Verdure

Come prendersi cura dei pomodori in serra: piantare pomodori

Pin
Send
Share
Send
Send


La proprietà del pomodoro è nota per essere termofila, quindi non è sempre possibile portare i frutti dei pomodori alla piena maturità all'aria aperta. Utilizzare le serre per la coltivazione di verdure è un'opzione ideale per coloro che vivono nelle regioni temperate. Ma ci sono peculiarità della coltivazione del pomodoro in condizioni di serra. Conoscerli aiuterà a raggiungere alti rendimenti di deliziosi pomodori.

Piantare correttamente i semi nel terreno

Nonostante il fatto che la temperatura nella serra aumenti durante il giorno a causa del sole luminoso di marzo, fa freddo di notte. Per piantare semi ne hai bisogno temperare in anticipo. Per fare questo, dopo aver immerso il materiale viene messo in frigorifero, quindi in acqua tiepida. Ora i semi di girasole sono pronti per crescere.

Per evitare questo, un riscaldamento interno speciale aiuterà. Succede:

  • biologico con letame fresco,
  • fornelli,
  • elettrica.
È possibile seminare i semi a febbraio dopo aver riempito la serra di letame caldo

Dopo aver riempito la serra di una pala con letame caldo alla fine di febbraio, puoi seminare i semi. Scaldali abbastanza fino a metà maggio. Riscaldare il letame, versarlo con acqua calda, cospargere di calce viva.

Il buon calore mantiene il riparo delle pareti delle stuoie in due strati. Tre giorni dopo, il letame viene livellato, il terreno viene versato su di esso. Può essere piantato semi di pomodoro. La crescita accelerata delle piantine indurite permette loro di dare i loro frutti un mese e mezzo primadi letti da giardino.

Come piantare piantine di pomodoro

Modo Rassadny per far crescere i pomodori più facilmente. Ci sono alcune sfumature di piantare semi e germogli che sono apparsi. In primavera, semina pomodori per piantine in serra non prima del 20 marzo. Non appena raggiunge i sessanta giorni, puoi sederti o sederti in un posto fisso nella stanza, ad esempio, sul davanzale di una finestra.

Per piantine la temperatura dell'aria è importante - dovrebbe raggiungere diciotto gradi durante il giorno, sedici di notte. Piantine di irrigazione è il primo mese per tre volte. L'acqua utilizzata è calda, ben sistemata. Quando compaiono i primi germogli, l'irrigazione viene effettuata una volta alla settimana.

Piantine di luccio piantate sul posto, preparando uno strato di terra a 17 centimetri, quindi versandolo a venti centimetri. Il terreno dovrebbe essere costituito da parti uguali di humus, terra di zolle con l'aggiunta di una piccola quantità di sabbia fluviale.

Prima di piantare piantine nel buco, aggiungi la cenere di legno

Prima di piantare 50 grammi di cenere di legno in ciascun pozzo o solco preparato, mescolare accuratamente con il terreno. Piantare germogli di pomodoro per produrre in profondità, raggiungendo il fondo degli scaffali.

Piantine allungate - caratteristiche di atterraggio

A causa del gambo sottile, le piantine di pomodoro si rompono spesso, quindi quando trapianti, devi seguire una serie di regole:

  1. Per piantare germogli piantine adatto nuvoloso giorno o mattina bassa temperatura di aria
  2. Lo stelo lungo si inserisce nell'anello di atterraggio della fossa. Puoi posare il kusutik orizzontalmente, lasciando uno stelo sulla superficie che non è più lungo di quaranta centimetri o, al contrario, lasciandone la maggior parte sottoterra.
  3. Tagliare le foglie e i figliastri sul gambo.
  4. Versare con cautela il terreno nel foro, cercando di non danneggiare i germogli.
  5. Guidare un piolo accanto al quale piantine di cavezza.
  6. Alla fine della procedura, i cespugli vengono annaffiati.

Se all'inizio della crescita i germogli germogliatori rimarranno indietro nello sviluppo delle loro controparti, dopo la formazione di nuove radici, i pomodori diventeranno più forti.

Qual è il modo di sbarco quadrato-annidato

Quando si piantano semi o piantine di pomodori nel terreno usando un metodo a grappolo quadro che faciliterà la cura dei pomodori. E per le piante sarà meglio passare assorbimento dei nutrienti. Con una tale piantagione ogni cespuglio ha abbastanza luce.

Il piano per piantare un pomodoro in modo quadrato è il seguente:

  1. In un nido 70x70 centimetri vengono posizionati due o tre impianti di specie standard e determinanti.
  2. Pomodoro precoce abbastanza due per un nido.
  3. Con medie e tardive condizioni di maturazione - su un impianto. Se aumenti il ​​nido di venti centimetri, puoi far cadere due pomodori, riducendo leggermente la densità di impianto.

Dopo l'atterraggio è necessario aria più spessoche eviterà la diffusione di malattie fungine all'interno.

Per prevenire la comparsa di funghi, la serra deve essere accuratamente ventilata.

Il momento migliore per piantare un pomodoro

La primavera, che è arrivata in modo tempestivo con condizioni meteorologiche stabili, è la condizione principale per piantare verdure diverse dal corteggiamento e dalle annaffiature adeguate. Per un metodo di coltivazione delle piantine, la semina in una serra non riscaldata viene effettuata nella prima decade di maggio. Allo stesso tempo, è necessario riscaldare ulteriormente le pareti della stanza chiusa, coprendole con le stuoie.

Nelle regioni con climi caldi, vengono preparate serre riscaldate per i pomodori. a marzoe con moderato, tra cui la Siberia occidentale, Novosibirsk, Krasnoyarsk - alla fine di aprile. Il sole primaverile ti permetterà di avere abbastanza pomodori per la loro crescita di calore e luce.

Posizionamento di pomodori in serra

In base alla scelta delle varietà di pomodoro, i progetti di serra producono e piantano cespugli giovani:

  1. Per i pomodori indeterminati scegliere la disposizione degli scacchi dei cespugli. Devono essere posizionati in file con la distanza tra loro. non più di ottanta centimetri. La distanza tra le piante sarà di mezzo metro nella formazione di uno stelo e di due - settanta centimetri.
  2. Determinare le specie ha bisogno di spaziatura delle righe in mezzo metro. La distanza dei cespugli l'uno dall'altro è di trenta centimetri rispetto a quelli che crescono di due o tre steli. È ridotto alla norma di venticinque unità, se si forma una radice.
Quando si pianta in uno stelo, la distanza tra i cespugli può essere ridotta a 25 cm

Rispettare le regole per il posizionamento di un pomodoro è importante, altrimenti non avranno abbastanza nutrienti, umidità, luce e aria.

Larghezza ottimale del letto

I letti dei dispositivi dipendono dall'area dei locali della serra. Con una superficie standard di 3x6 posti letto, il posto andrà bene lungo il muro. Letti di illuminazione di alta qualità saranno nella sua direzione verso ovest.

L'altezza del terreno rispetto alla pista è fatta in 40 cm. La larghezza dei letti può essere dentro 60 o 90 cm. Per la massima cura, avrai bisogno di un percorso largo meno di mezzo metro.

Bisogna fare attenzione alla posizione delle attrezzature necessarie e alla larghezza sufficiente dei binari. Ciò consentirà una corretta cura dei letti di pomodoro.

È necessario pensare in anticipo a una larghezza sufficiente delle tracce nella serra.

Caratteristiche della posizione di varietà stentate e alte

Per il corretto posizionamento dei cespugli di pomodoro, è possibile utilizzare i seguenti consigli:

  1. Varietà alte si adattano a due file, come sono lasciati nel nido di due gambi. E la distanza tra le file raggiunge gli ottanta centimetri.
  2. L'atterraggio sarebbe perfetto nel mezzo locali di varietà alte, ai lati - sottodimensionato. Quando si matura in tempi diversi, è possibile raccogliere il pomodoro costantemente.
  3. Con una dimensione modesta di una serra alta, sistemano un letto in una fila sui lati e sottodimensionati - in due file al centro della stanza.

Considerare la posizione di diverse varietà di piante e scegliere l'approccio alla piantagione è necessario in anticipo.

Agrotechnology di pomodori in una serra in policarbonato: piantare date, distanze tra i cespugli

Nei primi giorni di maggio Puoi iniziare a piantare piantine in una serra in policarbonato. In questo momento, le piantine hanno già un forte apparato radicale, uno stelo grosso, uno o due pennelli floreali.

Dopo aver indurito le piantine all'aria aperta per due settimane, viene spruzzato con una soluzione di acido borico. Ciò impedirà la caduta dei boccioli. Prima di piantare, le due foglie inferiori sui germogli vengono rimosse. Il layout dell'impianto è lo stesso delle normali serre.

Atterraggio passo dopo passo

Prima di piantare un pomodoro in una serra, è necessario aggiungere fertilizzanti di humus, torba, fosfato e potassio ai letti preparati. per disinfezione del suolo deve essere lavorato - spruzzato con soluzione di permanganato di potassio o trattamento con Zaslon.

Per la disinfezione del terreno viene elaborato dalla preparazione Barriera

I pozzetti preparati sono posizionati piantine usando il metodo nidificato quadrato o nidificato con nastro. La profondità dei fori non è superiore a venti centimetri. Per una migliore assimilazione del fosforo, necessaria per il corretto sviluppo dei pomodori, si aggiungono cenere di legno ai pozzetti.

A seconda dell'umidità del terreno e dell'aria nella serra, le piantine vengono annaffiate 2-3 litri per cespuglio. Pomodori ben piantati piantati la sera in tempo nuvoloso.

