intensità a 1 volta in 3 giorni. Più tardi nel mese - 1 volta in 2 giorni, poi tutti i giorni. Puoi interrompere l'esperimento nella fase di benessere dell'impianto.

"Ferovit" per le piante dall'acquario

"Ferovit" per le piante

Per la preparazione del farmaco utilizzato metodo di spruzzatura basato su regole standard:

  • il rivestimento viene prodotto la sera, è possibile anche al mattino presto,
  • il tempo deve essere caldo
  • è meglio eseguire la lavorazione in condizioni di tempo nuvoloso, tranne che in caso di pioggia,
  • la selezione della dose può essere guidata dal principio "dall'occhio". Si consiglia di spruzzare prima dell'inizio della bassa umidità delle foglie. Quando appaiono le gocce, l'area viene fermata.

A seconda del raccolto, le istruzioni e il dosaggio possono variare:

  • per le colture orticole, l'irrorazione programmata può essere effettuata 1 volta ogni 20 giorni. È permesso usare "Ferovit" durante la stagione di crescita. Una pausa dovrebbe essere fatta durante il periodo di fioritura, in quanto ciò potrebbe spaventare gli impollinatori dalla pianta e le ovaie saranno piccole. Per il trattamento, il farmaco deve essere usato 1 volta in 7 giorni fino all'eliminazione dei sintomi. Dopo il trattamento, vai allo schema standard. Per la profilassi dopo il calcare può essere usato 1 volta in 30 giorni,
  • Arbusti, fiori e alberi vengono processati 3-4 volte prima di scartare i colori. L'intervallo minimo tra le procedure è di 10 giorni. Durante il trattamento è necessario raddoppiare la concentrazione,
  • le fragole richiedono una copertura completa del lotto al tasso di 1 fiala per 1 litro di soluzione, che sarà sufficiente per spruzzare 5 m2. I verdi vengono elaborati 1-3 volte fino a quando il colore appare con una frequenza di circa 2 settimane. Se usato per i baffi, la spruzzatura viene eseguita con un punto, sono sufficienti 1-2 pressioni per 1 rene,
  • in relazione alle piante d'appartamento, spruzzare la soluzione standard. In 1 impianto sarà necessario da 50 a 70 ml, la dose è valida per le piante che si adattano in una pentola con una capacità di 1 litro.

Acquista Ferovit per stimolare la crescita delle piante, piantine, piante d'appartamento e prevenzione delle malattie.

Progettato per le medicazioni di radice e fogliari di assolutamente tutte le colture di suolo aperto e protetto, comprese le piante al coperto e medicinali, nonché alberi e arbusti, come agente preventivo e protezione contro la clorosi con una carenza di ferro biologicamente disponibile. È necessario in tutti i casi di distruzione della clorofilla e riduzione dell'attività fotosintetica (condizioni di crescita instabili, luce insufficiente, malattie, danni da parassiti).

  • accelera la crescita e lo sviluppo delle piante
  • impedisce ai fiori di cadere, causa fioritura precoce e amichevole, promuove una migliore impostazione della frutta e riduce il numero di immaturi, aumenta la resa dei semi,
  • protegge dalla clorosi, riduce i danni da ruggine marrone, muffa, acari di ragno, ecc.
  • migliora l'acclimatazione delle piante
  • ripristina l'intensità dei processi di crescita a basse temperature, mancanza di luce, malattie e danni dei parassiti,
  • in miscele di serbatoi con sostanze chimiche tossiche, riduce la molteplicità dei trattamenti con fungicidi chimici e, nel caso di parassiti, consente l'utilizzo di soli insetticidi biologici.

Ferovit per le piante

In determinate condizioni, la carenza di ferro si trova anche su terreni acidi, che è associato a uno squilibrio di ioni nella zona della radice. Ad esempio, un'alta concentrazione di manganese o zinco porta a una carenza di ferro (antagonismo ionico), e un eccesso di fosforo porta alla formazione di fosfati di ferro insolubili (e quindi inaccessibili alle piante). Sovrapposizione del suolo, scarsa aerazione, alto contenuto di sostanza organica sono anche fattori che riducono la mobilità e l'assorbimento del ferro da parte delle piante. I più sensibili alla carenza di ferro sono i frutti perenni, le bacche e le colture ornamentali. La carenza di ferro ("clorosi ferrica") si manifesta nel fatto che le foglie giovani diventano gialle o bianche. Tali sintomi si riscontrano quando si coltivano pomodori, cetrioli e peperoni in serra. Pertanto, il ferro è necessario per la coltivazione di colture vegetali a effetto serra, sia su terreni che su substrati artificiali.

Fertilizzante FEROVIT® quando spruzza le piante penetra nelle piante molto più facilmente rispetto ai sali minerali di ferro. Nel terreno, non subisce la dissociazione in ioni e non viene assorbito dal suolo assorbito dal complesso, rimane disponibile per le piante per un periodo piuttosto lungo. Tutto ciò garantisce un'elevata sicurezza ambientale ed efficienza del farmaco. Secondo la concentrazione della sostanza attiva, la preparazione liquida non è praticamente inferiore ai chelati di ferro secco importati, ma li supera in solubilità in acqua e digeribilità da parte delle piante.

Ferovit - acqua o spray?

Per una maggiore efficienza, le piante devono essere spruzzate e annaffiate.

Istruzioni per l'uso Ferovita per le piante

Il farmaco è inteso sia per la nutrizione radice che per quella fogliare. La medicazione non radicolare spende profilatticamente 0,03-0,1% di soluzione del farmaco e quando compaiono segni di clorosi, 1-2 volte a settimana fino a quando la clorosi scompare completamente con una soluzione dello 0,1-0,4%. Per l'alimentazione delle radici nelle serre, da 1 a 3 litri del farmaco per 1 cu. m soluzione madre. Questa dose approssimativa di ferro chelato, che deve essere chiarito a seconda delle esigenze delle piante.

La natura dell'azione. Il ferro è un importante catalizzatore per la formazione della clorofilla coinvolta nella fotosintesi e nella respirazione. Pertanto, l'uso del farmaco in un terreno protetto riempie la mancanza di luce, attivando la sintesi della clorofilla. Inoltre, la partecipazione del ferro a molti processi cellulari contribuisce al ripristino del complesso proteico-pigmentato dei cloroplasti danneggiati dai parassiti, che consente di utilizzare la preparazione in sistemi integrati di protezione delle piante.

Pertanto, l'inclusione del farmaco FEROVIT® nella tecnologia di protezione della lapchatka bianca dalla ruggine ha ridotto la frequenza di applicazione del fungicida folicur. Nella variante dell'esperimento Folikur + doppio trattamento con FEROVIT®, il numero di piante colpite da ruggine il 20 ° giorno dopo il trattamento è stato del 9,3%, con un leggero sviluppo della malattia (4,7%), mentre nella variante di controllo il numero di piante colpite è stato 82%, con un grado di sviluppo della malattia del 56%. Tuttavia, una volta trattato con FEROVIT®, la composizione qualitativa del substrato nutritivo viene modificata, il che crea condizioni sfavorevoli per l'alimentazione degli insetti succhiatori. Nella protezione di Potentilla white da acaro di ragnatela, un aumento dell'efficienza biologica è osservato del 10,3% quando si utilizza miscela di carri armati Karate (0,15 l / ha) + FEROVIT® (0,4 l / ha) e del 7,6% quando si usa Fitoverma ( 0,5 l / ha) + FEROVIT® (0,4 l / ha).

Pin
Send
Share
Send
Send