Requisiti per la cura delle piante

Per una crescita attiva dei pomodori in una serra in policarbonato, è necessario creare le seguenti condizioni:

  • temperatura dell'aria in 22 gradi, ma non superiore a 25, suoli - oltre quindici.
  • ventilazione per l'aria fresca nella stanza
  • i livelli di umidità rimangono al 70 percento.
  • versare come essiccazione strato superiore del terreno
  • concimazione con aggiunta di fosfato monopotassico e nitrato di potassio a settimana con irrigazione,
  • effettuare l'impollinazione con scuotimento dei cespugli durante la fioritura.

Il rispetto di tutte le regole di cura dei pomodori in una serra in policarbonato porterà a cespugli di fruttificazione continui.

Crescenti segreti

Non è un segreto che è possibile ottenere alte rese di pomodori nelle fasi iniziali solo crescendo in una serra. Oltre a questa pianta in un terreno protetto meno attaccato dai parassitiNon soffrire di malattie.

Le serre assicurano il corretto funzionamento del canale di ventilazione nel modo seguente: puliscono accuratamente e regolarmente le pareti della struttura. Se viene scelto il posto giusto per l'installazione della serra - ben illuminato, senza ombre dagli alberi, edifici, la luce penetra facilmente in esso.

Prima di iniziare la preparazione di piantine di pomodoro per la serra, è necessario selezionare tali varietà di piante che possono crescere bene in condizioni di serra.

Preparazione e disinfezione del suolo per letti futuri obbligatoriodipende dalla salute delle piante

Aumenta la resistenza dei pomodori alla diffusione delle malattie del solfato di rame, acqua bollente.

Peculiarità del corteggiamento dopo aver piantato le piantine

Per le giovani piantine è importante eseguire irrigazione tempestiva, introduzione di dosi ottimali di fertilizzanti. Una settimana dopo la semina, iniziano a innaffiare le piante. Prima della fioritura, l'irrigazione viene effettuata con una pausa di cinque giorni. Un metro quadrato: un secchio di acqua calda. Acqua sotto la radice, cercando di evitare che gocce di umidità cadano sulle foglie. Metodo di irrigazione adatto e a goccia.

Due settimane dopo l'atterraggio, esercizio fisico cespugli fertilizzanti con verbascodiluito in acqua a cinquecento milligrammi - dieci litri, aggiungere dieci grammi di nitrato di ammonio, cinquanta - superfosfato, quindici - cloruro di potassio. La prossima volta dopo la comparsa dei fiori, la maturazione del frutto deve essere trattata con fertilizzanti, raddoppiando la quantità di minerali quando si sciolgono in un secchio d'acqua.

Qual è la differenza di cura nelle serre e nelle serre

Le serre sono utilizzate per semenzali transizione graduale da casa a terreno aperto. Pertanto, i tempi e le regole per piantare un pomodoro sono gli stessi sia per le serre che per le serre.

Non può superare i due metri e mezzo dalla superficie del suolo. In modo che il terreno non sia cosparso dalle pareti della serra, sono rivestiti di pannelli. Installare serre sulle pendici meridionali del sito, questo eviterà di allagare l'area.

La serra deve essere installata sul lato sud della trama.

Metodi di alimentazione

Bisogno di nutrire i cespugli di pomodoro durante l'erba e la formazione dei frutti. Ogni mese vengono aggiunti fertilizzanti o compost tra le file. Acquista fertilizzanti in negozi specializzati, tenendo conto dell'importanza della presenza di una grande quantità di azoto in essi.

Adatto per l'alimentazione di verbasco, escrementi di uccelli, integratori minerali. Tutti i tipi di fertilizzante vengono diluiti in un secchio d'acqua e applicati dopo l'irrigazione dei cespugli. Per metro quadrato è sufficiente soluzione per secchio.

Quando in aereo

Affinché le piante ricevano più aria, luce, è necessario aprire le porte della serra per la ventilazione. La procedura ti aiuterà ridurre la febbre e l'umidità. Elevati parametri di umidità, il calore non lascerà i frutti legati, l'impollinazione rallenta.

L'aerazione è inclusa nelle misure di prevenzione di phytophthora. Con il bel tempo secco, puoi lasciare la serra aperta per la notte.

Come piantare per raccogliere un buon raccolto

Ottenere un grande raccolto di frutti succosi è il sogno di ogni giardiniere. Per questo è importante osserva i termini di atterraggio verdure, quando la temperatura nella serra sarà mantenuta di notte al livello di venticinque gradi di calore.

I pomodori cresceranno meglio nelle serre in policarbonato. Ma durante la calda estate è sufficiente tenere i cespugli per la prima volta sotto il film. Anche se è nella serra che i raccolti vengono raccolti prima e più spesso.

Selezione di varietà il pomodoro è importante Ci sono pomodori, che nella serra danno ricchi diritti, e in campo aperto non seminano male. È meglio scegliere ibridi che non hanno bisogno di impollinazione e sono frutti eccellenti. Si nota anche la resistenza delle specie ibride alle malattie che impediscono un aumento della resa.

Caratteristiche della giarrettiera

La maggior parte dei tipi di pomodoro richiede una giarrettiera di gambi ai pioli. Le piante giarrettiere spendono soggetto al voto. Ai gradi precoci e sottodimensionati è facoltativo.

Le varietà a bassa crescita di pomodori non hanno bisogno di una giarrettiera

Come legare una serra

Il materiale non viene mai utilizzato filo, filo da pesca resistente, filo duro, corda sottile. Tali materiali taglieranno facilmente lo stelo. Strisce di tessuto larghe da due a tre centimetri sono la scelta migliore. Prima della procedura, devono essere disinfettati scottando con acqua bollente o stendendo con il sapone da bucato.

Vicino al pomodoro guidare a pioli lunghi 30 cm sopra i gambi e legare liberamente il gambo a loro.
Un altro metodo di giarrettiera - traliccio del dispositivo. Le puntate sono guidate lungo i letti, tirando il filo duro tra loro in più file. Durante la crescita dei pomodori, vengono caricati per filo o spazzole appese ai ganci.

Aspetta il traliccio o legami, in che modo è meglio

Entrambe le opzioni sono convenienti per la crescita del pomodoro. Spazzola i pomodori alti legati alla cima del traliccio o appeso a gancisituato in alto. In entrambi i casi, il frutto continua a crescere con successo, indipendentemente da come si blocca.

I pomodori alti sono appesi ai ganci

Cosa può essere usato come un piolo

È conveniente preparare singoli pioli o bastoncini per legare i cespugli di pomodoro. Serviranno per diversi anni.

Puoi sostituirli:

  • rifiniture e accessori metallici,
  • aste di metallo
  • tubi di plastica sottili
  • doghe in legno

Prima frequenza di irrigazione

Dopo l'atterraggio, è necessario fare una pausa nel terreno inumidito, che consentirà indurire il sistema di root giovani piante Tre giorni dopo, sotto ogni cespuglio versare fino a due litri d'acqua. Quindi aumenta il numero di procedure.

Dopo aver rinforzato le radici, sotto ogni cespuglio vengono versati fino a 2 litri d'acqua.

Il momento migliore per l'irrigazione è mattina. E poi apri la serra per l'aerazione. L'irrigazione è sufficiente una o due volte a settimana.

Peculiarità di irrigazione in una serra in policarbonato

Nella serra, l'irrigazione dei pomodori nella fase di fioritura spesso raddoppia la quantità di acqua. L'opzione migliore sarebbe una pausa inumidendo. in due giorni. Dopo la formazione delle ovaie iniziare a ridurre la frequenza di irrigazione. Allo stesso tempo, prendere in considerazione le condizioni meteorologiche. Con un'estate estremamente umida, è sufficiente annaffiare le piante una volta ogni due settimane.

Come innaffiare i pomodori

Le alte rese in serra si ottengono se l'irrigazione viene effettuata con acqua alla temperatura di 20-25 gradi. Molte persone aggiungono un cucchiaio di sale da tavola e un bicchiere di cenere di legno a un secchio d'acqua. Versando mezzo litro di soluzione sotto ogni cespuglio, puoi raccogliere un buon raccolto di pomodori dolci e carnosi.

I pomodori vengono versati sopra, aggiungendo un po 'di erba all'acqua.

Organizzazione di impianti di irrigazione a goccia

L'uso di contagocce fatti in casa per l'irrigazione dei pomodori è importante per l'inumidimento. area della radice piante. L'acqua in questo caso è servita in piccole porzioni.

Per il dispositivo di questo metodo di irrigazione bisogno di tubi con un diametro di 1,5 cm. Attaccato al contagocce o al gocciolatoio. Il tubo è attaccato al rubinetto o immerso in un contenitore d'acqua. Posare il sistema lungo gli atterraggi, cospargere leggermente con il terreno. Attraverso il nastro o il contagocce l'acqua fluirà direttamente al sistema radicale della coltura vegetale.

Come acqua materiale di piantina

Poiché il raccolto futuro dipende dalle condizioni delle piantine, è necessario sapere come annaffiarlo correttamente. A causa della mancanza di umidità, i giovani germogli possono morire rapidamente. Quando la semina riduce la frequenza di irrigazione, la produzione due giorni di pausa.

Non appena appaiono le prime foglie, osservano l'essiccazione dello strato superiore del terreno. Solo allora produrre irrigazione o spruzzatura. Due o tre giorni prima della raccolta, il terreno viene ammorbidito dall'irrigazione e dalla prima fasciatura superiore. I germogli sono quindi più facili da rimuovere da terra.

Quattro giorni dopo il trapianto, le piantine iniziano ad annaffiare, portandolo a fino a una volta alla settimana. Увеличить можно количество увлажнений, если возрастает интенсивность солнечных лучей, которая ведет к иссушению почвы.

Для посадки помидор, чтобы их вырастить, существуют свои особенности. Conoscere tutte le sfumature di come prendersi cura di loro in serre ordinarie e serre in policarbonato è importante per ottenere alte rese di pomodori.

Piantare piantine nella serra

Particolare attenzione dovrebbe essere prestata alla piantagione di piantine nella serra. La cultura vegetale viene sempre coltivata con piantine. Pertanto, nella fase iniziale, devi stare attento quando fai crescere i semi in vaso o in scatole. È necessario ottenere piantine di alta qualità, se lo si desidera, possono anche essere acquistati. Per determinare la qualità del materiale acquistato, Si raccomanda di rispettare le seguenti regole:

  • l'altezza della piantina non deve essere inferiore a 20 cm, è meglio scegliere quelli che sono 30 cm,
  • le foglie influenzano anche la qualità della pianta, ci dovrebbero essere almeno 8 di esse,
  • quando si sceglie di piantare dovrebbe essere ispezionato pennello, dovrebbe essere formato, ma senza gemme in piena regola,
  • il colore verde scuro delle foglie è un impegno di qualità
  • sviluppato live root senza alcun danno.

Regole per piantare piantine di pomodoro

Per le piantine ha iniziato a dare i suoi frutti nel più breve tempo possibile e catturato in serra, è necessario effettuare la cura adeguata.

Ci sono una varietà di progetti di serra.e il tempo di piantare le piantine dipende direttamente da questo. E anche dall'attrezzatura e dal clima della zona. Con serre di riscaldamento fisse realizzate in policarbonato, la situazione è più semplice. In tali progetti, puoi effettuare uno sbarco tutto l'anno. Ma con le serre in polietilene, che non hanno riscaldamento, la situazione è un po 'più complicata. In questo caso, devi aspettare che il terreno si riscaldi a 15 gradi.

Le casse o le pentole per piantare le piantine dovrebbero essere nella giusta composizione del terreno. Per coltivare colture di varietà precoci, dovrebbe essere impegnato nella preparazione del terreno in autunno, quando ci sarà un raccolto finale. Se la semina viene effettuata tutto l'anno, dovresti sapere che il terreno dopo aver raccolto i pomodori dovrebbe riposare per almeno un mese.

Dopo il prossimo sbarco, dovrai occuparti di sostituire il terreno. Ma se non è esaurito, è sufficiente solo per rinfrescarlo. Vengono eseguite la disinfezione, lo scavo dei letti e la pulizia delle rimanenti infestanti. La parte superiore del terreno viene sostituita se le piante sono malate. Prima di scavare, nel terreno viene aggiunto fertilizzante organico e le medicazioni minerali vengono aggiunte appena prima della semina.

La maggior parte dei coltivatori utilizza schemi ben sviluppati durante la semina. Per fare ciò, prendere in considerazione non solo la varietà di pomodori, ma anche l'area di lavoro. Non puoi sistemare troppo strettamente i cespugli l'uno con l'altro. Per questo c'è una tecnologia:

  1. Per le varietà alte con un gambo, è adatto piantare in file. I corridoi dovrebbero essere di 70 cm, la stessa dimensione viene scelta tra i cespugli.
  2. Le varietà a bassa crescita sono poste 50 cm tra le file e 40 cm tra di esse.

Lo schema di scacchi per piantare pomodori aiuterà a risparmiare spazio nella serra. Con tali tattiche c'è una riduzione della spaziatura delle file e la larghezza è di 40 cm.

La piantina è piantata ad una profondità di 4 cm Prima di piantare i pomodori, innaffia i pozzetti con acqua a temperatura ambiente. Subito dopo l'irrigazione viene effettuata la messa a dimora di piante. Questo metodo permetterà alla piantina di raddrizzarsi in breve tempo.

Pomodoro dopo la semina

Prendersi cura dei pomodori è una tappa molto importante e ha le sue sfumature. Il microclima deve essere creato nella serra. con una temperatura di 22 gradi, perché le piantine inizieranno a mettere radici nel terreno per due settimane. Nei giorni di sole, la serra deve essere ombreggiata e non può penetrare nei raggi del sole, perché non è necessaria una temperatura eccessiva.

I primi 10 giorni di piantine di pomodoro non si annaffiano, perché deve essere fatto il giorno della semina. Il terreno tra le file è coperto di pacciame. Dopo 10 giorni inizia la cura delle piante vegetali. È necessario controllare che i pomodori iniziassero a crescere nel terreno acclimatato.

Regole di irrigazione

L'irrigazione inizia dopo l'inizio della crescita dei pomodori. Come determinare che la piantina ha messo radici? I suoi rami e stelo saranno estratti - questo è un segnale di un atterraggio di successo. Se esegui l'irrigazione prima di estrarre la macchia, la radice potrebbe marcire.

Spesso, il terreno nella serra può asciugare rapidamente, ma non fare l'irrigazione accelerata, è sufficiente abbassare la temperatura. Secondo la tecnologia deve essere irrigato una volta alla settimana. Per metro quadrato di letti ha rappresentato mezzo secchio d'acqua. Nel processo di crescita delle piante è necessario aumentare la velocità di irrigazione. Durante il primo periodo di fioritura, dovresti spendere 12 litri di acqua, e quando inizia la fruttificazione oi giorni caldi arrivano, devi consumare 15 litri di acqua.

Il momento ideale del giorno per l'irrigazione è mattina o sera. È in un momento in cui i raggi del sole sono assenti, perché è impossibile irrigare con raggi diretti. Il suolo e l'acqua dovrebbero avere la stessa temperatura. Non è raccomandato lasciare cadere l'acqua sulle foglie, è necessario annaffiare alla base del pomodoro L'opzione ideale sarebbe un sistema di irrigazione a goccia. A scapito del dispositivo, è possibile ridurre un sacco di tempo e fatica, ma in caso contrario, un normale annaffiatoio o una bottiglia con buchi nel sughero farà.

Ventilazione a effetto serra

Aerazione in serra È un fattore componente importante, perché i pomodori non tollerano l'umidità in eccesso. A temperature elevate si forma condensa sul policarbonato. Ciò è dovuto al sole cocente, che aumenta la temperatura nella serra a 30 gradi. Se i pomodori sono in tali condizioni, inizieranno a far cadere le ovaie e i fiori, si formerà un fungo sul fogliame e la pianta inizierà ad appassire.

Durante il periodo primaverile, una serra viene ventilata ogni giorno. Basta aprire la porta o la finestra. Ma è impossibile sottoporre i pomodori a forti correnti d'aria, è consentito solo un piccolo vento. Pertanto, l'aerazione deve essere eseguita in assenza di vento. Durante il calore prolungato, non puoi aprire leggermente la finestra, ne beneficeranno i pomodori, perché gli insetti saranno interessati alle piante, che impollineranno i fiori. Dopo la completa scomparsa dell'umidità, è possibile chiudere i fori ventilati della serra.

Condizioni di temperatura

Pertanto, non tutte le regioni sono simili nel clima e differiscono nelle temperature diurne e notturne assicurare correttamente la stabilità del regime di temperaturasia di giorno che di notte. I pomodori possono morire se la temperatura nella serra sale a 30 gradi o più durante il giorno e scende a 10 gradi durante la notte.

I pomodori possono svilupparsi con successo solo a una temperatura di 22 gradi. Il limite giornaliero è di 28 gradi, se la norma viene superata, le foglie inizieranno a cadere, seguite dai fiori. Per la notte è necessario fornire una serra con una temperatura di almeno 15 gradi. Il livello di umidità non dovrebbe essere alto. L'umidità nell'aria non deve superare il 70%. Se le regole sono soddisfatte, i pomodori non saranno minacciati da varie malattie.

Impollinazione serra

Tra tutti i tipi di pomodori sono disponibili varietà autoimpollinanti. Ma ci sono varie ragioni per cui il processo può essere piuttosto difficile: il polline può essere friabile a causa dell'umidità elevata nella stanza, così come in assenza di insetti. In questo caso, viene eseguito un pennello e viene eseguita l'impollinazione artificiale. È consentito l'uso di cotone idrofilo o materiale simile.

I proprietari di grandi serre fisse ricorrono al metodo astuto, introducono un paio di alveari durante la fioritura dei pomodori - il metodo è molto efficace, ma questo non è disponibile per tutti i produttori di verdure. È importante garantire l'accesso gratuito per le api. Per realizzare questo, è sufficiente aprire la finestra o impegnarsi in fiori auto-impollinatori.

Se si sceglie un pennello per l'impollinazione, le sue setole dovrebbero essere di materiale naturale. Prima di pranzo, la temperatura nella serra è fino a 25 gradi, e l'umidità è del 70%, è durante questo periodo che il processo di impollinazione deve essere effettuato.

Formando un cespuglio

Spesso per le serre varietà alte sono selezionate. Devono essere formati in un solo gambo, seguito da un pizzicamento e da una giarrettiera al supporto. Dopo che la pianta è completamente adattata al nuovo terreno, si formerà un cespuglio di pomodoro in due settimane. All'inizio dello sbarco, è necessario stabilire le quote a cui le piante saranno legate.

Per un migliore controllo della crescita dei pomodori, eseguire una giarrettiera 10 giorni dopo la semina. Mentre appaiono gli stepson, è necessario prendere delle misure per rimuoverli, è sufficiente lasciare quelli che sono in fondo. Il sito di frattura dovrebbe guarire dopo aver macchiato le verdure, quindi la procedura viene eseguita al mattino. Anche all'alba, i processi sono fragili e più inclini alla frattura.

Dopo la formazione di 8 rami di frutta sull'altopiano si svolge la stepsoning, viene rimosso il fogliame inferiore e la parte superiore della pianta viene pizzicata. Dopo una tale procedura, la pianta vegetale non spenderà forza per un'ulteriore crescita, ma, al contrario, dirigerà tutta l'energia alla maturazione dei frutti. Se la scelta viene interrotta su varietà sottodimensionate, gli scalini più bassi non vengono rimossi e la formazione viene eseguita in 3 steli. Questa è l'unica differenza nella formazione di pomodori rachitici dalle varietà alte.

Nutrienti per pomodori

Nonostante l'alimentazione iniziale, dovresti nutrire almeno 3 volte durante la stagione, perché la maggior parte dei nutrienti viene sprecata nel processo di crescita dei pomodori. I fertilizzanti minerali e organici sono importanti in parti uguali, quindi la prima opzione è necessaria per la saturazione dei nitrati nei frutti. La medicazione superiore con tale fertilizzante viene effettuata all'inizio della crescita e non oltre due mesi prima della raccolta dei pomodori. Ma per l'alimentazione biologica non c'è limite di tempo. Ricette di soluzioni organiche:

  1. Dopo un atterraggio di tre settimane, viene effettuata la prima medicazione. Una miscela di nitrophoska - 1 cucchiaio. cucchiaio e verbasco 500 grammi. Versato un secchio d'acqua e mescolato.
  2. Il fertilizzante secondario viene applicato dopo 10 giorni. Il rapporto tra concime liquido e acqua è compreso tra 1 e 15.
  3. La terza medicazione viene eseguita nel processo di irrigazione. Il rapporto tra verbale e acqua è da 1 a 10. Per una migliore qualità, è necessario insistere con il verbasco in un contenitore chiuso.

Se contate, in media 1 litro di soluzione di fertilizzante verrà speso su 1 cespuglio, tuttavia, tutto dipende dalle dimensioni della boscaglia.

Malattie vegetali

Il processo di crescita può trasformarsi in una collisione con un numero di malattie. I più famosi di loro sono:

  • debolezza del cespuglio
  • cessazione dello sviluppo del bush,
  • l'assenza delle ovaie superiori e la maturazione diventa incompleta,
  • la caduta di fiori e foglie,
  • foglia che muore durante la torsione.

Spesso l'ovaio non può essere formato, ma allo stesso tempo il cespuglio sembra forte e sano. Il fatto è che un gran numero di sostanze nutritive sono spese per lo sviluppo della massa vegetativa. Ciò è influenzato da scarsa illuminazione, eccesso di minerali o eccessiva irrigazione. Per far rivivere i cespugli, la temperatura nella serra viene portata a 25 gradi e l'irrigazione viene temporaneamente interrotta per circa una settimana.

Se l'aria serra e il terreno - asciuttoallora le ovaie e i fiori inizieranno a cadere. Per evitare ciò, è necessario eseguire una regolare ventilazione della stanza, aumentare l'irrigazione e abbassare la temperatura.

Il cespuglio potrebbe non dare la piena maturazione del frutto a causa di forze deboli. Basta togliere il pennello e stendersi al sole. Tra un paio di giorni matureranno.

Se il vegetale non fornisce abbastanza nutrienti o luce, allora la pianta diventerà debole. In caso di illuminazione corretta, è necessario trattare i cespugli con acido borico o applicare fertilizzante organico.

Piantare piantine di pomodoro

Prendersi cura dei pomodori in serra inizia con la semina di piantine preparate sul luogo di crescita costante.

L'ulteriore sviluppo positivo delle piante adulte e la resa dei frutti di pomodoro dipendono dalla qualità della semina eseguita nel terreno.

Trapiantando, il pomodoro deve avere i seguenti parametri:

È necessario piantare in un modello specifico, che dipende dalle caratteristiche della varietà coltivata. Quando le piante piantate si ombreggeranno, si allungheranno, causando una suscettibilità allo sviluppo di malattie e rendimenti inferiori. Se le piantine sono molto sparse, l'area della serra non verrà utilizzata, il che porterà a una carenza del raccolto totale.

Pertanto, è necessario scegliere il modello di atterraggio ottimale e si consiglia di utilizzare i seguenti parametri:

  1. Le varietà precoci mature determinanti con 2-3 steli sono piantate secondo lo schema 60x40 cm.
  2. I pomodori determinanti con 1 stelo principale sono piantati più vicino - 50x30 cm.
  3. In pomodori indeterminati alti, il modello di impianto è scarso - 80x70 cm.

Le coppe con piantine di alta qualità sono piantate nei pozzi, con un approfondimento di 3-5 cm. Se le piante sono troppo cresciute, il gambo di un pomodoro può essere deposto nel terreno ad una profondità di almeno 10 cm, scavando un fossato. Ulteriori radici si formano facilmente sul gambo, che può nutrire la pianta adulta in modo più intenso.

temperatura

Durante il periodo di adattamento delle piantine in nuove condizioni di serra, la temperatura dell'aria deve essere mantenuta entro limiti ottimali da +22 a +25 gradi, mentre il terreno dovrebbe già riscaldarsi sopra +15 gradi. In tali condizioni, le piante danno rapidamente nuove radici e iniziano a crescere intensamente.

Prendersi cura dei pomodori in una serra in policarbonato comporta la necessità di monitorare costantemente la temperatura. Il policarbonato ha elevate proprietà di isolamento termico e una buona trasmissione della luce, pertanto, nelle giornate di sole, la temperatura dell'aria durante le ore diurne può aumentare notevolmente e raggiungere un livello critico per le piante (oltre +35 gradi). Le porte aperte e lo specchio di poppa ridurranno la temperatura.

Se non vi è un riscaldamento costante nella serra, in caso di probabile congelamento è necessario installare un'ulteriore fonte di calore. Come può essere utilizzato vari tipi di bruciatori, pistole di calore o semplicemente lampade a cherosene.

Prima di piantare, si consiglia di non innaffiare le piantine per 2-3 giorni. Non sarà fragile e riceverà un ulteriore indurimento.

Immediatamente dopo aver piantato i pomodori, è necessario condurre abbondanti annaffiature. Questa è una delle regole importanti per la cura dei pomodori nella serra. È necessario creare un contatto delle radici con il terreno. Se ciò non viene fatto, le piante possono attaccarsi e quindi essere ammalate per un lungo periodo, il che avrà un impatto negativo sul rendimento.

L'ulteriore irrigazione viene effettuata con l'essiccazione dello strato superiore del terreno. Il livello di umidità è mantenuto all'85% della piena capacità. Il metodo più semplice di determinazione è quello di comprimere il terreno in un pugno da uno strato inferiore a 10 cm. Se, dopo aver aperto il palmo, si forma un nodulo non dissolvente e non si spalma le mani, l'umidità è ottimale, l'irrigazione è necessaria quando il nodulo è disperso.

Nei giorni caldi in estate, l'irrigazione quotidiana è talvolta necessaria o anche due volte al giorno.

Eccessivo trabocco del suolo è dannoso per le radici, quindi quando il tempo è freddo, l'irrigazione deve essere effettuata non più di una volta ogni 3-4 giorni.

Quando si piantano piantine sul fondo del foro è necessario versare il fertilizzante di partenza. Per fare questo, utilizzare 20 g di contenuto nitroammofoski N16P16K16. Le radici non dovrebbero essere in contatto con il pellet a causa del rischio di ustioni, quindi sono mescolate con il terreno.

La medicazione top è uno dei lavori più responsabili nella cura dei pomodori in serra. Vengono effettuati settimanalmente, seguiti da annaffiature. I pomodori sono molto esigenti sul contenuto di nutrienti nel terreno, in particolare il fosforo. Nell'arsenale di un produttore di pomodori, ci dovrebbe essere il fosfato monopotassico e il nitrato di potassio. Si tratta di due fertilizzanti ad alta velocità in grado di soddisfare le esigenze di una pianta di pomodoro in macronutrienti. Prendono 20 g ciascuno, si sciolgono in un secchio d'acqua da dieci litri e innaffiano almeno 10 cespugli.

Prendersi cura dei pomodori durante una massiccia apertura di gemme comprende operazioni che migliorano la formazione delle ovaie. I pomodori hanno fiori auto-impollinatori. Per polline fuoriuscire e colpire il pistillo abbastanza per delicatamente scuotere la pianta di pomodoro. Questa operazione viene eseguita al mattino in una giornata di sole.

Durante la messa in onda, gli insetti volano nella serra e aiutano i fiori ad impollinare. I bombi fanno molto bene. Puoi mettere un alveare con i bombi nella serra per aumentare la cucitura del frutto.

Osservando tutte le regole descritte per la cura dei pomodori nella serra, è possibile ottenere un raccolto abbondante di pomodori deliziosi.

Come prendersi cura dei pomodori nella serra (video)

ATTENZIONE.
Se hai una domanda, puoi chiederla nei commenti all'articolo qui sotto!
I nostri esperti risponderanno alla tua domanda nel prossimo futuro (1-2 giorni), iscriviti a un commento in tempo per ricevere un avviso della risposta!

Puoi anche fare una domanda in questa pagina, quindi prepareremo una risposta dettagliata (5-7 giorni), che sarà qui!

L'articolo è interessante e informativo. Tutto è scritto correttamente, ma aggiungerò alcuni consigli pratici, dato che ci sono condizioni di crescita speciali nella serra. Se in primavera e in autunno è protetto, allora in piena estate, nonostante la ventilazione, fa caldo lì.
A poco a poco, dal momento del radicamento del cespuglio, togliamo le foglie inferiori per organizzare il riscaldamento della terra in primavera, e poi l'aria. Se i piatti fogliari di due cespugli stanno combattendo per l'illuminazione, dovrebbero essere accorciati della metà. Quando la temperatura nella serra è superiore a 35 gradi, il polline dei fiori sarà sterilizzato e non ci sarà nessuna ovaia. A questo punto, è necessario utilizzare uno stimolatore di frutta per aiutare i frutti a iniziare a digiunare più velocemente. Если на улице 30 градусов, в теплице около 40, и ничего не сделаешь.
Внекорневые подкормки микроэлементами в теплице обязательны. Через листья питание поступит в 3 дня, через корни результат виден через 2 недели на любую подкормку. Поливать каждый день помидоры нельзя. Землю нужно напитать водой, мульчировать и полив не чаще чем раз в 5 дней. Иначе неизбежна фитофтора и загнивание корней. Se il rossore è ritardato o la colorazione non uniforme, è necessario somministrare concime di potassio con salnitro o solfato.

Ciao, dimmi, per favore, e quanto spesso dovrebbe essere piantata l'acqua se solo le piantine sono piantate nel terreno (serra)?

Benvenuto! La prima irrigazione dovrebbe essere abbondante, in modo che la pianta si stabilizzi rapidamente. Inoltre, come l'essiccazione del terreno. I pomodori non amano la palude e si sentono male quando il terreno è asciutto. Controlla il terreno a una profondità di 10 cm La frequenza di irrigazione dipende dalla composizione del suolo e dal clima creato nella tua serra. Nella stagione calda, l'irrigazione dovrebbe essere effettuata più spesso.

Come preparare una serra e piantine

Per ottenere un raccolto elevato di pomodori in una serra o in una serra, è necessario proteggere le piante dalle malattie. Per fare questo, in ogni stagione è necessario coltivare il suolo e le superfici interne della serra con disinfettanti, e una volta ogni 3-5 anni sostituire completamente il suolo in esso. Per fare ciò, utilizzare diversi mezzi:

  • fumigazione con fumo di zolfo,
  • spruzzando una soluzione di candeggina o solfato di rame.

La prima opzione non è adatta per edifici con un telaio in profilo metallico. I vapori di zolfo interagiscono con il metallo e conducono alla sua rapida corrosione. Ma è auspicabile elaborare solo le costruzioni in legno o plastica. I fumi velenosi penetrano in ogni angolo e distruggono il fungo, la muffa e i batteri, le larve e gli insetti adulti in letargo.

I segreti dei giardinieri su come accelerare la maturazione dei pomodori, possono essere attribuiti anche al metodo di semina della coltivazione in serra di questa coltura. Allo stesso tempo, le piante che hanno raggiunto i 50 giorni di età e hanno già posato i primi pennelli per fiori possono essere trasferite in un luogo permanente. Fruttificazione in questo caso inizia in 2-3 settimane dopo la semina.

La semina di pomodori appositamente progettati per le serre dovrebbe essere effettuata secondo il seguente schema:

  • varietà tardive (120 giorni o più dalla semina alla raccolta) - dovrebbero essere piantate a febbraio,
  • semi di varietà a maturazione media - all'inizio di marzo
  • i primi ibridi (circa 90 giorni) dovrebbero essere seminati alla fine di marzo in modo che non abbiano il tempo di allungare.

Terreno per la semina per cucinare da terra di terra, humus e torba in parti uguali. Per ogni secchio (10 l) della miscela, aggiungere la sabbia di 1 litro e 1 cucchiaio. l. cenere di legno e superfosfato. Mescolare accuratamente i componenti, versare il terreno finito nelle scatole di semi e inumidirlo. È necessario seminare i semi in solchi poco profondi, riempiendoli con uno strato di terreno non superiore a 0,5 cm Per preservare l'umidità prima della germinazione dei semi, coprire il contenitore con pellicola o vetro. Riparo per rimuovere immediatamente dopo i primi germogli. La temperatura ottimale per la germinazione dei semi è 22-25 ° C.

Quando le piantine avranno 2 foglie vere, dovrebbero essere disimballate in vasi separati o scatole di fioriere a una distanza di 5-7 cm l'una dall'altra. Ulteriore cura è l'irrigazione tempestiva. Il segnale a questo può servire come una forte essiccazione dello strato superiore del suolo. Le annaffiature devono essere abbondantemente acqua tiepida (25 ° C), ma in ogni caso, non riempire eccessivamente, poiché ai pomodori non piace.

Per evitare che le piante germogliate in anticipo si esauriscano per mancanza di luce all'inizio della primavera, i giovani pomodori necessitano di un controluce con una lampada fluorescente.

La durata della luce del giorno dovrebbe essere aumentata a circa 10 ore al giorno. Solo in questo caso le giovani piante saranno forti, basse, con foglie ben sviluppate. Non è necessario fertilizzare le piantine con un pieno di materia organica e di minerali.

Prima di piantare, le giovani piante devono essere indurite su un balcone o in una stanza fresca per 7-10 giorni. Dovrebbero essere piantati in una serra quando il terreno sulle creste si riscalda a 15-20 ° C.

Piantare piantine

Per preservare il calore ottenuto dal sole durante il giorno, le serre di film fatte in casa sono meglio coperte in 2 strati. La distanza tra loro deve essere di almeno 2 cm, creando un cuscinetto d'aria tra le membrane in polietilene, che funge da buon isolante termico.

La moderna serra "Signor Tomato" con rivestimento in policarbonato e cornice in PVC è in grado di trattenere il calore senza ulteriori misure. Il produttore di lastre in policarbonato si è preso cura di questo in anticipo: il materiale è costituito da celle all'interno delle quali esiste già un cuscino d'aria. L'alta resa di pomodori nella serra è stata testata nella pratica. Le prime copie di tali strutture hanno iniziato a essere vendute nel 2009.

All'inizio di maggio, è già possibile trasferire piantine in serre riscaldate e preparate. L'altezza dei cespugli a quest'ora dovrebbe raggiungere i 30 cm. Se i pomodori sono molto tesi, allora dovrebbero essere piantati nel terreno obliquamente, cercando di non seppellire troppo le radici. Di norma, il terreno nelle profondità è ancora piuttosto freddo, il che impedisce ai pomodori di prendere rapidamente il sopravvento e iniziare a crescere.

Il terreno per piantare pomodori deve essere uniformemente arricchito in potassio, fosforo e azoto. Questo è un altro segreto su come ottenere un buon raccolto di pomodori in una serra o in una serra. Con un eccesso di azoto organico nel terreno (letame, letame di pollo, humus), le cime cresceranno notevolmente, ma la deposizione di fiori e frutti sarà minima. È meglio usare fertilizzanti complessi per i pomodori o quando piantare per fare nel terreno, pieno di fertilizzanti organici, potassici e fosfatici. La dose di loro in questo caso non dovrebbe superare quella specificata dal produttore.

Dopo aver scavato una buca per piantare i pomodori nella serra, è necessario versare circa 2 litri di acqua calda. Avendo posto le radici e parte del gambo, da cui sono state rimosse le foglie inferiori, nella fossa, copritelo con terra fino al livello del suolo. L'irrigazione dei pomodori piantati in questo modo non è necessaria nelle prime 1-2 settimane.

Regole per l'immissione di pomodori a effetto serra

Le creste all'interno di qualsiasi serra dovrebbero essere posizionate in direzione longitudinale. La larghezza del modello standard (la serra "Signor Pomodoro" e altri simili) è di 3 m. Ciò consente di rompere 3 sporgenze di circa 60 cm di larghezza, lasciando gli stessi corridoi tra di loro.

Lo schema di piantare piantine per diverse varietà dovrebbe essere diverso:

  • le prime varietà a bassa crescita, formate in 2-3 steli, possono essere piantate in 2 linee, lasciando una distanza di 50 cm tra loro e 35-40 cm tra le piante di fila,
  • I pomodori standard per serra possono essere leggermente ingrossati (45x25 cm), formandoli in 1 stelo,
  • alte varietà che formano potenti cespugli si formano in 1 stelo, con un disegno a linea singola con una distanza tra le file di circa 80 cm, tra i pomodori di fila - 60-70 cm.

Cura del pomodoro in serra

Prima della fioritura, innaffia i pomodori a intervalli di 4-5 giorni, in attesa che il terriccio si asciughi. Quando iniziano a formare la prima ovaia, è necessario raddoppiare la quantità di acqua versata sotto ogni pianta. I pomodori più dolci possono essere ottenuti annaffiando i cespugli raramente, ma abbondantemente (fino a 10 litri per 1 m 2). Per prevenire la condensazione dell'umidità e le gocce sulle foglie, l'irrigazione dovrebbe essere fatta al mattino.

Durante la fioritura dei pomodori, è importante mantenere la temperatura nell'intervallo di 22-26 ° C. Valori troppo bassi possono causare una tardiva malattia batterica e, in caso di calore superiore a 30 ° C, il polline dei pomodori diventa sterile e la formazione delle ovaie non si verifica. La resa dei pomodori diminuisce molto significativamente.

Le piante di giarrettiera per il supporto iniziano poco dopo lo sbarco. Per cespugli densamente piantati non interferire l'uno con l'altro, è necessario legare ciascuno di loro al cordino traliccio. Man mano che il gambo cresce, tutti i figliastri vengono rimossi da esso e la pianta viene legata fino a raggiungere la cima del traliccio. Dopodiché puoi pizzicare la punta. Questo può sia accelerare la maturazione del pomodoro, e consentire a quest'ultimo di crescere fino alla fine della stagione. Anche presi in una forma acerba, saranno in grado di maturare in una scatola, anche se non saranno più dolci come quelli che hanno avuto il tempo di maturare sotto il sole cocente.

Altri trucchi su come accelerare la maturazione dei pomodori in serra, è quello di smettere di annaffiare, irrorando i cespugli con soluzione di iodio (30-40 gocce per 1 secchio d'acqua) o rimuovendo i pennelli di fiori nella parte superiore della macchia. Su varietà a crescita bassa, è possibile lasciare solo 5-7 spazzole con ovaie e su varietà alte - 10-12 pezzi. Ridurre la velocità di caricamento della frutta e maturazione e figliastri. Devono essere cancellati. I germogli laterali particolarmente veloci formano pomodori gialli, spesso a causa di ciò, anche il loro gusto si riduce.

La Russia centrale e la Siberia sono caratterizzate da brevi estati con molte giornate fresche e piovose. Ciò causa la raccolta di pomodori non maturi (marrone), e il più delle volte anche verde, seguita da maturazione. Con una stagione estiva infruttuosa, parte del raccolto in tali condizioni viene persa a causa della piaga tardiva o di varie muffe. Come accelerare la maturazione dei pomodori e ottenere buone rese, indipendentemente dai capricci del tempo? C'è solo una via d'uscita per un giardiniere moderno: fornire ai pomodori un tetto sicuro sopra le loro teste. Coltivare pomodori in serra consente non solo di evitare problemi, ma anche di ottenere frutti completamente maturati 2 settimane prima rispetto a quelli delle prime varietà in campo aperto.

Pomodori crescenti in serra

Per sapere correttamente come coltivare i pomodori in una serra, è necessario seguire alcune fasi di cura semplici ma obbligatorie, che iniziano con il trattamento delle sementi e terminano con la formazione dei frutti. Piantare verdure usando le serre è popolare tra i giardinieri, perché lì la terra si riscalda più velocemente, il raccolto appare prima di 2 settimane ei frutti non subiscono malattie da peronospora. Le ricchezze della vendemmia appartengono anche ai plus: i pomodori coltivati ​​nella serra hanno un volume maggiore del 250% rispetto alla stessa quantità da terra.

Lavorazione dei semi di pomodoro prima della semina

La cura dei pomodori in serra inizia dal periodo di trattamento delle sementi in modo che il raccolto possa resistere alle malattie virali. Per fare questo, applicare il trattamento con permanganato di potassio, che viene eseguito prima della germinazione e comprende i seguenti passaggi:

  • preparazione di una soluzione speciale - 1 g di denaro è preso per un bicchiere d'acqua,
  • viene preso un sacchetto di garza, i semi vengono messi lì, immersi in una soluzione,
  • dopo 20 minuti, i semi vengono lavati con acqua corrente pulita.

Questo trattamento aiuta la rapida emersione simultanea dei semi, la forte crescita dei cespugli. Dopo il trattamento con permanganato di potassio è utile seminare i semi con sostanze utili, che viene effettuato secondo la seguente tecnologia:

  • preparare una soluzione di 1 litro di acqua calda con 1 cucchiaio di fertilizzante (cenere, nitrofosco, sodio umato),
  • viene preso un contenitore, un sacchetto di semi viene deposto lì per 12 ore a una temperatura non inferiore a 25 gradi,
  • dopo aver tirato fuori i piatti vengono presi con acqua pulita, la borsa viene messa lì per un giorno.

Tale cura è utile per le varietà a crescita breve, insieme al rinvenimento, quando la busta viene appoggiata sul ripiano del frigorifero per 2 giorni ad una temperatura non inferiore a 1 grado. Durante il tempo necessario, i semi devono essere costantemente spruzzati con acqua in modo che il sacchetto non si secchi, ma devono essere piantati immediatamente dopo l'indurimento. L'immersione e l'indurimento non sono necessari per i semi ibridi e le varietà con steli alti.

Conformità con la temperatura

La cura dei pomodori in serra comporta un attento monitoraggio della temperatura in tutte le fasi:

  • quando seminato, i semi vengono annaffiati con una soluzione calda (fino a 40 gradi) di sodio umorato,
  • quando germinano i semi, l'aria circostante deve essere riscaldata a 23 gradi,
  • la stanza per invecchiare le piantine prima della semina dovrebbe avere una temperatura diurna fino a 17 gradi e una temperatura notturna dovrebbe essere fino a 14,
  • quando raggiunge una temperatura stradale di 12 gradi durante il giorno, le piantine devono essere effettuate sul portico per l'indurimento.

Pomodori innaffiatura nella serra

  • In tutte le fasi della cura dei pomodori, ad eccezione dei semini, hanno bisogno di annaffiare:
  • le piantine vengono annaffiate tre volte durante l'intero periodo di crescita - dopo l'emergenza, dopo 2 settimane e un paio d'ore prima del trapianto,
  • 10 giorni dopo lo sbarco delle piantine viene annaffiato,
  • l'irrigazione deve essere effettuata dopo l'impollinazione con polline e prima dell'inizio della fioritura attiva con il calcolo di 5 litri per metro quadrato,
  • quando i fiori si formano, l'irrigazione e la quantità d'acqua aumentano del 300%,
  • l'irrigazione competente di una serra in policarbonato viene effettuata al mattino per evitare la creazione di eccessiva umidità e l'acqua stessa scorre sotto la radice in modo che le foglie non si bagnino.

Formazione di pomodori in serra

A causa del fatto che l'estate è breve, tutte le ovaie dei pomodori non hanno il tempo di formare il frutto, quindi è necessario limitarle. Per fare questo, pasynkovanie e raschiando. La prima procedura prevede la rimozione di germogli secondari tra i seni paranasali e la seconda - pizzicare le punte per fermare la crescita e gli ostacoli alla creazione di nuovi germogli. Ciascuno dei processi di cura ha le sue sfumature.

Quante volte dovrebbe innaffiare i pomodori nella serra

Quando si organizza la cura dei pomodori, molte persone chiedono come innaffiare i pomodori nella serra e quanto spesso farlo. I giardinieri consigliano di annaffiare i cespugli ogni 6 giorni con una moderata quantità di umidità dopo la semina e la fioritura. L'acqua non può essere fredda, deve essere versata con attenzione sotto la radice in modo che il terreno non eroda e le foglie con i frutti non si rovinino. Per evitare l'effetto serra, la serra dovrebbe essere ventilata in modo ottimale. Con la maturazione attiva del frutto, i cespugli vengono annaffiati due o tre volte alla settimana.

Come nutrire i pomodori nella serra

L'applicazione di fertilizzanti utili è altrimenti chiamata top dressing e viene fatta in modo che le piante crescano forti, siano resistenti alle malattie e che i frutti maturino nel tempo e nella giusta quantità. È meglio combinare la medicazione superiore con l'irrigazione e effettuare tre volte - 3 settimane dopo lo sbarco dei cespugli, poi un altro dopo lo stesso tempo e l'ultima volta - dopo 2 settimane. Per la cura usano fertilizzanti organici o i loro tipi minerali.

Mascheratura di pomodori in serra

Per prendersi cura di pomodori in serra si riferisce a pasynkovanie - la rimozione di germogli secondari dai seni, che è necessario per prevenire la formazione di nuove ovaie e la formazione di frutti da quelli esistenti. La sua corretta condotta comporta la rimozione di stepsons, che sono tutti tranne il gambo principale. La prima volta che pasynkovanie tenuto in 2 settimane dal momento di germogliare piantine, quindi - ogni 10 giorni. Per il nuovo sito di gambo rotto non ne cresce uno nuovo, è necessario lasciare un paio di centimetri vecchio. Lo stelo correttamente lavorato non ha più di 4 pennelli floreali.

Come immergere i pomodori

Il trapianto di ogni cespuglio di pomodoro da un contenitore da 100 ml in un recipiente separato con un volume di mezzo litro viene chiamato un plettro. Viene effettuato 10 giorni dall'inizio dei germogli, in modo da non danneggiare la piccola radice. Il trapianto letterario comporta l'irrigazione per 2 ore, tirando fuori i germogli e raccogliendo una grande pentola, ri-irrigazione. Il secondo metodo di raccolta è il trasbordo, quando alcuni giorni prima del trapianto il cespuglio cessa di essere annaffiato, a causa del quale la terra si asciuga e si libera dalla pentola. Dopo il trasbordo, la pianta dovrebbe essere moderatamente innaffiata in modo che si attacchi meglio.

Quando piantare i pomodori nella serra

Le condizioni per piantare piantine nella serra dipendono direttamente dalle caratteristiche tecniche della struttura e dalle condizioni meteorologiche. Se la serra è riscaldata, i pomodori possono essere piantati a fine aprile. Per una serra fissa in policarbonato senza riscaldamento, il periodo si sposta verso la prima decade di maggio. Nel film impianti di serra trasferiti nella seconda metà di maggio.

Se le piantine sono soggette a ipotermia o congelamento, la sua crescita si fermerà. Dopo lo stress provato, le giovani piante avranno bisogno di molto tempo per riprendersi - questo influenzerà negativamente il tempo di entrata in fruttificazione.

Al momento del trapianto, le piantine dovrebbero essere abbastanza mature. Su ogni cespuglio richiede la presenza di 7-10 foglie. L'età della pianta dovrebbe essere di circa 50 giorni. In questa fase di sviluppo, i pomodori hanno una forte immunità, facilmente metteranno radici in un nuovo posto e cresceranno rapidamente.

Come piantare i pomodori nella serra

Prima di piantare in serra, le piantine devono essere indurite in modo che non ci siano bruschi cambiamenti nelle condizioni. All'inizio, per questo, una finestra si apre nella stanza. Dopo che la temperatura esterna sale a 12 gradi, i vasi di piante possono essere messi sul balcone o sulla terrazza. Il tempo di permanenza delle piantine all'aperto viene gradualmente aumentato. È consigliabile iniziare a mezz'ora, aggiungendo 10 minuti al giorno alla strada.

Suggerimento: Le piantine correttamente indurite avranno una sfumatura di foglie leggermente viola. Durante la procedura, il terreno deve sempre essere bagnato in modo che le piante non appassiscano.

5-6 giorni prima di piantare le piantine in un luogo permanente, le piante dovrebbero essere spruzzate con una soluzione di acido borico (1 g per 1 l di acqua) al mattino presto o con tempo nuvoloso. Ciò contribuirà alla conservazione delle gemme sul 1 ° gruppo di frutta, che aumenterà la resa.

I letti si formano sempre lungo la serra, il loro numero dipenderà dalla larghezza della struttura. Ognuno di essi deve avere una larghezza di 60-90 cm e un'altezza di 40 cm, tra le creste rimane un passaggio di 50-60 cm, mentre la preparazione del terreno viene effettuata una settimana prima dello sbarco.

Poco prima di piantare, il terreno viene annaffiato con una debole soluzione di permanganato di potassio. È possibile versare la soluzione di droga direttamente in ciascun pozzetto. 3 giorni prima che le piantine vengano piantate nella serra, sulle piantine è necessario tagliare le 3 foglie più basse.

Questa procedura contribuirà a una migliore ventilazione dei cespugli, riducendo così il rischio di malattie. Inoltre, in questo caso le piante avranno più forza per formare il primo pennello floreale.

Gli ibridi e le varietà alte sono piantati in letti in una fila con un intervallo di 60 cm o in uno schema a scacchiera. Как показывает опыт дачников, увеличение расстояния между растениями приведет к сокращению урожайности вдвое. Кусты начнут сильно ветвиться, станут чрезмерно рослыми.

Как ухаживать за помидорами в теплице правильно

После высадки в теплицу рассаду не поливают 10-12 дней, чтобы она не вытянулась в длину. По истечении этого срока кусты подвязывают к шпалере и обеспечивают им дальнейший уход для нормального роста.

Per ogni cultura, ci sono le sue tecniche di irrigazione. I pomodori preferiscono l'aria relativamente secca e allo stesso tempo il terreno umido. Si tenga presente che sia l'irrigazione scarsa che quella eccessiva sono dannose per loro.

Se le annaffiate eccessivamente, l'evaporazione aumenterà l'umidità dell'aria, il che contribuirà alla comparsa di malattie fungine. Le radici possono anche soffrire di un eccesso di acqua nel terreno - la loro decomposizione inizierà. La mancanza di umidità causerà la disidratazione, che provocherà l'avvizzimento delle foglie e la possibile morte delle piante.

I residenti estivi possono raccomandare le seguenti regole per annaffiare i pomodori nella serra:

  • L'irrigazione dei cespugli dovrebbe essere 1-2 volte a settimana, concentrandosi sul tasso di umidità dell'aria e sulla temperatura all'interno dell'edificio.
  • Si consiglia di inumidire il terreno al mattino in modo che l'acqua non evapori troppo rapidamente quando esposta alla luce solare. Nei giorni più caldi, i pomodori vengono annaffiati due volte al giorno, facendo anche l'irrigazione la sera 3-4 ore prima del tramonto.
  • La temperatura dell'acqua dovrebbe essere uguale alla temperatura dell'aria. Innaffia la pianta rigorosamente sotto la radice, cercando di impedire che l'umidità cada sul gambo e sulle foglie.
  • Ogni cespuglio dovrebbe ricevere durante l'irrigazione 4-5 litri di acqua.

Nelle piccole serre viene spesso utilizzata l'irrigazione manuale con acqua separata con annaffiatoio. L'acqua viene versata in grandi barili in anticipo in modo che si scaldi e si depositi. Se un contenitore con acqua viene posto all'interno della serra, deve essere chiuso con un coperchio in modo da non aumentare l'umidità dell'edificio nella struttura. Alcuni usano un tubo per l'irrigazione. Lo svantaggio di questo metodo è la mancanza di controllo sul volume di acqua versata sul letto.

L'irrigazione a goccia è considerata conveniente e meno costosa in termini di sforzo. Per la sua organizzazione nella serra sarà necessario installare un sistema speciale. I tubi per l'irrigazione a goccia vengono introdotti a una profondità ridotta e l'acqua scorre direttamente verso le radici delle piante. Questo metodo impedisce l'evaporazione dell'umidità dalla superficie della terra, impedisce l'ingresso di acqua sugli steli e sulle foglie, offre l'opportunità di eseguire l'umidità in qualsiasi momento. Il suolo con una tale organizzazione di irrigazione non è eroso e non è salato.

Ad ogni stadio di crescita, il pomodoro ha bisogno del suo programma di irrigazione. Durante la semina, l'acqua viene versata nel pozzo, quindi il terreno non viene inumidito per 10-12 giorni. Dopo questo periodo, i pomodori vengono annaffiati due volte a settimana, spendendo 2-3 litri di acqua per ogni cespuglio prima della fioritura. Tale frequenza di irrigazione con una piccola quantità dovuta al fatto che le radici delle piante sono ancora deboli e non possono assorbire una grande quantità di umidità.

Con l'inizio della fioritura, il volume d'acqua per pianta è aumentato a 5 litri, riducendo la frequenza di irrigazione a 1 volta a settimana. Quando i frutti appaiono, i pomodori ricominciano ad annaffiare 2 volte a settimana, la quantità di umidità applicata dovrebbe essere moderata. Non appena i pomodori iniziano ad arrossire, le piante iniziano nuovamente a "bagnare" una volta alla settimana con una piccola quantità di acqua. Se questa regola viene trascurata, i frutti potrebbero incrinarsi.

La giarrettiera comporta il fissaggio degli steli di pomodori al supporto con l'aiuto di strisce di stoffa, corde, supporti di plastica speciali e simili. Iniziare questa procedura immediatamente dopo la rimozione degli scalini, e successivamente legare ulteriormente le mani della frutta formata e la nuova crescita del gambo. Solo le varietà compatte sottodimensionate di pomodori non hanno bisogno di questa tecnica.

Spazzole con frutti pesanti, è opportuno fissare immediatamente in 2-3 punti. È impossibile stringere saldamente il nodo, ci deve essere uno spazio tra lo stelo e il supporto. Quando la giarrettiera cresce i cespugli crescono verticalmente, il che consente loro di ottenere più aria e luce, e per il giardiniere più facile prendersi cura delle piante.

raccolta

È impossibile nominare il tempo specifico di maturazione dei pomodori nella serra. Dipendono dalla varietà e dal metodo di coltivazione specifici. Nella parte centrale e nelle regioni settentrionali vengono solitamente piantati pomodori a maturazione precoce, che maturano piuttosto presto. A causa delle condizioni di temperatura corrette nella serra, è facile ottenere frutti rossi maturi. Certo, puoi scegliere i pomodori verdi, ma sarà più pratico e corretto aspettare fino a quando non saranno completamente maturi sul ramo.

Con semplici manipolazioni, puoi accelerare questo processo. Per ottenere una maturazione più rapida aiuterà, ad esempio, a spruzzare i cespugli con una soluzione di iodio. Per la sua preparazione, solo poche gocce di iodio farmaceutico vengono utilizzate in un secchio d'acqua. Come altro metodo, viene applicata un'inversione dei rami con i frutti sul lato soleggiato, dopo di che vengono fissati in questa posizione.

Se i grandi frutti marroni maturano sulle piante, è preferibile sceglierli nella fase di maturità incompleta, in modo che la maturazione degli altri frutti non rallenti. Anche pizzicare la parte superiore della pianta aiuta ad accelerare il processo di arrossamento. Con lo stesso scopo, strappare tutte le foglie sotto il grappolo di frutta (questo dovrebbe essere fatto gradualmente, e non in una volta). Nelle varietà a bassa crescita è necessario lasciare un massimo di 4-5 pennelli, in questo caso i pomodori maturano molto più velocemente.

Gli ibridi maturano sempre prima dei rappresentanti varietali del pomodoro. La differenza è di circa un mese. Le varietà determinanti vengono raccolte più velocemente di quelle indeterminate (alte). I frutti possono essere rimossi e nella fase di maturità tecnica. Puoi determinarlo dall'incisione del feto. Se il pomodoro è rosa all'interno, significa che è già abbastanza adatto al consumo umano.

Selezionando i frutti in modo selettivo, aumenterai la quantità totale del raccolto. I pomodori verdi di versamento sono permessi lasciare sui cespugli fino al primo di settembre. I pomodori che non sono stati prelevati dal ramo in tempo perdono il loro gusto e riducono la resa complessiva.

Suggerimento: Se è necessario preservare il raccolto il più a lungo possibile, raccogliere i pomodori nella fase di maturazione del latte o marrone. Possono essere conservati per un mese o più.

Cosa fare dopo la raccolta

Dopo che la raccolta è stata raccolta, è giunto il momento di occuparsi della serra. La prima cosa nell'edificio viene portata all'ordine. La presenza di microrganismi patogeni e parassiti in serra dipende in gran parte dalla raccolta. È necessario raccogliere con cura tutti i residui vegetali e rimuovere lo strato superiore di terreno di 5-7 cm di spessore - è in esso che vivono le larve dei parassiti, che non muoiono sempre in inverno. È impossibile aggiungere invece del terreno sminuito dopo la crescita di altre piante. È meglio se è terreno assolutamente fresco.

Anche le pareti della serra devono prestare attenzione, pulendo con loro tutta la polvere e lo sporco. In seguito si consiglia di disinfettare con dama di zolfo, fumigando l'intera struttura. Dopo aver ventilato la serra, le pareti vengono lavate con un pennello e sciacquate con un tubo. Il terreno viene scavato con cura e quindi fertilizzato con una miscela di letame, torba e humus. Sabbia e cenere sono sparpagliate sui fertilizzanti, dopo di che si stende la paglia. Dopo la comparsa della prima neve, è consigliabile mettere la massa di neve sui letti, che impedirà il congelamento del terreno, e in primavera diventerà una fonte di umidità.

Sbaglia i giardinieri che si prendono cura dei pomodori nella serra

Quando si prende cura dei pomodori nella serra, anche i giardinieri esperti possono commettere errori. Le piante segnalano immediatamente questo aspetto con il loro aspetto, quindi i pomodori devono sempre essere attentamente monitorati per correggere l'irrigazione, l'alimentazione o la temperatura. Vediamo come questo può manifestarsi:

  • Succede che con gli steli sviluppati e potenti, le foglie superiori si arricciano attorno alle piante. Tale fenomeno può essere osservato con un'eccessiva irrigazione e l'applicazione di quantità eccessive di fertilizzanti organici azotati. In questo caso, è necessario smettere di annaffiare i pomodori per 7-10 giorni e non ventilare la serra in modo che la temperatura interna aumenti e la terra si asciughi più velocemente.
  • Se noti che i "glutei" diventano neri su alcuni pomodori, significa che le piante sono state colpite dal marciume superiore. Si può verificare un'epidemia a causa di un forte aumento della temperatura e un'alimentazione scorretta. Per rimediare alla situazione, i frutti malati rimuovono e trasformano i pomodori con infuso di cenere di legno.
  • A causa di innaffiature inadeguate a temperature elevate, possono verificarsi deiezioni delle ovaie e dei fiori. In questo caso, è necessario innaffiare le piante più spesso e ventilare regolarmente la serra.
  • Non possiamo permettere piantagioni troppo spesse, contribuisce allo sviluppo della peronospora. Quando si piantano piantine in una serra, è necessario mantenere una distanza tra le piante di circa 60 cm, rimuovere prontamente gli scalini formati e strappare le foglie nella parte inferiore del tronco. La peronospora può svilupparsi anche in condizioni di bassa temperatura e alta umidità. Se la temperatura nella serra è diminuita, innaffia i pomodori meno frequentemente.

Se si seguono tutte le regole di cura dei pomodori nella serra, si possono evitare problemi con la loro coltivazione. Col tempo, troverai sicuramente per te le "tue" varietà che ti delizieranno con gusto eccellente e alta resa. Se vuoi "fare amicizia" con questa cultura puoi ogni giardiniere.

Ventilazione e irrigazione

Quando il clima caldo e soleggiato si è stabilizzato all'esterno della serra, si consiglia di aprire la serra di un quarto della parte superiore su ciascun lato dell'estremità. Ma nota che i pomodori hanno paura di una brutta copia.

Nei giorni caldi, sarà corretto rivelare completamente parte della serra sul lato ovest, assicurando così non solo una buona ventilazione, ma anche l'accesso per gli insetti che impollinano la fioritura. Se gli insetti non entrano nella serra, aiuta la pianta a impollinare: scuoti quando fiorisci. Per evitare che il polline si disperda, bagnare le tracce dopo la procedura.

Immediatamente dopo aver piantato la pianta nella serra, è necessario condurre abbondanti annaffiature di cespugli. Anche le piante giovani hanno bisogno di frequenti annaffiature. Le loro radici ancora deboli sono in grado di prelevare acqua solo da una profondità poco profonda, quindi l'irrigazione viene effettuata mentre il terriccio si asciuga.

Alcuni dicono che è meglio annaffiare i pomodori la sera, altri sostengono che l'irrigazione precoce ha un effetto migliore sulla crescita, ma in effetti la più corretta è l'irrigazione giornaliera. E tutto perché l'irrigazione dei pomodori richiede acqua calda con una temperatura non inferiore alla temperatura del suolo.

L'acqua non è raccomandata per le foglie delle piante, quindi viene effettuata un'irrigazione radicale. Sia un tubo che un semplice secchio con un secchio sono adatti per l'irrigazione, ma questi due metodi contribuiscono alla formazione di una crosta sul terreno. C'è bisogno di frequenti allentamenti. Pertanto, il più ottimale è l'irrigazione a goccia. Quando l'irrigazione a goccia elimina il lavoro fisico, sullo strato superiore del terreno non si forma una crosta, non c'è evaporazione eccessiva, che aumenta l'umidità nella serra. Tale irrigazione non consente l'essiccazione o l'eccessiva bagnatura del terreno.

Fertilizzante del suolo e nutrizione delle piante

Per determinare il fertilizzante che dovrebbe essere applicato al suolo della serra, è necessario condurre la sua analisi agrochimica. Tale analisi mostrerà esattamente quali sostanze mancano nel terreno.
La fertilizzazione nel suolo aumenta il tasso di crescita della pianta, influenza anche il numero di frutti e il tasso di maturazione. Tra tutti i fertilizzanti, i concimi di potassio, fosfati e azoto sono i più comuni.

I fertilizzanti a base di fosforo cominciano ad essere applicati nelle prime fasi della crescita del pomodoro. Questi includono fosfati e superfosfati. I superfosfati includono fosforo e magnesio, calcio, azoto e zolfo.

I fertilizzanti di potassio sono anche molto utili per i pomodori. Sono usati nel periodo di maturazione. Il concime di potassio più comune e più sicuro è la cenere comune. Contiene fertilizzanti sotto forma di carbonato di potassio. Tale potassio è perfettamente solubile in acqua, penetra perfettamente nel terreno e viene rapidamente assorbito dalle radici della pianta. Il più ricco di potassio è la cenere di pino o di betulla (40%), così come la cenere di paglia che brucia (30%).

I fertilizzanti azotati vengono applicati con moderazione per aumentare il tasso di crescita della pianta. Il fertilizzante a base di azoto non è raccomandato durante l'allegagione. Con un'applicazione eccessiva durante il periodo di fruttificazione, la forma del frutto cambia, appaiono macchie e crepe. Questo fertilizzante influisce anche sul deterioramento del suo sapore.

Esistono diversi tipi di condimenti per i pomodori:

  1. I supplementi organici sono letame (secco o impasto) e letame di pollo. Il letame viene diluito con acqua intorno a 1:10 e il letame di pollo - 200 g per 10 litri di acqua. Lasciare fermentare e vagare per almeno 24 ore e acqua. Su una pianta 2 l di fertilizzante. Questo condimento viene solitamente utilizzato durante la fioritura e il set di frutta.
  2. Supplementi minerali sono necessari per i pomodori non meno di quelli biologici. I più comuni sono i complessi di fertilizzanti minerali, come ammofos o diammophos. I fertilizzanti minerali sono applicati in forma secca o liquida, nonché spruzzati tra le file. Tali medicazioni superiori possono essere inserite dopo il fissaggio del secondo pennello da frutta.

È importante! Non applicare molti fertilizzanti - non sempre la quantità migliora la qualità.

Pomodori topping e giarrettiera

Giarrettiera - un punto molto importante nella coltivazione dei pomodori. Affinché le piante non si rompano sotto il loro stesso peso, devono essere legate in tempo. Ci sono 2 modi principali per gettare pomodori:

  1. Giarrettiera su un piolo. Questo è il modo più comune di giarrettiera. Un piccolo piolo viene guidato accanto a ciascuno dei cespugli sul lato nord e uno stelo della pianta è legato ad esso con una corda. La corda non deve contenere tessuti sintetici, deve essere decontaminata almeno mediante ebollizione.
  2. Giarrettiera sul tratto. Anche molto efficace modo di legare. All'inizio e alla fine dei letti cadono in una barra, la larghezza di ciascuno non è inferiore a 5 cm. Tra le barre allungano il filo. Una corda è legata ad esso su ogni cespuglio ad una estremità, e il gambo del cespuglio è legato all'altro.

Affinché il pomodoro rilasci 7 pennelli da frutta è necessario rimuovere i giovani germogli dal basso sotto i rami principali. Sono chiamati figliastri e la loro rimozione è pazzesco. I getti sono molto facili da rimuovere, basta tirarli verso il basso e si romperanno e cadranno immediatamente. È con l'aiuto del pizzicamento che può rendere i cespugli di pomodoro alti o corti.

Alcuni suggerimenti per rimuovere correttamente i passi:

  • rimuovere i germogli solo da una pianta forte,
  • mantenere la formazione dei cespugli con le mani, in modo da non danneggiare la pianta,
  • vai mattinata pasynkovku,
  • sparare ai figliastri per tutta la stagione.

È importante! Non lasciare che il figliastro cresca più di 5 cm, più grande è il tiro, più sostanze nutritive assorbe.

La divisione viene eseguita non più di 1 volta in 10 giorni. Con la corretta presa, la raccolta può aumentare di 3 kg da una boscaglia.

Adeguata coltivazione di pomodori in serra: foto



  • Pomodori nella serra del paese: piantare, piantare e curare
  • Cura dei pomodori nella serra della villa in policarbonato
  • Coltivazione di pomodori in una serra da villa in policarbonato
  • Pomodori pacciamanti nella serra del paese

Coltivo pomodori nella mia serra per il secondo anno. La prima volta tutto andava bene, e ora le foglie sui cespugli ingialliscono. Quale potrebbe essere la ragione?

Ci sono diverse risposte alla domanda sul perché i pomodori ingialliscono in una serra. Le cause principali di questo processo possono essere divise in diversi gruppi ... leggi di più

Al cottage nella serra, i pomodori sbocciarono, ma poi la maggior parte dei fiori si sbriciolò. Perché cadono fiori di pomodori?

Il segreto del successo della coltivazione del pomodoro è quello di preservare il più possibile tutti i fiori e le ovaie formate, per fare tutto il possibile per evitare che si diffondano ... continua a leggere

Guarda il video: Coltivare i pomodori in SERRA (Potrebbe 2020).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send